valori SUV per il cancro

Come definire un valore predefinito per un campo di Microsoft Access

September 22

Definire un valore predefinito per un campo di accesso semplifica l'immissione di dati quando un certo valore viene immesso frequentemente. Per esempio, in una tabella pianta d'appartamento, si potrebbe avere un campo per l'irrigazione di frequenza. Se la maggior parte delle piante richiedono irrigazione ogni settimana, è possibile impostare il valore predefinito di "settimanale". Poi si entra solo i dati in questo campo se la frequenza di irrigazione è diverso ogni settimana. Queste istruzioni sono per Microsoft Access 97.

istruzione

1 Aprire la tabella in visualizzazione struttura.

2 Fare clic nel campo che è quello di contenere il valore di default, oppure creare un nuovo campo.

3 In Proprietà campo, andare al valore di default. Inserire il valore di default.

4 Salvare la tabella. Quando si immettono i dati in nuovi record, il valore di default apparirà automaticamente nel campo.

Consigli e avvertenze

  • MS Access non apportare modifiche ai record esistenti.
  • È possibile incorporare valori complessi e calcoli utilizzando il Generatore di espressioni. Fare clic sui tre puntini che compaiono sul lato destro della casella di testo Valore predefinito.

Come aggiungere automaticamente dei valori predefiniti per una tabella di campo di Microsoft Access

December 21

Fornendo una scelta di valori predefiniti per un campo è utile quando i valori cambiano raramente. Ad esempio, in una colonna Saluti, è possibile immettere i valori predefiniti di Mr., la signora, la signora, Dott, ecc Quando si immettono dati, l'utente è presentato con un elenco di scelte, e ha solo bisogno di fare clic su quello da essere usato. È possibile creare un campo con valori predefiniti sia in visualizzazione struttura o visualizzazione Foglio dati. Queste istruzioni si applicano a Microsoft Access 97.

istruzione

Aggiunta di valori predefiniti in Design View

1 Aprire la tabella in visualizzazione struttura.

2 Creare una nuova riga nella posizione in cui si desidera che il campo si verifichi. Se si desidera inserire il campo alla fine delle file, fare clic nella prima riga vuota.

3 Un nome al nuovo campo.

4 Fare clic nella colonna Tipo dati. Una piccola freccia appare in alto a destra.

5 Clicca in alto a destra per ottenere un menu di scelte.

6 Fare clic in Ricerca guidata. Viene visualizzata la Ricerca guidata.

7 Selezionare l'opzione che indica che si desidera digitare i valori.

8 Fare clic su Avanti. Seguire le istruzioni della procedura guidata che fornisce. Fare clic su Fine.

9 Salvare la tabella.

10 Quando si guarda la tabella in visualizzazione Foglio dati, ora vedrete che il vostro campo visualizza una freccia molto piccolo quando si fa clic in esso. Cliccando sulla freccia ti dà un elenco di scelte in base ai valori immessi.

Aggiunta di valori predefiniti in visualizzazione Foglio dati

11 Aprire la tabella in visualizzazione Foglio dati.

12 Fare clic nella colonna a destra di cui si desidera inserire il campo.

13 Dal menu Inserisci, fare clic su Lookup Column.

14 Viene visualizzata la Ricerca guidata.

15 Seguire la stessa procedura con la ricerca guidata come avete fatto in precedenza.

16 Salvare la tabella.

Consigli e avvertenze

  • Una volta creato un elenco di valori fisso, MS Access copierà queste definizioni a qualsiasi forma si crea in seguito (forme sono le interfacce che è possibile creare per semplificare l'immissione dei dati). Tuttavia, se si crea un modulo, poi modificano i valori nella lista valori, questi nuovi valori non saranno visualizzati in forma.

Come impostare il valore predefinito per un campo in Drupal

April 18

configurazione dei campi di Drupal consente di aggiungere elementi di un pezzo di contenuto, come ad esempio un articolo o pagina. Tipici campi possono includere una categoria, tag o il nome dell'autore. Modificando l'impostazione campo di un tipo di contenuto, è possibile impostare un valore predefinito. Questo valore o termine appariranno automaticamente quando si crea un nuovo pezzo di contenuti a meno che non si modifica manualmente nel editor di contenuti.

istruzione

1 Accedi al cruscotto Drupal e clicca su "Structure".

2 Clicca su "Tipi di contenuto", e quindi fare clic su "Modifica" sotto il tipo di contenuto rilevante per il campo che si desidera impostare il valore predefinito per.

3 Fai clic su "Modifica" accanto al campo che si desidera impostare il valore predefinito per. Si apre l'editor campo.

4 Scorrere verso il basso fino alla sezione "Valore predefinito". Digitare il valore di default desiderato. Ad esempio, se si desidera impostare un autore predefinito, digitare il nome dell'autore. Se si voleva digitare una categoria o tag di default, digitare il suo nome.

5 Scorrere verso il basso e fare clic su "Salva" per salvare il valore predefinito aggiornato del campo.

Come impostare il valore predefinito per il controllo ComboBox WPF

February 18

Come impostare il valore predefinito per il controllo ComboBox WPF


controlli casella combinata in grado di rendere l'applicazione WPF più user-friendly, consentendo all'utente di effettuare una selezione da un elenco di elementi. Spesso, la prima voce l'utente sta per selezionare è sempre lo stesso e questo può causare frustrazione degli utenti. Per evitare questo problema, impostare il valore di default del combo controllo casella facendo causa la proprietà "SelectedIndex". Questa proprietà imposta l'indice che specifica l'elemento selezionato nel controllo.

istruzione

1 Avviare Microsoft Visual Studio. Fai clic su "New Project" dal riquadro di sinistra dello schermo del computer. Espandere Altre lingue, espandere Visual C #, e fare clic su "Windows". Fare doppio clic su "WPF Application" per creare un nuovo progetto WPF.

2 Fare doppio clic su "ComboBox" dal riquadro Casella degli strumenti per aggiungere un nuovo controllo casella combinata. Fare clic sulla casella combinata e fare clic su "Proprietà" per aprire la finestra delle proprietà. Espandere "Comune" e scorrere fino a elementi. Fare clic sui puntini di sospensione per avviare la finestra Editor.

