grafico a piu serie in sigmaplot

Come fare un grafico a dispersione grafico con due serie di dati in Excel 2007

February 23

Utilizzare un grafico a dispersione in cui si desidera visualizzare le relazioni tra due serie di dati numerici. (Ref 1) La procedura per la stampa due set di valori y differisce solo leggermente dalla procedura per la stampa un set. Excel 2007 rende la creazione di un grafico a dispersione in gran parte automatica, ma è ancora necessario aggiungere le informazioni per rendere il grafico più comprensibile per gli spettatori. Assicurarsi che entrambi i gruppi di dati utilizzano gli stessi valori per l'asse x, altrimenti la trama non sarà visualizzato correttamente.

istruzione

1 Disporre i tuoi dati nelle colonne in modo che i valori che si desidera tracciare le ascisse sono nella colonna più a sinistra. Mettere un insieme di valori asse y nella seconda colonna e l'altro insieme nella terza colonna.

2 Fare clic sulla cella in alto a sinistra dei dati gamma che si desidera tracciare. Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse e trascinare alla cella in basso a destra per selezionare i dati.

3 Fare clic sulla scheda "Inserisci" nella parte superiore della barra degli strumenti. Selezionare il menu a discesa "Scatter" nella sezione "Grafici" e fare clic sul tipo di grafico a dispersione che si desidera - marcatori solo, linee solo o marker e linee. Dovrebbe apparire un grafico a dispersione che contiene entrambi i set di dati.

4 Fare clic in qualsiasi punto all'interno del grafico per selezionarlo, quindi fare clic sulla scheda "Layout" nella parte superiore della barra degli strumenti. Selezionare il menu "Titolo grafico" a discesa e fare clic sul tipo di titolo desiderato. Triplo clic le parole "Titolo grafico" nella parte superiore del grafico per evidenziare loro e digitare il titolo.

5 Selezionare il menu a discesa "i titoli degli assi" nella scheda "Layout". Spostare il mouse su "Primary Titolo asse orizzontale" e fare clic su "Titolo di sotto dell'asse". Triplo clic le parole "Titolo asse" nella parte inferiore del grafico e digitare l'etichetta asse x.

6 Selezionare il menu a discesa "i titoli degli assi" nella scheda "Layout". Spostare il mouse su "Primary Titolo asse verticale" e fare clic sullo stile titolo desiderato. Triplo clic le parole "Titolo asse" a sinistra del grafico e digitare l'etichetta y.

Consigli e avvertenze

  • Modificare l'area del tracciato, etichette dei dati, leggenda e la scala degli assi dalla scheda "Layout". Modificare i dati o lo stile grafico dalla scheda "Design".
  • Aggiungere un secondo asse verticale se i due insiemi di dati hanno valori diversi - se un set è un rapporto e l'altro è una percentuale, per esempio. È inoltre possibile utilizzare due assi orizzontali, ma solo se si dispone di due assi verticali. (Vedi risorse)

Come creare un grafico a quattro assi in Excel 2007

June 17

Come creare un grafico a quattro assi in Excel 2007


Utilizzando Microsoft Excel, è possibile creare una varietà di grafici che utilizzano dati da un foglio di calcolo. È possibile effettuare grafici a torta, grafici a barre, grafici a linee o una combinazione. caratteristiche asse di Excel consentono di creare un asse verticale secondario per i tipi misti di dati su un grafico bidimensionale, come il prezzo e la quantità. Gli assi verticali rappresentano i valori. Quindi è possibile aggiungere un secondo asse orizzontale, che rappresentano due categorie differenti. Con più serie di dati, è possibile modificare un grafico a un diverso tipo di grafico per distinguerli. In totale, il grafico ha quattro assi.

istruzione

Aggiungere una secondaria ad asse verticale

1 In un grafico, selezionare la serie di dati che si desidera mettere su un secondo asse verticale. O selezionare la serie di dati dal grafico stesso o selezionarlo da un elenco in "Strumenti grafico." Per selezionare da un elenco, fare clic sul grafico. In "Strumenti grafico", fare clic sulla scheda "Formato". Nel gruppo "Selezione corrente", fare clic sulla freccia in "Elementi grafico." Selezionare la serie di dati a cui si desidera aggiungere un asse verticale secondario.

2 Nella scheda "Formato", nel gruppo "Selezione corrente", selezionare "Formato selezione." Viene visualizzata la casella "Formato serie dati".

3 Nella scheda "Serie Opzioni", alla voce "Traccia le serie lungo," selezionare "Asse secondario." Fai clic su "Chiudi". Il nuovo asse verrà visualizzato nel grafico.

4 Nella scheda "Layout" in "Strumenti grafico," nel gruppo "Assi", fai clic su "Assi". Fai clic su "Secondario ad asse verticale" per cambiare le opzioni di visualizzazione per l'asse. Per modificare le opzioni di asse, fare clic destro l'asse secondario e selezionare "Format Axis". Fare scelte modifiche alla voce "Opzioni asse".

5 Ripetere questi passaggi per ogni serie di dati a cui si desidera aggiungere un asse verticale secondario.

Aggiungere un Secondario Asse Orizzontale

6 Fare clic sul grafico che visualizza un asse verticale secondario. Non è possibile visualizzare un asse orizzontale secondario senza un asse verticale secondario.

7 Nella scheda "Layout" in "Strumenti grafico," nel gruppo "Assi", selezionare "Assi".

8 Fai clic su "Secondario asse orizzontale." Apportare modifiche alle opzioni di visualizzazione che si desidera.

Consigli e avvertenze

  • Per distinguere due diverse serie di dati, modificare il tipo di grafico di uno di loro. Per fare questo, selezionare la serie di dati che si desidera modificare. Nella scheda "Design", nel gruppo "Tipo", cliccare su "Cambia tipo di grafico." Selezionare un tipo di grafico nella prima casella. Fare clic sul sottotipo di grafico che si desidera nella seconda casella. Ad esempio, se si dispone di un grafico a barre, si consiglia di scegliere un grafico a linee per la seconda serie di dati.

Come fare Two Time-Series grafici in Excel

December 12

Come fare Two Time-Series grafici in Excel


Un grafico serie temporale è quella in cui l'asse orizzontale mostra il passare del tempo, e l'asse verticale mostra un'altra variabile. Si potrebbe indicare il numero di tiri liberi per ora a vostra sessione di pratica di basket, o le vendite al giorno nella vostra azienda aerospaziale. Se si desidera visualizzare il tempo sia sull'asse orizzontale e verticale, che sarebbe un grafico a due serie temporale in Excel. Ad esempio, si potrebbe desiderare di vedere il momento in cui qualcosa ha iniziato su una serie di giorni.

istruzione

1 Selezionare uno dei due elementi di tempo che si desidera visualizzare sul grafico di serie temporali. Ad esempio, se si dispone di un elenco di date in una colonna, e volte in un'altra colonna, si vorrebbe a selezionare tutte le date.

