tracciare rette tangenti su excel

Come utilizzare la funzione tangente in Excel

July 7

Microsoft Excel 2010 contiene un gran numero di funzioni matematiche che è possibile utilizzare sui dati. Se è necessario determinare la tangente di un angolo dato, è possibile utilizzare la funzione di Excel "TAN" per ottenere il risultato. La funzione TAN, come il "SIN" ed "COS", può calcolare solo l'angolo se espressa in radianti, al contrario di gradi. È possibile convertire i gradi in radianti dividendo 360 per due volte pi greco, e quindi moltiplicando il risultato per il vostro numero di gradi o si può semplicemente utilizzare la funzione Eccelle "RADIANTI" per convertire automaticamente i gradi in radianti.

istruzione

1 Aprire il foglio di lavoro di Excel in cui si desidera utilizzare la funzione tangente di Excel.

2 Selezionare la cella in cui si desidera determinare la tangente di un angolo.

3 Inserire la seguente formula:

= TAN (X)

dove "X" è uguale all'angolo si desidera la tangente per, in radianti. Se "X" è elencato in un'altra cella, si può invece utilizzare un riferimento di cella, come A1 o B12 per "X" Se le informazioni angolo è in gradi, usare questa formula, invece:

= TAN (RADIANTI (X))

come la formula RADIANS convertirà l'angolo in radianti.

Consigli e avvertenze

  • Excel ha anche una formula per trovare tangenti iperboliche. È possibile utilizzare questa formula allo stesso modo in cui si usa la normale formula della tangente, ma utilizza "TANH" invece di TAN.

Come disegnare una linea tangente in Excel

July 25

Una linea tangente è una linea retta su un grafico che corre tangente ad una linea curva fatta di punti di dati. Excel ha la possibilità di creare automaticamente una linea di tendenza, o è possibile disegnare manualmente la linea tangente sul grafico. La linea tangente viene disegnata toccando una linea curva in modo che la curva si allontana dalla linea equidistante dalla linea. Mentre la funzione di linea di tendenza in Excel mostrerà la tendenza di tutta la linea, disegnare manualmente la linea da soli creerà una vera e propria tangente.

istruzione

1 Aprire il foglio di lavoro di Excel contenente i dati che si desidera utilizzare per una linea tangenziale. Un grafico linea curva si basa su gruppi di due punti dati, ad esempio il tempo e l'ampiezza.

2 Fare clic e trascinare sul foglio di calcolo per evidenziare i dati che si desidera visualizzare, tra cui le etichette nella selezione.

3 Fare clic sulla scheda "Inserisci" e poi clicca sul freccia in giù accanto al pulsante "spargimento" nell'area "grafico". Selezionare "dispersione con linee morbide." Il grafico viene creato il foglio di calcolo.

4 Fare clic su "Strumenti grafico: Layout" scheda e quindi fare clic sul pulsante "Trendline" sulla destra. Selezionare "Linear" per creare una linea retta che approssima l'andamento della linea curva. Esso interseca la curva in alcuni punti.

5 Fare clic sulla scheda "Inserisci" e poi cliccare su "Forme". Selezionare "Line" e tracciare la linea in modo che tocchi solo uno dei punti sulla vostra curva.

6 Fare clic su "Strumenti di disegno: Format" e fare clic sul pulsante "Ruota" a destra. Scegliere "Altre opzioni di rotazione." Fare clic sul "Up" o "Down" freccia accanto al campo di rotazione nella finestra di dialogo che appare per ruotare la linea sulla curva. Quando la linea è equidistante da entrambi i lati della curva, scegliere "OK".

Consigli e avvertenze

  • Se si traccia una linea manualmente e quindi modificare i dati, è necessario regolare la linea manualmente. Se si utilizza una linea di tendenza di Excel, esso svanirà se si modificano i dati.

Come Tracciare una formula in Excel

October 11

Come Tracciare una formula in Excel


Per creare una tabella di foglio che può essere inserito in forma di grafico, prima calcolare il valori Y X o. In Microsoft Excel, è possibile generare i risultati di queste variabili mediante l'applicazione di una formula per una serie di dati noti. Una volta completato il vostro tavolo, è possibile utilizzare i dati X e Y per creare automaticamente un grafico a dispersione con linee rette e marcatori. Utilizzare gli strumenti di Grafico di etichettare ogni asse del grafico, e quindi etichettare i richiami di dati per ogni punto sugli assi X e Y.

istruzione

1 Creare una nuova cartella di lavoro vuoto in Excel.

2 Inserisci il tuo formula nella cella A1 per riferimento. Ad esempio, inserire "y = 5x-2" (senza virgolette qui e in tutto).

3 Inserisci etichette per i dati della colonna Y X e nelle cellule A2 e B2. Ad esempio, etichettare le cellule "X" e "Y".