3 Fai clic su "Aggiungi" per aggiungere un nuovo elemento e digitare "Item" accanto a "Contenuti". Aggiungere un secondo elemento utilizzando la stessa tecnica e tipo "Item" accanto a "Contenuti". Aggiungere un terzo elemento chiamato "Voce" e fare clic su "OK".

4 Fare clic sulla finestra della griglia e fare clic su "Proprietà". Fare clic sulla scheda "Eventi" e scorrere fino a "Loaded". Fare doppio clic su accanto al Loaded per creare un evento di grid-caricato.

5 Digitare il seguente codice per impostare il valore di default della casella combinata come "oggetto:"

this.comboBox1.SelectedIndex = 1;

6 Premere il tasto "F5" per eseguire il programma e vedere "Item", come l'elemento selezionato nel controllo casella combinata.

I valori RGB per Colori

April 17

I valori RGB per Colori


I valori di colore sono un concetto importante da capire quando si lavora con software di video editing o immagine. L'immagine visualizzata sullo schermo del computer è costituito da molti punti di pixel chiari chiamato. Ogni pixel ha un valore rosso verde blu (RGB), che rappresenta il suo colore. Questi tre colori primari sono combinati in quantità diverse per generare tutti i colori generati da schermo del computer.

Il modello di colore RGB

Il modello di colore RGB è quello che è conosciuto come un modello di colore additivo. Sovrapponendo i colori primari rosso, verde e blu a diverse intensità, un unico colore, costituita da una combinazione dei tre colori primari, si può vedere se visti dall'occhio umano. Lo schermo di computer combina i tre colori nel modello di colore RGB emettendo ciascuno di essi con un sub-pixel, un piccolo punto di luce che emette uno dei colori primari, ed è combinata con due altri per formare un pixel.

Valori di colore RGB

Programmi per computer rappresentano valori di colore RGB come un insieme di tre numeri, ciascuno rappresentante la intensità di uno dei tre colori primari. Questi valori sono solitamente semplici interi, ma possono talvolta essere rappresentati come percentuali, o valori frazionari compresi tra 0 e 1.0. I valori numerici di una tavolozza di colori standard di 24 bit sono spesso visualizzati in un formato esadecimale, ad esempio "#FFFFFF" o "0xFFFFFF", con due caratteri esadecimali per ciascuna delle intensità dei colori primari.

HSL e Modelle HSV

Altri due modelli di colore comunemente utilizzati dal software di elaborazione delle immagini sono le tonalità saturazione luminosità (HSL) ed i modelli di colore Tonalità Saturazione Valore (HSV). La rappresentazione tridimensionale normale di un valore di colore RGB può essere difficile per una persona a capire e manipolare facilmente. HSL e colore modello HSV mappando ad una rappresentazione cilindrica, che più si avvicina al modo in cui l'occhio umano percepisce i colori, rendendo i modelli HSV HSL e più intuitivo da usare. L'asse tonalità definisce il colore, l'asse di saturazione definisce la deviazione del colore da un grigio puro e l'asse finale di ogni modello indica come brillante il colore è. L'asse finale differisce tra i due in quello con HSV, saturazione massima ottenibile viene raggiunto un valore di luminosità di 1,0, mentre con HSL si giunge ad un valore di 0,5.

HSL e HSV possono essere facilmente convertiti da e verso il modello di colore RGB, che consente al software di elaborazione delle immagini per rappresentare i colori RGB internamente, consentendo agli utenti di utilizzare HSL o HSV per scegliere i colori. HSL e HSV rappresentazioni sono spesso usate con un programma di elaborazione delle immagini "selettore di colori."

Profondità di colore

La profondità del colore si riferisce al numero di byte utilizzati per rappresentare un valore di colore standard RGB formato da tre numeri interi. Più alta è la profondità di colore, più "preciso" un valore di colore può essere. Per esempio, un colore 24 bit fornisce 8 bit di spazio per rappresentare ciascuno dei colori primari, per un intervallo di numeri da 0 a 255. Questo permette 256 256 256 possibili valori di colore, o 16.777.216.

Come ottenere il valore XML per tag in QTP

September 14

QuickTest Professional (QTP) consente di testare le applicazioni prima di distribuirli sul tuo sito web. È possibile utilizzare l'editor di codice QTP per importare un file XML e ciclo attraverso ogni nodo per esaminare i dati. È possibile utilizzare questo metodo per ottenere il valore XML in base al nome del nodo o la posizione del tag nella lista dei valori.

istruzione

1 Aprire il software di editing QTP e caricare il progetto che si desidera analizzare. Fare doppio clic sul file di codice per caricare nell'editor.

2 Impostare il file XML che si desidera utilizzare per afferrare i dati. Il codice seguente crea una variabile stringa che contiene il percorso del file XML:

doc Const = "C: \ TestData.xml"

3 Aprire il file XML e caricare i dati XML. Il seguente codice apre il file XML nel parser QTP, che consente di ottenere il valore per il nodo specificato:

Set xml = CreateObject ( "Microsoft.XMLDOM")
xml.Async = false
XML.load (doc)

4 Ottenere un elenco di nodi. Si recupera una lista di nodi, e il software QTP carica i nodi in un array. Il seguente codice recupera l'elenco dei nodi:

Set nodi = xml.SelectNodes ( "/ clienti / cliente")

5 Ottenere il valore XML dal nome del tag. Il codice seguente mostra il valore della variabile nodo specificato per l'utente:

cliente = nodi ( "Customer1"). NodeValue
MsgBox "si sceglie" & cliente

In questo esempio, il tag di nome Customer1 viene visualizzato all'utente.

Come impostare i valori predefiniti per una sezione di Excel

August 6

Come impostare i valori predefiniti per una sezione di Excel


Quando si desidera fornire informazioni aggiuntive sul contenuto di una cella nel foglio di lavoro di Excel, è possibile inserire un commento. I commenti sono di piccole note che si allegano a una cella. Una cella con un commento visualizza un piccolo indicatore in alto, ma il commento stesso rimane nascosto fino a quando l'utente clicca o punti alla cella. Come molte funzionalità di Excel, è possibile personalizzare la casella di commento predefinito. Per fare ciò, tuttavia, è necessario personalizzare le descrizioni dei comandi di Windows, che cambierà il modo in cui appaiono tutti i sistemi di pop-up.

istruzione

Impostare commento predefiniti di Excel in Windows XP

1 Pulsante destro del mouse sul desktop, evitando le icone. Selezionare "Proprietà" per aprire la finestra di dialogo "Proprietà dello schermo".

