macro excel ingegneria

Come esportare Macro & Excel dati in un file KML

May 10

Come esportare Macro & Excel dati in un file KML


Un file KML è utilizzato insieme gamma di programmi di mappatura di Google per visualizzare i dati geografici. file KML lavorare online con Google Maps, Google Maps per cellulari e Google Earth. Un file Excel con le macro correttamente formattati in grado di esportare i dati del foglio di calcolo in un file KML, in modo che le posizioni appaiono come puntini sulla mappa esattamente nello stesso modo di quando si esegue una ricerca su maps.google.com normale. La mappa può anche essere messo in rete e condiviso con gli altri.

istruzione

1 Scarica il Excel per KML foglio macro avanzata dal sito web di processo Trends. Decomprimere il file e caricare il foglio di calcolo in Excel facendo doppio clic su di esso.

2 Fare clic sulla scheda "KML_details" in basso a sinistra del foglio di calcolo. Nel campo "Filepath" (C2), digitare il percorso verso la destinazione file KML esportato, ad esempio: "C:. \ MyMap.kml" Nel campo "Nome documento" campo (C3), dare la mappa un nome descrittivo.

3 Fare clic sulla scheda "Dati". Nella colonna "Indirizzo" (a partire da D6), digitare gli indirizzi che si desidera aggiungere alla tua mappa. Includere una descrizione della posizione nella colonna I Selezionare tutte le righe in cui è stato aggiunto i dati premendo "Ctrl" e cliccando i loro numeri di riga in fondo a sinistra dello schermo. Quindi fare clic sul pulsante "Geocode" nella parte superiore del foglio di lavoro.

4 Fare clic sul pulsante "Gen KML file" che si trova nel mezzo del foglio di lavoro vicino alla parte superiore. Excel crea un file KML e lo salva nella posizione specificata nel passaggio 2.

Consigli e avvertenze

  • Se il foglio di calcolo non funziona correttamente o se si fa clic sul pulsante, ma non succede nulla, ci sono due possibili ragioni. La prima è che non si dispone di macro abilitate. Fare clic sul pulsante Microsoft Office e selezionare "Opzioni di Excel." Fare clic su "Centro protezione," Impostazioni Centro protezione "e" Impostazioni macro ". Scegliere" Attiva tutte le macro. "È possibile disattivare le macro off se lo si desidera, dopo aver creato il file KML. La seconda ragione è che si sta utilizzando Excel 2004 per Mac. Questo manca il comando di Visual Basic "split", in modo che la macro non può funzionare. È necessario trovare un PC con sistema operativo Windows ed eseguire da lì, o eseguire Windows all'interno di un desktop virtuale utilizzando un programma come Parallels o Boot Camp.

Problemi con Excel macro quando si va alla versione 7

December 30

I programmatori di Excel noteranno che alcuni aspetti di come Excel funziona con le macro sono state modificate nella versione 2007 del programma. Si tratta di piccoli programmi scritti in Visual Basic, Applications Edition (VBA) che consentono di ampia personalizzazione e funzionalità aggiuntive per qualsiasi foglio di calcolo. La maggior parte delle macro scritte in versioni precedenti di Excel continuerà a funzionare nel 2007. Ma si possono verificare alcuni problemi.

Editor di VBA

Nelle versioni di Microsoft Excel precedenti al 2007, la finestra di editor VBA è automaticamente incluso in tutte le installazioni del programma. Chiunque potrebbe aprire la finestra di macro e iniziare la codifica. Ma Excel 2007 gestisce l'editor in modo diverso, e questo potrebbe causare problemi per alcuni programmatori. È necessario installare l'editor VBA separatamente, in quanto non è incluso di default. Se si lavora in un ambiente aziendale in cui non si dispone di privilegi amministrativi sul computer, questo potrebbe rivelarsi un inconveniente. È possibile installare l'editor VBA in contemporanea con il resto del programma, se si seleziona l'opzione di VBA durante il processo di installazione. Se non lo fai, è necessario il CD di Office per Excel per installare questo componente in seguito.

Menu e barre degli strumenti

Macro di Excel programmatori spesso creano nuovi menu e barre degli strumenti del programma per controllare le caratteristiche dei loro programmi macro. Ma Excel 2007 ha eliminato il classico sistema di menu e barra degli strumenti a favore di un "ribbon controller" che appare nella parte superiore della finestra del programma. Così, le macro creati nelle versioni precedenti non vengono visualizzati come previsto. Invece, tutte le barre degli strumenti e menu vengono visualizzati nella sezione "Componenti aggiuntivi" del controller del nastro. Questo potrebbe rappresentare un problema per i programmatori che cercano semplici interfacce user-friendly per i loro programmi più vecchi.

Formati di file

Come sicurezza informatica continua a crescere come una priorità per i produttori di software, la versione 2007 della Excel cambia il modo macro incorporare nei fogli elettronici. VBA è un ambiente di programmazione potente ed è in grado di ospitare codici maligni e virus. Le versioni precedenti di Excel consentito qualsiasi tipo di file standard di Excel per contenere una macro. Ma Excel 2007 impedisce le macro in file standard di Excel. Invece, è necessario salvare il file in un diverso formato con attivazione macro. Questo è un processo relativamente facile, ma potrebbe rappresentare un problema iniziale per i programmatori a conoscenza di questo cambiamento, in quanto saranno in grado di creare i loro programmi senza prima salvare il documento nel nuovo formato.

