Come aggiungere un disco rigido SATA in Windows

March 13

Come aggiungere un disco rigido SATA in Windows


hard disk SATA sono un miglioramento rispetto alla tecnologia dei dischi rigidi IDE che sostituiscono, fornendo una maggiore velocità di accesso e la larghezza di banda dei dati più elevata. Questo significa che è possibile salvare e recuperare i file più grandi rapidamente, aumentando la velocità generale del sistema. Inoltre, i cavi dati sottili utilizzati per collegare l'unità SATA diminuisce caso l'ingombro rispetto ad un impianto IDE, migliorando il flusso d'aria che mantiene il dispositivo di raffreddamento del sistema e funziona in modo più efficiente. La maggior parte dei dischi rigidi SATA venduti sono in uno stato non formattato, quindi dovrete eseguire una messa a punto del software dopo aver collegato fisicamente il disco rigido al PC per poter essere riconosciuta e utilizzabile da Windows. È possibile rendere Windows riconosca il disco rigido SATA utilizzando un'applicazione integrata in Windows.

istruzione

1 Spegnere il computer. Rimuovere il cavo di alimentazione dalla rete elettrica e quindi aprire il case del computer rimuovendo il coperchio della scatola. Rimuovere le viti dalla parte posteriore del case, che fissa il coperchio al suo posto e quindi far scorrere il coperchio dal caso anteriore circa un pollice. Sollevare il coperchio libero di accedere all'interno del caso.

2 Installare il disco rigido SATA in un alloggiamento per unità aperto nel case del PC, collegare il cavo dati a una porta SATA aperta sulla scheda madre o scheda controller SATA, e l'esecuzione di un cavo di alimentazione SATA dalla rete di alimentazione al drive. Se il computer ha solo i connettori di alimentazione Molex a 4 pin utilizzati con le unità IDE più anziani, sarà necessario acquistare un adattatore per cavo di alimentazione, che potrebbe essere ottenuto da un negozio di computer che vende componenti e periferiche. Collegare l'estremità da 4 pin del cavo adattatore per il cavo di alimentazione a 4 pin e la fine SATA del cavo nella porta di alimentazione del disco rigido.

3 Riposizionare il coperchio al computer, fissandolo al caso con le viti nella parte posteriore. Collegare il cavo di alimentazione alla presa di corrente.

4 Accendere il computer e attendere che il sistema di avviare Windows. Accedere a un account di amministratore. Windows Vista e Windows 7 riconosceranno l'unità SATA e installare il driver hardware automaticamente. Le versioni precedenti di Windows XP senza gli aggiornamenti SP1 o SP2 potrebbe essere necessario l'installazione di un driver per riconoscere l'unità. Se l'unità non provoca il gestore degli aggiornamenti delle finestre per iniziare, poi andare al sito web del produttore del disco rigido e scaricare il driver dalla sezione di supporto. Installare il driver facendo doppio clic sul file di installazione del driver.

5 Accedere al menu "Start". Selezionare "Pannello di controllo". Viene visualizzato il pannello di controllo. Digitare le parole "Strumenti di amministrazione" nella ricerca "casella nella parte superiore del pannello di controllo e poi premere" Invio ". Viene visualizzata la finestra Strumenti di amministrazione.

6 Fare doppio clic su "Gestione computer". Verrà visualizzata la finestra Gestione computer. Scorrere verso il basso l'elenco degli strumenti sulla sinistra dello schermo e individuare la sezione di stoccaggio. Fai clic su "Gestione disco" in questa sezione per avviare il "Inizializzazione e conversione disco "applicazione. Fare clic su" Avanti "per visualizzare tutte le unità disponibili nel sistema. l'unità SATA installato dovrebbe essere sulla lista che mostra lo spazio sul disco totale.

7 Seleziona la casella accanto al drive SATA e quindi premere il pulsante "Avanti" per inizializzare il disco per l'utilizzo con il sistema. Fai clic su "Fine" per confermare la selezione per iniziare il processo di inizializzazione. Inizializzazione imposta l'unità come riconoscibile dal sistema in modo da poter creare una nuova partizione del disco per contenere dati. Dopo l'inizializzazione, l'elenco delle unità mostra la dimensione totale del drive, così come lo spazio non allocato per l'unità, che a questo punto è uguale alla dimensione totale.

8 Allocare spazio sul disco per l'utilizzo come stoccaggio facendo clic destro sulla parte spazio non allocato del display dell'unità e selezionando "Nuova partizione". Digitare la quantità di spazio che si desidera la nuova unità di rendere disponibili per l'uso, fino al totale dimensioni dell'unità. Ogni spazio non allocato può essere poi utilizzata come una partizione del disco separata, consentendo l'accesso a quella zona del drive in una lettera diversa nel sistema di accesso ai file del computer.

9 Fare clic sul pulsante "Format" per formattare lo spazio non allocato selezionato in un'unità utilizzabile per il sistema. Attendere qualche minuto per l'unità per formattare lo spazio. I tempi di attesa variano in base alle velocità di sistema e dimensioni del disco.

10 Chiudere la finestra al termine della formattazione. L'unità è ora disponibile per l'uso.


Articoli Correlati