dsum access esempi

Come utilizzare la funzione DSum in Access

July 8

Come utilizzare la funzione DSum in Access


Microsoft Access 2010 espressioni sono paragonabili ai campi formula in Microsoft Excel espressioni, ed è possibile calcolare i campi totali in una tabella o query utilizzando una funzione chiamata DSum. La funzione DSum è una funzione built-in in Access 2010 che calcola la somma totale di un insieme di valori di campo in un gruppo selezionato di record. Ad esempio, è possibile utilizzare la funzione DSum in una query per calcolare il totale degli acquisti fatti da un cliente in un periodo ristretto di tempo. La sintassi per questa funzione è DSum (espressione, dominio, [criteri]).

istruzione

1 Aprire il database di Access 2010. Determinare i campi della tabella o la query che devono essere sommati. I risultati di campo devono essere valori numerici per la funzione per funzionare correttamente. Se si utilizza una versione di Access diverso da 2010, i passaggi per creare questa funzione sono simili, ma le posizioni dei strumenti software possono variare.

2 Seleziona il tuo query salvata dal menu di accesso o di creare una nuova query utilizzando la Creazione guidata Query. La Creazione guidata Query si trova nella scheda "Altro" nel menu "Crea".

3 Aprire la query in "Visualizzazione Struttura" selezionando "Visualizzazione Struttura" dal menu "Visualizza".

4 Fare clic sul pulsante "Builder" nella scheda "Design" per aprire la finestra pop-up "espressioni".

5 Incollare la seguente sintassi "DB.SOMMA" nella finestra Generatore di espressioni: DSum ( "[FIELD_NAME]", "Table_name", "[campo di testo] = 'value'")

6 Evidenziare l'area "FIELD_NAME" dell'espressione. "FIELD_NAME" in questo esempio è l'espressione e rappresenta il campo nella tabella o la query che include i valori da sommati. Sostituire questo testo con il nome del campo.

7 Sostituire "Table_name" con il nome della tabella o la query dove il campo è alloggiato. Questa è l'area dominio della funzione e identifica l'insieme di record da valutare.

8 Evidenziare "[campo di testo] = 'valore'" per modificare i criteri per la funzione. Criteri limitano la gamma di dati su cui viene eseguita la funzione DSum. Ad esempio, se il campo di testo è Campo2 e il tuo valore è "10", la funzione rivedere solo le righe di dati in cui Field2 è pari a 10. Criteri funzionano in modo simile ad un "WHERE" clausola espressioni SQL. È possibile omettere questa sezione della funzione se una modifica criteri non è necessaria.

9 Sostituire "[campo di testo]" con il nome del campo che include i criteri e "Valore", con il testo o numero di criteri.

10 Fai clic su "OK".

11 Fai clic su "Esegui" nel menu di intestazione per visualizzare i risultati della query. Il campo di espressione verrà visualizzata con il totale appropriata dei campi.

Criteri multiple per DSUM in Excel

April 15

Microsoft Excel utilizza la funzione DSum, abbreviazione di Somma database, aggiungere i numeri in un elenco o un database che soddisfano i criteri. È possibile creare il foglio di calcolo DSum per la ricerca di criteri multipli utilizzando l'/ o stile di query e.

DSum Sintassi

La funzione DSum richiede un database, campi e criteri. Il database è l'intervallo di celle che contengono i dati. Nel database, colonne sono considerati i nomi dei campi e le righe sono considerati registrazioni complete. Ogni colonna deve avere un'etichetta di essere riconosciuto come un campo. La sezione campo della funzione indica quale colonna o colonne da utilizzare. Invece di usare A1, B1, C1 come riferimenti di cella, si utilizzano etichette di colonna circondati da virgolette. "Nome" e "Cognome" sono esempi di etichette. Se l'etichetta è un numero, non utilizzare apici (ad esempio, 1 o 2). La porzione criteri della funzione indica a Excel quali condizioni cercare nel database. La sintassi è DSum "= DSum (database; campo, criteri)."

Setup Foglio di calcolo DSum

Per impostare il database nel foglio di calcolo, inserire i campi nella parte superiore del foglio di calcolo. Questo include etichette di colonna e criteri. I record del database, con i numeri da sommare, vengono inseriti al di sotto della base di dati ei criteri. Excel esamina le informazioni nel database, mette alla prova per vedere se soddisfa i criteri, e poi riassume i record.

Criteri multipli

È possibile verificare un database per criteri multipli in una colonna, più colonne o insiemi multipli di criteri. Aggiungere più criteri nella parte superiore del foglio nella sezione settore. Per verificare criteri multipli in un settore, come il seguente:

Nome deve essere uguale o Becky David

ogni elemento da testare è riconosciuta nella sua propria riga, sotto l'intestazione di colonna. Per testare criteri multipli in più colonne in cui tutti i criteri devono essere vero, come in questo esempio:

Nome deve essere uguale Becky e cognome deve essere uguale a Johnson

immettere i criteri che attraversano la stessa riga, sotto le intestazioni di colonna appropriate. Per trovare criteri multipli in più colonne in cui qualsiasi criterio può essere vero, immettere i criteri in diverse righe sotto la colonna appropriata. Ad esempio, per visualizzare tutti i nomi uguali a Becky e tutti i cognomi contenuti pari a Johnson, è necessario immettere "Becky" sotto il Nome colonna, e poi "Johnson" nella colonna Cognome, solo che entrerebbe è una riga in basso .

confronti DSUM

Quando si utilizza un confronto di uguaglianza, come ad esempio Nome = Becky, è necessario digitare il "=" per far Excel sapere che si tratta di una formula, e quindi circondare il confronto tra virgolette, come = "= Becky". Questo dice a Excel per riassumere tutti i record che corrispondono a Becky. La sintassi per un preventivo confronto è = "= ingresso". Se la voce confronto è un numero, circondare che con quotazioni ovvero, ad esempio = "= 1". Un'altra cosa da tenere a mente è il fatto che Excel non è case sensitive durante il test dei dati a meno che non si utilizza una ricerca tra maiuscole e minuscole. Per eseguire una ricerca caso sensibile, tipo "esatta" dopo "=", ad esempio = ESATTO "= Becky".

Come Sottrarre due date in Access Query

February 18

In qualsiasi database, fare calcoli sulle date è un bisogno abbastanza comune. Per questo motivo ci sono una vasta gamma di espressioni data di calcolo integrati nel database di Access di Microsoft. È possibile utilizzare queste espressioni in molte aree della accesso, compresa in una query. È necessario conoscere il nome del campo o campi che contengono i valori di data e il nome della tabella in cui risiedono. Ci può essere un solo campo, perché ci sono molte volte che si desidera calcolare la differenza tra un campo di data e di oggi o la data di un certo giorno.

istruzione

1 Fai clic su "Offerte" sotto gli "oggetti" voce a sinistra. Fai clic su "Nuovo" e quindi "Visualizzazione Struttura". Fai clic su "Chiudi" su quella finestra e quindi fare clic su "Visualizza" e "SQL View." Le query di questo tipo con espressioni complesse sono più facili da digitare nella finestra SQL che cercare di raggiungere da un "Wizard".

