scheda kbv mx come ripristinare bios

Come ripristinare il BIOS su un P-6831FX

February 24

input di base del gateway / output system (BIOS) è ciò che aiuta hardware del portatile di comunicare con il sistema operativo Windows. Il BIOS dice al gateway quale componente hardware per avviare per primo e in quale ordine (CD / DVD-ROM, memoria USB, disco rigido). Se hai fatto modifiche al BIOS, si può facilmente ripristinare i valori predefiniti all'interno delle impostazioni del BIOS stesso schermo.

istruzione

1 Aprire le finestre menu "Start" e selezionare "Restart" per riavviare il computer portatile Gateway.

2 Premere il tasto "F2" non appena i poteri computer nuovamente, prima del caricamento del sistema operativo. Premere e rilasciare il tasto "F2" a intervalli di un secondo fino a quando compaiono le impostazioni del BIOS.

3 Passare alla scheda "Exit" della schermata Impostazioni BIOS, utilizzando i tasti freccia.

4 Selezionare "Load Setup Defaults". Hit "Enter" e confermare l'azione. Premere il tasto "F10" per salvare e uscire. Le impostazioni del BIOS saranno ripristinate e il sistema si riavvierà.

Come ripristinare i file eliminati da una scheda di memoria

July 3

Come ripristinare i file eliminati da una scheda di memoria


Schede di memoria flash hanno rivoluzionato il mondo del trasferimento di dati e di stoccaggio. La loro durata e le dimensioni hanno fatto loro l'ideale per portare in giro i dati e per l'uso in molti dispositivi mobili in cui i dischi rigidi potrebbero essere suscettibili di danno. Come altre forme di memorizzazione dei dati, le schede di memoria possono essere suscettibili di corruzione dei dati e la cancellazione accidentale. Cosa si può fare se i dati vengono cancellati da una scheda e si desidera recuperarlo. Questo articolo si concentrerà su una sola opzione per ripristinare i file eliminati scheda di memoria.

istruzione

1 Scarica "Restauro" dal sito web SnapFiles.

2 Decomprimere i file ed eseguire "Restauro".

3 Scegli la lettera di unità della scheda di memoria che contiene i file cancellati su di esso.

4 Selezionare i file elencati che si desidera ripristinare e fare clic su "Ripristina da copia." È quindi possibile scegliere di salvare i file sulla scheda di memoria o sul disco rigido del computer.

5 Fare clic su Esci per uscire Restauro. Controllare le risorse aggiuntive per i programmi e le informazioni su come ripristinare i file eliminati da una scheda di memoria.

Consigli e avvertenze

  • Dopo cancellazione accidentale di file da una memory card, non tentare di copiare i file aggiuntivi sulla scheda prima di tentare il recupero di file come questo sovrascrivere i file e li rendono molto più difficile se non impossibile da recuperare.

Come installare BIOS della scheda video

July 12

Come installare BIOS della scheda video


Dopo l'installazione di un dispositivo rendering grafico, conosciuto come una scheda video, nel computer basato su Windows, attivarlo con le impostazioni del BIOS. Il BIOS, o il sistema di base di input / output, ha il compito di caricamento di Windows ed è entrato nella fase di avvio del computer. Un certo numero di opzioni esiste nel BIOS, come ad esempio la disattivazione di una scheda video on-board a favore di una scheda grafica installata. Il BIOS e scheda video on-board sia risiede fisicamente chip all'interno sul grande circuito o della scheda madre all'interno caso del PC.

istruzione

1 Riavviare il computer, quindi premere il tasto "F" che corrisponde all'opzione "Setup" scritta nella parte inferiore della schermata di avvio che appare "BIOS" o. Si aprirà la schermata delle opzioni del BIOS.

2 Spostare il cursore con il tasto freccia destra per selezionare la scheda "Avanzate".

3 Premere la freccia verso il basso fino a evidenziare il "Primary Video Adapter", e quindi premere il tasto "Enter". Un elenco di opzioni entrerà in vista.

4 Scegliere la scelta che corrisponde al tipo di slot della nuova scheda video. Le opzioni includono "AGP", "PCI" e "PCI-e." Il tipo di slot della scheda video sarà scritto chiaramente sulla confezione.

5 Premere il tasto "F" che corrisponde alla opzione "Salva ed Esci" per implementare le modifiche e avviare Windows utilizzando la nuova scheda video.

Come ripristinare un sistema operativo in un altro PC se la mia scheda madre è morta

September 11

Come ripristinare un sistema operativo in un altro PC se la mia scheda madre è morta


La scheda madre contiene la circuiteria necessaria per collegare dispositivi essenziali, come l'unità disco, RAM e CPU, al computer. Lungo la scheda madre eseguire tracce, che trasmettono i dati e le istruzioni tra i componenti. Se la scheda madre non riesce, i componenti contenuti nel PC non sarà più comunicare con il processore centrale o uno con l'altro.

Il sistema operativo, applicazioni di terze parti, e file personali e multimediali sono tutti contenuti sul disco rigido. Se la scheda madre installata a un PC non riesce, è possibile installare il disco rigido in un altro PC e hanno ancora accesso al sistema operativo e qualsiasi altro file memorizzati sul disco.

istruzione

1 Spegnere il sistema difettoso. Scollegare tutti i cavi collegati al retro del telaio. Svitare il coperchio dal caso.

2 Pop il coperchio dal caso e farla scorrere dalla base del computer. Impostare il caso da parte. Toccare il telaio di dissipare l'elettricità statica.

