impostare variabili ambiente vb6

Come impostare un ambiente di Facebook

December 5

È possibile impostare un ambiente di Facebook che sfrutta il Facebook PHP Software Development Kit (SDK). L'ambiente PHP rubinetti in Facebook Application Programming Interface chiamate e oggetti (API), in modo da poterli usare nella propria applicazione Web-based. È possibile utilizzare l'ambiente in una applicazione stand-alone o tramite la pagina di tela di una applicazione Facebook. Indipendentemente da ciò, è necessario per ospitare i file PHP Facebook sul proprio server del sito web.

istruzione

1 Vai a developers.facebook.com e digitare "PHP SDK" in alto a destra casella di ricerca. Fare clic sul "PHP SDK - Scarica il PHP SDK" risultato della ricerca. Sarai reindirizzato alla pagina di download ufficiale SDK Facebook PHP su GitHub.

2 Fare clic sul pulsante "Download" sul lato superiore destro della pagina. Nella finestra di dialogo che appare, fare clic sul "Scarica .tar.gz" o "Download .zip" a seconda del metodo di estrazione preferito. Il metodo di compressione più comune per gli utenti Windows è ZIP.

3 Aprire la finestra file explorer e individuare il file scaricato. Decomprimere il file sul disco rigido locale.

4 Carica l'intero contenuto della cartella estratta "facebook-php-sdk" al server sito web. Se si utilizza un programma FTP come FileZilla o SmartFTP, tutti i file corrispondenti e sottocartelle vengono caricati come bene.

5 Creare, salvare e caricare un nuovo documento PHP per il server sito web con il seguente codice:

<? Php
require_once ( "facebook.php");

$ Config = array ();
$ Config [ 'appId'] = 'APP_ID';
$ Config [ 'segreto'] = 'APP_SECRET';
$ Config [ 'fileupload'] = false;

$ Facebook = new Facebook ($ config);

?>

6 Inserire i valori corretti nel "APP_ID" e punti "APP_SECRET". È possibile ottenere questi valori visitando developers.facebook.com e andando nella scheda "Applicazioni", quindi facendo clic sul pulsante "Crea nuovo App". Una volta terminata la creazione della nuova applicazione, viene mostrata una pagina con il "App ID" e "App segreto."

Come faccio a impostare variabile d'ambiente in Netbeans?

October 7

Netbeans è un framework per la piattaforma di applicazione basata su Java, nonché un ambiente di sviluppo integrato (IDE) per lo sviluppo di applicazioni con linguaggi di programmazione di alto livello come Python, Java, JavaScript e PHP. Le variabili d'ambiente sono un insieme di valori denominati dinamici che creano l'ambiente intorno a un processo in esecuzione. Essi possono essere utilizzati per memorizzare posizioni dei file temporanei per una particolare applicazione. Se è necessario cambiare le località variabili d'ambiente, è possibile farlo attraverso il vostro pannello di controllo "Impostazioni avanzate".

istruzione

1 Fare clic su "Start", "Pannello di controllo" e fare doppio clic su "Sistema" per aprire la finestra "Proprietà di sistema".

2 Fai clic su "Avanzate", quindi "Variabili d'ambiente". Questo lancerà la schermata di variabili di ambiente.

3 Fai clic su "Path", quindi su "Modifica".

4 Fai clic su "Variabili di sistema", quindi "Nuovo". Aggiungere il percorso variabile di ambiente quando richiesto. Reboot Netbeans per applicare le impostazioni variabili di ambiente.

Come impostare l'ambiente Microsoft Windows Server 2003

February 15

Come impostare l'ambiente Microsoft Windows Server 2003


Microsoft Windows Server 2003 alza la barra in termini di ciò che i ruoli in grado di eseguire un sistema operativo di classe enterprise. strumenti di gestione centralizzata, come Active Directory, DNS e DHCP sono resi accessibili tramite l'interfaccia di Windows Server 2003, insieme con le funzioni più tradizionali come la porzione di file e stampanti. Correttamente la creazione di un ambiente Microsoft Windows Server 2003 è importante per garantire una regolare erogazione di questi ruoli e funzioni per PC client e gli utenti connessi.

istruzione

Impostare la rete

1 Accedere al Windows Server 2003 utilizzando l'account amministratore creato durante l'installazione.

2 Pulsante destro del mouse sull'icona "Risorse di rete" sul desktop, e dal menu a discesa, fare clic su "Proprietà".

3 Right-click "Connessione alla rete locale" e fare clic su "Proprietà".

4 Fare doppio clic su "Internet Protocol", che apre la pagina di proprietà TCP / IP.

5 Digitare un indirizzo IP (Internet Protocol), l'indirizzo di sottorete e un indirizzo gateway. Questi saranno gli indirizzi IP permanenti del server. Fai clic su "OK" per salvare le impostazioni.

Impostazione di Active Directory

6 Fai clic su "Start Menu", quindi "Esegui", e nel campo di testo, digitare "dcpromo." Questo apre la guidata di Active Directory.

7 Seguire le istruzioni passo dopo passo che installare Active Directory sul Windows Server 2003. Selezionare le impostazioni di default, che installa anche il servizio DNS sul server.

8 Fai clic su "Start Menu" dopo l'installazione di Active Directory è completa. Seleziona "Programmi", quindi "Strumenti di amministrazione". Fare clic sul collegamento "Utenti e computer di Active Directory".

9 Visualizzare i computer e gli account utente che fanno parte della nuova installazione di Active Directory.

10 Fare clic su "File", poi "Exit", per chiudere.

Impostare DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol)

11 Fai clic su "Start Menu", "Strumenti di amministrazione", "Amministrazione server".

12 Fai clic su "Aggiungi o rimuovi un ruolo" e fare clic su "Avanti".

13 Fai clic su "Server DHCP" e fare clic su "Avanti". Seguire le istruzioni sullo schermo e selezionare le impostazioni predefinite per installare il software sul server.

14 Fai clic su "Start Menu", "Programmi", "Strumenti di amministrazione". Fai clic su "Server DHCP". Questo apre lo strumento di gestione DHCP.

15 Inserisci un intervallo di indirizzi IP che verranno assegnati ai PC client della rete. Ad esempio, se l'indirizzo IP del server è 192.168.10.1, immettere un intervallo di 192.168.10.2 a 192.168.10.100.

Consigli e avvertenze

  • Questo articolo mostra come impostare un Windows Server 2003 per consentire la connettività client utilizzando DNS e DHCP. Per la procedura di configurazione più dettagliate --- come IIS, FTP --- fare riferimento al manuale d'uso fornito con il software.

Come utilizzare la rotella del mouse in ambienti VB6

April 3

Come utilizzare la rotella del mouse in ambienti VB6


Microsoft ha prodotto Visual Basic 6 per i programmatori professionisti e dilettanti per sviluppare applicazioni software. Visual Basic 6 è un ambiente di sviluppo integrato, composto da strumenti di codifica, test e implementazione. I dispositivi comunemente utilizzati per fornire l'input in un'applicazione VB6 sono la tastiera e il mouse. L'interfaccia utente grafica per VB6 ha molti controlli e le finestre diverse. L'uso della rotellina di scorrimento del mouse, riduce lo sforzo e il movimento del polso per uno sviluppatore Visual Basic.

istruzione

1 Aprire il browser Internet e accedere alla pagina di download per il software IntelliPoint 4.12.

2 Selezionare la lingua appropriata, la velocità di download e fare clic sul pulsante "Download". Salvare il file sul disco del computer.

