grafico deviazione standard excel

Come creare un grafico deviazione standard in Excel

November 27

Come creare un grafico deviazione standard in Excel


La deviazione standard è una rappresentazione numerica di come numeri misura sono distribuite tra loro. Viene calcolato utilizzando una formula che prende la media dei numeri e quindi determina la media dei quadrati delle differenze da quella media. Microsoft Excel include una vasta gamma di formule, come quella che calcola la deviazione standard, che è possibile accedere rapidamente con pochi clic del mouse, senza sapere come calcolare la formula da soli.

istruzione

1 Aprire Excel. Aprire un file di dati o aprire un foglio di lavoro vuoto e digitare i dati in una serie di colonne con un valore per colonna.

2 Fai clic su "Inserisci" e selezionare "Scatter".

3 Selezionare il tipo di grafico a dispersione si desidera inserire. Un'area vuota appare nel foglio di lavoro e appaiono nuove schede con opzioni grafico sulla barra dei menu.

4 Fare clic sulla scheda "Design" e scegliere "Seleziona dati". Hold "Shift" mentre si selezionano i dati e fare clic su "OK" nella finestra pop-up.

5 Fare clic sulla scheda "Layout" e selezionare "Barre di errore." Selezionare "Barre di errore con deviazione standard" dalla finestra a discesa.

Consigli e avvertenze

  • Scatter grafici di visualizzazione entrambe le barre di errore orizzontali e verticali. Per rimuovere una di queste barre di errore, fare clic su di esso e quindi premere il tasto Canc.

Come aggiungere una deviazione standard di un grafico a barre in Excel

March 8

Come aggiungere una deviazione standard di un grafico a barre in Excel


Quando si ha un gruppo di numeri che contribuiscono ad una deviazione standard media è spesso usato per determinare la varianza dei valori che compongono la media. Nei grafici di Excel, la deviazione standard può essere aggiunto ai grafici a barre utilizzando le opzioni della barra di errore nella sezione Strumenti grafico. Strumenti grafico sono accessibili quando si seleziona il grafico a barre appropriata.

istruzione

1 Avviare Excel e aprire il foglio che contiene le opportune grafici a barre.

2 Fare clic sul grafico a barre a cui si desidera aggiungere la deviazione standard per visualizzare il menu "Strumenti grafico".

3 Fare clic sulla scheda "Formato" e individuare il gruppo "Selezione corrente".

4 Fare clic sul menu "Elementi Grafico" e selezionare la serie di dati desiderata.

5 Fare clic sulla scheda "Layout" e individuare la sezione "Analisi".

6 Fare clic sul menu "Barre di errore" e selezionare l'opzione "Barre di errore con Deviazione Standard" opzione. Fare clic sul pulsante "OK".

Come fare un grafico in Excel che mostra le Medie e deviazioni standard

December 19

deviazioni standard misura variabilità nei dati statistici. Senza una tale misura, non si può avere fiducia in un media calcolata. Come esempio, la media zero e 10.000, o 5,000 e 5,000 offrire lo stesso risultato, ma la media è lontana, lontana dal primo gruppo di valori di dati quindi non si poteva contare sulla sua media di anticipare valori futuri. In questo esempio la deviazione standard sarebbe grande per il primo set e piccola per il secondo set, che indica i dati è molto più stretto nel secondo set. L'aggiunta di questa deviazione standard per il grafico di Excel consente di visualizzare sia la media e una misura di variabilità dei dati.

istruzione

1 Aprire Microsoft Excel.

2 Inserire la prima serie di dati punta verso il basso della colonna A. Inserire la seconda serie verso il basso della colonna B.

3 Invio "= MEDIA (A: A)" senza virgolette nella cella C1 e "= MEDIA (B: B)" nella cella D1.

4 Invio "= STDEV (A: A)" senza virgolette nella cella C2 e "= STDEV (B: B)" in cella D2. Questo calcola la deviazione standard di un campione che è rappresentativo di una popolazione più ampia. A titolo di esempio, utilizzare questa formula, se si sta misurando pulsazioni 10 studenti per rappresentare la media per una classe di 100 studenti. Se si sta calcolando la media di un'intera popolazione, come ad esempio la misurazione tutti i 100 studenti dall'esempio precedente, quindi utilizzare la funzione "DEV.ST.POP." Le formule risultanti cambiano a "= DEV.ST.POP (A: A)" e "= DEV.ST.POP (B: B)", rispettivamente.

5 Fare clic e trascinare il mouse sopra le celle C1 e D1 per evidenziarli.

6 Fare clic sulla scheda "Inserisci", "Colonna" del gruppo di grafici e la prima opzione grafico a sinistra. Un grafico a barra verticale viene creata automaticamente sul foglio di lavoro.

