ide primario cosa è

No IDE primario Trovato in BIOS Setup

August 29

Il Basic Input / Output è un programma pre-installato, che contiene un elenco di hardware presente all'interno del computer. Quando il messaggio "No IDE primario trovata" viene visualizzato all'interno di "Standard CMOS Setup" del BIOS o categoria dello stesso tenore, il messaggio indica che il BIOS non è in grado di rilevare disco rigido del computer. Il BIOS di solito rileva automaticamente la presenza di un hard disk IDE e le specifiche del drive tra cui le dimensioni, il numero di settori e di altri valori.

Messaggio

Il messaggio "No IDE primario trovata" in grado di visualizzare accanto ai "primario IDE Master" o categorie "IDE secondario master" all'interno del BIOS. Il BIOS è accessibile premendo il tasto "Esc", "tasto Canc" F1 "la o" all'avvio del computer prima in su. Il "No IDE primario trovato" messaggio può anche visualizzare accanto a ulteriori categorie di IDE, tra cui "Terzo IDE Master" o "Quarto IDE Master", se presente. Il messaggio è uno informativo che non è possibile fare clic o cambiare.

Ulteriori messaggi di errore

Se il BIOS non è in grado di rilevare un disco rigido, il computer non può completare il processo di start-up e il sistema operativo non verrà caricato. Inoltre, se il BIOS non è in grado di rilevare un disco rigido, il messaggio "No IDE primario Trovato", "Operating System not found", "sistema operativo mancante" o un messaggio simile viene visualizzato sullo schermo del computer, in quanto il sistema operativo non può caricare.

Disco problemi dell'unità

Se il display "Nessun Trovato IDE primario" del messaggio, il computer potrebbe fisicamente mancare il suo disco rigido o il cavo di collegamento IDE del disco rigido può essere scollegato o danneggiato. Il messaggio potrebbe anche indicare che il disco rigido è presente ma non funziona correttamente o non funziona affatto, o che il BIOS non è in grado di rilevare automaticamente il disco rigido.

Risoluzione dei problemi del BIOS

Se un cambiamento fisico non è stata fatta sul disco rigido del computer, come la rimozione del componente o staccando la spina, è possibile risolvere il "No IDE primario trovata" problema riavviando o accendere il computer e accedere al BIOS. Navigare utilizzando i tasti freccia per il "IDE HDD Auto Detection" o dello stesso tenore opzione e premere il tasto "Enter". BIOS del computer inizierà il processo di rilevamento automatico e caricare i valori del disco rigido del computer. Selezionare "Standard CMOS Setup" o dello stesso tenore opzione per vedere se il "No IDE primario individuato" è andato e il problema è stato risolto. Si dovrebbe vedere il nome e le caratteristiche tecniche del disco rigido. Selezionare "Save and Exit" per salvare le impostazioni del disco rigido IDE e uscire dal BIOS. Il computer viene riavviato e il suo sistema operativo verrà caricato.

Soluzione problemi

Se il "No IDE primario individuato" è ancora presente, c'è un problema fisico con il disco rigido del computer. Selezionare "uscire senza salvare" per uscire dal BIOS e quindi spegnere il computer. Consultare un servizio di riparazione computer o di un tecnico per controllare il disco rigido del computer, cavo di collegamento IDE, connettore di alimentazione e relativi componenti. Il servizio di riparazione o il tecnico configureranno BIOS del computer dopo la riparazione è fatto. Se il computer è ancora in garanzia, la riparazione potrebbe ancora essere coperto.

Come convertire il mio IDE primario a SATA

September 24

Come convertire il mio IDE primario a SATA


I dischi rigidi memorizzare tutti i dati presenti sul computer e del suo sistema operativo. Ci sono un paio di diversi standard utilizzati nel modo in cui i dischi rigidi si collegano al computer, tra cui IDE (Integrated Drive Electronics), noto anche come PATA (Parallel ATA) e SATA (Serial ATA). Il nuovo standard è SATA, e permette una velocità di trasferimento più veloce. schede madri più recenti sono configurati per SATA e IDE, ma con il tempo SATA saranno diventano lo standard dominante. Se si dispone di un disco IDE più vecchio, è possibile convertire facilmente farlo funzionare con lo standard SATA.

istruzione

1 Fissare l'IDE adattatore SATA sul retro del disco rigido IDE. Ci sono due connettori: dati ed energia. Il connettore di dati ha due file di perni 20, con un perno mancante da una singola fila in modo che possa essere collegato in un solo modo. Il connettore di alimentazione avrà quattro grandi perni. Inserire saldamente l'adattatore.

2 Collegare il cavo SATA alla parte posteriore della scheda. Il connettore è sottile e wafer-like e può essere inserita solo in un modo.

3 Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione. Aprire il caso e individuare l'alimentazione, che è una grande scatola con un ventilatore ed è dove il cavo di alimentazione esterno al computer inserisce in.

4 Individuare un cavo di alimentazione SATA venuta fuori l'alimentazione. Sembrerà il cavo dati, ma più piccolo. Collegare il cavo di alimentazione.

5 Individuare i connettori SATA sulla scheda madre. Volgeranno lo sguardo come quelli sul retro della scheda. Collegare l'altra estremità del cavo al connettore sulla scheda madre. Consultare il manuale della scheda madre se si hanno difficoltà a trovarlo.

Che cosa è un Canale primario IDE

May 20

Che cosa è un Canale primario IDE


I componenti più importanti di un computer sono quelli che gli permettono di "boot" o avviarsi correttamente. Uno di questi componenti è il canale primario IDE.

Identificazione

Il canale IDE primario in un PC è un connettore a 40 pin lungo disposte in 20 file di pin appaiati e di solito è di colore blu. Di solito c'è stampato il testo vicino al connettore; come "IDE-0" o "ATA-1" o la parola "PRIMARIO".

IDE / ATA Storia

IDE / ATA hard disk sono stati introdotti nel 1986 come alternativa alla tecnologia SCSI. Tutti gli adattatori SCSI controllato fino a otto dispositivi, che ha reso l'adattatore costoso. unità IDE avevano maggior parte dei circuiti di controllo sulle unità stesse, rendendo il regolatore poco costoso e semplice.

Assginment dispositivo

Di solito, un PC è dotato di due canali IDE; un "primario" e uno "secondario", che permette di collegare fino a quattro unità. Il "Master Primario" è la prima unità sul canale IDE primario e di solito contiene il sistema operativo, se non tutto il sistema informatico.

fraintendimenti

Il canale IDE primario, non è sempre necessario per avviare il sistema. Add-in schede e interfacce dei dispositivi (come SATA) può anche essere usato per avviare un PC. Tutto ciò che serve in materia di attrezzature moderne è un sistema operativo installato su un dispositivo di archiviazione e le impostazioni del BIOS appropriate per utilizzarlo come dispositivo di avvio.

raccomandazioni

Il canale IDE primario in genere riveste un ruolo speciale in un PC, non solo per l'avvio del sistema, ma per avere caratteristiche IDE più avanzate rispetto canali IDE secondario. Si raccomanda che, per i PC che utilizzano più di un IDE drive-il, dispositivo più avanzato più veloce deve essere collegata al canale primario come "master".

