timbro con adobe creator

Come visualizzare i commenti con Adobe Reader 9

February 24

Adobe Reader versione 9 è un formato libero Portable Document, o PDF, visualizzatore di documenti che è possibile scaricare dal sito Web di Adobe. Adobe Reader 9 consente ai destinatari di un PDF di partecipare al processo di revisione per il documento con i "Commenti e note di revisione." Tuttavia, per visualizzare i commenti con Adobe Reader 9, il creatore del documento deve permettere "Commenti e note di revisione" quando crea il documento. Per visualizzare questi commenti, è quindi attiva la barra degli strumenti "Commento e Markup" in Adobe Reader.

istruzione

1 Pulsante destro del mouse sul documento PDF e selezionare "Apri con Adobe Reader" dal menu contestuale. Il documento PDF viene aperto nell'applicazione Reader.

2 Fai clic su "Visualizza" nella barra di navigazione in alto, quindi fare clic su "Barre degli strumenti".

3 Fai clic su "Commento e Markup" per mostrare il commento e barra degli strumenti di marcatura.

4 Fare clic sulla voce "Commenti" nel pannello di navigazione a sinistra per elencare tutti i commenti nel riquadro. In caso contrario, è possibile visualizzare i commenti di tutto il documento PDF una volta l'autore abilita la funzione Review.

Consigli e avvertenze

  • Selezionare l'opzione "Rispondi" accanto a ogni commento nel pannello di navigazione a sinistra per rispondere ai commenti già esistenti.

Come aggiungere una firma come un timbro di Adobe Acrobat Pro

March 21

Grazie a tipi di documenti on-line, come Portable Document Format di Adobe, è possibile compilare i moduli sul vostro PC inserendo le informazioni sulla tastiera. Purtroppo, molte forme richiedono la tua firma scritta a mano. Uno strumento software Pro PDF Acrobat di Adobe chiamato un "timbro" può aiutare a prendersi cura di questo. Con l'aggiunta di un timbro con la firma, si può semplicemente fare clic sulla riga della firma di qualsiasi forma e avere la tua firma aggiunta automaticamente in quella posizione.

istruzione

1 Aprire Adobe Acrobat Pro facendo doppio clic sulla sua icona sul desktop o facendo clic sul titolo dell'applicazione nel menu Start.

2 Fai clic su "Visualizza" nella barra del menu e selezionare "Barre degli strumenti" e poi "Commentando."

3 Selezionare la freccia accanto al pulsante "timbro" e fare clic su "Crea timbro personalizzato".

4 Fai clic su "Sfoglia", individuare il file immagine della tua firma e quindi fare clic su "Apri".

5 Digitare un nome per il timbro, come ad esempio "firma", e salvare il timbro.

Come visualizzare PaperPort documenti con Adobe

April 24

Come visualizzare PaperPort documenti con Adobe


PaperPort è un programma di utilità di scansione e software di conversione integrati che rivaleggia con Adobe Acrobat Professional. Alcuni produttori di stampanti, come il fratello, includono il software con le loro stampanti multifunzione. Il formato per i documenti PaperPort è l'estensione del file MAX, che non è facilmente leggibile da altre applicazioni - come Acrobat. Per leggere un documento MAX in Acrobat, è necessario prima convertire il file in formato PDF.

istruzione

PaperPort Viewer

1 Avviare l'applicazione browser e scaricare e installare il visualizzatore di PaperPort per il sistema operativo del computer (vedi Resource 1 per link).

2 Scarica e installa una stampante virtuale PDF, se non è già installato sul computer (vedi Resource 1 e 2 per i collegamenti suggeriti).

3 Lanciare PaperPort Viewer e aprire il documento desiderato (quello con l'estensione del file MAX).

4 Selezionare "Stampa" sotto "File" nella barra dei menu in alto. Selezionare la stampante virtuale PDF dalla directory di stampanti installate (come "CutePDF" o "PDFCreator") e fare clic sul pulsante "Stampa".

5 Digitare il nome del file e fare clic sul pulsante "Salva".

6 Avviare Acrobat e aprire il file PDF creato nel passaggio 5.

conversione batch

7 Assicurarsi che il software per PaperPort versione 9 o superiore è installato sul computer (e non solo l'applicazione PaperPort Viewer).

8 Aprire la cartella di documenti PaperPort in una finestra di directory.

9 Selezionare gli elementi da convertire e fare clic destro la selezione per scegliere "Duplica come PDF voce."

10 Creare una nuova cartella o sottocartella e trasferire i documenti PaperPort duplicati (in formato PDF) in questa cartella.

11 Aprire la cartella di trasferimento creato al punto 4 in una finestra di directory. Scegliere "Seleziona tutto" sotto "Modifica" nel menu di directory.

12 Pulsante destro del mouse sulla selezione e scegliere "Apri con Acrobat" per avviare automaticamente la versione installata di Adobe Acrobat (ad esempio, Reader, Standard o Professional) e aprire i file desiderati.

Consigli e avvertenze

  • Se avete bisogno di convertire un gran numero di documenti di PaperPort, prendere in considerazione l'aggiornamento a una nuova versione di PaperPort o scaricare la prova di 30 giorni di PaperPort per completare la conversione dei documenti. Chiedi i creatori di documenti PaperPort per modificare l'impostazione predefinita per salvare i documenti in formato PDF per la presentazione futuri.