4 Inserisci le X-valori nella prima colonna, iniziando nella cella A3. Ad esempio, immettere i seguenti valori in celle A3 attraverso A7: "-2, -1, 1, 2, 4".

5 Selezionare la cella "B3", e quindi calcolare il suo valore Y utilizzando la formula. Ad esempio, inserire "= 5 * A2-2", e quindi premere "Invio" per calcolare il valore di Y.

6 Selezionare la cella "B3" di nuovo, e quindi trascinare l'indicatore di riempimento, simile a un piccolo box in basso a destra della cella, al fondo della vostra serie di dati. Ad esempio, trascinare l'indicatore di riempimento da B3 a B7. Y-valori sono calcolati in base alla formula e corrispondenti X-valori nella tabella.

7 Selezionare la formula nella cella A1. Fare clic sulla scheda "Inserisci" per passare al nastro Inserisci. Fare clic sul "Inserisci Scatter (X, Y) o grafico a bolle" discesa pulsante, simile ad una icona di grafico a dispersione, e quindi fare clic su "dispersione con linee rette e marcatori" per tracciare la formula in un grafico.

8 Fare clic sul pulsante a discesa "Aggiungi Grafico Elemento" nel gruppo layout grafico del nastro Design, seleziona "titoli degli assi", e quindi fare clic su "orizzontale primario" per aggiungere un titolo asse orizzontale per il grafico. Ripetere il processo, ma questa volta selezionare "verticale primaria" per aggiungere il titolo asse verticale. Sostituire i titoli con le etichette che hai usato per i dati X e Y. Ad esempio, inserire "X" per il titolo asse orizzontale, e quindi immettere "Y" per il titolo dell'asse verticale.

9 Fare clic sul pulsante "Aggiungi Grafico Element" a discesa, selezionare "Etichette dati," e quindi su "Dati callout" per etichettare i tuoi indicatori di dati.

Consigli e avvertenze

  • Le informazioni in questo articolo si applica a Microsoft Excel 2013. Esso può variare per le altre versioni o prodotti.

Come per tracciare un grafico in Excel 2007

July 16

Come per tracciare un grafico in Excel 2007


I grafici sono uno strumento importante in Excel quando è necessario tracciare i dati per illustrare le modifiche. In Excel, è possibile tracciare i dati con vari tipi di grafico. come la torta, linea o istogrammi. Una volta creato il grafico, è possibile modificare gli elementi di visualizzazione spostandole in diverse posizioni con il mouse.

istruzione

1 Tipo "Mese" nella cella A1, "Importo" in B1, "Gennaio" in A2, "1000" in B2, "Febbraio" in A3, "2.000" in B3, "Marzo" in A4, "2500" in B2, "aprile" in A5, "500" in B5, "maggio" in A6, e "250" in B6.

2 Fai clic su cella A1 e trascinare il mouse per B6 per evidenziare A1 attraverso B6. Rilasciare il tasto del mouse.

3 Fare clic sulla scheda "Inserisci" e fare clic su "Colonna" nel gruppo Grafici per visualizzare un elenco di istogrammi. Fare clic su "Istogramma" grafico situato sotto la colonna 2-D. Un istogramma verrà automaticamente inserito nel foglio dopo aver cliccato il grafico che mostra una rappresentazione visiva dei dati evidenziati.

4 Fai clic su "Pie" o "Line" dal gruppo Grafici per creare sia un grafico a torta o un grafico a linee.

5 Fai clic su "Salva" o "Salva con nome" quando hai finito la formattazione della tabella.

Come per tracciare funzioni logaritmiche in Excel

May 23

Microsoft Excel viene utilizzato da molte persone per memorizzare informazioni e creare grafici, ma può anche essere usato per rappresentare le funzioni. funzioni di registro non fanno eccezione. Usando una combinazione di "LOG ()" di Excel la funzione e lo strumento di regressione è possibile creare una superficie liscia guardando il grafico di log. Con una conoscenza di base di Excel il processo richiede solo pochi minuti.

istruzione

1 Inserire una serie di valori nella colonna "A" che corrispondono ai marcatori x-asse che si desidera utilizzare. Per esempio, se i dati viene eseguito da 0-100, è possibile scegliere di inserire la "x" valori 10, 20, 30, ecc Basta fare in modo che i valori "x" sono sparsi e non raggruppati in stretta collaborazione.

2 Invio "= LOG (A1, [base])" in cella B1, in sostituzione di [base] con il numero della base logaritmica la funzione utilizza. La maggior parte delle funzioni di registro utilizzano base 10. In alternativa, è possibile sostituire "LOG" con "LN", se si desidera utilizzare la funzione di logaritmo naturale.

3 Copia questa formula a tutte le celle rimanenti nella colonna "B" per il quale sono associati valori "x" nella colonna "A". Ora si dovrebbe avere una tabella completa dei valori. Questa tabella servirà come linea guida per Excel per calcolare un grafico liscio.