Impostazione macro di default

Nei documenti contenenti macro, Excel 2007 disattiva automaticamente la porzione macro del file dopo l'apertura del file. Nelle versioni precedenti di Excel, si sono prima chiesto di specificare la vostra preferenza nel gestire le macro quando si apre il documento. Questo passaggio intermedio non esiste, nel 2007, e si deve invece attivare manualmente le macro se si desidera utilizzarli. Questo potrebbe essere un problema per gli utenti di Excel ignari dei passaggi per completare questo processo, e potrebbe portare a delle macro di alcuni programmatori che sono del tutto inosservato.

Come sviluppare le macro di Microsoft Excel

August 15

Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


registrazione delle macro non è cambiato molto tra le diverse versioni di Microsoft Excel, proprio come avviare loro. Una macro Excel consente all'utente di eseguire una sequenza di eventi e catturarli identica su un registratore di macro. Gli utenti avanzati possono codificare la linea macro per riga, e per le funzioni molto difficili, questa è una necessità. Tuttavia, per la maggior parte degli utenti il ​​registratore di macro farà il lavoro.

istruzione

Creare la prima macro

1 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel

Aprire Microsoft Excel 2007.

2 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Fare clic sulla scheda "Sviluppatore".

3 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Fare clic sulla selezione "Record Macro" nella sezione "Codice". Si aprirà una finestra "Registra macro". Alla voce "Nome macro" tipo "TestMacro1." I nomi delle macro non possono contenere spazi. Lasciare il resto del blank per questo esercizio. Fare clic sul pulsante "OK". Ogni battitura sarà ora registrata nella macro. Stiamo per creare una molto semplice macro come un esempio.

4 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Posizionare i seguenti numeri (1, 2, 3 e 4) in cellule A1, A2, A3 e A4, rispettivamente. Fare clic sulla selezione "Interrompi registrazione". È stata creata la prima macro. Ora abbiamo deciso che vogliamo questi numeri particolari per essere visualizzati come valori di valuta.

Creare una seconda macro

5 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Fare clic sulla selezione "Registra macro" e il nome questa macro "TestMacro2." Fare clic sul pulsante "OK" per avviare la registrazione. Evidenziare le celle A1 a A4.

6 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Pulsante destro del mouse le celle selezionate e selezionare "Formato celle ..."

7 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Cambiare la categoria di "valuta". Fare clic sul pulsante "OK".

8 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Fare clic sulla selezione "Interrompi registrazione". Ora vogliamo aggiungere i valori insieme.

Creare una terza macro

9 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Fare clic sulla selezione "Registra macro" e il nome questa macro "TestMacro3." Fare clic sul pulsante "OK" per avviare la registrazione. Selezionare la cella A6.

10 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Digitare quanto segue nella cella A6: = A1 + A2 + A3 + A4

11 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Premere il tasto "Enter". Fare clic sulla selezione "Interrompi registrazione".

L'esecuzione delle macro

12 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Modificare la selezione foglio per "Foglio2". Fare clic sull'icona "Macro". Si aprirà la finestra "Macro".

13 Come sviluppare le macro di Microsoft Excel


Selezionare "TestMacro1" e premere il pulsante "Esegui". Vedrete che i numeri sono apparsi sul foglio. Fare lo stesso per le altre due macro create.

14 Si noti che la versione finale è un esatto duplicato di quello che si è creato il "Sheet1". Questi tre macro hanno mostrato come copiare il testo, Formato celle e come eseguire funzioni matematiche.

Come caricare gli indirizzi in Excel a Google per il percorso più breve

March 21

L'interfaccia di programmazione Indicazioni applicazione Google non include un metodo di caricamento di un database di indirizzi per recuperare le direzioni. Tuttavia, è possibile creare una serie di URL programmatiche all'interno di Excel che consente di recuperare le informazioni direzioni in formati che possono poi essere utilizzati nei calcoli di Excel.

istruzione

1 Creare un foglio Excel con i dati in due colonne contenenti gli indirizzi di origine e di destinazione che si desidera cercare in Google Indicazioni API.

2 Inserisci un calcolo nella colonna successiva che converte un indirizzo in un formato con codifica URL che può essere utilizzato in un Google ricerca Indicazioni API. Ciò richiede di sostituire gli spazi con segno più. Se l'indirizzo di origine è in cella A1, il calcolo è il seguente:

= SOSTITUTO (A1, "", "+")

3 Ripetere il passaggio a due nella colonna successiva per creare un formato di codifica URL per l'indirizzo di destinazione. Se l'indirizzo di destinazione è nella cella B1, il calcolo è il seguente:

= SOSTITUTO (B1, "", "+")

4 Creare un calcolo in una quinta colonna che crea l'URL da inviare a Google Indicazioni API. Se i origine e di destinazione sono convertiti in celle C1 e D1, il calcolo è il seguente:

=CONCATENATE("http://maps.googleapis.com/maps/api/directions/xml?origin=",C1,"&destination=",D1,"&sensor=false")

5 Copiare i calcoli dai passi due, tre e quattro la colonna per creare un URL per ciascuno degli indirizzi di origine e di destinazione.

6 Copia ogni URL e incollarlo nella barra degli indirizzi di un browser Web, poi ha colpito il ritorno. Google risponderà con le direzioni dall'origine per l'indirizzo di destinazione in formato XML.