3 Eseguire il file scaricato e fare clic su "OK" per consentire l'esecuzione del programma sul computer.

4 Fare clic sul pulsante "Avanti" nella schermata iniziale del software Intellipoint per avviare l'installazione.

5 Selezionare il paese da cui è stato scaricato il software e fare clic su "Avanti". Seleziona la casella accanto al testo "I accept the agreement" e cliccare su "Avanti".

6 Selezionare "rotella del mouse" e "Next" per installare il software. Selezionare "Fine" per completare l'installazione del software rotellina del mouse.

7 Riavviare il sistema operativo Windows per competere il processo di installazione.

8 Aprire VB6 e la rotellina di scorrimento del mouse sarà controllare lo scorrimento nelle finestre di sviluppo.

Come leggere le variabili di ambiente in VB6

April 25

Le variabili di ambiente sono mantenuti dal sistema operativo Windows. Le variabili di ambiente possono essere utilizzati in script o programmi Visual Basic fare riferimento a una directory standard che potrebbe essere diversa da una macchina all'altra. Ad esempio, la variabile d'ambiente "PATH" sarà probabilmente diverso su ogni computer. "SYSTEM ROOT" è un'altra variabile ambiente diverso per ogni sistema operativo. Ci sono anche le variabili d'ambiente predefinite come "Data" e "tempo". applicazioni VB in grado di leggere le variabili d'ambiente con la funzione "Environ".

istruzione

1 Creare un nuovo progetto EXE standard di Visual Basic. Un form denominato "Form1" viene creato per impostazione predefinita.

2 Dichiarare le variabili locali in caso di carico "Form1". Avrete bisogno di un numero intero, un valore booleano e una stringa per contenere il valore della variabile d'ambiente.

Dim i come Integer

Dim bFound come booleano

Dim sEnvValue as String

3 Impostare la "i" variabile pari a uno. Avanti, leggere la variabile d'ambiente in posizione di uno nell'indice e riporlo in "sEnvValue."

sEnvValue = Environ (i)

4 Loop attraverso tutte le variabili d'ambiente fino a trovare quello che si sta cercando. Fare questo con un "Mentre" l'istruzione. Questo codice imposta "bFound" a true se si trova la variabile d'ambiente "PATH".

Mentre non bFound E sEnvValue <> ""

Se Ucase (Sinistra (sEnvValue, 5)) = "PATH =" Allora

bFound = True

Altro

i = i + 1

sEnvValue = Environ (i)

Finisci se

Wend

La funzione "Ucase" converte "sEnvValue" per tutto maiuscolo, perché il confronto è tra maiuscole e minuscole. Se "PATH" non si trova, leggere la variabile d'ambiente successivo fino a che tutti abbiamo letto.

5 Controllare il valore di "bFound" per determinare quali passi per eseguire il prossimo. Ora abbiamo il valore della variabile di ambiente "PATH" che si trova in "sEnvValue" e in grado di analizzarlo, visualizzarla, inserirla in una tabella, scriverlo su un file o di qualsiasi altra azione che normalmente prendere con una variabile stringa.

Come usare VB6 come un Finder variabile SWF

June 1

Come usare VB6 come un Finder variabile SWF


Macromedia Flash è un plugin utile che è possibile utilizzare in Visual Basic 6. Si dovrebbe fare riferimento al componente ShockWave Flash in applicazioni VB6 al fine di utilizzarlo. È possibile inviare le variabili attraverso VB6 a un filmato Flash tramite il metodo "setVariable" del controllo Flash. È anche possibile sviluppare giochi flash tramite VB6. È necessario preparare un file Flash come "game.swf" in Macromedia Flash. Questo verrà utilizzato nell'applicazione VB.

istruzione

1 Fai clic su "Start", "Tutti i programmi" e "Visual Basic 6" per aprirlo. Fai clic su "Nuovo" e "progetto" per creare un nuovo progetto. Fare clic sul menu "Progetto" e "Aggiungi riferimento." Fare clic sulla scheda "COM" nella finestra di dialogo "Aggiungi riferimento". Selezionare "Shockwave Flash" e fare clic su "OK".

2 Fai clic su "Form1.vb" e passare alla sua vista di disegno. Fai clic su "Strumenti" e localizzare "Shockwave Flash Object". Trascinare alla zona vuota del modulo. Inserire l'URL del vostro gioco Flash sul campo "film" in "Proprietà". Creare un pulsante e una casella di testo "text1" dalla barra degli strumenti sul modulo in modo simile.

3 Fare clic su "Start", "Tutti i programmi" e "Macromedia Flash" per aprirlo. Fai clic su "File" e "Open" per aprire il file di gioco Flash esistente. Fai clic su "Azioni" per espanderla nella sezione "Risorse". Ricerca per le variabili del vostro gioco Flash sulla sezione di codice. Ottenere le variabili come la vita.

4 Fare doppio clic sul form e inserire il codice seguente: Call AxShockWaveFlash1.SetVariable ( "vita", text1.Text). Ora è possibile impostare la durata del gioco attraverso la digitazione nella casella di testo.

Come ottenere una variabile di ambiente in Java

November 25

Una variabile ambiente è una variabile di sistema che contiene un'impostazione necessaria per uno o più programmi software per eseguire. Ad esempio, "JAVA_HOME" è una variabile d'ambiente che racconta Java in cui si trovano i file JVM. Ci sono due modi per ottenere una variabile di ambiente in Java. È possibile chiamare il metodo "getenv" e passare il nome di una variabile d'ambiente per ottenere il suo valore. In alternativa, è possibile chiamare "getenv" senza parametri per ottenere tutte le variabili d'ambiente definite ei relativi valori.

istruzione

1 Chiamare il metodo "getenv" con il nome di una variabile d'ambiente per recuperare il suo valore. Ad esempio, digitare:

String = envValue System.getenv ( "PATH");

2 Chiamare il metodo "getenv" senza parametri per recuperare un elenco di tutte le variabili d'ambiente ed i loro valori. Ad esempio, digitare:

Mappa <string, string> variabili = System.getenv ();

3 Scorrere l'elenco delle variabili di ambiente per recuperare il nome e il valore della variabile. Ad esempio, digitare:

per (Map.Entry <String, String> ingresso: variables.entrySet ()) {

String = envname entry.getKey ();

stringa envValue = entry.getValue ();

}

Come usare variabile d'ambiente VBS Script

November 11

Le variabili d'ambiente sono parole chiave riservate con un prefisso segno di percentuale e il suffisso. Queste parole chiave sono designati dal sistema operativo Windows. Ad esempio, la variabile d'ambiente "% username%" è una variabile che consente di visualizzare il nome utente corrente utilizzato per accedere al computer. Queste variabili sono utili per i file VBS script di programmazione. La variabile di ambiente consente di effettuare i vostri script dinamici, in modo da poterli eseguire su una qualsiasi delle macchine degli utenti.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e quindi digitare "blocco note" nella casella di ricerca. Premere il tasto "Enter" per aprire l'editor di testo Blocco note, che è il principale strumento per la creazione di script VBS.

2 Tipo "echo variabile%%" in l'editor di testo. Sostituire "variabile" con la variabile d'ambiente che si desidera utilizzare. Per esempio, se si desidera visualizzare il nome utente, sostituire "variabile" con "username".

3 Ottenere il nome del computer. Un'altra variabile ambiente comune è la variabile "NomeComputer". Utilizzare il codice seguente per recuperare il nome del computer e visualizzarla all'utente:

Set shell = CreateObject ( "WScript.Shell")

comp = shell.ExpandEnvironmentStrings ( "% ComputerName%")

4 Fare clic sulla voce di menu "File" e selezionare "Salva con nome". Tipo "variables.vbs" nella casella di testo "Nome file". Selezionare "Tutti i file" nella casella a discesa "Tipo di file". Fai clic su "Salva".

