powershell connessione mysql

Come per consentire le connessioni MySQL remoti in HostGator

January 22

Quando avete bisogno di connettersi a MySQL da remoto per testare un'applicazione o gestire il vostro database con un programma sul computer, è necessario consentire l'accesso MySQL remoto. HostGator offre l'accesso remoto MySQL ai propri clienti utilizzando una funzionalità integrata nel pannello di controllo conto. Avrete bisogno solo pochi pezzi di informazioni per autorizzare le connessioni remote sul proprio account HostGator.

istruzione

1 Accedi al tuo account HostGator utilizzando il link pannello di controllo via e-mail a voi quando hai creato il tuo account.

2 Scorrere verso il basso per il campo dell'indirizzo "IP" e inserire l'indirizzo IP dell'utente ha permesso di connettersi in remoto. Se si è l'utente, consultare la pagina indirizzo IP HostGator per ottenere il proprio indirizzo IP.

3 Fai clic su "Aggiungi Host" per salvare l'indirizzo IP in una whitelist per l'accesso al database.

Come uccidere Sleeping connessioni MySQL

April 14

MySQL è un programma di database open-source progettato per funzionare su più piattaforme. Ogni database può avere più connessioni in entrata. Quando un programma o un utente si connette a una riga o una tabella nel database, i dati che sta accedendo è bloccato. Questo significa che un altro utente o programma non può accedere agli stessi dati allo stesso tempo. I programmi sono in genere progettati per memorizzare nella cache i dati per evitare di bloccare le risorse del database. Tuttavia, uno script può essere usato per uccidere un "sonno", o di inattività, la connessione in base alle esigenze.

istruzione

1 Aprire la riga di comando di MySQL come utente amministrativo. In Windows, fare clic sul menu "Start" e digitare "cmd.exe" nel campo "Cerca", quindi premere "Invio". Sui sistemi Linux / Unix, aprire una nuova finestra "Terminal" e digitare "su" per accedere all'account di root.

2 Digitare "mysql" per aprire il prompt dei comandi di MySQL.

3 Digitare il seguente codice e premere il tasto "Enter" per inserire linee aggiuntive e creare una procedura:

DELIMITER %%

Ciò consente di immettere il testo per il nuovo script o la procedura in MySQL.

4 Digitare le righe seguenti, premendo il tasto "Invio" dopo ogni riga:

CREATE PROCEDURE killsleepingconnections ()

Commento 'Script di uccidere le connessioni dormire'

Legge i dati SQL

Queste linee definiscono il nome della procedura "killsleepingconnections" e immettere una descrizione per questo. È possibile sostituire il nome della procedura con un altro nome, se si preferisce.

5 Digitare le righe seguenti, premendo il tasto "Invio" dopo ogni riga:

INIZIO

DICHIARARE end_rows BOOLEANO;

DICHIARARE no_loops INT DEFAULT 0;

DICHIARARE rownum INT DEFAULT 0;

Questo codice avvia lo script e dichiara variabili di lavorare con la connessione.

6 Digitare le righe seguenti, premendo il tasto "Invio" dopo ogni riga:

DICHIARARE cur cursore FOR

SELECT MATR

DA information_schema.PROCESSLIST PL

DOVE PL.COMMAND = 'Sleep' E PL.TIME> 120;

DICHIARARE CONTINUA gestore per NON TROVATO

end_rows SET = true;

Queste linee recuperano la prima connessione nel database che è stato inattivo per 120 secondi o più. È possibile ridefinire il periodo di sonno, se necessario, semplicemente sostituendo "120" con il numero di secondi che si desidera consentire.

7 Digitare le righe seguenti, premendo il tasto "Invio" dopo ogni riga:

Ucur APERTA;

selezionare FOUND_ROWS () in rownum;

ciclo: LOOP

SE end_rows THEN

Ucur CLOSE;

LASCIARE ciclo;

FINISCI SE;

FINE%%

DELIMITER;

Queste linee chiudere la connessione e terminare la definizione di routine. La nuova procedura può essere chiamato da l'interfaccia della riga di comando MySQL o dal programma di amministrazione grafica utilizzando il nome definito all'inizio della procedura.

8 Digitare quanto segue per richiamare la procedura dall'interfaccia MySQL a riga di comando:

chiamare killsleepingconnections ()

Questo chiamerà la procedura creato nei passaggi precedenti e chiudere tutte le connessioni che sono state dormendo più di due minuti. La procedura viene memorizzato permanentemente sul server MySQL e può essere richiamato in qualsiasi momento.

Come uccidere una connessione MySQL

March 16

Come uccidere una connessione MySQL


Structured Query Language (SQL) è stato intorno dal 1970, diventando così il più lungo in esecuzione e il linguaggio del database più comune. Questi database dell'archivio informazioni di base come i titoli dei libri e autori o così avanzata come informazioni sui clienti per le aziende, i file dei pazienti per i medici, e nomi utente e password per i siti web. A volte, quando le connessioni appendere in SQL, hanno bisogno di essere uccisi al fine di ristabilire una connessione.

istruzione

1 Chiedere all'amministratore quali diritti privilegio è necessario essere consapevoli di ciò che le connessioni si può uccidere. Con il privilegio "processo" si è in grado di vedere tutte le connessioni e le discussioni. Con il privilegio "super" si è in grado di uccidere tutti i collegamenti. Con autorizzazioni speciali, si può uccidere solo le proprie connessioni.

2 Utilizzare il comando "mysqladmin processlist" per esaminare i processi e le connessioni aperte.

3 Determinare l'ID del processo che si desidera uccidere dalla lista.

4 Utilizzare il comando "kill connessione" (o semplicemente "uccidere") con l'ID del processo che si desidera uccidere.

Stringa di connessione per MySQL

June 30

Stringa di connessione per MySQL


Il MySQL modelli di sistema database dati per molte applicazioni Web e siti. Utilizzando un MySQL sviluppatori di database in grado di creare applicazioni sia potenti e leggeri. Al fine di recuperare o inserire dati utilizzando un database MySQL, una connessione deve essere fatto ad esso. Quando si stabilisce una connessione, MySQL richiede un certo numero di elementi di dati che indica i dettagli come ad esempio la posizione del database più di un nome utente e una password per esso. Questi dati vengono combinati per formare una stringa di connessione MySQL.