Che cosa è un controller IDE standard Dual Channel PCI?

September 30

Il nucleo di praticamente tutti i computer è la scheda madre. Ogni dispositivo il computer accede deve essere collegato alla scheda madre. Per i dispositivi come le unità ottiche o dischi rigidi, hardware di unità integrata è spesso usato per effettuare questo collegamento. Se un sistema non ha canali IDE disponibili sufficienti per collegare tutti i dispositivi necessari, un controller IDE standard dual-channel Peripheral Interface componente può essere utilizzato.

uso

Il controller standard a doppio canale IDE PCI è una scheda installata nello slot di espansione PCI di una scheda madre, che fornisce spazio per ulteriori connessioni dei dispositivi IDE. Doppio canale si riferisce alle due porte sulla carta, ognuno dei quali esegue un canale separato. Dal IDE in grado di supportare due dispositivi per canale, o cavo, un singolo controller a doppio canale IDE in grado di fornire connessioni fino a quattro dispositivi aggiuntivi IDE-compatibili.

Compatibilità

controller IDE PCI dual-channel standard sono ampiamente compatibile praticamente con tutti i computer in grado di supportare i dispositivi PCI. Mentre alcuni modelli di controller IDE possono avere alcuni requisiti specifici, la maggior parte delle macchine moderne non dovrebbero avere problemi di corrispondenza tali specifiche. Per i dispositivi di collegamento al controllore, purché siano compatibili IDE, dovrebbero funzionare con ogni controller IDE. Mentre IDE non è così comune come era una volta, al momento in cui scriviamo, è ancora disponibile su nuove unità ottiche e dischi rigidi. Spesso, moderni dispositivi IDE-compatibili sono commercializzati come PATA o Parallel ATA. Non c'è alcuna differenza tra le unità PATA e IDE ed entrambi sono compatibili con i controller IDE standard.

Installazione

Installazione di un controller IDE PCI non è diverso da installare qualsiasi altro dispositivo PCI in un desktop. Il computer deve essere completamente spento e scollegato prima di essere aperta e un dispositivo di scarico anti-elettrostatiche deve essere usato per prevenire traumi scossa da componenti elettrici danneggiare o distruggere nel computer, come ad esempio la scheda madre. Il controller IDE è installato da rivestimento con lo slot PCI e delicatamente, ma con fermezza, spingendo verso il basso in posizione. La scheda controller IDE non deve essere forzato o scosso al suo posto, in quanto potrebbe danneggiare sia la scheda e la scheda madre. Dopo che è seduto saldamente, le periferiche IDE possono essere collegati e il computer riassemblati e riacceso.

avvertimento

Alcuni controller IDE PCI richiedono driver aggiuntivi per essere installato prima che il controllore - ei dispositivi collegati - può essere riconosciuta e utilizzata. Fare riferimento alle istruzioni per la scheda controller per istruzioni specifiche. dispositivi IDE devono avere i loro ponticelli impostati correttamente per essere utilizzato. Il ponticello su un dispositivo IDE si trova sul retro accanto al connettore IDE. Le diverse posizioni dei ponticelli di solito sono stampati sull'etichetta del disco rigido. Quando due dispositivi sono collegati sullo stesso canale, nel senso che condividono lo stesso cavo, uno deve essere impostato su "master" e l'altro per "schiavo". Le nuove unità normalmente spediti configurato per rilevare ed assegnare loro una posizione utilizzando il "cable select "impostazione. Se i dispositivi collegati sullo stesso canale non sono accessibili dal computer, sarà necessario impostare manualmente il ponticello.

L'IDE secondario non è presente una dimensione Dell 2100

March 25

Dell Dimension 2100 computer nave con due canali IDE per il collegamento di dischi rigidi e unità CD / DVD. Ogni canale IDE supporta due unità collegate che forniscono capacità di quattro IDE o EIDE unità in totale. In Dimension 2100 sistemi che vengono con un disco rigido e di una unità ottica, il disco rigido utilizza il canale IDE primario, mentre le unità CD / DVD utilizzano il canale secondario. Windows deve essere in grado di rilevare le unità connesse al canale IDE secondario prima che possa attivare per l'uso. Se le unità sul canale secondario non appaiono in Esplora risorse, o il canale IDE secondario dispositivo non compare in Gestione periferiche, ci sono una serie di potenziali cause.

Problemi di BIOS

Se non si riesce ad accedere a un'unità sul canale IDE secondario o se Windows non rileva o visualizzarlo in Gestione periferiche, la prima cosa che si dovrebbe verificare sono le impostazioni del BIOS per il vostro Dimension 2100. Per accedere al BIOS, riavviare il sistema e premere il tasto "F1" non appena si vede il logo Dell per accedere al menu di configurazione del BIOS. Una volta nel BIOS, scorrere fino al menu "Impostazioni di avvio", poi l'opzione "IDE secondario Channel". Premere il tasto "Enter" per rilevare nuovamente e inizializzare le unità sul canale IDE secondario.

Controllare i collegamenti dei cavi

Se il BIOS Dimension 2100 non rileva o inizializzare le unità sul canale IDE secondario, c'è una buona probabilità che un collegamento via cavo allentato è il colpevole. Quindi, aprire il caso del sistema ed assicurare il cavo piatto che va dalla porta IDE secondario sulla scheda madre per il collegamento del convertitore collegato ad entrambe le estremità del cavo è stretto e sicuro. Inoltre, controllare i collegamenti dei cavi dalla rete di alimentazione a tutte le unità. Un cavo di alimentazione allentato può causare errori di canale IDE pure.

Problemi DMA di Windows

Se il canale IDE secondario è visibile in Gestione periferiche, ma le unità ad esso collegate non sono visibili in Esplora risorse, verificare Windows utilizza le impostazioni DMA corrette. Alcune applicazioni masterizzatore CD / DVD potrebbero cambiare le impostazioni per un valore non è compatibile con il sistema. Verificare che le unità sul canale IDE secondario utilizzano il valore DMA corretto prima a destra-clic su "Canale secondario IDE" sotto l'etichetta Controller IDE / ATAP in Gestione periferiche, e quindi facendo clic su "Proprietà" dal menu a comparsa. Nella finestra Proprietà, fai clic su "Impostazioni avanzate". Selezionare l'opzione "DMA se disponibile" nella lista a discesa "di trasferimento di corrente" e fare clic su "OK". Riavviare Windows per applicare le nuove impostazioni.