Consigli e avvertenze

  • Per provare il file, fare doppio clic su di esso. Il file viene eseguito e visualizza le impostazioni del computer.

Come utilizzare XML in VB6

April 18

XML è un linguaggio di markup utilizzato per la strutturazione e la visualizzazione dei dati in un formato leggibile. Il linguaggio fa uso di tag simili a HTML, ma a differenza di HTML offre una maggiore flessibilità per definire i propri tag personalizzati. VB6 è un linguaggio di programmazione da parte di Microsoft. VB6 fa uso di oggetti chiamati controlli ActiveX. Essi forniscono programmi VB6 con una serie di funzionalità, tra cui i documenti XML di scrittura all'interno del programma. Per creare e utilizzare documenti XML nel programma VB6, è necessario creare un riferimento al suo controllo ActiveX. In questo modo è semplice e richiede solo pochi passi.

istruzione

1 Aprire Visual Basic 6.

2 Fai clic su "EXE standard" dal nuovo elenco di progetti. Si è ora in ambiente di programmazione Visual Basic 6. Si dovrebbe avere una forma principale di default sullo schermo per iniziare ad aggiungere i controlli.

3 Fai clic su "Progetto", "Aggiungi modulo". Questo apre un modulo di codice per iniziare a scrivere il codice di programmazione Visual Basic.

4 Aggiungere un riferimento per l'oggetto XML per l'ambiente VB6. Fai clic su "Progetto" e quindi su "Riferimenti". Questo apre la finestra Riferimenti. Scorrere verso il basso e selezionare "Microsoft XML, v2.6."

5 Digitare il seguente codice:

MyXMLdoc Sub ()

Dim objXML Come MSXML2.DOMDocument

Dim strXML As String

Set objXML = Nuovo MSXML2.DOMDocument

'Mettere un po' di XML in una variabile --- le virgolette sono

stringa costante codifica del 'VB6 di citazioni

strXML = "<esempio>

<Node name = "" John Doe "" />

<Nome gruppo = "" Programmazione "">

<Un altro valore = "" Jane Doe "" />

</ Gruppo> </ example> "

If Not objXML.loadXML(strXML) Then

Err.Raise objXML.parseError.errorCode,, objXML.parseError.reason

Finisci se

End Sub

6 Fai clic su "File" e "Salva con nome" per salvare il progetto di Visual Basic.

Come impostare il livello di isolamento in ODBC

November 4

Come impostare il livello di isolamento in ODBC


Open Database Connectivity (ODBC) è un framework che fornisce una Application Programming Interface (API) per consentire l'accesso indipendente dalla piattaforma per i dati memorizzati in sistemi di database eterogenei. Livelli di isolamento delle transazioni preservare l'integrità dei dati nei sistemi di gestione di database, controllando l'accesso ai dati simultaneo. È possibile accedere alla API ODBC direttamente attraverso diversi linguaggi e applicazioni di programmazione. ODBC consente per cinque livelli di isolamento delle transazioni: SQL_TXN_READ_UNCOMMITTED, SQL_TXN_READ_COMMITTED, SQL_TXN_REPEATABLE_READ, SQL_TXN_SERIALIZABLE e SQL_TXN_VERSIONING. I primi quattro restringere concorrenza per preservare l'integrità dei dati, mentre SQL_TXN_VERSIONING ha meno impatto sulla concorrenza. È possibile impostare il livello di isolamento con la funzione "SQLSetConnectAttr" nella fase iniziale del programma.

istruzione

Configurazione

1 Avviare l'applicazione editor di linguaggio di programmazione cliccando su "Start". Selezionare "Tutti i programmi", quindi selezionare l'applicazione dal menu.

2 Avviare un nuovo progetto selezionando - sotto il menu "File" - ". Progetto" "Nuovo" e quindi si potrebbe scegliere il tipo di progetto richiesto dalle opzioni. Per Visual C ++ o Visual Basic, si dovrebbe scegliere "Applicazione Windows".

3 Digitare un nome per il progetto e fare clic su "Salva".

Processo

4 Assegnare le maniglie necessarie. Innanzitutto è necessario inizializzare l'ambiente ODBC e allocare la maniglia ambiente prima di poter effettuare chiamate verso gli elementi della API ODBC. È necessario dichiarare una variabile di tipo "SQLHENV" o "SQLHANDLE" a seconda del linguaggio di programmazione, e passarlo alla funzione "SQLAllocHandle". Secondo MSDN, la sintassi corretta è:

SQLRETURN SQLAllocHandle (

SQLSMALLINT HandleType,
SQLHANDLE InputHandle,
SQLHANDLE * OutputHandlePtr);

Ad esempio, questo è come si implementa in Visual C ++:

SQLHANDLE OdbcEnvironmentVariable;

SQLRETURN SQLReturnVariable;

SQLReturnVariable = SQLAllocHandle (SQL_HANDLE_ENV, SQL_NULL_HANDLE, e OdbcEnvironmentVariable);

5 Impostare gli attributi ambiente richieste. È necessario impostare l'attributo di ambiente ODBC utilizzando la funzione SQLSetEnvAttr (). Questo dirà l'applicazione quale versione di ODBC che si sta utilizzando. La sintassi è:

SQLRETURN SQLSetEnvAttr (

SQLHENV EnvironmentHandle,
SQLINTEGER Attribute,
SQLPOINTER ValuePtr,
SQLINTEGER StringLength);

Ad esempio, per impostare l'ambiente di ODBC 3.0 in C ++ visivo, digitare:

SQLReturnVariable = SQLSetEnvAttr (OdbcEnvironmentVariable, SQL_ATTR_ODBC_VERSION,

(SQLPOINTER)SQL_OV_ODBC3, SQL_IS_INTEGER);

6 Allocare l'handle di connessione. È necessario impostare un handle di connessione per abilitare l'applicazione per la connessione al database. È necessario dichiarare una variabile di tipo "SQLHDBC" o "SQLHANDLE" e passare alla funzione "SQLAllocHandle" con un "HandleType" di Ad esempio, "SQL_HANDLE_DBC.":

SQLHANDLE DBConnectionHandle;

SQLReturnVariable = SQLAllocHandle (SQL_HANDLE_DBC, OdbcEnvironmentVariable, e DBConnectionHandle)

7 Stabilire una connessione e impostare gli attributi di connessione. È possibile impostare il livello di isolamento delle transazioni, a questo punto, utilizzando la funzione "SQLSetConnectAttr". La sintassi è:

SQLRETURN SQLSetConnectAttr (

SQLHDBC ConnectionHandle,
SQLINTEGER Attribute,
SQLPOINTER ValuePtr,
SQLINTEGER StringLength);

Si imposta il "attributo" a "SQL_ATTR_TXN_ISOLATION" e la "ValuePtr" per SQL_TXN_READ_UNCOMMITTED, SQL_TXN_READ_COMMITTED, SQL_TXN_REPEATABLE_READ o SQL_TXN_SERIALIZABLE, a seconda del livello di isolamento della transazione richiesta. Per esempio:

SQLReturnVariable = SQLSetConnectAttr (DBConnectionHandle, SQL_ATTR_TXN_ISOLATION, SQL_TXN_READ_UNCOMMITTED, 0);

Come creare un ambiente di test Web

January 18

La creazione di un ambiente web di test sulla stazione di lavoro consente di modificare facilmente i file sito Web e controllare i cambiamenti, sviluppare e provare i nuovi applicazioni senza preoccuparsi della sicurezza, e mantenere il vostro nuovo contenuto protetto fino a quando si è pronti a pubblicare. Avere un ambiente di test web completamente funzionale dietro il firewall consente di sperimentare con gli aggiornamenti software e le nuove tecnologie, provare le modifiche alla configurazione del server, e testare le applicazioni web senza rompere il vostro sito di produzione. Utilizzando XAMPP, si può rapidamente e facilmente impostare un ambiente di test con il più popolare software per i server web.

istruzione

installare XAMPP

1 Eseguire il XAMPP per installazione di Windows.

2 Come creare un ambiente di test Web

Scegliere un disco di installazione e la directory. Il programma di installazione crea una directory chiamata "xampp" in questa posizione. La directory di installazione di default è C :. Utilizzare l'impostazione predefinita di avere XAMPP installare in C: \ XAMPP. Il programma di installazione si avvierà automaticamente lo script di configurazione in una finestra del prompt dei comandi dopo i file vengono installati.