Scopo

Lo scopo di creare e utilizzare una stringa di connessione MySQL è quello di stabilire una connessione con un database MySQL accessibile in rete, normalmente Internet. Le applicazioni, come i siti web, in grado di connettersi a un database MySQL, eseguire una query per i dati, poi presentare questi dati all'interno di un'interfaccia HTML per gli utenti del sito. Tali siti possono anche aggiornare e inserire dati nel database tramite la connessione stabilita inizialmente utilizzando la stringa di connessione MySQL.

Località Indicatore

La stringa di connessione MySQL contiene la posizione del database MySQL richiesto. Questo è indicato con un (Internet Protocol) per il server che ospita il database di indirizzi IP. Il seguente estratto esempio illustra l'elemento del server in una stringa di connessione:

Server = 127.0.0.1;

In molti casi, gli sviluppatori che utilizzano scripting lato server linguaggi come PHP in grado di fornire l'URL (Uniform Resource Locator) per il server anziché l'indirizzo IP.

Account utente

La stringa di connessione MySQL richiede il nome utente per un utente che è stato concesso i privilegi necessari per l'accesso al database. Quando viene creato un database MySQL, gli account utente possono essere creati e concesso l'accesso specificato. Solo nomi utente che indicano i conti con questo accesso sarà in grado di connettersi a un database. Il nome utente è indicato all'interno della stringa di connessione come segue:

Uid = johnsmith01;

Il nome utente da solo non è sufficiente per concedere l'accesso a un database MySQL, la password deve essere incluso.

Password utente

La password inclusi in una stringa di connessione MySQL deve corrispondere la password scelta per l'utente il cui nome utente è stato anche incluso. Quando un tentativo di connessione viene effettuata, il sistema controlla MySQL se la password corrisponde a quella memorizzata per l'utente in questione, così come il controllo che l'utente ha i privilegi necessari. Il nome utente dispone all'interno di stringhe di connessione MySQL utilizzando la seguente sintassi:

Pwd = mary1976;

Questo è un caso in cui le password deboli possono potenzialmente compromettere la sicurezza del sistema di database.

Banca dati

Il database stesso deve essere indicata come parte della stringa di connessione MySQL. Lo stesso server può avere più database memorizzati su di esso, in alcuni casi per più siti web. Lo stesso sito web o in hosting account potrebbe anche avere diversi database, quindi la stringa di connessione ha bisogno di sapere quale usare per impostazione predefinita. Il nome del database è incluso nella stringa come segue:

Database = roba;

Dove vengono utilizzati linguaggi lato server come PHP, il nome del database è spesso incluso in una dichiarazione separata come segue:

mysql_connect ( "localhost", "johnsmith01", "mary1976");

mysql_select_db ( "roba");

L'uso di "localhost" è comune nei casi in cui uno script è sullo stesso server del database.

Come importare connessioni in MySQL Workbench

January 20

Il MySQL Workbench include una sezione di connessione utilizzato per collegare il vostro desktop per un database MySQL. Se si dispone di connessioni esportate in un file, importare queste impostazioni di connessione al banco da lavoro. Questo significa che non c'è bisogno di configurare ogni connessione MySQL dopo l'installazione di una nuova copia di MySQL sul tuo desktop.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e cliccare sul link "Workbench" per aprire il software. Il lato sinistro della finestra mostra l'elenco delle connessioni correnti.

2 Clicca sul link "Gestisci Importa / Esporta" nella sezione di collegamento per aprire una finestra di configurazione.

3 Fare clic sulla scheda "Importa da disco". Fai clic su "Sfoglia" e selezionare il file di MySQL esportato. Fare clic su Importa "Start" per importare le impostazioni di connessione.

4 Fare doppio clic sul collegamento nella finestra per aprire e verificare la connessione. Si avvia la connessione e le tabelle del database e stored procedure di spettacolo.

PHP connessioni persistenti che causano MySQL carico

April 13

PHP connessioni persistenti provocano un carico elevato sul vostro database MySQL. Per le applicazioni Web piccole, il carico non è sostanziale. Per i siti web occupato, il carico può causare errori di timeout e problemi di memoria sul server di database. Per alleviare l'elevato utilizzo della memoria, si aggiunge la funzione "mysql_close" al fine di pagine PHP che non hanno bisogno della connessione MySQL aperta. La funzione chiude una connessione persistente, liberando la memoria su pagine che non hanno bisogno di risorse del database.

istruzione

1 Pulsante destro del mouse su una pagina PHP che non ha bisogno delle risorse di MySQL. Fai clic su "Apri con" e selezionare l'editor di PHP.

2 Cerca nel sito per trovare qualsiasi domanda MySQL. Se si aggiunge la funzione vicino ad una pagina che utilizza MySQL, il sito restituirà un errore quando gli utenti aprono la pagina. Per questo motivo, è necessario esaminare la pagina per qualsiasi domanda MySQL prima di aggiungere la funzione di chiusura.

3 Aggiungere la seguente funzione alla tua pagina per chiudere la connessione MySQL e liberare risorse sul server:

mysql_close ();

4 Ripetere questi passaggi per ogni pagina PHP sul tuo sito. Dopo aver completato l'aggiunta della funzione di chiusura, caricare le pagine del tuo sito.

Come connettersi a MySQL a Hostgator

July 6

Molte applicazioni memorizzati sul vostro account di hosting provider di Hostgator Web richiedono un nome utente, password e nome host. applicazioni remote, come ad esempio il browser query MySQL anche bisogno l'indirizzo IP del server e la porta per collegare correttamente a un database MySQL. Questi database sono parti critiche di funzionamento dell'applicazione Web perché sono utilizzati per aggiornare, cancellare, aggiungere e leggere le nuove informazioni in tempo reale. La maggior parte dei programmi hanno un file di configurazione in cui sono memorizzate le impostazioni di connessione ed è necessario immettere le informazioni di sicurezza del database prima di poter fare uso del proprio account.

istruzione

1 Aprire il file di configurazione della connessione MySQL o dialogo nel programma. Non vi è alcuna posizione standard per questo, così consultare il manuale del programma, readme o installare file di istruzioni per ulteriori indicazioni.

