Come distribuire il mio podcast

December 1

Distribuire il tuo podcast permette ai visitatori del sito Web di iscriversi al podcast di pubblicare su base giornaliera o settimanale. E 'molto facile da distribuire il podcast utilizzando la tecnologia RSS.

istruzione

1 Crea il tuo podcast con il software di editing audio preferito. Assicurati di convertirlo in formato MP3, che è il formato standard per i podcast.

2 Carica il tuo podcast al server Web tramite FTP.

3 Creare un nuovo articolo sul tuo sito web o blog per il vostro podcast.

4 Creare feed RSS per il vostro podcast. Il feed RSS dovrebbe includere il titolo del podcast, descrizione e link. Questo può essere fatto in un editor di testo, oppure è possibile utilizzare lo script Generator RSS Feed libero da script TD. Si può anche semplicemente copiare un file .xml podcast di campione RSS e sostituirlo con le informazioni di podcast.

5 Carica il tuo feed RSS al vostro sito web. Il tuo feed RSS di solito è un file XML. Si dovrà aggiornare il file ogni volta che si inserire un nuovo podcast, a meno che non si dispone di uno script per aggiornare automaticamente per voi.

6 Aggiungere un arancione XML RSS icona per il tuo sito web che si collega al tuo feed RSS. I visitatori potranno riconoscere il pulsante arancione come un indicatore che si forniscono contenuti pubblicati sul proprio sito web.

7 Aggiungi il tuo podcast a un servizio di distribuzione di podcast come iTunes o Melodeo.com.

Consigli e avvertenze

  • Se si utilizza WordPress, molti di questi passi saranno presi cura di per voi. Ad esempio, WordPress include automaticamente un link al tuo file quando si crea un post, in modo da non dover creare feed RSS manualmente. WordPress avrà anche un link al tuo feed RSS disponibili automaticamente sulla tua home page del blog. Altri software di blogging avrà caratteristiche simili.
  • Aggiorna il tuo podcast regolarmente per ottenere più abbonati e aumentare la sua popolarità.
  • Quando il caricamento del Podcast per il server Web, assicurarsi di caricarlo in formato binario. In qualsiasi altro formato, si rischia di danneggiare il file.
  • Verificare sempre il tuo link di file MP3 per assicurarsi che punti al file corretto e che apre il MP3.

Articoli Correlati