3 Come creare un ambiente di test Web


Seguire le istruzioni dello script di configurazione. Attivare o disattivare le opzioni XAMPP come desiderato dal menu. Selezionare l'opzione "Exit" dal menu per completare la configurazione XAMPP.

Installare Tomcat (opzionale)

4 Eseguire il Tomcat per installazione di XAMPP di Windows.

5 Scegli C: \ XAMPP per la directory di installazione (o, la posizione in cui è stato installato XAMPP). Il programma di installazione si avvierà automaticamente lo script di configurazione in una finestra del prompt dei comandi dopo che i file sono installati.

6 Seguire le istruzioni dello script di configurazione. Attivare o disattivare le opzioni XAMPP come desiderato dal menu. Selezionare l'opzione "Exit" dal menu per completare la configurazione XAMPP.

Avviare e gestire i server

7 Come creare un ambiente di test Web

Avviare il pannello di controllo XAMPP dall'icona sul desktop.

8 Selezionare la casella di controllo "Svc" accanto a ogni applicazione che si desidera eseguire come un servizio. Ciò consentirà alle applicazioni selezionate per eseguire automaticamente sul computer per tutto il tempo, anche quando non sei collegato.

9 Avviare Apache e ciascuno degli altri servizi che desideri eseguire. Filezilla è un server FTP che consente di e gli altri a FTP nel vostro posto di lavoro. Il mercurio è un server SMTP che fornisce servizi di posta elettronica. Se una finestra di Windows Security Alert ti informa che il firewall stazione di lavoro sta bloccando un servizio, seguire le istruzioni per sbloccare il servizio.

10 Fare clic sul pulsante Admin per Apache nel pannello di controllo di XAMPP. La pagina di amministrazione XAMPP si aprirà nel browser predefinito. Scegli la lingua preferita per continuare.

11 Come creare un ambiente di test Web


Selezionare l'opzione "Stato" dal menu. Controllare che tutti i componenti siano attivate o disattivate in base alla configurazione desiderata. Modificare i servizi in esecuzione nel pannello di controllo di XAMPP per l'avvio o l'arresto di servizi. Fare clic sul pulsante Imposta per attivare o disattivare le opzioni nel menu di configurazione.

12 Come creare un ambiente di test Web


Selezionare l'opzione "Protezione" dal menu di pagina di amministrazione. saranno identificati eventuali problemi di sicurezza. Seguire le istruzioni per assicurare il vostro sito ed i servizi di prova, se necessario.

13 Come creare un ambiente di test Web


Fare clic sul pulsante Admin per MySQL nel pannello di controllo di XAMPP. L'applicazione web phpMyAdmin si aprirà nel browser predefinito. Questo strumento permette di interrogare, modificare e gestire basi di dati; visualizzare lo stato del server; e amministrare MySQL.

14 Come creare un ambiente di test Web


Fare clic sul pulsante Admin per Tomcat (se è stata installata) nel pannello di controllo di XAMPP. Il pannello di amministrazione di Tomcat lancerà nel browser. Il nome utente predefinito / password è xampp / xampp. Modificare il file tomcat-users.xml si trova in C: \ xampp \ tomcat \ conf per cambiare il nome utente e la password. Il pannello di amministrazione di Tomcat consente di avviare, arrestare, e distribuire applicazioni e gestire la configurazione di Tomcat. Test drive di esempio servlet e JSP installati con Tomcat.

Consigli e avvertenze

  • Personalizza il tuo web server di prova di essere il più possibile simile al vostro ambiente di produzione. Installare ulteriori Apache add-on, i linguaggi di programmazione, sistemi di gestione di database, e altri software di virtualizzazione come needed.Use per creare un ambiente di test usa e getta. Installare XAMPP su macchina virtuale che esegue il sistema operativo di vostra scelta. Una volta che avete tutto configurato perfettamente, salvare un'istantanea della macchina virtuale in modo da poter creare un ambiente di test pulito ogni volta che si want.Create una directory in C: \ xampp \ htdocs per il contenuto del sito web, ad esempio, C: \ xampp \ htdocs \Il mio sito web. L'indirizzo web per testare il vostro sito sarà http: // localhost / MyWebSite.
  • L'ambiente di prova non è un indurito, server sicuro. Proteggete il vostro ambiente di test su una rete locale dietro un firewall. Se la workstation è direttamente connesso a Internet, la stazione di lavoro potrebbe essere sfruttata attraverso le applicazioni web o il software del server.

Come esportare gli elementi da ListBox in file di testo in VB6

November 8

Visual Basic 6 (VB6) è un linguaggio di programmazione event-driven e ambiente di sviluppo integrato. VB6 si basa sul Component Object Model di Microsoft e deriva dalla lingua originale di programmazione BASIC. Visual Basic si avvale di molti controlli ActiveX quando si sviluppano applicazioni. Utilizzando l'ambiente VB6, è possibile trascinare e rilasciare i controlli nei vostri progetti e sviluppare rapidamente programmi potenti. Un controllo spesso utilizzato è il controllo ListBox. Il controllo ListBox viene utilizzato per visualizzare diversi elementi e le scelte per gli utenti di un programma VB. I programmatori spesso salvare o esportare la scelta fatta dalla casella di riepilogo in un file di database o di testo per un uso successivo o di riferimento.

istruzione

1 Aprire Visual Basic 6.

2 Selezionare "EXE standard" dal nuovo elenco di progetti. Questo metterà un modulo VB principale sullo schermo, così come visualizzare il VB Casella degli strumenti.

3 Selezionare "ListBox" dal VB Casella degli strumenti e rilasciarlo nel form VB principale. Questo metterà il controllo ListBox nel form.

4 Fare doppio clic sul modulo VB principale su cui è stato posizionato il controllo ListBox per arrivare nella sua Form_Load.

5 Digitare o copiare e incollare il seguente codice:

Dim I As Integer

ListBox1.AddItem "item_1"

ListBox1.AddItem "item_2"

ListBox1.AddItem "item_3"

ListBox1.AddItem "item_4"

Open "C: \ list.txt" Per Append Come 1 #

Per I = 0 Per ListBox1.ListCount - 1

Print #1, ListBox1.List(I)

Il prossimo

Close # 1

Il codice ha elementi aggiunti a un controllo ListBox e quindi crea un file di testo sul C del computer: unità e pone le voci nel file di testo.

6 Premere il tasto "F5" per eseguire il programma. Vai al tuo C: drive, e fare doppio clic sul file elenco.txt per aprirlo.