7 Fare clic sulla scheda "Layout", "Errore Bar" dal gruppo di analisi e "Altre opzioni di errore Bar".

8 Fai clic su "Custom" dalla finestra Barre errore di formato e fare clic su "Specifica valore".

9 Fare clic sul quadrato a destra del campo Errore valore positivo, trascinare il mouse attraverso celle C2 e D2 e ​​premere "Invio". Ripetere l'operazione per il campo Error valore negativo.

10 Fai clic su "OK" e poi "Chiudi". Le piccole barre di deviazione standard vengono visualizzati sul grafico a colonne.

Come fare un grafico con media e deviazioni standard in Excel

November 21

Fare un grafico di Excel che mostra i valori medi e deviazione standard dei dati e con la creazione di colonne che contengono i valori di tali funzioni, quindi inserire un grafico che rappresenta graficamente le nuove colonne. Questo progetto si basa su funzioni di Excel per l'analisi statistica, che è possibile accedere tramite il pulsante "Altre funzioni" della scheda "formule". Creare grafici che utilizzano altre funzioni statistiche per comprendere i modelli dei dati migliore. È possibile leggere le descrizioni di queste funzioni facendo clic sul pulsante "Fx" a sinistra della barra della formula sopra la griglia del foglio di lavoro.

istruzione

1 Fare clic sul menu "File", quindi individuare e fare doppio clic su una cartella di lavoro di Excel con i dati a cui si desideri applicare le funzioni di media e deviazione standard a. Excel caricherà la cartella di lavoro. Se non si dispone di dati, tipo "Student" in una cella del foglio di lavoro, quindi digitare "Score" nella cella a destra della cella "Student". Queste parole definiscono colonne per i dati della tabella di esempio. Fare clic nella cella sotto "Student", quindi digitare "A" per rappresentare il primo studente. Premere il tasto "Tab" per spostarsi a destra alla cella successiva. Tipo "56" per entrare di Student Un punteggio ipotetica. Tipo "B" nella cella sotto "A" e digitare "78" nella cella a destra di "B." Tipo "C" nella cella sotto "B" e digitare "64" nella cella a destra di "C."

2 Trascina il mouse sopra i dati nella tabella per selezionarla, ma non comprendono le intestazioni delle colonne nella selezione. Per i punteggi degli studenti del campione, trascinare i punteggi, ma omettere la "Student" e intestazioni "Scores".

3 Digitare un nome per i dati nella casella "Nome", che è la casella di testo più a sinistra sopra la griglia del foglio di lavoro. In questo modo le funzioni di media e deviazione standard di utilizzare gli stessi dati per ogni istanza di tali funzioni. Per l'esempio punteggi degli studenti, di tipo "punteggi" nella casella di testo "Nome".

4 Fare clic sulla cella a destra della colonna più a destra della tabella, quindi digitare "media" per avviare una nuova colonna. Questa colonna conterrà il valore medio dei dati della tabella.

5 Tipo "= media (" nella prima cella sotto l'intestazione "Media", quindi digitare il nome assegnato al punto 3. Digitare ")" e premere "Invio" per completare l'inserimento della funzione "Media" per una cella. Premere il tasto "Control" e "C" simultaneamente per copiare la funzione negli appunti, quindi trascinare il mouse sopra le righe rimanenti nella colonna "Media". Premere il tasto "Control" e "V" simultaneamente per incollare la funzione in quelle righe rimanenti.

6 Tipo "deviazione standard" nella cella a destra della colonna "Media" per creare una colonna per contenere il valore della deviazione standard dei dati. Utilizzare le istruzioni dal passaggio precedente per accedere alla funzione "= STDEV (<nome>)" nelle righe sotto l'intestazione della colonna "deviazione standard". Sostituire il testo fittizio "<nome>" con il nome assegnato al punto 3.

7 Trascina il mouse sopra il tavolo con le sue due nuove colonne per selezionare tutti i dati, quindi fare clic sul menu "Inserisci". Fare clic su una delle icone dal pannello "Charts" per inserire un grafico nel foglio di lavoro corrente. Una sezione del grafico mostra i dati originali, come il punteggio di ogni studente in una raccolta di punteggi. Un'altra sezione del grafico mostra la media di tutti i valori nella tabella. Una terza porzione del grafico mostra la deviazione standard dei valori della tabella.

Come ottenere deviazioni standard in Excel per Mac

January 19

Come ottenere deviazioni standard in Excel per Mac


deviazioni standard possono rendere i grafici più potente strumento visivo, contribuendo a comunicare la diffusione dei dati a ogni punto sul grafico. Questo permette ai lettori del vostro grafico per misurare la fiducia negli eventi statistici futuri. Ad esempio, un grafico finanziario con bassa deviazione standard potrebbe aiutare a dimostrare ai potenziali investitori che una determinata organizzazione dispone di un reddito costante mese su mese, e quindi rappresenta un rischio basso. La funzione Grafico layout in Excel per Mac consente di aggiungere barre di deviazione standard per i grafici senza eseguire un calcolo separato.

istruzione

1 Creare un grafico utilizzando il menu "Grafico" di Excel.

2 Fare clic sul grafico per selezionarlo e quindi fare clic sulla scheda "Tabella Layout".

3 Cliccare sulla freccia accanto al menu "Barre di errore" e selezionare "Barre di errore con deviazione standard." Questo aggiungerà linee di deviazione standard per ogni punto di dati nel grafico.