2 Digitare la seguente query per determinare la differenza di due campi data nel database:

Selezionare DateDiff ( "periodo", [datefield1], [datefield2]) da tablename cui criteri di selezione.

Sostituire il periodo che si desidera la differenza mostrata in per il "periodo" parola nella query. "D" è per giorni, "m" è da mesi, e "yyyy" è da anni. Racchiudere il periodo tra virgolette.

Sostituire l'attuale nomi dei campi e il nome della tabella. Sostituire i criteri di selezione reali, come ad esempio "dove OrderID = 1234."

In entrambi i casi campo data può essere sostituito con una data effettiva racchiusa in due caratteri "#".

In entrambi i casi campo data può essere sostituito con l'espressione "ora ()" per confrontare il campo della data con la data odierna.

I seguenti sono esempi di query:

Selezionare DateDiff ( "d", [Data ordine], [SalesDate]) da vendite in cui client = "Acme"

Selezionare DateDiff ( "= m", [Data ordine], ora ()) da vendite in cui client = "Acme"

Selezionare DateDiff ( "yyyy", [Data ordine], n ° 1/1/2000 #) da vendite in cui client = "Acme"

3 Fare clic sul punto esclamativo rosso sulla barra degli strumenti per testare ed eseguire la query. A seconda del "dove" l'espressione, si otterrà un singolo numero di una colonna di numeri che mostrano i risultati della query.

Consigli e avvertenze

  • Un'espressione come questa può essere utilizzata in parte di una query grande. Ad esempio, per eseguire una query per scoprire quanto tempo dallo scorso fine tutti i clienti, è necessario immettere qualcosa di simile a questo:
  • "Selezionare custname, DateDiff (" d ", ora (), salesdate dagli ordini"
  • Bisogna ricordarsi di utilizzare il # around eventuali date duri. Access utilizza questa citazione come segna intorno date. In altri database, una sola citazione sarebbe stato utilizzato.

Come formattare un segno di spunta query in Access

August 22

Quando si crea una query di database che consente di "Sì" o "No", o risposte "false" per questioni di dati-oriented "vero" o, forma una query utile per vari scopi, tra cui si effettuano le selezioni per la stampa di elementi da un elenco. Questo è noto come un "interrogazione segno di spunta." Queste query possono anche essere utilizzati come base di un ingresso semplice ma completo ad una forma che altrimenti richiederebbero codifica complessa. query booleane sono la base per le query segno di spunta.

istruzione

Creazione di una query che permette di segni di spunta per selezionare i dati

1 Utilizzare query segno di spunta per selezionare una porzione di un insieme di dati. Per creare una query di questo tipo, devono esistere apposite tabelle. Praticamente qualsiasi tabella può essere utilizzata per una query segno di spunta, ma un esempio utile è un database di record dei clienti. Per impostare tali dati per una query, tutto ciò che serve è un campo che cattura il "Sì" - ingresso "No". In seguito, questo campo può essere utilizzato per determinare se i dati saranno inclusi nei risultati visualizzati utilizzando una nuova query che utilizza il "Sì" - "No" input come criterio.

È possibile creare una tabella di record dei clienti per questo scopo, utilizzando Progettazione tabelle di accesso. (MS Access contiene esempi di database che è possibile utilizzare per rendere il proprio tavolo record del cliente.) O in alternativa utilizzare una tabella che già hanno e aggiungere un campo aggiuntivo ad essa, la "booleano" campo Sì / No, a sinistra (o superiore ) fine dei campi.

2 Dopo aver aggiunto il campo booleano, è possibile visualizzare la tabella in visualizzazione scheda tecnica, e mostrerà la colonna segno di spunta sulla sinistra e si può controllare o lasciarli incontrollato, se lo desideri. È possibile controllare tutte le righe nella tabella in questa colonna.

La tabella può essere un insieme di nomi di clienti e indirizzi, contenente un elenco di nomi di clienti a sinistra, e più attributi sono variava verso destra, come il nome dell'azienda, numero civico e indirizzo, nome della città e dello stato, seguito da zip codice. Anche se si potrebbe restringere l'elenco dei clienti di coloro che hanno il loro posto di lavoro a Los Angeles, California, specificando questo come un criterio sotto il campo "Città", è ora possibile anche individuare questi clienti particolari che hanno un segno di spunta controllato contro i loro nomi.

Si può facilmente fare questo selezionando il campo segno di spunta accanto ai clienti che si desidera includere con questo metodo. Successivamente, è possibile stampare solo questi nomi dalla tabella utilizzando i risultati di questa nuova query segno di spunta.

3 È possibile creare la query nella schermata di disegno Access Query, prendendo i singoli campi desiderati nel tavolo finale, e utilizzando il campo segno di spunta come criterio per il primo campo di query, e utilizzare la stella (cattura tutti i campi) in un adiacente luogo.

Rendere i criteri segno di spunta uguale a "YES" digitando la parola "SI" (senza virgolette) nel campo "Criteri" in basso.

Eseguire la query facendo clic sul pulsante rosso punto esclamativo "Esegui" in alto. Tutte le righe che sono state controllate nella tabella verranno visualizzati e quelle che non lo fosse, non appariranno nella tabella risultante.

Come imparare MS Access in un workshop

September 8

Microsoft Access, il componente del database di Microsoft Office, dà anche il più sviluppatori principianti il ​​potere di creare banche dati, modelli e componenti per ordinare, memorizzare e analizzare le informazioni. L'accesso è un modo ideale per creare affari e le relazioni personali come stipendi, budget e menu. Mentre è possibile acquistare l'accesso, installarlo e iniziare cliccando in giro, l'apprendimento attraverso un workshop dà l'accesso alle prime armi un modo ideale per ottenere lezioni private con istruttore, chiedere informazioni e imparare compiti essenziali per massimizzare il potenziale di accesso.

istruzione

1 Cerca community college locali e le scuole per un workshop per principianti di accesso. laboratori di formazione continua non richiedono alcuna esperienza di accesso prima o l'istruzione. Esempi come Microsoft Access Livello 1 corso di Central Piedmont Community College mostrare agli studenti il ​​quadro di accesso, come per interrogare il database, così come il disegno forma e come gestire i dati (vedi Bibliografia).

2 Rivedere arco di tempo del laboratorio di accesso e una posizione per l'accessibilità e la convenienza. Molti laboratori si svolgono la sera e possono variare da un paio di ore per un paio di mesi. I corsi presso Centennial College, ad esempio, si svolgono per tre ore, una sera a settimana, per il tempo di tre mesi (vedi Bibliografia).

3 Iscriversi al corso, che può offrire un segno di linea verso l'alto (può essere richiesta una carta di credito, altri consentono controlli della posta-in o il pagamento di persona). Prestare attenzione alla data di inizio della classe e il tempo. L'acquisto di libri di testo o eventuali attrezzature necessarie per il corso; il workshop farà questa informazione in anticipo.