Come convertire un progetto VB6 a EXE

January 18

Come convertire un progetto VB6 a EXE


Un file eseguibile o "EXE" è un formato di file che viene prontamente eseguito da un computer. Il nome deriva dal nome del file estensione ".exe" alla fine del nome del programma. Un'applicazione computer creato utilizzando un linguaggio di programmazione, come Visual Basic 6, deve essere convertito in un file eseguibile prima che possa essere utilizzato o installato in una stazione di lavoro. Per convertire i file di origine in file "exe", che si sta per usare il compilatore VB6.

istruzione

1 Aprire il progetto VB6 o da Windows Explorer o dall'ambiente di Visual Basic. Per aprire il programma da Windows Explorer, fare clic su "Start> Risorse del computer". Quando viene visualizzata la finestra, cercare la cartella o directory in cui è stato salvato il progetto. Fare clic sul file con l'estensione "vbp" per aprirlo. Per aprire il programma dall'ambiente VB6, fare clic su "Start> Programmi> Microsoft Visual Studio 6.0> Microsoft Basic 6.0. Visivo" Una volta che i carichi "Aprire finestra di dialogo", fare clic sulla scheda "esistente". Sfoglia la cartella o directory in cui si trova il progetto, quindi fare clic sul pulsante "Apri".

2 Fare la redazione finale delle forme e codici sorgenti. Fare clic sull'icona "Salva" nella barra degli strumenti o premere "Ctrl + S" dalla tastiera per salvare le modifiche apportate.

3 Fai clic su "File> .exe Fai [Nome progetto]" dal menu per convertire il progetto in un file eseguibile. Digitare il nome del progetto preferito nella casella "Nome file". Fare clic sul pulsante "Opzioni ..." per configurare le impostazioni opzionali come il numero di versione, del titolo dell'applicazione o l'icona dell'applicazione. Premere il tasto "OK" per continuare. Una sezione di notifica sul lato destro della barra degli strumenti vi darà lo stato del processo di conversione. Più piccolo è il progetto, il più veloce il processo si concluderà. Per i progetti più grandi, chiudere tutti gli altri programmi in esecuzione prima di compilare l'applicazione per accelerare il processo.

4 Aggiornare la cartella in cui è stato salvato il progetto VB6 e cercare il file eseguibile appena creato. Fare doppio clic sul file per aprirlo. Si sa che la conversione è successo quando il programma viene eseguito senza problemi.

Consigli e avvertenze

  • È possibile convertire un progetto VB6 a EXE tutte le volte che si vuole, purché si hanno i codici sorgenti. Questo di solito accade durante gli aggiornamenti del programma, quando il vecchio file eseguibile per l'installazione del programma deve essere sostituito.

Come creare un calendario utilizzando Excel

March 31

Come creare un calendario utilizzando Excel


Microsoft Excel è un ambiente ottimale per creare e mantenere un calendario. Utilizzando le diverse cellule, si può facilmente passare da un giorno all'altro per aggiornare il calendario o aggiungere nuovi eventi e appuntamenti. Non è difficile creare un calendario in Excel. Microsoft ha fornito una semplice macro CalendarMaker che inserisce nell'editor di Visual Basic in Excel che creerà il calendario per voi. Tutto quello che dovrete fare è copiare il codice per avere il tuo calendario mensile in Excel.

istruzione

1 Aprire Microsoft Excel. Fare clic sul menu "Strumenti", scegliere "Macro" e cliccare su "Visual Basic Editor" se si utilizza Excel 2003 o versioni precedenti. Per Excel 2007/2010, fare clic sulla scheda "Sviluppatore" e quindi fare clic su "Visual Basic". Se non vedi la scheda "Sviluppatore", cliccare sul pulsante "Office" e poi "Opzioni di Excel." Nella prima schermata, fare clic sulla casella di controllo accanto a "Mostra scheda Sviluppo sulla barra multifunzione" e poi cliccare su "OK". La scheda "Sviluppatore" dovrebbe mostrare ora.

2 Fare clic sulla voce di menu "Inserisci" in Visual Basic Editor. Clicca su "Modulo" per iniziare un nuovo modulo di codice.

3 Copiare la prima parte della seguente codice nel nuovo modulo:

"Sub CalendarMaker ()

' Unprotect sheet if had previous calendar to prevent error.

ActiveSheet.Protect DrawingObjects: = false, Contenuto: = False, _

Scenari: = False

'Schermo Prevenire lampeggia durante il disegno del calendario.

Application.ScreenUpdating = False

'Imposta intercettazione degli errori.

On Error GoTo MyErrorTrap

'Zona Cancella A1: G14 compresa qualsiasi calendario precedente.

Range ( "A1: G14"). Cancella

'Utilizzare InputBox per ottenere desiderato mese e anno e variabili set

'MyInput.

MyInput = InputBox ( "Type in mese e anno per il calendario")

'Consenti all'utente di porre fine macro con Annulla nella InputBox.

Se myInput = "" Allora Exit Sub

'Prendi il valore di data di inizio del mese immesso.

StartDay = DateValue (myInput)

'Controllare se data valida, ma non il primo del mese

'- In caso affermativo, reimpostare StartDay al primo giorno del mese.

Se il giorno (StartDay) & lt;> 1 Poi

StartDay = DateValue (Month (StartDay) & amp; "/ 1 /" & amp; _

Anno (StartDay))

Finisci se

'Preparare cella per mese e anno nel modo più completo precisato.

Range ( "A1"). NumberFormat = "mmmm yyyy"

'Centro l'etichetta mese e anno in tutto A1: G1 con adeguate

'Dimensioni, altezza e grassetto.

Con Range ( "A1: G1")

.HorizontalAlignment = XlCenterAcrossSelection

.VerticalAlignment = XlCenter

.Font.Size = 18

.Font.Bold = True

.RowHeight = 35

End With

'Preparare a2: g2 per il giorno della settimana etichette con centratura, dimensioni,

'Altezza e grassetto.

Con Range ( "A2: g2")

.ColumnWidth = 11

.VerticalAlignment = XlCenter

.HorizontalAlignment = XlCenter

.VerticalAlignment = XlCenter

.Orientation = XlHorizontal

.Font.Size = 12

.Font.Bold = True

.RowHeight = 20

End With

'Mettere giorni di settimana in A2: G2.

Range ( "A2") = "Domenica"

Range ( "B2") = "Lunedi"

Range ( "C2") = "Martedì"

Range ( "D2") = "Mercoledì"

Range ( "e2") = "Giovedi"

Range ( "F2") = "Venerdì"

Range ( "G2") = "Sabato"

'Preparare a3: G7 per date con sinistra / in alto allineamento, dimensioni, altezza

'E grassetto.

Con Range ( "A3: g8")

.HorizontalAlignment = XlRight

.VerticalAlignment = XlTop

.Font.Size = 18

.Font.Bold = True

.RowHeight = 21

End With

'Mettere mese immesso e l'anno completamente precisando in "A1".

Range("a1").Value = Application.Text(MyInput, "mmmm yyyy")

'Impostare la variabile e ottenere in quale giorno della settimana del mese inizia.

DayofWeek = giorno della settimana (StartDay)

'Impostare le variabili per identificare l'anno e il mese come separato

'variabili.

CurYear = Anno (StartDay)

CurMonth = Month (StartDay)

'Impostare variabile e calcolare il primo giorno del mese successivo.

FinalDay = DateSerial (CurYear, CurMonth + 1, 1)

'Inserire una posizione "1" nella cella del primo giorno del prescelto

'Mese in base DayofWeek. "

Rimuovere le virgolette sulla prima e l'ultima riga del codice.

4 Copiare il resto del codice che prende il formato dal codice precedente e creare il calendario effettivo. Incollare il codice proprio sotto dove il codice da finisce sopra.

