drop una chiave primaria in ms access

Che cosa è una chiave primaria di Microsoft Access?

June 26

Che cosa è una chiave primaria di Microsoft Access?


Microsoft Access è parte della suite di produttività di Microsoft Office. L'accesso è uno dei pochi programmi che consente a un utente di creare e gestire un database senza alcuna conoscenza di linguaggi di programmazione. L'interfaccia utente è simile a quelli di altri programmi di Microsoft Office. Un amministratore può creare un database utilizzando point-and-click e le finestre di dialogo della procedura guidata. È importante mantenere l'integrità delle informazioni. Questo può essere fatto mediante l'uso di una chiave primaria.

Definizione

Le chiavi primarie sono in tabelle solo perché è qui che si trova i dati grezzi. Interrogazioni, moduli, report e macro sono strumenti aggiuntivi semplicemente per manipolare i dati nella tabella. Una chiave primaria è un campo di una tabella o un campo (s) scelto da Access o l'utente che identifica ogni record, è indicizzati e ha un valore unico per ogni record.

Creazione

Se l'utente non identifica il campo chiave primaria, accesso genererà automaticamente un campo e utilizzarlo come chiave primaria. Il campo che viene generato da Access contatore ogni record. Se la chiave primaria viene assegnato dall'utente, si raccomanda che il campo ha valori univoci. Ad esempio, in un database crediti conti, il campo numero di fattura può essere la chiave primaria.

Uso

Le chiavi primarie possono essere utilizzati per creare relazioni attraverso le tabelle. Utilizzando i conti del database ricevere a titolo di esempio, dicono che ci sono due tabelle, una etichetta "Customer Information" e gli altri "Fatture". Nella tabella Informazioni sul cliente sono il numero di conto del cliente, il nome del cliente e l'indirizzo. Nella tabella le fatture sono il numero di conto del cliente e il numero della fattura. La chiave primaria della tabella Informazioni sul cliente è il campo numero di conto del cliente e la chiave primaria della tabella Fatture è il campo numero di fattura. Per eseguire una query per includere i numeri delle fatture e le informazioni sui clienti, è necessario collegare le due tabelle in quella query. Il campo utilizzato per collegare le tabelle insieme è il numero di conto del cliente.

Attenzione

Se una chiave primaria non viene utilizzato, o se il campo chiave primaria non contiene valori unici, una query restituirà i record duplicati.

Raccomandazione

Prima della creazione del database, isolare le informazioni che verrà utilizzato come chiave primaria. Doppio controllare i record per assicurarsi che i valori in campo non sono duplicati. Se i campi di testo saranno utilizzati come chiave primaria, fare l'uniforme convenzioni di denominazione. Ad esempio, se il nome di una società è "ABC, Inc." in un record e "ABC, Incorporated" in un altro record, il database sarà trattarlo come due aziende diverse.

Come creare una chiave primaria composta in Access 2007

October 25

Come creare una chiave primaria composta in Access 2007


Quando si crea un database in Access 2007, è importante includere una chiave primaria all'interno del vostro tavolo. Le chiavi primarie ti impediscono di inserire i record duplicati. È possibile impostare la chiave primaria per aumentare o gestirlo da soli automaticamente. Secondo Microsoft Office, una chiave primaria composta è quello in cui la chiave primaria viene assegnato a due o più campi di una tabella. I campi non devono essere adiacenti nella tabella.

istruzione

1 Vai al database su cui stai lavorando in Access 2007 e selezionare "Tabelle" dal pannello di navigazione per espanderla.

2 Fare doppio clic sulla tabella che si desidera modificare. Carica sulla destra. Per passare alla visualizzazione struttura, fare clic sulla scheda "Home". Selezionare "Visualizza" e "View Design" dalla "vista" del gruppo.

3 Trascina il mouse sulle intestazioni di riga per selezionare che sono adiacenti gli uni agli altri. Per selezionare i campi a parte, tenere premuto il tasto "Ctrl" mentre si fa clic le intestazioni di riga.

4 Il tasto destro del mouse e selezionare "Chiave primaria" dalla lista pop-up, o andare alla scheda "Design" e selezionare "Chiave primaria" dal gruppo "Strumenti". vengono create le chiavi primarie composite.

Come faccio a creare una chiave primaria personalizzato in Microsoft Access?

July 28

Come faccio a creare una chiave primaria personalizzato in Microsoft Access?


Utilizzare le chiavi primarie in Microsoft Access campi unici all'interno del vostro tavolo. Per impostazione predefinita, Access utilizza un campo di numero di indice come chiave primaria che conta in sequenza quando si aggiungono record. Creare una chiave primaria personalizzato in Microsoft Access se si desidera utilizzare un campo esistente in una tabella di Access, ad esempio il nome o il titolo. Personalizzati chiavi primarie possono essere impostate in ogni tabella nel database. Utilizzando una chiave primaria personalizzato, la chiave è più rilevante per i dati reali, che permette per i record più unico.

istruzione

1 Aprire il database di Microsoft Access.

2 Tasto destro del mouse la vostra tabella nel riquadro di spostamento sul lato sinistro dello schermo. Se non è espansa, premere il doppia freccia situata sotto le barre dei menu per espanderlo.