4 Arrivo al luogo di classe un po 'presto per familiarizzare con la camera e parcheggio. Venite armati con le domande o annotare le domande che sorgono in tutta la classe.

5 Nota il professore / informazioni di contatto di istruttore, indirizzo e-mail, sito web o l'orario di ufficio. Frequentare il resto delle classi, completare qualsiasi assegnazione di accesso out-of-class come la creazione di database di test e stabilire un rapporto amichevole con l'istruttore, che sarà in grado di rispondere alle domande durante o dopo le ore di lezione e forse anche molto tempo dopo che la classe ha completato.

Che cosa è query in MS Access?

September 19

Microsoft Access è un prodotto di database personale. Dopo aver costruito un database e riempito con elementi di dati, la funzione di query consente di porre domande del contenuto del database. Le query anche modificare il database quando richiesto.

Accesso query

Una query è una domanda o azione che è richiesto da, o per il database. Una query di Access risponde alle domande sui contenuti del database. Richieste formano anche per aggiungere dati o modificare la struttura del database.

Query By Example

Access è un prodotto di database visiva, e comprende una funzione di interrogazione visiva. QBE vi permette di formare una query digitando esempi di ciò che si vorrebbe vedere nel risultato. Il processore di query forma una istruzione SQL correttamente formattato da l'esempio e lo esegue.

Structured Query Language

Il database di Access contiene un processore completo SQL. query SQL sono dichiarazioni strutturati che fanno domande molto specifiche del database, o modificare la propria struttura in qualche modo. L'accesso può anche elaborare le query SQL al di fuori del software.

Come sopprimere i valori duplicati in MS Access relazione

October 28

Come sopprimere i valori duplicati in MS Access relazione


Microsoft Access, come la maggior parte dei programmi di database, include un campo per ogni riga dei dati che identifica in modo univoco ogni record. In Access, questo campo è noto come il campo chiave primaria. Esempi di un campo chiave primaria includono il numero ID, il numero d'ordine e la data compito. Quando le query omettono questi campi chiave primaria, a trovare i valori duplicati che appaiono sul vostro rapporto. Tecnicamente, questi risultati non sono duplicati attuali come i campi chiave primari per i record non corrisponde a. Tuttavia, Access fornisce un modo per sopprimere questi campi con i dati duplicati per ottimizzare il rapporto. Questi passaggi sopprimono record in cui tutti i valori del campo restituito dalla query sono uguali.

istruzione

1 Aprire una query esistente in Access o creare una nuova query utilizzando la procedura guidata query per selezionare i record che si desidera visualizzare nel rapporto.

2 Includere nella query solo i campi che contengono i dati duplicati. Se si dispone di ulteriori campi chiave primaria o campi, tra cui i dati univoci nei risultati di query, i dati duplicati in quelle righe che hanno un identificatore non sarà soppressa. Ad esempio, se si hanno due righe di dati, tra cui numero d'ordine, nome e indirizzo e il nome e Indirizzo contengono dati duplicati, ma i campi Ordinare Numero includere dati unici, le righe non saranno soppressi. Se si omette il campo Numero ordine dai risultati dell'interrogazione, nome e indirizzo campo duplicato sarà soppressa in quanto non vi è più alcuna dati univoco associato con la riga.

3 Scegliere "Visualizzazione Struttura" dalle opzioni di visualizzazione del menu di intestazione.

4 Aprire la "Finestra delle proprietà" facendo clic destro in una zona vuota della query e selezionare "Proprietà" o si può scegliere "Finestra delle proprietà" dal menu "Mostra / Nascondi" nell'intestazione. Nella finestra delle proprietà, trovare la proprietà denominata "valori univoci." Modificare la proprietà di "Valori unica" per "sì". Una volta che questa proprietà è impostata su "sì", non sarà più in grado di modificare i campi o modificare i dati in vista query.

5 Eseguire la query e visualizzare i risultati in visualizzazione Foglio dati. Tutti i valori duplicati dovrebbero essere soppresse nei risultati della query.

6 Crea il tuo rapporto con la query modificata con i valori duplicati soppressi. Il tuo rapporto include solo la prima istanza del valore duplicato nei risultati. I record duplicati rimanenti nascondono dalla visualizzazione.

Consigli e avvertenze

  • Questo metodo di soppressione duplicati in Access funziona solo se vengono duplicati tutti i valori di campo. Due o più record possono essere prese in considerazione solo i duplicati da Access quando tutti i campi nei risultati della query includono gli stessi valori esatti. Se i valori in un singolo campo sono diverse, ogni record è unico, e non è possibile nascondere i record utilizzando questo metodo.

Microsoft Access convalida Tutorial

November 16

Ingresso validazione di Microsoft Access a un database significa che i dati inseriti saranno su misura per il database. Se un formato non corretto è in ingresso, un messaggio può essere creato sullo schermo che indica che i dati sono sbagliato e suggerendo l'immissione dei dati corretti per il campo.

Configurazione di convalida

Creare una rubrica con i nomi e gli indirizzi che sono correttamente ingresso nel database. Utilizzare il codice di avviamento postale (i cinque cifre ZIP + 4 formato) porzione di indirizzo. In vista di disegno, la tabella mostra i campi e i vari attributi. Tutti i campi possono essere di testo, ma per garantire l'integrità dei dati, impostare il campo CAP a 10 caratteri. Successivamente, sotto Maschera di input, digitare "00000-9999 ;; _" In questo modo le prime cinque cifre vanno nelle prime cinque posizioni e, se sono più quattro ZIP è incluso, si prenderà il suo posto alla fine. Se una lettera dell'alfabeto viene tentata in questo ambito, semplicemente non prendere. Per le altre situazioni, la didascalia può essere fatto per mettere su un messaggio che informa l'utente del database che è il tipo sbagliato di ingresso. Ad esempio, un campo potrebbe essere un numero telefonico. Se le lettere alfa sono di ingresso, si suggeriscono che solo i numeri da 0 a 9 può essere immesso lì. Questo ha anche un valore in quanto farà in modo che i dati corretti viene inserito in ogni tabella, in modo che i dati non avrà bisogno di essere ripulito in seguito.

Altri suggerimenti di convalida

Talvolta un campo può essere troppo lungo o troppo corto. In determinate circostanze, è indispensabile limitare a una lunghezza specifica. Inoltre, un campo di convalida come questo può essere utile per creare blocchi di codice, in cui la lunghezza del campo è strettamente controllato. Il seguente maschera di convalida di raggiungere un campo di esattamente otto numeri, né più né meno: Is Null O come "????????" (Il punto interrogativo significa lettera qualsiasi cosa o numero va in là. Se doveva essere numeri, il cancelletto "#" sarebbe stato utilizzato.)

Altri usi per la convalida in MS Access

Creare campi pulite, con i dati corretti utilizzando la validazione nella maschera di input. Altri esempi di ingresso convalidato sono date, gli orari, la sicurezza sociale, numeri di telefono e password che hanno un display stellato per evitare la password viene letto mentre viene immesso. Anche se ci sono alcune limitazioni. Tuttavia, è importante notare che la maschera di input in MS Access funziona solo con il testo o tipi campo data / ora.

