qualè il formato video per ipad

Qual è il formato video ottimale per l'iPad?

June 23

Qual è il formato video ottimale per l'iPad?


dispositivo iPad presentato di Apple è un centro multimediale portatile che consente di ascoltare musica, visualizzare immagini e guardare film, mentre in viaggio. L'iPad supporta tre formati video, ciascuno dei quali è abbastanza simile agli altri. Ci sono lievi vantaggi per i diversi formati, tuttavia, il che significa che il formato video ottimale per l'iPad dipende in gran parte le vostre esigenze.

H.264

L'iPad supporta il formato di compressione video H.264. Questo formato consente di video ad alta definizione 1080p a 30 fotogrammi al secondo e High Profile 4.1 160 Kbps AAC-LC audio o audio 48kHz stereo. Questo formato produce la migliore qualità video e la qualità del suono, ma è anche il più grande dei tre formati supportati.

MPEG-4

L'iPad supporta anche il formato di compressione video MPEG-4. Questo formato consente di 480p video a definizione standard a 30 fotogrammi al secondo e Simple Profile 160Kbps AAC-LC audio o audio 48kHz stereo. Questo profilo dà priorità al video frame-rate, sacrificare la qualità dell'immagine nel processo, se necessario. Questo formato produce file che sono più piccole rispetto alla H.264 e formati Motion JPEG, il che rende desiderabile quando lo spazio di archiviazione è basso.

motion JPEG

Il terzo formato di compressione video iPad supportato è il formato Motion JPEG. Questo formato consente di 720p video ad alta definizione a 30 fotogrammi al secondo e audio stereo PCM. Questo profilo dà la priorità alla risoluzione delle immagini, sacrificando il frame-rate nel processo, se necessario. Questo formato produce file che sono più piccoli rispetto ai file H.264, ma più grande di file MPEG-4, il che rende desiderabile quando si vuole risparmiare spazio senza sacrificare la qualità delle immagini molto.

software di conversione

Un certo numero di applicazioni in grado di convertire i file video nel formato ottimale per le vostre esigenze. Convertitore iPad Video in grado di convertire un certo numero di formati video in H.264 o MPEG-4 formato, Videora possibile convertire i video in H.264 o MPEG-4, e Power Video Converter è possibile convertire i video in H.264, MPEG-4 o formato motion JPEG.

Qual è il formato corretto per caricare video su YouTube?

September 16

Qual è il formato corretto per caricare video su YouTube?


YouTube accetta molti formati video. Anche se non esiste un formato "corretto" per YouTube caricamento di video, le impostazioni sono consigliate per una qualità ottimale. Se si utilizzano le impostazioni consigliate durante la creazione di un video per il caricamento, l'uploader di YouTube sarà in grado di convertire il file in un file video in streaming Flash con la massima qualità possibile.

Formato video

Video Uploader di YouTube supporta i seguenti formati video: WebM, il video MPEG, MOV, AVI, 3GPP, WMV e FLV. Tuttavia, si consiglia di codificare il video utilizzando H.264, MPEG-4 o MPEG-2. Questi formati offrono la massima compressione video di qualità per i video di YouTube. Tuttavia, non convertire i video in questi formati se si è in un formato accettato diverso; sarete perdere qualità ogni volta che viene convertito. Inoltre, cercare di evitare la modifica dei frame rate e assicurarsi che il video è codificato come progressiva, non interlacciato.

Proporzioni

Video caricati su YouTube dovrebbe essere nel loro formato originale: full frame (4: 3) o widescreen (16: 9). Dopo che il video viene convertito, il player di YouTube sarà in grado di visualizzare correttamente il video. Non si dovrebbe aggiungere "barre nere" ai lati del video, in quanto causerà il video di essere "finestra boxed". Questo significa che ci saranno bande nere su tutti i lati del video.

Risoluzione

YouTube accetta video con risoluzioni fino a 1920x1080. Si consiglia di utilizzare questa risoluzione video se il video è destinato ad essere visto in alta definizione. Video Uploader di YouTube creerà automaticamente le versioni a bassa risoluzione per gli utenti di connessioni Internet a bassa velocità. Tuttavia, gli utenti con connessioni ad alta velocità possono ancora vedere il video in alta definizione.

Formati audio

Audio deve essere codificato come MP3 o AAC, in quanto questi formati sono preferiti da YouTube per i propri file di piccole dimensioni. È anche possibile caricare i video codificati con audio PCM WAV, ma il tempo di upload sarà aumentata, a causa delle dimensioni del file di grandi dimensioni delle tracce audio.

Qual è la scheda video per un Acer Aspire T180?

June 5

Il computer desktop Acer Aspire T180 è dotato di un processore AMD Athlon X2, 256MB di memoria DDR2 e un disco DVD-RW. Esso comprende una scheda video integrata NVIDIA MCP61 e uno slot di espansione PCI Express per gli aggiornamenti della scheda grafica.

Caratteristiche

L'Acer Aspire T180 utilizza motherboard MCP61 di Nvidia, che include una scheda video integrata, scheda audio, scheda di rete e controller di memoria. La scheda video offre la stessa unità di elaborazione grafica come scheda grafica 6150SE di NVIDIA. Invece di memoria video dedicata, condivide la 256MB di memoria di sistema con il resto del computer. Esso comprende una uscita VGA a 15 pin.

considerazioni

La scheda video NVIDIA MCP61 utilizzato nel Acer Aspire T180 eccelle nella visualizzazione grafica 2D. Manca la memoria video dedicata necessario per i compiti più impegnativi, come i giochi 3D e la riproduzione di video con accelerazione hardware. È possibile utilizzare la porta PCI Express della scheda madre per l'aggiornamento a una scheda video più potente.