3 Svitare il disco rigido dal suo alloggiamento. estrarre delicatamente il disco rigido dalla baia e rimuovere i cavi collegati al retro del disco.

4 Installare il disco rigido in un altro computer. Spegnere il PC, rimuovere tutti i cavi dall'esterno, rimuovere il coperchio e toccare il telaio.

5 Controllare il retro dell'unità. hard disk IDE utilizzano ponticelli, che alterano come il BIOS rileva il disco. Configurare i ponticelli come "Cable Select" o "Master" per eseguire l'unità come il disco primario. Configurare i ponticelli come "Slave" per eseguire l'unità come un disco secondario. Controllare la documentazione del disco rigido per ulteriori informazioni su come configurare i ponticelli.

6 Collegare il quattro pin adattatore Molex e cavo a nastro a 40 pin, o il cavo di alimentazione e dati SATA, verso la parte posteriore dell'unità. Se si sta installando un disco IDE come master, collegare l'estremità del cavo a nastro all'unità. Se si sta installando un disco IDE come slave, collegare il connettore nel mezzo del cavo a nastro all'unità.

7 Far scorrere l'unità in un alloggiamento disponibile. Avvitare il disco rigido in posizione. Verificare tutti i collegamenti siano sicuri, quindi ricollegare il cavo di alimentazione e qualsiasi altro cavo al PC.

8 Accendere il computer. Premere il tasto "Esc" o "F2" per accedere al BIOS. Configurare il IDE o controller SATA come "Enabled" o "Auto-detect".

9 Premere il tasto "F10" per salvare le impostazioni e uscire dal BIOS. Accedere a Windows 7 come amministratore.

10 Inserire il DVD di Windows 7 nell'unità disco. Fai clic su "Esegui setup.exe" dalla finestra di dialogo. Fai clic su "Installa" tra le opzioni per iniziare una riparazione installazione di Windows 7.

11 Fai clic su "Go on-line per ottenere gli ultimi aggiornamenti per l'installazione." Leggere il contratto di licenza, quindi selezionare "Accetto i termini della licenza." Fai clic su "Avanti".

12 Scegliere "Aggiornamento" dalle opzioni di installazione. Di Windows verrà riavviato. Inserire il codice prodotto nei campi richiesti.

13 Deselezionare "attivare automaticamente Windows quando sono online." Fare clic su "Utilizza impostazioni consigliate." Selezionare le preferenze personali dalle opzioni.

Consigli e avvertenze

  • Un cavo Molex quattro pin ha una copertura di plastica bianca con cavi multicolori provenienti dal connettore. Un cavo a nastro 40-pin è larga e piatta, con nervature lungo la superficie del cavo. La potenza e il cavo dati SATA sono di colore rosso con connettori neri.
  • Windows 7 non funziona con tutti i computer. Per eseguire il sistema operativo, entrambi i computer devono avere caratteristiche simili.

Come ripristinare foto su una scheda XD

March 18

Come ripristinare foto su una scheda XD


Non è raro per i possessori di fotocamere digitali o computer per cancellare accidentalmente file importanti quali le immagini da una scheda di memoria o disco rigido. Per fortuna, ci sono una varietà di strumenti a disposizione per aiutare gli utenti di computer ripristinare quei file persi. Una scheda xD-Picture è una scheda di memoria popolare, di solito per le fotocamere digitali sviluppato da Olympus, Fuji Film e Toshiba. Per ripristinare i file su una scheda xD, gli utenti dovranno software specifico per il tipo di carta.

istruzione

Come ripristinare foto su una scheda xD

1 Scarica o software di recupero di acquisto. Vi è una vasta gamma di software di recupero on-line e per l'acquisto nei negozi di elettronica. Assicurarsi che si ottiene il software di recupero che recupera e ripristina i file di schede xD-Picture specifico. Alcuni esempi di questo software includono CardRecovery, File della scheda XD Recovery 3.0.1.5 e Pandora Recovery. Inoltre accertarsi che il software è compatibile con la versione del sistema operativo, come Windows Vista o Windows XP.

2 Installare il software inserendo il disco è stato acquistato o facendo doppio clic sul file .exe scaricato. Seguire le istruzioni per assicurarsi che il software viene installato in modo corretto.

3 Aprire ed eseguire il software. Selezionare "Scan" della scheda di memoria del computer o e cercare i file recuperati in base al nome del file, nome del file parziale o data di modifica. Selezionare i file da recuperare e la destinazione per il loro ripristino.

4 Eseguire il backup dei file su un CD o DVD per la custodia.

Consigli e avvertenze

  • Non tutti i file è in grado di recuperare. I file che sono stati danneggiati sono spesso in grado di essere riparato.