2 Fare clic sulla scheda "Home", quindi fare clic sul menu a discesa "Formato numero" nella sezione "Numero". Scegliere il formato momento opportuno per i dati selezionati. Nell'esempio qui, si seleziona "Data".

3 Selezionare l'altro intervallo di dati e applicare la formattazione momento opportuno. Ad esempio, per ore, scegliere il formato "Time". Si noti che questo potrebbe causare Excel per riformattare le cose in modo strano, se non hai inserito i dati in tempo in un modo che riconosce. Per un'ora immettere: "06:00" o "18:00" per Excel per riconoscere i dati. Non è possibile utilizzare "18:00" o qualcosa di simile.

4 Selezionare entrambe le sezioni di dati, quindi fare clic sulla scheda "Inserisci". Fare clic sul pulsante "Line", e scegliere una di tipo grafico. I dati sulla sinistra saranno visualizzate attraverso l'asse orizzontale ei dati destra sull'asse verticale.

Consigli e avvertenze

  • Utilizzare un grafico "XY" - chiamato anche un grafico "spargimento" - se si desidera visualizzare lo spazio tra i tempi più dinamico.

Come creare un grafico a due assi X in Excel

February 10

Come creare un grafico a due assi X in Excel


Creazione di un grafico con un asse secondario non è un compito comune. Forse si desidera visualizzare come una variazione in una variabile colpisce più di un altro valore. Meno comune, tuttavia, è il desiderio di misurare variazioni più variabili riguardano un singolo valore. In entrambi i casi, la creazione di un grafico con due assi X in Microsoft Excel è possibile attraverso l'uso delle opzioni della Creazione guidata Grafico.

istruzione

1 Creare un grafico che misura serie di due dati da un insieme di variabili utilizzando la Creazione guidata Grafico. Fai clic su "Fine" e apparirà la tabella nel foglio di lavoro.

2 Fare clic in qualsiasi punto del grafico. Nel menu principale di navigazione, fare clic sulla scheda "Formato". Fare clic sulla freccia nella casella "Tabella Elements", e quindi selezionare la serie di dati che si desidera essere la trama secondaria.

3 Clicca su "Selection Format" nella sezione "Selezione corrente" della scheda "Formato".

4 Fai clic sulla scheda "Opzioni Series" nella finestra pop-up, e quindi selezionare "Asse secondario." Fai clic su "Chiudi". Si vedrà un asse verticale secondario appaiono nel grafico.

5 Fare clic in qualsiasi punto della tabella, quindi sulla scheda "Layout" nel menu in alto di navigazione. Clicca su "Assi".

6 Fai clic su "Secondario asse orizzontale" e quindi scegliere il layout desiderato dalle opzioni di visualizzazione. Il vostro trama secondaria cambierà ad una orizzontale.

Come creare un grafico a torta in ASP.NET

August 27

Come creare un grafico a torta in ASP.NET


ASP.NET è un linguaggio di programmazione progettato e distribuito da Microsoft per la creazione di pagine web dinamiche. Si è supportata dal linguaggio "NET", che è l'infrastruttura principale dello sviluppo di applicazioni. È possibile utilizzare ASP.NET per separare il codice dalla progettazione creati consentendo meno l'accessibilità da parte di altri utenti allo script. Trasformare i dati di grafici a torta consente una visione più completa delle informazioni. Creazione di un grafico a torta in ASP.NET richiede pochi passi da configurare.

istruzione

1 Scaricare e installare Microsoft Chart Controls (vedi Risorse).

2 Fai clic destro sulla soluzione esploratore del progetto che si desidera convertire in un grafico a torta con i tuoi Microsoft Chart Controls.

3 Inserisci il codice per impostare il grafico a torta:

CreateChart private void ()

// Crea alcuni dati fittizi

Casuale casuale = new Random ();

for (int pointIndex = 0; pointIndex <10; pointIndex ++)

"Serie 1"] Points.AddY (random.Next (20, 100)).;

// Imposta il tipo di grafico

Chart1.Series [ "Serie 1"] = ChartType SeriesChartType.Pie;. // Impostare la larghezza della barra

Chart1.Series [ "Serie 1"] [ "PointWidth"] = "0.5"; // Visualizza i punti dati etichette

. Chart1.Series [ "Serie 1"] IsValueShownAsLabel = true; // imposta i punti dati stile di etichetta

Chart1.Series [ "Serie 1"] [ "BarLabelStyle"] = "center"; // Visualizza grafico come 3D

. Chart1.ChartAreas [ "ChartArea1"] Area3DStyle.Enable3D = true; // Disegna grafico come cilindro 3D

Chart1.Series [ "Serie 1"] [ "DrawingStyle"] = "Cilindro" ;.

Come fare un grafico in OpenOffice Calc con le scorciatoie

November 19

Come fare un grafico in OpenOffice Calc con le scorciatoie


OpenOffice Calc permette la creazione di grafici in base ai dati in un foglio di calcolo. Una parte del processo di creazione coinvolge opzioni selezionando da un Creazione guidata Grafico. Questi passaggi di solito richiedono azioni point-and-click, ma possono essere sostituiti da tasti. Con una combinazione di Collegamenti, un grafico può essere generato.

istruzione

1 Aprire un foglio di calcolo con una serie di dati utilizzabili come base del grafico. Premere Ctrl + O, al fine di fare questo con un collegamento.

2 Premere Alt + Ho poi Alt + A per aprire la creazione guidata grafico. Nella procedura guidata, le azioni del mouse possono essere sostituiti con il tasto TAB e la barra spaziatrice. La procedura guidata si apre con il cursore attivo sul "Tipo di grafico" passo nella colonna "passi". Premere TAB per passare alla colonna "Scegliere un tipo di grafico". Utilizzare la freccia su e giù per scorrere i tipi di grafico disponibili. Ogni tipo di grafico ha una serie di sotto-tipi. Quando il tipo di grafico che si desidera è evidenziato, premere TAB per far passare al riquadro sottotipo. Utilizzare i tasti freccia sinistra e destra per scorrere i sottotipi. Quando il sottotipo si richiede è evidenziato, premere TAB per passare al campo successivo.