4 Fare clic sulla scheda "Inserisci" e da sotto le "Grafici" header scegliere "dispersione con solo Marcatori."

5 Fare clic sulla scheda "Layout", cliccare su "Trendline" e selezionare "Altre opzioni di linea di tendenza."

6 Selezionare "logaritmica" e fare clic su "Chiudi". Questo crea un grafico liscia che allinea alla tabella di dati creati.

7 (Opzionale) Fai clic destro su uno dei punti marcatori e scegliere "Formato serie dati ...".

8 (Facoltativo) Fare clic su "Opzioni Marker" e scegliere "Nessuno". Questo nasconde i punti di guida che hai utilizzato per creare la linea di tendenza.

Consigli e avvertenze

  • È possibile utilizzare gli stessi passi di base per creare altri tipi di grafici, come polinomiale o esponenziale utilizzando le altre opzioni di linea di tendenza.

Microsoft Excel Tutorial per principianti

January 26

Parte della suite Microsoft Office di software desktop, Microsoft Excel è un foglio di calcolo che permette di lavorare con i dati in una riga-colonna (o "tavolo") formato. Con Excel, è possibile inserire i dati, creare grafici e ordinare e filtrare i dati remoti con funzioni di database, e automatizzare le attività che utilizzano macro e Visual Basic for Application (VBA) comandi.

Convegni

dati di Excel viene inserito su fogli di lavoro all'interno di un file conosciuto come una cartella di lavoro. Una cartella di lavoro può avere molti fogli di lavoro ad esso associati. Essi sono etichettati da schede nella parte inferiore dello schermo.

Inserimento e formattazione foglio di calcolo dei dati

Microsoft Excel Tutorial per principianti


Fare clic in una scatola o "cellula" sullo schermo foglio di calcolo e digitare i dati e premere il tasto "Enter" per spostarsi verso una nuova cella. Per formato, cliccare su un dato cella che contiene, quindi selezionare il menu "Formato" e scegliere "Celle ..." oppure (per Excel 2007) utilizzare uno dei riquadri formato sotto la scheda "Home".

Creazione di calcoli

Microsoft Excel Tutorial per principianti


Dopo aver inserito i dati, fare clic in una cella vuota, quindi selezionare il menu "Inserisci" e scegliere "Funzione ..." oppure utilizzare la scheda "Formula" in Excel 2007.

Salvataggio e stampa dei dati

Dal menu "File" scegliere "Salva" per salvare i dati, e "Print ..." per stampare i dati, o in Excel 2007 utilizzare il pulsante Office (un cerchio multicolore in alto a sinistra) per scegliere "Salva "o" Stampa ".

Inserimento di un grafico

Microsoft Excel Tutorial per principianti


Selezionare le celle di dati che si desidera grafico. (I dati devono essere raggruppati in celle adiacenti). Dal menu "Inserisci", scegliere "Tabella ..." In alcune versioni di Excel, questo si avvierà una procedura guidata grafico, che vi verrà chiesto di personalizzare il tipo di grafico, le etichette e l'aspetto.

Lavorare con i database

Dal menu "Dati", scegliere "Carica dati esterni", e si può inserire una query per un insieme di dati di database o importare remoto da un server in rete. In Excel 2007, si trovano i comandi di database nella scheda "Dati".

Strumenti di WLAN per Windows

December 25

Strumenti di WLAN per Windows


Una WLAN è una rete locale wireless. La comunicazione wireless può coinvolgere i telefoni mobili o PC che non dispongono di una connessione fisica alla rete. Una connessione wireless utilizza punti di accesso (posizioni che possono raccogliere e trasmettere un segnale wireless) e protocolli di sicurezza, che mantengono di comunicazione sicura e prevenire scoperta accidentale o intenzionale dei contenuti di una chiamata. Wireless Tools sono programmi che facilitano la comunicazione wireless, compresa la fornitura di assistenza diagnostica.

destino

Strumenti di WLAN per Windows

Kismet in grado di fornire i dati su una rete wireless.

Kismet è uno sniffer wireless. Identifica le reti wireless passivamente sniffing, o la lettura, il contenuto, e si può scoprire le reti nascoste (non in trasmissione) se sono in uso.

Kismet è anche un rilevatore di rete. E 'in grado di rilevare automaticamente un blocco di informazioni di rete IP (questi sono i numeri di protocollo Internet che identificano un indirizzo di rete), cercando in diversi protocolli di trasmissione della rete. Si può ricavare come la rete si sta muovendo il traffico e di informazione. Può tracciare reti rilevate e produrre gamme stimati sulla mappe scaricate.

Gli hacker sono stati conosciuti per utilizzare questo strumento per wardriving (andare in giro in macchina alla ricerca di reti aperte ed esposte da cui rubare informazioni).