Come creare un timbro di Adobe

November 11

Come creare un timbro di Adobe


Il software PDF-creazione di Adobe Acrobat fornisce gli strumenti per creare timbri personalizzati, molto simile a un timbro di gomma sui documenti PDF elettronici. La funzione di timbro personalizzato consente di creare campi dinamici, come ad esempio la data e l'ora. Ciò significa che è possibile creare un timbro di approvazione che inserisce le informazioni quali il nome senza inserire manualmente. Per creare un timbro di Adobe Acrobat, è necessario impostare le preferenze di identità, creare il timbro e aggiungere gli elementi dinamici.

istruzione

1 Aprire Adobe Acrobat.

2 Fai clic sul menu "Modifica" e scegliere "Preferenze." Seleziona "Identità" dalla lista delle categorie. Inserisci il tuo nome, il nome dell'azienda e indirizzo email.

3 Individuare un file di immagine che si desidera utilizzare per l'immagine timbro, come ad esempio un logo aziendale. Se si desidera creare un'immagine che visualizza "Documento Ricevuto" o "Approvato", creare l'immagine in un programma di grafica come Photoshop o Paint. Salvare il file come un file di immagine (JPG). Raccolto il basso per essere il più piccolo possibile (meno di 100 KB è la cosa migliore).

4 Iniziare a creare il vostro timbro facendo clic sul menu "Strumenti". Selezionare "Commenti e marcatura, francobolli, Crea timbro personalizzato". Si apre la finestra di dialogo "Crea timbro personalizzato".

5 Fai clic su "Seleziona immagine per timbro personalizzato" e sfogliare per selezionare l'immagine che si vuole usare. Seleziona "I miei Stamp personalizzati" la categoria. Inserire un nome per il timbro che si vuole creare. Fai clic su "Timbro del campione Giù per ridurre le dimensioni del file." Fare clic su "OK". Il francobollo è ora accessibile sotto "Strumenti, Commenti e marcatura, francobolli, i miei timbri personalizzati." L'immagine appare timbro sullo schermo.

6 Fai clic sul menu "Modifica" e selezionare "Preferenze". Fare clic sulla categoria "Generale". Selezionare la casella per "Usa singoli tasti di scelta rapida per accedere agli strumenti." Fare clic su "OK". Questa funzione vi permetterà di modificare facilmente i campi dinamici sul timbro.

7 Rendere il timbro dinamica aprendo il file timbro dinamico che viene precaricato con Acrobat. Aprire il file che si trova in "Programmi \ Adobe \ Acrobat \ Acrobat \ plug_ins \ NOTE \ Francobolli \ ita \ Dynamic.pdf."

8 Selezionare un timbro che visualizza il tipo di campo che si desidera utilizzare, come il nome, la data e l'ora. Il nome visualizzato è un segnaposto per il nome immesso in Preferenze di identità. Premere il tasto "R" sulla tastiera per selezionare un campo. Fare clic con il campo che si desidera copiare. Selezionare "Modifica, Copia".

9 Aprire il file PDF con il timbro personalizzato appena creato. Si trova in "Documents and Settings [nome utente] \ Dati applicazioni \ Acrobat \ francobolli." Ogni file timbro personalizzato fate viene inserito automaticamente in questa cartella. Il file PDF viene aperto in Acrobat.

10 Fai clic su "Modifica, Incolla" per incollare il campo dinamico sul timbro. Premere il tasto "R" per selezionare il campo. Ridimensionare e spostare il campo nella posizione che si desidera. Fare doppio clic sul campo per specificare l'aspetto del campo dinamico.

11 Ripetere i passaggi da 7 a 10 se si desidera aggiungere più campi dinamici al vostro timbro.

12 Fai clic su "File, Salva" per salvare il file nella sua cartella corrente.

13 Aprire un PDF in cui si desidera inserire il timbro personalizzato. Selezionare lo strumento "Timbro" per applicarlo alla pagina. Il testo segnaposto viene sostituito dal vostro informazioni di identità.

Come inserire un'immagine in un file PDF con Adobe 9

April 6

Portable Document Format (PDF) documenti possono essere creati da qualsiasi applicazione che crea documenti modificabili, come ad esempio Microsoft Word. Normalmente, è molto più efficiente per importare l'immagine nel documento prima della conversione in formato PDF. Tuttavia, Adobe Acrobat 9 Professional e le versioni standard possono essere utilizzati per la creazione, l'editing e la garanzia formato Portable Document Format (PDF) i documenti. Adobe Acrobat non ha la funzionalità di trascinare e rilasciare le immagini in PDF. Per inserire immagini in un PDF esistente, utilizzare lo strumento "timbro" in Adobe Acrobat 9.

istruzione

1 Fare clic sul file PDF e selezionare "Apri con Adobe Acrobat" dal menu contestuale. Il PDF si apre nell'interfaccia di Adobe Acrobat.

2 Selezionare l'opzione "Strumenti" nel menu in alto di navigazione in Adobe Acrobat.

3 Fare clic su "Commenti e note di revisione" e poi cliccare su "Francobolli".

4 Fai clic su "Crea timbri personalizzati ..." e quindi fare clic sul pulsante "Sfoglia". Un file di navigatore si aprirà.

5 Individuare e fare clic sul file di immagine. Fare clic sul pulsante "OK" per caricare l'immagine.

6 Fare clic su una categoria per l'immagine e quindi digitare un nome per l'immagine nella casella di input "Nome".

7 Controllare la casella di fronte l'opzione "Downsample" per ridurre la dimensione dell'immagine. Lasciare questa casella deselezionata per mantenere le dimensioni e la risoluzione dell'immagine.