3 Impostare le opzioni per il tipo di grafico. Ogni tipo di grafico presenta un diverso numero di opzioni di impostazione. Questi sono accessibili con metodi diversi. In ogni caso, lo spostamento tra i campi risente utilizzando il tasto TAB. Per controllare scatola premere la barra spaziatrice. Per deselezionare una casella, premere nuovamente la barra spaziatrice. Per i pulsanti radio, TAB sul primo elemento e utilizzare la freccia su e giù per selezionare un pulsante diverso. TAB fuori da questa selezione quando il pulsante di opzione che si desidera utilizzare è attivato. Con le liste, usare i tasti su e freccia giù per trovare l'opzione preferita. TAB fuori dalla lista lasciando l'opzione selezionata evidenziata. Con i tasti, TAB ad esso e premere "Invio" quando l'attenzione è rivolta in quel pulsante. Con campi di immissione numerici, sia digitare il numero o utilizzare i tasti up-and-down-freccia per aumentare o ridurre il numero indicato nella casella.

4 Utilizzare il tasto TAB per allontanarsi dal riquadro opzioni. Il focus passerà al pulsante "Help", e poi sul pulsante "Avanti >>". Premere il tasto "Enter" per passare alla fase successiva.

5 Scegliere un intervallo di dati digitando l'intervallo di celle nel campo Intervallo dati. Utilizzare TAB per navigare intorno al altre opzioni in questo campo o accedere al pulsante "Next >>" per il collegamento, Alt + N.

6 Utilizzare TAB per spostarsi all'interno dello schermo serie di dati o saltare tra i campi con la scorciatoia Alt + <key>, dove <key> è la lettera sottolineata in ogni etichetta del campo. Le stesse scorciatoie di navigazione si applicano nella pagina "Elementi Grafico". Una volta inseriti tutti i dati, accedere al pulsante "Fine" con la scorciatoia Alt-F e premere Invio per generare il grafico.

Come creare un grafico con Office 2007

January 3

Come creare un grafico con Office 2007


Si possono trovare nel bisogno di creare un grafico o un grafico per una serie di ragioni, come ad esempio un progetto di scuola o di lavoro che richiede la grafica personalizzata. Con più recenti edizioni di Microsoft Office come Office 2007, la creazione di grafica personalizzata è semplice e veloce. Office 2007 consente di scegliere tra molti tipi di grafici e diagrammi. Dopo aver selezionato un tipo di base, è possibile personalizzare il grafico o un grafico.

istruzione

1 Aprire un'applicazione di Microsoft Office 2007, ad esempio Microsoft Word.

2 Fare clic sulla scheda "Inserisci" nella parte superiore dell'applicazione.

3 Fare clic sul pulsante "Grafico" nella sezione "Illustrazioni".

4 Nella finestra di dialogo "Inserisci Grafico", selezionare il tipo di grafico o grafico che si desidera creare, quindi fare clic su "OK". Un nuovo foglio di lavoro di Microsoft Excel si apre in cui è possibile inserire i vostri dati, e il grafico o grafico viene inserito nel documento.

5 Personalizzare il grafico o un grafico con i tuoi dati. Cambiare i nomi delle colonne o sezioni selezionando una cella nel foglio di calcolo, cancellando il nome predefinito e digitando il nome che si desidera.

Consigli e avvertenze

  • Se non si vede alcun grafici o tabelle che soddisfa le tue esigenze, puoi scaricare nuovi modelli personalizzati sul sito web di Microsoft Office.

Come fare un grafico OHLC in Excel

January 12

Microsoft Excel 2010 può creare un "-Open High-Low-Close" grafico utilizzando quattro serie di valori di un foglio. Utilizzare il comando "Inserisci" per convertire questi dati fluttuanti in un grafico "della" spesso definito come un "grafico OHLC." Questo grafico assomiglia ad un bar o una colonna grafico che visualizza l'intervallo di valori nel tempo. Personalizzare il grafico con i "Strumenti grafico" per una migliore leggibilità.

istruzione

1 Aprire il foglio di lavoro di Excel.

2 Digitare i dati con quattro serie di valori in questo ordine: aperta, alta, bassa e stretta. Ad esempio, riga 1 può comprendere i cinque intestazioni delle colonne:. "Data," aperto "," High "," Low "e" Chiudi "

3 Fare clic e trascinare il cursore per selezionare le categorie ei valori dei dati che si desidera convertire in un grafico.

4 Fare clic sulla scheda "Inserisci" sulla barra multifunzione di comando.

5 Fare clic sulla freccia per il pulsante "Altri Grafici" nel gruppo "Charts". Una galleria di immagini in miniatura per i grafici e sottotipi display.

6 Fare clic su "Apri-High-Low-Close" immagine link nella sezione "Archivio". I "-Open High-Low-Chiudi" vengono visualizzate le linee verticali e rettangoli. I dati converte in un grafico incorporato nel foglio di lavoro di Excel. Il nastro "Strumenti grafico" mostra tre schede:. "Design", "layout" e "Format"

7 Personalizzare il grafico con i comandi sulle "Strumenti grafico." Per esempio, la scheda "Design" contiene le opzioni per "Layout grafici" e "Stili grafici." Regolare i font con il "Carattere" i comandi della scheda "Home" per una migliore leggibilità.

Consigli e avvertenze

  • È inoltre possibile fare clic sulla freccia in basso a destra nel gruppo "Charts" per avviare la finestra di dialogo "Inserisci Grafico". Fare clic su "Apri-High-Low-Close" immagine link nella sezione "Archivio". Fai clic su "OK".

Come fare un grafico radar

January 30

Un grafico radar è un metodo grafico per la visualizzazione tabulare (disposte in righe e colonne) di dati. Un grafico radar è anche conosciuto come un grafico ragno a causa della sua somiglianza con una ragnatela. Il grafico è costituito da un punto centrale con i raggi, o raggi, da suddividere. Ogni raggio rappresenta una riga dei dati. Le informazioni tracciati sono i dati del foglio di calcolo, raggruppate per intestazioni delle colonne. Un grafico radar viene utilizzato per identificare le variabili dominanti, comunanza e dati periferici.

istruzione

1 Selezionare i dati che si desidera visualizzare nel grafico radar. Sinistra-clic con il mouse e trascinare i dati. Assicurati di includere l'intestazione di riga e di titoli.

2 Selezionare "Inserisci" dalla barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo, poi "Altri Grafici" dal "Gruppo Charts". L'altra icona grafico dovrebbe essere simile a una ciambella, o al capitale "O."