7 Copiare i risultati XML e incollarli in un editor di testo come Blocco note. La maggior parte di questi dati sarà inutile se avete solo bisogno le istruzioni di testo per il percorso più breve. È possibile eliminare tutti i dati XML che non è circondato da "<html_instructions>" tag. Se avete bisogno di ulteriori informazioni dal set di dati restituiti, utilizzare la struttura dei tag XML per determinare quali altri dati da conservare.

8 Incollare i dati XML risultanti in una nuova colonna nel foglio di calcolo di Excel.

9 Ripetere i passaggi da sei a otto per recuperare le indicazioni per ogni partenza e arrivo.

Consigli e avvertenze

  • Questo processo può essere automatizzato mediante programmazione macro Excel, ma Excel non è il software più efficiente da utilizzare per questo scopo. Software di database sarà più efficiente per la creazione di URL di inviare a Google, automatizzando la richiesta URL e il processo di ricezione, e l'analisi dei file XML risultanti in campi di database aggiuntivi.

Come creare un calendario di Excel per anno bisestile

September 28

Come creare un calendario di Excel per anno bisestile


Microsoft Excel è un programma progettato per la creazione di fogli di calcolo. Una caratteristica del programma è che permette agli utenti di creare e personalizzare i calendari. Questo può essere fatto sia con l'uso di controllo di calendario Microsoft Excel o con l'uso di una macro Excel. Uno di questi metodi possono essere usati per creare un calendario per l'anno bisestile.

istruzione

Utilizzando Controllo calendario di Microsoft Excel

1 Aprire una nuova cartella di lavoro di Microsoft Excel. Nella scheda "Sviluppatore", aprire il menu "Inserisci". Sotto "Controlli ActiveX", selezionare "Altri controlli", l'icona in basso a destra.

2 Nella finestra "Altri controlli", scorrere verso il basso fino a visualizzare "controllo di calendario." Selezionare questa opzione, quindi fare clic sul pulsante "OK".

3 Fare clic in qualsiasi punto del foglio di calcolo per creare il calendario. Per impostazione predefinita, viene visualizzato il mese corrente. Per modificare questo, utilizzare il menu a tendina del calendario stesso.

4 Ripetere questa procedura per creare calendari per ogni mese del pieno Leap Year. Excel rileva automaticamente l'anno bisestile, quindi non c'è alcuna necessità di adeguare i modelli per includere 29 febbraio.

5 Per modificare i calendari, fare clic destro sul calendario desiderato. Nel menu a discesa, selezionare "Calendario Object" quindi cliccare su "Proprietà". Questo menu consente di regolare l'aspetto e il layout del calendario.

Utilizzando una macro di Excel

6 Creare una nuova cartella di lavoro. Nella scheda "Sviluppatore", cliccare su "Visual Basic" per aprire l'editor di Visual Basic.

7 Nella finestra "Microsoft Visual Basic", aprire il menu "Inserisci" e cliccare su "Modulo". Questo dovrebbe produrre una nuova finestra all'interno dell'editor di Visual Basic.

8 Copiare il codice Visual Basic da pagina di supporto di Microsoft Excel qui sotto e incollare questo nell'editor di Visual Basic. Aprire il menu "File", quindi selezionare "Chiudi e torna a Microsoft Excel".

9 Nella scheda "Sviluppatore", cliccare su "Macro". Selezionare la macro "CalendarMaker" e fare clic sul pulsante "Esegui".

10 Nella finestra che viene visualizzata automaticamente, inserire il mese e l'anno del calendario che si desidera creare. Fai clic su "OK" per produrre il vostro calendario. Come quelli creati con controllo di calendario, calendari creati con questa macro rilevare automaticamente l'anno bisestile.

Consigli e avvertenze

  • Microsoft ha numerosi modelli di calendario scaricabili disponibili gratuitamente sul loro sito web. Questi possono anche essere trovati in Excel cliccando sull'icona Ufficio in alto a sinistra, selezionare "Nuovo" dal menu, quindi selezionando "Calendari" nella finestra "Nuova cartella di lavoro".

Differenza tra Xls & XLSM

September 12

Differenza tra Xls & XLSM


Entrambi i file XLS e XLSM sono file di foglio di calcolo per Microsoft Excel, la differenza principale diffuso foglio program.The tra i tipi di file è che i file XLSM contengono macro e file XLS non lo fanno.

Definizione

Le macro sono script che eseguono piccoli, attività automatizzate all'interno di un altro programma. Macro nei file XLSM può aiutare a completare le attività ripetitive, come la formattazione colonne di dati, in modo più rapido.

Sicurezza

Microsoft Excel disattiva le macro per default, perché le macro possono essere utilizzate per distribuire virus, potenzialmente danneggiare il computer. Anche se un documento di Excel contiene macro, Excel non verrà eseguito a meno che si salva il file in formato XLSM.

programmi

È possibile aprire i file XLS in una varietà di programmi di fogli di calcolo, tra cui OpenOffice Calc, WordPerfect Office e Gnumeric. Dal momento che è possibile solo i file XLSM aperti in Excel o WordPerfect, salvandoli come file XLS invece sarà più facile per accedere ai file.