Compatibilità

La scheda video NVIDIA incluso con l'Acer Aspire T180 utilizza un'uscita VGA standard compatibile con CRT analogici e monitor LCD e TV ad alta definizione VGA-ready. slot di espansione della scheda madre supporta qualsiasi scheda video dotato di interfaccia PCI Express.

Qual è il formato ISO per Microsoft?

September 15

Qual è il formato ISO per Microsoft?


Il formato ISO si riferisce ad una struttura di file comunemente utilizzato su CD e DVD. Questo sistema organizza i file di dati presenti sul disco. All'interno del file ISO sono altri file. file ISO, chiamato anche "immagine del disco" o file "immagine del disco", hanno l'estensione .ISO.

Benefici

I dischi ottici che vengono creati con il formato ISO godere di compatibilità, essendo in grado di riprodurre e leggere in computer che eseguono Microsoft Windows, su computer Apple Mac, e in CD audio standard e lettori DVD. Inoltre, il formato ISO è spesso usato per scaricare software sul computer via Internet. Questi file vengono utilizzati per masterizzare un CD o DVD che è "avviabile", e quindi in grado di eseguire il software che è indipendente dal sistema operativo del computer. Questo è comune per software di diagnostica del computer.

Masterizzazione di un disco ISO

software di masterizzazione del disco è disponibile che gestisce in particolare la masterizzazione di un CD o un DVD da un file ISO. Microsoft Windows 7 ha questa funzione incorporata. Se si utilizza un masterizzatore CD / DVD standard per masterizzare un disco file ISO, si può finire con un disco che contiene una copia del file ISO, che non è quello che si desidera. Quando si utilizza l'opzione di masterizzatore corretto, il file ISO sarà "spacchettare" tutti i suoi file e metterli correttamente sul disco, la creazione di un disco di "avvio" o un disco multimediale. Utilizzando Microsoft Windows 7, masterizzare un disco file ISO con l'inserimento di un disco vuoto nell'unità ottica, fare clic destro sul file ISO e selezionare l'opzione "Masterizza immagine disco".

Il nuovo formato

Il formato ISO è un concorrente più recente, l'UDF, o Live File System. A differenza dei dischi ISO-strutturati che un tempo bruciavano non possono più sono i dati modificati o aggiunti a, il Live File System consente di utilizzare un CD o un DVD vuoto come se fosse un'unità flash o sul disco rigido. I file possono essere aggiunti o rinominati in un secondo momento. Microsoft Windows 7 è in grado di creare questi dischi "multisessione".

Qual è il formato corretto per Meta Description?

May 17

Il meta tag description può essere uno strumento prezioso SEO se si usa bene. Anche se non si dovrebbe fare troppo affidamento su meta descrizione per attirare più traffico al tuo sito, una descrizione convincente in grado di migliorare il tasso di click-through per le pagine Web. Per lo meno, può aiutare i motori di ricerca e gli utenti allo stesso modo identificare meglio la natura del contenuto.

Descrizione

Il meta tag "description" fornisce una sintesi del testo del contenuto di una pagina. Come altri meta tag, il tag description va tra i tag <head> e </ head> tag. Non apparirà nella pagina stessa, ma è leggibile dai browser e motori di ricerca.

Sintassi

Una descrizione meta è strutturato allo stesso modo come altri meta tag. Per formattare una descrizione meta, si contrassegna come: <meta name = "description" content = "descrizione della pagina" /> dove "descrizione della pagina" è dove si entra in un riassunto del contenuto della pagina.

Esempio

La tua descrizione dovrebbe essere una breve, dichiarazione accurate su una pagina. Ad esempio, se si effettua una pagina Web su fogli di stile o CSS per designer alle prime armi, si potrebbe utilizzare una descrizione come la seguente:

<meta name = "description" content = "tutorial Free CSS con i campioni per i progettisti principianti Web". />

Consigli e avvertenze

Scrivere una descrizione sintetica del vostra pagina. Si dovrebbe dire un lettore umano in poche frasi o meno quello che la pagina è tutto. E 'bene utilizzare parole chiave nel meta description, ma non spammare tali parole chiave. I motori di ricerca sono molto più intelligenti oggi rispetto al passato nel rilevare parola chiave-spamming. Mantenere la lunghezza descrizione sotto 160 caratteri. Per una migliore posizionamento nei risultati di ricerca, utilizzare una descrizione univoca per ogni pagina.

Qual è il formato di Netflix in streaming per l'iPad?

December 16

Qual è il formato di Netflix in streaming per l'iPad?


Netflix ha iniziato esclusivamente consegnare i DVD per posta, ma di recente ha iniziato consentendo agli abbonati di guardare le selezioni dalle sue librerie video online. A causa di un mix di problemi tecnici e di business, Netflix flussi suoi video per gli utenti iPad con HTML5 al posto della piattaforma Silverlight che alimenta la sua in streaming basato su desktop.

Silverlight

servizio di streaming di Netflix su computer desktop utilizza la piattaforma Silverlight di Microsoft. Silverlight è un componente di .NET framework della società per la creazione di applicazioni con funzionalità di Internet per i browser web o programmi desktop freestanding. Le applicazioni che creano i programmatori che utilizzano la piattaforma Silverlight può essere eseguito su qualsiasi computer per il quale Microsoft ha creato una applicazione Silverlight. Microsoft produce un plugin di Silverlight per il sistema operativo desktop di Apple OS X, ma non per il sistema iOS di Apple che gira su periferiche come l'iPad.