3 Selezionare "Visualizzazione Struttura".

4 Selezionare il nome del campo che si desidera utilizzare come chiave primaria. Se si desidera scegliere più campi, tenere premuto il tasto "Ctrl" durante la selezione dei campi.

5 Scegliere "Chiave primaria" dal gruppo "Strumenti" nella scheda "Design".

6 Verificare che il campo (s) corretto sono stati fissati con la ricerca di un simbolo della chiave accanto al nome (s) campo.

7 Premere il tasto "Ctrl" e "S" per salvare le modifiche.

Consigli e avvertenze

  • I più campi si sceglie come chiave primaria, meno duplicati si avrà all'interno del vostro tavolo.
  • Le chiavi primarie devono avere valori univoci in ogni momento. Per esempio, se si sceglie il campo "Nome" come chiave primaria, ogni record deve avere un nome univoco.

Come modificare una chiave primaria

February 20

Saper modificare una chiave primaria consente di risparmiare tempo quando si lavora con una tabella che ha bisogno di una chiave primaria rimosso. Microsoft Office Access è un sistema di gestione di database relazionali, spesso utilizzato per progettare database locali. Una chiave primaria viene utilizzata come un identificatore univoco per ogni record in una tabella di database. Visual Basic, Applications, noto anche come VBA, è un linguaggio di programmazione utilizzato per automatizzare le operazioni altrimenti fatto manualmente nelle applicazioni Microsoft Office.

istruzione

1 Avviare Microsoft Office Access e selezionare "Database vuoto", quindi fare clic su "Crea". Selezionare il menu "Strumenti di database", poi cliccare su "Visual Basic". Selezionare il menu "Inserisci", quindi su "Modulo".

2 Digitare la seguente per creare una nuova subroutine:

Private Sub alterPrimaryKey ()

Premere Invio."

3 Digitare la seguente per creare una nuova variabile stringa:

Dim SQLStr As String

4 Digitare la seguente per creare una nuova tabella con due colonne, utilizzando "id_field" come chiave primaria e "Column1" come una colonna di testo:

SQLStr = "CREATE TABLE MyTbl"

SQLStr = SQLStr & "(id_field INTERO VINCOLO PK_ID_Field PRIMARY KEY,"

SQLStr = SQLStr & "Colonna1 TESTO (25))"

DoCmd.RunSQL (SQLStr)

5 Digitare quanto segue per rimuovere l'impostazione della chiave primaria della "id_field":

SQLStr = "ALTER TABLE MyTbl"

SQLStr = SQLStr & "DROP CONSTRAINT PK_ID_Field;"

DoCmd.RunSQL (SQLStr)

6 Premere il tasto "F5" per eseguire la subroutine.

Come rimuovere la chiave primaria utilizzando Visual Access Basic

June 23

Come rimuovere la chiave primaria utilizzando Visual Access Basic


La necessità di rimuovere una chiave primaria di una tabella di database comunemente si presenta quando è necessario modificare i dati in una colonna definita come chiave primaria. Un vincolo di chiave primaria viene utilizzata per identificare in modo univoco ogni riga di dati in una tabella di database. In Visual Basic, Applications Edition, è possibile utilizzare una combinazione dell'oggetto "DoCmd" e l'istruzione SQL "ALTER TABLE" per rimuovere una chiave primaria da una tabella di database di Access.

istruzione

1 Fai clic su "Strumenti database" e fare clic su "Visual Basic" per aprire la finestra di editor di Visual Basic. Fare clic sul menu "Inserisci", quindi su "Modulo".

2 Inizia con la creazione di una nuova procedura secondaria utilizzando il seguente codice:

Private Sub removePK ()

3 Dichiarare una variabile utilizzata per contenere il codice SQL per creare una nuova tabella digitando quanto segue:

Dim stringSQL As String

4 Creare una nuova tabella con una chiave primaria usando la funzione "DoCmd" inserendo il seguente codice:

stringSQL = "CREATE TABLE exampleTbl"

stringSQL = stringSQL & "(ID_PKField INTERO VINCOLO PK_ID_PKField PRIMARY KEY,"

stringSQL = stringSQL & "sampleClmn TESTO (25))"

DoCmd.RunSQL (stringSQL)

5 Digitare il seguente codice per modificare la tabella creata nel passaggio precedente e rimuovere la chiave primaria:

stringSQL = "ALTER TABLE exampleTbl"

stringSQL = stringSQL & "DROP CONSTRAINT PK_ID_PKField;"

DoCmd.RunSQL (stringSQL)

6 Tipo "End Sub" per terminare la procedura secondaria.

Come rinominare una chiave primaria

February 2

Come rinominare una chiave primaria


Microsoft Access è un programma di database che permette agli utenti di creare tabelle, maschere e report. I dati possono essere aggiunti a un database digitando direttamente in una tabella o una maschera o importando i dati da un file di foglio di calcolo, di testo o un database. Access fornisce agli utenti sarà la possibilità di creare database relazionali in cui i dati sono collegate tra più tabelle. Con ogni tabella di dati creati, una chiave primaria viene assegnato. Una chiave primaria è un campo che deve contenere una voce unica, come un numero di identificazione, numero di previdenza sociale o numero di telefono. Una volta che una chiave primaria è impostata, l'utente può riassegnare la chiave primaria di un campo diverso o rinominare il titolo.

istruzione

1 Aprire il programma di database Microsoft Access e il file di database che si desidera modificare.

2 Fare doppio clic sul nome della tabella che si desidera modificare dal menu di navigazione del database si trova sul lato sinistro dello schermo.