Come creare Ingegneria Macro in Excel

November 25

Come creare Ingegneria Macro in Excel


Microsoft Excel può aiutare a creare fogli di calcolo per assistere l'utente con una serie di attività di ingegneria. Ad esempio, è possibile utilizzare l'Excel "se" la funzione per visualizzare un soluzione dell'equazione quadratica dato tre costanti come ingressi. Inoltre, è possibile creare una macro di Excel per sostituire le attività come l'inserimento "se" e altre funzioni di ingegneria ed equazioni. macro di Excel funzionano registrando i tasti premuti e l'assegnazione di un nome o una serie di tasti funzione per il compito. La prossima volta che si desidera inserire una particolare funzione o di un'equazione, è sufficiente eseguire la macro.

istruzione

1 Fare clic sul nastro "Sviluppatore".

2 Fare clic sul pulsante "Registra macro" nella sezione Codice del nastro Developer.

3 Digitare il nome della macro nella casella di testo "Nome macro". Digitare una lettera o un numero nella casella di testo "tasto di scelta rapida". Premere il tasto "OK".

4 Applicare le equazioni che si desidera celle appropriate. Ad esempio, se è necessario stabilire se una struttura in grado di gestire un certo carico in base ai valori di alcune cellule, digitare "= if (required_load_value <maximum_load_value, 'Sì', 'No')"

5 Fare clic sul pulsante "Interrompi registrazione" nella sezione Codice del nastro Developer.

Consigli e avvertenze

  • Se fai qualcosa di sbagliato, che non si desidera registrare, è possibile interrompere la registrazione nel mezzo e premere il pulsante "Macro" nella sezione Codice della barra degli strumenti per sviluppatori, in cui è possibile eliminare il cattivo macro in modo da poter avviare il registrazione sopra.

Come nascondere macro in una cartella di lavoro di Excel

September 21

Come nascondere macro in una cartella di lavoro di Excel


Microsoft Excel include opzioni per la creazione di macro che si ripetono i compiti con il semplice tocco di un pulsante in modo da non è necessario eseguire manualmente le stesse operazioni ripetutamente. Se la cartella di lavoro viene utilizzato da molte persone diverse, non si può decidere la macro per essere prontamente disponibile a tutti. Per migliorare la sicurezza e garantire le macro non si abusi, Excel 2010 consente di nascondere le macro da altri utenti, cambiando una sola riga di codice in Visual Basic, Applications Edition (VBA) editore.

istruzione

1 Aprire Microsoft Excel e passare alla scheda "Menu" nella parte superiore, angolo dello schermo sinistro. Fai clic sul menu a discesa "File" e selezionare "Apri". Fare doppio clic sul nome della cartella di lavoro di Excel che ha la macro che si desidera nascondere.

2 Passare alla scheda "Sviluppatore", che si trova in alto, a destra della finestra. Clicca sul pulsante "Macro", che è posizionato sul lato sinistro del nastro navigazione e sulla destra del pulsante "Visual Basic".

3 Scorrere l'elenco di macro e individuare il nome della macro che si desidera nascondere. Fai clic su "Annulla" per chiudere la finestra e fare clic sul pulsante "Visual Basic" per aprire la finestra di editor VBA.

4 Clicca sul link "Moduli" sul lato sinistro della finestra per visualizzare un elenco di moduli VBA salvati nella cartella di lavoro. Scorrere il codice fino a trovare il comando di apertura "Sub" nella parte superiore della Macro. Per esempio, se la macro è intitolato "Macro1", la riga di codice dovrebbe leggere "Sub Macro1 ()."

5 Fare clic dietro il comando di apertura "Sub" e digitare la parola "privato". Aggiungere uno spazio tra il "privato" e "Sub" Comandi così la vostra linea di codice legge "Private Sub Macro1 ()."

6 Fai clic su "File" e scegliere "Salva" per salvare le modifiche e nascondere la macro.

Consigli e avvertenze

  • A seconda delle impostazioni, la scheda "Sviluppatore" potrebbe non essere visualizzata nella barra multifunzione di navigazione nella parte superiore dello schermo. Se non vedi la scheda, passare alla scheda "File" e fare clic su "Opzioni". Passare a "Personalizzazione barra multifunzione" e fare clic sulla casella di controllo "Sviluppatore". Fai clic su "OK" per chiudere la finestra e inserire la scheda "Sviluppatore" nella barra multifunzione.
  • Se avete bisogno di più la macro per essere nascosto, tornare alla finestra editor VBA e semplicemente eliminare il comando "privato" dalla riga di codice.

Come unire due macro in Excel

February 13

Le macro sono costituite da codice di programmazione Visual Basic. Essi sono comodi da usare in Microsoft Excel per automatizzare molte attività comuni che un utente avrebbe generalmente conduce manualmente. Macro di risparmiare agli utenti una grande quantità di tempo. Ad esempio, se un utente deve scegliere attraverso un elenco di link e copiare e incollare i dati nel foglio di lavoro, una macro può essere scritto per scorrere i link, invece di eseguire le stesse operazioni per ogni link. macro multipli possono essere combinati in un unico macro, in modo che l'utente deve solo eseguire questa macro maestro invece di tutte le singole macro.

istruzione

1 Creare una macro maestro cliccando sul scheda "Visualizza" nella barra degli strumenti. Clicca su "Macro" e selezionare "Visualizza macro." Digitare il nome della macro maestro, come il "Maestro", nella casella "Nome macro". Fare clic sul pulsante "Crea" per avviare l'editor di Visual Basic.

2 Posizionare il cursore nella seconda riga sotto la subroutine. Ad esempio, se il nome della macro che si è creato è "Master", la prima linea è "Master Sub ()." Nell'ambito di questa linea, tipo "Call", seguito dal nome della prima macro che si desidera eseguire. Ad esempio, se avete creato una macro denominata "GetWebQueries" che scorre un elenco di URL, l'apertura di ciascuno e copiando e incollando i dati da una tabella in un nuovo foglio di lavoro, è necessario digitare "Call GetWebQueries ()."