"Select Case DayofWeek

Caso 1

Range ( "A3"). Valore = 1

caso 2

Range ( "B3"). Valore = 1

caso 3

Range ( "C3"). Valore = 1

caso 4

Range ( "D3"). Valore = 1

caso 5

Range ( "E3"). Valore = 1

caso 6

Range ( "F3"). Valore = 1

caso 7

Range ( "g3"). Valore = 1

End Select

'Loop attraverso gamma A3: g8 incrementando ogni cella dopo il "1"

'Cella.

Per ogni cella Range ( "A3: g8")

RowCell = cell.Row

ColCell = cell.Column

'Fare se "1" è in prima colonna.

Se cell.Column = 1 e cell.Row = 3 Allora

'Fare se la cella corrente non è in 1 ° colonna.

ElseIf cell.Column & lt;> 1 Poi

Se cell.Offset (0, -1) .Value> = 1 Poi

Cell.Value = cell.Offset (0, -1) .Value + 1

'Smettila quando l'ultimo giorno del mese è stata

'Entrato.

Se Cell.Value> (FinalDay - StartDay) Poi

Cell.Value = ""

'Loop Uscita quando il calendario ha corretto il numero di

'Giorni indicati.

Exit For

Finisci se

Finisci se

'Fare solo se la cella corrente non è in riga 3 ed è nella colonna 1.

ElseIf cell.Row> 3 E cell.Column = 1 Poi

Cell.Value = cell.Offset (-1, 6) .Value + 1

'Stop quando è stato inserito l'ultimo giorno del mese.

Se Cell.Value> (FinalDay - StartDay) Poi

Cell.Value = ""

'Loop Uscita quando il calendario ha corretto numero di giorni

'Mostrato.

Exit For

Finisci se

Finisci se

Il prossimo

'Create cellule di ingresso, formattare li centrati, disporre il testo, e il bordo

'intorno giorni.

Per x = 0 a 5

Range ( "A4"). Offset (x * 2, 0) .EntireRow.Insert

Con Range ( "A4: G4"). Offset (x * 2, 0)

.RowHeight = 65

.HorizontalAlignment = XlCenter

.VerticalAlignment = XlTop

.WrapText = True

.Font.Size = 10

.Font.Bold = False

'Sbloccare queste cellule per essere in grado di inserire il testo più tardi, dopo

'Foglio è protetto.

.Locked = False

End With

'Mettere bordo intorno al blocco di date.

Con Range ( "A3"). Offset (x * 2, 0) .Resize (2, _

7) .Borders (xlLeft)

.Weight = XlThick

.ColorIndex = XlAutomatic

End With

Con Range ( "A3"). Offset (x * 2, 0) .Resize (2, _

7) .Borders (xlRight)

.Weight = XlThick

.ColorIndex = XlAutomatic

End With

Range ( "A3"). Offset (x * 2, 0) .Resize (2, 7) .BorderAround _

Peso: = xlThick, ColorIndex: = xlAutomatic

Il prossimo

Se Range ( "A13"). Value = "" Allora Range ( "A13"). Offset (0, 0) _

.Resize (2, 8) .EntireRow.Delete

'Spegnere griglia.

ActiveWindow.DisplayGridlines = False

'Proteggi foglio per evitare di sovrascrivere le date.

ActiveSheet.Protect DrawingObjects: = TRUE, Contenuto: = True, _

Scenari: = TRUE

'Finestra Ridimensiona per mostrare tutte calendario (può avere da regolare

'Per la configurazione video).

ActiveWindow.WindowState = xlMaximized

ActiveWindow.ScrollRow = 1

'Lasciare schermo per ridisegnare con la rappresentazione del calendario.

Application.ScreenUpdating = True

'Prevenire intenzione di errore trappola a meno che l'errore trovato uscendo Sub

' Qui.

Exit Sub

'Cause di errore MsgBox per indicare il problema, fornisce nuova casella di input,

'E riprende alla riga che ha causato l'errore.

MyErrorTrap:

MsgBox "You may not have entered your Month and Year correctly." _

& Amp; Chr (13) & amp; "Spell mese correttamente" _

& Amp; "(O utilizzare 3 lettera abbreviazione)" _

& Amp; Chr (13) & amp; "E 4 cifre per l'anno"

MyInput = InputBox ( "Type in mese e anno per il calendario")

Se myInput = "" Allora Exit Sub

Curriculum vitae

End Sub "

Rimuovere le virgolette sulla prima e l'ultima riga del codice. Fare clic sull'icona "Salva" sulla barra degli strumenti. Fare clic sulla voce di menu "File" e poi "Chiudi e torna a Microsoft Excel".

5 Eseguire il modulo "CalendarMaker". In Excel 2007/2010, fare clic sulla scheda "Sviluppatore" e quindi fare clic su "Macro". Nelle versioni precedenti di Excel, fare clic su "Strumenti", punto a "macro" e quindi fare clic su "Macro". Selezionare la macro "CalendarMaker" dall'elenco nella finestra che si apre e poi clicca su "Esegui".

Game Maker: Tutorial Array

February 18

Game Maker: Tutorial Array


Game Maker è un ambiente di sviluppo progettato per consentire i principianti creare rapidamente i propri giochi semplici. Anche se Game Maker può essere utilizzato da coloro che non hanno alcuna esperienza di programmazione trascinando e rilasciando blocchi di azione, contiene anche un linguaggio di sviluppo potente chiamato GML. Questo contiene tutte le caratteristiche di qualsiasi linguaggio di programmazione moderna, compresa la possibilità di usare matrici di variabili. Usando gli array in Game Maker è molto semplice, e richiede solo una o due linee di codice per implementare.

istruzione

1 Inizia Game Maker e impostare l'ambiente di gioco. Creare una nuova stanza e un oggetto, e inserire un'istanza dell'oggetto nella stanza.

2 Aggiungere un evento "Crea" per l'oggetto e il luogo di un'azione "Esegui un pezzo di codice" in esso. Incollare il seguente blocco di codice nella finestra che si apre quando si fa doppio clic l'azione:

{

character_info [0,0] = "Zed";

character_info [0,1] = 0;

character_info [0,2] = 36;

character_info [1,0] = "maggio";

character_info [1,1] = 4;

character_info [1,2] = 348;

character_info [2,0] = "Consuella";

character_info [2,1] = 4;

character_info [2,2] = 224;

}

Il codice precedente crea una matrice bidimensionale, tre variabili in tutta e tre le variabili di altezza. Ciascuna di queste nove posizioni sono dati un valore diverso - alcune stringhe e alcuni interi.

3 Aggiungere un evento "Draw" e inserire un'altra azione "Eseguire un pezzo di codice", questa volta all'interno di esso. Incollare le seguenti righe nella sua finestra di codice:

{

for (i = 0; i <= 2; i + = 1)

{

for (j=0; j&lt;=2; j+=1)

{

draw_text (x + (60 * i), y + (16 * j), stringa (character_info [i, j]));

}

}

}

Questo stampa l'intero contenuto della matrice sullo schermo, per mezzo di due annidati "cicli for." Il primo ciclo viene eseguito tre volte, e durante ogni iterazione il ciclo interno viene eseguito tre volte, in modo che tutti i nove valori nella matrice sono disegnati.

4 Eseguire il gioco per vedere la matrice al lavoro. Le matrici possono essere utilizzati in questo modo per memorizzare tutti i tipi di dati, sia colonne, le posizioni degli oggetti, gli articoli di un inventario, o anche linee in una conversazione a scelta multipla con un personaggio nel gioco.

