Perché è la velocità di un computer misurato in nanosecondi?

July 26

Perché è la velocità di un computer misurato in nanosecondi?


La risposta più semplice sul motivo per cui la velocità del computer è misurata in nanosecondi è che questa è l'unità che consente agli ingegneri e programmatori per discutere la velocità di molti componenti moderni con le cifre minor numero. Invece di dire che una unità di memoria RAM ha un tempo di risposta di 0.000000004 secondi o 4000 picosecondi, è più semplice dire che è di 4 nanosecondi.

nanosecondo

Un nanosecondo si riferisce a un miliardesimo di secondo, o, in notazione scientifica, 1x10 ^ -9 secondi. Un'altra misura del tempo comune nell'uso del computer è il millisecondo, che si riferisce a un millesimo di secondo, o 1x10 ^ -3 in notazione scientifica.

Hertz

Per la maggior parte dei componenti, la velocità del componente è indicato dal numero di operazioni che componente può effettuare in un determinato secondo, rispetto al tempo richiesto per ciascuna operazione. Questo è generalmente indicato con il termine più tecnico "hertz", che può essere definita come "una volta al secondo", anche se una definizione più formale, derivato dalla chimica, esiste. L'eccezione più evidente a questa è la memoria, che viene misurato in termini di tempo di risposta piuttosto che le sue operazioni al secondo.

Perché Hertz?

Componenti Computer operano secondo un numero di clock di sistema, che sincronizzano attività all'interno del computer richiedendo operazioni per iniziare e terminare in un numero intero di cicli di clock, o zecche. Un tipico computer moderno avrà quattro o cinque orologi di sistema per soddisfare le velocità dei diversi componenti.

Informatica prefissi comuni

Un hertz significa che un evento si verifica una volta al secondo, e due hertz significa che si verifica due volte al secondo (o ogni mezzo secondo). Di solito per termini informatici, verranno utilizzati i prefissi mega (per milioni) e giga (per miliardi di euro). Se un processore si dice che sia un processore 3 gigahertz, questo significa che esegue circa tre miliardi di operazioni al secondo (o che ogni operazione richiede solo 0,3 nanosecondi).

Costi di componenti comuni

elaboratore A personal computer moderno richiederà tra 0,3 e 1 nanosecondo per eseguire un'operazione. In confronto, RAM moderna avrà un tempo di risposta tra 5 e 10 nanosecondi. Il tempo di ricerca di un moderno disco rigido è tra 8000 e 10.000 nanosecondi.

costi storici

Per confronto, il personal computer Commodore 64, pubblicato nel settembre del 1982, ha avuto una velocità della CPU di 1 Mhz, il che significa che ogni volta che il funzionamento richiesto circa un migliaio di nanosecondi, o circa un microsecondo. La RAM ha un tempo di risposta 200ns.


Articoli Correlati