Come controllare un altro programma da Microsoft Access

January 18

Controllo di un altro programma di accesso può essere fatto in diversi modi. Altre applicazioni, tra cui Microsoft Word ed Excel, possono essere controllati attraverso gli oggetti di automazione che espongono. Esempi di tali oggetti includono un documento di Word e di una funzione di ordinamento di Excel. L'accesso può creare e gestire questi oggetti come estensioni di accesso stesso.

istruzione

1 Aprire Microsoft Access e premere Alt + F per esporre i \ "Opzioni \" voce di menu. Fare clic su tale elemento, quindi fare clic su \ "Centro protezione \" a sinistra del \ "Opzioni di Access \" finestra di dialogo. Fare clic sul pulsante \ "Impostazioni Centro \", allora la \ "Impostazioni Macro \" voce a sinistra. Fare clic sul \ "Attiva tutte le macro \" opzione, quindi le finestre di dialogo tutte le finestre aperte premendo il loro "OK \" pulsanti \.

2 Premere Alt + F11 per entrare nell'ambiente di Visual Basic di sviluppo integrato (IDE). Selezionare \ "Insert, \" seguito da \ "Modulo \" sulla barra degli strumenti della IDE, per creare un nuovo file in cui inserire un programma (AKA \ "macro. \")

3 Incollare il seguente programma nella nuova finestra del codice:

Public Sub SayHelloFromAccess ()
Dim applicationExcel Come Excel.Application
Set applicationExcel = CreateObject (\ "Excel.Application \")
applicationExcel.Workbooks.Add
applicationExcel.ActiveCell = \ "Ciao da Access \"
applicationExcel.ActiveWorkbook.SaveAs (\ "c: \ FromAccess.xls \")
applicationExcel.Quit
End Sub

4 Fai clic su "Strumenti \, \" e poi \ "Riferimenti, \" sulla barra degli strumenti della IDE. Cerca la lista nella cartella \ "Riferimenti \" finestra di dialogo per la voce \ "<versione> Libreria oggetti di Microsoft Excel. \" Selezionare casella di controllo che di voce quando lo trovate, quindi premere \ "OK \" per tornare a IDE Access '.

5 Eseguire il programma facendo clic su un punto qualsiasi all'interno di esso, quindi premendo F5. Attendere che il cursore per tornare alla sua icona \ "Pronto \" dopo che assume il suo \ 'icona "Busy \".

6 Aprire Esplora risorse e utilizzarla per accedere al file appena creato da macro di accesso: \ "c: \ FromAccess.xls \". Fare doppio clic su tale file per aprire Excel, quindi fare clic su \ "Sì \" se Excel visualizza un messaggio di avviso sulla formattazione dei file. Si noti che il foglio di calcolo Excel visualizza il messaggio "Ciao \" \ dalla macro.

7 Creare una nuova cartella di lavoro in Excel e salvarlo come \ "C: \ Book1.xlsm \". Creare una piccola colonna di numeri che salgono da 1 a 10 o giù di lì, in qualsiasi parte del foglio di lavoro attivo. Selezionare la colonna, quindi digitare \ "mylist \" e premere \ "Enter \" nella casella Nome di Excel (vicino alla parte superiore sinistra della schermata principale di Excel.)

8 Salvare la cartella di lavoro, chiudere Excel, quindi premere CTRL + Alt + Delete. Fai clic su \ "manager Avviare compito, \" quindi fare clic su \ "Processi \" del Task Manager scheda. Selezionare ogni voce che legge \ "Excel, \" quindi fare clic su \ "Termina processo \" per fermare Excel. Chiudere il Task Manager.

9 Incollare il seguente programma dopo l'ultima istruzione del programma SayHelloFromAccess immesso in precedenza.

Public Sub SortExcelList ()
Dim applicationExcel Come Excel.Application
Set applicationExcel = CreateObject (\ "Excel.Application \")
applicationExcel.Workbooks.Open FileName: = \ "C: \ Book1.xlsm \"
Macro1 applicationExcel
applicationExcel.ActiveWorkbook.Save
applicationExcel.Quit
End Sub

Sub Macro1 (appXL come Excel.Application)
sel Dim come gamma
con appXL

.Application.Goto Reference:=\&quot;mylist\&quot;
.ActiveSheet.Sort.SortFields.Clear
.ActiveSheet.Sort.SortFields.Add Key:=Selection.Columns(1) _
, SortOn:=xlSortOnValues, Order:=xlDescending, _
DataOption:=xlSortNormal
With .ActiveSheet.Sort
.SetRange Selection
.Header = xlGuess
.MatchCase = False
.Orientation = xlTopToBottom
.SortMethod = xlPinYin
.Apply
End With

End With
End Sub

10 Posizionare il cursore in qualsiasi punto della SortExcelList subroutine e premere F5. Riaprire il file \ "C: \ Book1.xlsm \" e si noti che la colonna di numeri è ora in ordine, ordinati per la nuova macro di accesso decrescente.

Se Access visualizza un errore dopo aver premuto F5, terminare tutti i processi di Excel utilizzando le istruzioni dal punto 8, quindi ripetere questo passaggio.

Consigli e avvertenze

  • Le istruzioni contenute in questo articolo riguardano la modifica delle impostazioni di sicurezza di accesso. Peform queste istruzioni solo con una piena consapevolezza dei rischi connessi.

Come determinare Quali query da utilizzare in Microsoft Access

January 22

È possibile scegliere tra cinque tipi di query in Microsoft Access: query di selezione di query SQL, query a campi incrociati, query con parametri o query di comando. Queste istruzioni sono valide per Access 97.

istruzione

1 Comprendere che una query di selezione recupera i dati e valori di una o più tabelle. I risultati vengono visualizzati in una scheda tecnica. Ad esempio, se si dispone di un tavolo per la tua collezione di CD e un altro tavolo per i vostri artisti interpreti preferiti, è possibile eseguire una query che potrai vedere tutti i CD dal tuo artista preferito.

2 Rendetevi conto che una query con parametri richiede le informazioni quando si esegue la query. Ad esempio, se si desidera che una query che mostrerà quante vendite si era generato in un determinato mese, si potrebbe progettare una query con parametri che chiederà di fornire il mese che si voleva la query per coprire.

3 Sappiate che una query a campi incrociati calcola una somma, conteggio o di altri dati, quindi visualizza le informazioni in orizzontale che in verticale. query a campi incrociati mostrano lo stesso tipo di informazioni come una query di selezione, ma il display è più facile da vedere.

4 Rendetevi conto che le query di comando apportare modifiche alle molti record tutto in una sola operazione. query di comando in grado di aggiungere, cancellare o aggiornare i record, o fare una nuova tabella di record selezionati. Ad esempio, con un'azione di eliminazione, si dovrebbe eseguire una query per eliminare i record per tutti nella tua rubrica che non aveva contattato in un certo periodo di tempo.