8 Fai clic su "OK".

9 Selezionare l'opzione "Strumenti" e poi cliccare su "Commento e Markup."

10 Fare clic su "Francobolli" e quindi scegliere la categoria che hai scelto per l'immagine.

11 Clicca sull'immagine caricata nei passaggi precedenti.

12 Fare clic all'interno del documento PDF nella posizione in cui si desidera inserire l'immagine. Un'immagine opaca viaggia con il cursore per posizionare il timbro.

13 Selezionare l'opzione "File" sulla barra di navigazione superiore, e quindi fare clic su "Salva" per salvare il PDF con l'immagine appena inserita.

Come guardare la televisione mostra con Adobe TV

October 13

Come guardare la televisione mostra con Adobe TV


Non vedo l'ora per il giorno in cui è possibile guardare i tuoi programmi televisivi sul vostro computer? Beh, non c'è bisogno di aspettare più a lungo. Con Adobe TV è possibile guardare programmi televisivi sul computer o lap top da qualsiasi luogo. Adobe TV è una presa risorsa online che presenta risorse, tutorial, notizie e contenuti e ora anche episodi dei tuoi programmi preferiti.

istruzione

Come guardare la televisione mostra con Adobe TV

1 Come guardare la televisione mostra con Adobe TV

Accedere a www.adobe.com e cliccare sul pulsante "Scarica Adobe lettore multimediale. Clicca su "avviare ora". Si aprirà il software del televisore Adobe che sarà necessario per guardare programmi TV sul computer.

2 Digitare nella casella di ricerca il canale che si desidera guardare. Se lo offrono, che verrà in su. Se essi non offrono la televisione mostrare che non verrà in su. È anche possibile cercare in base al genere, che sarebbe un modo più semplice per vedere cosa offre Adobe TV.

3 Come guardare la televisione mostra con Adobe TV

Fare clic sull'icona che rappresenta lo spettacolo quando si viene in su. Si avrà quindi un display di vari episodi.

4 Clicca su l'episodio che si desidera visualizzare. Hit gioco se non si avvia automaticamente gioco e sedersi, rilassarsi e guardare la TV dal computer.

5 Fare clic su Home nella parte superiore della pagina per tornare al menu principale di generi. Godetevi questo software che permette di guardare la TV sul computer.

Consigli e avvertenze

  • È anche possibile scaricare video personali e guardarli in seguito.
  • Adobe TV tiene traccia di quanti episodi non visti da un numero indicato sotto l'icona spettacolo.

Come creare un PDF con Adobe Reader X

March 15

Come creare un PDF con Adobe Reader X


Adobe Acrobat X standard è un programma che permette di condividere e creare PDF - o Portable Document Format - file. È possibile convertire diversi tipi di file in formato PDF utilizzando il programma. Creare un PDF con Adobe Acrobat utilizzando l'icona "Crea" per convertire il file, o trascinando il file sul desktop del programma.

istruzione

1 Utilizzare Adobe Acrobat per convertire un file in PDF. Scegliere "File", scegliere "Create" e scegliere "PDF Da file." È inoltre possibile fare clic sul pulsante "Crea", che si trova nella barra degli strumenti, e selezionare "PDF Da file." Selezionare il file che si desidera convertire nella finestra di dialogo aperta.

2 Modificare le opzioni di conversione cliccando su "Impostazioni" e fare clic su "Apri" per convertire il file in un file PDF. Apparirà un messaggio che il file non può essere convertito in un file PDF se il file è in un formato non supportato. Attendere che il nuovo file PDF per aprire, selezionare "File" e "Salva" o "File" e "Salva con nome", quindi selezionare un percorso e un nome per il file PDF.

3 Creare un PDF trascinando. Selezionare le icone di un file o di più. Trascinare i file sopra l'icona dell'applicazione Acrobat. Il file non può essere convertito con questo metodo se viene visualizzato un messaggio che Acrobat non può aprire il file. Se il computer funziona su Windows, è anche possibile aprire il programma di Windows Explorer, fare clic destro su un file e selezionare "Converti in Adobe PDF".

Come creare una vignetta con Adobe Photoshop

April 4

Come creare una vignetta con Adobe Photoshop


Creazione di una vignetta con Adobe Photoshop è molto facile da fare e si aggiunge la professionalità alle vostre foto.

istruzione

1 Come creare una vignetta con Adobe Photoshop

Apri la tua immagine desiderata in Adobe Photoshop CS2, duplicare il livello usando CTRL J (o strato, nuovo, livello copiato). E 'molto importante per duplicare l'immagine prima di fare un modifiche ad esso, perché si può sempre confrontare facilmente il vostro lavoro per l'immagine originale.

2 Come creare una vignetta con Adobe Photoshop


Guardate le vostre composizioni di livelli in alto a destra, si dovrebbe vedere 2 strati: uno sfondo e un altro chiamato livello 1.

3 Accedi al tuo strumento Selezione ellittica.

4 Come creare una vignetta con Adobe Photoshop

Trascinate con lo strumento e utilizzare la barra spaziatrice per spostare il cerchio. Prendi il cerchio al posto giusto.

5 Vai a selezionare, scegliere piuma, e inserire un raggio di 20. La sfumatura aiuta a facilitare il passaggio della vostra immagine e la vignetta. Salite per selezionare e scegliere inversa. 6 Come creare una vignetta con Adobe Photoshop


Vai a modificare e scegliere il riempimento, e usare il colore di primo piano (assicurarsi che il colore di primo piano è nero).

7 Come creare una vignetta con Adobe Photoshop


Ora, andare a selezionare e scegliere deselezionare.
La tua immagine sarà simile a questo.

Consigli e avvertenze

  • È possibile confrontare il prima e dopo per accensione e spegnimento bulbo oculare lo strato 1 del nelle composizioni di livelli in alto a destra.