Silverlight e iOS

Una parte del modello di business di Apple per iPad e iPhone incentrato su applicazioni che girano su di esso. Il framework .NET, tra cui Silverlight, sono strumenti per lo sviluppo di applicazioni per entrambi i computer desktop e applicazioni per smartphone propria piattaforma mobile di Microsoft. Gli sviluppatori che vogliono creare applicazioni per iPhone è necessario utilizzare Objective-C e proprio kit di sviluppo software di Apple per la piattaforma iOS. Questa restrizione richiesto Netflix per creare un'applicazione separata per lo streaming video per gli utenti iPad.

HTML5

La scelta di Netflix per il suo formato di streaming iPad è stato HTML5. HTML5 è uno standard più robusta rispetto alle implementazioni precedenti, consentendo un certo numero di funzionalità multimediali che una volta erano limitati a piattaforme chiuse come Adobe Flash, Java di Oracle, la piattaforma Silverlight di Microsoft. A differenza di questi mezzi, HTML5 è uno standard aperto che Apple ritiene essere più sicuro rispetto ad altre opzioni di streaming. Sicurezza, così come gli standard aperti che rendono lo sviluppo HTML5 più accessibile a un maggior numero di programmatori, sono tra le ragioni per cui Apple ha scelto HTML5 rispetto alle alternative per la sua piattaforma iOS.

Netflix Ragionamento

Netflix ha creato un client di streaming HTML5 per raggiungere gli utenti iPad, così come per semplificare il processo di sviluppo e il mantenimento di clienti di streaming per le altre piattaforme non-desktop. Sviluppare i clienti per le macchine come diversi, come tavolette iPad e console di gioco in HTML5 consente agli sviluppatori di Netflix per spostarsi tra diversi progetti. I programmatori possono ruotare di lavorare sul sito di Netflix per le loro implementazioni di console e le loro piattaforme mobili, senza dover completamente ri-imparare ogni progetto.

Formato video consigliato per l'iPad di Apple

May 15

L'iPad è il computer tablet di Apple, un po 'più grande di iPod touch, ma sulla base degli stessi principi del design e della tecnologia. L'iPad ha un metodo di input touch-screen e gestisce applicazioni, proprio come l'iPod touch, ma il suo schermo più grande tagliente si presta alla visione di film. È possibile caricare i propri file video sul iPad, a condizione che ogni file è nel formato corretto.

Formati video supportati

L'iPad non è un lettore multimediale universale. Come con qualsiasi dispositivo Apple, è necessario caricare media per l'iPad utilizzando iTunes - il lettore multimediale di Apple. ITunes riproduce i formati video più di quanto non lo supporta per il trasferimento al iPad, però. Mentre si potrebbe ottenere un file AVI a giocare in iTunes, non avrete fortuna con lo stesso file AVI sul iPad. I formati di file video solo accettate sono M4V, MP4 e MOV. Questo esclude i film scaricare in formati standard MPG, clip video AVI, clip HD in formato MKV e Windows Media codificati o video ASF.

Video Finding

Avete alcune scelte per la ricerca di video da aggiungere al vostro iPad. Apple ha contenuti che è possibile acquistare tramite il negozio iTunes, tra cui film e show televisivi. È anche possibile affittare questi elementi da parte di Apple, che vi dà un certo lasso di tempo per guardare il contenuto di qualsiasi dispositivo che utilizza l'ID Apple. È anche possibile scaricare i video con mezzi propri e aggiungerli al iPad. Quando si scaricano clip, fare in modo che i video sono in uno dei tre formati supportati. Se si dispone di una fotocamera o videocamera digitale, i video possono essere registrati in un formato di Apple-friendly e può andare sul tuo iPad troppo.

Convertitori

I formati di file supportati sono iPad-tipi di video più comuni, ma non coprono tutte le basi per il video digitale. Fortunatamente, gli sviluppatori di software sono consapevoli dei problemi di compatibilità con i formati video più comuni e dei dispositivi Apple e hanno rilasciato un software per aiutare. library scaricare CNET ha centinaia di convertitori video gratuiti, tra cui Any Video Converter e Real Player, che si trasformerà i tuoi video non-iPad in clip iPad-ready. Sfoglia la libreria a CNET.com per trovare il convertitore che fa per voi.

Caricamento supportati i file

Una volta che avete una raccolta di file M4V, MP4 o MOV sul computer, trasferendole al iPad è abbastanza semplice. Collegate il vostro iPad al computer utilizzando il cavo connettore USB e attendere alcuni secondi mentre il computer riconosce il dispositivo. Apri iTunes se non si apre automaticamente, e guardare sotto "Spettacoli TV" per contenuti televisivi acquistati o "Film" per i film o clip aggiunti alla libreria acquistati. Trascinate una clip dalla playlist sul vostro iPad, che appare nella finestra di sinistra sotto "Dispositivi".