5 Capire che si crea una query SQL mediante un'istruzione SQL (come Select, Delete, Dove, Order By). SQL è un linguaggio di scripting standard utilizzato per effettuare richieste da database. Quattro esempi di query SQL sono unione, pass-through, i dati definizione e subquery. Ad esempio, una query pass-through invia richieste a un server Microsoft SQL, come può essere trovato in una rete (Internet, intranet, rete ampia e così via). query SQL può essere complessa; se non si può fare quello che vuoi con altri tipi di query, si potrebbe essere in grado di in SQL. Per utilizzare SQL nel modo più efficace, considerare l'acquisto di un libro sull'argomento.

Microsoft Access Centralino Tutorial

April 21

Il centralino di Microsoft Access è una forma che fornisce un portale per gli utenti di accedere forme necessarie, i rapporti e le altre caratteristiche del database da un'unica postazione. Un database può avere più quadri, ma la maggior parte hanno almeno uno. Oltre alla forma, un centralino può anche essere gestito da una corrispondente tabella creata durante la prima creazione centralino. Quadri elettrici sono essenziali per un database di facile utilizzo.

Creazione centralino

Creare un centralino per fornire l'accesso a solo le forme e le relazioni necessarie agli utenti per accedere. Aprire un database esistente e andare su "Strumenti". Aperte "Utilità database" e clicca su "Gestione pannello comandi." Ciò consente di creare nuovi quadri e gestire centralini esistenti. Fai clic su "Nuovo" per creare un nuovo centralino. Scegliere un nome. Il suo nome dovrebbe riflettere lo scopo del quadro.

Aggiunta Articoli

Aggiungere elementi al centralino premendo il tasto "Modifica", mentre nel gestore del centralino. Si prega di notare che è possibile aggiungere elementi solo esistenti a un centralino. Fai clic su "Nuovo" per scegliere un elemento da aggiungere al vostro centralino. Selezionare un nome per la voce, il comando associato o l'azione, e che centralino per aggiungerlo alla. Esempi di comandi includono l'apertura di un modulo in modalità di modifica, l'apertura di un modulo in modalità aggiunta, l'apertura di un report, l'esecuzione di una macro e andare in un altro quadro.

In alternativa, andare a "Tabelle" nella finestra del database. Sarà necessario uscire dal gestore del centralino. Aprire la tabella denominata "voci di pannello." Questo può essere diverso se avete rinominato manualmente la tabella. Inserire le informazioni per ogni elemento che si desidera aggiungere al vostro centralino su una nuova riga. Modifica del numero di articolo cambierà l'ordine in cui gli elementi vengono visualizzati sul quadro elettrico.

Modifica design

Modificare le dimensioni e la spaziatura degli elementi con il vostro sfondo per creare un centralino più personalizzato. Uscire dal responsabile del centralino. Vai a "forme", evidenziare il centralino e fare clic su "Progettazione". Fare clic su qualsiasi oggetto per trascinarlo in una nuova posizione. Fare clic su qualsiasi elemento per modificarne le proprietà, come il colore, la dimensione del testo e dei caratteri. Fare clic con il piccolo quadrato nell'angolo in alto a sinistra del modulo per accedere alle proprietà del form. Ciò consente di aggiungere un'immagine di sfondo, modificare i bordi, aggiungere le barre di scorrimento e scegliere se altri possono modificare il centralino.

Centralino Start-Up

Eseguire il centralino quando si avvia il database. Questo impedirà agli utenti non autorizzati di accedere altro che il centralino e le voci del centralino. Vai a "Strumenti" e fare clic su "Avvio". Questa schermata si occupa di tutti gli aspetti del vostro database di start-up. Sotto "Visualizza maschera / pagina", selezionare il nome del vostro centralino. Se non si desidera che gli utenti l'accesso alla finestra del database, deselezionare la casella che indica "Visualizza finestra database." Premere il tasto "OK" per salvare le modifiche. Chiudere il database e riaprirlo per garantire la vostra centralino appare come si avvia il database.

Tipi di dati numerici in Access

May 14

Tipi di dati numerici in Access


Microsoft Access è un database relazionale che memorizza i dati in tabelle di una o più colonne. Lo sviluppatore del database deve associare ogni pezzo di dati memorizzati in un database Microsoft Access con un tipo di dati. Il tipo di dati indica ad Access quale tipo di dati di quel particolare pezzo è e dice al programma quali azioni si dovrebbe e non dovrebbe permettere che i dati. I tipi di dati di accesso numerici includono Byte, Integer, Long, singole, doppie, valuta e Autonumber.

Byte

Tipi di dati numerici in Access

Un byte è un tipo di dati di otto bit.

Il tipo di dati Byte consente agli utenti l'accesso ai grandi numeri interi che vanno da 0 a 255. inventario conta Memorizzazione in un piccolo negozio di specialità, il numero di ogni tipo di pesce pescato su un viaggio di pesca, e il numero di cavalli nascono ogni mese su una piccola farm sono tutti esempi di usi appropriati per questo tipo di dati. Questo tipo di dati richiede un byte o otto bit, di spazio di archiviazione e non in grado di memorizzare i numeri negativi.

Numero intero

Tipi di dati numerici in Access

pesi cavalli possono essere memorizzati utilizzando il tipo di dati Integer.

Il tipo di dati Integer richiede due byte (16 bit) per lo stoccaggio e negozi positivi e numeri interi negativi che vanno da 32.768 a 32.767. allevatori di cavalli purosangue, per esempio, avrebbero trovato questo tipo di dati utile per memorizzare l'intero pesi numero di singoli cavalli. (Secondo il Jockey Club, il peso medio di un cavallo da corsa purosangue è di 1.000 libbre.)

Lungo

Il tipo di dati a lungo richiede quattro byte (32 bit) per memorizzare i dati. Questo tipo di dati memorizza i valori numerici tra -2.147.483.648 e 2.147.483.647. Un esempio di un numero adeguato per lo storage utilizzando il tipo di dati Long è la popolazione degli Stati Uniti, che è stato 310.232.863 nel luglio 2010, come riportato negli Stati Uniti Central Intelligence Agency World Factbook.

Raddoppiare

Il tipo di dati Double rappresenta un valore numerico a virgola mobile con due punti decimali di precisione. Questo contrasta con il tipo di dati singolo, che supporta un solo punto di precisione. usi pratici per il tipo di dati Double includono la memorizzazione di valori matematici, come la forma comunemente accettata della costante pi (3.14). Il tipo di dati Double utilizza otto byte (64 bit) per la memorizzazione ed è in grado di memorizzare maggior parte dei valori numerici decimali all'interno delle loro particolari restrizioni.

Autonumber

Autonumber utilizza quattro byte (32 bit) per la memorizzazione e consente allo sviluppatore di database per identificare in modo univoco i record. Il tipo di dati contatore assegna ad ogni record un numero che serve come un riferimento a tale record. Nel database relazionali, la chiave primaria è implementato come un campo contatore.