3 Sotto la "Home" Tab, cliccare su "Visualizza" freccia a discesa.

4 Clicca su "Visualizzazione Struttura".

5 Sotto il titolo "Nome campo", individuare il campo chiave primaria. In questo campo viene visualizzata una icona della chiave alla sinistra del nome.

6 Evidenziare il testo in questo campo e digitare il nuovo titolo per il campo chiave primaria.

7 Dalla barra dei menu in alto, cliccare su "File" e poi "Salva".

8 Clicca sulla "X" che si trova sul lato destro della schermata di progettazione tavolo alto per chiudere la Visualizzazione Struttura.

Come assegnare una chiave primaria a un campo

February 28

Come assegnare una chiave primaria a un campo


La chiave primaria deve essere un numero di identificazione univoco che non cambierà. Questo può essere un numero di previdenza sociale, il numero dei dipendenti, il numero di parti, ecc La chiave primaria consente al database per afferrare informazioni da varie tabelle e sincronizzazione di tutti questi dati insieme a un singolare rapporto o forma. In molti casi i campo associato alla chiave primaria viene autonumbered per aiutare il programmatore con un numero unico per ogni voce.

istruzione

Microsoft Access

1 Aprire Microsoft Access.

2 Aprire la tabella in cui si desidera inserire la chiave primaria.

3 Selezionare vista "Design".

4 Fare clic con il campo che si desidera aggiungere la chiave primaria. Verrà visualizzata una casella a discesa.

5 Selezionare l'opzione "chiave primaria".

MySQL

6 Creare la tabella.

CREATE TABLE EmployeeInfo
(
FirstName varchar (15),
Cognome varchar (20),
Età int
)

7 Creare il codice della chiave primaria e impostarlo su Contatore.

PrimKey INT NOT NULL AUTO_INCREMENT,
PRIMARY KEY (PrimKey)

8 Inserire il codice della chiave primaria nel codice di creazione tabella.

CREATE TABLE EmployeeInfo
(
PrimKey INT NOT NULL AUTO_INCREMENT,
PRIMARY KEY (PrimKey),
FirstName varchar (15),
Cognome varchar (20),
Età int
)

Consigli e avvertenze

  • Per compilare la tabella in MySQL effettuare le seguenti operazioni:
  • Valori INSERT INTO EmployeeInfo (null, "John", "Rossi", 35);
  • Una certa conoscenza dei campi, la numerazione automatica e chiavi primarie e del loro funzionamento in una banca dati dovrebbe essere conosciuto durante il processo di progettazione prima ancora di aggiungere una chiave primaria per la tabella del database.

Come impostare una chiave primaria

March 29

La chiave primaria della tabella del database (conosciuto in Transact-SQL come un vincolo di colonna) è un campo che contiene i dati univoco per identificare una riga (o record) nella tabella. In genere, una tabella può avere una sola chiave primaria e non ci sono due elementi di dati in una chiave primaria sono identici. È possibile impostare una chiave primaria sul campo "ISBN" della tabella "libri" in un database di SQL Server in uno dei due modi.

istruzione

Accedere al server di database

1 Individuare l'icona di SQL Server Management Studio facendo clic su "Start", "Programmi", "Microsoft SQL Server 2005" (o 2008).

2 Selezionare "Motore di database" dal menu a discesa Tipo di server.

3 Immettere il nome del server o selezionarlo dal menu a discesa "Nome server" (se esiste già).

4 Selezionare l'opzione di autenticazione dal menu a discesa "Autenticazione" (o "autenticazione di Windows" o "autenticazione di SQL Server"). Si sono tenuti a inserire il nome utente e la password se si utilizza "l'autenticazione di SQL Server".

5 Fai clic su "Connect".

Impostare una chiave primaria utilizzando T-SQL

6 Fai clic su "Nuova query" dal menu "File" o barra degli strumenti "Standard".

7 Tipo "ALTER TABLE dbo.Books Aggiungi vincolo" e premere "Invio" sulla tastiera.

8 Tipo "PK_Books PRIMARY KEY cluster (ISBN)" e premere "Invio" sulla tastiera.

9 Tipo "CON (STATISTICS_NORECOMPUTE = OFF, IGNORE_DUP_KEY = OFF, ALLOW_ROW_LOCKS = ON, ALLOW_PAGE_LOCKS = ON) ON [PRIMARY]".

10 Fare clic sul pulsante "Esegui" sulla barra degli strumenti SQL o premere "F5" sulla tastiera.

Impostare una chiave primaria Utilizzando la Progettazione tabelle

11 Espandere il database che contiene la "[dbo]. [Libri]" tabella nel "browser degli oggetti".

12 Fai clic destro sul tavolo e sinistro del mouse "Design" nel menu che appare.

13 Fai clic destro sul campo "ISBN" e cliccare "Set Chiave primaria" nel menu che appare.

14 Fare clic sull'icona "Salva" (disco) sulla barra degli strumenti o utilizzare la combinazione di tasti "Ctrl + S" per salvare le modifiche.