Identificare Bad Drives

Se avete provato tutto il resto e il sistema continua a non rilevare le unità sul canale IDE secondario, unità connesse o il controller IDE in sé potrebbe essere difettoso. Testare le unità collegandoli al canale IDE primario e tentare di rilevarli nel BIOS. Inoltre, verificare le unità in un altro PC. Se è possibile rilevare le unità sul canale IDE primario della dimensione 2100 o in un altro computer, il controller canale IDE secondario è difettoso, ed è necessario sostituire la scheda madre del sistema. Se non è possibile rilevare le unità sul canale IDE primario o in un altro PC, le unità sono probabilmente difettoso e devono essere sostituite.

Che cosa è ICS?

March 22

Se avete mai usato un PC, allora c'è una buona probabilità che avete incontrato l'ICS termine ad un certo punto. Ma se siete come la maggior parte delle persone, probabilmente avete idea di cosa ICS è, per non parlare di quello che fa. Qui daremo uno sguardo più attento a ICS e che cosa significa per il vostro PC.

Storia

Quando Microsoft ha rilasciato il loro Windows 98 il sistema operativo Seconda edizione nel maggio del 1999, il programma è venuto con una caratteristica etichetta ICS. ICS abilitati gli utenti domestici di creare facilmente una rete LAN di casa che collegava più computer per lavorare fuori di una connessione a Internet. Questa condivisione di accesso a Internet è stato reso possibile attraverso la Network Address Translation (NAT).

Funzione

ICS ha reso possibile per la casa LAN rete di computer per pacchetti TCP / IP di percorso a Internet. Con questa applicazione, un computer sarebbe collegato a Internet e servire come indirizzo IP primario. Ciascuno degli altri computer della rete dovrebbe essere assegnato i propri singoli indirizzi IP sullo stack TCP / IP, tuttavia, tutti i pacchetti in entrata o in uscita della rete LAN sono gestiti tramite l'indirizzo IP del computer host.
Per tutto questo per funzionare correttamente, il computer host, così come gli altri computer devono avere il loro permesso ICS, che è configurabile all'interno delle connessioni di rete del sistema operativo.

Importanza

Originariamente rilasciato con l'aggiornamento di Windows 98, Second Edition (SE), ICS è stato incluso anche sui successivi sistemi operativi Microsoft come Windows 98ME, Windows 2000 e Windows XP.

considerazioni

Al fine di configurare ICS del sistema operativo Microsoft, è necessario seguire quattro fasi generali: architetto rete, configurazione di rete, installazione e configurazione di ICS, e la configurazione dei singoli computer della rete.
Architetto della rete - questo è solo un termine Fany per capire come la rete sta per essere disposti. La maggior parte in particolare, si deve capire che solo un computer sarà connesso a Internet e per la rete di funzionare, quel computer dovrà sempre essere quando qualcuno su un altro computer vorrà accedere al Web. Ci sono una serie di scenari diversi che è possibile utilizzare, da un sistema di router basati su più schede PC wireless e altro ancora.
Configurazione della rete - Durante questa fase, si dovrà installare tutti i driver associati e hardware necessari per creare la propria rete. Per informazioni sulla configurazione della rete, vedere il link nella sezione Risorse di seguito.

avvertimento

Uno dei maggiori ostacoli con ICS di Microsoft è che non ha funzionato con America Online. Per consentire agli utenti di implementare ICS, spesso dovuto rimuovere AOL dai loro computer. Questo è stato in un momento in cui AOL è leader ISP della nazione. Inoltre, quando Windows XP Service Pack 3 è stato rilasciato nel mese di aprile del 2008, conteneva un bug che interferiva con ICS, che richiedono più riavvio del computer

Come collegare un vecchio IDE ad una unità SATA Nuova costruzione

September 24

Come collegare un vecchio IDE ad una unità SATA Nuova costruzione


I dischi rigidi sono, letteralmente, la memoria del computer e come tali sono uno dei più importanti pezzi di equipaggiamento in esso. Il sistema operativo è memorizzato lì, insieme con tutti i tuoi dati e file. Il vecchio standard per dischi rigidi è stata IDE (Integrated Drive Electronics), noto anche come PATA (Parallel ATA), ma di recente un nuovo standard è stato sviluppato, chiamato SATA (Serial ATA). SATA è più veloce e ha piccoli connettori, anche se è possibile agganciare un SATA e IDE guidare insieme.

istruzione

1 Collegare l'adattatore alla parte posteriore del disco rigido SATA. In caso di problemi di montaggio in, provare capovolgendolo, in quanto vi è un solo modo corretto per collegarlo.

2 Collegare il cavo IDE fine all'adattatore. Il connettore ha due file di 20 pin, con un pin mancante da una riga. Utilizzare il pin mancante come guida per collegare correttamente.

3 Collegare il connettore centrale sul cavo IDE per l'unità IDE.

4 Impostare i ponticelli. Ponticelli sono piccoli quadrati di plastica che vanno oltre due perni sul retro del drive IDE e dire loro cosa ordine in cui si accede a. A seconda della configurazione, si desidera impostare uno come master e uno come slave. L'unità principale è normalmente quello il computer si avvia al largo di via del sistema operativo.

5 Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione. Aprire il caso, e trovare due cavi di alimentazione IDE, che hanno connettori di plastica bianchi e spazio per quattro grandi perni che corrispondono con quattro tali perni sul retro dell'unità e l'adattatore. Collegare i cavi di alimentazione; se avete problemi a farlo provare a lanciare sopra.

6 Trova il controller IDE primario sulla scheda madre. Come sul retro delle unità ha due file di perni 20 con un pin mancante da una fila. Collegare il cavo in esso. Consultare il manuale della scheda madre per chiedere aiuto in caso di necessità.

Consigli e avvertenze

  • Ponticelli può essere difficile. In caso di problemi con il computer non vedere i dischi, provare a cambiare la configurazione del ponticello.
  • Anche la prima unità in sequenza, quello collegato all'estremità del cavo IDE, è di solito il master, così anche provare a cambiare l'ordine in cui sono collegati.

Come collegare un SATA & IDE HDD

September 24

Come collegare un SATA & IDE HDD


I dischi rigidi sono essenziali per quasi tutti i computer. Ci sono un paio di diversi standard utilizzati dai produttori, tra cui i due più popolari: IDE (Integrated Drive Electronics) e SATA (Serial ATA). Anche se utilizzano connettori diversi e cavi di trasferimento dati, è possibile collegare le unità di entrambi i tipi di computer allo stesso tempo. Il processo è abbastanza semplice nella maggior parte dei computer e schede madri e le unità dovrebbe funzionare bene insieme.

istruzione

SATA

1 Spegnere il computer. Scollegare il cavo di alimentazione. Aprire il caso e individuare l'alimentazione. Sarà una grande scatola con un ventilatore e molti fili colorati che esce di esso.