Come spostare i video per un iPad da utilizzare in Keynote

March 7

Come spostare i video per un iPad da utilizzare in Keynote


Keynote è parte della suite di software di produttività iWork di Apple, e permette di creare presentazioni multimediali su iPad che includono musica, animazioni e video. È possibile incorporare qualsiasi video codificati utilizzando il formato MP4 compatibile con iPad in una presentazione Keynote trasferendo i file video per l'applicazione dal computer. sincronizzazione USB viene utilizzato per spostare i video per l'iPad, dopo di che possono essere importati in vostri progetti Keynote.

istruzione

1 Scaricare e installare l'ultima versione di iTunes sul computer, seguendo le istruzioni di installazione sul sito web di Apple. Al termine dell'installazione, avviare iTunes facendo clic sulla sua icona sul desktop.

2 Collegate l'iPad al computer utilizzando il cavo USB. Una voce per l'iPad è aggiunto alla lista dei dispositivi nella colonna di sinistra della finestra di iTunes.

3 Selezionare l'iPad dalla lista dei dispositivi, e aprire la scheda "Foto" nella finestra principale di iTunes.

4 Controllare le "Sincronizza foto da" scatola e selezionare "Scegli la cartella" dal menu a discesa sulla destra. Passare alla cartella sul computer in cui i video vengono memorizzati Keynote e fare clic sul pulsante "Seleziona cartella".

5 Selezionare la casella "Includi video" in iTunes "Foto" scheda, e quindi fare clic sul pulsante "Sync" nell'angolo in basso a destra. Tutte le immagini o video memorizzati nella cartella selezionata vengono spostati Foto applicazione dell'iPad.

6 Avviare l'applicazione Keynote su iPad dopo la sincronizzazione è stata completata, e aprire un progetto esistente o crearne uno nuovo utilizzando i relativi pulsanti del menu di lancio.

7 Toccare il pulsante "Media" nell'angolo in alto a destra della finestra del progetto Keynote. Selezionare l'album che contiene i video spostati al iPad dal computer. Vengono visualizzate le miniature dei file memorizzati nella cartella.

8 Toccare la miniatura di un video da inserire nel progetto Keynote.

Consigli e avvertenze

  • È inoltre possibile aggiungere foto o immagini per un progetto Keynote utilizzando lo stesso metodo.
  • Eventuali nuove immagini o video aggiunti alla cartella selezionata sul computer vengono spostati automaticamente l'iPad quando si esegue la sincronizzazione con iTunes.

Come convertire i video HD per iPad su un Mac

June 9

Come convertire i video HD per iPad su un Mac


Dal momento che l'iPad di Apple non vi permetterà di guardare i video o giocare giochi che sono in formato HD un convertitore è indispensabile! Per convertire video HD a iPad su Mac è necessario seguire i semplici passaggi di seguito. Dopo la conversione il file in un formato compatibile con iPhone iPad, iPod e sarete in grado di mettere la grafica aggiornati per un uso migliore e meglio di tutti in grado di utilizzare l'iPad per il suo pieno potenziale con fuori perdere fuori dai video e giochi che già sfruttare altri dispositivi simili.

istruzione

1 La prima cosa che dovrete fare è scaricare il software che permette di convertire video HD in un formato compatibile con iPad.

2 Come convertire i video HD per iPad su un Mac

Dopo aver scaricato il programma di iPad HD Video Converter è necessario per avviare il programma.

3 Come convertire i video HD per iPad su un Mac


Successivamente sarà necessario caricare il video HD sul software di conversione. Basta fare clic sul pulsante Aggiungi file sul iPad HD Video Converter e seguire le istruzioni per selezionare il file che si desidera convertire da HD in un formato compatibile con iPad.
Una volta che il file viene aggiunto al giocatore vi permetterà di giocare nella versione di prova gratuita. Da lì si può anche modificare la lunghezza del video o scattare istantanee (facendo clic sul pulsante della fotocamera in basso a destra della finestra) delle tue scene preferite per memorizzare nel formato di vostra scelta.

4 Come convertire i video HD per iPad su un Mac


Dopo aver modificato e preso le istantanee si vuole si sarà in grado di convertire e salvare i file nel nuovo formato di vostra scelta. Se si sta convertendo video HD a iPad, iPod o iPhone formati assicuratevi di selezionare MP3, MP4, H.264, WAV, AAC, AIFF o quando si seleziona il formato del file di output. Queste opzioni saranno disponibili nel menu a discesa nella parte inferiore del software iPad HD Video Converter, è sufficiente fare clic sulla freccia verso il basso sotto la sezione del profilo per i formati di output disponibili.

5 Una volta ottenuto il file di nome e il formato selezionato è necessario selezionare un percorso per il file da memorizzare sul computer. Il software di iPad HD Video Converter manterrà lista lo stato della conversione di file in modo da sapere quando si è fatto e pronto per essere visualizzato sul vostro iPad, iPod o iPhone.

Consigli e avvertenze

  • Tutto questo può essere fatto con la versione di prova gratuita, ma è possibile effettuare l'aggiornamento alla versione a pagamento del software per $ 39.95 più una tassa $ 5,75 per servizio di download.

Tipi di file video per l'iPad

July 21

Tipi di file video per l'iPad


L'iPad di Apple è stato progettato come una piattaforma multimediale inetrnet attrezzata, ed è in grado di memorizzare, scaricare e riprodurre diversi tipi di file audio e video digitali. requisiti di formato video nativo di Apple sono molto severi, che richiedono tutti i video scaricati da iTunes per essere di un determinato tipo di file. durante il caricamento di una propria libreria video, con il supporto di applicazioni di terze parti sono disponibili altre opzioni.