NetStumbler

Strumenti di WLAN per Windows

Con Netstumbler, è possibile tracciare la propria rete wireless

NetStumbler è uno strumento di Windows nota per la ricerca di punti di accesso wireless aperte e LAN wireless. Si può verificare di aver costruito una rete nel modo pianificato, in quanto fornisce gli strumenti per sopralluoghi e di trovare e mappatura WLAN installazioni. Così, è anche utile nel trovare luoghi con scarsa copertura della rete WLAN.

Inoltre, se ci sono interferenze nella rete wireless, può aiutare a rilevare una rete canaglia che sta causando il problema, così come il rilevamento dei punti di accesso non autorizzati.

NetStumbler è un programma scaricabile liberamente disponibile.

AirMagnet

Strumenti di WLAN per Windows

AirMagnet è uno degli strumenti diagnostici WiFi più completi disponibili.

AirMagnet WiFi Analyzer è uno strumento per la verifica mobile e la risoluzione dei problemi delle reti Wi-Fi. Se gli amministratori WiFi sospetto hanno minacce alla sicurezza e altre vulnerabilità di rete wireless, questo programma vi aiuterà a determinare quello che sono.

AirMagnet è una suite di strumenti diagnostici WLAN che consentono ai responsabili di rete di testare e diagnosticare decine di problemi di prestazioni wireless comuni, tra cui conflitti tra periferiche, problemi di connettività e di throughput e problemi di segnale. Esso fornisce inoltre un inventario di tutti i dispositivi WiFi della rete.

Questo è un prodotto commerciale e offre più strumenti di opzioni gratuite, tra cui strumenti di reporting e di un telaio e il traffico analizzatore di segnale in grado di fornire statistiche su qualsiasi dispositivo nel sistema.

Come controllare un Predictor NeuroXL Con VBA

November 11

NeuroXL Predictor è un add-in per Microsoft Excel che utilizza il Visual Basic, Applications Edition (VBA) linguaggio di scripting. Il software NeuroXL è per chiunque senza una preventiva conoscenza delle reti neurali o Excel. La serie NeuroXL è utilizzato in analisi dei dati, la previsione e la presentazione. Il NeuroXL Predictor aggiuntivo prevede di dati, come l'attività di vendita o prezzi delle azioni, sulla base di una selezione esistente di dati, tendenze e modelli. Questo add-in e altri della serie sono utili nelle imprese in cui è necessario fare previsioni di performance.

istruzione

1 Aprire "Microsoft Excel".

2 Selezionare "Add-ins" e "DownloaderX1," se si vuole scaricare un set di dati già esistente - in caso contrario, aprirlo. Scarica un listino campione su cui basare le vostre previsioni. Questo scaricherà una serie di dati esistenti su cui è possibile basare le previsioni.

3 Fai clic su "Add-ins" e "PredictorXL." Questo è lo strumento che si desidera utilizzare.

4 Scegliere il "ingresso" e "uscita" gamme per selezionare le gamme sulla vostra scheda. Impostare i periodi di data. Fai clic su "Nuovo" e "Start Training". Si costruisce e monitora i dati previsti.

Come utilizzare una cartella di lavoro di Excel in una rete

July 27

Come utilizzare una cartella di lavoro di Excel in una rete


Microsoft Excel fornisce numerose funzioni finanziarie e le informazioni di gestione. Molte aziende utilizzano Excel e situazioni spesso richiedono l'input da vari membri del personale o squadre. È possibile utilizzare una "cartella di lavoro di" Excel --- o di un file, ognuno dei quali può contenere numerosi fogli di calcolo --- su una rete, che permette a più persone di lavorare sulle stesse informazioni. La condivisione di una cartella di lavoro permette alle persone di fare i cambiamenti che si aggiornano automaticamente la cartella di lavoro. Inoltre, Excel consente la cartella di lavoro "creatore" per gestire i conflitti creati da modifiche apportate dall'utente, che fornisce un certo controllo sulla integrità dei dati.

istruzione

Microsoft Excel 2003

1 Creare la cartella di lavoro e fare in modo di includere le modifiche finali, come alcune caratteristiche di Excel non possono essere modificati dopo la cartella di lavoro è condivisa. Le caratteristiche più importanti per creare prima la condivisione sono formati condizionali, totali parziali, tabelle di dati, foglio di lavoro e la protezione a livello cartella di lavoro e le macro.

2 Designare impostazioni utente cliccando su "Strumenti" nella barra dei menu, quindi clic su "Condividi cartella di lavoro." Fare clic sulla scheda "Modifica" nella finestra di dialogo "Condividi cartella di lavoro". Fare clic su "Consenti modifiche da più utenti allo stesso tempo" casella di controllo.

3 Fare clic sulla scheda "Avanzate" e creare le impostazioni per quando per salvare il file e come gestire i conflitti di cambiamento tra gli utenti.