2 Vai alla scheda "apparenze". Fare clic sul pulsante "Avanzate" per aprire la finestra di dialogo "Aspetto Avanzate".

3 Selezionare "Tooltip" dalla "voce" lista nella parte inferiore della finestra di dialogo.

4 Selezionare il nuovo colore predefinito per i commenti di Excel nella casella "Color1". Scegli un font predefinito nella casella "Tipo di carattere", una dimensione di carattere nella casella "Dimensione" e un colore del carattere nella casella "Colore".

5 Fai clic su "OK" per applicare le modifiche. Chiudere tutte le finestre di dialogo aperte.

Impostare commento predefiniti di Excel in Windows Vista

6 Pulsante destro del mouse sul desktop, evitando le icone. Selezionare "Personalizza" per aprire la finestra "Personalizza".

7 Selezionare "Colore e aspetto di Windows."

8 Fare clic su "Apri proprietà aspetto classico per ulteriori opzioni di colore" nella parte inferiore della finestra "Windows Color and Appearance" per aprire la finestra "Aspetto Setting".

9 Fare clic sul pulsante "Avanzate" per aprire la finestra di dialogo "Aspetto Avanzate". Selezionare "Tooltip" dalla "voce" lista nella parte inferiore della finestra di dialogo.

10 Selezionare il nuovo colore predefinito per i commenti di Excel nella casella "Color1". Scegli un font predefinito nella casella "Tipo di carattere", una dimensione di carattere nella casella "Dimensione" e un colore del carattere nella casella "Colore". Fai clic su "OK" per applicare le modifiche. Chiudere tutte le finestre di dialogo o finestre aperte.

Impostare commento predefiniti di Excel in Windows 7

11 Fare clic sul pulsante "Start". Digitare "Finestra Colori" nella casella "Ricerca immediata" nella parte inferiore del menu Start e premere "Invio". Si apre la finestra "Windows Color and Appearance".

12 Fai clic su "Impostazioni avanzate" Aspetto nella parte inferiore della finestra.

13 Selezionare "Tooltip" dalla "voce" lista nella parte inferiore della finestra di dialogo.

14 Selezionare il nuovo colore predefinito per i commenti di Excel nella casella "Color1". Scegli un font predefinito nella casella "Tipo di carattere", una dimensione di carattere nella casella "Dimensione" e un colore del carattere nella casella "Colore".

15 Fai clic su "OK" per applicare le modifiche. Chiudere tutte le finestre di dialogo o finestre aperte.

Come impostare il valore predefinito per vassoio 2 su un HP 5200 stampante

June 23

Come impostare il valore predefinito per vassoio 2 su un HP 5200 stampante


La stampante HP LaserJet 5200 è una stampante laser di fascia alta che ha tre vassoi di alimentazione della carta. La stampante alimenta dal primo vassoio di default, ma se questo vassoio è danneggiato o contiene la carta sbagliata dimensioni, si potrebbe desiderare di cambiarla a tirare dal vassoio 2 per impostazione predefinita. C'è un'impostazione sepolta all'interno comandi di menu della stampante che vi permetterà di cambiare il tuo feed vassoio predefinito.

istruzione

1 Fai clic su "Configurazione" sulla tastiera della stampante.

2 Fai clic su "Opzioni" sul display.

3 Fai clic su "DMI controllo Poolset A."

4 Fai clic su "Feed".

5 Fai clic su "Imposta come predefinito".

6 Seleziona B. Questo imposterà la stampante al vassoio 2.

Come Offset per valore o per posizione in ViaCAD

August 8

ViaCAD è un consumatore a livello di applicazione di modellazione 3D. Non ha la suite versatile di strumenti di modellazione che un programma come Maya o Modo fa, ma per la creazione di forme di base per i loghi e progetti simili è più che sufficiente. Uno degli strumenti che si possono trovare te che cerca è la correzione utensile per fare estrusi o buchi. In ViaCAD, questo viene fatto tramite la funzione "Offset Sezione", e viene eseguita su disegni 2D viste del modello 3D.

istruzione

1 Avviare l'applicazione ViaCAD. Fai clic su "File" nel menu in alto e selezionare "Apri". Nella finestra di dialogo, individuare e aprire un modello che state lavorando.

2 Vai alla sezione "Modello Foglio" e cliccare sul pulsante "Vista in sezione" strumento. Quindi selezionare lo strumento "Offset Sezione".

3 Selezionare l'opzione "Draw View". Nelle voci, tipo nelle posizioni desiderate per gli offset d'angolo. Pulsante destro del mouse quando si è fatto e salvare il lavoro.

Come convertire i valori tabella per XLS formato in VB.NET

March 15

A "DataTable" è un oggetto VB.NET che consente di visualizzare i dati in colonne e righe per i lettori. È possibile esportare le informazioni DataTable a un foglio di calcolo Excel riga per riga. VB.NET include una libreria di Excel, quindi non è necessario installare tutte le applicazioni di terze parti per creare il foglio di calcolo. Il file viene memorizzato sul server con un'applicazione Web o sul disco rigido del vostro utente con una applicazione desktop.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e selezionare "Tutti i programmi". Fare clic su "Microsoft .NET Framework", quindi su "Visual Studio" per aprire il software di programmazione VB.NET.

2 Fare clic sulla voce di menu "File" e selezionare "Apri progetto." Fare doppio clic sul file di progetto VB.NET per caricare il codice. Nella destra "Solution Explorer" del pannello, fare clic destro sul file che si desidera utilizzare per esportare i dati e selezionare "Visualizza codice."