Consigli e avvertenze

  • È possibile configurare le singole barre di errore per visualizzare i valori specifici selezionando la barra che si desidera modificare, cliccando su "Errore Bar Opzioni" dalle "barre di errore" menu e quindi la modifica del contenuto del "valore errore positivo" e "negativo Valore Errore "campi.
  • barre di errore di Excel possono essere utilizzati solo con bolla 2-D, un bar a dispersione, linea, colonna e grafici ad area.
  • Le informazioni in questo articolo si applica a Microsoft Excel per Mac 2011. Può variare leggermente o significativamente con altre versioni o prodotti.

Come fare Grafici di deviazione standard in Excel 2003

March 3

Come fare Grafici di deviazione standard in Excel 2003


La deviazione standard è un'equazione che viene utilizzato per calcolare la differenza tra i dati e la sua media o risultato previsto. I risultati vengono aggiunti al set di dati da mostrare quantità di errore. Questi possono essere considerati come variabili o altri esiti possibili, come ad esempio una macchina con più o meno forza di quello che ci si aspetta quando si esegue un esperimento. Questi dati possono essere inseriti in un foglio Excel ed essere rappresentato come un grafico o un grafico. Le barre di errore, che sono piccoli barre che rappresentano i risultati dell'equazione deviazione standard, possono essere aggiunti al grafico o un grafico.

istruzione

1 Aprire l'applicazione Microsoft Excel 2003 sul computer. Fare clic sull'opzione "File" dal menu barra degli strumenti superiore e quindi fare clic sull'opzione "Apri".

2 Individuare il file di Excel 2003 che contiene il grafico che si desidera lavorare con dal desktop o cartella in cui archiviare i file di Excel. Selezionare il file in modo che sia evidenziato, e fare clic sul pulsante "Apri".

3 Fare clic sulla linea, bar o punti del grafico, che rappresentano i dati. Fare clic sull'opzione "Format" dal menu barra degli strumenti superiore e quindi fare clic sull'opzione "Selected serie di dati".

4 Selezionare la forma o il colore della barra di errore che si desidera dalla lista "Display", tra cui punti neri e quadrati trasparenti. Selezionare l'opzione "deviazione standard" dall'elenco sotto il campo "quantità di errore".

5 Fare clic sull'opzione "Custom", se si desidera inserire importi specifici per l'equazione deviazione standard. Fare clic sul pulsante "OK" e saranno apportate le modifiche al grafico.

Come disegnare Bar con deviazione standard in Excel

November 27

Come disegnare Bar con deviazione standard in Excel


Grafici e diagrammi portare i dati alla vita. Con Excel, gli utenti possono visualizzare le informazioni complesse in un formato facile da vedere. grafici a barre mostrano i dati sulla base dei variabili selezionate ed etichettare il contenuto in modo che possa essere compreso. L'aggiunta di barre di errore con la deviazione standard indica se i dati raccolti è vicino alla media, o se c'è una vasta dispersione. Fare un grafico sarà impressionare il pubblico piuttosto che fornire solo un elenco di numeri.

istruzione

1 Creare una tabella del set di dati. Mettere le etichette per i valori nella riga A e colonna 1.

2 Calcolare la deviazione standard per ogni riga separata o colonna di dati utilizzando il "= STDEV ()" formula. Per inserire la formula nella cella, fare clic sulla scheda "formule". Selezionare "Inserisci funzione." Highlight "STDEV" sulla lista e fare clic su "Go".

3 Evidenziare i set di dati che non includono la deviazione standard. Vai alla scheda "Inserisci" e fare clic su "Bar" nella sezione "Charts". Selezionare il tipo di grafico a barre che si desidera. verrà creata la tabella.

4 Fare clic sulla scheda "Layout" nella sezione "Strumenti grafico". Nella sezione "Analisi", cliccare su "Error Bars" e selezionare "Barre di errore con deviazione standard." Appariranno le barre di errore di default sulla carta.

5 Pulsante destro del mouse su una delle barre di errore e selezionare "Barre FORMAT ERROR". Nella schermata di default, si dirà "Importo Error" e la lista diverse opzioni.

6 Selezionare "Custom" e fare clic su "Specifica valore". Selezionare le celle del foglio di Excel che consentono di calcolare la deviazione standard sia per i valori positivi e negativi.