2 Individuare il "Host", "campo database di indirizzi IP" host "o". Inserire "localhost" se questo è uno script o un programma si sta caricando al vostro ospite. Inserisci il tuo indirizzo IP del server Hostgator se si collega da un browser query. Questa informazione è stata inviata a voi con le informazioni FTP nella e-mail di benvenuto.

3 Inserire "cpanelusername_databasename" per il campo "Nome database". Ad esempio, se il database è denominato "AccountRecords" e il nome utente CPanel è "muffin342," il nome del database è "muffin342_AccountRecords."

4 Inserisci il tuo nome utente cPanel e il database per il campo "nome utente database". Ad esempio, "muffin342_Accounting" Se il nome utente MySQL è "Accounting".

5 Fornire la password per il database nel campo "password database".

6 Inserire la porta "3306" utilizzando Transmission Control Protocol (TCP) o User Datagram Protocol (UDP) per il protocollo di connessione.

Consigli e avvertenze

  • A differenza di molti ospiti, Hostgator consente di connettersi in remoto direttamente al database. Se la connessione viene rifiutata, dovrete Manda "[email protected]" con il vostro indirizzo IP per consentire l'accesso diretto al database.

Come creare una stringa da risultati di query in PHP MySQL

September 18

Connessione a un database MySQL e l'elaborazione dei risultati è un compito comune di sviluppo di PHP. Qualunque cosa si pensa di fare con i risultati della query, la loro memorizzazione all'interno di variabili stringa è un compito semplice. La memorizzazione dei dati all'interno di variabili in uno script PHP è un modo efficace per mantenere il vostro codice organizzato, oltre a fornire l'accesso ai dati in tutta lo script. Nella maggior parte dei casi, i risultati delle query di MySQL in uno script PHP sono usati per scrivere le informazioni al browser dell'utente, presentandolo in strutture HTML.

istruzione

1 Crea il tuo script PHP. Se non ne hai già uno, creare uno script PHP inserendo il seguente codice di struttura in un nuovo file e salvarlo con ".php", come l'estensione del file:

<Html>

<Head> </ head>

<Body>

<? Php

// Elaborazione php qui

?>

</ Body>

</ Html>

I supplenti di script tra PHP e HTML, con la sezione di PHP in grado di scrivere contenuti nel corpo della pagina.

2 Connettersi al database MySQL. Il seguente codice di esempio PHP si collega a e sceglie un database MySQL:

mysql_connect ( "localhost", "db_uname", "db_pass");

mysql_select_db ( "db_name");

Regolare la posizione del database, il nome, il nome utente e la password per soddisfare il proprio sistema. Questo script è per un database sullo stesso server dello script PHP, da qui la parola "localhost" usato come parametro per la funzione di connessione MySQL. Se il database è in una posizione diversa, modificare questo parametro di conseguenza.

3 Interrogare il database MySQL. Il seguente codice di esempio PHP interroga il database per tutto contenuto all'interno di una tabella denominata "Le cose", con la query prima modellato come una variabile stringa, poi passato alla funzione di query MySQL come parametro:

$ Thing_query = "SELECT * da cose";

$ Thing_result = mysql_query ($ thing_query);

I risultati dell'interrogazione vengono ora memorizzati all'interno di una variabile. A seconda dei dati e lo scopo del progetto, è possibile selezionare una particolare riga o di scorrere tutte le righe.

4 Memorizzare i risultati della query all'interno di variabili. Il codice di esempio riportato di seguito illustra la memorizzazione dei dati entro la prima fila dei risultati della query:

$ Thing_row = mysql_fetch_array ($ thing_result);

Questa variabile contiene tutte le colonne della prima riga, poiché la query richiesto tutto nella tabella. Per memorizzare i valori delle colonne singole variabili, come stringhe in combinazione con altri contenuti di testo, utilizzare la seguente sintassi:

$ Thing_name = "Nome:". $ Thing_row [ 'name'];

$ Thing_type = "Tipo:". $ Thing_row [ 'type'];

Questo codice seleziona i dati contenuti all'interno di colonne denominate "tipo" e "nome" per la prima fila di risultati di query, la loro inclusione all'interno delle stringhe precedute da un testo introduttivo.

5 Elaborare i variabili stringa. A seconda del proprio progetto, si potrebbe desiderare di effettuare ulteriori elaborazioni sulle vostre variabili stringa. Il seguente codice mostra scrivere le stringhe all'interno di strutture HTML per la visualizzazione utente:

echo "<div>"

echo "<p> nome cosa:" $ thing_name "</ p>";..

echo "<p> cosa tipo:" $ thing_type "</ p>";..

echo "</ div>";

Salvare il file PHP, caricarlo sul server e individuare la pagina per testarlo.

Consigli e avvertenze

  • variabili PHP non sono fortemente tipizzati, il che significa che non è necessario dichiarare una variabile in modo particolare, al fine di poter essere processato come una stringa. Hai semplicemente bisogno di memorizzare un valore di stringa all'interno di esso.
  • Anche se può essere utile per memorizzare i dati all'interno variabili in modo che siano accessibili durante uno script, questo dovrebbe essere fatto solo quando necessario, in quanto utilizza risorse di memoria.

Come creare pagine web dinamiche Utilizzo di PHP e MySQL

October 2

Come creare pagine web dinamiche Utilizzo di PHP e MySQL


È possibile utilizzare il linguaggio di programmazione PHP e il sistema di gestione di database MySQL per costruire contenuti Web dinamici che cambia per adattarsi alle esigenze dell'utente. Questo tutorial mostra come creare una semplice pagina che visualizza il numero di volte che un utente ha già visitato la pagina.

istruzione

Impostare il database MySQL

1 Creare un database sul server MySQL se non ne hai già uno che si prevede di utilizzare. Il seguente comando di MySQL può essere utilizzato per creare un database denominato "esempi":

CREATE DATABASE examples

2 Creare una tabella sul database per memorizzare il numero di volte che un utente ha visitato. Utilizzare un campo denominato "id" come chiave primaria per identificare i singoli utenti. Utilizzare un campo denominato "visite" per tenere traccia di quante volte l'utente ha visitato la pagina. Il seguente comando crea una tabella denominata "dynamicphpmysql."

