Come rappresentano più punti di dati in MATLAB

January 1

Come rappresentano più punti di dati in MATLAB


Il linguaggio di programmazione MATLAB tecnica permette di creare grafici complessi, presentazioni di qualità. Per chiarezza, è spesso preferibile visualizzare più insiemi di punti sugli stessi assi per il confronto. Tuttavia, per impostazione predefinita, molte funzioni MATLAB per tracciare i dati sovrascrivono il grafico in figura corrente. MATLAB contiene una funzione "hold", permettendo nuovi grafici da aggiungere a una figura sullo stesso sistema di assi.

istruzione

1 Tracciare il primo set di punti con la funzione "complotto". Per impostazione predefinita, la funzione plot traccia una linea di 2-D. Utilizzare l'opzione "LineStyle", l'impostazione al valore "nessuno", e specificare il "Marker" ad un valore diverso da "nessuno", il default. Ad esempio, per tracciare una serie di punti casuali senza linea e blu marcatori cerchio aperto:

plot (x1, y1, 'LineStyle', 'none', 'Marker', 'O', 'MarkerEdgeColor', 'b')

2 Impedire MATLAB di sovrascrivere la cifra attuale, utilizzando il comando "hold on".

3 Utilizzare la funzione di "complotto" o altra rappresentazione grafica di funzioni per aggiungere un altro grafico per l'attuale serie di assi. Assicurarsi di specificare uno stile marcatore diverso per differenziare più set di dati. Per aggiungere una seconda serie di punti con quadrati rossi:

plot (x2, y2, 'LineStyle', 'none', 'Marker', 'piazza', 'MarkerFaceColor', 'r', 'MarkerEdgeColor', 'r');

4 Inserire il comando "tenere a bada" per tornare MATLAB di default ed evitare che altri grafici vengano aggiunti alla vostra figura finito.


Articoli Correlati