Consigli e avvertenze

  • Si può modificare lo script di cui sopra per impostare una chiave primaria su qualsiasi campo, cambiando il nome del campo (ad esempio, ISBN) al nome di qualsiasi campo valido nella tabella.
  • Se si imposta la chiave primaria su un tavolo e che il campo ha i dati in esso, si potrebbero perdere i dati, perché il campo deve essere lasciato cadere e ri-aggiunto. In quel caso, è preferibile aggiungere un nuovo campo e fanno si che il campo chiave primaria.
  • Si dovrebbe mai permettere NULLS su una chiave primaria.

Come per recuperare dati tramite una chiave primaria

March 18

Una chiave primaria è un campo si imposta in SQL Server che crea un valore unico per ciascuno dei tuoi record della tabella. Recupero dei dati da una chiave primaria assicura che si recupera un record del tutto particolare, come ad esempio un singolo ordine o di un cliente. Query SQL Server utilizzando una chiave primaria per portare un record indietro dalla ricerca.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e selezionare "Tutti i programmi". Fare clic sul gruppo di programmi "Microsoft SQL Server". Nell'elenco dei tasti di scelta rapida, fai clic su "SQL Server Management Studio" per aprire il software di query.

2 Fare clic sul pulsante "Nuova query" nella parte superiore del programma di utilità. Si apre una finestra in cui si digita il codice SQL per interrogare la chiave primaria nelle tabelle.

3 Digita il codice per interrogare la vostra tavola. Per esempio, se si desidera eseguire una query tavolo di un cliente per un ID cliente impostare come chiave primaria, si utilizza il codice qui sotto:

select * from clienti dove customerId = 2

In questo esempio, il cliente con l'ID di "2" viene interrogato. Dal momento che la chiave primaria deve essere un numero univoco, solo il cliente con l'ID del 2 viene restituito nei risultati della query.

4 Premere il tasto "F5" per eseguire la query. È anche possibile eseguire la query facendo clic sul pulsante "Esegui" nella parte superiore della finestra. I risultati sono mostrati nel pannello inferiore.

Modi per definire una chiave primaria

July 12

Modi per definire una chiave primaria


La chiave primaria è una considerazione fondamentale nella progettazione di dati strutturati, sia per i file o tabelle di database. E 'l'elemento che differenzia in modo univoco un record individuale o riga da tutti gli altri eventi. Ci sono due modi distinti per definire una chiave primaria: con un valore univoco generato o selezionando uno o più elementi di dati all'interno del record o riga che, singolarmente o in combinazione, identificano in modo univoco. Indipendentemente dal metodo scelto, il punto cruciale è che ogni chiave primaria deve esistere, non deve avere un valore nullo, e che il valore deve essere univoco.

Generated valore unico

Un valore univoco generato è normalmente un valore del tutto casuale o un numero sequenziale generato. Questo assicura ogni record o riga di database ha un identificatore univoco non nullo. Contro questo è il naturale desiderio di non introdurre elementi artificiali in un record; alcuni progettisti di database vogliono mantenere solo i dati "puri". Una chiave generata può essere ridondante se uno o più degli elementi reali dati non identificare in modo univoco ogni caso tale istanza. E 'possibile che la convalida necessario per evitare che due o più record o righe contenenti la stessa singola, o una combinazione di valore dato (s) in fase di creazione possono essere saltati, quindi inavvertitamente creando logicamente record duplicati.

Dati singolo tasto Item

Appropriata in cui un elemento di dati nella struttura dati è unico, nel contesto in cui viene utilizzata la struttura di dati. Un esempio potrebbe essere dove una organizzazione emette un unico "l'identificazione delle persone" per ciascuno dei suoi dipendenti. Questo sarebbe quindi un potenziale candidato per una chiave primaria in molti sistemi relativi dipendenti. Un sistema di benefici dipendente può essere un esempio di dove questo potrebbe applicarsi. Si può sostenere che un ID dipendente è per sua natura un valore generato in ogni caso, ma il contesto è sempre fondamentale.

Multi-elemento dati Composite chiave

Appropriata dove nessun singolo elemento di dati in grado di identificare univocamente una singola istanza nella struttura dati. Un esempio di questo potrebbe essere il sistema di un costruttore automobilistico in cui il tipo di modello, cilindrata e corpo potrebbe identificare un tipo automobilistico (ma non un singolo veicolo).

chiavi esterne

Le chiavi esterne sono elementi di dati in un disco o di una riga che sono gli identificatori univoci all'interno di altri file o tabelle di database, a cui è associato questa struttura dati. Quando questo si verifica, le chiavi esterne possono essere candidati per identificativo univoco di un record. Ad esempio, un file libro paga in cui l'ID dipendente e il periodo di pagamento identificano in modo univoco le istanze di record del libro paga specifici. L'ID dipendente e il pagamento periodo ID sono gli identificatori univoci nei file dei dipendenti e periodo di pagamento associati. Non ci dovrebbe essere alcun caso in cui un singolo chiave esterna può essere l'identificatore univoco per una struttura di dati, in quanto ciò implica le due strutture di dati si riferiscono alla stessa cosa. In pratica, le strutture di dati sono talvolta attuati in questo modo per l'efficienza di elaborazione. Si noti che ogni chiave esterna potrebbe essere uno o più elementi di dati all'interno di una propria struttura di dati.