3 Scegli uno dei grafici radar dalla finestra pop-up. Ci sono tre tipi di grafici che hanno tutti la stessa funzionalità, solo una leggera variazione nel formato.

un. Radar - Il grafico radar standard.

b. Radar con indicatori - Il grafico radar di serie con i marcatori per identificare punti della trama ei loro valori.

c. Radar Riempito - Un grafico radar che riempie in ogni variabile con un colore.

Consigli e avvertenze

  • Giocare con le opzioni di formattazione e di stile nel menu "Strumenti grafico" per modificare la presentazione del grafico radar. Se si utilizza Microsoft Windows, si dovrebbe essere in grado di selezionare tutti i dati premendo il tasto "Ctrl + A".

Come mettere due insiemi di dati in un unico grafico in Excel

December 1

Come mettere due insiemi di dati in un unico grafico in Excel


Microsoft Excel offre molti tipi di grafici per illustrare due serie di dati in un modo visivamente interessante. La scheda "Inserisci" sul nastro di comando comprende un gruppo di grafici con 10 tipi di grafici, tra cui "torta", "Bar" e "Surface". Per esempio, se la serie di dati include valori positivi e negativi, i campioni di anteprima raccomandati includeranno colonna e linea grafici. Excel consente anche di tracciare due diversi tipi di grafici, come ad esempio un grafico a colonne per la prima serie di dati e un grafico a linee per la seconda serie, su un grafico a combinazione per contribuire a rendere questi valori significativi per l'analisi.

istruzione

1 Fare clic e trascinare i dati del foglio di lavoro che si desidera eseguire il grafico. Includere le etichette di riga e di colonna.

2 Fare clic sulla scheda "Inserisci" sulla barra multifunzione di comando, quindi fare clic sul pulsante con la freccia piccola nell'angolo in basso a destra del gruppo Grafici per aprire la finestra di dialogo Inserisci Tabella. La scheda Grafici consigliato mostrerà la vostra serie di dati selezionato in un grafico di esempio nel riquadro principale. Altre tavole campione verranno visualizzati nella barra laterale. Se si preferisce vedere più tipi di grafico, fare clic su "tutte le classifiche di" scheda per visualizzare un elenco dei tipi di grafico nella barra laterale. Gli esempi includono "Colonna", "Linea", "Bar", "Area" e "Combo".

3 Fare clic su un tipo di grafico nella barra laterale per visualizzare in anteprima la vostra serie di dati convertiti in quel tipo di grafico. Ad esempio, fare clic "Combo" in tutte Classifiche barra laterale per mostrare due tipi di grafici in una superficie di terreno, come ad esempio una colonna e un grafico a linee. In questo esempio combo, si seleziona il tipo di grafico per ogni serie di dati nell'elenco a discesa nella sezione "Scegliere il tipo di grafico e Axis per la tua serie di dati".

4 Fai clic su "OK" per convertire le serie di dati di due a un grafico nel foglio di lavoro.

5 Fare clic all'interno dell'area del grafico per far apparire la barra multifunzione Strumenti grafico e le schede Progettazione e Formato per aiutarvi a modificare il grafico. Tre pulsanti verranno visualizzati a destra del grafico con le punte dello schermo: gli elementi grafici Stili grafici e filtri Grafico. Ad esempio, fare clic sul tasto "+" per il grafico elementi, e quindi selezionare "Tabella dati" per inserire i dati del foglio di lavoro nella parte inferiore del grafico.

6 Premere il tasto "Ctrl-S" per salvare questo foglio di lavoro.

Consigli e avvertenze

  • Per cambiare il tipo di grafico, fare clic destro area del tracciato del grafico per aprire l'elenco e poi cliccare su "Modifica tipo di grafico" per aprire la finestra di dialogo. Selezionare il tipo di grafico preferito nella barra laterale del foglio scheda Grafici consigliato o il foglio Tutto scheda Grafici per visualizzare in anteprima. Fai clic su "OK" per chiudere la finestra di dialogo e aggiornare il grafico. Premere il tasto "Ctrl-S" per salvare questo foglio di lavoro aggiornato.
  • L'aggiornamento dei dati del foglio di lavoro aggiorna i dati del grafico.
  • Per spostare il grafico nel foglio di lavoro, fai clic all'interno dell'area del grafico al di fuori della zona di trama e quindi trascinare il grafico nella posizione preferita. Ad esempio, spostare il grafico per assicurarsi che non stia bloccando i dati del foglio di lavoro.
  • Per ridimensionare il grafico, fare clic all'interno del grafico per visualizzare quadratini di ridimensionamento del telaio, e quindi fare clic e trascinare una maniglia per modificare le dimensioni.
  • Le informazioni in questo articolo si applica a Microsoft Excel 2013 Home & Business. Essa può variare leggermente o significativamente con altre versioni o prodotti.

Consigli grafico di Microsoft Excel

December 9

Consigli grafico di Microsoft Excel


Microsoft Excel ti dà la possibilità di creare grafici dinamici e grafici in una varietà di modi. Da semplici grafici come grafici a torta e grafici a barre a quelli più complessi come grafici azionari e grafici radar, c'è un grafico di Excel in base alle proprie esigenze. Anche se Excel ha una varietà di grafici per voi da scegliere, alcune tecniche di best practice sono comuni a tutti i grafici.

Preparazione

Decidere su quale tipo di grafico che si desidera creare prima di iniziare a inserire i dati nel foglio di calcolo. Diversi tipi di grafici richiedono diversi tipi di ingresso. Ad esempio, grafici a barre richiedono un ingresso a due colonne (una per l'etichetta e una per l'inserimento numerico), mentre un grafico azionario richiede di inserire i nomi azionari come intestazioni di riga, e inserire intestazioni alto, basso, e vicino colonna.

Copia Grafici

Invece di formattazione di un grafico da zero ogni volta, selezionare una vecchia carta che hai già creato, e quindi tagliare e incollarlo nel nuovo documento. Modificare l'intervallo di dati e serie per puntare verso i nuovi dati di input. Per cambiare la posizione dei nuovi dati di input in qualsiasi versione di Excel, fare clic sull'elemento dati nel grafico (ad esempio, fare clic su una delle barre in un grafico a barre). La posizione dei dati di input mostrerà nella barra della formula nella parte inferiore della barra degli strumenti (la barra della formula è etichettato come "Fx"). Fare clic sui luoghi di cella nella barra della formula e cambiarle nelle nuove posizioni.

celle vuote

Formattare il foglio di calcolo, senza celle vuote. Se si lascia celle vuote tra i dati, Excel lo interpreterà come ingresso vuoto. Ad esempio, se si dispone di un valore per un grafico a barre, seguita da una cella vuota e poi un altro valore, Excel rappresentare i due bar con una barra bianca in mezzo. Assicurarsi di eliminare eventuali righe vuote, colonne o cellule contenute nei dati prima graficamente.

