Come utilizzare un sistema Trace coerente per il debug più facile

July 5

Quando si esegue la garanzia della qualità è importante per tenere conto di tutti gli stati di esecuzione del software per garantire tutte le possibili combinazioni di lavoro uso come dovrebbero. In combinazione con la varietà di hardware software gira su, i diversi stati di esecuzione si moltiplicano. A causa di questo, un sistema complesso può essere difficile da testare utilizzando metodologie diverse da un sistema traccia coerente. Un sistema coerente traccia sarà eseguire il debug del software e ti aiutano a rintracciare i diversi eventi nel software, come si prova in modo che nessuno degli usi sono mancati o saltato.

istruzione

1 Aprire l'applicazione di editing del codice preferito che supporta la programmazione Java per iniziare a creare un debugger traccia coerente.

2 Inizializzare la classe traccia creando prima un'istanza di esso:

T.Trace.out ( "campione messaggio \ n");

3 Creare un'altra classe che esegue la scansione del codice del software. Il seguente esempio esegue la scansione dei valori, quantità doppia e nome utente:

doppia cauzione pubblico (doppia quantità, int userName

4 Impostare i parametri di scansione all'interno della nuova classe seguendo questo esempio. Sostituire "iiop: //exampleserver.example.com: 800" con la posizione URL del codice si sta usando.

{

double oldBalance, newBalance;
Context context = null;
Properties env = new Properties();
env.put(javax.naming.Context.PROVIDER_URL,
"iiop://exampleserver.example.com:800" );
env.put(javax.naming.Context.INITIAL_CONTEXT_FACTORY,
"com.sun.jndi.cosnaming.CNCtxFactory" );

5 Creare un argomento all'interno della classe doppia cauzione responsabile per la scansione del codice e determinare come gli usi devono essere lette e tracciate:

provare
{

T.Trace.outln("Getting initial context", 5);
context = new InitialContext(env);
T.Trace.outln("Looking up Account bean", 5);
Object ref = context.lookup("Account");
T.Trace.outln("Narrowing Object", 5);
AccountHome home = (AccountHome)
PortableRemoteObject.narrow(ref, AccountHome.class);
T.Trace.outln("Creating Account object", 5);
Account accountBean = home.create();

}

6 Impostare argomenti di test aggiuntivi, se necessario, seguendo l'esempio nel passaggio 5. li aggiungere al codice nell'ordine in cui si desidera il debugger da seguire. Salvare il debugger di codice e compilarlo in un'applicazione per eseguire il debugger, che genererà un rapporto di uscita di tutti gli errori che potrebbe trovare.


Articoli Correlati