CREATE TABLE examples . dynamicphpmysql (

id INT NOT NULL AUTO_INCREMENT PRIMARY KEY,

visits NOT INT NULL

) ENGINE = MYISAM

3 Creare, se non lo avete già fatto, un utente MySQL sul server che ha i privilegi necessari nel database. Per questo esempio, è necessario come minimo SELECT, UPDATE e privilegi INSERT.

Crea il codice PHP

4 Creare un file PHP. Nome è qualcosa che ti piace il tempo che termina con ".php.". Ad esempio, è possibile assegnare un nome al file "dynamic.php." Apritelo con un editor di testo.

5 Chiamare la funzione session_start (). Si prevede di utilizzare una sessione per tenere traccia degli utenti su più visite, in modo da chiamare questa funzione prima di inviare qualsiasi altro dato al browser Web dell'utente. Ricordare di racchiudere tutte PHP all'interno dei tag "<?" e "?>" e alla fine di ogni riga di comando con un punto e virgola.

<?

session_start ();

?>

6 Creare una funzione che apre una connessione al server MySQL e seleziona il database corretto per manipolare (in questo caso "esempi"). In questo esempio, l'indirizzo del server è "localhost", e il nome utente e la password per accedere al server sono "username" e "password", rispettivamente. La funzione restituisce un collegamento alla connessione MySQL.

funzione collegamento database ()

{

$dbc = mysql_connect("localhost","username","password");

mysql_select_db ( "esempi");

return $ DBC;

}

7 Creare una funzione che restituisce il valore più alto per "id" che attualmente esiste nella tabella.

funzione getMaxId ()

{

$dbc = dbConnect();

$ Query = mysql_query ( "SELECT MAX (id) da` dynamicphpmysql` ");

$ risultati = mysql_fetch_array ($ query);

$ New_id = $ risultati [ 'MAX (id)'];

mysql_close ($ DBC);

return $ new_id;

}

8 Creare una funzione che aggiunge una riga alla tabella, creando così un nuovo utente nel database. Anche voi volete questa funzione per restituire l'ID del nuovo utente.

Funzione NEWID ()

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "INSERT INTO dynamicphpmysql (visite) VALORI (0)");

mysql_close ($ DBC);

$ New_id = getMaxId ();

return $ NEWID;

}

9 Creare una funzione per incrementare il numero di visite per l'utente attualmente in visita.

Funzione newVisit ($ id)

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "dynamicphpmysql SET UPDATE` visits` = `visits` + 1 WHERE id = $ id");

$ Risultato = mysql_query ( "SELECT` visits` DA dynamicphpmysql dove `id` = $ id");

$ NEW_COUNT = mysql_result ($ risultato, 0);

mysql_close ($ DBC);

return $ NEW_COUNT;

}

10 Scrivi un "se" struttura che controlla se l'utente ha già visitato la pagina prima. Se l'utente non ha visitato la pagina, creare un ID per il nuovo utente e display per la pagina che questa è la prima visita dell'utente. Se l'utente ha visitato la pagina, dire all'utente quante volte ha già visitato la pagina.

if (! isset ($ _ SESSION [ 'id']))

{

newid();

$ _SESSION [ 'Id'] = getMaxId ();

echo "Questa è la tua prima visita a questa pagina.";

}altro{

$num_visits = newVisit($_SESSION['id']);

echo "Hai visitato questa pagina $ NUM_VISITS volte prima.";

}

11 Controllare il codice per gli errori. Carica il file PHP per il server e creare una rotta nel tuo browser. Ogni volta che si aggiorna la pagina, esso dovrebbe dirvi quante volte avete già visitato la pagina Web. Se qualcosa non è di destra, fare doppio controllare il codice contro il codice di esempio completo:

<?

session_start ();

funzione collegamento database ()

{

$dbc = mysql_connect("localhost","username","password");

mysql_select_db ( "esempi");

return $ DBC;

}

funzione getMaxId ()

{

$dbc = dbConnect();

$ Query = mysql_query ( "SELECT MAX (id) da` dynamicphpmysql` ");

$ risultati = mysql_fetch_array ($ query);

$ New_id = $ risultati [ 'MAX (id)'];

mysql_close ($ DBC);

return $ new_id;

}

Funzione NEWID ()

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "INSERT INTO dynamicphpmysql (visite) VALORI (0)");

mysql_close ($ DBC);

$ New_id = getMaxId ();

return $ NEWID;

}

Funzione newVisit ($ id)

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "dynamicphpmysql SET UPDATE` visits` = `visits` + 1 WHERE id = $ id");

$ Risultato = mysql_query ( "SELECT` visits` DA dynamicphpmysql dove `id` = $ id");

$ NEW_COUNT = mysql_result ($ risultato, 0);

mysql_close ($ DBC);

return $ NEW_COUNT;

}

if (! isset ($ _ SESSION [ 'id']))

{

newid();

$ _SESSION [ 'Id'] = getMaxId ();

echo "Questa è la tua prima visita a questa pagina.";

}altro{

$num_visits = newVisit($_SESSION['id']);

echo "Hai visitato questa pagina $ NUM_VISITS volte prima.";

}

?>

Consigli e avvertenze

  • Quando il debug del codice, eco il contenuto delle variabili sulla pagina, al fine di garantire che essi siano utilizzati correttamente e tenere i valori corretti.
  • Il sito ufficiale di PHP ospita numerosi esempi per ogni funzione built-in.
  • Assicurarsi che l'utente MySQL attraverso il quale ci si connette al database disponga delle autorizzazioni appropriate per eseguire tutti i MySQL comandi necessari per l'applicazione.
  • Se non si riesce a mettere la funzione session_start () prima di qualsiasi funzione eco o semplice HTML inviati all'utente, PHP non riuscirà a creare la sessione.