Tipo di grafico

Excel è dinamica, il che significa che se si modificano le ingressi i cambiamenti grafico pure. Questa utile funzione significa che è possibile cambiare un grafico da un tipo ad un altro in un paio di clic del mouse. Ad esempio, se hai fatto un grafico a torta, ma avete inserito troppe categorie e quindi hanno finito con un grafico ingombra, è possibile modificare istantaneamente in un grafico a barre facendo clic su "Design"> "Cambia tipo di grafico" in Excel 2007 o cliccando l'area del grafico, facendo clic su "tabella"> "tipo di grafico"> "Tipi di serie" e selezionando un nuovo tipo di grafico dalla lista "tipo di grafico".

Come installare un ATI Rage Theater scheda video

May 10

La rabbia teatro ATI è uno specifico chip grafico impostato nella serie ATI Radeon 9100. Esso consente al computer di eseguire applicazioni ad alta risoluzione con una risoluzione massima di 2.048-by-1.536. La Radeon 9100 supporta anche i driver DirectX e OpenGL, con una capacità di memoria video di 64 megabyte. Sono disponibili per il monitor e TV-Out modalità, tra cui DVI-D, VGA e S-Video Diverse opzioni di output. È possibile installare il chip rabbia teatro ATI impostato nel computer come si farebbe con qualsiasi scheda video di base.

istruzione

1 Spegnere il computer. Scollegare il cavo di alimentazione e tutti gli altri cavi tranne il cavo del monitor. Individuare le viti o rilasciare le leve sul pannello laterale case del computer. Svitare o rilasciare le leve e rimuovere il pannello laterale. Toccare una superficie metallica per rimuovere qualsiasi carica statica dalle vostre mani. Utilizzare una torcia elettrica per aiutare a vedere all'interno del case del computer per identificare le parti corrette. Spostare tutti i cavi interni per ottenere l'esposizione libera alla scheda video corrente installato sul computer. È possibile identificare la scheda video tracciando il cavo del monitor al computer. La scheda video è un dispositivo stretto collegato ad una clip bianco o grigio sulla scheda madre.

2 Rimuovere la scheda video precedente dal computer svitando le staffe di montaggio che lo fissano. Rimuovere il cavo del monitor dal retro della scheda e farla scivolare delicatamente fuori dal PCI o AGP. Inserire la scheda rabbia teatro ATI in una porta grafica accelerata aperta, o AGP, fessura, che è una tonalità scura di grigio. Avvitare le staffe di montaggio e collegare il cavo del monitor nella parte posteriore della nuova carta. Riorganizzare i cavi interni e chiudere il case del computer. Fissare il pannello laterale con le viti o leve.

3 Ricollegare periferiche scollegato durante l'installazione. Ricollegare il cavo di alimentazione alla presa del computer o da parete. Accendere il computer e attendere il sistema operativo da caricare. Inserire il CD dei driver rabbia Teatro ATI nell'unità CD e seguire le fasi di installazione fino al completamento. Dopo il programma di installazione è terminata, riavviare il computer per completare la rabbia teatro installazione della scheda video ATI.

Come usare Probabilità di carta in Excel

May 30

Come usare Probabilità di carta in Excel


carta Probabilità di carta con linee verticali e le linee orizzontali equidistanti che aiutano a tracciare una curva di probabilità normale (a volte chiamato una curva a campana). Microsoft Excel non ha carta probabilità built-in, ma è possibile simulare regolando l'asse del grafico verticale sul foglio di calcolo e tracciando una serie fittizia lungo l'asse Y. You & # 039; ll bisogno di scaricare un add-in Excel gratis per etichettare il grafico.

istruzione

1 Scarica il Excel add-in "XY Grafico Labeler" dal sito Web Apps Pro (vedi Risorse).

2 Tracciare gli ingressi. Inserire i seguenti dati nelle celle A1 a A8 di un foglio di calcolo:
XData
0.5
2
3.25
4
4.75
6
7.5

3 Tracciare vostre file. Inserire i seguenti dati nelle celle B1 a B8 del foglio di calcolo:
Rango
1
2
3
4
5
6
7

4 Tracciare le vostre uscite. Tipo "YRank" in cella "C1" del foglio di lavoro, quindi immettere la seguente formula nella cella C2:
= NORMSINV ((B2-0.5) / MAX ($ B $ 2: $ B $ 8))
Trascinare la formula per riempire la cella C2 a cella C8.

5 Costruire ingressi fittizi (questi sono necessari per rendere il grafico guardare a destra). Inserire i seguenti dati nelle celle E1 a E6:
Etichetta
0.01
0.10
0.50
0.90
0.99

6 Costruire ranghi fittizi. Inserire i seguenti dati nelle celle F1 a F6:
xlabel
0
0
0
0
0

7 Costruire uscite fittizi. Tipo "ylabel" in cella G1, quindi immettere la seguente formula nella cella G2:
= NORMSINV (E2)
Trascinare la formula di riempire G2 cella per cella G6.

8 Fare una serie manichino per l'asse Y. Inserire i seguenti dati nelle celle I1 a I9 del foglio di lavoro:
0.05
0.2
0.3
0.4
0.6
0.7
0.8
0.95

9 Inserire i seguenti dati nelle celle J1 al J9 del foglio di lavoro:
XunLabel
0
0
0
0
0
0
0
0

10 Tipo "YunLabel" in cella "K1" del foglio di lavoro, quindi digitare la seguente formula nella cella "K2".
= NORMSINV (I2)
Riempire le cellule K3 per K9 con la formula.

11 Costruire il grafico con la serie asse manichino utilizzando il componente aggiuntivo in scaricato al passaggio 1. Trama X Etichetta contro l'etichetta Y.

Consigli e avvertenze

  • A seconda delle impostazioni scelte per il grafico, la carta probabilità può finire per guardare ingombra. Utilizzare "No Color" per il colore degli assi in modo che & # 039 sfondo; s non oscurata dai marcatori o impostare il Maggiore Zecche, minore zecche e zecche tutte le etichette di "Nessuno" in modo da non mostrare sul grafico.