Come Flash BIOS di una scheda video

May 14

L'input / output di base di sistema (BIOS) è un sistema operativo a basso livello che agisce per controllare la scheda madre e di alcuni altri componenti del computer, tra cui la scheda video. Aggiornamento del BIOS della scheda video può essere necessaria quando gli aggiornamenti successivi aggiungono funzioni aggiuntive per la carta, o quando l'aggiornamento corregge bug che hanno sperimentato.

istruzione

1 Inserire il disco di avvio nel computer. Riavviare il PC.

2 Premere un tasto per avviare in DOS. Inserire il disco contenente i file del BIOS nel computer.

3 Tipo "A: flashrom.exe -s 0 backup.rom" e premere "Invio" per le schede ATI. Tipo "A: nvflash.exe -b backup.rom" e premere "Invio" per le schede NVIDIA.

4 Tipo "FlashROM -f -p 0 biosfile" e premere "Invio" per le schede ATI, sostituendo "biosfile" con il nome del nuovo BIOS. Tipo "nvflash -p -u -f biosfile" e premere "Invio" per le schede NVIDIA, sostituendo "biosfile" con il nome del nuovo BIOS.

Come reimpostare BIOS originale su un Dell Inspiron 2200 Laptop

December 1

Il BIOS di sistema è un programma che salva la configurazione hardware di un computer in modo che non si dispone di configurare il computer ogni volta che si avvia in su. Quando si sostituisce la scheda madre o la batteria a bottone sul 2200 computer portatile Dell Inspiron, la configurazione viene cancellata e si dovrà ripristinare la configurazione del BIOS per l'hardware del computer per funzionare correttamente. Il reset avviene inserendo il BIOS di sistema in fase di avvio, e inserendo le informazioni chiave.

istruzione

Come reimpostare il BIOS all'avvio del sistema

1 Collegare il cavo di alimentazione e assicurarsi che la batteria sia installato correttamente nel computer.

2 Avviare il computer o riavviarlo, se il computer è già acceso.

3 Premere il tasto "F2" quando viene visualizzato il logo Dell su schermo per accedere al BIOS di sistema.

4 Premere i tasti "F" "Ctrl" e per ripristinare il BIOS per le impostazioni di fabbrica.

5 Premere il tasto "Esc" e scegliere "Salva le modifiche ed il riavvio."

6 Premere il tasto "Enter" per finalizzare le modifiche e riavviare il computer. Ora il reset BIOS è completa.

Consigli e avvertenze

  • Se hai sostituito la scheda madre, dovrete aggiornare il BIOS con il disco del programma di aggiornamento del BIOS in dotazione con la scheda madre o un programma di aggiornamento del BIOS il download da Dell.com. Per utilizzare il disco del programma di aggiornamento del BIOS, inserirlo nel lettore e avviare il computer dal disco. Quindi è possibile eseguire i passaggi precedenti per ripristinare il BIOS dopo l'aggiornamento. Il download del programma di aggiornamento del BIOS deve essere utilizzato mentre il sistema operativo è in funzione. Scaricalo sul desktop, aprirlo e seguire le istruzioni per aggiornare e ripristinare il BIOS.

Come ripristinare un client che era su QuickBooks online

October 22

Come ripristinare un client che era su QuickBooks online


Le aziende guadagnano e perdono clienti regolarmente. Speriamo che non vi è più guadagnando che perdere, ma quando si utilizza QuickBooks, i record per questi clienti persi rimanere nel file della vostra azienda. Durante la pulizia il backup dei dati QuickBooks alla fine dell'anno, verrà richiesto di inserire i clienti che sono stati assenti per un periodo di tempo prolungato nella categoria inattiva. Se c'è anche una sola operazione, QuickBooks non permetterà di eliminare account del cliente, perché altri account sono legate ad esso. Se questo è accaduto, e un giorno che i rendimenti dei clienti, è necessario ripristinare l'account.

istruzione

Ripristino clienti eliminati

1 Individuare l'icona "Customer Center" e fare clic. Quando si apre il menu, trovare il "relativo pulsante" nell'angolo in alto a destra della lista. Clicca sul link "I clienti eliminata", trovare il cliente che si desidera ripristinare e fare clic sul nome.

2 Fare clic sul pulsante "Modifica informazioni" e individuare la casella "Eliminato" sulla lista Modifica informazioni e fare clic sulla casella per rimuovere il segno di spunta. Fare clic sul pulsante "Salva" e il vostro cliente cancellato è stato ripristinato.

3 Regolare i libri per tenere conto di fatture non pagate o crediti non utilizzati. La versione online QuickBooks non consente di regolare o modificare tali operazioni fino a quando il cliente eliminata è stata restaurata. Come si regolano i libri dipende dal fatto fatture non pagate da questo cliente sono stati scritti i debiti il ​​più cattivo. Alla fine dell'anno fiscale, crediti inesigibili sono stornati come un costo per l'azienda. Se il cliente restaurato paga questi debiti, l'importo versato deve essere registrata come entrate.

Come ripristinare un cliente inattivato

4 Aprire il file di società in linea QuickBooks. Fare clic sulla scheda "Customer Center" che si trova nella barra delle icone in alto. Si aprirà la pagina di Menu Cliente.

