Creative GigaWorks G500: problemi di alimentazione

August 30

Una configurazione dei diffusori surround per il computer permette di godere del suono di qualità cinematografica e un'esperienza audio coinvolgente per il video gioco del gioco. Il Creative GigaWorks G500 è un 310 watt 5.1 messa a punto che è certificato THX e fornisce audio surround a nitida e chiara. Se si hanno problemi di alimentazione, ci sono diverse cose che si possono verificare per porre rimedio alla situazione.

Verificare la connessione all'alimentazione

Se gli altoparlanti non si accende, la prima cosa da controllare è la connessione di alimentazione alla presa a muro. Verificare che l'adattatore CA sia saldamente collegato a una porta presa a muro. Se si utilizza una presa multipla, accertarsi che la ciabatta sia accesa e collegata a una presa a muro.

Controllare Presa di corrente

Se i collegamenti di alimentazione siano collegati tutti correttamente, verificare che la presa di corrente è operativa. Scollegare il cavo di alimentazione del G500 e inserire un altro dispositivo per vedere se ottiene il potere. In caso contrario, provare a collegare il G500 a un'altra presa di corrente per vedere se funziona. Se si utilizza una presa multipla, provare a collegare il cavo di alimentazione direttamente a una presa a muro.

Controllare Speaker Connection

Se la presa di corrente è funzionale, quindi i collegamenti dei diffusori possono essere configurati in modo non corretto. Verificare che ciascuno dei cinque altoparlanti è collegato alla porta appropriata sul retro del subwoofer. Se non sono collegati saldamente o sono collegati alla porta sbagliata, allora non sarà possibile ottenere alcun audio.

Cambio fusibile

Se tutto è collegato correttamente e il G500 non è ancora ricevendo alcun potere, allora si dovrà sostituire il fusibile. Scollegare il cavo di alimentazione dal retro del subwoofer e individuare il fusibile all'interno della porta di alimentazione. Utilizzare un cacciavite a testa piatta per sollevare il fusibile fuori posto e sostituirlo con un fusibile da 2,5 ampere, 250-volt.


Articoli Correlati