Come creare modelli di cartella con Adobe After Effects

May 17

Creazione di modelli di cartella in Adobe After Effects è un modo semplice per mantenere i file ordinato e uniforme progetto. modelli di cartelle permettono di mantenere i vostri beni organizzati, creare directory, e facilmente accedere ai file per diversi progetti. Con la creazione di modelli di cartella tutti i file sono organizzati nello stesso che rende il recupero e l'utilizzo semplice e veloce.

istruzione

Come creare modelli di cartella con Adobe After Effects

1 Aprire il "output per" menu a discesa nella parte superiore dello schermo si trova nel pannello dal titolo "Coda di rendering." Fai clic su "Custom".

2 Fare clic dove si desidera posizionare il modello di cartella all'interno della "Box Template".

3 Fare clic aprire il menu "Aggiungi proprietà".

4 Fare clic su una proprietà preimpostata, se si desidera avere il modello prende il nome da una cartella o un modello preesistente.

5 Digitare un titolo se si desidera il template di avere un nuovo nome.

6 Fai clic su "Salva". dopo aver nominato il modello cartella.

7 Digitare il nome del modello della cartella nella finestra di dialogo che si apre.

8 Fai clic su "Default" per rendere questo modello il modello di cartella predefinita.

9 Fai clic su "OK" per applicare questo modello cartella per il progetto che si sta lavorando.

Consigli e avvertenze

  • Per fare questo tempio il modello di cartella predefinita in un secondo momento, aprire il menu di uscita, scegliere il modello e tenere premuto Ctrl se si utilizza Windows o Comando se si utilizza un Mac.

Come creare un file gif animate con Adobe Imageready

July 7

Adobe ImageReady è fornito in bundle con Adobe Photoshop, e comprende un sacco di opzioni grafiche web-centric. Uno di loro è animazioni che creano, che possono essere esportati in formato GIF. GIF animate una volta erano la forma dominante di animazione su Internet, e sono ancora utilizzati per i banner e le luci del sito. Inoltre non richiedono un plug-in del browser per visualizzare, rendendoli teoricamente accessibile a un pubblico più vasto.

istruzione

1 Aprire il file di Photoshop, e creare la "immagine di base" per il documento. Se si tratta di un banner pubblicitario o di un'icona social media, questo dovrebbe essere l'immagine che si desidera la gente a vedere prima.

2 Create un nuovo livello, con il secondo fotogramma dell'animazione che si desidera la gente a vedere. Ripetere questo passaggio per ogni frame dell'animazione. Una volta che avete ogni fotogramma dell'animazione su un livello, fare clic sull'icona "Vai a ImageReady" nella casella degli strumenti; questo aprirà il file appena creato in ImageReady.

3 Fare clic sulla palette Animazione in ImageReady. Fare clic sull'icona "Duplica fotogramma corrente" un certo numero di volte pari al numero totale di fotogrammi dell'animazione verrà eseguito.

4 Impostare l'intervallo di tempo in cui ogni fotogramma verrà eseguito, cliccando su ciascuna icona fotogramma di animazione a loro volta e l'impostazione del tempo. Sarete in grado di impostare la durata di ogni fotogramma qui.

5 Trascinare le informazioni frame da ogni livello del documento di Photoshop al telaio Animation appropriata in ImageReady.

6 Fare clic sul pulsante "Play" per visualizzare in anteprima l'animazione. Regolare la durata di ogni fotogramma come necessario per ottenere l'effetto desiderato.

7 Salvare il file come GIF animata andando al menu File e selezionare "Salva ottimizzato." Ti verrà richiesto di dare il GIF animate un nome e salvarlo sul computer. Si dovrebbe anche salvare il file originale in PhotoShop (con le informazioni di livello separato) nel caso in cui si desideri lavorare da quell'insieme di immagini e strati di nuovo.

Come creare portafogli con Adobe Acrobat Professional

August 6

Come creare portafogli con Adobe Acrobat Professional


Un Adobe Portfolio, creato con Adobe Acrobat Professional, è un modo semplice ed efficace per tenere insieme diversi documenti, pur mantenendo, l'archiviazione o la trasmissione per via elettronica. Diversi documenti elettronici sono archiviati all'interno di un unico file, ma sono ancora visibili come singoli file. Questo crea un portafoglio o pacchetto che permette ai documenti di rimanere insieme in un pacchetto trasportabili, ma ancora mantengono la loro autonomia all'interno del pacchetto.

istruzione

Creazione di portafogli con Adobe Acrobat Professional

1 Aprire Acrobat sul vostro computer. È possibile aprire Acrobat dal menu Start, l'icona sul desktop o semplicemente aprire un file PDF.

2 Creare un portafoglio. Una volta Acrobat è aperto, selezionare "File" dalla barra dei menu nella parte superiore della finestra di Adobe (o nella parte superiore del PDF). Da quel menu a discesa, selezionare "Crea portfolio PDF." Si aprirà una finestra separata. Avrà una zona grigia con il testo che recita: "Trascinare i file e le cartelle qui per aggiungere il loro". Un riquadro di modifica sarà sul lato destro di questa zona con diverse selezioni disponibili.

3 Impostare il layout del portafoglio. La prima selezione nell'area di modifica è "layout di base." Ci sono diversi modi che un portafoglio può essere organizzato per la visualizzazione e l'accesso ai documenti. La griglia di base dispone semplicemente i file in ordine alfabetico in un modello di griglia, con le icone disposte come caselle in una griglia. Altre opzioni sono variazioni dell'opzione griglia, come la "griglia con anteprima file" e la "griglia con la sidebar." È anche possibile inserire i file su un'immagine (l'immagine è impostata come sfondo) o impostare i file in modo coda ruota o diapositive. Ci sono molte opzioni e la cosa migliore da fare è sperimentare con diversi layout per vedere quale funziona meglio per il vostro progetto.

