Come calcolare Ppi per una visualizzazione

September 7

Come calcolare Ppi per una visualizzazione


I monitor dei computer e altri display sono spesso misurati in termini di "densità di pixel", che è il numero di punti all'interno di un pollice quadrato del display. Questo si chiama "pixel per pollice" e è abbreviato ppi. PPI può essere calcolato se si conosce la dimensione fisica del display, e il numero di pixel visualizzati in orizzontale e in verticale.

istruzione

1 Calcolare il rapporto di aspetto del display dividendo il numero di pixel visualizzati in orizzontale per il numero di pixel visualizzati verticalmente. Si possono trovare numero di pixel del monitor a display o sul monitor del pannello di controllo o pannello delle preferenze di sistema; usare la massima risoluzione disponibile. La maggior parte dei monitor per computer sono in un rapporto di 4 x 3 (1.333 pixel orizzontali per ogni verticale) o 16 x 9 (1.777 pixel orizzontali per ogni verticali).

2 Determinare le misurazioni orizzontali e verticali della visualizzazione dalla diagonale dello schermo. Un display 15 o 19 pollici è misurato attraverso questo diagonale, che è l'ipotenusa di un triangolo rettangolo formato dai lati dello schermo. Il teorema di Pitagora ", un quadrato + b quadrato = c squadrate," fornisce le misurazioni, dove c è la diagonale, ed a e b sono i lati dello schermo. Ad esempio, per trovare la lunghezza orizzontale dello schermo (a) su un 19 pollici, 16 x 9 monitor, si userebbe i seguenti calcoli:

(AXA) + (BXB) = CXC

(AXA) + (9/16 xax 9/16 xa) = 361

(1 + 81/256) xaxa = 361

axa = 274,23

a = 16.56

3 Dividere il numero di pixel orizzontali sul display per il risultato dal punto 2 per determinare la ppi del display. Ad esempio, se il monitor 19 pollici ha una risoluzione orizzontale massima di 1440, avrebbe un ppi di 1440 / 16.56 oppure 86.95, che arrotonda fino a 87 ppi. Se la risoluzione fosse 1920, la sua ppi sarebbe 115.94, che arrotonda fino a 116 ppi.

Consigli e avvertenze

  • Se si preferisce ignorare la matematica, è possibile utilizzare un calcolatore di densità di pixel disponibili online.

Articoli Correlati