Come importare i file CSV in MySQL Utilizzo di PHP

January 7

Il formato comma separated value (CSV) viene utilizzato per creare i file di testo di dati tabulari. E 'utilizzato da rubrica, fogli di calcolo e database programmi ai dati di output in un formato che può essere letto da un altro programma. Ogni linea rappresenta un record specifico. I campi di ogni record sono separati da una virgola. Il linguaggio di programmazione PHP può essere usato per posizionare il contenuto di un file CSV in un array. La matrice viene poi inviato al database MySQL. Ogni campo viene inserito in una colonna specifica all'interno della tabella.

istruzione

1 Aprire un file di testo vuoto in qualsiasi editor di testo.

2 Digitare la riga

<? Php

per avviare lo script PHP.

3 Digitare le righe

$ Hostname = "localhost";

$ Db_name = "example";

$ Table_name = "test";

$ Username = "username";

$ Passwd = "password";

$ F_separator = ",";

$ L_separator = "\ n";

$ Nomefile = "filename.csv";

per creare le variabili utilizzate nello script. Sostituire i valori delle variabili con le informazioni corrette per il database.

4 Digitare le righe

if (! file_exists ($ nomefile)) {

echo "File not found. Stopping script.".PHP_EOL;

Uscita;

}

Per controllare se il file esiste. Se il file non esiste la linea "File non trovato. Arresto script." verrà stampato sullo schermo e lo script finirà.

5 Digitare le righe

$ file = fopen ($ filename, "r") or die ( "Impossibile aprire il file di script di arresto.". PHP_EOL.);

Per aprire il file. Se il file non può essere aperto, la linea "Impossibile aprire il file. Script di arresto." verrà stampato sullo schermo e lo script finirà.

6 Digitare la riga

$ Size = dimensione del file ($ nomefile) or die ( "File è vuoto" .PHP_EOL);

ottenere la dimensione del file. Se il file è vuoto, la linea "file è vuoto." verrà stampato sullo schermo e lo script finirà.

7 Digitare le righe

$ Content = fread ($ file, $ size);

fclose ($ file);

per leggere il contenuto del file nella matrice "$ content" e chiudere il file.

8 Digitare le righe

$ Con = @mysql_connect ($ hostname, $ username, $ passwd) or die (mysql_error ());

@mysql_select_db ($ db_name) or die (mysql_error ());

per la connessione al database e selezionare la tabella del database. Se lo script non riesce a connettersi al database, l'errore MySQL verrà stampato sullo schermo e lo script finirà.

9 Digitare le righe seguenti

$ linee = 0;

$ L_array = array ();

per creare le variabili utilizzate per dividere ogni riga del file CSV in campi separati.

10 Digitare le righe

foreach (split ($ l_separator, $ content) da $ line) {

$ linee ++;

$ Line = trim ($ riga, "\ t");

$ Line = str_replace ( "\ r", "", $ line);

$ Line = str_replace ( " '", "\'", $ line); // Fuga caratteri speciali

$ Line array = explode ($ f_separator, $ line);

$ Linemysql = implode ( " ','", $ line array);

separare ogni linea nei campi che verranno aggiunti al database.

11 Digitare le righe

$ Query = "INSERT INTO $ VALORI nome_tabella ( '$ linemysql');";

@mysql_query ($ query);}

per inviare i dati al database.

12 Digitare le righe

mysql_close ($ con);

?>

per chiudere la connessione MySQL e terminare lo script PHP.

Come recuperare una struttura MySQL Table in PHP

March 2

La funzione di "descrivere tavola" consente di recuperare un elenco di colonne e proprietà per una tabella di MySQL dal codice PHP. È possibile creare un sito web PHP che elenca le proprietà della tabella e le colonne che utilizzano le librerie di collegamento MySQL inclusi con il linguaggio di programmazione PHP. Ciò significa che è possibile recuperare le colonne prima di creare le query MySQL che recuperano i valori della tabella.

istruzione

1 Fare clic destro sul file PHP che si desidera modificare e selezionare "Apri con". Clicca il tuo editor di PHP preferito nella lista sottomenu di opzioni.

2 Creare la connessione MySQL. Il seguente codice si connette al server di database e seleziona il database:

mysql_connect ( "nome server", "utente", "pass");

mysql_select_db ( "activedb");

La prima funzione si connette al server denominato "nome_server" con il nome utente

"User" e la password "passaggio". La banca dati "activedb" è attivato per la query. Sostituire questi valori con il proprio.

3 Impostare la query per le informazioni della tabella. Il codice seguente crea una variabile con la query "descrivere tavola":

$ Sql ​​= "descrivere tavola";

Sostituire "tavolo" con il nome della tabella di database.

4 Interrogare il database e assegnare i risultati della tabella a una variabile. Quanto segue mostra come per eseguire la query "descrivere tavola":

$ Tableinfo = mysql_fetch_array ($ sql);

5 Visualizzare il primo campo. I risultati della query restituiscono tutte le colonne della tabella. Il codice seguente visualizza la prima colonna:

echo $ tableinfo [0];

Come collegare PHP per due database MySQL

March 5

È possibile utilizzare PHP per mantenere una connessione simultanea di due differenti database MySQL. Questo è utile quando le informazioni che si desidera accedere è memorizzato su server diversi o quando si desidera leggere da un server e scrivere in un secondo server. La funzione PHP "mysql_connect" consente di connettersi a un database MySQL. Si possono avere connessioni multiple in una sola volta, a condizione che essi siano ogni associati a diversi identificatori di collegamento MySQL.

istruzione

1 Aprire il file sorgente PHP in un editor di testo, come Blocco note di Windows.

2 Memorizzare l'indirizzo, nome utente e password per i due database MySQL in variabili PHP. Ad esempio, "$ myhost1 =" example1.com "; $ myusername1 =" user1 "; $ MyPassword1 =" password1 "; $ myhost2 =" example2.com "; $ myusername2 =" user2 "; $ MyPassword2 =" password2 "; ".

3 Creare una connessione al primo database MySQL utilizzando il "mysql_connect (server_address, nome utente, password)" la funzione. La funzione "mysql_connect" restituisce un link identificatore di MySQL in caso di successo. Ad esempio, "$ link1 = mysql_connect ($ myhost1, $ myusername1, $ MyPassword1);" - Con "$ link1" essere l'identificativo di connessione MySQL per il primo database.

