creare un bus riverbero su pro tools

Come usare i bus audio in Pro Tools

March 24

I passi seguenti mostrano come utilizzare gli autobus audio in Pro Tools. Usando le autobus suono è un concetto fondamentale per capire. Imparando come utilizzare gli autobus, è possibile dividere il segnale ed inviarlo praticamente ovunque si desidera all'interno di Pro Tools. Ecco come utilizzare gli autobus per applicare un effetto di riverbero di una traccia strumento.

istruzione

1 Creare una traccia ausiliaria in Pro Tools selezionando "New Track" dal menu File. Pro Tools si riferisce a una traccia ausiliaria come una traccia "aux".

2 Inserire un effetto nella vostra nuova traccia aux cliccando sull'inserto della pista aux. Inserire un riverbero nella traccia. Se non si dispone di una terza parte riverbero plug-in, non ti preoccupare. Pro Tools viene fornito con un riverbero discreto propria.

3 Impostare l'ingresso della traccia aux ad uno dei bus Pro Tools. Fare clic l'ingresso della pista aux e selezionare "Bus 1-2."

4 Alzate il fader volume della traccia aux. Prova ad aumentare la pista a 0 dB come un buon livello di partenza.

5 Scegliere una delle tracce degli strumenti nella sessione di inviare alla traccia AUX. Fare clic sul pulsante "Invia" per la traccia strumento. Assicurarsi di impostare l'invio di questa pista allo stesso bus o autobus di traccia aux. Per questo esempio, impostare il Invia a "Bus 1-2," gli stessi autobus che abbiamo impostato la nostra pista aux al punto 3.

6 Alzare il livello di mandata aux sulla traccia strumento. Più alto è il livello, più effetto che si sta applicando per la traccia. Riprodurre il brano per sentire l'effetto. Questo è tutto. Ora, si sa come utilizzare gli autobus nelle sessioni Pro Tools!

Consigli e avvertenze

  • Non si sono limitati a inviare solo una traccia per la traccia aux. È possibile inviare tutte le tracce che vuoi per la traccia aux! Per esempio, è possibile inviare più tracce vocali tutto alla stessa traccia riverbero aux semplicemente impostando il mandate di ogni traccia strumento per lo stesso autobus come traccia AUX.

Come installare i loop e suoni in Pro Tools LE 8

August 13

Come installare i loop e suoni in Pro Tools LE 8


La maggior parte delle versioni di Pro Tools vengono confezionati con un numero limitato di suoni demo, così molti utenti trovano rapidamente che esauriscono le possibilità con quei suoni. produttori di musica prosperano per avere una massiccia serie di strumenti virtuali e di loop di attingere in ogni momento. Un singolo produttore può avere una libreria di suoni che si estende una manciata di generi musicali, dalla batteria jazz al synth techno. Alcuni dei produttori più creativi e di talento hanno sviluppato la propria firma suoni combinando i suoni in modi poco ortodossi. Si può iniziare espandendo la propria libreria.

istruzione

1 Sfoglia on-line per il tipo di suoni che si desidera aggiungere alla libreria. Ci sono diverse società, come ad esempio Native Instruments, Arturia, e FXpansion, che vendono i cicli e le patch di strumenti che sono compatibili con Pro Tools 8 LE. Molti dei siti web di queste società vi permetterà di ascoltare la demo delle loro collezioni audio. La maggior parte delle collezioni sono soddisfatti per uno stile specifico di produzione. Arturia, per esempio, è specializzata in librerie che emulano sintetizzatori analogici.

2 Scaricare un pacchetto di cicli che si rivolgono al vostro stile di produzione. loop di batteria sono molto popolari, ma i tamburi Rock Sound diverso da fusti hip-hop. Una volta scaricato il pacchetto, potrebbe essere necessario decomprimerlo. Sarà decomprimere in una cartella che contiene tutti i loop e suoni è stato scaricato, in .wav o .aif formato. Si tratta di file audio grezzi e sono subito pronti per l'uso in Pro Tools.

3 Creare una nuova sessione di Pro Tools. Aggiungere una traccia audio. Trascinate un loop o suono che si desidera utilizzare direttamente sulla traccia audio.

4 Scaricare un pacchetto di patch di strumento. Alcune librerie sono dotati di entrambi i loop e patch di strumento, ma questo varia a seconda della compagnia e il pacchetto si acquista. Un cerotto strumento è un insieme di note da uno strumento che può essere giocato su una tastiera MIDI. A differenza di un pacchetto di file audio grezzi, è necessario installare questi primi. Per PC si dovrà eseguire un file exe, e per Mac si montare un file .dmg. Una volta che li avete installato, è possibile utilizzare queste patch di strumento di Pro Tools.

5 Aggiungere una traccia strumentale nella sessione. Nella finestra mixer, individuare l'intestazione sopra la pista con l'etichetta "I AE". Questi sono i vostri inserti. Clicca su qualsiasi degli spazi vuoti sottostanti, selezionare "plug-in" dal menu, selezionare "strumento" e, infine, selezionare lo strumento è stato installato. Se il MIDI è impostato correttamente e si dispone di una tastiera collegata, si dovrebbe essere in grado di suonare lo strumento sulla tastiera. Se non si dispone di una tastiera MIDI, è ancora possibile organizzare le note manualmente in Pro Tools. È possibile farlo utilizzando lo strumento matita per disegnare le note sulla tastiera virtuale su una traccia strumentale.