4 Aggiungere una pagina di benvenuto o di intestazione. La pagina di benvenuto funge da copertura per il vostro portafoglio. È possibile includere per dargli un tocco formale. Un colpo di testa consente di aggiungere il vostro logo o immagine, così come il testo al portafoglio. Cliccando sulle icone sotto l'icona "Aggiungi Benvenuti & Header", è possibile scegliere tra alcune opzioni e davvero rendere il vostro portafoglio proprio.

5 Impostare la combinazione di colori. È possibile assegnare combinazioni di colori specifici per il vostro portafoglio da una selezione di una combinazione di colori preimpostato o personalizzando il proprio.

6 Aggiungere i file. È possibile aggiungere file o cartelle semplicemente trascinandoli nel portafoglio, oppure è possibile utilizzare i tasti che si trovano lungo la parte inferiore del portafoglio. I pulsanti si aprirà il browser di file, ed è possibile cercare i file che si desidera includere. Il pulsante della cartella consente di aggiungere cartelle. È inoltre possibile creare una nuova cartella all'interno dei file di portafoglio e di luogo.

7 Specificare il file Dettagli. È possibile includere un riepilogo dei file e delle cartelle che sono inclusi nel vostro portafoglio. Fare clic sull'icona e selezionare le caselle che si desidera visualizzare nel sommario. È inoltre possibile personalizzare la visualizzazione aggiungendo le proprie colonne di informazioni.

8 Pubblica il tuo portafoglio. Dopo aver creato il vostro Adobe portafoglio, si hanno diverse opzioni per la sua pubblicazione. È possibile salvare, e-mail o condividerlo su Acrobat.com. Salvataggio permette di risparmiare ovunque si desidera sul computer o sulla rete - da nessuna parte che si ha accesso e l'autorizzazione per salvare i file. E-mail si aprirà l'applicazione di posta elettronica con il portafoglio come allegato. Si riempie in nome oi nomi del destinatario e scrivere una nota nel corpo della e-mail quindi inviare.

Condividere il proprio portafoglio su Acrobat.com richiede che si salva, poi pubblicarla. Acrobat.com è perfetto per i portafogli più grandi che potrebbero non essere disponibile su alcuni client di posta elettronica. È ancora possibile condividere e collaborare e anche scaricare il portafoglio, ma non avere a che fare con il fastidio di dover avvisi e-mail di rigetto, perché il vostro attaccamento era troppo grande.

Consigli e avvertenze

  • Esperimento con diversi layout per vedere quale funziona meglio per il vostro progetto. Nessuno schema funziona per tutti i progetti. Utilizzare un paio di diverse dimensioni dei caratteri durante la creazione di un colpo di testa per il vostro portafoglio. Questo ti dà più spazio nell'area di intestazione e rende il portafoglio aspetto più professionale.
  • Salva spesso! Glitch accadono e si potrebbero perdere tutto il vostro duro lavoro. Quando si aggiungono cartelle, esaminare il contenuto prima di aggiungerli al portafoglio. Assicurarsi che si sta includendo solo ciò che si desidera includere.

Come aprire un file PDF con Adobe

August 11

Come aprire un file PDF con Adobe


Adobe Systems è un produttore di software che ha creato molti programmi di documenti e di editing multimediale. Un PDF (Portable Document Format) è un tipo molto popolare di formato di documento creato da Adobe. Troverete molti documenti e forme che sono scaricabili in formato PDF online. Se è necessario aprire un file PDF per la visualizzazione o la stampa, è necessario scaricare ed eseguire con visualizzatore di PDF gratuito di Adobe chiamato Adobe Reader.

istruzione

1 Vai a http://get.adobe.com/reader/ e scaricare l'ultima versione di Adobe Reader offerto per il sistema operativo.

2 Installare Adobe Reader facendo doppio clic sul file di installazione scaricato e seguendo le istruzioni di configurazione.

3 Sfoglia il computer e individuare il file PDF che si desidera aprire.

4 Fai clic destro sul file PDF, quindi selezionare "Apri con Adobe Reader." Adobe Reader deve essere automaticamente impostato come programma predefinito per aprire i file PDF dopo averlo installato, quindi questo metodo deve essere il primo della lista a discesa. Se questa opzione non è presente nell'elenco, fai clic su "Apri con", quindi selezionare "Adobe Reader".

Consigli e avvertenze

  • La versione gratuita di Adobe Reader in grado di aprire i file PDF per la visualizzazione e la stampa, ma ha limitato la capacità per la modifica dei file PDF e la modifica. È possibile acquistare i programmi più potenti per guadagnare più opzioni quando si tratta di file PDF.
  • Molte organizzazioni offrono moduli on-line in formato PDF che può essere stampato, poi compilato a mano, che possono poi essere inviato o scansione di nuovo in un computer come un'immagine o un PDF da inviare via e-mail.

Come convertire i documenti incorporati con Adobe

November 21

Come convertire i documenti incorporati con Adobe


Adobe ha programmi che è possibile utilizzare per convertire i file di documenti esistenti in file PDF facilmente portatili. Se avete solo un semplice documento che non fa uso di stili incorporati e altre preoccupazioni di formattazione, il modo più semplice per convertire il documento in un PDF con Adobe è il PDFPrinter. Tuttavia, se si dispone di un documento incorporato, è necessario utilizzare Adobe PDFMaker.

istruzione

1 In Adobe Acrobat, fare clic sul menu a discesa "Edit", selezionare "Preferenze" e quindi scegliere "Convertire in PDF."