5 Individuare la casella "Visualizza", dove potrete vedere le opzioni per visualizzare "Tutti i clienti", "clienti attivi" e "I clienti con saldi aperti". Fare clic sulla freccia verso il basso accanto al display "clienti attivi" e scegliere l'opzione "Tutti i clienti". In questo modo espandere il menu del cliente al di sotto da una colonna. In questa colonna, i nomi di tutti i clienti inattivi sono contrassegnati con una "X"

6 Fare clic sulla "X" per riattivare il cliente. Se si desidera riattivare più di un cliente, scorrere l'elenco e fare clic su ognuno che deve essere riattivato. Si noti che se si sta utilizzando la versione di iniziare semplice QuickBooks on-line, non si può avere la possibilità di disattivare alcuni clienti. In questo caso, sarà necessario riattivare individualmente utilizzando il metodo nei due passaggi successivi.

7 Fare clic sul nome di un cliente e individuare il pulsante "Modifica" nella finestra a destra.

8 Individuare la casella "Il cliente è inattivo" sul lato destro della finestra. Fare clic all'interno di questa casella per rimuovere il segno di spunta. Il vostro cliente inattivo è stata ripristinata.

Come Flash BIOS IBM 8867

April 27

Basic Input / Output del vostro computer portatile o del BIOS, è un semplice sistema operativo integrato nella scheda madre. E 'alimentato da un piccolo, circuito integrato nero che è costruito nella scheda madre. In termini molto semplici, è un software che permette di controllare tutto l'hardware collegato alla scheda madre. Come per il sistema operativo Windows, Lenovo ha rilasciato aggiornamenti del BIOS per il computer ThinkCentre A51 un paio di volte l'anno fino al 2006. Aggiornamento, o lampeggiante, il BIOS è un modo per migliorare la funzionalità e la riparazione problemi del proprio hardware con la scheda madre.

istruzione

1 Accendere il computer portatile e assicurarsi che l'adattatore CA sia collegato al computer portatile. Passare alla pagina di aggiornamento del BIOS A51 ThinkCentre con il browser Web preferito. Individuare il file denominato "2fjy25usa.exe." Questa è l'ultima versione del BIOS per il computer ThinkCentre. Fare doppio clic sul file e selezionare la cartella di destinazione o la directory per il file. Per un facile accesso, salvare il file sul desktop e fare clic sul pulsante "Salva".

2 Individuare e fare doppio clic sul file di aggiornamento del BIOS. Fare clic su "Avanti", e rivedere rapidamente il contratto di licenza. Fare clic sulla casella di controllo accanto a "Accetto i termini del contratto di licenza" e fare clic sul pulsante "Avanti". Assicurarsi che il percorso del file per i file di aggiornamento del BIOS è impostato su "C:. \ IBMTOOLS \ Flash \ 2FJY25US" Fare clic su "Avanti" e fare clic su "Fine" per iniziare l'estrazione dei file dalla cartella di aggiornamento del BIOS.

3 Chiudere tutte le applicazioni aperte. Fare clic su "Start" e selezionare "Esegui". Tipo "C: \ IBMTOOLS \ Flash \ 2FJY25US \ WINPHLASH.EXE." nella casella di testo "Esegui". Fai clic su "OK".

4 Selezionare il "BIOS di backup e Flash BIOS con le nuove impostazioni" opzione. Clicca su "Flash BIOS," e il computer si spegne automaticamente e riavviare. Dopo il riavvio del computer, le nuove impostazioni del BIOS avranno effetto.

Come ripristinare i programmi cancellati su un Mac

June 19

Come ripristinare i programmi cancellati su un Mac


Ci sono un paio di modi diversi per ripristinare programmi cancellati al vostro Mac caso di eliminazione accidentale di un programma, o se avete cancellato un programma per scaricare una nuova versione di esso che poi non funziona. È possibile ripristinare alcuni programmi cancellati con ripristino dischi del Mac. È inoltre possibile ripristinare il software per il vostro iPhone, iPad e iPod tramite iTunes.

istruzione

Come ripristinare i programmi cancellati su un Mac utilizzando Restore dischi

1 Avviare il Mac.

2 Mettere il disco di ripristino nell'unità DVD.

3 Fare doppio clic sul file "Restore.pkg" per installare "Software Restore" nella cartella "Utility". Si aprirà automaticamente.

4 Inserisci il tuo nome e la password e cliccare su "OK".

5 Scegliere un programma per ripristinare e fare clic su "Restore". Attendere fino a quando il ripristino programma è completo, e quindi espellere il disco di ripristino.

Come ripristinare i programmi cancellati su un Mac utilizzando iTunes

6 Assicurarsi di avere il software iTunes più recente sul computer.

7 Collegate il vostro iPod, iPhone o iPad al computer tramite il cavo USB, e attendere fino a quando iTunes riconosce il dispositivo nel riquadro di visualizzazione a sinistra.

8 Scegli il nome del dispositivo nella sezione "Devices" nel riquadro di visualizzazione a sinistra.

9 Fare clic sulla scheda "Sommario" e l'opzione "Ripristina". Fai clic su "Backup" quando viene richiesto di eseguire il backup delle impostazioni del dispositivo prima di ripristinare il suo software.

10 Fai clic su "Ripristina" quando iTunes chiede se si desidera ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica. Si noti che si perderanno tutti i file multimediali e dei dati sul dispositivo, ma sarà ancora in librerie di iTunes del computer.

