Qual è il simbolo & scopo di un ripetitore?

May 19

Un ripetitore è un dispositivo di rete o di comunicazione che distribuisce o propaga, segnali elettrici da un cavo a un altro. In questo modo, il ripetitore amplifica il segnale per ripristinare la piena forza. Ripetitori sono usati per contrastare la diminuzione dell'energia, noto come attenuazione, che si verifica quando i segnali viaggiano lunghe distanze.

Scopo

Lo scopo di un ripetitore è quello di estendere la lunghezza di un segmento di rete locale oltre la lunghezza massima imposta dal mezzo di trasmissione fisico. Senza ripetitori, il tipo di Ethernet noto come 10BaseT ha una lunghezza massima di 328 piedi, il tipo di Ethernet noto come 10Base2 ha una lunghezza massima di 607 piedi, e il tipo di Ethernet noto come 10BaseFL - che opera su fibra ottica cavo - ha una lunghezza massima del segmento di circa 6.500 piedi. I ripetitori sono tipicamente utilizzati per collegare edifici o piani di un edificio, insieme in situazioni in cui la distanza supera la lunghezza massima consentita segmento.

Simbolo

Nei diagrammi schematici, il simbolo standard per un ripetitore unidirezionale è un rettangolo contenente un triangolo orizzontale. Il simbolo standard per un ripetitore a due vie è un rettangolo contenente due triangoli orizzontali, disposti apice vertice, mentre il simbolo standard per un ripetitore a due vie, a quattro fili è un rettangolo contenente due triangoli orizzontali, che punta in direzioni opposte e disposte uno sopra l'altro.

OSI Reference Model

Ripetitori operano al livello più basso della Open Systems Interconnection (OSI) modello di riferimento - il modello standard di architettura di rete - nota come il livello fisico. I ripetitori possono trasmettere i segnali tra le parti fisicamente indipendenti di una rete che condividono un indirizzo di rete, noto come sottoreti, anche se le sottoreti utilizzano protocolli diversi o tipi di cavi.

Pro e contro

I ripetitori sono dispositivi hardware semplici - molto più semplice, infatti, rispetto ad altri dispositivi di connettività di rete, come ad esempio ponti, gateway, router e switch. A differenza di tali dispositivi, un ripetitore non ha un indirizzo fisico sulla rete e nessuna comprensione del contenuto delle unità di dati, o pacchetti, esso riceve. Un ripetitore non può intelligentemente instradare i pacchetti tra una sorgente e destinazione e semplicemente ripete i segnali che riceve. Se collisioni - causati da due dispositivi di rete trasmettono pacchetti contemporaneamente - si verificano su una porzione della rete, che verranno ripetute su altre porzioni. Tuttavia, un ripetitore non crea isolamento tra segmenti di rete, in modo che i segmenti su entrambi i lati sembra essere un singolo segmento, rete lunga.


Articoli Correlati