Come per tracciare più di una trama Insieme in MATLAB

August 2

Come per tracciare più di una trama Insieme in MATLAB


MATLAB è un programma di calcolo tecnico progettato per facilitare l'elaborazione dei dati, la manipolazione e l'analisi. I dati raccolti dai campi di ingegneria e la scienza sono spesso memorizzati in array e forma matriciale. Tracciare i dati contenuti all'interno di queste matrici è spesso il modo più appropriato di visualizzare i risultati. Opportunamente il confronto insiemi di dati richiede tracciare più di un risultato in un unico grafico in modo tendenze, massimi e altri punti rilevanti di interesse può essere visto. Qui di seguito mostra un esempio di come per tracciare due serie di dati univoci in un unico grafico in MATLAB.

istruzione

1 Cancellare tutte le variabili attive all'interno dello spazio di lavoro digitando "Cancella tutto" nella finestra di comando.

2 Creare due distinte serie di dati. Per creare un insieme di dati di esempio set di input x = 1: 1: 10 e Y1 = rand (1,10) e Y2 = rand (1,10) nella finestra di comando.

3 Grafico entrambe le trame insieme utilizzando il comando plot (x, y1, x, y2), dove x è il x-dati e Y1 e Y2 sono i y i dati unici creati nel passaggio 2.

4 Distinguere tra le due trame etichettando le linee di trama con colori unici. Questo viene fatto modificando il comando immesso nel passaggio 3 con un codice di colore - plot (x, y1, 'r', x, y2, 'g') - in cui 'r' disegna la prima trama con una linea rossa e 'g' trae la seconda trama con una linea verde.

Consigli e avvertenze

  • Un altro modo di porre due insiemi di dati nello stesso grafico è tracciare una serie di dati e quindi riportando il secondo insieme di dati senza sostituire il primo set di dati. Questo viene fatto usando il codice plot (x, y1); resisti; plot (x, y 2);

Come trovare collegamenti in Microsoft Excel

August 26

Può essere difficile trovare i link manualmente in Excel se si lavora con una grande cartella di lavoro. Microsoft Excel consente di collegare i dati all'interno o all'esterno della cartella di lavoro. Link ad altre cellule, fogli di lavoro e cartelle di lavoro vengono visualizzati nella barra della formula della cella collegata. Secondo Microsoft Online, dal momento che "I collegamenti sono anche comunemente utilizzati nei nomi, caselle di testo o titoli grafico," si dovrebbe verificare per i collegamenti là. È inoltre possibile collegamento ipertestuale a un sito web o un file diverso che non è in Microsoft Excel.

istruzione

Collegamenti in collegamento ipertestuale

1 Aprire la cartella di lavoro di Excel contenente i link che si desidera trovare.

2 Posizionare il cursore in una cella vuota e creare un collegamento ipertestuale manichino (in modo da poter usare il suo formato per trovare altri collegamenti ipertestuali). Per creare il collegamento ipertestuale, selezionare la scheda "Inserisci" e fare clic su "Collegamento ipertestuale" nel gruppo "Link". Selezionare "File esistente o pagina Web" sotto "Link" nella finestra di dialogo "Inserisci link". Digitare un indirizzo web (es., "Http://some-address-123.com") nel campo di testo "Indirizzo" e fare clic su "OK".

3 Selezionare la scheda "Home" e passare al gruppo "Modifica". Fai clic su "Find & Select" e "Trova". Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Trova e sostituisci". Fare clic sul pulsante "Opzioni" per espandere la finestra di dialogo.

4 Lasciare il "Trova" campo di testo vuoto. Fare clic sulla freccia accanto al pulsante "Formato" e selezionare "Scegli formato da cella." La finestra di dialogo minimizza e si sono diretti al vostro foglio di calcolo.

5 Fare clic sulla cella che contiene il collegamento ipertestuale manichino creata nel passaggio 2. Il "Trova e sostituisci" finestra di dialogo riapre.

6 Selezionare "cartella di lavoro" da "In." Selezionare "Valori" sotto "Cerca in". Scegliere "Trova tutti". Tutte le voci corrispondenti vengono visualizzati nella parte inferiore della finestra di dialogo.

7 Eliminare il collegamento ipertestuale manichino dal foglio di lavoro.

Link a Celle

8 Ripetere il punto 3 della sezione precedente.

9 Digitare una parentesi aperta "[" nel "Trova" campo di testo, che rappresenta il formato dei collegamenti nella barra della formula.

10 Fai clic su "Cartella di lavoro" da "dentro" e "formule" da "Cerca in". Premere il pulsante "Cerca tutto" per visualizzare i link corrispondenti.

Collegamenti in oggetti, titoli di grafico o una serie di dati

11 Vai alla serie casella di testo, titolo del grafico, oggetto o dati contenente il link che si desidera trovare. Per trovare rapidamente, selezionare la scheda "Home" e passare al gruppo "Modifica". Fai clic su "Trova" e "Vai a Speciale."

12 Controllare "Oggetti" nella finestra di dialogo "Go To Special" e premere "OK".

13 Premere il tasto "Tab" e controllare la barra della formula per i riferimenti ai collegamenti.

Collegamenti in Nomi

14 Fare clic sulla scheda "Formule" nel nastro e passare al gruppo "ha definito i nomi".

15 Fare clic sul pulsante "Nome Manager" per visualizzare la finestra di dialogo "Nome Manager".

16 Controllare il "si riferisce alla" scheda per il collegamento che si desidera trovare. Il suo indirizzo di cella viene visualizzato nella finestra di dialogo.

Come fare grafici in OpenOffice

November 25

Come fare grafici in OpenOffice


I grafici sono estremamente utile se si sta lavorando con un documento di foglio di calcolo di OpenOffice. Per fare un grafico, è necessario avere alcuni valori già inseriti nel foglio di calcolo. Una volta creata una tabella di valori nel foglio di calcolo, è possibile creare un grafico dei vostri dati in modo rapido e semplice utilizzando creazione guidata grafico di OpenOffice.

istruzione

1 Creare un nuovo documento Foglio di calcolo. Vai su "File", "Nuovo", "foglio di calcolo".

2 Creare una tabella di valori confezionati, o copiare e incollare una tabella esistente nel documento foglio di calcolo. Se si crea una tabella, dare nomi ai tuoi colonne e righe. Nella slot B1 e C1 tipo "Quarter 1" e "Quarter 2", rispettivamente, e nelle scanalature A2 e A3 tipo "Albero Crescita" e "arbusto Growth," rispettivamente. Quindi, immettere alcuni numeri casuali in slot B2, B3, C2 e C3.