Consigli e avvertenze

  • Le vostre librerie di iTunes dovrebbe avere tutti i file multimediali del dispositivo fino a quando si è utilizzato il computer per aggiungere supporto al dispositivo. Qualsiasi supporto già acquistati dal negozio di Apple direttamente dal proprio dispositivo possono essere ri-scaricati senza alcun costo aggiuntivo.
  • Ripristina dischi lavoreranno con le più attuali versioni di Mac OS.

Come ripristinare "Gruppi" a un profilo Facebook

November 14

Come ripristinare "Gruppi" a un profilo Facebook


Il sito di social networking Facebook, ha recentemente cambiato è il layout con grande clamore nella comunità di Facebook. Ho avuto qualche difficoltà a trovare dove i gruppi erano lista che ero un membro della. Erano stati visibili sul mio vecchio profilo alla voce "Info". Dopo il passaggio al nuovo layout di profilo, che non riusciva a trovarli da nessuna parte sul mio nuovo profilo. Sembrava che ci fosse molto poche informazioni nel menu di aiuto. Non ero nemmeno sicuro di quello che i gruppi che avevo aderito a quel punto. Con l'aiuto di un amico ho finalmente trovato come ripristinare sul mio profilo. Ho elencato le istruzioni qui sotto e spero che qualcun altro li troverà utile.

istruzione

1 Come ripristinare "Gruppi" a un profilo Facebook


È necessario regolare i steetings software di social networking. Accedi al tuo account di Facebook.

2 Come ripristinare "Gruppi" a un profilo Facebook


Dalla home page o il vostro profilo, andare al lato in basso a sinistra dello schermo e fare clic sulla scheda blu "Applicazioni". Quindi fare clic su "Modifica" nella parte inferiore del menu a comparsa.

3 Come ripristinare "Gruppi" a un profilo Facebook


Dall'elenco delle applicazioni, selezionare "Modifica impostazioni" per i gruppi. Fai clic su "(Aggiungere)" quindi cliccare su "OK".

4

Ora vai al tuo profilo e selezionare la scheda "Info". I suoi gruppi dovrebbero essere elencati come prima.

Come ripristinare il Task Manager in Vista

November 26

Come ripristinare il Task Manager in Vista


Quando si vuole vedere quello che hai sul tuo computer in questo momento, basta tirare su Task Manager, e vedrete tutti i processi ed i programmi in esecuzione. Ad esempio, è possibile utilizzare un elaboratore di testi, o programmi audio e video, che mostrerà in Task Manager. Task Manager tiene inoltre traccia delle prestazioni del computer e consente un modo per chiudere un programma appeso. Sapendo come ripristinare Task Manager in Vista aiuta si continua a tenere traccia delle attività del computer in ogni momento.

istruzione

Ripristinare Task Manager Schede e menu

1 Portare Task Manager premendo il tasto "CTRL" + "ALT" + "CANCELLA" sulla tastiera, quindi selezionare "Avvia Gestione attività." In Windows Vista, fare clic destro su un'area vuota della barra delle applicazioni e selezionare "Task Manager" dalla lista di opzioni che appaiono in una finestra, come un altro modo per far apparire il Task Manager.

2 Fare doppio clic sul bordo della finestra Task Manager, che ripristinerà i menu e le schede Task Manager.

3 Fare doppio clic su schede della frontiera Task Manager per tornare alla visualizzazione Task Manager senza i menu e le schede. È possibile scegliere tra due viste Task Manager in Vista.

Eseguire il backup del registro prima del ripristino di Task Manager

4 Fare clic su "Start", quindi digitare "regedit" nella casella di campo di ricerca e premere il tasto "Enter". Selezionare "Continua" quando richiesto per la conferma.

5 Trovare la sottochiave o il tasto che si desidera eseguire il backup, quindi fare clic su "File" e "Esporta".

6 Scegliere la posizione del file in cui si desidera il backup del registro da salvare, quindi dare il file di backup un nome nella casella denominata "Nome file" e fare clic su "Salva". Il backup del registro prima di apportare modifiche consente di recuperare la copia di backup nel caso in cui si desidera annullare le modifiche. Il Registro di sistema contiene informazioni vitali sui componenti hardware e programmi nel vostro computer, che Windows Vista controlla continuamente.

Riattivare Task Manager per Vista Home Basic o Home Premium

7 Fare clic su "Start", quindi digitare "regedit" nella casella di campo di ricerca e premere il tasto "Enter". Selezionare "Continua" quando Vista richiede la conferma. verrà visualizzata la finestra Editor del Registro di sistema.

8 Fare doppio clic su "HKEY_CURRENT_USER" sul pannello a sinistra della finestra Editor del Registro, fare doppio clic su "Software", "Microsoft", "Windows", "CurrentVersion" e "politiche".

9 Fare doppio clic su "Sistema", "DisableTaskMgr," poi cambiare "Dati valore" a "0", e cliccare su "OK". Si dispone ora di Task Manager abilitato sul Windows Vista Home Basic o un computer Premium.

Ri-abilitare Task Manager Per le altre edizioni di Vista

10 Fare clic su "Start", quindi digitare "gpedit.msc" nella casella di campo di ricerca e premere il tasto "Enter".

11 Fare doppio clic su "Modelli amministrativi" in Configurazione utente.

12 Fare doppio clic su "Sistema", cliccare su «Ctrl" + "Alt" + "del" + "Opzioni", fare doppio clic l'opzione "Rimuovi Task Manager", quindi su "Disabilitato" e "OK".