7 Fare clic sul pulsante "Chiudi". Il grafico mostrerà la deviazione standard insieme ai dati raccolti.

Come calcolare la deviazione standard in Excel

October 28

Come calcolare la deviazione standard in Excel


Deviazione standard mostra come i numeri in una serie di dati sono troppo ravvicinati. Più piccola è la deviazione standard, più i numeri nei dati sono verso la media, e la curva a campana sarà più ripida. Più grande è la deviazione standard dei più lontano a parte i numeri nei dati sono verso la media, e la curva a campana avrà una pendenza più ampio. Microsoft Excel consente rapidi calcoli di deviazione standard.

istruzione

1 Digitare i dati in Microsoft Excel. Utilizzare una cella separata per ogni pezzo di dati. Come esempio, tipo 4, 5, 3, 6, 8, 5, 3, 8, 5 e 6 nelle celle A1 a A10.

2 Tipo "= STDEV (nella cella in cui viene calcolata la deviazione standard. Per esempio, nella cella B1, digitare" = STDEV ( "

3 Evidenziare l'intervallo di celle o digitare l'intervallo di celle dopo la "(" dove la deviazione standard è calcolata Nell'esempio, cella B1 visualizzerà "= STDEV (A1: A10)".. Che poi mostra una deviazione standard di 1,766,981 mila E 'anche possibile a solo mettere i numeri nella formula. nel nostro esempio, "= STDEV (4,5,3,6,8,5,3,8,5,6)" produrrà anche 1,766,981 mila.

Come usare deviazione standard su Microsoft Excel

November 18

Microsoft Excel è un software foglio di calcolo che è confezionato come parte del sistema operativo Windows. Excel può essere usata per compilare cifre e dati. Può anche essere usato per calcolare funzioni matematiche complesse. La deviazione standard è un concetto matematico che descrive la dispersione dei dati rispetto al valore medio. Excel può calcolare facilmente.

istruzione

Il calcolo della deviazione standard In Excel

1 Aprire il foglio di calcolo di Excel contenente i dati numerici per il quale si desidera calcolare la deviazione standard.

2 Selezionare la cella che si desidera la deviazione standard a comparire in. Sinistro del mouse su di esso.

3 Sinistro del mouse nella casella formula nella parte superiore dello schermo e digitare "= STDEV (XX: XX)" senza le virgolette. In questa formula primo XX è la prima cella di dati che si desidera calcolare, e dove il secondo XX è l'ultima cella dei dati. Ad esempio, la formula completata leggerebbe "= STDEV (A1: A9)" se i dati nella colonna A da righe da 1 a 9.

4 Premere il tasto "Enter" e apparirà il risultato in quella cella.

Come calcolare la deviazione standard dei flussi di cassa in Excel

December 1

La deviazione standard di un insieme di dati è la radice quadrata della sua varianza. Misura quanto i punti di dati sono distribuiti tra loro. Excel ha una funzione built-in per il calcolo della deviazione standard. Una volta che hai i dati richiesti per quanto riguarda i flussi di cassa netti, il processo è relativamente semplice e richiede solo digitando una formula.

istruzione

1 Ottenere informazioni riguardanti i flussi di cassa netti da rendiconti finanziari del passato della vostra azienda. Flusso di cassa netto è calcolato ogni periodo con l'aggiunta del flusso di cassa operativo, l'aggiunta di ammortamento, aumenti di conti da pagare e aumenti delle imposte sul reddito maturate e sottraendo aumenti dei crediti, nonché un aumento delle rimanenze.

2 Organizzare i dati per quanto riguarda i flussi di cassa netti in una colonna in Excel, con ogni riga che rappresenta ciascun flusso di cassa data di dichiarazione.

3 Selezionare una cella vuota nel foglio di calcolo e immettere la formula deviazione standard nella casella funzione. La formula deviazione standard è scritto come "STDEV (x: y)" senza le virgolette. Al posto di "x: y", digitare l'intervallo di celle per i vostri flussi di cassa netti. Ad esempio, se i flussi di cassa netti visualizzare nelle celle D1 a D17, si può scrivere la formula come "STDEV (D1: D17)." Premi invio. verrà quindi calcolata la deviazione standard per i vostri flussi di cassa netti.