3 Selezionare tutti gli slot della tabella cliccando e trascinando a partire dalla fessura in alto a sinistra e termina in corrispondenza della feritoia in basso a destra (nel nostro esempio questi sarebbero A1 e C3). Non preoccuparti per la selezione slot vuoti.

4 Vai su "Insert", "Carta". Nella Creazione guidata grafico è possibile scegliere il tipo di grafico, Intervallo dati, serie di dati e grafico Elementi. Per il nostro esempio, le impostazioni predefinite di grafico a barre funzionano, così fare clic su "Fine" per visualizzare il grafico. L'asse di sinistra del grafico spazia tutti i numeri immessi e l'asse di fondo dovrebbe dire "Albero Crescita" e "Arbusto crescita." Sulla destra, vedrete una chiave con codice colore con il blu assegnato a "Quarto 1" e rosso assegnato a "Quarter 2."

5 Fare clic e trascinare il bordo del Grafico voce per spostarlo intorno al vostro foglio di calcolo, e posizionarlo dove si desidera.

Come utilizzare Excel guidata da fare: Linea Grafici

March 1

Un foglio di calcolo di Microsoft Excel è fatto di memorizzare grandi quantità di dati in tabelle. Queste tabelle possono comprendere tutti i numeri pertinenti per ogni situazione, ma i tavoli stessi sono spesso difficili da visualizzare. Per combattere questo problema, Microsoft Excel contiene molti modi per creare un riferimento visivo per i dati, come un grafico o un grafico a linee. Excel 2003 è stata l'ultima versione di Excel in cui la creazione di tabella è stata effettuata attraverso una procedura guidata.

istruzione

1 Fare clic sulla cella in alto a sinistra del campo di dati che si vuole fare un grafico a linee fuori. Questo campo dovrebbe includere le intestazioni delle colonne, se i dati li ha. Tenere premuto il pulsante del mouse e trascinare il mouse nella cella in basso a destra nel campo, quindi rilasciare il pulsante del mouse. selezionerà Questo processo l'intero campo dati per il grafico lineare.

2 Clicca su "Inserisci" nella parte superiore della finestra di Excel. Scegliere "grafico" dal menu a discesa.

3 Selezionare "Line" dalla lista dei tipi di grafico a sinistra. Quindi selezionare il sotto-tipo di grafico a destra. È possibile scegliere tra un grafico a linee regolari, un grafico a linee in pila che mostra il contributo di ogni elemento nel tempo e un grafico a linee in pila 100 per cento, che visualizza la percentuale del contributo di ogni valore, per un totale. È possibile selezionare ciascuno di questi tipi di grafico linea con i marcatori, o senza. Fai clic su "Avanti" per continuare.

4 Fare clic sul piccolo pulsante accanto al campo "Intervallo dati" se è necessario modificare l'area dei dati del grafico originale, che hai selezionato in precedenza. È inoltre possibile selezionare la scheda "serie" nella parte superiore dello schermo per aggiungere o rimuovere specifica serie di dati da includere nel grafico. Ogni serie, tirato dalla gamma di dati originale che si è selezionato, appare in una piccola scatola sul lato sinistro della finestra della procedura guidata. Selezionare una serie e fare clic su "Aggiungi" o il pulsante per mettere le informazioni in "Rimuovi", o togliere, del grafico a linee. Fare clic su "Avanti" quando hai finito.

5 Digitare un titolo del grafico, e titoli degli assi, nella schermata successiva della procedura guidata. È quindi possibile fare clic su una delle schede nella parte superiore della procedura guidata, che sono "assi", "Griglia", "Legend", "Etichette dati" e "Tabella dati", per visualizzare o nascondere queste opzioni sul grafico a linee. Fare clic su "Avanti" quando hai finito la modifica delle opzioni del grafico.

6 Selezionare "Crea nuovo foglio" o "Come oggetto in", a seconda se si desidera che il grafico appaia in un nuovo foglio di lavoro o su un foglio di lavoro esistente. Se si sceglie un foglio di lavoro esistente, si dovrà scegliere il foglio di lavoro da una casella a discesa. Fai clic su "Fine" e Excel creerà il grafico a linee.

HP VLi8 Specifiche

March 19

La Vectra VLi8 è stata una serie di computer workstation desktop prodotto da Hewlett-Packard / Compaq. I computer della serie Vectra VLi8 erano altamente personalizzabile in modo da specifiche erano incredibilmente variabile a seconda delle preferenze dei consumatori. La serie Vectra VLi8 era destinato principalmente per l'utilizzo business. La serie VLi8 non è più disponibile da HP / Compaq.

processori

I desktop della serie VLi8 potrebbero essere dotati di uno dei dieci processori diversi. Processori disponibili per questa serie sono: Intel Celeron 366MHz, 400MHz, 433MHz, 466MHz o 500MHz con front side bus 66MHz (FSB) di velocità. I processori Celeron per questa serie avevano livello 128KB due memoria cache. Disponibile anche per questo computer è stato il processore 400MHz Intel Pentium II con velocità di 100MHz FSB e Intel Pentium III 450MHz, 500MHz, 550MHz o 600MHz del processore con velocità di 100MHz FSB. I processori Pentium per questo computer avevano livello di 512KB due memoria cache. La serie VLi8 conteneva il chipset Intel 440ZX.

Memoria

La serie Vectra VLi8 venuto con 32MB, 64MB, 128MB o 256MB di SDRAM PC-100 installato. La quantità di RAM che è stato installato dipendeva il processore in dotazione con il computer. La RAM massima che potrebbe essere sostenuto da due slot RAM era 512MB.

Unità disco

Il disco rigido installato nel Vectra VLi8 dipendeva il processore e la RAM installata. Le opzioni di hard disk erano 4.3GB, 6.4GB, 8.4GB e azionamento 13.5GB IDE. La serie VLi8 è venuto con un drive floppy da 1,44 MB da 3,5 pollici. La maggior parte dei computer VLi8 venuto con un'unità ottica CD-ROM sottile 24x max IDE.

Grafica

Il controller grafico per la serie HP Vectra VLi8 era un sistema integrato MGA-G200 Matrox AGP con 8 MB di memoria video. Questa scheda video potrebbe sostenere SVGA (800 x 600 pixel), XGA (1024 x 768), UXGA (1600 x 1200), VGA (640 x 480) e SXGA (1280 per 1024) risoluzioni.