Consigli e avvertenze

  • È necessario accedere al sistema e come amministratore prima di ripristinare Task Manager o apportare modifiche al Registro di sistema. Se si utilizza il computer come l'unico utente, allora si sarebbe automaticamente l'amministratore. Se avete il vostro computer come parte di una rete, è necessario chiedere all'amministratore della rete per ripristinare Task Manager in Vista.

Come ripristinare un Eee PC alle impostazioni di fabbrica

December 26

Come ripristinare un Eee PC alle impostazioni di fabbrica


Un Eee PC è un computer che appartiene alla categoria dei netbook ed è realizzato il produttore del computer Asus. Come altri netbook, l'Eee ha molte opzioni e impostazioni differenti che si modificano in base alle proprie esigenze e personalizzare il tuo PC alla vostra personalità. Ci sono volte che potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni definite nel computer quando è stato costruito, in modo da sapere come ripristinare l'Eee alle impostazioni di fabbrica è molto utile.

istruzione

1 Avviare il PC Eee e guardare con attenzione lo schermo per vedere quando la schermata del BIOS viene in su. Il BIOS è la schermata nera con linee semplici di testo e senza grafica.

2 Premere il tasto "F9" sulla tastiera, non appena si vede apparire la schermata del BIOS. Non lasciare andare il tasto fino a un nuovo menu del BIOS viene in su.

3 Rilasciare il tasto "F9" e premere il tasto "Freccia giù" fino ad avere l'opzione "Ripristina impostazioni di fabbrica" ​​evidenziato.

4 Premere il tasto "Enter" una volta che si ha la possibilità evidenziata. Far funzionare Eee fino a che non indica che il ripristino.

Consigli e avvertenze

  • Se vendi Eee PC ad un altro utente, è necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica prima di consegnarlo.
  • Ripristinare il PC cancellerà il contenuto del disco rigido, così si dovrebbe eseguire il backup prima di iniziare.

Come ripristinare Windows XP Bootloader

April 18

Se siete come molti drogati di computer, probabilmente avete deciso di installare un sistema operativo alternativo sul computer e vuole fare una configurazione dual-boot. L'unico problema è, ora che hai perso di Windows XP Bootloader, e quindi sei in grado di avviare Windows XP e forse anche l'altro sistema operativo è stato installato. Non ti preoccupare - la correzione di questo problema è piuttosto facile. Scopri come ripristinare il bootloader Windows XP utilizzando il disco di ripristino di Windows XP.

istruzione

1 Inserire il disco di ripristino XP e riavviare il computer. È necessario avviare il computer utilizzando il Windows XP Recovery Disk, quindi si consiglia di stampare o annotare questi passaggi. Se non si dispone di un disco di ripristino XP, è possibile ordinare uno attraverso Microsoft.

2 Hit "F2" o "F12" quando il computer viene riavviato prima, e vedere il nome del fabbricante sullo schermo. Questo vi porterà al BIOS, dove ti ha colpito la freccia destra quattro volte finché non si è sopra alla sezione di avvio del BIOS. Cercare "Boot Sequence" e premere "Invio". Quindi, selezionare l'unità CD-ROM e spostarla in cima dell'ordine. Uscire dal BIOS e riavviare il computer.

3 Selezionare "Console di ripristino" una volta che il XP Recovery Disk di Windows è stato caricato. Questo tirerà su un prompt dei comandi (bianco e righe bianche). Se non lo fa o il disco di ripristino non viene caricato, riavviare il computer e assicurarsi che l'unità CD-ROM ha la priorità per l'avvio, come menzionato nel passaggio 2.

4 Digitare "fdisk / mbr" nella riga di comando (meno le virgolette). Ora vedrete un sacco di testo sullo schermo; quando il processo è completo, si digita "Shutdown" per spegnere il computer verso il basso.

5 Accendere il computer nuovamente e rapidamente rimuovere il disco Console di ripristino. Windows XP sarà ora avvia normalmente e il boot loader sarà di nuovo visibile. Se non lo è, potrebbe essere necessario eseguire nuovamente la console di ripristino e digitare "fixmbr" o "fixboot" invece di "fdisk / MBR", come diversi BIOS richiedono diversi comandi.

Consigli e avvertenze

  • Se il bootloader non può essere recuperato utilizzando la console, reinstallazione di Windows XP può essere necessario. Rendetevi conto che la reinstallazione di Windows XP riporterà il bootloader, ma sarà anche possibile cancellare tutti i dati sul disco rigido. Quindi, se si dispone di dati che si desidera e non è stato eseguito il backup, può essere necessario prendere il computer in un negozio di riparazione per vedere se sono in grado di recuperare il bootloader, preservando i dati.
  • Non riavviare il computer manualmente, mentre la console di ripristino è in esecuzione comandi. In questo modo può causare il danneggiamento dei dati. Attendere sempre per i comandi per completare l'esecuzione e utilizzare il comando "Shutdown" per spegnere il computer.