2 Selezionare il software di desktop publishing associato con il file documento incorporato. Ad esempio, se si dispone di un file Word incorporato, selezionare Microsoft Office.

3 Fai clic su "Modifica impostazioni" e quindi selezionare le impostazioni di conversione che soddisfa le tue esigenze.

4 Selezionare il menu a discesa Adobe Acrobat "File", cliccare su "Crea PDF" e scegliere "Da file".

5 Utilizzando la finestra di dialogo, passare alla posizione sul computer in cui è memorizzato il file, selezionarlo dall'elenco e fare clic su "Apri". Questo converte il documento incorporato in un PDF.

Problemi con Adobe 9

December 2

Adobe 9, un prodotto di Adobe noto come Adobe Reader 9, consente agli utenti di leggere qualsiasi tipo di file PDF sul proprio computer. Mentre Adobe inizialmente ha cominciato scrivendo lo script per le stampanti, l'azienda fa ora prodotti che vanno dai software di grafica come Photoshop e Illustrator per applicazioni PDF-rendering, come Reader o Acrobat. Quando si verificano problemi con Adobe Reader 9, diversi problemi possono contribuire.

Problemi di installazione

Al fine di risolvere gli eventuali problemi con Adobe Reader 9, è necessario identificare la fonte del problema. Il problema potrebbe verificarsi durante il download a causa di una connessione a Internet affidabile o un firewall. Altri problemi possono essere associati con il processo di installazione, come l'installazione stallo out, smettere inaspettatamente o produce un messaggio di errore.

Questi problemi possono essere il risultato di un file scaricato danneggiato. Se il problema persiste, scaricare Adobe Reader 9 di nuovo e provare a reinstallare. Inoltre, assicurarsi di eseguire Adobe Download Manager per gestire i download; se non si sta eseguendo che per gestire il processo di installazione, installarlo e aprirlo per una maggiore affidabilità.

Se di recente è stata aggiunta una scheda video al computer, il driver potrebbe non essere aggiornato alle normative vigenti. Questo può creare problemi di installazione; contattare il produttore della scheda video per scaricare l'ultimo aggiornamento del driver.

Problemi di stampa

problemi di stampa possono verificarsi spesso con stampa PDF di bassa qualità. A volte questo problema è il risultato di problemi generali della stampante; Altre volte, è un risultato di problemi con Adobe stessa.

In caso di problemi durante la stampa, provare a stampare un altro documento da un altro programma. Se la stampa non riesce, la stampante è probabile che la causa del problema. Tuttavia, se si stampa correttamente, riavviare il computer e spegnere la stampante per almeno 15 secondi. Riaccendete tutto ed eseguire di nuovo il processo di stampa.

Per problemi di stampa più gravi, selezionare "File" e scegliere "Stampa". Fare clic su "Avanzate", quindi selezionare "Stampa come immagine" per stampare il file PDF come immagine e non un documento. Si consideri il salvataggio del file con un nuovo nome, causando Adobe di riscrivere completamente il file. Questo spesso può risolvere il problema. Infine, se altre opzioni consentono di stampa, avviare Windows in modalità semplificata, come la modalità VGA, e riprovare a stampare.

altri problemi

Altri problemi potrebbero verificarsi se l'applicazione Adobe 9 è danneggiato. Se l'applicazione si blocca o si chiude inaspettatamente, reinstallare o riparare il file. Per riparare, aprire "Installazione applicazioni" nel Pannello di controllo; selezionare "Adobe Reader", fare clic su "Modifica" e scegliere "riparazione".

Si possono trovare altri problemi con Adobe 9 che sono meno comuni; per questi problemi, visitare il sito di supporto di Adobe per ottenere aiuto e risposte alle domande specifiche.

Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6

January 31

Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6


Ottengo alcuni commenti che suggeriscono i lettori non pensano di avere la possibilità di utilizzare alcuni dei software di imaging che scrivo. Niente potrebbe essere più lontano dalla verità con Adobe Photoshop Elements 6.0. Chiunque può utilizzare le funzioni automatiche di questo software per migliorare notevolmente le loro fotografie digitali. La nuova funzione rapida di Photoshop Elements migliorerà automaticamente l'immagine semplicemente cliccando sul pulsante. Si può facilmente fare ulteriori modifiche semplicemente spostando un cursore o facendo clic su un altro pulsante. Per scoprire come, anche, può diventare un foto editor di leggere i semplici passaggi di seguito.

istruzione

1 Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6


Il primo passo è come sempre per aprire l'immagine in Adobe Photoshop Elements. Una volta che avete l'immagine aperta, fare clic su QUICK per aprire la finestra Quick Fix.

2 Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6


La prima cosa che noterete è un prima e dopo vista della foto. Quick fix automaticamente modificata questa immagine semplicemente aprendolo. Se si guardano le due immagini è possibile vedere che il colore del cielo è stato modificato. I punti salienti sono più bianchi e non vi è più in dettaglio in ombra. Se ti piace l'immagine dopo, basta salvarlo con un nuovo nome di file e si è fatto. Quanto facile è stato?

3 Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6


Guardate la barra degli strumenti in basso a destra dell'immagine. È possibile ruotare l'immagine e ingrandire la foto. È inoltre possibile regolare la visualizzazione organizzando la prima e dopo le immagini in orizzontale, in verticale o visualizzare ciascuno separatamente.