MPEG-4

Apple ha favorisce lo standard video MPEG-4 per l'uso con l'iPad, che comprende i metodi ad ampio raggio di compressione audio e video. definizione standard (SD) video, programmi TV e film scaricati da iTunes Store on-line vengono memorizzati nel formato MPEG-4, e utilizzare l'estensione ".mp4". Per la compatibilità iPad, deviazione standard MPEG-4 video hanno una risoluzione richiesto di 640 x 480 pixel a 30 fotogrammi al secondo, con audio 48 KHz fino a 160 Kbps per canale. SD video registrati dal iPad sono memorizzati utilizzando questo formato.

H.264

Grazie alla sua alta definizione (HD) visualizzare l'iPad in grado di riprodurre video HD, che vengono memorizzati anche tramite compressione MPEG-4. Anche se l'estensione del file è in genere lo stesso di video SD, vi è una differenza significativa tra gli standard SD e HD, come video compatibili con iPad HD devono essere codificati con il codec H.264 avanzate. In questo modo i video da codificare in risoluzione 720p a 30 fotogrammi al secondo, con audio fino a 48 KHz 160Kbps per canale. video ad alta definizione registrati dalla videocamera posteriore che dell'iPad sono memorizzati utilizzando questo formato.

Streaming Service

L'iPad non è compatibile con i servizi di streaming online, come YouTube e Vimeo, a causa della codifica video utilizzata. Questo problema è stato risolto con l'uso di applicazioni di terze parti, e l'applicazione nativa YouTube dell'iPad. Video scaricati attraverso l'applicazione ufficiale di un servizio di streaming vengono inviati utilizzando un formato alternativo --- tipicamente una combinazione degli standard MPEG-4 --- che l'iPad è in grado di visualizzare. In questo modo l'iPad per riprodurre contenuti multimediali da una serie di fonti di video-sharing on-line senza problemi di compatibilità.

Applicazioni di terze parti

Anche se l'iPad è compatibile solo con gli standard MPEG-4 in modo nativo, una varietà di applicazioni riproduzione multimediale sono disponibili in grado di decodificare e visualizzare una vasta gamma di tipi di file video digitali standard. Applicazioni come BUZZ Player HD, HD e OPlayer AVPlayerHD consentono di memorizzare e riprodurre i formati video tra cui AVI, WMV, MPG, XVID, DIVX, MKV e FLV. Supportano entrambi i video SD e HD, e sono dotate di requisiti di audio e di risoluzione notevolmente meno restrittivi rispetto a quelli richiesti dalle specifiche di Apple.

Come per il rendering e il formato video digitale

August 14

il rendering del video può essere spesso l'aspetto più impegnativo del processo di produzione video. Nessuno del vostro mojo digitale importa se il video non viene riprodotto senza problemi. Rendering comporta la scelta del formato video finale, la velocità di riproduzione e la compressione. La maggior parte del software attuale rende il processo più semplice, scegliendo il formato migliore per voi, ma è comunque necessario conoscere il processo.

istruzione

1 Assicurarsi che ogni elemento video è in coda. Rivedere la timeline software video per controllare la posizione dei titoli, clip, transizioni ed effetti.

2 Visualizzare in anteprima la riproduzione. Il software vi permetterà di riprodurre il filmato, o scene anche selezionati dal film, in una finestra più piccola. Cercare eventuali difetti: sbagli di transizione, audio che è leggermente fuori sincrono, titoli fuori allineamento e così via.

3 Scegli il formato di rendering video. Questo dipenderà dal fatto che si intende rendere il film per iPod, di DVD, di macchina fotografica o per la riproduzione sul Web. Ogni formato richiede un codec diverso (formato di compressione video). Video reso per DVD non verrà riprodotto sul Web. il software più recente consente di scegliere i mezzi di comunicazione, piuttosto che il CODEC.

4 Il rendering del filmato. Sentitevi liberi di modificare le impostazioni di compressione e rendere il vostro video (o sezioni del video) più di una volta per vedere quali impostazioni vi darà la migliore combinazione di qualità e la riproduzione. Più di compressione aumenta la velocità di riproduzione, ma diminuisce la qualità dell'immagine e del suono. Meno di compressione rende la comparsa dell'immagine, ma rallenta la riproduzione o la fa saltare.

Consigli e avvertenze

  • Cercate di mantenere un'immagine di complessità al minimo. Gli altri effetti, filtri, sovrapposizioni e canali audio si impiegano, più risorse il software richiederà di RAM, disco rigido e la CPU.
  • Max out la RAM. La quantità di RAM disponibile aumenta il rendering e la riproduzione delle prestazioni.
  • Se non avete ancora acquistato la workstation video, pagare il supplemento per ottenere il modello con la massima velocità del bus. Velocità del processore non è così critica come il throughput dei dati.

Cosa Formato libro sarà un supporto per iPad?

October 27

Cosa Formato libro sarà un supporto per iPad?


Il vostro iPad può essere usato per più di un semplice navigazione web. Utilizzare iBook, o una varietà di applicazioni di e-reader, per leggere libri, riviste e giornali dal tuo iPad. I tipi di libri che potete leggere sul tuo iPad variano in base al quale applicazione che si sta utilizzando per leggerli, sia iBook o un'applicazione di terze parti.

iBookstore

Leggere libri acquistati da iBookstore sul tuo iPad. L'applicazione iBooks è l'applicazione e-reader dell'iPad. I libri si trovano all'interno iBookstore utilizzano un formato ePub, in modo che se si acquista un libro al di fuori della iBookstore ed è in formato ePub, è possibile sincronizzare manualmente al vostro iPad in modo da poter leggere in iBooks. Tutto ciò che si acquista da iBookstore è compatibile con il tuo iPad.