Come calcolare deviazioni standard in Excel Visual Basic

March 5

Come calcolare deviazioni standard in Excel Visual Basic


Excel è il foglio elettronico incluso nella suite Microsoft Office di software di produttività. Un programma di foglio gestisce dati attraverso una serie di tabelle. Ogni valore di dati viene inserito all'interno di una singola cella all'interno della tabella. I valori possono essere manipolati attraverso un insieme di funzioni built-in. La deviazione standard è deviazione media dalla media dei valori di un insieme. In poche parole, identifica la precisione di un insieme di valori. La deviazione standard può essere calcolata utilizzando la funzione STDEV incorporato in Excel o Visual Basic, Applications Edition (VBA).

istruzione

Funzione incorporata di deviazione standard

1 Aprire Excel e il set di dati in cui si desidera trovare la deviazione standard.

2 Tipo "= STDEV (" nella cella in cui si desidera visualizzare la deviazione standard. Non premere "Invio".

3 Tenendo premuto shift, selezionare l'intervallo di celle che contengono i punti dati. Se le cellule non sono continue, tenere premuto il tasto Ctrl mentre si selezionano le cellule non continui. Questo dovrebbe porre una serie di celle nomi nella barra della formula dopo "= STDEV (".

4 Tipo ")" nella barra della formula e premere "Invio". La deviazione standard sarà calcolato con il metodo imparziale.

Utilizzo di funzioni incorporate in VBA

5 Questa stessa funzione built-in può essere utilizzato in uno script VBA per calcolare la deviazione standard. Aprire VBA e fare clic sulla fine del modulo dove si sta andando per il calcolo della deviazione standard.

6 Tipo "funzione DEV.ST (RNG come gamma)", quindi premere "Invio". Questo dovrebbe anche creare una nuova linea di "End Function".

7 Sulla linea di demarcazione tra "Funzione ..." e "End Function," tipo "DevSt = Application.WorksheetFunction.StDev (RNG)" e premere "Invio".

8 Per calcolare la deviazione standard in VBA, è sufficiente utilizzare la funzione DevSt ().

Consigli e avvertenze

  • Questo stesso metodo può essere utilizzato per accedere a qualsiasi delle funzioni built-in di Excel all'interno di VBA.

Come trovare Deviazione Standard su Microsoft Excel

April 12

Come trovare Deviazione Standard su Microsoft Excel


La deviazione standard è una misura statistica utilizzata per valutare la variazione per i dati di esempio dalla media. Si può facilmente calcolare la deviazione standard utilizzando Microsoft Excel. Microsoft Excel ha molte funzioni e formule disponibili per eseguire automaticamente vari tipi di calcoli. Una formula per calcolare la deviazione standard è inoltre disponibile. Utilizzo di Excel per calcolare automaticamente i dati consente di risparmiare tempo agli utenti più di dover passare attraverso il processo di eseguire manualmente i calcoli.

istruzione

1 Aprire una nuova cartella di lavoro in Microsoft Excel 2007. Inserire i dati in una colonna. Per esempio, se si desidera trovare la deviazione standard per un campione di punteggi dei test, inserire i punteggi dei test nella colonna A.

2 Clicca su una cella vuota. Vai alla scheda "Formule" nella barra degli strumenti e fare clic su "Inserisci funzione". Tipo "deviazione standard" nella casella di testo di ricerca della formula. Fare clic sul pulsante "Go". Selezionare "STDEV" e fare clic su "OK".

3 Nel campo numero1, inserire l'intervallo di celle che sono popolate con i dati. Ad esempio, se si hanno i punteggi dei test nelle celle A1 tramite A7, digitare "A1: A7". Fai clic su "OK". Il valore risultante è la deviazione standard.

Come trovare Deviazione Standard su Excel 2007

May 23

È possibile trovare la deviazione standard in Excel 2007 utilizzando la scheda Formule. La scheda Formule contiene centinaia di funzioni di Excel 2007. Le funzioni sono raggruppati in categorie per assistere con localizzare il corretto funzionamento. La funzione di deviazione standard si trova nella categoria di funzioni di statistica. La finestra di dialogo Argomenti funzione appare dopo aver selezionato la funzione di assistere con la formattazione la funzione correttamente.

istruzione

1 Aprire Excel 2007 e selezionare la scheda "formule". Fare clic sul pulsante "statistica". Viene visualizzato un elenco a discesa.

2 Fai clic su "Stdev." Verrà visualizzata la finestra di argomenti della funzione Deviazione standard.

3 Digitare il primo valore nella funzione deviazione standard nel campo "Numero 1". Digitare il secondo valore nella funzione deviazione standard nel campo "Numero 2". Fai clic su "OK". La funzione deviazione standard viene visualizzato nella cella.

Come utilizzare Excel per calcolare le proporzioni con media e deviazioni standard

October 30

Come utilizzare Excel per calcolare le proporzioni con media e deviazioni standard


Una proporzione è un rapporto tra due numeri. Proporzioni normalmente esprimono un numero di un altro numero. In matematica, "fuori" significa divisione, quindi se 23 su 30 studenti hanno superato una classe, la percentuale di studenti che hanno superato la classe è 23/30. Per trovare la media di un insieme di proporzioni, è sufficiente prendere la media delle frazioni. Si può fare questo con un programma di foglio di calcolo come Excel che ha una funzione di media. Ha anche una funzione di deviazione standard, che vi aiuta a capire come sparsi i dati punti sono.

istruzione

1 Ingresso il numeratore di ciascuna parte in colonna A di un foglio di calcolo di Excel. Una proporzione esprime X su Y, quindi il numeratore è X ed il denominatore è Y.