4 Fai clic su "OK", quindi salvare la cartella di lavoro di Excel quando viene richiesto.

5 Condividi la tua cartella di lavoro. Fai clic su "File" e poi "Salva con nome ..." nella barra dei menu. Passare alla posizione di rete accessibile a ogni utente e salvare la cartella di lavoro alla rete.

Microsoft Excel 2007

6 Creare la cartella di lavoro e fare in modo di includere le modifiche finali, come alcune caratteristiche di Excel non possono essere modificati dopo la cartella di lavoro è condivisa. Le caratteristiche più importanti per creare prima la condivisione sono formati condizionali, totali parziali, tabelle di dati, foglio di lavoro e la protezione a livello cartella di lavoro e le macro.

7 Fare clic sulla scheda "Review", quindi fare clic su "Condividi cartella di lavoro" nel gruppo "Changes". Si apre la finestra di dialogo "Modifica".

8 Crea le impostazioni. Fare clic su "Consenti modifiche da più utenti allo stesso tempo" la casella di controllo nella finestra di dialogo "Condividi cartella di lavoro".

9 Fare clic sulla scheda "Avanzate" e creare le impostazioni per quando per salvare il file e come gestire i conflitti di cambiamento tra gli utenti.

10 Fai clic su "OK", quindi salvare la cartella di lavoro di Excel quando viene richiesto.

11 Condividi la tua cartella di lavoro. Fare clic sul pulsante Microsoft Office, quindi fai clic su "Salva come ..." Selezionare il percorso di rete accessibile a ogni utente e salvare la cartella di lavoro alla rete.

Consigli e avvertenze

  • Per un elenco completo delle caratteristiche, visitare il sito Microsoft.com e digitare "A proposito di cartelle di lavoro condivise" nella barra di ricerca.

Come per tracciare due grafici a dispersione con linee su uno stesso grafico utilizzando Excel 2003

December 8

Se si dispone di due insiemi di dati che ruotano attorno una variabile, allora si può tracciare due serie di dati sullo stesso grafico. Ciò consente di vedere i dati e come i due insiemi di dati corrispondono alla variabile simile. Quando si esegue questa funzione foglio di calcolo, è necessario utilizzare un grafico a dispersione che ha una linea che collega ogni punto. Microsoft Excel è un ottimo programma per eseguire queste funzioni grafiche.

istruzione

1 Inserisci i tuoi dati in Excel. Utilizzare la colonna A per la X-Axis e le colonne B e C per le due serie di dati asse y.

2 Evidenziare i dati che si desidera eseguire il grafico.

3 Fai clic su "Inserisci" nella barra multifunzione di Excel, quindi fare clic su "Carta".

4 Selezionare "XY (Scatter)."

5 Selezionare "Tenere premuto per visualizzare l'esempio" per vedere un campione del grafico.

6 Fai clic su "Avanti". Ci sono altri tre menu opzioni nella procedura guidata grafico. Selezionare a seconda di quale opzioni desiderate da ogni menu e fare clic su "Avanti". Quando si arriva al menu finale, fare clic su "Fine" e apparirà il grafico sul foglio di lavoro.

Come calcolare la tangente di un portafoglio utilizzando Excel

January 17

Come calcolare la tangente di un portafoglio utilizzando Excel


Microsoft Excel è un foglio di calcolo che fa parte di Microsoft Office. Esso consente di inserire i dati, creare grafici e utilizzare le tabelle. Ha anche formule incorporate che permettono di effettuare calcoli all'interno del programma, senza dover utilizzare un calcolatore. Se si vuole trovare la tangente - il rapporto dei lati accanto e di fronte a un angolo retto in un triangolo - è possibile utilizzare la funzione TAN sotto formule.

istruzione

1 Aprire Microsoft Excel.

2 Fare clic sul menu "File", poi "Apri", se si desidera utilizzare un foglio di calcolo esistente. Selezionare il foglio di calcolo che si desidera calcolare tangenti su. Fai clic su "OK" per aprirlo.

3 Inserire i dati che si desidera calcolare in qualsiasi cella, se applicabile. Quindi fare clic sulla cella vuota accanto ad essa. Se si utilizza un foglio di calcolo pre-esistente, fare clic sulla cella vuota accanto a quello con i numeri che si desidera per calcolare la tangente.

4 Fare clic sulla scheda "formule". Selezionare "Math & Trig."

5 Fai clic su "Tan."

6 Fare clic sulla cella che si desidera calcolare la tangente di. Quindi fare clic su "OK". La risposta verrà visualizzato nella cella vuota selezionata al punto tre.

Consigli e avvertenze

  • È inoltre possibile calcolare la tangente cliccando su una cella vuota e digitando la formula "= TAN ([numero di cellulare])" nella casella Formula etichetta nella parte superiore del foglio di calcolo e premendo il tasto "Enter".