2 Individuare un cavo di alimentazione SATA. Avrà un connettore sottile wafer alla fine. Inserire il cavo di alimentazione nel connettore sul retro del disco rigido SATA (che può essere inserita solo in un modo).

3 Collegare il cavo dati SATA fornito con l'unità al retro dell'unità. Essa si inserisce in un solo modo sul retro dell'unità. Posizionare l'unità nel contenitore del disco rigido, che è una culla l'unità può scivolare in con fori sul lato. Abbinare i fori con fori sulle viti di unità e inserire.

4 Collegare l'altra estremità del cavo dati alla scheda madre. Ci dovrebbero essere almeno due connettori SATA, che assomigliano a quella sul retro dell'unità, sulla scheda madre. Se avete difficoltà a trovarlo consultare il manuale della scheda madre.

IDE

5 Individuare un cavo IDE dalla rete elettrica. Si avrà un connettore di plastica bianca con spazio per quattro grandi perni e fili colorati. Collegare il cavo di alimentazione al retro dell'unità.

6 Collegare il cavo IDE al retro del disco IDE. Si collegherà a due file di 20 piccoli perni. C'è un pin mancante da una riga, in modo da utilizzare come punto di corrispondenza per collegarlo correttamente.

7 Posizionare l'unità nel contenitore del disco rigido sopra l'unità SATA. Corrispondere i fori sul lato dell'armadio con fori sulle viti dell'unità e dell'inserto.

8 Assicurarsi che il ponticello sul retro dell'unità è impostato su "Master". Ponticelli sono piccole cose di plastica che vanno oltre molto piccoli perni sul retro dell'unità. Ci sarà un diagramma sulla parte superiore del disco che ti dice dove il ponticello dovrebbe andare per impostarlo su "Master".

9 Individuare il controller IDE primario sulla scheda madre. Come sul retro dell'unità, avrà due file di perni 20 con una parte mancante. Collegare il cavo IDE al connettore. Consultare il manuale della scheda madre per chiedere aiuto in caso di necessità.

Come ottenere ogni genere di cose gratis su Internet

April 4

Internet ha un sacco di siti dove è possibile ottenere un sacco di cose gratis. Ecco alcuni consigli su come iniziare e dove cercare.

istruzione

1 Cerca su Internet per i siti che offrono sia prodotti gratuiti o elenchi di altri siti che offrono articoli gratuiti. È possibile ottenere qualsiasi cosa, da libero download di vari programmi software per campioni di cosmetici, prodotti alimentari e molto altro ancora. Così si può mettere il motore di ricerca a lavorare per aiutare a trovare cose gratis.

2 Partecipa a un elenco delle notizie o forum per chi, come te, sono alla ricerca di cose gratis (vedi Risorse). Si possono trovare anche più posti online per trovare quello che stai cercando. Poi si può condividere con gli altri i siti e gli elementi che avete trovato nella vostra ricerca di cose gratis.

3 Iscriviti a siti web che offrono articoli gratuiti. È possibile ottenere campioni gratuiti di prodotti ben noti, suonerie e articoli per il vostro bambino o idee per cose liberi di fare durante una vacanza in diverse città.

Consigli e avvertenze

  • Fate attenzione a dare informazioni personali a qualsiasi di questi siti web. Ci sono truffe là fuori, in modo da essere attenti a quali siti si uniscono o diventare legato al. Questo è uno dei motivi per cui aderire ad una lista di notizie e forum è una buona idea. Altri membri possono mettere in guardia voi su quali siti sono sicuri da visitare o meno.

Che cosa è N-Wireless e G-Wireless?

June 1

Che cosa è N-Wireless e G-Wireless?


sistemi wireless, noto anche come Wi-Fi, sono diventati una caratteristica comune nelle case da loro prima uscita nel 1999. Le reti wireless consentono componenti prodotti da diversi costruttori per coordinare perché tutti seguono gli stessi standard internazionali. Tali norme sono periodicamente aggiornati e ogni aggiornamento termina in una lettera codice. "G" e "N" sono due dei più recenti standard della serie.

organismo di normalizzazione

standard Wi-Fi sono a carico dell'Istituto di Electrical and Electronics Engineers. La IEEE ha la responsabilità di una serie di standard di rete, e assegna a ciascuno di un gruppo di lavoro. Ogni gruppo di lavoro è conosciuto da un codice. Il gruppo di lavoro wireless è conosciuto come 802.11. Ogni volta che un gruppo di lavoro IEEE pubblica uno standard, porta il suo codice seguito da una lettera per rendere ogni codice documento unico. Le lettere progressi attraverso l'alfabeto, così 802.11n è stato prodotto dopo le 802.11g. In generale, i prodotti più recenti nel campo dell'elettronica offrono prestazioni migliori rispetto a quelli più anziani. Questo è il caso con standard wireless. sistemi 802.11n sono più recenti e più potente rispetto ai sistemi 802.11g.

sfondo

Le reti wireless ha cominciato ad emergere nel 1990. Tuttavia, il loro sviluppo è stato guidato da produttori che ogni hanno prodotto i propri sistemi incompatibili. La IEEE ha deciso di assumersi la responsabilità per la definizione di uno standard aperto internazionale. Uno standard aperto non è brevettato ed è gratuito per chiunque di utilizzare. Poiché le reti sono efficaci solo se sono in grado di interconnettere, il settore del networking è utilizzato a seguire gli standard aperti, e la mossa del IEEE è stato accolto. Le prime due norme dell'Istituto prodotta è uscito nel 1999. Si trattava di un sistema ad alte prestazioni per le imprese, chiamato 802.11a, e di un sistema economico all'interno della fascia di prezzo di elettronica per la casa, chiamato 802.11b.

802.11g

Anche se i sistemi 802.11b catturato l'immaginazione del pubblico, la performance non era fantastico; come il video streaming e la condivisione di file è diventato comune, le velocità di trasferimento lenti del sistema è diventato inaccettabile. La IEEE era davanti al gioco, tuttavia, e aveva già iniziato a sviluppare il suo sistema senza fili a basso costo dopo. La sfida era produrre prestazioni 802.11a per il costo di un sistema 802.11b. Questa idea era così popolare che i produttori hanno iniziato a produrre sistemi 802.11g seguenti progetti di linee guida, prima che lo standard è stato finalizzato nel 2003.