3 Aggiungere la libreria di sistema che contiene le funzioni di Excel per la parte superiore del file:

Le importazioni Excel = Microsoft.Office.Interop.Excel

4 Creare un nuovo foglio di calcolo per caricare le funzioni di Excel e creare un nuovo foglio di calcolo denominato "ordini":

app = new Excel.Application ()

Scheda = (Excel.Worksheet) app.ActiveSheet

sheet.Name = "ordini"

5 Scorrere ogni riga della tabella e scrivere al foglio di calcolo:

conteggio Dim As Integer = 1

Per ogni riga come DataRow In table.Rows

count+= 1

Per j As Integer = 1 Per table.Columns.Count

Se count = 2 Poi

sheet.Cells (1, j) = table.Columns (j - 1) .ColumnName

Finisci se

sheet.Cells (conteggio, j) = row.Item (j - 1) .ToString

Il prossimo

Il prossimo

6 Salvare le modifiche al file "Orders.xls" e chiudere la cartella di lavoro:

app.SaveAs ( "Orders.xls")

app.Close ()

Come ridurre il valore per Percentuale in Excel

May 26

Microsoft Excel consente di calcolare formule diverse. Una tale formula è la riduzione del numero di una certa percentuale. Per il calcolo, è necessario ricordare che non è semplicemente moltiplicando il numero per la percentuale. Se si esegue questa operazione, basta trovare il per cento del valore. Per ridurre il numero per la percentuale, è necessario sottrarre anche dal valore originale. È possibile completare questo con una formula.

istruzione

1 Digitare il valore nella cella A1. Ad esempio, digitare "50" nella cella A1.

2 Digitare la percentuale nella cella A2. Nell'esempio, digitare "30%".

3 Tipo "= A1 (A1 * A2)" nella cella A3. Nell'esempio, si ottiene 35. Questo perché il 30 per cento di 50 è 15, così poi "50 meno 15 uguale 35"

Come per visualizzare un valore in una stringa MATLAB

January 11

Come per visualizzare un valore in una stringa MATLAB


MATLAB è un leader linguaggio di programmazione tecnica per la scienza e l'ingegneria. Durante l'esecuzione di un programma, è spesso necessario stampare un messaggio contenente valori correnti per alcune variabili. MATLAB consente di inserire caratteri speciali di conversione in stringa che verrà formattato con il contenuto corrente di una variabile numerica.

istruzione

1 Scegli il tuo funzione di uscita. MATLAB offre due funzioni per visualizzare una variabile numerica in una stringa: ". Fprintf" "sprintf" e La funzione "sprintf" formatta l'output come una variabile stringa MATLAB. La funzione "fprintf" scrive la stringa formattata in un file di testo, o per l'uscita desktop se non viene dato alcun ID file.

2 Formattare la stringa. Consideriamo due variabili numeriche contenenti interi: "number1" e "number2". Come esempio, visualizzare entrambi i numeri così come il risultato della divisione "number1" con "number2". La stringa di formato per dare alla funzione di stampa potrebbe essere, "il risultato della divisione% d di% d è% f."

Si noti che le virgolette doppie devono essere inclusi nel codice MATLAB. Il "% D" e "% f" sono caratteri di conversione che raccontano MATLAB come formattare la variabile numerica. Il "% d" carattere di conversione sarà formato una variabile numerica come base 10, intero con segno. Il carattere di conversione "% f" formatta la variabile come un punto fisso-decimale.

3 Stampa l'esempio precedente al desktop MATLAB durante l'esecuzione di un programma, effettuare la seguente chiamata di funzione nel programma:

fprintf ( "il risultato della divisione% d di% d è% f", numero1, numero2, numero1 / numero2);

4 Salvare l'esempio precedente di una variabile stringa. Effettuare la seguente funzione di chiamata MATLAB nel programma:

output_string = sprintf ( "il risultato della divisione% d di% d è% f", numero1, numero2, numero1 / numero2);

Consigli e avvertenze

  • Vedere la documentazione del prodotto MATLAB per la lista completa dei caratteri di conversione stringa.

Come impostare automaticamente il valore di un campo per tutti i record di una tabella

July 4

La Structured Query Language (SQL) è un linguaggio di programmazione utilizzato per manipolare i dati della tabella. Per aggiornare tutti i record con lo stesso valore, si utilizza il comando "Aggiorna". Il comando update utilizza normalmente una clausola "where" per filtrare i record e modificare solo alcuni campi dei record. Eliminando il "dove" clausola fa sì che tutti i record per aggiornare con il valore specificato. Questo è vantaggioso per gli amministratori di database che hanno bisogno di modificare i valori globali nel database.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e selezionare "Tutti i programmi". Fai clic su "Microsoft SQL Server" e poi cliccare su "SQL Server Management Studio" per aprire la console di database.

2 Fare clic sul pulsante della barra degli strumenti "Nuova query". Questo apre un editor di testo in cui si creano i comandi SQL che modificare i tuoi record della tabella del database.

3 Digitare il seguente codice nel editor di testo:

Aggiornare Imposta cliente cognome = 'Smith'

Nell'esempio di cui sopra, tutti i record dei clienti sono impostate per il cognome di "Smith". Sostituire "cliente" con la tabella che si desidera modificare e sostituire "cognome = 'Smith'" con la colonna della tabella di SQL Server e di valore.

4 Premere il tasto "F5" per aggiornare i record della tabella. Tutti i record vengono aggiornati con il vostro valore. Per visualizzare i risultati della query di aggiornamento, digitare "select * from tabella" dove "tavola" è il nome della tabella che hai modificato.

Come controllare per la Meta Tag Valore in Javascript

February 17

Come controllare per la Meta Tag Valore in Javascript


HTML "<meta>" tag vengono utilizzati per fornire informazioni in pagine Web, e fanno parte della sezione della pagina "<header>". I motori di ricerca utilizzano in genere le "parole chiave" e "Descrizione" meta tag per determinare classifiche risultati ", anche se questi non sono gli unici disponibili utili meta tag. Il "http-equiv" e il tag "meta name" hanno una serie di valori che è possibile utilizzare per perfezionare i risultati della ricerca e alterare il comportamento pagina. Meta tag possono anche contenere informazioni personalizzate che possono essere utilizzati per soddisfare le esigenze di sviluppo individuali.

istruzione

1 Aprire un editor di testo e creare un nuovo file chiamato "metaTags.html." Aggiungere alcuni tag HTML per il file che compongono una pagina HTML di base.

<Html>

<Head> </ head>

<Body> </ body>

</ Html>

2 Aggiungere tre meta tag al file tra il "<head>" e "</ head>" tag HTML. Utilizzare il "nome" di proprietà di nominare il primo meta tag "meta 1", il secondo meta tag "meta 2" e la terza meta tag "meta 3."