Come fare tutto con PHP e MySQL

April 13

PHP è un linguaggio di scripting e MySQL è un database relazionale. Utilizzando PHP e MySQL libero insieme è possibile creare facilmente siti guidati completamente dinamici e database. Ci sono molti tutorial disponibili online per aiutarti ad iniziare e che lavorano con i siti basati su database. È possibile scaricare MySQL gratuitamente dal sito di Microsoft.

istruzione

1 Sappiate che è possibile impostare un ambiente di sviluppo di MySQL PHP e sia su un server Windows o UNIX. Scrivere script PHP utilizzando diverse variabili. È possibile eseguire la maggior parte delle attività del sito web utilizzando PHP.

2 Creare il codice che è riutilizzabile con funzioni personalizzate e array comuni, creare una variabile locale all'interno di una funzione e di creare un account di accesso utilizzando il codice PHP. Aprire un programma esterno e file con PHP e scaricare i contenuti da utilizzare con il file PHP.

3 Utilizzare gli strumenti di editor di testo, questi sono molto utili per i programmatori e web designer

4 i comandi Esegui SQL dal vostro script PHP, e connettersi a MySQL da PHP per recuperare i dati.

5 Utilizzare la funzionalità di PHP per inviare i dati da un modulo a un indirizzo di posta elettronica indicato in un sito web, utilizzare la funzione print_r per restituire una forma matrice leggibile in PHP e utilizzare il browser per caricare un file sul server con PHP.

6 Ricerca e ricevere i risultati istantanei utilizzando PHP e MySQL.

7 Interrogare un database MySQL per le specifiche, formattare l'output per i migliori risultati, aggiornare o modificare un database, creare un nuovo database e convalidare l'input agli utenti di mantenere l'integrità del database.

Come fare uno script Flash Drive a Logon

November 30

Gli script di accesso sono file di testo che si utilizzano per impostare un ambiente Windows. È possibile creare uno script e aggiungerlo a un flash drive, che viene poi utilizzato per impostare l'ambiente di un utente e accedere alle risorse di rete. Questo è vantaggioso per gli amministratori di rete che desiderano automatizzare la procedura di accesso. Gli script utilizzano l'estensione "VBS", che di Windows vede come uno script di login eseguibile anche se si crea utilizzando l'editor di testo Blocco note.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e selezionare "Computer". Fare doppio clic sulla lettera di unità flash. Quando si apre la finestra di unità, fare clic su qualsiasi spazio bianco e selezionare "Nuovo", quindi fare clic su "File di testo". Nome del file "login.vbs" e premere "Invio".

2 Fare clic sul file "login.vbs" e selezionare "Modifica". Il file di accesso si apre nell'editor di testo Blocco note.

3 Creare le variabili username e password. Queste variabili sono usate per accedere e mappare le unità di rete. Digitare il seguente codice nell'editor:

username = "myname"

password = "password"

Sostituire "myname" con il nome dell'utente e la "password" con la password dell'utente.

4 Entra l'utente alla rete e mappare un'unità. Aggiungere il seguente codice al file:

Set sysinfo = CreateObject ( "ADSystemInfo")

Set utente = GetObject ( "LDAP: //" e nome utente, password)

Set rete = CreateObject ( "WScript.Network")

rete .MapNetworkDrive "F:", "\ server \ users \" & network.UserName

5 Fare clic su "File" la voce di menu Blocco note e selezionare "Salva". Il file di accesso salva l'unità flash. Se si desidera testare il nuovo file, fare doppio clic sul flash drive.

Come scrivere un programma che prende 10 numeri interi come input

November 8

Come scrivere un programma che prende 10 numeri interi come input


Programmazione informatica è un settore in continua evoluzione, come vengono introdotti nuovi linguaggi, tecniche e tecnologie. Nel suo cuore, la programmazione è la pratica di risolvere i problemi e usando la logica. Uno dei primi passi programmatori alle prime armi impara è spesso come input e dati in uscita. Scrivere un semplice programma di accettare 10 numeri possono aiutarti a praticare la logica.

istruzione

1 Impostare l'ambiente di sviluppo utilizzando il programma di vostra scelta. Includere eventuali intestazioni o pacchetti necessari, e fare un giro di prova del programma. Salvare il programma con un nome logico.

2 Creare variabili per tenere i vostri numeri interi. Essere sicuri di dare loro nomi descrittivi, come FirstNum, SecondNum, ecc Impostare tutti i valori a zero; questo viene comunemente fatto usando affermazioni come "FirstNum = 0" quando si creano le variabili.

3 Scrivi una linea per richiedere all'utente di immettere il primo numero. Ad esempio, nella C ++ linguaggio di programmazione, l'istruzione apparirebbe come segue:

cout << "Inserire il primo numero"

dichiarazioni d'ingresso variano a seconda del linguaggio di programmazione, in modo da controllare un sito libro di testo o di riferimento per assicurarsi di avere la sintassi corretta.

4 Scrivere una dichiarazione di ingresso a "catturare" la risposta dell'utente. Ad esempio, in C ++, riga immediatamente dopo la precedente affermazione "cout" dovrebbe essere:

cin >> FirstNum

Questa dichiarazione memorizza il valore di ciò che l'utente ha immesso (si spera un intero come indicato) nella variabile "FirstNum."

5 Ripetere i punti 3 e 4 fino a quando non hai impostato tutti i 10 numeri. Salvare il lavoro e fare un giro di prova. Correggere eventuali errori e continuare l'esecuzione fino ad ottenere un programma privo di errori.

Come imparare C # veloce

July 14

La programmazione è una capacità molto richiesta nel mercato di oggi, ed è un'attività appagante che molte persone trovano piacevole. Imparare a programmare in C # è una scelta saggia, data caratteristiche moderne del linguaggio, il supporto orientata agli oggetti e programmazione funzionale e perfetta integrazione con la piattaforma .Net di Microsoft. Studio integrato ambiente di Visual sviluppo di Microsoft offre eccellenti risorse per il programmatore C #, che consente di ottenere un programma installato e funzionante in poco tempo. Imparare C # veloce è facile con Visual Studio.

istruzione

1 Impostare un obiettivo per te. Imparare a programmare richiede tempo, in modo da impostare un obiettivo ragionevole e bastone ad esso. Un obiettivo predeterminato aiuta a motivare a tenere il passo con la vostra formazione. Un ragionevole obiettivo primo giorno potrebbe essere quella di impostare l'ambiente di programmazione Visual Studio e seguire alcuni tutorial introduttivi.

2 Acquistare un libro sul linguaggio C # e leggere un capitolo al giorno. Prendere appunti consente di riferimento rapidamente il materiale in seguito, in modo da cercare di ottenere l'abitudine di prendere appunti come si legge.

3 Pratica ogni nuova caratteristica del linguaggio si impara a conoscere. La programmazione non può essere imparato semplicemente leggendo. È necessario applicare le conoscenze per capire veramente la lingua.

4 Leggere ogni errore i problemi del compilatore durante la compilazione del programma. Un errore impedirà il codice da eseguire, quindi è necessario affrontare immediatamente per testare il programma. Gli errori faranno notare i vostri errori e vi aiutano a capire meglio la lingua.

5 Leggere ogni avviso i problemi del compilatore al momento del lancio del programma. A differenza di errori, gli avvisi non impediscono il programma da eseguire, in modo che siano facilmente ignorati. Tuttavia, essi forniscono informazioni preziose le sfumature della lingua, così si dovrebbe prestare attenzione a loro e capire il motivo per cui il codice produce avvertimenti.