4 Creare una connessione al secondo database MySQL utilizzando il "mysql_connect (server_address, nome utente, password)" la funzione, ma con un diverso identificativo di connessione MySQL rispetto alla prima connessione. Ad esempio, "$ link2 = mysql_connect ($ myhost2, $ myusername2, $ MyPassword2);" - Con "$ link2" essere l'identificativo di connessione MySQL per il secondo database.

5 Salvare il file PHP.

Consigli e avvertenze

  • codice PHP deve essere contenuta all'interno di "<? php" e "?>" tag.

Come specificare una porta in codice PHP per MySQL

April 25

E 'importante specificare una porta per la connessione a un database MySQL, se la porta è diversa dalla porta di default del 3306. PHP può essere utilizzato per connettersi a un database MySQL, che è possibile interrogare per recuperare i dati da visualizzare nella pagina Web. È possibile specificare una porta come parte dell'indirizzo host all'interno della funzione PHP "mysql_connect", che viene utilizzato per connettersi a un database MySQL.

istruzione

1 Aprire il file sorgente PHP in un editor di testo, come Blocco note di Windows.

2 Memorizzare i valori per l'indirizzo del database MySQL host, porta, nome utente e password in variabili PHP. Per esempio:

$ Host = 'myserver.com'; $ Port = '13306'; $ Username = 'myname'; $ Password = 'mypassword';

In alternativa, è possibile combinare l'host e la porta con il carattere ":". Per esempio:

$ Host = 'myserver.com:13306';

3 Si connette al server MySQL utilizzando il "mysql_connect (host, nome utente, password)" la funzione. Per esempio:

$ Mysql_link = mysql_connect ( "$ host: $ porta", $ username, $ password);

4 Chiudere la connessione MySQL quando si è finito di utilizzarlo con il "mysql_close (link_identifier)" la funzione. Per esempio:

mysql_close ($ mysql_connect);

5 Salvare il file PHP e aprirlo sul proprio server per assicurarsi che funzioni correttamente.

Consigli e avvertenze

  • codice PHP deve essere contenuta all'interno di "<? php" e "?>" tag.

Come verificare se si è connessi a MySQL con PHP Variabili e senza connettersi a E

April 25

PHP non ha una funzione built-in che consente di verificare se si è connessi a un server MySQL. Tuttavia, invece di passare ore a scrivere una funzione per testare per una connessione da soli, è possibile utilizzare le altre funzioni incorporate per fare la stessa cosa. Ad esempio, chiamare la funzione PHP "mysql_list_dbs" e salvare i risultati di una variabile PHP. Se in precedenza collegato a MySQL, questa variabile sarà memorizzare un elenco di database sul server. In caso contrario, la variabile avrà alcun valore. Controllo per il suo valore vi dirà se è stato collegato a MySQL o meno.

istruzione

1 Aprire il file HTML. Inserire il cursore dove si desidera verificare per una connessione MySQL.

2 Digitare il seguente codice:

$ Dbconn = @mysql_list_dbs ();

Questo crea una variabile PHP che chiama i "mysql_list_dbs) (" la funzione. Il simbolo "@" dice al browser di non visualizzare eventuali messaggi di errore se la chiamata di funzione non riesce, quindi, se non si è connessi a MySQL, il vostro sito non mostra l'errore.

3 Digitare il seguente codice:

if ($ dbconn) {

echo "Connessione stabilita.";

} altro {

echo "Connessione non stabilita.";

}

Questo se i test istruzione per vedere se la variabile $ dbconn ha un valore; vale a dire, se la chiamata di funzione restituito alcun database. Se è così, allora è già stato stabilito un collegamento a MySQL. Se non esiste alcun collegamento.

4 Salvare e chiudere il file HTML, poi caricarlo sul server Web.

Semplice Database MySQL PHP Tutorial

May 5

Il database MySQL lavora direttamente con PHP, che consente di creare contenuti dinamici per il tuo sito. PHP include diverse funzioni che collegano, query e restituire i risultati di una serie di dati. È necessario disporre di un nome utente e una password per la connessione al database MySQL - il tuo fornitore di host web può dare un nome utente e una password per connettersi a MySQL da PHP.

istruzione

1 Fare clic destro sul file PHP che si desidera modificare. Fai clic su "Apri con", quindi fare clic su un editor di codice PHP preferito. È possibile aggiungere le connessioni MySQL per qualsiasi pagina PHP nel progetto.

2 Creare la connessione PHP e MySQL. Digitare il seguente codice per la connessione, e sostituire il nome utente e la password con il proprio:

mysql_connect ( "localhost", "mysqlusername", "mysqlpassword");

3 Scegliere il database a cui si desidera connettersi. Si possono avere diversi database MySQL configurati sul server, quindi è necessario specificare il database. La seguente funzione PHP specifica il database da cui si desidera eseguire una query:

mysql_select_db ( "my_database");

4 Impostare la query. In questo esempio, un elenco di dipendenti viene recuperato. Digitare il seguente codice per creare una query MySQL in PHP:

$ Mysqlquery = mysql_query ( "select * from dipendenti");

5 Invia la query al database e restituire i risultati di una serie di dati, quindi utilizzare il set di dati per visualizzare i dati interrogati. Il seguente codice interroga il database e visualizza il primo record, che è il primo dipendente nella tabella del database:

$ data = mysql_fetch_array ($ mysqlquery);

echo "Nome dipendente" $ dati [ 'name'].;

Come creare un Content Management System PHP e MySQL per l'aggiornamento di un sito web

June 1

Come creare un Content Management System PHP e MySQL per l'aggiornamento di un sito web


sistemi di gestione dei contenuti (CMS) sono ovunque sul Web. E ciascuno è configurato leggermente diversa con diverse caratteristiche e diversi obiettivi. Indipendentemente dalla realizzazione, tutti i sistemi CMS hanno una cosa in comune: un database. La banca dati, spesso costruite con il linguaggio di query MySQL, viene utilizzato per memorizzare informazioni di testo che gli utenti immettono in una forma CMS HTML. Queste informazioni di database spesso deve essere aggiornato; lo fa tramite il codice PHP, che invia un aggiornamento MySQL o sostituire richiesta al database MySQL per sostituire un record di database specifico con le nuove informazioni.

istruzione

1 Elencare i database MySQL e le tabelle e campi associati che è necessario aggiornare il vostro sito web. Ottenere la connessione MySQL nome host, il nome utente e la password necessari per accedere ai database esistenti.