2 Inserire il denominatore di ogni proporzione nella colonna B. Assicurarsi di allineare i denominatori con i loro rispettivi numeratori.

3 Selezionare la cella C1. Digitare "= A1 / B1" nella barra della formula sopra il foglio di calcolo. Premere Invio. Trascinare verso il basso questa formula in tutta la colonna C. Colonna C dovrebbe ora visualizzare le proporzioni per ogni riga di dati.

4 Selezionare la cella immediatamente sotto l'ultima percentuale nella colonna C. Type "= MEDIA (C1: Cx)" nella barra della formula sopra il foglio di calcolo, dove "x" è il numero di riga dell'ultima riga di dati. Ad esempio, se si dispone di 10 proporzioni, digitare "= MEDIA (C1: C10)" nella casella formula. Premere Invio. La cella inferiore della colonna C dovrebbe visualizzare la media delle proporzioni.

5 Selezionare la cella D1. Tipo "= STDEV (C1: Cx)" nella barra della formula sopra il foglio di calcolo, dove "x" è il numero di riga dell'ultima riga di dati. Ad esempio, se si dispone di 10 proporzioni, digitare "= STDEV (C1: C10)" nella casella formula. Premere Invio. Cellulare D1 dovrebbe ora visualizzare la deviazione standard delle proporzioni.

Come creare un grafico lineare utilizzando Excel 2007

April 6

Come creare un grafico lineare utilizzando Excel 2007


regressioni lineari mostrano la relazione tra le variabili indipendenti e dipendenti su un grafico. Microsoft Excel offre la possibilità di creare facilmente grafici lineari senza dover passare attraverso il lavoro di calcolo l'equazione della retta di regressione e il disegno a mano. Semplicemente inserendo i dati da graficamente e la creazione di un grafico a dispersione, o un diagramma di punti basato su due variabili, è possibile aggiungere una linea di tendenza lineare per creare un grafico lineare con pochi clic del mouse.

istruzione

1 Aprire Microsoft Excel dal menu "Start" e attendere che l'applicazione da caricare.

2 Inserire i dati che si desidera convertire in un grafico in celle su un foglio di calcolo. Comprendono etichette per ogni colonna della riga 1. Assicurarsi che i valori X e Y sono nelle loro colonne e ogni riga contiene il valore X e Y che dovrebbe essere rappresentata graficamente insieme sul grafico.

3 Fare clic e trascinare dalla cella in alto a sinistra alla cella in basso a destra per evidenziare tutti i dati che si desidera includere nel grafico.

4 Fare clic sulla scheda "Inserisci" sulla parte superiore dello schermo.

5 Fai clic su "Scatter", e quindi scegliere il tipo di grafico che si desidera utilizzare. Non appena si fa clic su un tipo di grafico, verrà automaticamente inserito nel foglio di calcolo.

6 Selezionare la scheda "Layout" sotto a Strumenti grafico. Fai clic su "Trendline", e scegliere linea di tendenza lineare dal menu a discesa.

Come fare un grafico XY su Excel

May 16

Microsoft Excel contiene diversi grafici incorporati, tra cui grafici a barre, grafici a torta, grafici a linee e grafici XY. Il grafico XY è talvolta confusa con il grafico a linee, perché entrambi i punti dati del grafico. La differenza tra un grafico a linee e diagramma XY è che il grafico XY combina i valori di due punti dati prima di stampa. Se, per esempio, riga 1 ha valori nelle colonne A e B. Questi valori sono disegnati come un punto - il punto di intersezione - nel grafico XY. Il grafico a linee traccia questi due punti separati.

istruzione

Creare Grafico XY In Excel 2003

1 Aprire Microsoft Excel 2003.

2 Posizionare i dati in modo che tutti i valori X sono nella stessa riga o colonna. Posizionare il altro insieme di dati in una riga o colonna adiacente. Per esempio, se si dispone di sei valori X e Y sei valori, mettere tutti gli X-valori nella colonna A e tutti i valori Y nella colonna B.

3 Selezionare l'intervallo di valori da includere nel grafico XY. Per selezionare l'intervallo di esempio sei XY-valore, fare clic sulla prima cella in dotazione, che è A1, quindi trascinare il mouse fino all'ultima cella da includere, che è B6.

4 Vai al menu "Inserisci" e fare clic su "Carta".

5 Selezionare "XY (Scatter)" sotto la casella "Tipo di grafico". Scegliere il sotto-tipo di grafico che si desidera utilizzare nella casella "Tabella sottotipo".