<Html>

<Head>

<Title> </ title>

<Meta name = "meta 1">

<Meta name = "meta 2">

<Meta name = "meta 3">

</ Head>

<Body> </ body>

</ Html>

3 Assegnare un valore contenuto a ciascuna delle tre meta tag. Assegnare "meta 1" il valore "contenuto" "valore 1"; "Meta 2" il valore dei contenuti "Valore 2"; e "meta 3" il valore contenuto "valore 3."

<Html>

<Head>

<Title> </ title>

<Meta name = "meta 1" content = "valore 1">

<Meta name = "meta 2" content = "value 2">

<Meta name = "meta 3" content = "valore 3">

</ Head>

<Body> </ body>

</ Html>

4 Aggiungere un tag JavaScript "script" al file tra il "<body>" e "</ body>" tag. Impostare il valore dello script "tipo" a "text / javascript" e chiudere il tag script, o "</ script>."

<Html>

<Head>

<Title> </ title>

<Meta name = "meta 1" content = "valore 1">

<Meta name = "meta 2" content = "value 2">

<Meta name = "meta 3" content = "valore 3">

</ Head>

<Body>

<Script type = "text / javascript">

</ Script>

</ Body>

</ Html>

5 Utilizzare il metodo Javascript "getElementsByTagName ()" per recuperare i valori meta tag. Scrivi i valori di una variabile "metatag".

<Html>

<Head>

<Title> </ title>

<Meta name = "meta 1" content = "valore 1">

<Meta name = "meta 2" content = "value 2">

<Meta name = "meta 3" content = "valore 3">

</ Head>

<Body>

<Script type = "text / javascript">

var metatag = document.getElementsByTagName ( 'meta');

</ Script>

</ Body>

</ Html>

6 Utilizzare un metodo JavaScript "lunghezza" per determinare il conteggio meta tag e scrivere il valore di una variabile denominata "metaTagLength."

<Html>

<Head>

<Title> </ title>

<Meta name = "meta 1" content = "valore 1">

<Meta name = "meta 2" content = "value 2">

<Meta name = "meta 3" content = "valore 3">

</ Head>

<Body>

<Script type = "text / javascript">

var metatag = document.getElementsByTagName ( 'meta');

var = metaTagLength metaTags.length;

</ Script>

</ Body>

</ Html>

7 Creare un ciclo Javascript che utilizza il valore "metaTagLength" per scorrere i valori delle variabili del meta. Utilizzare una parentesi graffa aperta - "{" - e una stretta parentesi graffa - "}" - per tenere il posto per il codice della funzione.

<Html>

<Head>

<Title> </ title>

<Meta name = "meta 1" content = "valore 1">

<Meta name = "meta 2" content = "value 2">

<Meta name = "meta 3" content = "valore 3">

</ Head>

<Body>

<Script type = "text / javascript">

var metatag = document.getElementsByTagName ( 'meta');

var = metaTagLength metaTags.length;

for (var i = 0; i <metaTagLength; i ++)

{

}

</ Script>

</ Body>

</ Html>

8 Utilizzare un'istruzione "document.write" per scrivere il contenuto meta tag alla pagina utilizzando il "metatag" attributi contenuti.

<Html>

<Head>

<Title> </ title>

<Meta name = "meta 1" content = "valore 1">

<Meta name = "meta 2" content = "value 2">

<Meta name = "meta 3" content = "valore 3">

</ Head>

<Body>

<Script type = "text / javascript">

var metatag = document.getElementsByTagName ( 'meta');

var = metaTagLength metaTags.length;

for (var i = 0; i <metaTagLength; i ++)

{

document.write (metatag [i] .content);

}

</ Script>

</ Body>

</ Html>

9 Aprire "metaTags.html" in un browser Web. Verificare che il valore di ogni meta tag viene scritto nella pagina Web.

Consigli e avvertenze

  • Il "http-equiv" è in genere utilizzato per emulare l'uso della risposta HTTP.
  • Ci sono una serie di meta-tag opzionali disponibili per l'uso quando si lavora con i diritti d'autore e variabili.
  • Alcuni motori di ricerca onorare l'esclusione robots meta-tag. Questo tag indica che le pagine specifiche non devono essere indicizzati.
  • Ci sono interi siti web e libri dedicati alla Search Engine Optimization, compreso l'uso di meta-tag.
  • I motori di ricerca utilizzano una varietà di tecniche per determinare ranghi pagina, e alcuni motori di ricerca sono completamente eliminare gradualmente l'uso di alcune meta-tag.

Come calcolare i valori per un grafico PHP Linea

May 10

Come calcolare i valori per un grafico PHP Linea


I grafici a linee sono grafici i cui punti sono collegati da segmenti di linea. Le informazioni visualizzate dai grafici a linee è di solito i dati statistici o sperimentali rilevate in tempo a differenza di coordinate che rappresentano le funzioni matematiche. A causa di ciò, i calcoli coinvolti nella creazione di un grafico a linee sono principalmente per localizzare i punti di dati entro i confini specificati del grafico. PHP: Hypertext Preprocessor è un linguaggio di programmazione di solito utilizzato per la creazione di contenuti web dinamici, e la sua libreria grafica rende la creazione di grafici a linee piuttosto semplice.

istruzione

1 Aprire un editor di testo che non formattare il testo e digitare il tag di apertura e di PHP i seguenti parametri per il grafico a linee: l'altezza e la larghezza di tela; i valori massimi e minimi per i dati; e, un array di dati. Tutti i dati che supera l'intervallo specificato di valori non causerà un errore, ma farà sì che la linea di andare fuori il grafico. Ad esempio, digitare:

<? Php
$ Canvas_height = 200;
$ Canvas_width = 200;
$ MIN_VALUE = 0;
$ MAX_VALUE = 100;
$ Data = array (32, 25, 29, 76, 35, 20, 81, 77, 64, 76, 53);

2 Calcolare il numero di punti di dati, la spaziatura orizzontale tra i punti e la gamma di valori da visualizzare. È possibile trovare il numero di punti dati con funzione di "sizeof" di PHP, che conta il numero di elementi di un array. Calcolare la spaziatura dividendo la larghezza totale per il numero di spazi, che è uno meno i punti di dati. Utilizzare la funzione "rotonda" per arrotondare fuori all'intero più vicino. È possibile trovare la gamma prendendo la differenza tra i valori massimi e minimi. Ad esempio, digitare:

$ data_points = sizeof ($ dati);
$ Spacing = rotondo ($ canvas_width / ($ data_points - 1));
$ Range = $ MAX_VALUE - $ MIN_VALUE;

3 Creare un'immagine con le dimensioni indicate tela, e inizializzare i colori che si usano. Queste funzioni utilizzano libreria GD di PHP, che sta per Graphics Draw. La funzione "imagecreate" crea l'immagine e restituisce un identificatore di immagine che altre funzioni GD utilizzano per fare riferimento all'immagine. La funzione "imagecolorallocate" definisce i colori specificando i valori rosso-verde-blu con i valori o esadecimali o decimali che vanno da 0 a 255. Il valore intero restituito dalla funzione può essere utilizzato da altre funzioni GD per specificare i colori. Il primo colore assegnato da questa funzione diventa il colore di sfondo predefinito. Ad esempio, digitare:

$ Img = imagecreate ($ canvas_width, $ canvas_height);
$ Bianco = imagecolorallocate ($ img, 255, 255, 255);
$ Blu = imagecolorallocate ($ img, 0, 0, 153);

4 Loop attraverso l'array per disegnare segmenti di linea tra i punti dati. Dal momento che ogni segmento richiede due punti finali, avviare il ciclo con il secondo valore nella matrice e sottrarre uno dalla sua chiave array per trovare la chiave array prima di esso. Con questi tasti, è possibile trovare la xey coordinate per ciascuno dei punti finali. Ogni coordinata x è la sua momenti chiave matrice la spaziatura orizzontale calcolata nella Fase 2. Calcolare le coordinate y trovando prima la differenza tra ogni valore di matrice e il valore minimo, e dividere per il campo. Che dà un valore frazionario per moltiplicare volte l'altezza della tela. Rotonda che fuori con la funzione round. Poiché le immagini GD sono tracciate con lo zero nella parte superiore della tela, è necessario invertire loro sottraendo il valore calcolato dall'altezza di tela per ottenere la finale coordinata y. Infine, tracciare il segmento di linea con funzione di "Imageline" di GD, specificando, le coordinate e colore. Ad esempio, digitare:

for ($ j = 1; $ j <$ data_points; $ j ++) {
$ I = $ j - 1;
$ x1 = $ i

$ spaziatura;
$ x2 = $ j $ spaziatura;
$ Y1 = $ canvas_height - rotondo ($ canvas_height ($ dati [$ i] - $ MIN_VALUE) / $ gamma);
$ Y2 = $ canvas_height - rotondo ($ canvas_height ($ dati [$ j] - $ MIN_VALUE) / $ gamma);
Imageline ($ img, $ x1, y1 $, $ x2, y2 $, $ blu);
}

5 Visualizzare l'immagine e liberare la memoria utilizzata per crearlo. Utilizzare la funzione "header" per dire al browser che l'uscita sarà un'immagine, piuttosto che un file HTML. La funzione GD "imagepng" visualizza l'immagine, e la funzione "imagedestroy" consente di liberare la memoria. Termina lo script con il tag di chiusura PHP. Ad esempio, digitare:

header ( "Content-type: image / png");
imagepng ($ img);
imagedestroy ($ img);
?>

6 Salvare il file con l'estensione del file PHP, e caricarlo sul server. Visualizzare l'immagine digitando l'URL con il nome del file nel browser. Ad esempio, inserire qualcosa di simile, "http://www.yourdomain.com/line_chart.php.&quot;

Come impostare diversi valori per ogni riga di una casella combinata in JTable

November 13

Dinamicamente riempiendo una casella combinata è una funzione è possibile utilizzare per creare elenchi a discesa nel linguaggio di programmazione Java. È possibile riempire una casella combinata situato in una JTable utilizzando la funzione di loop Java. I itera ciclo in base alla quantità di elementi che si desidera aggiungere alla casella combinata Java. Ogni iterazione aggiunge un nuovo elemento alla casella combinata, ed è possibile utilizzare i dati importati da un file o hard-coded nel file Java.

istruzione

1 Aprire il file di codice sorgente di Java che si desidera utilizzare per creare l'elenco di programmazione casella combinata. Dopo che il file si apre, scegliere la funzione in cui si desidera inserire il nuovo codice.

2 Creare una variabile che determina il numero di elementi che si desidera creare. Questa variabile è il punto di sosta in modo da non creare un ciclo infinito che continua a creare nuovi elementi. Aggiungere il seguente codice per creare la variabile:
int loopamount = 10;

3 Utilizzare il nuovo valore ciclo per impostare il ciclo e inserire i nuovi valori nella casella combinata. Nella maggior parte dei casi, la casella combinata viene riempita con un array. Il seguente codice riempie la casella combinata con i valori dalla matrice contatti:
For (int i = 0; i <loopamount; i ++) {
Combo.AddItem (sList [ICTR]);
}

4 Impostare la casella combinata visibile sul modulo Java. È necessario impostare la proprietà visibile per la casella combinata in modo che i lettori possono vedere la casella combinata e selezionare un elemento. Aggiungere il seguente codice per completare il processo:
mainFrame.setVisible (true);

Come accedere al valore di default per i dati esistenti

February 24

Utilizzando l'applicazione per la gestione di database di Microsoft Office Access, è possibile aggiungere i campi per vari rapporti per la gestione dei dati diversi all'interno dei database. Dopo un campo è stato creato, è possibile visualizzare le proprietà per il campo in visualizzazione struttura. La visualizzazione predefinita può anche essere visto, e questo valore viene assegnato automaticamente al campo una volta un nuovo record è stato creato. È inoltre possibile modificare il valore predefinito di un nuovo valore in qualsiasi momento all'interno della scheda di dati di proprietà.

istruzione

1 Aprire l'applicazione di Microsoft Office Access sul computer. Fare clic sul pulsante "Microsoft Office" dall'angolo in alto a sinistra del programma.

2 Selezionare l'opzione "Apri" e quindi fare clic sul file di database che contiene il campo che si desidera visualizzare il valore predefinito per.

3 Fare clic sul pulsante "Apri". Il file viene visualizzato all'interno dell'applicazione di accesso. Fare clic sulla scheda "Scheda".