Audio

La Vectra VLi8 aveva una scheda audio PCI integrato che ha sostenuto suono stereo.

porte

La serie VLi8 aveva molte porte, tra cui: una porta USB, un jack line-in audio, due / 2 porte tastiera o mouse PS, un jack per cuffie, un jack per microfono, una porta monitor VGA, una porta seriale e una porta parallela.

Espansione

I computer Vectra VLi8 avevano tre alloggiamenti per unità disco disponibili per l'espansione: uno da 3,5 pollici alloggiamento per unità accessibili anteriore, un alloggiamento per unità interne da 3,5 pollici e una frontale da 5.25 pollici alloggiamento per unità accessibili. La serie ha avuto anche due PCI slot per schede half-length a disposizione e uno slot per modulo di memoria 168-pin disponibili.

Caratteristiche fisiche

La serie Vectra VLi8 erano slimline computer desktop con fattore di forma. Le misurazioni sono state larghezza di 14,6 pollici da 15,4 pollici profondo da 3,7 pollici di altezza. La temperatura operativa minima era di 50 gradi Fahrenheit. La temperatura operativa massima è stata 95 gradi Fahrenheit.

Come funziona Microsoft Excel funziona?

April 4

Come funziona Microsoft Excel funziona?
Come funziona Microsoft Excel funziona?

Le basi

Microsoft Excel è un programma della suite software di produttività Microsoft Office. È stato sviluppato da Microsoft e può essere eseguito su Microsoft Windows e sistemi operativi Mac OS X. Excel consente agli utenti di monitorare, calcolare e dati del grafico in una serie di tabelle e fogli di calcolo. Dal suo rilascio iniziale nel 1993, è diventato uno dei foglio di calcolo più utilizzato in tutto il mondo.

usi

Excel consente agli utenti di tenere traccia dei risultati dei dati in un foglio di calcolo. Per utilizzare un libretto di assegni come esempio, un utente potrebbe impostare una colonna del foglio di calcolo per tenere traccia delle descrizioni di acquisti e l'altra per tenere traccia dei prezzi. La colonna dei prezzi può essere impostato per aggiungere tutte le diverse voci di dati insieme, fornendo all'utente un riscontro aggiunto in modo rapido e costante aggiornamento di quanti soldi si stanno spendendo. Questi dati possono quindi essere visto come una tabella o un grafico per ulteriori analisi.

critiche

Come con tutti i pezzi diffusi di software, Microsoft Excel è stato oggetto di critiche. A causa del modo in cui tiene traccia e memorizza i dati, gli utenti hanno espresso preoccupazione per l'accuratezza dei suoi calcoli. Excel considera anche l'anno 1900 sia stato un anno bisestile, che non è corretto. Questo può rendere difficile quando stai monitorando i dati ottenuti nel corso estremamente lunghi periodi di tempo. Excel ha anche un problema di monitoraggio dei risultati dei dati che sono incredibilmente grande. Invece di fornire un numero, spesso semplicemente fornire un'icona di errore.

Come creare grafici di Excel in Vb.Net

August 24

Come creare grafici di Excel in Vb.Net


Microsoft Excel è un foglio di calcolo popolare che crea anche grafici e diagrammi di tutte le varietà. Parte di Microsoft Office, Excel rende la visualizzazione e analisi dei dati facile e veloce. Tuttavia, se è necessario creare un gran numero di grafici, farlo a mano può richiedere molto tempo e soggetto a errori. Invece, considerare l'utilizzo di Microsoft Visual Basic .NET, nuova e migliorata linguaggio di programmazione Visual Basic di Microsoft, per automatizzare il compito. La sua integrazione Excel incorporato rende questo un gioco da ragazzi.

istruzione

1 Aprire Visual Basic .NET e creare un nuovo progetto.

2 Fare clic con il progetto e scegliere Aggiungi riferimento. Vai alla scheda COM e fare clic su Libreria oggetti di Microsoft Excel. Fare clic su OK.

3 Aggiungere il codice nella funzione principale del progetto per creare una nuova istanza dell'applicazione Excel. Dovrebbe sembrare come questo:

Dim excelApp come nuovo Microsoft.Office.Interop.Excel.Application ()

4 Aggiungere il codice per creare un nuovo foglio di calcolo. Per esempio:

Dim wb Come Microsoft.Office.Interop.Excel.Workbook = excelApp.Workbooks.Add ()

5 Aggiungere il codice per recuperare il foglio di lavoro di primaria dal foglio di calcolo. Per esempio:

foglio fioco come Microsoft.Office.Interop.Excel.Worksheet = wb.ActiveSheet

6 Aggiungere i dati al foglio di calcolo. Ad esempio, per impostare il valore nella cella superiore sinistra del foglio (cella A1) a 5, cella A2 a 8, e A3 a 4, scrivere il codice seguente:

sheet.Cells (1, 1) .Value = 5
sheet.Cells (1, 2) .Value = 8
sheet.Cells (1, 3) .Value = 4

Fate questo per tutti i dati che desideri utilizzare nel grafico.

7 Aggiungere il codice per creare il grafico:

Grafico fioco come Microsoft.Office.Interop.Excel.Chart = sheet.Parent.Charts.Add ()
chart.ChartWizard (sheet.Range ( "A1: A3"), Microsoft.Office.Interop.Excel.XlChartType.xl3DColumn,, Excel.XlRowCol.xlColumns)

8 Aggiungere il codice per impostare la serie di dati per il grafico:

Dim serie Come Microsoft.Office.Interop.Excel.Series = chart.SeriesCollection (1)
series.XValues ​​= sheet.Range ( "A1", "A3")

9 Il grafico è ora completa. È possibile personalizzare ulteriormente utilizzando le funzioni fornite da Ufficio Developer Center del Microsoft Developers Network a http://msdn.microsoft.com/en-us/library/microsoft.office.interop.excel.chart(office.11).aspx

Consigli e avvertenze

  • Se è necessario per rendere la vostra macro di Visual Basic più flessibile, provare a sostituire alcune delle stringhe e numeri in codice con variabili. In questo modo, è possibile utilizzare altro codice nella macro per calcolare o cercare i valori necessari per quelle variabili, il che significa la macro in grado di gestire una più ampia gamma di possibilità.
  • Salvare sempre una copia di backup del foglio prima di scrivere le macro. Poiché la funzionalità macro è così potente, ma ha anche la possibilità di cancellare o corrompere un sacco di dati in una sola volta. Con il backup del foglio di calcolo, sarete in grado di testare le macro senza il timore di perdere il lavoro.