802.11n

Il lavoro del comitato 802.11n continuato, facendo attenzione al costo sempre minore di elettronica. Hanno prodotto 802.11n nel 2009, con tecniche innovative per migliorare il throughput dei dati. sistemi "N" utilizzano più antenne per aumentare il throughput dei dati e utilizzare anche due bande di frequenza diverse. Tuttavia, gli standard 802.11n sono molto ampio. Un sistema in grado di rivendicare la conformità con le norme di applicazione dei requisiti hardware minimi, che sono poco differenti da 802.11g. Lo standard 802.11n tiene conto dei futuri miglioramenti nella tecnologia, e quindi le sue raccomandazioni devono ancora essere pienamente attuata.

Che cosa è un formato M4A?

July 9

Trovare i file strani sul computer può essere frustrante se hai idea di cosa aprirli con. Se si trova un file m4a sul computer, non preoccupatevi: è facile da aprire. In realtà è un file multimediale in base a uno standard internazionale e può essere aperto con la maggior parte dei lettori multimediali.

Storia

Il Picture Experts Group in movimento, una parte della International Organization for Standardization, mettere insieme lo standard per l'm4a, propriamente chiamato lo standard MPEG-4. Questo formato di file è stato progettato per essere uno standard internazionale per la distribuzione di video, on-line e non. Nel 1998, secondo Apple.com, le centinaia di ricercatori che hanno contribuito al formato completato il loro lavoro, che è diventato uno standard internazionale nel 2000 e parte di QuickTime nel 2002.

Funzione

Utilizzando Quick Time come base, l'organizzazione ha creato lo standard MPEG-4 per sostituire lo standard MPEG-2, che viene utilizzato nella tecnologia precedente inclusi i DVD. Oggi i dischi BluRay sono codificati in formato MPEG-4.

Lo standard MPEG-4 è ampiamente usato oggi per la distribuzione di media elettronici, con iTunes utilizzando il formato per tutta la musica e video venduti su di esso. uso di Apple del tipo di file è opportuno, come MPEG-4 è in realtà un adattamento del proprio formato Quick Time di Apple (.mov file).

Identificazione

Un m4a o MPEG-4 fornisce un buon esempio di un file contenitore. Questi tipi di tipi di file, tra cui anche AVI standard di Microsoft e lo standard OGG open source, i media negozio di vario tipo.

Un file .m4a potrebbe essere una varietà di cose: un video, un file audio e in alcuni casi ready-to-rendering oggetti 3D. Lo standard MPEG-4 include anche le specifiche per l'inclusione di testo (ad esempio sottotitoli) e sprite. Questo significa che qualsiasi tipo di file .m4a a trovare sul computer può essere aperto con un lettore multimediale.

considerazioni

La maggior parte dei lettori video moderni dovrebbero essere in grado di aprire i file M4A, tra cui di default di Mac Quick Time e Windows Media Player di default di Windows. Se per qualsiasi motivo di problemi di apertura di un file m4a check out VLC player. Questo lettore multimediale open source in grado di aprire file di quasi tutti i supporti attraverso ad esso; trovare nella sezione Risorse di questo articolo.

Expert Insight

"E '(MPEG-4) offre una qualità video come buono come MPEG-2 a circa un terzo di meno il bit rate. Ma poi si può girare verso il basso il bit rate per connessioni a banda inferiore e scale verso il basso in modo bello. Così si può offrire incredibili . streaming video MPEG-4 ha una qualità superiore di ogni altra cosa là fuori - tra cui imminente Corona di Microsoft - ed è totalmente scalabile salto di tutti su questo treno ".. - Di Apple Computer Steve Jobs, in un'intervista 2002 Znet.com.

Cosa significa "Out of Bounds" Mean su un computer?

July 31

Una delle parti fondamentali di ogni programma è la variabile. La variabile rappresenta un valore memorizzato nella memoria del computer. Il modo in cui i programmi di accesso ai dati è importante, però: utilizzando raccolte di dati chiamati array, diventa possibile per i programmatori di eseguire calcoli indesiderate utilizzando i valori sconosciuti in memoria. Andando al di fuori dei limiti di una matrice, un programmatore comincia essenzialmente a cambiare eventualmente valori in memoria che possono rappresentare importanti funzionalità per il programma o per l'intero sistema stesso.

memoria del computer

Memoria in un sistema informatico è disposto sequenzialmente. Ciò significa che le variabili dichiarate risiederanno nella memoria accanto ad altre variabili, o altri dati. Slot di memoria sono divisi per il loro tipo, in modo che la memoria sufficiente viene messa da parte per ogni tipo. Ad esempio, se un programma destina una variabile integer e una variabile carattere, designerebbe due byte di memoria per il numero intero, un byte per il carattere.

Array

I programmatori possono anche mettere da parte gli array di valori, che rappresentano un insieme di valori sotto lo stesso nome di variabile. Così, invece di dichiarare cinque diverse variabili intere che rappresentano un elenco, il programmatore dichiara un array di cinque valori, che si trovano sotto il nome di matrice e sono accessibili facendo riferimento indice a base zero della matrice. Di conseguenza, quando un programmatore annulla un array, il computer imposta da parte abbastanza memoria permanente per la quantità di valori l'array contenere. Quindi, se il programmatore dichiara un array di cinque interi, il computer di accantonare il successivo spazio disponibile in memoria che può contenere cinque interi.

Array e Out of Bounds

Il programmatore può dichiarare un array e accedere ai suoi valori attraverso l'accesso ai indici che contengono i valori. Tuttavia, in alcuni linguaggi di programmazione, come C, non vi è nulla per fermare il programmatore di tentare accidentalmente accedere ad un indice non fa parte della matrice. Ad esempio, un programmatore utilizzando la matrice cinque integer potrebbe tentare di accedere un sesto valore. Il programmatore è andato "fuori dei limiti" della matrice: il valore non esiste come parte della matrice, così ora il programmatore sta tentando di accedere alla memoria esterna all'array.

Necessità di controllo dei limiti

Andando al di fuori dei limiti della matrice, il programmatore è ora potenzialmente manipolare i dati in altre locazioni di memoria. Molto probabilmente, il programmatore ha idea di cosa è in questa posizione di memoria: potrebbe essere dati per un'altra variabile, o una posizione di riferimento per un'altra funzione. Se un linguaggio di programmazione non controlla i confini vietando ai programmatori di accedere ai dati al di fuori di un array, il programmatore potrebbe riscrivere codice che esegue funzioni critiche, di fa sì che il programma in corso per mostrare un comportamento intenzionale.

