Come attivare il desktop remoto su Windows XP Home Edition

November 30

Come attivare il desktop remoto su Windows XP Home Edition


Il sistema operativo Windows XP Home Edition non fornisce agli utenti l'accesso al tool di desktop remoto che è disponibile in altre versioni di Windows. Gli utenti di Windows XP Home Edition possono utilizzare lo strumento desktop remoto l'aggiornamento da Windows XP Home Edition a Windows XP Professional. Dopo l'aggiornamento, Windows XP Home Edition servirà come il client e sarà utilizzato per accedere ai file ospitati dal computer che esegue Windows XP Professional.

istruzione

1 Fai clic sul menu "Start", quindi selezionare "Esegui". Digitare "regedit" nella casella e premere il tasto "Enter" per avviare lo strumento Editor del Registro.

2 Selezionare l'icona "+" accanto alla cartella "HKEY_LOCAL_MACHINES" per espandere la directory. Scorrere verso il basso ed espandere la cartella "SISTEMA" che si trova all'interno della cartella "HKEY_LOCAL_MACHINES".

3 Espandere la cartella denominata cartella "ControlSet00x" che si trova all'interno della cartella "Sistema". Aprire la cartella con il numero più alto nella parte "00X" del nome del file. Quindi espandere la cartella "Control" sotto di esso.

4 Fare clic per aprire la directory "ProductOptions", quindi individuare la chiave di registro "ProductSuite" sul pannello di destra della finestra. Fai clic destro sulla chiave "ProductSuite" e selezionare "Elimina".

5 Pulsante destro del mouse su un'area vuota del pannello finestra di destra e selezionare "Nuovo". Quindi fare clic su "Valore DWORD" e digitare "Marca" come nome per il nuovo valore.

6 Fare doppio clic sul valore "Brand", impostare la casella "Dati valore" a "0" e fare clic su "OK". Quindi fare clic sul menu "Start" e selezionare "Spegni computer". Fai clic su "Restart" per riavviare il computer.

7 Premere il tasto "F8" della tastiera dopo la schermata del BIOS per visualizzare il menu di avvio di Windows XP. Selezionare "Ultima configurazione sicuramente funzionante" e premere il tasto "Enter".

8 Scarica DevCon, un programma gratuito da riga di comando che funge anche come una sostituzione per la Gestione periferiche standard. Fare doppio clic sul file devcon.exe e selezionare una cartella per decomprimere i file. DevCon creerà due cartelle all'interno della directory scelta: ". Ia64" "i386" e

9 Fai clic sul menu "Start" e selezionare "Esegui". Digitare "cmd" e premere "Invio" per avviare la finestra del prompt dei comandi. Digitare "cd c: \ DevCon \ i386" e premere il tasto "Enter". Modifica "c: \ DevCon \" per il percorso effettivo della directory in cui sono stati decompressi i file DevCon. Tipo "devcon.exe -r install% windir% \ inf \ Machine.inf root \ RDPDR" Una volta dentro la directory "i386" per reinstallare il driver RDPDR. Riavviare il computer.

10 Scarica "enable_tsxp.bat", quindi eseguirlo. Si tratta di uno script batch che creerà un file .reg e riattivare i Servizi Terminal mancanti dalla Home Edition. Riavviare il computer.

11 Fai clic sul menu "Start" e selezionare "Pannello di controllo", quindi fare clic su "Strumenti di amministrazione". Selezionare "Servizi" e trovare la voce denominata "Terminal Services". Dovrebbe già essere in esecuzione, ma se non è fare clic destro su di esso e avviarlo manualmente.


Articoli Correlati