Come tracciare cablaggio di rete

March 15

Come tracciare cablaggio di rete


In un ambiente ideale, tutti i cavi di rete siano instradati bene e ogni cavo è chiaramente etichettato ad entrambe le estremità quindi non c'è confusione su quale cavo è che e dove ogni cavo va. Purtroppo, molte volte, le reti locali sono assemblati rapidamente per rispettare le scadenze e la pulizia diventa un ripensamento. Questo diventa un problema quando la rete ha bisogno di risoluzione dei problemi a livello fisico. Tracciare i cavi di rete per scoprire dove ognuno va è una parte importante del processo.

istruzione

1 Collegare l'estremità tensione generatrici del cavo toner / inseguitore ad una estremità del cavo. Questo viene fatto mettendo una clip metallica direttamente sui fili di rame o inserendo un cavo in una presa di rete.

2 Accendere la fine della tensione che generano.

3 Accendere la fine tono di generazione del toner / inseguitore.

4 Eseguire fine tono generatrici del toner / inseguitore sopra l'altra estremità della raccolta dei cavi. Quando viene generato un segnale, l'altra estremità del cavo si trova.

Consigli e avvertenze

  • Una volta che i cavi sono stati determinati alla fine, si consiglia di etichettare ogni cavo per evitare la necessità di eseguire queste operazioni per la seconda volta.

Come utilizzare Excel Risolutore per risolvere un problema di rete

March 30

Solver è un Excel add-in che può aiutare a ottimizzare il valore di una formula in una cella di un foglio. Risolutore è costituito da un elenco di comandi denominati "what-if" strumenti di analisi. Risolutore lavora con un gruppo di cellule che sono collegati con la formula nella cella di destinazione. È possibile utilizzare il Risolutore per risolvere i problemi di rete neurale. Supponiamo di avere un'equazione polinomiale per il problema di rete. È necessario immettere numerose coppie di "x, y" valori nelle colonne A e B. Inserire formule per colonne C e D.

istruzione

1 Fare clic su "Start", "Tutti i programmi" e "Microsoft Excel" per aprire Excel. Fare clic sul pulsante "Microsoft Office" nell'angolo in alto a sinistra della finestra di Excel e fare clic su "Opzioni di Excel." Nella finestra "Opzioni di Excel", fai clic su "Componenti aggiuntivi" e selezionare "Risolutore". Fare clic sul pulsante "Vai ..." per abilitare il componente aggiuntivo. Se non è installato il componente aggiuntivo Risolutore, viene visualizzata la finestra di installazione. L'installazione è automatica e non richiede ulteriori input.

2 Fare clic sul menu "Dati" e trovare "Risolutore" sul gruppo "analisi" del riquadro sottomenu espanso. Inserire un riferimento di cella o un nome, ad esempio "$ A $ 1" per la cella di destinazione nella casella "Imposta cella di destinazione". La cella di destinazione deve includere una formula del tipo "una

x ^ 3 + b x ^ 2 + c." Fai clic su "Max", se si vuole massimizzare il valore della cella di destinazione.

3 Inserire un nome per la cella regolabile nella casella "Cambiando le celle". Fare clic sul pulsante "risolvere" per risolvere il problema di rete definita. Fai clic su "Mantenere Solver Solution" nella finestra di dialogo "Risolutore Risultato" per mantenere i valori della soluzione sul foglio di lavoro.

Come tracciare una curva standard in Excel

May 5

Come tracciare una curva standard in Excel


Microsoft Excel è un software di foglio di calcolo che permette di inserire i dati e tracciare su un grafico. Per tracciare un grafico, è necessario inserire due colonne di dati: i dati di x-assi e dei dati y. Se si vuole tracciare una curva standard, che è un modo di tracciare i dati che determina la concentrazione di una sostanza, è necessario inserire i dati, creare un grafico e quindi aggiungere una linea di tendenza lineare.

istruzione

1 Ingresso i dati dell'asse X nella colonna A. ingresso i dati dell'asse y nella colonna B. Per esempio, si potrebbe ingresso 1, 2, 3, 4, 5 nella colonna A e 1, 4, 9, 16, 25 nella colonna B. si potrebbe anche avere una specifica equazione, che genera i dati per voi.

2 Fare clic e trascinare il cursore sopra le celle contenenti i dati per evidenziare loro.

3 Fare clic sul pulsante "Grafico Wizard", che si presenta come un grafico a barre, nel menu in alto. Una finestra di dialogo con le immagini di grafici.

4 Fai clic su "XY Scatter" nella colonna di sinistra. Fare clic sulla casella, senza linee che collegano i punti. Fai clic su "Avanti". Fai clic su "Avanti".

5 Inserire un titolo per il grafico, nonché etichette per gli assi xey, se desiderato. Fai clic su "Avanti".

6 Scegliere di creare il grafico come una nuova pagina o come un oggetto nel foglio di calcolo. Fai clic su "Fine".

7 Fare clic sul titolo del grafico. Nella casella visualizzata, cliccare su "Carta". Fai clic su "Aggiungi linea di tendenza." Fare clic sulla scheda "Tipo" e selezionare "Linear". Fai clic su "OK".