4 Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6


Se si guarda al lato destro della fotografia si noterà i cursori di immagine cambia di base. Regolare i cursori cambierà l'immagine dell'immagine dopo sullo schermo vista che consente di confrontare le modifiche all'originale. Ricordate, le modifiche non sono fatti per il file finché non si salva l'immagine. Notare ci sono piccole modifiche effettuate su alcuni dei cursori; queste erano le modifiche apportate automaticamente quando è stato aperto FIX VELOCE.

5 Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6


Se si fa clic su nitidezza, il menu del colore si chiude e si aprirà il cursore affinare. Nitidezza consente di modificare la chiarezza o la nitidezza di un'immagine. Se si esegue questa operazione troppo l'immagine avrà un aspetto artificiale e i bordi degli oggetti diventerà pixilated. Esperimento con tutti i cursori fino ad ottenere l'immagine nel modo desiderato, e poi salvarlo con un nuovo nome di file.

6 Come usare Quick Fix con Adobe Photoshop Elements 6


Se non vi fidate te stesso con i cursori, è sufficiente fare clic sul pulsante AUTO e il software farà correzioni auto aggiuntive. È inoltre possibile ottenere grande aiuto approfondite e informazioni su ogni strumento di soluzione rapida semplicemente cliccando sulla lampadina. Questo vi porterà esattamente giusta pagina sul sito Web di Adobe sul vostro browser web predefinito.

Consigli e avvertenze

  • Experiment ... Esperimento. Non si apportano modifiche di immagine fino a quando si salva il file.
  • Usare sempre una copia di un'immagine per proteggere l'integrità del vostro archivio.

Come aprire un file PDF con Adobe in Internet Explorer

February 3

Per leggere il formato Portable Document, o PDF, i file, è necessario un programma progettato per l'attività. Internet Explorer non visualizzerà un PDF a meno che non si dispone di un lettore PDF installato sul computer. Adobe ha progettato il formato di file PDF, e molte persone continuano ad utilizzare i programmi di Adobe per creare, modificare e leggere i file PDF. Con Adobe Reader, è possibile aprire i file PDF in Internet Explorer invece di scaricare loro e la lettura offline.

istruzione

1 Scaricare e installare l'ultima versione di Adobe Reader.

2 Riavviare il computer se non viene richiesto di farlo durante il processo di installazione di Adobe Reader.

3 Apri "Internet Explorer".

4 Clicca su un link a un file PDF. Adobe Reader si avvia ed elaborare il PDF, ma il PDF viene visualizzato in Internet Explorer.

Come modificare il testo in un file PDF con Adobe Pro

March 12

Come modificare il testo in un file PDF con Adobe Pro


Il Portable Document Format è un formato di Adobe che consente di condividere molti formati di documenti in un modo standard che può essere visualizzato con Adobe Reader. Adobe offre un download gratuito di Reader dal suo sito. Reader mostra contenuto PDF in un formato di sola lettura. L'interfaccia di Adobe Acrobat consente di modificare i documenti PDF.

istruzione

1 Avviare Adobe Pro e aprire il file PDF che si desidera modificare.

2 Fai clic su "Strumenti" e "Modifiche avanzate." Scegliere il "strumento Ritocco testo." Il cursore visualizza un'icona di inserimento testo.

3 Fare clic sul testo da modificare. Un dialogo visualizza intorno al testo.

4 Digitare il testo aggiuntivo o eliminare il testo all'interno della casella selezionata, se necessario. Salvare il file.

Come Ricarica Footage Con Adobe After Effects

March 12

In questo articolo potrete imparare a ricaricare filmati con Adobe After Effects. Ci saranno momenti in cui si desidera sostituire una texture o un oggetto nel progetto. Ma, cosa succede se si è utilizzato le decine di texture di volte in tutto il progetto? Se non si desidera avere a passare attraverso e sostituire ogni singola istanza del file. La soluzione è quella di caricare il filmato con il comando "sostituire filmati" in Adobe After Effects. Si tratta di una semplice tecnica che consente di risparmiare una quantità enorme di tempo, forse ore per un progetto molto grande.

istruzione

1 Trova un file nel progetto che si desidera sostituire. Idealmente, siete alla ricerca di un file che è stato utilizzato in più istanze in tutto il progetto e vorrebbe sostituire ogni singola istanza rapidamente e facilmente.

2 Fare clic destro sul file che si desidera sostituire e selezionare "Sostituisci metraggio con il file." Viene visualizzata una finestra pop-up.

3 Selezionare il nuovo file che si desidera sostituire il file originale con. È possibile selezionare qualsiasi tipo di file grafico supportato da Adobe After Effects.

4 Fai clic su "Apri". Il file originale sarà ora sostituito con il nuovo file. Tutte le istanze del file originale saranno sostituiti.

5 Ripetere questa procedura per tutti gli altri file che si desidera sostituire. Ricordate, è possibile sostituire non solo i file grafici come JPEG, ma si può anche sostituire un intero file di Photoshop (.psd). Questo comando funziona per qualsiasi tipo di file nel progetto. Questo è tutto! Ora si sa come ricaricare filmati in Adobe After Effects con un singolo comando!

Come aggiungere una colonna sonora con Adobe Premier Elements

March 28

Come aggiungere una colonna sonora con Adobe Premier Elements


Un film a casa è più divertente ed efficace con una buona colonna sonora. E 'facile aggiungere una colonna sonora al video con Adobe Premier Elements

istruzione

1 Come aggiungere una colonna sonora con Adobe Premier Elements


In vista scena, dal menu File, scegliere ottenere i file o le cartelle media e selezionare. Cercare il file musicale corretto e fare clic su OK. Ora vedrete il file nella paletta media disponibili. Selezionare il file e con il mouse trascinarlo nel posto giusto nella linea di scena.