6 Fai clic su "Avanti" per mostrare l'intervallo di dati e di un Campione di vista del grafico.

7 Fai clic su "Next" per passare alla sezione "Opzioni grafico." Inserire le informazioni per "Titolo grafico", "Valore asse (X)," e "l'asse Value (Y)." Si tratta di informazioni di testo è possibile utilizzare per rendere il grafico descrittivo.

8 Fai clic su "Next" per passare alla casella "Tabella posizione". Si sia possibile inserire il grafico come un foglio di lavoro separato o come un oggetto nello stesso foglio di lavoro come i vostri punti di dati.

9 Fai clic su "Fine" per visualizzare il grafico XY.

Creare Grafico XY In Excel 2007 o 2010

10 Aprire Microsoft Excel.

11 Posizionare i dati in modo che tutti i valori X sono nella stessa riga o colonna. Posizionare il altro insieme di dati in una riga o colonna adiacente. Per esempio, se si dispone di sei valori X e Y sei valori, mettere tutti gli X-valori nella colonna A e tutti i valori Y nella colonna B.

12 Selezionare l'intervallo di valori da includere nel grafico XY. Per selezionare l'intervallo di esempio sei XY-valore, fare clic sulla prima cella in dotazione, che è A1. Trascina il mouse per l'ultima cella da includere, che è B6.

13 Vai alla scheda "Inserisci" e fare clic su "Scatter" nel menu gruppo "grafici".

14 Fare clic su "Area del grafico" del grafico XY. Questo dimostra il "Strumenti grafico", "design", "layout", e schede "Format" specifici al grafico XY.

15 Fare clic sullo stile grafico che si desidera utilizzare nella scheda "Design".

16 Fai clic su "Titolo grafico," e digitare il titolo desiderato per il grafico.

17 Fai clic su "Titoli assi" sulla scheda "Layout". Fare clic sul "Primary Titolo asse orizzontale" per un titolo lungo l'asse orizzontale. Fare clic sul "Primary Titolo asse verticale" per un titolo nell'asse verticale.

18 Premere il tasto "Enter" per visualizzare il grafico.

Come creare un grafico 3D in Excel

December 28

Ogni tabella che si è creato in Microsoft Excel 2007 può essere trasformato in un grafico 3D. Questo processo consente di specificare il tipo di smussatura, la profondità, contorno e superficie l'effetto 3D applicato al grafico. Seguire i passaggi qui sotto per scoprire come è possibile creare un grafico 3D in Excel.

istruzione

1 Avviare Microsoft Excel 2007 e aprire una cartella di lavoro esistente che contiene un grafico che si desidera trasformare in un grafico 3D o creare un nuovo grafico a partire dai dati esistenti in una cartella di lavoro.

2 Fare clic in una zona vuota del grafico che si desidera trasformare in un grafico 3D in modo viene selezionato l'intero grafico. Si può dire l'intero grafico è selezionato perché sarà circondato da un contorno blu chiaro.

3 Scegliere la scheda "Formato" nella parte superiore della schermata di Excel per visualizzare le opzioni di formattazione per il grafico selezionato. Individuare la sezione "Stili forma" del nastro "Format".

4 Spostare il pulsante piccolo che è rappresentato da una mezza piazza e una freccia sul lato destro della "Stili forma" barra del titolo. Si aprirà la finestra di dialogo "Formato Area del grafico".

5 Selezionare "3-D Format" dalla lista delle categorie sul lato sinistro della "Area del grafico Format" finestra di dialogo per visualizzare le opzioni di formattazione per la creazione di un grafico 3D in Excel.

6 Impostare uno stile superiore e inferiore smussatura per il grafico tra cui la larghezza e l'altezza di ogni smussatura nella sezione "Bevel" della "Area del grafico Format" finestra di dialogo. Selezionare il colore e le dimensioni di profondità e contorno in "profondità" e le sezioni "Contour". Scegliere il tipo di materiale, tipo di luce e dell'angolo di illuminazione nella sezione "Surface" della finestra di dialogo.

7 Utilizzare il pulsante "Chiudi" per chiudere la finestra di dialogo "Formato Area del grafico" e tornare al grafico. Vedrete che il grafico è ora un grafico 3D progettato per le vostre specifiche.

Come fare un grafico in Microsoft Excel 2003

December 12

Come fare un grafico in Microsoft Excel 2003


Microsoft Office 2003 è una suite di software che viene comunemente utilizzato per le applicazioni business, scuola e casa. Uno dei programmi inclusi, Microsoft Excel, è un foglio di calcolo che è utile non solo per le finanze e le applicazioni di foglio di calcolo, ma anche per applicazioni scientifiche, come la rappresentazione grafica dei dati sperimentali e dei suoi risultati. Utilizzando lo strumento Creazione guidata Grafico, creando un grafico in Microsoft Excel è abbastanza facile.

istruzione

1 Creare un foglio con almeno due insiemi di dati. Un set sarà l'asse X (asse indipendente) del grafico, mentre l'altra serie sarà l'asse Y (asse dipendente) del grafico.