Come fare un grafico per tracciare su un asse primario in Excel

June 3

Come fare un grafico per tracciare su un asse primario in Excel


Quando si crea un grafico in Microsoft Excel, i dati vengono visualizzati su un asse primario per impostazione predefinita. E 'solo quando si desidera aggiungere dati supplementari su un asse secondario che è necessario un po' più di finezza. Se tutto ciò che serve è quello di tracciare i dati lungo un asse principale, quindi selezionare i dati e la scelta di un tipo di grafico è tutto quello che devi fare.

istruzione

1 Aprire Microsoft Excel.

2 Digitare i dati etichette lungo la colonna A. Queste etichette compaiono sotto ogni punto di dati tracciati. Per fare un esempio, se si desidera visualizzare le vendite totali per tre dipartimenti, si potrebbe elencare "Giocattoli", "Articoli sportivi" e "Hardware" in celle da A1 a A3.

3 Inserire i dati verso il basso della colonna B. In questo esempio, si potrebbe elencare "$ 5.000," "10.000 $" e "$ 15,000" nelle celle da B1 a B3.

4 Fare clic e trascinare il mouse sopra i dati. Nell'esempio, si potrebbe trascinare dalla cella A1 tramite B3.

5 Fare clic sulla scheda "Inserisci".

6 Fare clic sul tipo di grafico che si desidera, come ad esempio "Colonna", "Line" o "Bar", dal gruppo Grafici e selezionare la sottocategoria dal menu a discesa. Nel esempio, è possibile fare clic su "Bar" e selezionare la sottocategoria in alto a destra. Il grafico viene creato automaticamente e traccia i dati lungo l'asse verticale primaria con le etichette dati sottostanti.

Come Tracciare un asse secondario in Microsoft Excel

July 11

Microsoft Excel non è solo per l'organizzazione e il mantenimento di fogli di calcolo; Excel contiene un potente componente grafica che può fare decine di diversi grafici dinamici che si aggiornano automaticamente quando gli aggiornamenti dei fogli di calcolo. Se si dispone di più di un tipo di dati in un grafico (per esempio, il volume e il peso), si consiglia di tracciare i diversi tipi di dati sul loro asse. Excel 2007 rende questo processo possibile, consentendo di aggiungere un asse secondario al grafico.

istruzione

Asse secondario verticale

1 Aprire il foglio di calcolo in Excel che contiene il grafico a cui si desidera aggiungere un asse secondario. Fare clic sul pulsante "Microsoft Office", quindi su "Apri" e quindi individuare il file sul computer. Fai clic su "Apri" per aprire il file. Il grafico esistente dovrebbe comparire sullo schermo quando si apre il foglio di calcolo. A seconda del tipo di grafico è stato creato, potrebbe essere un grafico a barre, grafico a linee o altro tipo di grafico.

2 Fare clic sulla serie di dati nel grafico si desidera tracciare su un asse secondario.

3 Fare clic sulla scheda "Formato", quindi fare clic su "Formato Selezione" nel gruppo "Selezione corrente".

4 Fare clic sulla scheda "Opzioni Series", poi cliccare su "Asse secondario" sotto "Traccia le serie lungo." L'asse secondario sarà visualizzato nel grafico.

Secondaria asse orizzontale

5 Fare clic in qualsiasi punto del grafico per visualizzare Strumenti grafico.

6 Fare clic sulla scheda "Layout", quindi fare clic su "assi" del gruppo "Assi".

7 Fai clic su "Secondario Orizzontale", quindi selezionare il tipo di visualizzazione che si desidera. Ad esempio, se si desidera un asse senza etichetta, fai clic su "Visualizza asse senza etichettatura."

Consigli e avvertenze

  • Distinguere l'asse secondario dall'asse primaria cambiando il tipo di grafico per una singola serie di dati. Ad esempio, visualizzare la prima serie come un grafico lineare e la seconda serie come grafico a barre.
  • Non è possibile effettuare un asse orizzontale secondario a meno che non hai fatto un asse verticale secondario prima.

Come creare un Visio Diagramma di Rete Da Excel Data

February 9

Uno dei vantaggi di utilizzare la suite di Microsoft Office di programmi è che le applicazioni funzionano così bene insieme. Un altro vantaggio è la disponibilità di modelli per tutti i tipi di tipi di documento. La combinazione dei due può fare la creazione di file complessi molto più semplici. Per esempio, è possibile creare un diagramma di rete dettagliata in Visio 2010 partendo da un modello e quindi importare le informazioni associate da un file Excel esistente, collegando i dati nel foglio di lavoro alle forme nel diagramma.

istruzione

1 Avviare Visio e fare clic sulla scheda "File". Fai clic su "Nuovo" nel riquadro di sinistra e selezionare "Network". Scegliere "Schema di rete dettagliata" e fare clic su "Crea".