6 Ulteriori informazioni su aiuti di programmazione di Visual Studio. Visual Studio ha l'AIDS eccellente che aiuterà a ricordare la sintassi esatta di una chiamata di funzione. Si può iniziare scrivendo le prime lettere di una funzione e un menu a discesa appare con tutte le possibili funzioni. Questo è un ottimo modo per imparare la sintassi del linguaggio.

Come iniziare con Excel VBA

August 11

Microsoft Excel è una potente applicazione con caratteristiche che vanno ben oltre la semplice progettazione foglio di calcolo. Forse avete goduto padroneggiare formule complesse e analisi dei dati, e si è pronti per una nuova sfida. Con Visual Basic, Applications Edition (VBA), è possibile potenziare Excel. È possibile iniziare a utilizzare immediatamente VBA, senza alcuna esperienza di programmazione necessaria.

istruzione

Registrare una macro

1 Se avete mai registrato una macro, si sta già utilizzando VBA. L'editor di Visual Basic traduce i tasti premuti in comandi VBA. Il codice risultante è inefficiente, ma può aiutare a ottenere familiarità con la sintassi ei comandi VBA.

2 In Excel, registrare una macro semplice. In Office XP, selezionare Macro, Registra nuova macro dal menu Strumenti. (In Excel 2007, i comandi sono sulla scheda Sviluppo.) Modificare il nome di macro o lasciare l'impostazione predefinita, e premere OK.

3 Con il registratore di macro in esecuzione, tipo "Ciao Mondo" nella cella A1. Applicare il grassetto, corsivo e sottolineato, e cambiare il colore del carattere di rosso. Fare doppio clic sul separatore di colonna nella riga di intestazione, tra le colonne A e B, per ridimensionare la larghezza della cella ai suoi contenuti.

4 Spegnere il registratore di macro da strumenti Selezione, Macro, Interrompi registrazione.

5 Testare la macro per assicurarsi che viene visualizzato il messaggio.

Esaminare codice registrato

6 Fai clic destro sulla scheda Sheet1 e selezionare Visualizza codice, oppure premere Alt-F11, per aprire l'editor di VB, e fare doppio clic sul modulo 1. Il codice di macro sarà simile a questo:

Sub Macro1 ()

ActiveCell.FormulaR1C1 = "Hello World"
Range("A1").Select
Selection.Font.Bold = True
Selection.Font.Italic = True
Selection.Font.Underline = xlUnderlineStyleSingle
Columns("A:A").EntireColumn.AutoFit
Selection.Font.ColorIndex = 3

End Sub

7 Si noti che la macro inizia con "Sub" e termina con "End Sub". Ogni subroutine VBA inizia e finisce in questo modo.

8 Trova parole chiave familiari. Dal momento che si sa che cosa questa macro fa, si può capire che "Selection.Font.Bold = True" modifica la selezione di carattere in grassetto. È anche possibile riconoscere i comandi per ridimensionare la colonna e cambiare il colore.

9 Torna Excel e provare a registrare un paio di semplici macro, ogni volta esaminando il codice nell'editor di VB.

Impostare l'editor di VB

10 Avviare l'editor di VB premendo Alt-F11.

11 Clicca su ogni voce di menu nella parte superiore per familiarizzare con le opzioni disponibili.

12 Impostare l'ambiente con le opzioni dal menu Visualizza. Come minimo, aggiungere la finestra Proprietà e l'Explorer Progetti. È possibile attraccare al lato sinistro dello schermo cliccando col tasto destro e selezionando "Dockable."

13 Prova la funzione Guida sensibile al contesto in qualsiasi momento premendo il tasto F1.

Progetta modulo

14 Dal menu Inserisci, selezionare Inserisci form. Il form è la tela progettazione.

15 Se il form non pop-up, andare al redattore del progetto e fare doppio clic su "forme", quindi fare doppio clic su UserForm1.

16 Quando viene visualizzato il form, si vedrà anche la casella degli strumenti, che contiene i controlli si intende utilizzare nella creazione di forme. Per esempio, è possibile includere pulsanti, caselle di testo, menu a discesa e le etichette. Passa con il cursore su ciascuna per visualizzare i nomi.

17 Aggiungere alcuni controlli al form. Per aggiungere una casella di testo, trovare nella casella degli strumenti, cliccare su di esso, quindi spostare il cursore al form utente e disegnare un rettangolo sul modulo. Vedrete una forma che assomiglia a una finestra. Questo è dove l'utente entrerà il suo ingresso.

18 Mettere più controlli sul form. Esperimento con il ridimensionamento e riorganizzare. Per alcuni controlli di lavorare, hanno bisogno di essere programmato. Per esempio, un tasto "OK" necessita una sequenza di azioni associato. Altri controlli, come le etichette, di solito hanno bisogno di poca, se del caso, la programmazione.

Programmare una finestra di messaggio

19 Il "MsgBox" è preimpostato; non sarà necessario per la progettazione di un modulo. Ma avrete bisogno di un po 'di codice. È possibile programmare "Sì", "No", "OK" e "Annulla" pulsanti, configurare il prompt, e altro ancora.

20 Questa finestra di messaggio avviserà l'utente che il file si chiude senza salvare quando si fa clic su "Sì". Se lei fa clic su "No", il file salverà prima della chiusura. Se lei seleziona "Annulla", il file non si chiude.

21 Avviare l'editor di VB. Dal menu Inserisci, inserire un modulo; poi, in Esplora il progetto, fare doppio clic sul nuovo modulo. Una finestra del codice si aprirà.

22 Digitare il seguente routine. (Non digitare il testo nelle parentesi che seguono.)
Sub MsgBoxTest () [Subroutine iniziano sempre con sub e finisce con End Sub]
myTitle = "Attenzione" [Assegna un valore a "myTitle." Quando si utilizza "myTitle" più avanti, è lo stesso che digitando "Avvertimento".]
myMsg = "Chiudi senza salvare? andranno perse tutte le modifiche." [Assegna un valore a "myMsg."]
Risposta = MsgBox (myMsg, vbExclamation + vbYesNoCancel, myTitle) [Definisce la finestra di messaggio. Conterrà "myMsg", un punto esclamativo di avvertimento, e Yes, No e Annulla pulsanti e la barra del titolo sarà "Attenzione", perché questo è il valore di "myTitle."]
Selezionare il caso di risposta [Select Case assegna azioni a varie opzioni.]

Case Is = vbYes [If the user clicks Yes]
ActiveWorkbook.Close SaveChanges:=False [Close without saving.]
Case Is = vbNo [If the user clicks No]
ActiveWorkbook.Close SaveChanges:=True [Save and close.]
Case Is = vbCancel [If the user clicks Cancel]
Exit Sub [Exit the subroutine. Don't do anything.]

End Select [Questo termina l'istruzione Select Case.]
End Sub [Termina la subroutine]

23 Selezionare Run, Run Sub / Form utente dal menu. Viene visualizzato il messaggio di dialogo; ora avete scritto con successo una routine VBA funzionante.

Consigli e avvertenze

  • Se il programma non viene eseguito, potrebbe essere necessario regolare le impostazioni di sicurezza. In Excel 2007, nella scheda Sviluppatore, selezionare Protezione Macro, quindi scegliere Impostazioni macro. Seleziona la casella accanto a "attendibile l'accesso al modello a oggetti dei progetti VBA," e fare clic su OK. Se si utilizza Office XP, selezionare Strumenti, Macro, di sicurezza; quindi, nella finestra di popup, fare clic sulla scheda Fonti attendibili. Mettere un segno di spunta accanto a "attendibile l'accesso al progetto Visual Basic," e fare clic su OK.