3 Premere il tasto "Enter" per passare alla riga successiva. Digitare "Call", seguito dal nome della seconda macro, come ad esempio "Format Call ()", che avrebbe eseguito la macro Format che formatta ogni foglio di lavoro in un modo specifico. Salvare la macro e chiudere l'editor di Visual Basic.

4 Eseguire la macro maestro facendo clic sulla scheda "Visualizza". Clicca su "Macro" e selezionare "Visualizza macro." Selezionare la macro master e fare clic sul pulsante "Esegui". La macro master eseguito "GetWebQueries" e le macro "Formato" nell'ordine specificato.

Come eliminare una riga macro di Excel

April 8

Come eliminare una riga macro di Excel


Excel è una delle applicazioni software premier di Microsoft. E 'uno strumento foglio di calcolo che viene utilizzato in diversi settori da parte degli analisti di dati professionali per analizzare grandi quantità di dati e dai proprietari di piccole imprese di organizzare i rapporti finanziari. La popolarità dell'applicazione è grazie alla sua facilità d'uso e funzionalità user-friendly. Il programma permette anche agli utenti di creare le proprie caratteristiche - questa particolare caratteristica, la possibilità di creare il proprio "ordine", è indicato come una macro. Se pensavate che la creazione di una macro è stato facile, cancellando la vostra fila macro sarà un gioco da ragazzi.

istruzione

1 Aprire la cartella di lavoro o foglio di lavoro che contiene la riga di macro che si desidera eliminare.

2 Selezionare la riga che contiene la macro che si desidera eliminare dalla casella.

3 Fai clic su "Elimina".

Funzioni macro di Excel

May 6

Funzioni macro di Excel


Microsoft Excel è un foglio di calcolo versatile che organizza molte forme di dati in colonne e righe. Il programma prevede inoltre un robusto set di funzionalità per l'analisi dei dati dopo che è stato immesso. Formule nelle celle così come le opzioni di menu rendono facile da eseguire calcoli, ordinare e coincide le informazioni su un foglio di calcolo. Tra le abilità più potenti del programma è la possibilità di costruire le macro. Questi sono programmi progettati all'interno di Excel utilizzando il linguaggio Visual Basic (VBA). funzioni VBA formano i blocchetti di costruzione di qualsiasi macro di Excel.

Funzioni numeriche

Molti utenti si affidano a Excel per la sua vasta libreria di funzioni matematiche. I programmatori di macro possono utilizzare le funzioni numeriche VBA per eseguire attività comuni come arrotondamento e troncamento. Il "Round" funzione permette un programma macro semplicemente turno qualsiasi numero in una griglia su Excel o verso il basso per una determinata cifra decimale. Se la parte funzionale di un numero dovrebbe invece essere ignorato e rimosso completamente, la funzione "Int" tronca il numero. Funzioni trigonometriche, come "peccato", "Cos" e "Tan" rendono possibile la creazione di calcoli geometrici all'interno di una macro. Il valore assoluto di un numero può essere derivata dalla funzione "Abs". Queste funzioni matematiche comuni sono facilmente integrati in qualsiasi macro di Excel per fornire calcoli numerici per qualsiasi applicazione.

Funzioni finanziarie

Microsoft Excel è popolare tra i professionisti del settore finanziario a causa della sua vasta libreria di funzioni finanziarie. E 'possibile utilizzare queste funzioni in una macro di Excel per creare calcolatori finanziari facili e veloci. La funzione "Pmt" calcola l'importo di un prestito di pagamento in base alla sua capitale, tasso di interesse e il calendario dei pagamenti. Simile a questa è la funzione "INTERESSI", che utilizza gli stessi parametri per restituire solo la porzione di interesse di un prestito di pagamento. La funzione "Nper" può determinare il numero totale di pagamenti necessari per pagare un prestito dato il suo valore principale, tasso di interesse e payback calendario. La funzione "Fv" determina il valore futuro di un investimento in base alle stesse variabili. Queste funzioni permettono di generare rapidamente i dati finanziari utili senza costruire formule complicate manualmente.

Funzioni di testo

Mentre Excel è un buon strumento per manipolare i dati numerici, ma offre anche una libreria di funzioni di stringa per la gestione delle operazioni di testo. E 'possibile formattare, unire ed estrarre il testo utilizzando queste funzioni macro. Ad esempio, una cella di Excel può contenere entrambe le città e le informazioni di stato. Utilizzando funzioni come "sinistra" e "destra", l'algoritmo macro può estrarre i dati da sinistra della cella e il diritto di cella utilizzando lo spazio o la virgola tra di loro come il punto di estrazione. In questo modo la città e lo stato possono essere memorizzati automaticamente in celle separate. L'inverso di questo processo può unire i dati da più celle in una sola cella. La funzione "concatenate" consente a qualsiasi insieme di stringhe di testo per essere collegati insieme in un unico stringa risultante più a lungo. Formattazione può anche essere realizzata facilmente. Il "Ucase" e funzioni "LCase" girare un'intera stringa in lettere maiuscole o minuscole, rispettivamente.