PDF

Se hai un libro in formato PDF, sincronizzare manualmente con il vostro iPad per leggere con l'applicazione iBooks. libri in formato PDF e documenti possono essere acquistati e scaricati da una varietà di fonti, ed è possibile utilizzare iTunes per spostare il file sul vostro iPad. È necessario sincronizzare manualmente il libro in formato PDF per l'iPad, perché non viene riconosciuto automaticamente in iBooks.

ePub

Hai la possibilità di acquistare un libro in formato ePub da fonti diverse iBookstore, e aggiungendo manualmente quei libri al vostro iPad. Qualsiasi formato ePub è compatibile con l'iPad e può essere letto in iBooks, purché sia ​​libere da copyright, o DRM-free. Per spostare un libro ePub che è stato acquistato al di fuori del iBookstore, è necessario utilizzare iTunes e sincronizzare manualmente il libro.

Applicazioni di terze parti

Altre marche di e-reader offrono applicazioni in modo che è possibile acquistare e visualizzare i loro e-book su vari dispositivi, tra cui l'iPad. Applicazioni come il Kindle, Kobo e Nook possono essere scaricati su iPad. Utilizzare l'applicazione per trovare, acquistare e leggere i contenuti disponibili da ciascun produttore.

Come convertire i video per PSP formato on-line

April 9

Se si desidera utilizzare il PlayStation Portable (PSP) come un dispositivo multimediale, è necessario convertire i video nel formato corretto. La PSP utilizza il codec video MPEG-4 per riprodurre i file video. Se non si desidera convertire i video utilizzando un software che avete scaricato, è possibile convertire i video in formato PSP in linea. Se si converte i video online, questo ci vorrà più tempo di quello che sarebbe sul proprio computer. Una volta che i video sono stati convertiti si sarà in grado di utilizzare i video convertiti con la PSP.

istruzione

Siti web Possibili

1 Passare a online-ConVert.com. Questo sito è una soluzione semplificata per le vostre esigenze di conversione. Questo consente di caricare o accedere al video online. Immettere l'URL o fare clic su "Scegli file" e quindi individuare e selezionare il video per la conversione. È possibile lasciare vuoto il campo "Impostazioni opzionali" a meno che non si sa che si desidera cambiare loro. Fai clic su "File Convert" per avviare la conversione video per PSP. Dopo la conversione è completa, il download inizierà automaticamente.

2 Passare a ModifyVideo.com. ModifyVideo.com convertirà video online nel formato PSP per voi, ma non si può caricare i propri video. Inserire l'URL del video scelto, cliccare su "iPod / PSP / iPhone (.mp4)" e quindi fare clic su "Converti e Scarica". Il download inizierà automaticamente dopo la conversione.

3 Passare a Media-Convert. Fai clic su "Scegli file", quindi individuare e selezionare il video per la conversione. Fai clic sul menu a discesa "Formato di ingresso" e selezionare il formato video del file corrente. Se non si conosce già, fare clic su "Rilevamento automatico". Fai clic sul menu a discesa "Formato di uscita" e selezionare "Sony PSP." Inserisci il tuo indirizzo e-mail e modificare le impostazioni, se si desidera. Fai clic su "OK" e attendere che la conversione di prendere posto. Riceverai una mail con un link per il download una volta che la conversione è completa.

Come arrivare video HD per iPad su Mac OS X

November 2

È possibile guardare video ad alta definizione, tra cui film e spettacoli televisivi, sul dispositivo iPad. Con la sincronizzazione il vostro iPad con l'applicazione iTunes sul computer Mac con sistema operativo OS X, è possibile trasferire i video HD dal Mac al dispositivo iPad usando il cavo dati del iPad.

istruzione

1 Fare doppio clic sull'icona iTunes sul computer Mac con sistema operativo OS X.

2 Collega il tuo iPad al Mac utilizzando il cavo dati.

3 Seleziona il tuo iPad dall'elenco dei dispositivi di iTunes.

4 Fare clic sulla scheda "Movies".

5 Fare clic sulla scheda "Sync Movies" e selezionare i singoli filmati HD si desidera trasferire dal Mac al tuo iPad. Fare clic sulla scheda "Spettacoli TV" e selezionare il singolo HD TV mostra che si desidera trasferire dal Mac al tuo iPad.

6 Fare clic sul pulsante "Applica" per trasferire i filmati HD e spettacoli televisivi per il vostro iPad. iTunes vi chiederà al termine del processo.

Consigli e avvertenze

  • ipad convertitore video HD, convertire video HD per iPad, ottenere il video HD per iPad, l'importazione di video HD per iPad

Si può streaming video da iTunes per iPad?

May 7

Si può streaming video da iTunes per iPad?


iTunes Store di Apple permette agli utenti iPad di guardare i video da iTunes, ma la tecnologia utilizzata non è in streaming tecnologia. Invece, il servizio consente di scaricare il filmato completamente sul vostro iPad, così come avviene sul computer. È possibile accedere a iTunes i film direttamente sul tuo iPad o condividerli dal tuo account sul computer attraverso il processo di sincronizzazione.

Streaming Download vs.