2 Creare tre file di testo per memorizzare diversi segmenti del codice PHP e HTML che il codice PHP userà per creare la pagina Web. Utilizzare un file di codice negozio per effettuare la connessione al database MySQL e l'accesso al database MySQL, un altro per memorizzare il codice per la visualizzazione il modulo di ricerca e generare il MySQL "SELECT" query per cercare nel database MySQL e il terzo per la visualizzazione del modulo di aggiornamento e generando la query MySQL "UPDATE" per aggiornare i record di MySQL.

3 Creare il primo file di testo, il file "modulo di ricerca" per includere:

Il codice HTML che verrà utilizzato per visualizzare il modulo che l'utente utilizzerà per inserire i termini di ricerca per cercare il database MySQL;

Il codice PHP che sarà in uscita il codice modulo HTML al browser per visualizzare il modulo di ricerca nella pagina Web;

Il codice PHP che accederà ed eseguire il codice nel file di connessione al database MySQL;

Il codice PHP che sarà genera il "SELECT" richiesta dai termini di ricerca inseriti nei campi del form di ricerca e ricevere i record che soddisfano i criteri di ricerca;

Il codice PHP per accedere ed eseguire il codice nel file PHP modulo di aggiornamento.

4 Creare il secondo file di testo, il file "modulo di aggiornamento" per includere:

Il codice HTML che verrà utilizzato per visualizzare il modulo di aggiornamento e le registrazioni ottenute dalla ricerca eseguita nel file "modulo di ricerca";

Il codice PHP che sarà in uscita il codice modulo HTML al browser per visualizzare il modulo di aggiornamento con il testo dei record trovati nei campi di testo del modulo di aggiornamento;

Il codice PHP per generare la query di aggiornamento con le nuove informazioni record che gli utenti entra nei campi di testo in forma di aggiornamento;

Il codice PHP che invierà la query di aggiornamento per il file "codice di connessione" e inviare un messaggio di conferma per la pagina HTML quando il record del database è stato aggiornato.

5 Creare il terzo file di testo, il file "codice di connessione". Includere in questo file:

Il codice PHP per la connessione al database MySQL;

Il codice PHP che riceverà MySQL "select" e le query "update" inviati dal "modulo di ricerca" e file "modulo di aggiornamento" al database MySQL;

Il codice PHP che invierà i risultati del database ottenuti con la query "SELECT" dal database MySQL al file "modulo di aggiornamento" e il messaggio di conferma che verrà inviato al file "modulo di aggiornamento" per questi file PHP da visualizzare su la pagina Web.

Come inserire una variabile PHP in una tabella in MySQL

July 25

PHP e MySQL lavorano insieme per memorizzare i dati dinamici per i contenuti del tuo sito web. È necessario inserire i dati nel database prima che sia disponibile per gli utenti. È anche possibile inserire i dati di input dell'utente. È possibile utilizzare il "insert" dichiarazione MySQL per inserire una variabile PHP nella tabella di MySQL. Si crea una connessione al database utilizzando la funzione di connessione SQL PHP, quindi inviare il valore della variabile al database.

istruzione

1 Fare clic destro sul file PHP che si desidera modificare e selezionare "Apri con". Fare doppio clic su un editor di PHP per caricare il codice.

2 Creare la connessione al database. Il seguente codice si collega al server localhost con il nome utente e la password associata:

$ Collegare = mysql_connect ( "localhost", "utente", "password");

Sostituire "utente" e "password" con il proprio nome utente e password. "Localhost" può essere utilizzata se il server MySQL è sullo stesso server come server Web. In caso contrario, è necessario sostituire "localhost" con il proprio nome del server.

3 Attivare il database. È necessario specificare il database che si desidera utilizzare per inserire i dati. Il codice seguente mostra come attivare il database:

mysql_select_db ( "database", $ connessione);

Sostituire "database" con il nome del database utilizzato per il tuo sito.

4 Impostare la variabile e inserire la variabile nel database. Il codice seguente inserisce "blu" nella tabella del database:

$ Color = blu;

mysql_query ( "INSERT INTO colori (colore) VALORI ( '$ colore.."') ";

5 Chiudere la connessione MySQL. È necessario chiudere la connessione dopo aver completato i dati inserimento. Il codice seguente chiude la connessione:

mysql_close ($ connessione);

Come eliminare dalle tabelle multiple con PHP a MySQL

November 26

Il PHP e il lavoro di database MySQL insieme per creare pagine Web dinamiche. È possibile utilizzare il linguaggio PHP per creare query di eliminazione per rimuovere i record da più tabelle in MySQL. È possibile impostare più query di eliminazione in una variabile stringa PHP, e inviare la query al motore di database MySQL.

istruzione

1 Fare clic destro sul file PHP che si desidera modificare, e selezionare "Apri con". Fare doppio clic l'editor PHP che si desidera utilizzare per modificare il file.

2 Creare la connessione MySQL. Il seguente codice si connette al database MySQL:

$ Connessione = mysql_connect ( "localhost", "myuser", "pwd");

Sostituire "myuser" e "PWD" con il nome utente e la password è necessario per connettersi al server di database.

3 Aggiungere una selezione di database. È necessario specificare il database in cui si desidera eseguire la query eliminazione. Il codice seguente collega al database:

mysql_select_db ( "db", $ connessione);

Sostituire "db" con il nome del database.