Come ripristinare System 32

October 8

Come ripristinare System 32


System 32 è una parte estremamente importante del sistema operativo Windows. La maggior parte dei file essenziali richiesti da Windows vengono memorizzati in questa cartella. Tutte le modifiche ai file in questa cartella di Windows potrebbe causare instabilità o potrebbero impedirne l'avvio del tutto. È possibile, tuttavia, che l'utilizzo di un disco di ripristino o installazione può ripristinare la cartella System 32 ritorna al suo stato originale.

istruzione

1 Individuare il CD di installazione che si è utilizzato per installare Windows. Se Windows preinstallato sul computer e non si dispone di un CD di installazione, è necessario masterizzare un disco di ripristino del sistema. Per fare questo, fare clic sul pulsante "Start", "Pannello di controllo", cliccare su "Sistema di manutenzione," e poi cliccare su "Backup e ripristino". Fai clic su "Crea un disco di ripristino del sistema" nel riquadro di sinistra.

2 Riavviare il computer e accedere alle impostazioni del BIOS premendo "F2" o "F10" all'inizio del processo di avvio. Se nessuno dei tasti funzione consentono di accedere al BIOS, leggere le istruzioni visualizzate sullo schermo su come aprire BIOS all'inizio del processo di avvio.

3 Individuare le impostazioni di ordine di avvio nel BIOS. Questo determina quale delle unità del computer si avvia primo e l'avvio sequenza delle unità rimanenti.

4 Modificare l'ordine di avvio in modo che gli stivali unità CD primi. Aprire l'unità CD e posizionare il recupero o disco di installazione nel cassetto. Chiudere l'unità e salvare le modifiche del BIOS scegliendo il comando "Salva e uscire da Setup".

5 Attendere fino a quando il computer si avvia dal disco. Premere un tasto se il computer viene richiesto di premere un tasto per avviare il sistema dal disco.

6 Scegli la lingua impostata una volta che il computer ha completato il ciclo di avvio. Selezionare per ripristinare il sistema tra le opzioni disponibili. È ora possibile ripristinare i file nella cartella System 32.

Come ripristinare Wallpaper

July 27

Come ripristinare Wallpaper


carta da parati del computer è l'immagine visiva che viene visualizzata sullo sfondo del vostro desktop. E 'importante conoscere i passaggi su come ripristinare lo sfondo del desktop in modo da poter apportare le modifiche necessarie per avere l'immagine che si desidera visualizzare. Seguire questi semplici passaggi per guidare l'utente a ripristinare la carta da parati del computer.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi sfondo del desktop. Apparirà un menu a discesa. Assicurarsi di fare clic sullo sfondo e non su un'icona per una cartella o un programma, perché questo si aprirà un menu a discesa solo per l'icona.

2 Sinistro del mouse sul titolo "Proprietà". Si aprirà una finestra chiamata "Proprietà dello schermo".

3 Fare clic sulla scheda denominata "Display". Si vedrà l'immagine di sfondo del desktop corrente.

4 Scorrere le opzioni di sfondo nella casella denominata "sfondo" per ripristinare lo sfondo del vostro desktop.

5 Fare clic su "OK" per salvare le modifiche.

Come visualizzare BIOS in XP

August 16

il sistema operativo di Microsoft Windows XP è stato rilasciato nel 2001 ed è il sistema operativo Windows più installato a partire da aprile 2011. Come con altri computer, un BIOS di sistema è incluso con la scheda madre. Accesso al BIOS di sistema può essere fatto prima che il computer si avvia in Windows XP. Dall'interno del menu del BIOS, gli utenti possono modificare molte impostazioni del computer differenti. C'è una chiave di accesso BIOS unico che permette di accedere al menu del BIOS quando si accende il computer.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante "Start" nell'angolo in basso a sinistra della barra delle applicazioni di Windows XP, e fare clic sul pulsante "Arresta il sistema" per spegnere il computer.

2 Premere il pulsante fisico "Power" sulla torre del computer se si esegue un computer desktop, o il tasto "Power" sulla parte superiore del computer portatile se si esegue un computer portatile.

3 Premere il tasto di accesso BIOS del computer quando si vede il logo del produttore sullo schermo del computer. Questo apparirà entro cinque secondi del computer acceso. La chiave di accesso è di solito "F2" o "Elimina" sulla tastiera. Tuttavia, cambia da produttore a produttore. Attendere che lo schermo lampeggia e ti verrà presentato con menu del BIOS del computer.

4 Navigare attraverso il menu utilizzando i tasti freccia sulla tastiera.

5 Premere il tasto "F10" per salvare le impostazioni e il tasto "Esc" per uscire dal menu del BIOS e riavviare il computer.

Come ripristinare Opzioni cartella in Windows XP

October 11

Windows XP ha diverse opzioni di visualizzazione che è possibile modificare per le cartelle in Esplora risorse. Questi includono la possibilità di personalizzare se si attiva gli elementi facendo clic su una o due volte, se Windows visualizza i file nascosti e protetti e molte altre opzioni. Se avete giocato con queste opzioni, nel tentativo di determinare come si preferisce utilizzare il computer, si può raggiungere accidentalmente il punto in cui è stato modificato così tanti articoli che siete sicuri di come ripristinare la configurazione originale. Per questo motivo, Windows XP consente di ripristinare le opzioni di cartella ai valori predefiniti facendo clic su un pulsante.

istruzione

1 Aprire Esplora risorse di Windows. Due dei modi più veloci per fare questo sono facendo clic sul pulsante "Start" e quindi facendo clic su "Risorse del computer" e facendo doppio clic sull'icona "Risorse del computer" sul desktop.