Lo streaming video significa che il video si guarda è visualizzabile tramite la connessione Internet con solo un breve lasso di tempo reale. Un buffer carica una piccola porzione del segmento successivo del film si guarda, e il dispositivo generale non memorizza il video streaming in seguito. Quando si guarda un video da iTunes, di scaricarlo sul proprio computer o iPad, piuttosto che in streaming esso. Questo significa che il video viene memorizzato sul dispositivo, sia in modo permanente (per gli acquisti) o temporanea (per affitti). Ciò consente di guardare il video, anche con la connessione di rete spento.

iTunes su iPad

ITunes è preinstallato su tutti i iPads, e questa è l'applicazione che verrà utilizzato per scaricare video direttamente da iTunes per iPad. Una volta che il video download, l'iPad li memorizza in un applicazione chiamata "Video", che è anche una parte del pacchetto software preinstallato. Toccare il "Video" app per visualizzare la libreria, quindi toccare qualsiasi elemento per selezionarlo. I controlli del lettore sono simili al giocatore di iTunes su un computer, in modo da poter avanzare rapidamente, riavvolgere, mettere in pausa e passare da una modalità widescreen a schermo intero e.

Condivisione via Sync

Se si desidera guardare i film di iTunes che già avete sul vostro computer, è possibile condividere con il vostro iPad attraverso una sincronizzazione via cavo. Collegate il vostro iPad al computer con il cavo di sincronizzazione in dotazione, quindi annullare la sincronizzazione automatica che esegue il backup dei dati su iTunes. Seleziona il tuo iPad nella lista "Dispositivi", e quindi scegliere la scheda "Movies". Seguire le istruzioni sullo schermo per selezionare i filmati che si desidera condividere con l'iPad, e quindi fare clic su "Applica" e lasciare che l'iPad e sincronizzazione del computer i video. Al termine della sincronizzazione, è possibile guardare i film condivisi sul vostro iPad, con o senza una connessione a Internet. È necessario utilizzare lo stesso account iTunes su entrambi i dispositivi per fare questo.

Streaming

L'iPad può trasmettere i tuoi filmati scaricati attraverso la rete domestica per Apple TV. Questo funziona solo se si dispone il dispositivo Apple TV ed è impostato sulla rete wireless con un televisore compatibile. Per questo metodo, non è necessario avere lo stesso account iTunes su Apple TV come fate sul vostro iPad. Ad esempio, se si sta visitando un amico che ha Apple TV mise in rete domestica con il suo account di iTunes, è ancora possibile lo streaming di film in iTunes che risiedono sul tuo iPad per la sua Apple TV. Rimangono sul tuo iPad e nel tuo account iTunes.

Quali media player riprodurre il formato video Flash?

September 9

video Flash può essere scaricato da un certo numero di siti web popolari come YouTube, Google Video e Megavideo, se si utilizza un browser Web plug-in per strappare i media. Il formato di solito utilizza il file di estensione FLV, e anche se suona perfettamente in un browser Web, lettori multimediali esterni di solito non può riprodurre questo formato perché i giocatori alcuni dei media supportano il codec FLV.

VideoLAN VLC

VLC è uno dei lettori multimediali alternative più ampiamente usati disponibili. libero e open source, VLC può essere scaricato da VideoLAN.org e viene fornito con il supporto di riproduzione per decine di codec. L'applicazione viene eseguita in Microsoft Windows, Apple Mac OS X e GNU / Linux, così come una serie di altri sistemi operativi desktop meno comune. Molte persone, come VLC, semplicemente perché con pochi clic, è possibile lo streaming multimediale attraverso la rete a un televisore o un dispositivo collegato alla rete.

MPlayer

MPlayer è un altro popolare alternativa a VLC che gira su ogni sistema operativo principale. MPlayer può compiere tutti gli stessi compiti, ma è dotato di un'interfaccia stripped-down che minimalisti spesso preferiscono. Il codec FLV, insieme a molti altri, è supportato da ffmpeg, le librerie utilizzate da MPlayer per decodificare, codificare e transcodifica audio e video digitali. MPlayer è meglio supportato su GNU / Linux, il sistema operativo il giocatore è stato originariamente progettato per funzionare su.

Windows Media Player

In passato, Microsoft Windows Media Player non ha fluidamente supporta il formato video FLV, che richiede un sacco di manovre per ottenere il giocatore ad accettare il codec. A partire da Windows Media Player 10, i file FLV possono giocare in modo fluido fino a quando si scaricare e installare il codec pack FFDShow che aggiunge il supporto completo FLV. Dal momento che Windows Media Player viene fornito con tutte le versioni di Microsoft Windows, questo è probabilmente la scelta migliore per tutti coloro che non vogliono scaricare e installare eventuali pacchetti extra lettore multimediale sul loro sistema.

Winamp

Winamp è stato intorno fin dai primi giorni di media digitali e ha sempre sostenuto una vasta gamma di formati. Anche se principalmente un lettore di musica, Winamp ha aggiunto un sacco di funzionalità nel corso degli anni, tra cui un browser Web e il supporto video. Le ultime versioni di Winamp supportano il formato video FLV su piattaforma Microsoft Windows.

Qual è il formato FLV video?

February 20

FLV, che secondo TopBits acronimo di Video Flash, è cresciuta onnipresente in tutto il Web come un formato di file video. Macromedia, una società acquistata da Adobe, ha creato il formato Flash Video.

Descrizione

FLV opera come streaming video, il che significa che i file di download mentre giocano. I file FLV di solito incorporano flussi video H.263 e audio MP3 sincronizzati. Adobe offre il proprio software Flash Player, e molti altri lettori video e plug-in in grado di riprodurre i file FLV pure.

usi

Molti dei servizi di media più popolari del Web, tra cui Google Video e YouTube, archiviare i propri file video in formato FLV per la riproduzione in streaming di spettatori online. Adobe afferma che fino al 80 per cento di tutti i video di Internet fanno uso della tecnologia Flash.