4 Selezionare l'opzione "Visualizza" e quindi selezionare l'opzione "Visualizzazione Struttura". Selezionare il campo che si desidera visualizzare il valore predefinito per la scheda tecnica superiore.

5 Individuare il campo "Valore predefinito" sulla scheda di dati di proprietà in basso per vedere quale sia il valore di default è per il campo.

6 Selezionare il pulsante "..." accanto al valore di default per modificare il valore, se si vuole. Chiudere fuori della finestra di dialogo che si apre dopo aver modificato il valore.

Che cosa fa un SUV di 8,3 significa?

February 15

Che cosa fa un SUV di 8,3 significa?


SUV sta per "valore di captazione standardizzato". È comunemente utilizzato in tomografia ad emissione di positroni (PET) che indica l'assorbimento di materiale radioattivo (fluorodeossiglucosio radioattivi o FDG) nel cervello. Può essere standardizzato rispetto peso del paziente o di attività di fondo. Il SUV è molto utile per distinguere tessuto cicatriziale e cellule normali da lesioni attive o tumori, e nel tracciare il progresso della malattia nella terapia del cancro.

SUV significato e traduzione

SUV è una misura della concentrazione di un radiotracer in una regione definita al momento "t", divisa per la dose al momento dell'iniezione (t = 0), normalizzata per il peso corporeo del paziente. Invece di peso corporeo, la dose iniettata potrebbe anche essere corretta mediante l'Area di massa corporea magra o superficie corporea (BSA). Il SUV è calcolato sia pixelwise o su una singola regione di interesse (ROI).

Generalmente se il SUV di una regione tumorale è molte volte maggiore rispetto a un altro (normale) regione, questo può essere un motivo di preoccupazione. Un numero SUV superiore corrisponde ad una maggiore attività metabolica, ma è anche legato al volume delle cellule utilizzate nel calcolo.

SUV di 8.3

SUV vanno da 0 per nessuna captazione a 15 per l'assorbimento massimo. SUV per maggior parte dei tumori sono maggiore di 3, anche se a volte tessuti normali possono avere assorbimento superiore a 3 pure. L'infiammazione e l'infezione può causare SUV più alti del normale. Un alto SUV non significa necessariamente che non vi è il cancro.

Il cancro al seno può avere SUV nella gamma più bassa (3-5), mentre linfomi aggressivi hanno valori SUV elevati (> 13). Nel complesso, la lettura dettagliata e valutazione da parte del radiologo è più importante dal momento che questi valori sono soggettivi. Un SUV di 8,3, tuttavia, sarà considerato sospetto.

SUV Inconvenienti

Il rumore nella definizione delle immagini PET, scarsa risoluzione e il ROI può influenzare il SUV. Inoltre, fattori come movimento del paziente durante la scansione, trattamenti di chemioterapia recenti e alti livelli di glucosio prima della scansione possono causare letture falsamente elevati SUV.

Come collegare un valore in un word doc a Excel

May 21

Come collegare un valore in un word doc a Excel


Microsoft Office 2010 può collegare un file Word in un file Excel tramite un collegamento ipertestuale incorporato. Qualsiasi valore, ad esempio una parola, un numero o una frase completa, può essere trasformato in un collegamento in tensione per un documento Excel o altro tipo di file. Attivazione del collegamento ipertestuale apre il file collegato per fornire le fonti aggiuntive di utente o la lettura.

istruzione

1 Aprire il file di Word.

2 Fare clic per selezionare il valore in cui si desidera inserire il collegamento ipertestuale. Il testo selezionato viene evidenziato.

3 Fare clic sulla scheda "Inserisci" sulla barra multifunzione di comando.

4 Fare clic sul pulsante "Collegamento ipertestuale" nel gruppo "Link". Si apre una finestra di dialogo dal titolo "Inserisci link".

5 Fare clic sulla freccia verso il basso per il "Cerca in" casella di testo. Verrà visualizzato un elenco di percorsi di file.

6 Individuare il file Excel che avete scelto come destinazione per il collegamento ipertestuale. Il percorso del file viene visualizzato nella casella di testo "Indirizzo".

7 Fare clic sul file di Excel per evidenziarlo. Fai clic su "OK". Il valore nel documento Word visualizza una sottolineatura, che designa come un collegamento ipertestuale.

8 Premere il tasto "Ctrl" e fare clic sul valore sottolineato per seguire il collegamento ipertestuale. Excel lancia sul computer e apre il file.

Come trovare i migliori SEO per il vostro contenuti

November 1

Come trovare i migliori SEO per il vostro contenuti


Search engine optimization (SEO) è più arte che scienza. Ci sono molti modi per ottimizzare i tuoi contenuti online nella speranza di attirare l'attenzione dei motori di ricerca - e gli spettatori. Ci sono anche un sacco di esperti SEO che offrono dettagliate - e talvolta contraddittorie - Consulenza circa l'approccio migliore per ottenere il vostro contenuti per distinguersi in mezzo alla folla. Decidete voi stessi che cosa insieme di tecniche SEO sono i migliori per voi. Iniziare acquisire familiarità con le varie opzioni.

istruzione

1 Comprendere le basi del SEO. I motori di ricerca come Google.com, Bing.com e Yahoo.com costantemente "strisciare" il Web con i programmi di ricerca specializzati chiamati spider o bot. Questi cercano nuove e popolari collegamenti, leggere il contenuto del sito, e costruire enormi indici che memorizzano informazioni su ogni pagina web che visitano.

I motori di ricerca utilizzano complesse, algoritmi segreti per valutare ogni sito, misurare parametri come il numero di visitatori a una pagina, il tipo e la qualità di altri siti con link a una pagina, la natura del contenuto ad esempio, file di testo, video o musica ( ) e così via.