4 Creare la query di eliminazione. Si separano più query di eliminazione con il carattere punto e virgola. Il codice seguente elimina un cliente dalla tabella "clienti" e l'ordine del cliente nella tabella "ordine":

$ Query = "cancellare da parte dei clienti dove CustomerID = 1; DELETE FROM ordini dove customerId = 1";

5 Invia la query di eliminazione per MySQL. Il codice seguente elimina record da più tabelle:

mysql_query ($ query);

PHP MySQL Prova delle funzioni di collegamento

November 26

In una pagina Web basata su PHP, si utilizza la funzione mysql_connect per stabilire una connessione ad un database MySQL. Nelle pagine più lunghe, o pagine dinamiche in cui si crea e chiudere connessioni multiple di database, può diventare difficile tenere traccia delle connessioni stabilite. Ci sono diversi modi per testare le connessioni MySQL utilizzando varie funzioni PHP sulla tua pagina.

Connessione

Per stabilire una connessione ad un database MySQL in PHP, è necessario utilizzare la funzione mysql_connect, che richiede un server di database, username e password come parametri. È possibile creare una connessione in qualsiasi momento nel codice. La funzione ha un parametro opzionale che consente di stabilire più di una connessione ad un database MySQL utilizzando gli stessi parametri. Questo consente di effettuare più chiamate utilizzando la funzione mysql_connect senza creare un errore di PHP.

Il simbolo

Utilizzando il simbolo "@" di fronte ad una chiamata di funzione PHP dice di non mostrare un messaggio di errore se qualcosa va storto. Ad esempio, se si utilizza la funzione mysql_connect ma digita un nome host errato, PHP visualizzato un avviso per dire che non è possibile stabilire la connessione. Digitando "@mysql_connect", invece, PHP tenterà di creare una connessione, ma se il tentativo fallisce, nessun messaggio è visto. Tuttavia, questo rende più difficile errore di controllo perché diventa più difficile determinare dove si verificano problemi.

Se Dichiarazioni

È possibile utilizzare un "if" per verificare una connessione ad un database MySQL utilizzando una delle funzioni di MySQL PHP. Inoltre, utilizzando il simbolo "@", assicura che se non si dispone di una connessione stabilita, PHP non visualizza un messaggio di errore nella pagina Web. Ad esempio, digitare "se (@mysql_close ($ conn))", seguito da risultati condizionali per chiudere una connessione a un database. Questo permette non solo di testare la capacità di chiudere la connessione MySQL utilizzando una funzione, ma anche di visualizzare i messaggi sia per il successo e il fallimento.

Gestione degli errori

Durante il test di qualche cosa sul vostro sito web utilizzando PHP, si deve sempre includere alcuni la gestione degli errori di codice. Il PHP "die" e funzioni "uscita" consentono di programmare un messaggio e terminare una chiamata script o funzione. Entrambi fanno la stessa cosa, in modo che si utilizza è una questione di preferenza. Tipo "mysql_connect (<parametri>) or die (" Impossibile connettersi al database ");" per indicare che se PHP non riesce a trovare il database MySQL, informare l'utente con il messaggio nella funzione die.

PHP non si connette a MySQL

June 12

PHP non si connette a MySQL


Una delle caratteristiche di PHP che rende popolare per la progettazione di sistemi di gestione dei contenuti del sito, o CMS, è la sua capacità di connettersi con il software server di database open source MySQL. Considerando come è comune per PHP da abbinare con MySQL per la costruzione di un CMS, errori di stabilire connessioni semplici a un database MySQL potrebbe essere una sorpresa. Tuttavia, ci sono una serie di semplici spiegazioni per risolvere questo problema.

PHP MySQL opzioni di compilazione

A seconda di quale versione di PHP il server utilizza, si può o non può essere automaticamente compilato con i driver necessari per stabilire connessioni ai server di database MySQL. Consultare la pagina di manuale di installazione di PHP per vedere se la versione di PHP è venuto con questi driver abilitato di default. Se non lo ha fatto, e non ha compilare il PHP con l'opzione "--with-mysql [= DIR]" con "DIR" è la directory in cui è installato MySQL, allora si dovrà ricompilare PHP con questa opzione abilitata.

Server in esecuzione?

PHP e MySQL sono due componenti software separati. Solo perché il proxy HTML è in esecuzione gli script necessari per accedere all'interprete PHP non significa che il server di database MySQL è attivo e funzionante. Se questo server non è in esecuzione, quindi PHP non sarà in grado di stabilire connessioni ad esso. È possibile utilizzare il comando da terminale "top" su sistemi basati su UNIX o "tasklist" per Windows per produrre un elenco di processi che sono attualmente in esecuzione. Se MySQL non è tra questi processi, allora si dovrà lanciarlo prima che PHP può stabilire connessioni MySQL.

Credenziali

Così come non è possibile accedere al computer senza il vostro nome utente e password corretti, MySQL non permetterà PHP stabilire connessioni ad esso se il nome utente e la password forniti come parametri nella "mysql_connect) (" la funzione non sono corretti. È possibile controllare due volte il codice sorgente per assicurarsi che non hai fatto un errore di battitura quando si entra in questi pezzi di dati. È inoltre possibile controllare due volte che non ha mancato di creare l'utente MySQL cui credenziali si sta tentando di utilizzare per stabilire la connessione con il lancio lo strumento a riga di comando MySQL con tali credenziali. Utilizzare il comando "mysql --user = targetUserName --password = targetUserPassword TargetDatabase" nel terminale. In questo comando "targetUserName" è il nome utente MySQL che si utilizza per stabilire la connessione di MySQL nel codice PHP, "targetUserPassword" è che di nome utente password corrispondente, e "TargetDatabase" è il nome del database MySQL che si sta tentando di accedere con quel nome utente. Se questo comando non funziona, allora avete bisogno per avviare lo strumento da riga di comando come utente root e creare le credenziali dell'utente che si sta tentando di utilizzare in PHP.

accurate Sintassi

Quando si tratta di programmazione in qualsiasi lingua, piccoli errori di sintassi possono causare problemi che il programmatore non può capire. Di conseguenza, se la versione di PHP ha i driver MySQL necessari abilitata, il server MySQL è in esecuzione, le credenziali che si sta tentando di utilizzare sono validi, e PHP non saranno comunque connettersi a MySQL, allora si dovrebbe andare oltre ogni personaggio in "mysql_connect ( ) "comando e parametri. Prestare particolare attenzione per assicurarsi che tutte le virgole sono lì e si è utilizzato virgolette singole ( ') invece di doppie virgolette ( ").