Tasti Componente misti

In strutture dati complesse, un identificatore univoco potrebbe essere composto da uno o più elementi di dati in tale struttura di dati, oltre a una o più chiavi esterne.

L'importanza di una chiave primaria

December 10

L'importanza di una chiave primaria


I moderni sistemi di database relazionali vengono utilizzati per immettere, organizzare e riferire su tutti i tipi di dati. Prima di considerare che tipo di software è possibile utilizzare, è necessario comprendere i vari modi in cui i dati potrebbero potenzialmente essere organizzate. Nel 1978, il Dr. Peter Pin-Shan Chen del MIT ha scritto un documento cruciale di capire le entità di dati e le relazioni tra loro. Uno dei concetti chiave di questo modello "entità-relazione" è l'uso di una chiave primaria.

Banche dati

Un database non è altro che un elenco di informazioni. Un singolo elemento in un database è chiamato un'entità o record. Le entità possono fare riferimento a oggetti e persone del mondo reale, come ad esempio un prodotto o uno studente. Essi possono anche riferirsi a concetti astratti, tra cui un evento o un acquisto. In un sistema relazionale, entità simili sono raggruppati insieme in una collezione denominata tabella.

Entità e relazioni

In un database, alcuni soggetti hanno relazioni con altre entità. Ci sono tre diversi tipi principali di relazioni nel modello del Dr. Chen: la relazione uno-a-uno, la relazione uno-a-molti e la relazione molti-a-molti. Ad esempio, una classe potrebbe incontrare in una classe particolare di un elenco di classi. Tuttavia, che una classe ha molti studenti. Ognuno di quegli studenti iscritti a sua volta è in molte classi diverse.

tipi di chiave

Ciò che collega ciascuna di queste tabelle di entità è l'uso di chiavi. Tasti identificare i record di formare relazioni. Una chiave "primaria" in un record della tabella identifica in modo univoco il record. Quando la chiave viene usata come valore di campo in un record in una tabella diversa, è indicato come un "chiave esterna". Una tabella di registrazioni di classe potrebbe contenere i seguenti campi, per esempio: un numero record di identificazione o di ID, il numero ID di uno studente e un numero di classe ID. L'ID studente e l'ID di classe in un caso del genere sarebbe chiavi esterne utilizzate per legare quel disco una registrazione di nuovo ad un singolo studente o di classe nella propria tabella separata. Senza chiavi, queste relazioni non possono essere mantenute.

Vincoli di chiave primaria

Ci sono regole specifiche per la designazione di un singolo pezzo di informazioni, o di un campo, come chiave primaria. Le chiavi primarie devono sempre contenere un valore. Essi non possono essere vuoti. Le chiavi primarie devono essere univoci all'interno tabella che dell'entità. I valori chiave primaria deve mai cambiare. Tutte queste regole sono per pratiche, ragioni di buon senso. Ad esempio, una tabella di studenti di una scuola potrebbe contenere molti studenti differenti di nome "John Smith". In questo caso, un campo nome non sarebbe una buona scelta per una chiave primaria perché sarebbe impossibile distinguere in modo univoco che "John Smith" si intende. Una pratica meglio avere un numero ID univoco generato dal sistema creato al momento viene immesso il record.

Benefici

Utilizzando il modello entità-relazione, la selezione di chiavi primarie, stabilendo chiavi esterne e che colloca la struttura complessiva del database in una serie di diagrammi entità-relazione è certamente un processo impegnativo. Facendo questo lavoro prima del tempo fornisce un modello logico per iniziare effettivamente creare il database nel pacchetto software di vostra scelta.

I database costruito con la tecnica ER diagrammi, e quelli che utilizzano chiavi primarie di stabilire relazioni, sono molto più probabile per tenere conto di dati con precisione e in modo efficiente. Nell'esempio precedente di un database di registrazione studente, un piccolo tavolo con i record di registrazione è altamente organizzato, utilizza meno spazio di ripetere qualsiasi degli elementi di campo da altre tabelle e rende l'ingresso più semplice per l'utente finale, consentendo loro di scegliere le selezioni di altre tabelle per ID.

Come identificare una chiave primaria

February 14

Come identificare una chiave primaria


Basi di dati in possesso di una o più tabelle di dati grezzi separati in diverse categorie, ed è queste categorie che sono attributi del database. Ogni tabella nel database avrà la sua chiave primaria che identifica in modo univoco una serie di record del database. Ciascuna tabella relativa nel database, derivante dalla prima tabella, avrà una chiave esterna in aggiunta alla sua propria chiave primaria. La chiave esterna "si unisce" e "link" i tavoli insieme, consentendo al sistema di trovare le informazioni richieste dall'utente. Identificare una chiave primaria all'interno di una tabella di database è una questione di esaminare le qualità delle categorie che compongono il database.

istruzione

1 Aprire il file che contiene il database o il modello di database. Non è necessario avere il database completo di informazioni appena ancora perché si sta esaminando solo le sue categorie.