Come attivare le macro in Excel

July 12

software di foglio di calcolo Excel di Microsoft è una necessità per molte persone. Un concentrato di funzionalità per risparmiare tempo, Excel viene utilizzato negli uffici e nelle case in tutto il mondo. vasta gamma del programma di formule aiuta gli utenti di automatizzare i calcoli, risparmiando una notevole quantità di tempo. Il programma può fare di più per risparmiare tempo, anche - utilizzando le macro, che automatizzano più lungo o più compiti complessi, è possibile combinare i fogli di calcolo, eseguire calcoli complicati, o facilmente applicare la formattazione più avanzate. Tuttavia, le macro non sono sempre attivati ​​nelle impostazioni predefinite di Excel. Fortunatamente, è possibile modificare queste impostazioni facilmente ad aprire un nuovo mondo di funzionalità di Excel.

istruzione

1 Aprire Microsoft Excel.

2 Trovare e fare clic sul pulsante "Office". Non è etichettato, ma è il grande pulsante rotondo con il logo Microsoft nell'angolo in alto a sinistra della finestra di Excel.

3 Fare clic sul pulsante "Opzioni di Excel" nella parte inferiore del menu risultante.

4 Fare clic sull'opzione "Centro protezione" nell'elenco a sinistra, quindi fare clic sul pulsante "Impostazioni Centro".

5 Clicca su "Impostazioni macro" nell'elenco a sinistra, quindi fare clic sul pulsante di opzione accanto a "Disattiva tutte le macro con notifica." Con questa impostazione, Excel vi comunicheremo quando una macro si apre e vi chiederà di scegliere se eseguirlo.

6 Fare clic sul pulsante "OK" per tornare al documento e uscire da Excel completamente. Quando si riapre, le impostazioni saranno modificate.

Consigli e avvertenze

  • Siate sicuri di scegliere i "Disattiva tutte le macro notifica con" l'opzione. Se si seleziona "Attiva tutte le macro," macro che possono danneggiare il computer sarà consentito di eseguire senza la vostra approvazione.

Come utilizzare Word Macro per inserire tabelle di Excel

February 14

Come utilizzare Word Macro per inserire tabelle di Excel


progettazione orientata agli oggetti di Microsoft Word consente di inserire gli oggetti da altri programmi di Microsoft Office. È possibile aggiungere grafici, grafici o tabelle da Excel per i documenti di Word, o le diapositive incorporare da una presentazione di PowerPoint. Tutti questi elementi sono semplicemente oggetti, che possono essere manipolati, collegati o spostati, a Microsoft Word. Le macro sono linee di codice che eseguono quando si fa clic su un pulsante o digitare un tasto di scelta rapida. Utilizzando una macro per le azioni complicate o ripetitive semplifica e automatizza i compiti, il che significa meno lavoro per voi.

istruzione

1 Aprire Microsoft Word. Selezionare "Registra macro" dalla scheda "Sviluppatore". Digitare un nome per la macro sotto "Nome macro" nella finestra "Registra macro".

2 Fare clic sul pulsante "Tastiera" sotto "Assegna macro". Digitare i tasti da utilizzare per il tasto di scelta rapida nella zona sotto "Press nuovo tasto di scelta rapida." Fare clic sul pulsante "Chiudi".

3 Scegliere "oggetto" dal "Testo" gruppo della scheda "Inserisci".

4 Selezionare la scheda "Crea da file" dalla finestra "Oggetto". Fare clic sul pulsante "Sfoglia". Selezionare il file di Excel. Fare clic sul pulsante "Inserisci".

5 Seleziona la casella accanto a "Collega al file" se si desidera che le modifiche apportate nella tabella di Excel per mostrare nel documento di Word. Fare clic sul pulsante "OK".

6 Fai clic su "Stop Recording" nel gruppo "Codice" della scheda "Gli sviluppatori". Eseguire la macro per testarlo.

Consigli e avvertenze

  • Se si commette un errore durante la registrazione della macro, eliminare la macro e ricominciare da capo.

Come eliminare una macro in Excel

March 8

Potreste scoprire che si desidera eliminare una o più macro che sono stati creati nel 2007 foglio di calcolo Microsoft Excel. La finestra di dialogo "Macro" viene usato per selezionare ed eliminare ogni macro che si desidera eliminare dalla cartella di lavoro.

istruzione

1 Avviare Microsoft Excel 2007 e aprire un foglio dai file che contiene almeno una macro che si desidera eliminare.

2 Selezionare la scheda "Sviluppatore" dalla parte superiore dello schermo di Excel. Il nastro "Sviluppatore" sarà visualizzato appena sotto la scheda.

3 Trovare il gruppo "Codice" nella barra multifunzione "Sviluppatore" e fare clic sul pulsante "Macro". La finestra di dialogo "Macro" si aprirà sul vostro schermo di Excel.

4 Scegliere il nome della macro che si desidera eliminare dalla lista che appare nella finestra di dialogo "Macro". Il nome della macro sarà evidenziato in nero una volta che è stato selezionato.

5 Fare clic sul pulsante "Cancella" sul lato destro della finestra di dialogo "Macro" per istruire Excel per eliminare la macro selezionata. Viene visualizzata una finestra di dialogo che chiede se si è sicuri di voler eliminare la macro selezionata.

6 Scegliere il pulsante "Sì" per confermare che si desidera eliminare la macro selezionata. Il nome della macro sarà cancellato dall'elenco nella finestra di dialogo "Macro" e la finestra di dialogo si chiuderà.