Come collegare una sola unità per un cavo IDE

October 11

Come collegare una sola unità per un cavo IDE


Collegamento un'unità alla scheda madre con un cavo IDE consente al dispositivo di comunicare con il resto del computer. Le unità che si collegano alla scheda madre tramite IDE sono CD, DVD e dischi rigidi. È possibile collegare due unità per il cavo alla scheda madre. Essi dovrebbero essere di tipi di corrispondenza, un'unità ottica o un disco. Di solito la scheda madre dispone di due slot, consentendo di due cavi per collegare alla scheda madre.

istruzione

1 Spegnere il computer e spegnere l'interruttore di accensione sul retro del sistema. Scaricare a terra al computer utilizzando un braccialetto di messa a terra.

2 Aprire il case del computer e individuare gli slot IDE sulla scheda madre. Gli slot IDE sembrano una porta maschio con due file di pin, uno mancanti nel centro di una riga. Uno di questi sarà etichettato come uno slot IDE primario.

3 Collegare l'unità con il cavo corretto inserendo l'estremità del cavo che dice "maestro" nella parte posteriore dell'unità.

4 Inserire l'altra estremità del cavo nello slot IDE primario sulla scheda madre.

5 Accendi il computer. Se è stato installato un nuovo disco rigido, è necessario installare un sistema operativo su di esso a questo punto. Se è stata installata un'unità ottica, il computer dovrebbe riconoscerlo. Potrebbe essere necessario installare un driver, di solito sotto forma di un CD, che è venuto con l'unità.

Consigli e avvertenze

  • Il cavo IDE 80-wire ha molti piccoli fili che l'attraversa. Un cavo 40-wire ha fili più grandi che l'attraversa.
  • Se si collega un disco rigido, utilizzare un cavo IDE a 80 fili. Se si sta installando un CD, DVD o altra unità ottica, utilizzare un cavo IDE a 40 fili e collegare il lato "master" per l'unità e l'altra estremità nella porta IDE secondario sulla scheda madre.
  • Dal momento che sono solo collegando un disco, non è necessario collegare nulla nelle fessure "slave" sul cavo IDE.

Come selezionare la posizione di un cavo IDE

April 20

L'interfaccia dati IDE fornisce una soluzione affidabile, bus dati relativamente ad alta velocità attraverso il quale i computer in grado di leggere e scrivere dati su unità di archiviazione. tipi di cavi IDE includono il cavo più lento standard da 40 fili, e il cavo 80 fili molto più veloce. Per ottenere prestazioni ottimali, i cavi IDE 80 fili più veloci dovrebbero essere usati con le unità a cui si accede più di frequente, come ad esempio il disco rigido del sistema operativo. L'ottimizzazione comporta anche la selezione dei migliori posizioni delle unità sui cavi IDE per ogni unità. Ottimizzare IDE velocità di accesso in auto, e aumentare le prestazioni del computer, posizionando correttamente i cavi IDE e anche le unità collegate a ogni cavo.

istruzione

1 Aprire il case del computer rimuovendo le viti che fissano il pannello di servizio del telaio al telaio, spostare tutte le clip in posizione di apertura, quindi far scorrere il pannello di servizio fuori dal telaio. Seguire il cavo dati largo dal retro del disco rigido alla scheda madre per individuare i due connettori a 40 pin IDE sulla scheda madre. Nota che connettori IDE sono etichettati come "primaria" e connettori "secondario".

2 Collegare un cavo IDE nel connettore IDE "secondario" sulla scheda madre. Dal 40 fili cavi IDE supportare velocità più lenta rispetto ai cavi IDE 80 fili, se si dispone di un 40-fili e un cavo IDE a 80 fili, collegare il cavo a 40 fili al connettore IDE "Secondario". Impostare il ponticello dell'unità CD / DVD in posizione "Slave"; o, se il cavo IDE e il supporto della scheda madre "Cable Select", inserire il ponticello in posizione "CS", poi collegare l'unità al connettore all'estremità del cavo che è collegato al connettore IDE "secondario" sulla scheda madre .

Si noti che il bus IDE non consegnerà le più elevate velocità di dati possibili a meno che le unità IDE sono posizionati sui cavi IDE in base ai passaggi che seguono.

3 Configurare un terzo disco rigido (se disponibile) collegando il ponticello in posizione "Master"; o, se il cavo IDE e il supporto della scheda madre "Cable Select", quindi posizionare il ponticello in posizione "CS". Collegare l'unità al connettore in posizione centrale sul cavo che è collegato al connettore IDE "secondario" sulla scheda madre.

4 Inserire un cavo IDE nel connettore IDE "Primario" sulla scheda madre. Se un cavo IDE a 80 fili è disponibile, dovrebbe essere usato con il connettore IDE "Primario" per massimizzare le prestazioni del sistema operativo del computer.

5 Configurare un secondo disco rigido (se disponibile) collegando il ponticello in posizione "Slave"; o, se il cavo IDE e il supporto della scheda madre "Cable Select", inserire il ponticello in posizione "CS". Collegare l'unità al connettore in posizione centrale sul cavo che è collegato al connettore IDE "Primario" sulla scheda madre.

6 Configurare il disco rigido principale (l'unità in cui è installato il sistema operativo) inserendo il ponticello in posizione "Master"; o, se il cavo IDE e il supporto della scheda madre "Cable Select", inserire il ponticello in posizione "CS". Collegare l'unità al connettore alla posizione finale sul cavo che è collegato al connettore IDE "Primario" sulla scheda madre.

Come aggiungere un secondo disco fisso IDE

June 6

Come aggiungere un secondo disco fisso IDE


L'aggiunta di un secondo disco rigido IDE al computer è un modo semplice e poco costoso per aumentare drasticamente lo spazio di archiviazione disponibile per l'installazione dei programmi e la memorizzazione dei dati. hard disk IDE sono una tecnologia di connessione disco rigido vecchio che è stato superato dalla tecnologia SATA, ma è ancora in uso in computer più vecchi e alcuni tipi di computer più recenti. È possibile installare rapidamente il vostro secondo disco rigido IDE con niente di più che un cacciavite e una conoscenza di base dei sistemi informatici.

istruzione

1 Spegnere il computer e staccare la spina dalla presa, mouse, tastiera, monitor e tutti gli altri dispositivi che possono essere collegati ad esso.

2 Usare il cacciavite (se necessario) per rimuovere o aprire la cassa lato del computer. Individuare il disco rigido IDE primario, che è vicino alla parte anteriore del computer all'interno della cassa. Appena sotto o al di sopra l'unità, ci sarà uno slot libero in cui è possibile installare un secondo hard disk IDE.

3 Utilizzare le viti fornite con il disco rigido o già installate nel case del computer per avvitare il disco rigido in posizione nello slot libero. Collegare un'estremità del cavo dati del disco rigido IDE al retro del disco rigido e l'altra estremità alla scheda madre del computer.