Alternative basati su Flash

Oltre al formato di file FLV, gli utenti di Flash possono inoltre creare video come file SWF. Questo formato di file consente loro di incorporare brevi video clip in programmi di animazione Flash. FLV funziona meglio per i file più lunghi, però, perché sequenza temporale di animazione di Flash limita la lunghezza pratico di video SWF.

Come convertire i formati video per iPod Formato audio

April 15

Come convertire i formati video per iPod Formato audio


Se si desidera estrarre l'audio da un video sul vostro computer in un formato audio compatibile con iPod, è possibile utilizzare un convertitore video che include una funzione di ripping audio. software di conversione video può essere scaricato direttamente da siti di download di software, e spesso include una prova limitata che permette di estrarre l'audio dai file video e convertirlo in uno dei molti formati audio iPod-Compatibile che includono MP3, AAC e MP4.

istruzione

1 Scaricare e installare un programma di video-converter (vedi Risorse).

2 Aprire il programma di video-converter sul computer e fare clic su "File" sul menu del programma.

3 Fai clic su "Aggiungi file" dal sottomenu e selezionare il file video dalla finestra Aggiungi file. Fare doppio clic sul pulsante "Aggiungi" o "Apri" nell'angolo in basso a destra della finestra Aggiungi file per aggiungere al programma.

4 Selezionare il menu a discesa nei pressi di "Profilo", che si trova nell'angolo in basso a sinistra della finestra del programma. Spostare il cursore su "iPod" e selezionare dal sottomenu il formato audio che si desidera utilizzare.

5 Fare clic sul pulsante "Convert" "Record" o per strappare l'audio dal file video e convertirlo in un formato audio per iPod.

Qual è il formato di output AVI Video?

September 6

AVI è l'acronimo per il termine "audio video interleave", un formato multimediale che contiene sia i flussi audio e video e consente la riproduzione audio / video sincronizzato.

Origine

AVI è stato sviluppato da Microsoft e introdotto nel 1992 come parte della sua iniziativa Video per Windows, un framework progettato per consentire a Windows di riprodurre video digitali.

RIFF

AVI derivava da un formato generico, noto come RIFF, sviluppato da Microsoft e IBM un anno prima, che rompe le informazioni in un file in "blocchi" di informazioni.

FourCC

Un componente chiave che consente ai computer di leggere i file AVI si chiama FourCC. Questo è un quattro lettere identificatore allegato al file AVI che consente al computer sa codifica usata sul file, in modo che un decodificatore appropriato può essere utilizzato.

riproduzione AVI

Riproduzione di file AVI richiede un software di riproduzione video e un codec (un piccolo programma che "decodifica" le informazioni nel file). codec appropriati possono essere scaricati dal repository software on-line, o un giocatore con codec built-in, come VLC, possono essere utilizzati.

altri formati

Altri formati contenitore utilizzato per il video includono MOV, MP4 e MPEG. Mentre questi formati sono da preferire in molte applicazioni, AVI è ancora comunemente utilizzato dagli utenti medi di computer.

Qual è il formato MP4 Video?

November 18

Qual è il formato MP4 Video?


Il formato video MPEG-4 (MP4), una volta messa in ombra dalla AVI dominante e MPEG-1 codec, si precipitò alla ribalta per la sua compatibilità con iPod e altri dispositivi video portatili. Il formato funziona sia su Mac e PC.

origini

Il Picture Experts Group Moving (MPEG) ha definito il formato MPEG-4, dopo aver già pubblicato con successo i formati MPEG-1 e MPEG-2. Il formato è diventato uno standard di sviluppo popolare nel 2000 e la prima volta pubblicamente quando Apple incluso con una nuova versione di QuickTime nel 2002.

Versatilità

MPEG progettato il formato MP4 in scala per tutti i tipi di usi. Mentre gli utenti a banda larga utilizzano il formato per lo scambio di video ad alta definizione in linea, il formato può essere utilizzato anche per il salvataggio di file di piccole dimensioni per lo streaming telefono cellulare e la condivisione. Inoltre, il contenitore MP4 ha guadagnato la trazione per la sua capacità di riprodurre su iPod abilitati al video.

Migliorata File Size

MP4 migliora precedenti MPEG prodotti, migliorando la tecnologia di compressione. In confronto a file MPEG-2 e MPEG-1, MP4s comprimere video e audio in modo più efficiente, che li rende particolarmente adatto sia per la condivisione e la riproduzione su dispositivi con piccoli dischi rigidi. Il formato MP4 offre un'alternativa più efficiente per i formati PC ingombranti come AVI e WMV.

Advanced Audio Coding

file MP4 usano Advanced Audio Coding di Apple codec (AAC), che migliora anche sui tipi di audio più vecchi come il contenitore MP3 prevalente. il software iTunes di Apple usa AAC come formato standard per rippare CD, e Apple supporta il formato come il successore al contenitore audio MP3.

H.264

Un successivo sviluppo per il formato MP4, H.264 codec avanza formato MP4 aumentando notevolmente l'efficienza di contenuti ad alta risoluzione. file H.264 possono quadruplicare la risoluzione di un MP4 con le stesse dimensioni del file. Tuttavia, molti jukebox desktop video non sono attrezzati per riprodurre file H.264.