7 Ripetere i passaggi precedenti per eliminare eventuali macro aggiuntivi dal foglio di calcolo aperto.

Come scrivere macro in MS Excel

March 14

Come scrivere macro in MS Excel


Se vi è un certo compito che si esegue spesso quando si utilizza Microsoft Excel, è possibile scrivere una macro per automatizzare il compito. Ci vuole poco tempo per registrare una macro in Excel. Per registrare una macro, è sufficiente aggiungere la scheda "Sviluppatore" al nastro di Excel per iniziare.

istruzione

1 Aprire Excel e fare clic sul pulsante "Office" in alto a sinistra dello schermo per aprire il menu. Fare clic sul pulsante "Opzioni di Excel" nella parte inferiore della finestra.

2 Fare clic sulla scheda "Popular", quando il dialogo Opzioni di Excel si apre e quindi controllare la casella accanto a "Mostra scheda Sviluppo sulla barra multifunzione." Fai clic su "OK".

3 Fare clic sulla scheda "Sviluppatore", che si trova ora nella barra multifunzione di Excel e guardare la sezione "Codice" del nastro.

4 Fare clic sul pulsante "Macro di sicurezza" per modificare le impostazioni di protezione macro. Seleziona la casella accanto a "Attiva tutte le macro" e fare clic su "OK".

5 Fare clic sul pulsante "Registra macro" che si trova nella barra multifunzione di Excel nella scheda "Sviluppatore". Si apre la finestra di dialogo "Registra macro".

6 Inserire un nome per la macro nella forma accanto a "Nome macro" e inserire una descrizione per la macro in forma accanto a "Descrizione".

7 Fare clic sulla casella "Tasti di scelta rapida" e premere un tasto sulla tastiera che si desidera utilizzare come scorciatoia per la macro.

8 Scegliere dove si desidera memorizzare la macro e fare clic su "OK". Inserire i comandi per la macro.

9 Fai clic su "Stop Recording" dal nastro di Excel dopo aver finito di scrivere il macro.

Formazione macro di Excel

March 30

Formazione macro di Excel


Microsoft Excel è un'applicazione ricca di funzionalità. Si può usare per i calcoli di foglio di calcolo di base o imparare ad utilizzare Excel Macro per trasformare i tuoi fogli di calcolo in applicazioni specializzate o personalizzati.

Definizione

Gli utenti di Microsoft Excel possono utilizzare le macro di Excel per automatizzare le attività all'interno di fogli di calcolo. Il motore di macro di Excel è un linguaggio di programmazione chiamato Visual Basic, Applications Edition (VBA). Programmazione, tuttavia, non è necessaria per automatizzare le operazioni.

Come funziona

utenti di Excel possono costruire una macro in due modi. Il primo modo è il più facile. Excel consente di registrare operazioni ripetitive utilizzando la funzione macro. Vai su "Visualizza", fai clic su "Macro" e selezionare "Registra macro". Come si esegue l'operazione in Excel, i tuoi passi vengono registrati ed è possibile ripetere automaticamente la riproduzione della registrazione. Il secondo modo, più avanzato è quello di utilizzare il Visual Basic, Applications lingua (VBA) di programmazione integrato in Excel. Molti usano VBA per trasformare i fogli di calcolo Excel in applicazioni personalizzate.

Formazione

Microsoft, insieme a fornitori di terze parti e gli istituti di formazione, offre materiale di formazione su come utilizzare le macro di Excel. È possibile trovare e accedere a molte di queste opzioni di formazione su Internet.

Come importare una macro di Excel 2007

April 6

Se avete un compito ripetitivo o lungo che è necessario completare quando si utilizza una cartella di lavoro di Microsoft Office Excel 2007, è possibile creare una macro per aiutare semplicemente il compito. Una macro è un codice che permette di completare un lavoro lungo utilizzando le scorciatoie da tastiera o altre azioni specificate. Se si dispone di una macro in una cartella di lavoro che si desidera importare in un altro lavoro Excel 2007 che si sta lavorando con, si può facilmente copiare il modulo di codice di macro nell'applicazione.

istruzione

1 Aprire il file di Microsoft Excel 2007 che si desidera importare il codice di macro in e quindi fare clic sulla scheda "developer".

2 Fare clic sull'opzione "Macro Sicurezza" dal gruppo "Codice". Fare clic sull'opzione "Impostazioni macro" dalla categoria "Impostazioni macro".

3 Fare clic sull'opzione "Attiva tutte le macro" e quindi fare clic sul pulsante "OK". Ridurre al minimo la cartella di lavoro.

4 Aprire il file Excel che contiene la macro che si desidera copiare. Fare clic sulla scheda "developer" e quindi fare clic sull'opzione "Visual Basic" dal gruppo "Codice".

5 Fai clic sul menu "Visualizza" e quindi fare clic sull'opzione "progetti". Fare clic sul modulo macro che si desidera importare e trascinare nella cartella di lavoro che si desidera copiato. La macro verrà quindi completamente aggiunto alla cartella di lavoro.

Excel: Macro per principianti

April 8

Excel: Macro per principianti


Microsoft Excel 2007 offre agli utenti molte caratteristiche potenti. Le macro consentono agli utenti di automatizzare le funzioni, risparmiando tempo avendo il programma di eseguire operazioni che in precedenza necessari svolgimento manualmente. Le macro possono prendere compiti complessi e semplificare in modo che anche i principianti a Excel li eseguono con una semplice combinazione di tasti.

Fare un elenco

Fare un elenco dei passaggi per la funzione che si desidera la macro per eseguire per voi. Ad esempio, se si desidera che la macro per aggiungere la formattazione di celle, l'elenco potrebbe leggere, "Selezionare la cella, selezionare font 'Arial', Modifica dimensione carattere 14, cambiare colore del carattere al blu, rendere grassetto".