2 Fai clic sul menu a discesa "Strumenti" e selezionare "Opzioni cartella".

3 Fare clic sulla scheda "Generale", quindi fare clic sul pulsante "Restore Defaults", se si desidera ripristinare le impostazioni predefinite per il bar "Attività comuni" sul lato sinistro delle cartelle, se le nuove cartelle aperte nella stessa finestra o di una nuova finestra e se gli elementi aperti con un solo clic o doppio clic.

4 Fare clic sulla scheda "Visualizza", e quindi fare clic sul pulsante "Restore Defaults", se si desidera ripristinare eventuali impostazioni di visualizzazione avanzate ai valori predefiniti, ad esempio se Windows visualizza i file nascosti e protetti.

5 Fare clic sul pulsante "Reset Tutte le cartelle", se si desidera ripristinare l'opzione di visualizzazione di default per tutte le cartelle, come ad esempio la visualizzazione dettagliata o elenco.

6 Fai clic su "OK" per salvare le modifiche.

Come ripristinare un account cancellati dopo un formato su un Mac

December 15

Dopo aver riformattato il disco rigido, è estremamente difficile recuperare file da tale unità. Riformattazione di un'unità cancella più informazioni di quanto semplicemente spostando i file nel cestino, quindi la soluzione migliore è quella di ripristinare i file dal backup più recente. Se un backup non è disponibile, si può essere in grado di utilizzare utilità disco o drive-software di recupero per ripristinare i dati.

istruzione

1 Collegare il riformattato Macintosh alla rete. Aprire la preferenze di Time Machine riquadro in Preferenze di Sistema (dal menu del Dock o Apple), e fare clic sul pulsante "Select Disk". Se le è stato eseguito il backup dell'unità automaticamente il backup di Time Machine dovrebbe essere visualizzato qui. Selezionare l'unità, quindi immettere Time Machine dall'icona Dock, o dall'icona di Time Machine nella barra dei menu. Selezionare i file nel tuo account utente, quindi fare clic sul pulsante "Ripristina".

2 Controllare i dischi di backup creati con altri software di backup, sia per il backup dei file nel tuo account utente o per un utente eliminati cartella al livello superiore del disco rigido. Si avrà una cartella di utenti eliminati se avete cancellato manualmente il conto prima di riformattato l'unità. Se i file si trovano nella cartella utenti regolari, trascinarli nel tuo nuovo account utente. Se si dispone di una cartella utenti eliminati, fare doppio clic sull'icona per il tuo account, quindi trascinare i file nella nuova cartella Utenti.

3 Contattare l'assistenza tecnica Apple o una società di software di terze parti per suggerimenti su come ripristinare i file da un disco rigido formattato. Se si è fuori garanzia, è possibile ottenere assistenza gratuita ad un Genius Bar in qualsiasi Apple Store. Partire da settembre 2010, strumenti di recupero dati includono FileSalvage di Sub Rosa Software, Data Rescue di Prosoft 3 e DiskWarrior di Alsoft; contattare queste società direttamente prima di acquistare il loro software per determinare se le loro ultime versioni possono aiutare nella vostra situazione. Società terze disco di recupero, come DriveSavers o DiskDoctors possono essere in grado di recuperare i vostri dati se questo software è in grado di farlo.

Come ripristinare i backup

March 6

file o programmi di backup che consentono di conservare copie del tuo lavoro nel caso in cui le versioni originali sono persi, eliminati o danneggiati. Se il computer si blocca, file di backup possono potenzialmente far risparmiare tempo e denaro. Ma è necessario sapere come ripristinare ciò che avete eseguito il backup.

istruzione

1 Salvare tutti i file creati dal tempo ultima eseguito il backup dei file. Il ripristino di un file di backup, un programma o un intero computer spesso sovrascrive tutto ciò che è attualmente disponibile. Se l'attuale sistema sta funzionando, quindi salvare i file appena creati su un altro disco rigido o su un dispositivo di archiviazione non in linea, come una memory stick o CD.

2 Trova il backup che meglio si adatta alle tue esigenze. Durante il salvataggio dei dati, è spesso salvato più di una volta o su una base continua. È probabile che desidera il backup più recente, ma è possibile scegliere tra le date e gli orari precedenti, se si preferisce.

3 Copiare i file dal percorso di backup. Può essere on-line, su un disco o in un'altra parte del disco rigido. Se si desidera recuperare solo un paio di file, è possibile effettuare copie e spostare ovunque si desidera. Se si esegue il ripristino da un programma di backup compresso o un backup del sistema intero, si dovrà utilizzare il programma software che ti ha fatto il backup originale. In tal caso, aprire il software di backup, selezionare il file che si desidera e cliccare su qualcosa come "applicare" o "recuperare".

4 Riavviare il computer. In questo modo cancella la memoria temporanea del computer e quindi assicura che tutti i file che vedete saranno quelli appena restaurate.