4 Collegare un cavo di alimentazione priva di alimentazione del computer (vicino alla parte posteriore del computer) al retro del disco rigido. Chiudere il lato del computer, ricollegarlo e accenderlo. È ora possibile utilizzare il secondo disco rigido.

Che cosa è un errore di fissaggio su un masterizzatore CD?

July 15

Un errore di fissaggio è un tipo di errore AT Attachment Packet Interface (ATAPI). Il ATAPI è l'interfaccia che connette e controlla il collegamento tra computer e DVD / CD-ROM drive ottici. errori di fissaggio con ATAPI di solito si verificano quando si sta cercando di masterizzare un CD o un DVD. errori di fissaggio sono di solito a causa di problemi con il disco, in cui l'informazione non può essere in grado di essere recuperato o scritta sul disco. In circostanze estreme, può essere causa di instabilità del PC. Questo errore di solito può essere facilmente analisi guasti.

Media sporco o danneggiato

errori di fissaggio può avvenire sia con la scrittura e la lettura dei CD. In primo luogo, pulire il disco se sembra mostrare segni di impronte o graffi. Se il disco continua a non funzionare, provare una nuova marca disco vuoto nell'unità di scrittura ottica. Prova a ri-masterizzare il disco e vedere se l'errore si ripete; in caso contrario, l'errore fissaggio è dovuto ad un disco difettoso.

supporti difettosi

In alcune circostanze, un lettore CD o un registratore possono soffrire problemi di incompatibilità con alcuni tipi di supporti. Se si utilizza una particolare marca di supporti disco vuoto, quindi provare un altro tipo di marca.

Problemi hardware

L'unità ottica potrebbe non essere impostato correttamente. Per controllare, fare clic destro su "Risorse del computer", quindi fare clic su "Proprietà", fare clic sulla scheda "Hardware" e quindi su "Gestione periferiche". Fare clic sull'icona "+" accanto a "Controller IDE ATA / ATAPI" per espandere il sottomenu, quindi fare clic sul controller IDE primario e selezionare "Proprietà". Fai clic su "Impostazioni avanzate", quindi cambiare la "Modalità di trasferimento" a "DMA". Fai clic su "OK". Fare clic con il controller IDE secondario, e scegliere "Proprietà". Fai clic su "Impostazioni avanzate", quindi cambiare la "Modalità di trasferimento" a "DMA". Fai clic su "OK". Prova a ri-masterizzare il disco.

Aggiornamento del firmware dell'unità

Il firmware per il masterizzatore CD o l'unità può richiedere l'aggiornamento. Per aggiornare, cercatela il nome e il modello dell'unità CD su Internet con "firmware" alla fine della query di ricerca. Individuare il sito Web del produttore, anche se se l'unità non è più supportato ci sono siti web con le librerie del firmware per molte unità ottiche differenti. Scaricare il firmware più recente per il proprio modello rigido, installarlo e riavviare il computer. Tenta di bruciare nuovamente il disco.

Aggiornamento Software di masterizzazione

Il software che si sta utilizzando per masterizzare i dischi può essere out-of-date o incompatibile con l'unità. Vai al sito dello sviluppatore per il software di masterizzazione preferito, e scaricare la versione più recente del loro software. Installare il software, riavviare il computer e provare a bruciare nuovamente il disco.

Hardware rotto

L'ultima ragione è possibile che venga ricevono errori di fissazione, se si è tentato di risolvere il problema in tutti gli altri modi, è che l'unità sta rompendo o rotto. Se l'unità è rotto, acquistare un nuovo masterizzatore CD o DVD. Tutti i grandi negozi di computer e molti rivenditori online vendono nuove unità.

Come collegare un disco rigido e CD-ROM su un unico cavo IDE

August 21

Come collegare un disco rigido e CD-ROM su un unico cavo IDE


Vecchi dischi rigidi e unità CD-ROM utilizzano un'interfaccia di unità integrata (IDE). Le schede madri in grado di eseguire fino a quattro dispositivi IDE in una sola volta, con due dispositivi collegati a un canale IDE contemporaneamente. cavi a nastro IDE, che trasferiscono dati tra la scheda madre e un dispositivo collegato, hanno tre connettori. Il primo connettore è il padrone, e si collega al dispositivo principale; il secondo connettore è lo schiavo, e si collega al dispositivo secondario; e il terzo connettore va alla scheda madre.

Non è possibile collegare il disco rigido e unità CD-ROM per il cavo IDE e si aspettano loro di lavorare correttamente. Prima di installare i dispositivi al PC, è necessario impostare i ponticelli sul retro delle unità pure. I ponticelli dire al computer quale dispositivo per l'avvio da all'avvio.

istruzione

1 Indossare un braccialetto antistatico per proteggere il CD-ROM e disco rigido da danni elettrostatici. Inserire una estremità del cavo a nastro IDE nella IDE1 o fessura ATA1 sulla scheda madre.

2 Controllare le impostazioni dei ponticelli sul retro del disco rigido. Confrontare la configurazione con il diagramma ponticello trovato nel manuale del prodotto del dispositivo. Confermare il disco rigido è configurato come dispositivo master.

3 Controllare le impostazioni dei ponticelli sul retro dell'unità CD-ROM. Confermare il CD-ROM è configurato come dispositivo slave.

4 Inserire l'altra estremità del connettore IDE nell'alloggiamento IDE sul retro del disco rigido. Inserire il connettore IDE mezzo nell'unità CD-ROM.

Consigli e avvertenze

  • Collegare il disco rigido e unità CD-ROM per la IDE2 o lo slot ATA2 se un dispositivo è già installato al IDE1 o lo slot ATA1.
  • Alcune schede madri segnano lo slot IDE primario come IDE0 o ATA0.
  • Le impostazioni dei ponticelli variano a seconda della marca e del modello del drive. Se nessun manuale del prodotto è incluso sia con auto, controllare le unità per un adesivo con un diagramma ponticello.

7 cose da evitare di fare su Facebook

September 13

Facebook offre un modo conveniente per tenere il passo con gli amici e conoscenti. Come ogni innovazione di Internet, tuttavia, ha il suo lato negativo. Fare un passo falso può avere effetti disastrosi su tutto, dai componenti hardware del computer ai vostri amici e familiari. Per ottenere il massimo da Facebook, educare se stessi sugli errori comuni ogni utente dovrebbe fare del suo meglio per evitare.

spamming

Lo spamming può assumere molte forme su Facebook, e si può essere colpevole di voi stessi senza rendersene conto. L'invio di richieste multiple gioco o l'applicazione alle stesse persone più e più, anche se sono sulla vostra lista amici di Facebook, può infastidire gli altri, e possono denunciarti per spamming. Se si vuole raccomandare una pagina, un prodotto o app, scegliere i pochi amici che potrebbero essere interessati. Distacco lo stesso contenuto, ad esempio un collegamento promozionale, di pagine fan multipli o gruppi può anche essere visto come spam. Se un numero sufficiente di persone si riferiscono, l'accesso di Facebook potrebbe essere in pericolo.