2 Guardare attraverso le categorie e cercare quello categoria che identifica in modo univoco un'entità di database. Ad esempio, cercare un numero di conto, numero di modello o qualsiasi altro campo che potrebbe essere una categoria permanente per descrivere il resto dei dati senza duplicare altro. Idealmente, esso sarà una categoria numerica.

3 Ignorare le categorie che possono avere significati duplicati. Ad esempio, se una categoria si chiama "Mrs. Smith," questo può entrare in conflitto con i dati presenti nel database che contiene le informazioni della signora Smith. Ciò non proteggere l'integrità dei dischi e quindi non sarebbe una chiave primaria.

4 Ignorare le categorie inizialmente che possono essere aggiornati nel corso del tempo. Ad esempio, "Cognome" potrebbe essere un identificativo univoco, ma se l'attuale cambia cognome a causa di matrimonio o il divorzio, il resto del disco non sarebbe in primo luogo unico rispetto agli altri record. Ogni categoria che può essere aggiornato nel tempo a causa di questi tipi di situazioni non sono chiavi primarie, compreso l'indirizzo o numeri di telefono.

5 Se vuoi inserire due o più categorie che possono essere combinati per fare una chiave primaria se non ci sono naturalmente le categorie identificabili per fare il lavoro da soli. Ad esempio, un ultimo nome categoria più una data di apertura conto, oltre a una data di nascita, potrebbe fare una "chiave primaria" per identificare un record.

Consigli e avvertenze

  • In alcuni file di sistema di gestione di database, la chiave primaria avrà una icona "chiave" di cui sopra una o più categorie, indicando l'autore già scelto quali categorie rappresentano la chiave primaria. Se non si riesce a identificare una chiave primaria naturale per la tabella di database, quindi creare uno con l'aggiunta di un campo numerata, assegnando ogni record di un proprio numero.
  • Le chiavi primarie non possono mai essere un valore "null". In altre parole, una categoria chiave primaria non può essere lasciato vuoto. Premendo il tasto "Spazio" sulla tastiera crea uno spazio vuoto, e che "lo spazio" è un valore. Il valore "null" avviene quando si salta la categoria o il cursore si trova nella categoria, ma si preme il tasto "Invio" o "Tab", saltare del tutto.

Come creare una chiave primaria automatica

May 11

Come creare una chiave primaria automatica


Le chiavi primarie forniscono una tabella SQL Server con un valore unico per ogni record. Una chiave primaria è "cluster", così si è ordinato e recuperato più velocemente di qualsiasi altra colonna della tabella. E 'anche una colonna indicizzata, ed è necessario per qualsiasi tabella standard creato nell'applicazione SQL Server. È possibile effettuare la chiave primaria automatica, il che significa che si auto-generare un numero univoco per ogni record creato. Per esempio, se l'ultimo record inserito ha il numero chiave primaria di 1, il record inserito successivo riceve automaticamente un valore pari a 2. Questo continua per ogni record nella tabella SQL Server.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e selezionare "Tutti i programmi". Selezionare "SQL Server" dalla lista delle opzioni e fare clic sul collegamento "SQL Server Management Studio" per aprire la console del server.

2 Inserire un nome utente e una password per il vostro SQL Server. Dopo l'applicazione carica completamente, fare clic sul nome del server situato sulla sinistra dello schermo. Fare clic sull'icona "Tabelle" per espandere l'elenco delle tabelle programmate sul database. Fare clic con il tavolo in cui si desidera creare una chiave primaria automatica e selezionare "Modifica".

3 Fare clic sulla colonna di chiave primaria nella finestra di progettazione tabella. La colonna chiave primaria viene visualizzata una piccola icona della chiave sul lato sinistro.

4 Scorrere verso il basso per la proprietà con l'etichetta "Identità Specification." La finestra delle proprietà viene visualizzata nella parte inferiore della finestra. Le proprietà visualizzate rappresentano le impostazioni per la colonna è stata selezionata nella finestra di progettazione tabella.

5 Selezionare "Sì" nella proprietà etichetta "è l'identità." Questo imposta la colonna chiave primaria per generare automaticamente un nuovo numero ogni volta che si inserisce un record. Fare clic sul pulsante "Salva" per salvare le modifiche al vostro tavolo.

Come per generare una chiave primaria SQL

October 15

Una chiave primaria di Microsoft SQL Server è un valore univoco inserito nella tabella SQL che identifica un record da tutti gli altri record della tabella. Tutte le tabelle contengono chiavi primarie, e quando si crea un nuovo record per la tabella, si genera una nuova chiave primaria. Questa operazione viene eseguita tramite la funzione "NEWID". Questa funzione genera un valore di 16 carattere unico e la inserisce nel vostro campo chiave primaria.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e selezionare "Tutti i programmi". Fai clic su "Microsoft SQL Server", quindi fare clic su "SQL Server Management Studio." Questo collegamento apre il software in cui gestire le tabelle e le informazioni del database.

2 Fare clic sul pulsante "Nuova query". Una finestra dell'editor vuoto si apre in cui si digita il codice SQL per generare un valore chiave primaria.