Poiché la funzione macro di Excel registrerà tutti i passaggi eseguiti durante il processo, avendo questo elenco made in anticipo ti impedirà di commettere errori che potrebbero anche ottenere registrate nella macro.

Inizia a registrare

Fare clic sulla scheda "Visualizza" della barra multifunzione in Excel. Il nastro si trova sulla parte superiore dell'area di lavoro con la raccolta di icone che rappresentano funzioni disponibili per gli utenti del programma. Diviso in diversi raggruppamenti di temi, le icone nella barra multifunzione sono macro che i programmi aggiunti nel programma, mentre la progettazione di esso.

Fai clic sul menu a discesa sull'icona con l'etichetta "Macro" e selezionare "Registra macro". Viene visualizzata una finestra di dialogo.

Identificare il Macro

Dopo l'apertura della finestra di dialogo, dare la macro un nome che renderà più chiaro cosa che macro farà. Nel nostro esempio di cambiare la formattazione a un'impostazione specifica, è possibile scegliere di denominare la macro "Format".

Assegnare la macro una lettera di designazione. Questo crea un collegamento che esegue la macro ogni volta che si digita la combinazione di tasti. Digitare la lettera di vostra scelta nella casella di testo accanto a "Ctrl". La macro verrà eseguito ogni volta che si preme il tasto "Ctrl" più la lettera si sceglie.

Anche in questo caso utilizzando l'esempio del "Format" macro, si può scegliere di assegnare la lettera "F". Tuttavia, quella lettera già apparteneva ad un'altra macro. Ctrl plus "F" rappresenta il collegamento per "Trova". Se si sceglie di utilizzare "F" per la nuova macro, questo sovrascrive il vecchio macro. Per evitare questo, tenere premuto il tasto "Shift" e quindi digitare la "F" nella casella di testo. La scorciatoia da tastiera per la macro sarà quindi "Ctrl" plus "Shift" plus "F".

Conservare il Macro

Selezionare un'opzione per memorizzare la macro. Scegliere tra le opzioni elencate nel menu a discesa. Scegliere tra "Personal cartella di lavoro", che raccoglie le macro create per uso personale, oppure "Questa cartella di lavoro", che limita l'uso della macro al foglio di calcolo attualmente aperto. Fai clic su "OK" quando fatto.

Eseguire i passaggi

Eseguire la procedura eseguirà la macro, seguendo la lista si è creato. Excel record tutto quello che fai, mentre in modalità di registrazione. Al termine di eseguire la procedura, fare clic sulla scheda "Visualizza" nella barra multifunzione, selezionare il menu a discesa sull'icona "Macro", e scegliere "Interrompi registrazione." Hai completato il processo di creazione di una macro in Excel.

Come visualizzare le macro in Excel

February 24

Le macro sono utili script di codice Visual Basic che vengono utilizzati per automatizzare le attività manuali in Microsoft Excel. Possono essere facilmente registrate per attività di base o per gli utenti che non hanno familiarità con il codice Visual Basic. Gli utenti avanzati possono modificare le macro in un editor di Visual Basic per aggiungere codice come loop. Informazioni su come visualizzare le macro seguendo le semplici passaggi di seguito.

istruzione

1 Aprire il file Excel che contiene la macro. Vai alla scheda "Visualizza" nella barra degli strumenti.

2 Clicca su "Macro" e selezionare "Visualizza macro."

3 Selezionare la macro dall'elenco e cliccare sul pulsante "Modifica". L'editor di Visual Basic sarà lanciato e il codice può essere visualizzato.

Come scrivere una macro che copia i dati di Excel in un documento Word

February 24

Come scrivere una macro che copia i dati di Excel in un documento Word


È possibile scrivere una macro per aiutarvi con i documenti in Microsoft Word e file in altri programmi. Se si sta lavorando su un foglio di calcolo che si incolla in Word più volte, risparmiare tempo con la creazione di una macro per esso, invece. Le macro consentono di registrare il vostro lavoro o azioni. È possibile ridurre al minimo il file di Word, quindi aprire il foglio di calcolo di Excel che si desidera copiare.

istruzione

1 Vai a Microsoft Word e aprire un documento nuovo o esistente.

2 Fare clic su "Strumenti", "Macro" e "Registra nuova macro" nella barra degli strumenti. Un nome alla macro, scegliere la posizione in cui si desidera conservarlo (sotto la voce "Memorizza macro in") e fare clic su "OK".

3 Iniziare registrando le azioni per la macro, riducendo al minimo la finestra del documento di Word e di andare a Microsoft Excel.

4 Aprire il foglio che contiene i dati necessari e selezionare le aree che si desidera copiare. Per copiare, fare clic su "Modifica" e "Copia" (scorciatoia: "Ctrl" - "C").

5 Ridurre al minimo il file Excel e tornare al file MS Word in cui si sta registrando la macro.

6 Posizionare il cursore nell'area del documento in cui si desidera incollare i dati. Quindi fare clic su "Modifica" e "Incolla speciale" nella barra degli strumenti. Scegliere "Microsoft Office Excel Foglio di lavoro Option" nella finestra di dialogo "Incolla speciale" e fare clic su "OK". I dati saranno incollati in Word.

7 Premere il pulsante "Interrompi registrazione" nella barra degli strumenti "Stop Recording" per la macro. È ora possibile utilizzare la macro in Word.