Fondamenti del sistema operativo Linux

February 14

Linux è un clone o duplicato esatto, di Unix - un multi-utente, sistema operativo multitasking sviluppato da Bell Laboratories nel 1969 - adatto per l'utilizzo su computer desktop e server middle-range e high-end. Come Unix, Linux si basa su una interfaccia a riga di comando, o comandi che un utente digita per eseguire un'applicazione, anche se l'interfaccia utente grafica, con finestre, icone e menu, è costruito in cima alla interfaccia a riga di comando.

Di file e directory

Linux si basa sul concetto che tutto, compresi dischi rigidi e sezioni logiche, o partizioni, di dischi rigidi, è un file. Il file system è organizzato in una struttura gerarchica simile a un albero rovesciato, con una singola directory, noto come directory principale, nella parte superiore dell'albero. esistono tutti gli altri file e directory sotto la directory principale in un singolo albero di directory; non ci sono lettere di unità come in Windows o DOS. Ogni file è associato a un particolare proprietario e il gruppo e ha i permessi dei file, che permettono o impediscono ad altri di leggere, scrivere o eseguire il file.

Command Line Interface

L'interfaccia della riga di comando di Linux genere non vuole più tempo per imparare che una interfaccia grafica, ma, come le esigenze e l'esperienza di un aumento di utente, esso offre indubbi vantaggi in termini di velocità e flessibilità. Linux utilizza un programma, noto come un guscio, che prende i comandi dalla tastiera e li passa al sistema operativo. La maggior parte dei sistemi Linux includono un programma chiamato bash - abbreviazione di "Bourne shell di nuovo" - ma anche altri programmi di shell includono ksh, tcsh e zsh.

comandi

i comandi più comuni di Linux sono in genere di breve - spesso solo due o tre personaggi - ma possono essere eseguiti solo o con argomenti aggiuntivi, o bandiere di comando, per variare la loro produzione. I "ls" di base o di comando list, per esempio, possono essere utilizzati, senza argomenti, per elencare tutti i file nella directory corrente. L'aggiunta di "-l" o argomento lungo, per formare la sintassi del comando "ls -l", può essere usato per elencare i file nella directory corrente in formato lungo, che comprende data di modifica, proprietario, i permessi e le dimensioni. Si noti che tutti i comandi di Linux sono case sensitive.

Interfaccia grafica utente

interfacce grafiche per Linux non sono parte integrante del sistema operativo, ma, componenti separati indipendenti. interfacce utente grafiche comuni includono il sistema X Window, che include strumenti per la manipolazione di pulsanti, menu e finestre, e il K Desktop Environment, che include applicazioni aggiuntive, come ad esempio file manager e il browser Web, conosciuta come Konqueror.


Articoli Correlati