Moneta

Il tipo di dati valuta utilizza quattro byte per la conservazione e memorizza fino a 19 cifre, sotto forma di un massimo di 15 numeri interi e fino a quattro cifre decimali. Esempi di valori che questo tipo di dati può memorizzare comprendono il valore del deficit degli Stati Uniti (arrotondato a $ 1,400,000,000.00 alla fine dell'anno fiscale 2009).

Perché utilizzare una query di Access?

June 6

Perché utilizzare una query di Access?


Microsoft Access è usato per costruire basi di dati relazionali. Le query sono utilizzati per porre domande di dati memorizzati in tabelle. Queste query possono estrarre i dati da una tabella oppure possono estrarre i dati da più tabelle correlate.

Selezionare Query

Si potrebbe utilizzare una query di selezione per selezionare e visualizzare i dati da una o più tabelle correlate. Un esempio di una query di selezione potrebbe essere quella di selezionare il nome, numero di telefono e l'indirizzo del cliente.

Query di aggiornamento

query di aggiornamento sono utilizzati per aggiornare i dati nelle tabelle. Ad esempio, con una tabella di prodotto, una query di aggiornamento potrebbe essere utilizzato per aggiornare tutti i prezzi del 10 per cento o aggiornare indirizzi di contatto quando un ufficio si muove.

Query di accodamento

Aggiungere le query consentono di aggiungere, o si aggiungono, su dati supplementari da un database o foglio di calcolo diverso. Un esempio di utilizzo di una query di accodamento riceve un foglio di calcolo con le informazioni di vendita mensili e aggiungendo che i dati nel database.

Query parametro

Queste query consentono all'utente di inserire i criteri per visualizzare nella query. Questo criterio è flessibile e può cambiare ogni volta che si esegue la query. Esempi di query con parametri stanno entrando le date per visualizza i pagamenti dovuti per il mese e inserendo un nome studente per vedere tutti i corsi seguiti.

query di aggregazione

Questi permettono per le funzioni matematiche di base da eseguire sui dati. Queste funzioni includono somma, media e conteggio. Gli esempi di query di aggregazione includono commissioni di vendita di somma e partecipanti conteggio.

Formazione database di Microsoft Access

August 4

Formazione database di Microsoft Access


Microsoft Access è un software di database fornito in alcuni fasci di Microsoft Office. Il programma offre molte delle caratteristiche dei sistemi di database più potenti, ma utilizza un'interfaccia utente semplificata. E 'possibile costruire e interagire con un database in Access senza alcuna conoscenza di programmazione di database. Con un po 'di orientamento, chiunque può costruire un database in Access rapidamente.

tabelle

Le tabelle di dati sono l'ingrediente di base in qualsiasi database. Essi memorizzare i dati. Senza un minimo di un tavolo, non esiste un database. In Access, un vetro di una finestra "Tabelle" è disponibile dopo aver cliccato su "Tabelle" nella lista del database lungo la sinistra della finestra. Tutte le tabelle già creati sono elencati in questo riquadro. Per creare una nuova tabella, le opzioni per la creazione di una tabella utilizzando "Design" o sul "Foglio dati" sono disponibili. Quest'ultimo consente di costruire una tabella più o meno allo stesso modo di un foglio di calcolo. Cliccando su "Design" vista invece consente di delineare i nomi delle colonne ei tipi di dati senza entrare alcun dato in questa vista.

dati relazionali

Il concetto di un "database relazionale" è fondamentale per il funzionamento di Access. Quando più tabelle vengono utilizzate per organizzare lo stesso insieme di dati, queste tabelle sono "related" tra loro. Ad esempio, una tabella può consistere di nomi e altri dettagli, come l'indirizzo e il numero telefonico informazioni. Una seconda tabella può elencare tutti gli stati che ciascuna di queste persone ha visitato. Dal momento che ogni una persona può hanno visitato più stati, ha più senso per mettere queste informazioni in una tabella separata. Poi, una riga di informazioni dalla prima tabella è "correlata" a più righe nella seconda tabella. È possibile configurare queste relazioni facendo clic sul pulsante "Rapporti" nella barra degli strumenti di accesso.

Nozioni di base query

In secondo luogo per le tabelle, le query sono lo strumento più importante di qualsiasi database. Una query viene utilizzato per interpretare e analizzare le informazioni in una tabella, o per "unire" le informazioni da tabelle separate. In Access, fare clic sul pulsante "Query" nella lista del database lungo la sinistra del programma. Scegliere il "Crea ricerca in vista" per avviare il processo. Questa è una caratteristica di innovare Access. La maggior parte delle domande sono programmati da zero utilizzando il linguaggio di programmazione SQL. Ma, come si trascina campi della tabella nella query View, Access crea automaticamente un'istruzione SQL in background.

esempi di query

Se si dispone di due tabelle che contengono un elenco di persone e gli stati che hanno visitato, è possibile utilizzare una query per unire le informazioni in modo che si vede tutti i dati insieme. In primo luogo, aggiungere le due tabelle alla query. Una finestra per questo scopo appare automaticamente quando si crea una nuova query. Quindi trascinare le intestazioni delle colonne desiderate che si desidera visualizzare nei risultati di query da ogni tabella in basso nel riquadro query. Se le tabelle non hanno già rapporti consolidati attraverso la finestra "relazioni", quindi è possibile aggiungere specifica relazione-query qui. Trascinare la colonna identifica dalla prima tabella, come ad esempio il "Nome", sullo stesso tipo di colonna nella seconda tabella, anche "nome." Probabile Una linea appare tra le due tabelle per mostrare la relazione.

esecuzione della query

Per eseguire una query in Access, è sufficiente fare clic sul pulsante rosso Punto esclamativo nella parte superiore della finestra di query. La schermata cambia la progettazione di query per mostrare i risultati della query. Se è necessario modificare i parametri di query, fare clic sul menu "Visualizza" e selezionare "design". La query restituisce alla modalità di modifica. È possibile capovolgere tra questi due punti di vista, come si costruisce la query per assicurarsi che si stanno ottenendo le informazioni che desiderate.

Come esportare dati da Access

September 17

Access, un programma associato con le applicazioni di Microsoft Office, è un programma di database popolare usato sia per scopi di archiviazione dei dati privati ​​e aziendali. Come con altri programmi di database, Access è progettato per memorizzare dati in un formato digitale che è disponibile per essere utilizzato dal software originale così come altre applicazioni. Una volta che un database è stato creato, le informazioni memorizzate in esso può essere interrogato in sé o esportato in altri programmi. Si può facilmente esportare i dati da Access seguendo alcuni passi.

istruzione

1 Come esportare dati da Access

Avviare l'applicazione di Microsoft Access. Aprire il database da cui si desidera esportare i dati. Fare clic una volta sul menu a discesa "File" e selezionare l'opzione "Apri". Utilizzare il "Cerca in" menu a discesa per individuare la cartella in cui il database è stato salvato; clicca una volta sulla base di dati e poi una volta sul pulsante "Apri".

2 Come esportare dati da Access


Aprire la tabella da cui si desidera esportare i dati. Fare doppio clic sul nome della tabella, oppure fare clic una volta su di esso e poi una volta sull'icona "Apri".