2 Come aggiungere una colonna sonora con Adobe Premier Elements


Selezionare TIMELINE e vedrete il vostro video e audio nella mia zona PROGETTO. Scorrere i vari canali audio fino a che vedi colonna sonora.

3 Come aggiungere una colonna sonora con Adobe Premier Elements


La barra gialla incorporato nella colonna sonora è il volume per la colonna sonora, è possibile aumentare o diminuire il volume afferrando la linea gialla con il mouse e spostandolo verso l'alto o verso il basso.

4 Come aggiungere una colonna sonora con Adobe Premier Elements


La finestra in alto a sinistra della finestra del progetto consentirà a svanire facilmente in o fade out la musica. È inoltre possibile aggiungere "punti afferrare" sulla barra gialla colonna sonora di abbassare il volume e aumentare in aree designate del film.

Consigli e avvertenze

  • Si consiglia di regolare il volume della clip o eliminare il suono del tutto quando si utilizza una colonna sonora. Scorrere fino al brano AUDIO1, selezionare il brano ed eliminarlo o regolare il volume utilizzando la barra gialla per la traccia audio. Cancellare la traccia audio non influenzerà il video.
  • Nella vista temporale, è possibile ritagliare la colonna sonora selezionando la pista ad una estremità fino a vedere una freccia direzionale, sposta il mouse in quella direzione per accorciare la colonna sonora. Si consiglia di prolungare il fade out quando si fa questo.
  • A volte potrebbe essere necessario ingrandire la timeline per modificare correttamente l'audio e il video. Ciò non influirà la tempistica del film, sarà solo più facile da lavorare.
  • Ricordati di salvare spesso

Come utilizzare un disco rigido esterno con Adobe Photoshop Elements

April 7

Come utilizzare un disco rigido esterno con Adobe Photoshop Elements


Chiunque prende un sacco di foto digitali avrà bisogno di un disco rigido esterno alla fine. La migliore è la qualità dell'immagine, più dati devono essere memorizzati in ciascun file. Questo li rende occupano più spazio sul disco rigido. Se si utilizza Adobe Photoshop Elements per fissare, tono e gestire le immagini digitali, è possibile utilizzare il disco rigido esterno come dispositivo di archiviazione principale.

istruzione

1 Collegate il vostro hard disk esterno al computer e configurarlo utilizzando Windows o Macintosh così appare ed è utilizzabile nel sistema. È possibile partizionare il disco rigido se avete intenzione di allocare spazio per cose diverse, ma se avete intenzione di memorizzare un sacco di immagini, è meglio non usare più di una partizione.

2 Aprite Adobe Photoshop Elements. Se non si è spento il finestra di benvenuto, è possibile selezionare & ldquo; Importa da Camera & rdquo; dai quattro scelte - & rdquo; ripartire da zero, & rdquo; & Ldquo; Percorso con Adobe Bridge, & rdquo; & Ldquo; Importa da Camera & rdquo; e & ldquo; Importa da scanner - e impostare gli elementi per salvare tutte le immagini importate sul disco rigido esterno.

3 Seleziona & ldquo; Photo Downloader & rdquo; dal pop-up come impostazione predefinita per l'importazione delle immagini. Ciò avvierà il & ldquo; Photo Downloader & rdquo; ogni volta che si collegare una fotocamera digitale al computer. Viene visualizzata una finestra di dialogo pop-up che chiede dove trovare le foto da se è stata impostata nessuna telecamera. Sotto questo, è possibile impostare il disco rigido esterno come la posizione per l'importazione. A destra del & ldquo; Località, & rdquo; fare clic sul & ldquo; Scegli & rdquo; pulsante. Questo vi darà un browser per trovare il disco rigido esterno. Seleziona & ldquo; Scegli & rdquo; da questo browser per il disco rigido.

4 Utilizzare il & ldquo; creare sottocartelle & rdquo; opzione nel & ldquo; Photo Downloader & rdquo; finestra di dialogo ogni volta che si importano immagini da impostare nuove cartelle sul disco rigido esterno per ogni servizio fotografico. Rimanendo nel & ldquo; Photo Downloader & rdquo; finestra di dialogo, selezionare & ldquo; Aprire Adobe Bridge & rdquo; e fai clic su & ldquo; Get Foto & rdquo.; Questo imposta uno script che importa prima le immagini digitali, che li mostra a voi in Adobe Bridge, la foto strumento organizzativo confezionato con Photoshop Elements.

5 Aprire le immagini digitali da Adobe Bridge. Per lavorare sulle immagini, salvarle prima come copie per mantenere intatta originali. È possibile aprire tutte le immagini in una sola volta da shift-clic su di essi, o più immagini non contigue con il comando-clic su di essi (Mac) o il controllo-clic su di essi (Windows). Poi vai al & ldquo; File & rdquo; menu e selezionare & ldquo; Salva con nome & rdquo.; Nella finestra a comparsa, è possibile impostare una nuova cartella sul disco rigido esterno per salvare le copie. Quindi fissare e tonificare in Photoshop Elements e salvarli.

Consigli e avvertenze

  • Salvataggio di tutte le immagini a un disco rigido esterno non mancherà di tenere il computer & rsquo; s disco rigido interno gratuito e organizzare tutte le immagini in un unico luogo.
  • Eseguire il backup delle immagini di CD, DVD o un secondo hard disk esterno per conservarle in caso di crash.