2 Trascinare una forma di rete ad anello o la forma Ethernet dal gruppo "Rete e periferiche" sulla pagina. Trascinare i dispositivi appropriati dalle "Computer e Monitor" o sezione "Network e periferiche" sulla pagina.

3 Collegare le forme del dispositivo per la forma di rete. Fare clic sulla forma di rete o Ethernet e passare il puntatore del mouse sopra la gialla, manopola di comando a forma di diamante. Quando il puntatore si trasforma in una freccia a quattro vie, trascinano verso il primo dispositivo per disegnare un connettore. Ripetere con i restanti dispositivi.

4 Importa i dati di Excel nel diagramma. Vai alla scheda "Dati". Clicca su "Collega dati alle forme" nel gruppo "dati esterni". Si apre la Selezione guidata dati.

5 Selezionare "lavoro di Microsoft Excel" come tipo di origine dei dati che si desidera utilizzare e fare clic su "Avanti". Individuare la cartella di lavoro che si desidera utilizzare e fare clic su "Inserisci". Completare la procedura guidata.

6 Trascinare una fila dei dati di Excel importati a una forma nel diagramma per aggiungerlo ai dati di forma. Ripetere l'operazione per le restanti forme e informazioni.

Come Tracciare un grafico in Microsoft Excel

April 9

Come Tracciare un grafico in Microsoft Excel


Microsoft Excel consente di tenere traccia dei dati inserendo i dati nelle celle. Una volta che i dati di input, Microsoft Excel può rappresentare graficamente i dati in una moltitudine di grafici. Se si desidera tracciare solo un grafico, utilizzare un diagramma a dispersione. Questo metterà i punti per ogni set di dati che avete su un grafico. Il vostro set di dati sarà necessario le coordinate per l'asse X e l'asse Y. Questo è importante perché mostra i dati in maniera visiva, anziché in maniera numerica.

istruzione

1 Inserire tuoi dati per l'asse X nella colonna A e l'asse Y nella colonna B.

2 Evidenziare entrambe le colonne.

3 Fai clic su "Carta" nella scheda "Inserisci".

4 Selezionare "XY (Scatter)" come il tipo di grafico e fare clic su "Avanti".

5 Fare clic su "Avanti", se i dati sono corretti, da quello che originariamente evidenziato.

6 Scegliere una delle opzioni disponibili grafico che si desidera utilizzare e fare clic su "Avanti".

7 Evidenziare in cui si desidera inserire il grafico e fare clic su "Fine".

Come tracciare i punti dati in Excel 2007

April 27

Come tracciare i punti dati in Excel 2007


Visualizzazione punti di dati su un grafico è un modo per spiegare i dati, rendendo in una visuale. Vedendo punti tracciati su un grafico può rendere più facile per un lettore di assorbire le informazioni rispetto a vedere i dati su un foglio. Microsoft Excel rende semplice e veloce per creare un grafico da un insieme di punti di dati.

istruzione

1 Digitare i punti dati in due colonne. Una colonna saranno i valori x e l'altra colonna saranno i valori y corrispondenti.

2 Clicca su un angolo delle cellule trama di dati e trascinare il mouse, in modo che tutte le celle di tracciare i dati sono evidenziati.

3 Fare clic sull'icona "Creazione guidata Grafico" nella barra degli strumenti e quindi selezionare "XY (Scatter)." Fare clic sul tipo di grafico che si desidera e poi si vedrà i punti dati graficamente.

4 Fai clic su "Avanti" per etichettare il grafico e il valori x e y.

5 Fai clic su "Finish" quando hai finito di etichettatura. Il grafico verrà visualizzato nel foglio di calcolo.

Come per tracciare Rischio relativo a Microsoft Excel

October 20

Come per tracciare Rischio relativo a Microsoft Excel


Per tracciare rischio relativo, avete bisogno di due serie di cifre dal relativo set di dati di rischio. Questo set di dati comprende come cambia rischio relativo con il covariante, come la lunghezza. Utilizzando questi dati, è possibile tracciare il rischio relativo al asse y e la covarianza su l'asse x. È possibile utilizzare Microsoft Excel per tracciare questo grafico dopo aver inserito nei dati per il rischio relativo. Excel crea quindi un grafico per voi.

istruzione

1 Digitare i dati di covariate nella colonna A. È possibile utilizzare la riga 1 come una riga titolo.

2 Digitare i dati di rischio relativo corrispondenti nella colonna B. È possibile utilizzare la riga 1 come una riga titolo.

3 Evidenziare le celle.

4 Fai clic su "Inserisci" e poi "Linea".

5 Fare clic in qualsiasi punto del grafico per attivare il grafico con i dati di rischio relativo tracciati.