3 Come esportare dati da Access


Fare clic una volta sul menu a discesa "File" e selezionare l'opzione "Esporta". Questo lancerà una finestra da cui si sarà in grado di selezionare il formato per i dati esportati.

4 Come esportare dati da Access


Utilizzare il menu a discesa "Salva come" per selezionare il formato in cui si desidera esportare i dati. Mentre ci sono molti esempi di programmi specifici, come Lotus 1-2-3, il formato "CSV" viene utilizzato in questo esempio per la sua versatilità. Utilizzare il "Salva in" menu a discesa per selezionare una cartella in cui salvare i dati esportati. Fare clic una volta sul pulsante "Esporta tutto".

5 Visualizzare i dati esportati, che ora possono essere aperti in un programma appropriato. Pulsante destro del mouse una volta sul pulsante di Windows "Start" e selezionare l'opzione "Esplora". Selezionare la cartella in cui sono stati esportati i dati di accesso da le liste sotto il "Cartelle" voce.

Help con Concatenating campi in Access

October 1

Help con Concatenating campi in Access


Nel database di Microsoft Access, la concatenazione è il processo di adesione piccoli campi separati per creare una stringa di dati più grande. Queste stringhe vengono tipicamente generati da query e non memorizzate nel database. Potrebbe sembrare più facile entrare solo la stringa nel suo complesso - come ad esempio un indirizzo completo strada - ma ci sono buone ragioni per non farlo. La concatenazione è una capacità di accesso necessaria, e comprendere le basi contribuirà a rendere il processo più semplice.

Perché Concatenazione è necessario

In un database relazionale di Microsoft Access, ogni campo di una tabella dovrebbe contenere idealmente un pezzo unico di informazioni sul tema della tavola. Questo permette all'utente di cercare e ordinare da un campo particolare. Inoltre, consente allo sviluppatore di cattura campi vuoti - per esempio, se una persona non riesce a inserire un codice postale - che riduce gli errori e rende l'aggiornamento delle informazioni più facile. La concatenazione unisce questi campi insieme.

Informazioni che possono e devono essere concatenati

Ogni due o più pezzi di informazioni possono essere uniti per concatenazione. Gli esempi più comuni includono nomi e indirizzi. Ad esempio, invece di memorizzare un nome e cognome in un campo, dovrebbe essere suddiviso in campi separati per il cognome, il nome, l'iniziale e titolo, e affiancato da query quando necessario. Un altro esempio comune è la combinazione di vari elementi di un indirizzo - il codice della strada, città, stato e zip - in un indirizzo completo.

La terminologia di concatenazione

L'accesso richiede un piccolo ma terminologia specifica per la concatenazione per funzionare correttamente. Il simbolo principale richiesta è la e commerciale - e. Questo è il link che unisce due campi insieme. Qualsiasi altra informazione che deve essere incluso nella stringa - spesso spazi e virgole - è circondato da doppie virgolette - "". Utilizzando questi simboli, è possibile creare una stringa che contiene praticamente alcuna informazione.

Uso di una query per concatenare i campi

Per creare una stringa indirizzo completo in una query, l'utente digitare questo nella riga Campo di una colonna vuota della sua query in visualizzazione struttura - "[via] &"; " & [città] & "; "& [Stato] e"; . E "& [zip] i nomi reali, ovviamente, deve corrispondere i campi della sua tabella di Access assegna un nome a questo nuovo campo, ma l'utente può cambiare in esecuzione della query darà questo risultato:.. Via, città, stato e cerniera lampo.

Access 2007 e MySQL

November 7

Access 2007 e MySQL


Access 2007 e altri rilasci di questo software database desktop user-friendly da Microsoft possono servire come un gateway per le informazioni memorizzate in MySQL, che è un software frequentemente utilizzati per memorizzare e gestire collezioni di grandi dimensioni o complessi di dati su server. MySQL, conosciuto come un sistema di gestione di database relazionali (RDBMS), è diventato un prodotto di Oracle con l'acquisto di tale società di Sun Microsystems nel 2009, ma è disponibile gratuitamente in una versione denominata "Community Server".

configurazioni

Access 2007 gli utenti eseguono il software dal proprio desktop, mentre MySQL potrebbe essere installato sullo stesso computer, altre macchine su una rete locale, o server su Internet. MySQL è disponibile per più sistemi operativi, tra cui Windows, Sun Solaris, Mac OS X e varie versioni di Linux liberamente disponibile. Dove MySQL è in esecuzione è irrilevante per gli utenti accesso fino a quando i loro computer in grado di comunicare con un server MySQL.

Connettività

L'accesso comunica con MySQL utilizzando Open Database Connectivity (ODBC), uno standard tecnico che definisce un "traduttore universale" per qualsiasi numero di applicazioni che necessitano di uno scambio di informazioni memorizzate nei database. Essenziale per riunire le due applicazioni è il software driver ODBC fornito dagli sviluppatori di MySQL, denominati "Connector / ODBC." Il driver ODBC è installato sul software di accesso computer che esegue. I dettagli di connessione necessarie per accedere al database vengono memorizzate in un nome di origine di dati (DSN) creato utilizzando l'utilità di Windows amministratore origine dati. Con il computer Windows ora in grado di connettersi al server, e con ODBC fare la traduzione, di accesso in grado di leggere e scrivere nel database, senza dover sapere come funziona MySQL sotto il cofano.

Esempi

Gli individui e le piccole imprese possono scegliere di accesso per contribuire a creare forme semplici per guidare gli utenti ad entrare le informazioni memorizzate in MySQL e di generare in seguito report utilizzando questi dati. L'accesso può aiutare gli utenti ad analizzare le informazioni in un database senza conoscenze avanzate di SQL, un linguaggio di programmazione speciale che racconta altri sistemi di database MySQL e come memorizzare, leggere e calcolare i dati.

Un utente di accesso, per esempio, può estrarre importi di pagamento registrati nel database MySQL di un negozio online e quindi utilizzare Access per calcolare i totali e altri sommari.

Come visualizzare Access Query

June 8

È possibile visualizzare una query nel programma di gestione di database Microsoft Access in diversi modi. Alcuni esempi includono la creazione di query che producono nuove tabelle, e la progettazione di report basati su query.

istruzione

1 Open Access e creare una nuova tabella di database con i seguenti dati di esempio. Digitare la riga superiore di questi dati come intestazioni delle colonne della tabella:

Titolo del libro, SaleDate, ImportoVendita
L'uomo che cammina, 1/1/2009 $ 6,01
L'uomo che cammina, 1/3/2009, 5,98 $
Ciao Dilly, 1/5/2009 $ 2,98
Ciao Dilly, 1/6/2009 $ 1,98

Premere il tasto "Control" - "S" per salvare la tabella. Il nome "SalesOfBooks."

2 Creare una nuova query per la tavola, a cominciare da selezionandolo nella finestra di navigazione a sinistra dello schermo. Premere il tasto "Create" sulla barra degli strumenti di accesso ', seguito da "query". Se si utilizza Access 2003, premere "Oggetti", quindi "nuovo", poi "Query" per creare la query.

