Requisiti di velocità del processore del computer per Microsoft Office Home & Student

June 5

Requisiti di velocità del processore del computer per Microsoft Office Home & Student


la suite di Microsoft Office include l'elaborazione di testi, fogli di calcolo, e-mail e software di presentazione, ma nonostante questo vasta gamma di prodotti relativamente potenti i requisiti del processore sono relativamente modesti. Secondo Microsoft, i requisiti per le versioni Home e Student della suite sono generalmente simili a requisiti di altre edizioni. A prescindere dai requisiti di base, velocità di apertura e l'utilizzo di queste applicazioni aumenterà con un processore più veloce al di sopra del minimo indispensabile.

Office 2007

Microsoft Office Home and Student 2007 richiede, come minimo, un processore da 500 MHz. Processori di questa velocità sono stati introdotti da Intel e AMD nel 1999, e quasi tutti i computer moderni dovrebbero soddisfare questo requisito pratico. Windows Vista e Windows 7 sia richiedere il doppio della potenza del processore al minimo, quindi se il vostro computer può eseguire uno di questi due sistemi operativi, ha energia sufficiente per Microsoft Office. Mentre Microsoft richiede un processore da 1 GHz per il Business Contact Manager utilizzato con Outlook, Outlook non è una parte della versione Home and Student di Office e non c'è bisogno di essere interessato a tale requisito.

Office 2010

Office 2010 è il successore di Office 2007, condividendo la sua interfaccia basata sulla barra multifunzione e nuovi formati di file. Ufficialmente, Office 2010 ha la stessa esigenza processore a 500 MHz della versione precedente. Tuttavia, se si utilizzano spesso Excel, si può essere interessati a sapere che Excel 2010 introduce il supporto per i processori multicore; se la CPU è abbastanza nuovo per avere più di un processore integrato, Excel farà uso delle risorse di elaborazione aggiuntive durante l'apertura o il salvataggio dei file, l'ordinamento delle cellule o di lavorare con tabelle pivot.

Office 2008

Office 2008 è la versione di Microsoft Office per il sistema operativo Mac OSX che ha introdotto il supporto per i tipi di file Office Open XML. Come la versione PC del software, richiede un processore di almeno 500 MHz, e include il supporto per processori Intel, come PowerPC G4 o G5. Per i computer Macintosh, questo include tutti i computer della linea iMac che sono G4 o più recente, tutti emacs, tutti i Mac Pro, tutti i MacBook e PowerBook tutte prodotte dopo il 2001.

Office 2011

A differenza della transizione tra Office 2007 e Office 2010, l'aggiornamento 2011 del Microsoft Office per Mac comporta un cambiamento di requisiti del processore. In particolare, Office 2011 gocce supporto per processori PowerPC, essendo limitato solo a quelle Mac con processori Intel. Questo parallelo la stessa transizione tra Apple di 10.5 e 10.6 versioni del suo sistema operativo OS X; se un computer è in grado di eseguire 10.6 - Snow Leopard - è anche in grado di eseguire Office 2011.


Articoli Correlati