2 Dal menu "Inserisci", fai clic su "Tabella". Viene visualizzata la Creazione guidata Grafico.

3 Selezionare il tipo di grafico che si desidera creare. Apparirà un elenco di sottotipi. Selezionare il sottotipo e fare clic su "Avanti".

4 Nella finestra di dialogo Chart Fonte, fai clic su "Intervallo dati." Selezionare i dati che si desidera includere per gli assi indipendenti e dipendenti, seleziona "righe" o "colonne" nella finestra di dialogo, e fare clic su "Avanti".

5 Dalla casella di dialogo Opzioni grafico, utilizzare i "Titoli" e le schede "leggende" per definire gli assi del grafico e il titolo. Fai clic su "Avanti".

6 Infine, usare la finestra di dialogo "Carta Location" per determinare dove posizionare il grafico nel foglio di lavoro di Excel. Il grafico può essere posizionato come un elemento in foglio di lavoro corrente, o su una pagina separata. Fai clic su "Finish" quando hai finito.

7 Se, dopo aver visto il grafico completato, si desidera apportare modifiche, fare clic destro sul grafico. Questo vi permetterà di modificare le varie parti del grafico, tra i colori e font per le leggende.

Come aggiungere un grafico Dial per Excel 2010

June 21

Dial grafici sono un modo comune per riflettere un valore all'interno di un determinato parametro in programmi di fogli di calcolo come Microsoft Excel. Tipicamente utilizzata nei rapporti "cruscotto", comporre grafici sono spesso raggruppati insieme, dando l'apparenza di un cruscotto. Anche se il grafico quadrante non è disponibile come un grafico standard che è possibile inserire in documenti Excel, c'è un modello che è possibile utilizzare per aggiungere un grafico linea al documento.

istruzione

1 Vai al sito di Microsoft Office Templates a office.microsoft.com, tipo "grafico quadrante" nel campo di ricerca, fare clic sulla freccia a discesa accanto al pulsante di ricerca e selezionare "Excel". Fare clic sul pulsante "Cerca".

2 Fare clic su uno dei grafico quadrante miniature e fare clic sul pulsante "Download". Il grafico quadrante si apre in Excel.

3 Modificare i dati che il grafico quadrante rappresenta, se necessario. In generale, il campo "Valore massimo" viene visualizzato il numero massimo indicato sul manometro, e il "Indicatore Line" depositato valore dettami, che è dove i display linea telefonica.

Consigli e avvertenze

  • Dial grafici vengono anche indicati come indicatori del cruscotto e tachimetri.

Come utilizzare un creazione guidata grafico in MS Excel 2007

August 22

Come utilizzare un creazione guidata grafico in MS Excel 2007


Creazione di un grafico può essere un compito arduo per Microsoft Excel 2007 gli utenti non hanno familiarità con display statistici. Per fortuna, Excel ha un wizard per aiutare gli utenti a creare una grande varietà di grafici. La procedura guidata vi aiuterà a impostare e modificare il grafico per soddisfare la presentazione o di dati esigenze.

istruzione

1 Aprire la cartella di lavoro di Excel con i dati che si desidera tracciare.

2 Selezionare tutte le celle che contengono i dati rilevanti. Premere il tasto "Ctrl" e "A" per selezionare tutti.

3 Selezionare "Grafico" dal menu Inserisci. Si aprirà la Creazione guidata Grafico.

4 Selezionare un tipo di grafico in "Tipi standard." Se non siete sicuri di come un grafico specifico rappresentare i dati, fare clic per visualizzare l'anteprima. Fare clic su "Avanti" quando hai finito.

5 Confermare l'intervallo di dati da includere nel grafico. L'informazione è già compilato per mostrare le celle selezionate al punto 2, ma è possibile passare in giro per l'ordine in cui appaiono righe o colonne del foglio di calcolo sul grafico finale. Fare clic su "Avanti" quando hai finito.

6 Scegliere tra la vasta gamma di opzioni di grafico nella finestra successiva. Essi sono suddivisi in sei schede: Titoli, assi, griglie, Leggenda, Etichette dati e tabella di dati. Se avete la casella "Anteprima" verificato in queste pagine, è possibile vedere quali opzioni diverse sarà simile. Si noti che gli utenti cercando di creare grafici di base possono lasciare queste opzioni le impostazioni predefinite; essi possono essere modificati in seguito, se necessario. Fare clic su "Avanti" quando hai finito.

7 Scegliere se posizionare il grafico del lavoro esistente o per creare un nuovo documento. Fai clic su "Finish" quando hai finito.