Come utilizzare Pro Tools 7

August 24

Pro Tools 7 è un programma software utilizzato dai professionisti del suono per creare una workstation audio digitale. Pro Tools 7 funziona con i file REX e ACID, due formati che vengono comunemente utilizzati in campioni audio e loop. Per poter utilizzare Pro Tools 7, è necessario acquistare il software, possedere un sistema Pro Tools approvati e Windows XP o un sistema operativo superiore installato.

istruzione

1 Acquistare e scaricare Pro Tools 7. Il sito DigiDesign offre l'acquisto di informazioni per Pro Tools 7. Inoltre, è possibile trovare documenti di supporto e di aggiornare le comunicazioni attraverso il sito del produttore.

2 Creare una nuova sessione di Pro Tools 7 dopo aver scaricato il software. Vai al menu "File" e selezionare l'opzione "New Session" quando si apre il programma. Assegnare un nome alla sessione e impostare i parametri di sessione. Ciò comprende l'impostazione del tipo di file audio. Importare l'audio che si desidera utilizzare dopo l'impostazione di questi parametri con il menu "Importa".

3 Gruppo file audio insieme a Pro Tools 7. È possibile prendere accordi rapidi su Pro Tools 7 tramite funzione di raggruppamento di combinare regioni audio e MIDI. Pur facendo i vostri accordi, è possibile utilizzare regione loop per colmare le lacune.

4 Vai al menu "Zoom Toggle". Da questa barra degli strumenti, è possibile accedere ai vari strumenti necessari per modificare le selezioni audio. Questo può includere l'aggiunta di immagini per l'audio, dissolvenza modi, facendo una lista marcatore e testi mettendo su una linea temporale. Scegliere di modificare più tracce in una sola volta selezionando "Link Track", mentre in modalità di modifica.

5 Fare uso di plug-in Pro Tools 7. Con l'aggiunta di plug-in, è possibile accedere a strumenti digitali di modificare e creare nuovi file audio. Pro Tools 7 supporta una vasta gamma di plug-in audio che utilizzano l'elaborazione RTAS.

Tutorial per Pro Tools HD

July 11

Pro Tools HD è un suono di modifica standard di settore e software -mixing utilizzato per la realizzazione di progetti audio di qualità broadcast. Si può utilizzare diversi formati di file audio tra cui WAV, AIFF, MP3 e file audio SDII e file di filmati QuickTime per la sincronizzazione efficace quando modifica i requisiti sonori per un film o la TV. Questo software da Avid, la società che ha fatto il software professionale film di editing Avid Media Composer, è compatibile sia con le piattaforme Mac e Windows.

istruzione

1 Raccogliere tutti gli elementi audio necessari per il progetto, quindi selezionare "New Session" per creare un file di sessione Pro Tools. Selezionare un nome di progetto per esso.

2 Familiarizzare con l'interfaccia di Pro Tools. Per ascoltare gli elementi audio iniziali che si modifica, premere la barra spaziatrice o il pulsante "Play". Si noterà una sottile linea verticale si muove da sinistra a destra durante la riproduzione. Si passa attraverso una serie di immagini ondulate su ogni traccia audio, che indica la parte di audio in riproduzione.

È possibile interrompere la riproduzione in qualsiasi momento premendo il tasto "barra spaziatrice" di nuovo o il pulsante "Stop". È inoltre possibile fare clic, tenere premuto e trascinare la linea sottile, verticale in modo che si può facilmente trasferire ad altre parti del audio. È inoltre possibile selezionare solo tracce specifiche per la riproduzione. È possibile fare clic sul pulsante "S" per ascoltare solo una traccia / traccia solista.

3 Vai alla striscia di canale, quindi controllare l'area superiore della vostra interfaccia di modifica in cui è possibile vedere cinque serie di frecce. Si tratta di zone in cui è possibile inserire effetti in elementi audio specifici. Generalmente, il trattamento di tali effetti per traccia può essere riprodotto in tempo reale.

4 Iniziare a modificare le tracce audio. È possibile utilizzare vari strumenti di editing per tagliare, ad anello, eliminare, ridurre o estendere ogni elemento audio in base alle proprie esigenze. Migliora il tuo audio utilizzando questi comandi attraverso l'accesso dal menu della interfaccia di editing.

Alcuni dei comandi o funzioni più utilizzate sono le icone nell'interfaccia di modifica. Ci sono anche tasti di scelta rapida disponibili per l'esecuzione più rapida dei comandi. Per un nuovo utente di Pro Tools, utilizzando il software è molto impegnativo. Tuttavia, sulla padronanza del flusso di lavoro di base, utilizzando Pro Tools può diventare uno strumento efficace nel fare progetti professionali.