Le persone si preoccupano (a volte profondamente) di questi algoritmi segreti, poiché determinano classifica generale di un sito (o PageRank, come Google ama definirla). più alti posti, a sua volta, significa maggiore risalto nei risultati di ricerca (il vostro sito viene elencato prima o la seconda, invece di 50 ° o 500 °). Maggiore risalto significa molti più visitatori al tuo sito web o blog, e se il sito è monetizzato con annunci e link di affiliazione, allora è molto probabile che guadagnare di più.

tecniche di SEO cercano di approfittare di come ragni di lavoro, e il loro modo di classificare le pagine, per ottimizzare un sito e ottenere una classifica più alta. Ma dal momento che il funzionamento effettivo dei ragni è un segreto gelosamente custodito, un sacco di tecnica SEO è educato indovinare il lavoro. Non a caso, diversi "esperti" di SEO fanno diverse ipotesi su ciò che sono i fattori più importanti, e quali trucchi del commercio sono i migliori per l'ottimizzazione di un sito. Questo ha dato origine a diversi stili di SEO. Quello che è meglio per voi dipende in gran parte dallo stile personale di creare e gestire i tuoi contenuti.

2 Scopri strumenti di parole chiave. Le parole chiave sono le parole reali e le frasi che le persone digitano nei motori di ricerca quando sono alla ricerca di informazioni sul Web.

Una parola chiave può essere un termine semplice, come "computer portatili", una domanda coerente, ad esempio, "Qual è il portatile più economico per il college?" o un miscuglio di parole: "laptop a buon mercato meglio a scuola".

Molti esperti SEO vanno di tutto per studiare le parole chiave, valutare le loro prestazioni, e utilizzare diverse combinazioni di termini nel contenuto che creano. Questo perché parole chiave diverse hanno valori diversi per gli inserzionisti. Un inserzionista per un elemento ad alto prezzo o il servizio - come i notebook, mutui o avvocati di divorzio - è generalmente disposto a offrire di più per le parole chiave di pubblicità che un inserzionista di un elemento a basso prezzo, come suonerie.

Chiave-focalizzato SEO cerca di trovare la migliore combinazione di parole chiave che hanno un alto payout, ma relativamente poca concorrenza sul Web. E 'una danza delicata, e uno che è un bersaglio in continuo movimento, dal momento che i prezzi popolarità delle parole chiave e di offerta cambiano su base giornaliera.

programmi pubblicitari di Google (AdSense e AdWords) forniscono strumenti chiave eccellenti che forniscono una ricchezza di informazioni su come popolare una parola chiave o una frase chiave possono essere, insieme con le offerte correnti per i termini. Lo strumento sarà anche suggerire parole chiave correlate che si può lavorare sul suo sito web. È possibile trovare questo strumento nella sezione Risorse.

Ci sono anche servizi di parole chiave di abbonamento, come Wordtracker.com. Essi offrono anche uno strumento di suggerimento gratuito http://freekeywords.wordtracker.com/

3 Essere consapevoli (e diffidenti) di "tecniche di cappello nero," tentativi immorali per aumentare classifiche di ottimizzazione. I motori di ricerca sono fondamentalmente alla ricerca di contenuti di alta qualità, e alcuni guru SEO cercare di ingannare i ragni in "pensare" un sito è di alta qualità, dando loro ciò che stanno cercando - un sacco di parole chiave e link a ritroso. Un intero settore delle parole chiave ripieno e link-farm sono venuti in essere per cercare di rendere i siti web più desiderabile ai motori di ricerca, anche se il contenuto del sito è niente di speciale o anche un grande mucchio di parole senza senso.

Queste cosiddette tecniche "black hat SEO" non sono particolarmente nobile. Ma loro sembrano funzionare per alcune persone su una base a breve termine. Nel lungo periodo, tuttavia, i motori di ricerca imparare a riconoscerli, e quindi penalizzare i siti che li utilizzano abbassando la loro classifica.

Se si avvalersi dei servizi di una società di SEO, o stanno pensando di provare alcune nuove tecniche SEO da soli, essere cauti nel fare uso di tutto ciò che sembra cappello nero o spam.

E 'generalmente meglio attaccare con SEO "cappello bianco", il tipo di tecniche descritte nei seguenti passaggi. Anche essere sicuri di rivedere guida di Google per SEO (collegato in Risorse) per una descrizione autorevole dei dos e non fare di SEO.

4 Lasciate che la qualità sia la vostra guida. Dal momento che i motori di ricerca stanno cercando la loro più difficili da trovare contenuti di alta qualità, cercare di dare loro ciò che stanno cercando. Una tecnica SEO molto legittima è semplicemente quello di concentrarsi sulla produzione di materiale di buona qualità, e lasciando che il resto prendersi cura di sé.

La lezione di black hat SEO è istruttivo: Si può lavorare per un po ', ma può assolutamente compromettere la visibilità a lungo termine. Mentre i motori di ricerca imparare a distinguere i trucchi SEO da genuinità, i siti di qualità più poveri inevitabilmente cadono sul fondo della pagina dei risultati di ricerca.

Dal momento che è probabile che desidera che il contenuto sia altamente visibile, e anche guadagnare denaro per voi, a lungo termine, vale la pena di prendere la vista lunga e concentrarsi sulla qualità dei materiali. In questo modo, un anno o cinque anni dopo viene pubblicato, sul suo sito web sarà ancora ranking bene, non importa quanto i motori di ricerca regolano i loro algoritmi in futuro.

Un articolo completo sul SEO per il lungo termine è nella sezione Risorse.

5 Ricordate le cose semplici. Non importa quale approccio si prende a SEO - cappello bianco, cappello nero o di alta qualità - ci sono ancora alcuni semplici passi da tenere a mente per aiutare i motori di ricerca fanno il loro lavoro:

Utilizzare i sinonimi. Se si scrive su avvocati, usare il termine "avvocati" di tanto in tanto. Se si sta affrontando un pubblico internazionale, si potrebbe anche voler gettare in "avvocati" o "consiglieri". Tenerlo in una voce naturale.

Non trascurare i nomi di file. Se stai postando immagini o altri contenuti non testuali, è possibile assegnare un nome al file "img005.jpg" se si vuole, ma quel nome non dice i motori di ricerca molto su ciò che l'immagine è di circa. Un nome di file come "avvocato-in-court.jpg" è molto più probabile che si trovano in una ricerca di immagini. Allo stesso modo, mantenere i tag dei file e titoli descrittivi.

contano i titoli. I motori di ricerca sembrano dare molto peso al titolo di una pagina, e questo è qualcosa che non è destinata a cambiare lungo la strada. Così mantenere i titoli ben descrittivi pure, e aiutare quei ragni fuori.