3 Digitare il seguente codice nell'editor:

inserire dati nella tabella valori (primary_key) (NEWID ())

Questa query SQL inserisce una chiave primaria generata nel campo denominato "primary_key." Sostituire "tavolo" con il proprio nome della tabella e sostituire "primary_key" con il proprio primario nome del campo chiave.

4 Premere il tasto "F5" per eseguire il codice. Per vedere la nuova chiave, tipo "select * from tabella" dove "tavola" è la tabella dal punto 3.

Come modificare una chiave primaria in MySQL

January 4

Una chiave primaria viene utilizzata per identificare ogni riga in una tabella. Si tratta di un valore unico, e significa che vi è una sola riga per ogni chiave primaria. A differenza di altri tasti, nessuna riga può avere una chiave primaria vuota. La chiave primaria può essere una colonna esistente in una tabella, oppure è possibile creare una colonna separata di funzionare solo come chiave primaria. Dopo aver creato una tabella, si potrebbe scoprire che è necessario modificare la chiave primaria della tabella. In MySQL, l'affermazione "alter table" consente di effettuare la modifica.

istruzione

1 Aprire una finestra di terminale (Linux / Unix) o un prompt finestra di comando (Windows).

2 Digitare il comando "mysql -u -p utente" per accedere al database MySQL. Sostituire la parola "utente" con il tuo nome utente corretto.

3 Digitare il comando "database di uso;" per la connessione al database che contiene la tabella che si desidera modificare. Sostituire la parola "database" con il nome corretto del database.

4 Digitare il comando "alter table nome_tabella cadere chiave primaria;" far cadere la chiave primaria esistente per quella tabella. Sostituire la parola "table_name" con il nome corretto per la tabella.

5 Digitare il comando "alter table nome_tabella aggiungere chiave primaria (column_name);" per creare la nuova chiave primaria. Sostituire la parola "table_name" e "nome_colonna" con il nome della tabella corretto e nome della colonna.

6 Digitare il comando "descrivere table_name" per verificare che le modifiche sono state fatte in modo corretto.

Come determinare se una chiave primaria esiste

March 14

Il motore di database Microsoft SQL Server utilizza le chiavi principali per ordinare i dati si trovano nelle tabelle. Ogni tabella dovrebbe contenere una chiave primaria, che migliora le prestazioni sul database quando si eseguono query sulle tabelle. Per verificare la presenza di una chiave primaria, si visualizza il design della tabella in SQL Server Management Studio, che è la console di configurazione principale per il server di database.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e selezionare "Tutti i programmi". Fai clic su "SQL Server" nei gruppi di programmi, quindi fare clic sul collegamento "SQL Server Management Studio" per aprire il software della console.

2 Fare clic sul nome del server di database sulla sinistra, che elenca tutti i database configurati sul server. Fare clic sul nome del database, quindi fare clic sull'icona "Tabelle" per una vista in cui sono elencati tutti i tavoli.

3 Fare clic sulla tabella che si desidera controllare e selezionare "Design" per aprire una vista della tabella in un designer.

4 Rivedere le colonne della tabella. Se una chiave primaria esiste, una piccola icona di una chiave viene visualizzato accanto al nome della colonna che conferma esiste la chiave.

5 Fare clic su una colonna e selezionare "Chiave primaria" per impostare la colonna come chiave primaria. Utilizzare questo passo per impostare una chiave primaria, se non ne esiste sul tavolo.

Come creare una chiave primaria

May 15

Le chiavi primarie sono una parte importante di una tabella di database per migliorare le prestazioni. Essi sono campi uniche che sono una parte di informazioni di registrazione, oppure possono essere identità separate come integer incrementale. Le chiavi primarie in modo che ogni record è unico, e consentono il motore di database per cercare i record più rapidamente ordinando dati attraverso indici univoci. I comandi SQL che creano una chiave primaria sono simili per i motori di database più diffusi tra cui MySQL, Oracle e MS SQL Server. Imparare a creare una chiave primaria su tavoli per ciascuno di questi motori.

istruzione

1 Identificare il campo da utilizzare come chiave univoca. Le chiavi primarie devono essere univoci, quindi un campo può essere un numero di auto-incrementato, oppure può essere una parte dei dati che è sempre unico, come un numero di previdenza sociale in una tabella cliente.

2 Creare la chiave primaria in una nuova tabella. In questo esempio, SID è un intero auto-incrementato che è unico e utilizzata come chiave primaria in una nuova tabella. Digitare quanto segue nel vostro spazio di lavoro SQL:

"Create table MyCustomer (SID intero chiave primaria, Cognome varchar (50), Nome varchar (50));"

3 Alterare una chiave primaria in una tabella esistente. Se si dispone di una tabella già esistente, è possibile modificare la propria struttura per aggiungere una chiave primaria. In questo esempio, una chiave primaria viene aggiunto a una tabella in una colonna denominata SID. Digitare il seguente nello spazio di lavoro SQL:

"Alter table MyExistingCustomerTable aggiungere chiave primaria (SID);"

Consigli e avvertenze

  • Quando si modifica una tabella per aggiungere una chiave primaria, la colonna scelta deve avere "Not Null" controllato. Le chiavi primarie non possono avere valori nulli.