3 Fare doppio clic sulla voce "SalesOfBooks" nella finestra di dialogo "Mostra tabella", quindi premere "Chiudi" in quella scatola. Trascinare qualsiasi elemento o insieme di elementi, ad eccezione del "*", dalla piccola finestra "SalesOfBooks", sulla griglia di query sotto quella finestra.

4 Fare clic sulla scheda della query (che recita "Query1" o simili) e selezionare "visualizzazione Foglio dati." Si noti che Access visualizza i risultati della query.

5 Iniziare la visualizzazione della query in un altro modo, a partire da destra-clic sulla scheda dei risultati dell'ultima interrogazione. Scegliere "SQL View" per visualizzare il codice SQL (Structured Query Language) vista della query si è creato con la griglia della query.

6 Selezionare il testo nell'istruzione SQL che segue la parola chiave "SELECT". Si noti che questo testo è il nome di uno o più dei campi dalla tabella di esempio (vale a dire, SaleDate, ImportoVendita, Titolo del libro).

Digitare un

"" al posto del testo selezionato, quindi visualizzare nuovamente i risultati della query utilizzando le istruzioni al punto 4. Si noti che tutti i campi della tabella vengono ora visualizzati dal momento che il "" rappresenta tutti i campi.

7 Premere il tasto "Control" - "S" per salvare la query e database. Assegnare un nome alla query "Query1" quando richiesto. Chiudere la query facendo clic destro sulla relativa scheda, quindi selezionando "Chiudi" dal menu contestuale.

8 Selezionare la voce "Query1" nella finestra di navigazione, quindi creare un nuovo report i cui dati verranno da quella query: selezionare "Crea", seguito da "Report" sulla barra degli strumenti di accesso. Si noti che Access ha mostrato la query in un altro modo - attraverso una relazione. (Accesso utenti 2003: creare il report premendo il tasto "oggetti", quindi "Report", quindi "Nuovo").

Verificare che i dati del rapporto è venuto dalla query facendo doppio clic il "Query1" nel pannello di navigazione. Confronta ogni elemento del risultato della query con la voce corrispondente nel report.

9 Right-click "Query1" nel pannello di navigazione e selezionare "Visualizzazione Struttura" per iniziare un altro metodo di visualizzazione di una query di Access. Fare clic sulla scheda "Query1" e selezionare "SQL View", se non è già presente questo punto di vista.

10 Sostituire il SQL esistente con la seguente dichiarazione, che crea una nuova tabella i cui dati conterrà i risultati della query:

SELEZIONA BOOKTITLE come "Titolo del libro" in JustBookTitles
DA SalesOfBooks;

11 Eseguire la query rivisto premendo l'icona "Esegui" sulla barra degli strumenti di accesso. compare il tasto "Sì" quando la finestra di dialogo con il messaggio "Stai per incollare 4 righe ...".

12 Fare doppio clic sulla nuova tabella, denominata "JustBookTitles" che è apparso nella finestra di navigazione. Si noti che solo il campo del tavolo è quella che si è specificato nella query.

Come creare un Access 2007 Macro

July 5

Quando si lavora con file di grandi dimensioni di database utilizzando l'applicazione di Microsoft Office Access 2007, può essere utile per creare una macro per ridurre al minimo lo sforzo di ripetere la stessa operazione. Una macro è una serie di comandi che crea un collegamento dati quando si lavora in una maschera o report. Ad esempio, è possibile creare una macro che permette un tipo specifico di testo da inserire automaticamente ogni volta che si aggiunge un nuovo controllo casella di testo al form.

istruzione

1 Aprire l'applicazione di Microsoft Access 2007 nel computer. Fare clic sul pulsante "Microsoft Office", e quindi selezionare l'opzione "Apri".

2 Selezionare il file di database di Access 2007 che si desidera creare una macro per. Fare clic sul pulsante "Apri".

3 Fare clic sulla scheda "Crea" dalla parte superiore della pagina, e quindi selezionare l'opzione "Macro" dall ' "altro" gruppo. Si apre la finestra "Macro Builder".

4 Fare clic sulla prima cella vuota nella colonna "Azione", e quindi selezionare l'azione che si desidera utilizzare per la macro dalla lista. Esempi di azioni nella lista "Azioni" comprendono il "SpostaRidimensiona," "MsgBox", "Report Open" e le opzioni "Apri query".

5 Inserisci un argomento per la macro nel campo "Argomenti". Ad esempio, se si seleziona l'azione "SpostaRidimensiona", è possibile inserire le dimensioni desiderate un oggetto da modificare al campo "Argomenti". Se si seleziona l'azione "Apri query", è possibile inserire il nome della query che si desidera aprire. La macro verrà salvata automaticamente.

6 Fare clic sulla scheda "Design" seguito dal tasto "Esegui" per eseguire una macro selezionato che hai creato in qualsiasi momento.

MS Access Tutorial VBA 2007

December 30

MS Access Tutorial VBA 2007


Personalizzare ulteriormente il vostro database MS Access 2007 utilizzando Visual Basic, Applications Edition, o VBA. Utilizzare VBA per creare macro, aggiungere eventi a forme e oggetti, inviare i dati ad altre applicazioni e aggiungere misure di sicurezza per visualizzare gli utenti del database. Una conoscenza di VBA è necessario per aggiungere correttamente il codice VBA di MS Access database 2007. Microsoft fornisce ampie tutorial VBA, tra cui esempi da utilizzare per le basi di dati. L'apprendimento VBA è tutorial di parte e hands-on di parte per una migliore comprensione del linguaggio di programmazione.

istruzione

1 Aprire un nuovo database MS Access 2007. Questo può essere un database esistente con dati non importanti o di crearne uno nuovo da zero. Creare almeno due tabelle, una query e una forma di testare codice VBA.

2 Visita la pagina di Microsoft Office Macro e programmabilità elencati nella sezione Risorse.

3 Lavoro attraverso tutti i tutorial macro. Molti macro richiedono codice VBA, che coprono le esercitazioni. Questi tutorial che passo anche attraverso il modo di accedere al editor VBA.

4 Leggere e lavorare attraverso le "Inizia con programmazione di accesso" tutorial per ottenere una comprensione su VBA di fuori di macro.

5 Leggere e lavorare attraverso le "Funzioni" sezioni per capire meglio la gamma di funzioni disponibili in VBA in MS Access 2007.

6 Approfondire la vostra conoscenza da Microsoft con il tutorial FunctionX e Blue Claw VBA, che coprono aspetti avanzati di VBA.

Consigli e avvertenze

  • Visita il Microsoft Access 2007 forum se avete bisogno di aiuto con aspetti specifici della VBA. Gli utenti potranno aiutare a lavorare attraverso le singole sezioni di codice o si punta ai tutorial di Microsoft corrette.
  • Mai testare codice VBA in un live database MS Access 2007. Si può corrompere i dati esistenti. Testare sempre su una copia del database.