Accettare malware e virus

Siate particolarmente prudenti di cliccare link di Facebook da parte di persone che non conosci ci si può fidare, soprattutto se promettono qualcosa che sembra troppo bello per essere vero. Le promesse di prodotti gratuiti o l'accesso esclusivo al materiale scioccante, come video e immagini, sono spesso tenta di infettare il sistema con virus o malware, che potrebbero avere effetti negativi, come danneggiare il computer o spamming tuoi amici. Le richieste di scaricare o installare qualcosa per ottenere l'accesso ai contenuti è una donazione del dolo.

oversharing

Oversharing è quando si divulgare troppe informazioni personali. Nella vita reale, si potrebbe confidarsi con la mamma che il peperoncino hai mangiato ieri sera ti ha dato la diarrea, ma non è probabilmente qualcosa tutti gli altri sulla tua lista amici vuole sapere. Nella peggiore delle ipotesi, un Facebook sproloquio giudicato male può costare il vostro lavoro. È sempre possibile condividere i dettagli della vostra vita sessuale, i problemi e gli argomenti da bagno domestici con un paio di amici selezionati, tramite messaggio privato.

Fare informazione Privato Pubblico

Questo vale per le informazioni riservate quali il tuo indirizzo e numero di telefono. È improbabile che condividere questo tipo di dati in un aggiornamento di stato, ma si può involontariamente condividere pubblicamente se non avete controllato le impostazioni di privacy. Fai clic su "Account", quindi "Impostazioni sulla privacy" per determinare la quantità di altri possono vedere. Anche condividere il tuo compleanno pubblicamente può essere un invito aperto a ladri di identità.

Dare il proprio gioco

Ricorda che ciò che pubblichi su Facebook è visibile a tutti sulla vostra lista amici. Se il telefono in malattia per lavorare e quindi aggiornare il proprio stato di informare tutti che stai trascorso la giornata in spiaggia, parola potrebbe tornare al vostro datore di lavoro. Allo stesso modo, si potrebbe trovare se stessi in difficoltà a fare una scusa per anatra fuori di un partito solo invitare ad annunciare via Facebook che si sta effettivamente seduto a casa a guardare la TV.

Snarky Aggiornamenti di stato

Se si dispone di un osso di scegliere con un amico, dire quello che hai da dire al suo viso. Distacco "Alcune persone sono solo geloso" come un aggiornamento di stato e sperando che la persona incriminata otterrà il messaggio è immaturo, per non parlare fastidioso per coloro che non hanno idea di cosa stai parlando. Molti lo vedrà come un comportamento ricerca di attenzione.

diventare dipendenti

Tutto può diventare una dipendenza se si dedicano troppo tempo ed energie ad esso a scapito di tutto il resto. psicologo clinico Dr. Michael Fenichel ha suggerito che "Disturbo Facebook Addiction" è una realtà in aumento per alcuni utenti. Bilanciare la tua vita online con altre attività; leggere un libro, prendere il telefono per parlare con un amico o di organizzare una data caffè vita reale. Il social networking ha molti vantaggi, ma come in tutto nella vita, l'equilibrio è la chiave per la salute e la felicità.

Come installare dischi rigidi multipla usando un canale IDE

January 8

Come installare dischi rigidi multipla usando un canale IDE


schede madri più vecchie forniscono due canali di unità integrata per collegare dischi rigidi o unità disco a. Un massimo di due dispositivi può essere installato su un canale IDE, che permette fino a quattro dispositivi IDE per la connessione al PC. cavi dati IDE sono dotati di tre connettori: il primo viene utilizzato per il collegamento alla scheda madre; il secondo viene utilizzato per collegare un dispositivo slave (secondario); e il terzo viene utilizzato per collegare un dispositivo master. I connettori sul cavo corrispondono alle impostazioni dei ponticelli sul retro del disco rigido, che configurano come il computer tratta l'unità. Per installare più dischi rigidi ad un singolo canale IDE, è necessario far corrispondere le impostazioni dei ponticelli e le connessioni via cavo con l'un l'altro.

istruzione

1 Indossare un braccialetto antistatico per proteggere i dischi rigidi da scariche elettrostatiche, una forma di elettricità statica che può danneggiare le unità in modo permanente.

2 Spegni il computer. Scollegare il cavo di alimentazione. Svitare e togliere il coperchio della scatola.

3 Inserire un'estremità di un cavo a nastro a 40 pin nel canale IDE primario, che sarà segnata "IDE1", "IDE0", "ATA1" o "primario".

4 Inserire il connettore centrale sul cavo a nastro nel disco rigido IDE si intende utilizzare come dispositivo slave.

5 Utilizzare un paio di pinzette per spostare il ponticello sul retro dell'unità per l'impostazione "Slave". Controllare il disco rigido per un diagramma ponticello. Se nessun diagramma è visibile, rivedere il manuale del prodotto fornito con l'unità.

6 Inserire il connettore all'estremità del cavo nel disco rigido IDE primario. Impostare il ponticello sul disco come "Master". Collegare un cavo di alimentazione Molex a quattro pin a ciascuna delle unità.

7 Far scorrere le unità per le unità disco nella parte anteriore del computer. Avvitare i dischi fissi IDE in posizione.

Come collegare IDE a un convertitore SATA

September 23

Come collegare IDE a un convertitore SATA


IDE e SATA sono tipi di connessioni utilizzate tra le unità (hard disk e unità disco) e la scheda madre del computer. Alcune schede madri, soprattutto quelli più anziani, hanno solo connettori IDE, quindi potrebbe essere necessario un convertitore SATA per consentire un disco SATA per collegare al connettore IDE sulla scheda madre.

istruzione

1 Collegare il convertitore SATA alla porta IDE primaria sulla scheda madre. La porta IDE primario dovrebbe essere vicino al centro del bordo destro della scheda madre.

2 Collegare il connettore floppy dalla rete di alimentazione al retro del convertitore SATA. Il connettore di alimentazione floppy è piccola, rettangolare e nero, e circa la metà degli altri connettori di alimentazione bianco (chiamato molex). Se il connettore di alimentazione floppy non è disponibile, potrebbe essere necessario utilizzare un adattatore Molex-to-disk.

3 Collegare il SATA dal retro del convertitore SATA al retro dell'unità SATA.

Consigli e avvertenze

  • Scollegare il computer prima di intervenire sui componenti interni per ridurre al minimo la possibilità di scosse elettriche. Inoltre, toccare un pezzo di metallo prima di toccare i componenti per evitare di danneggiare l'elettricità statica.