Problemi in Lexmark con il MacBook

July 16

Problemi in Lexmark con il MacBook


Lexmark è un produttore di stampanti e prodotti di imaging fondata nel 1991. Le sue stampanti di consumo in genere hanno un prezzo basso e sono spesso incluso come un "bonus" con l'acquisto di un sistema informatico.

Problemi tipici

Problemi in Lexmark con il MacBook

Prodotti Lexmark sono generalmente poco costoso.

stampanti Lexmark non sono esenti da gli stessi problemi che affliggono Windows e utenti Mac allo stesso modo. Questi includono driver corrotti di stampa, code di stampa ostruiti, inceppamenti della carta e problemi di cartucce d'inchiostro.

Compatibilità

Problemi in Lexmark con il MacBook

Controllare per confermare la stampante Lexmark è compatibile con Mac.

Il problema più grande con le stampanti Lexmark e MacBook (e computer Apple in generale) è che diversi modelli Lexmark non sono compatibili con Mac. Anche se ci sono hack di terze parti disponibili che permettono al Mac per stampare solo Windows + modelli compatibili, questi non sono sanzionati da Lexmark o Apple e deve essere evitato.

correzioni

Problemi in Lexmark con il MacBook

Non dimenticare di controllare il cavo USB.

La maggior parte dei problemi possono essere facilmente risolti sul Mac. È possibile eliminare i documenti che sono bloccati nella coda di stampa facendo clic sulla coda di Lexmark, nel Dock, mettendo in evidenza il documento e cliccando su "Elimina". Per reinstallare i driver di stampa, scaricare i driver correnti dalla pagina di supporto di Lexmark.

Prevenzione

Problemi in Lexmark con il MacBook

Non tutte le stampanti Lexmark lavorano con cartoncino.

Utilizzando solo cartucce d'inchiostro Lexmark-marca, media che è approvato da Lexmark, e nel verificare periodicamente la stampante stessa sono modi per prevenire i problemi che inibiscono la vostra produttività.


Articoli Correlati