Come selezionare una chiave primaria

February 28

In relazionale Database Management System (RDBMS), una chiave primaria (PK) è uno dei molti tipi di chiavi utilizzate per definire una tabella di database. Serve come un identificatore univoco per ogni record in una tabella e assicura che le informazioni memorizzate non sia duplicato. Le chiavi primarie sono essenziali per la normalizzazione dei dati, che collega una tabella correlata a un altro, e la ricerca rapida e il recupero dei record. Le seguenti linee guida vi aiuterà a selezionare una chiave primaria quando si progetta un tavolo.

istruzione

1 Creare un elenco di tutti i nomi di campo / colonna della tabella. Ad esempio, se si desidera memorizzare le informazioni sui dipendenti, si dovrà campi simili a "EmployeeID", "Cognome", "Nome", "data di nascita", "DateHired."

2 Scegliere il campo che identificherà in modo univoco ogni riga in una tabella. Significa non si può avere un valore che si ripete in questa colonna. Nell'esempio nella Fase 1, tutti i campi ad eccezione di "EmployeeID" possono avere le voci duplicate, come lo stesso cognome, nome, data di nascita o la data di noleggio. Il campo "EmployeeID" è un buon candidato per una chiave primaria, perché è sempre unico per ogni dipendente.

3 Valutare il campo che avete scelto al punto 2 e determinare se mettere un valore nullo in quella colonna è un'opzione. Se lo è, non è possibile utilizzare quel campo come chiave primaria. Una importante caratteristica di una chiave primaria è che non può contenere un valore nullo. Si deve sempre avere un valore che può essere qualsiasi dei tipi di dati validi definiti per il campo. Dal momento che sta per essere usato come un identificatore di registrazione, la chiave primaria deve contenere i dati per tutto il tempo.

4 Valutare il campo che avete scelto al punto 2 e determinare se il valore per quella colonna può essere modificata. Se lo è, non è possibile utilizzare quel campo come chiave primaria. Modifica di un valore di chiave primaria è sinonimo a cambiare l'identità di un soggetto. Nell'esempio nella Fase 1, il cognome di un dipendente potrebbe cambiare, ma l'ID del dipendente non deve da quando è stato assegnato il più presto quella persona è stato assunto. Anche se cambia il nome, è ancora lo stesso dipendente. Il suo ID dipendente lo identifica da altri dipendenti.

5 Rivedere le caratteristiche del campo che avete scelto. Se soddisfa tutti i criteri specificati nei passaggi 2-4, utilizzare quel campo come chiave primaria della vostra tabella. In caso contrario, potrebbe essere necessario utilizzare il campo della vostra tabella built-in "Contatore" come chiave primaria per generare numero record unico per ogni riga di informazioni è stato salvato.

6 Procedere con la progettazione del tavolo di utilizzare il software per la creazione e la manutenzione di database preferito o relazionale sistema di gestione di database (RDBMS).

Come accedere a una chiave primaria UUID

March 19

Un ID univoco universale, o UUID, è un numero contenuto in un database di SQL Server che aggiunge una stringa alfanumerica a un record. L'UUID permette di interrogare il database con informazioni univoche in modo che sia possibile recuperare un record come il numero di cliente o ordine. Si accede al UUID aprendo la tabella del database in SQL Server Management Studio, che è l'applicazione di database principale utilizzato per sviluppare e configurare le tabelle.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start". Fai clic su "Tutti i programmi", poi cliccare su "SQL Server Management Studio." Si apre l'applicazione di database.

2 Fare clic sul segno più accanto al database che contiene le tabelle. viene visualizzato un elenco esteso di cartelle. Fare clic sul segno più accanto alla cartella "Tabelle". Tutte le tabelle sono mostrati.

3 Fare clic sulla tabella che contiene l'UUID. Selezionare "Modifica". Un progettista si apre con una vista della tabella, le colonne e l'UUID. L'UUID è contrassegnato da un'icona a forma di chiave. Questo è l'identificatore univoco. È possibile modificare il nome identificativo o chiudere la finestra quando avete trovato il nome UUID.

Lo scopo della chiave primaria in Access

January 11

Microsoft Access utilizza le chiavi primarie per identificare in modo univoco ogni record di una tabella. L'amministratore del database definisce una chiave primaria quando crea le tabelle. Egli sceglie uno o più campi e fa clic sul pulsante "chiave primaria" nella scheda Progettazione.

Funzione

In Access, ogni tabella può avere una sola chiave primaria creato da uno o più campi. Una chiave primaria fatto da più campi è una chiave composta. In questo caso, due record possono contenere gli stessi dati in alcuni campi chiave primaria, ma i dati in tutti i campi chiave primaria deve essere univoco per ogni record.

Caratteristiche

Quando si creano più tabelle in un database, un amministratore può collegare due o più tabelle insieme. Egli può collegare una chiave primaria da una tabella a un'altra tabella, usando come chiave esterna. La chiave esterna può quindi agire come una chiave primaria nella seconda tabella da solo o in combinazione con un altro campo.

considerazioni

Un amministratore può creare una chiave primaria con una funzione di auto-incremento. Quando si entra record nel database, gli atti chiave primaria come un indice che garantisce duplicati nel campo chiave primaria. Ciò garantisce l'unicità di ogni record, anche se ogni altro campo ha informazioni duplicate.