5 Familiarizzare con non solo gli strumenti di editing, ma anche con "Compressor" plug-in e la funzione "Equalizer" (EQ) per migliorare ulteriormente l'audio. È possibile scegliere il "compressore" plug-in sotto la piccola finestra che dice "impostazioni di fabbrica", quindi fare clic su qualsiasi preselezione che si desidera utilizzare per le vostre esigenze audio.

6 Terminare la modifica gli elementi sonori in base alle proprie preferenze, poi rimbalzare la sessione di miscelazione di una traccia facendo clic su "File", selezionando "Bounce", quindi scegliendo "da monitorare." Confermare il comando facendo clic su "OK". La pista rimbalzato fornisce un file stereo di qualità CD del progetto.

Come creare una mappa del tempo in Pro Tools

February 14

Pro Tools Beat Detective consente di creare una mappa del tempo per automatizzare il tempo di un pezzo di musica registrata. Pro Tools fornisce agli utenti la possibilità di registrare, mixare e padroneggiare registrazioni multitraccia all'interno di una singola applicazione. Battere Detector è solo uno dei potenti strumenti inclusi nella domanda, che può essere utilizzato per sincronizzare una registrazione di clock MIDI. Questa funzione può aiutare a correggere gli errori di sincronizzazione fatti da un musicista. Creare una mappa del tempo in Pro Tools in meno di quindici minuti.

istruzione

1 Aperto Beat Detective facendo clic su "Eventi", seguito da "Beat Detective" dalla lista che appare.

2 Selezionare "bar / beat Marker Generation" dalla sezione "Operazione" dello schermo. Selezionare la regione di temporizzazione si desidera creare la mappa del tempo per. Ad esempio, selezionare "1,1-9,1" per una sezione di otto bar.

3 Verificare che le firme di divisione e di temporizzazione corrispondono i tempi del brano musicale. Ad esempio, lasciare l'impostazione a 1/16 ° nota se questa è la suddivisione più veloce del brano musicale.

4 Scegliere "Bar", "Beats" o "Sub-Beats" dalla sezione "Detection" di Beat Detective, a seconda di quanti tempo mappe che si desidera creare. Non è necessario creare più di una mappa del tempo se il contenuto musicale rimane allo stesso tempo in modo coerente.

5 Regolare il cursore "Sensibilità" per impostare il numero di punti trigger che verranno rilevati. Fare clic con qualsiasi trigger che sono stati generati in modo non corretto con lo strumento "Grabber" se necessario, e quindi selezionare "Elimina". Lo strumento "Grabber" si trova nella parte superiore dell'interfaccia utente. Evidenziare ciascuno degli attrezzi con il mouse in modo da far apparire una finestra di dialogo che mostra ciascuna delle loro funzioni.

6 Fai clic su "Generate" per creare gli eventi multipli di temporizzazione all'interno della sezione righello "timing" della schermata. Fare clic sul pulsante "Metronome" per verificare i tempi del tempo mappato pezzo di audio. Premere il tasto "Play" e verificare che la mappa del tempo è corretto. Cancellare tutti i mapping non corretti con lo strumento "Grabber" se sono acusticamente fuori sincronia con i tempi del metronomo.

Come dividere tracce in Pro Tools

December 4

Questo articolo si concentrerà sul dividendo tracce in Pro Tools. In Pro Tools, è possibile dividere il segnale di una traccia e inviarlo altrove. Questo si ottiene utilizzando quelli che vengono chiamati "tracce ausiliari." In questo esempio, verrà diviso parte del nostro segnale e inviarlo a una pista ausiliaria riverbero.

istruzione

1 Creare un nuovo brano premendo Command + Shift + N sulla tastiera.

2 Scegli stereo "ingresso aux" e fare clic su OK.

3 Fare clic su Inserisci sulla pista ausiliaria e selezionare un plug-in di riverbero.

4 Assegnare un autobus per l'ingresso della traccia ausiliaria riverbero selezionando il menu a discesa di ingresso sul tracciato e la selezione di un bus stereo. Ogni bus non viene utilizzato funzionerà.

5 Fare clic sul pulsante "Invia" sulla pista che si desidera dividere. Impostare l'uscita di questa pista per lo stesso "bus" che è stato fissato al punto 4 sulla pista ausiliaria.

6 Alzare il volume sulla traccia ausiliario al fine di regolare la quantità di riverbero mescolato con il segnale originale che si dividono. Questo è tutto quello che c'è da fare.

Consigli e avvertenze

  • Non si sono limitati a dividere solo una traccia fuori al vostro canale ausiliario. È possibile inviare tutte le tracce che vuoi fuori alla pista ausiliaria. Ad esempio, è possibile inviare più strumento diverse tracce fuori ad una pista ausiliaria riverbero, risparmiando così il computer un sacco di potenza di elaborazione!

Effetti vocali durante la registrazione su Pro Tools

March 9

Effetti vocali durante la registrazione su Pro Tools


Pro Tools di Avid è uno dei più popolari workstation audio digitale di oggi. Esso consente agli utenti di registrare, editare e mixare musica in un ambiente digitale. Esso contiene inoltre una vasta gamma di effetti incorporati. Questi effetti, noti come plug-in, è possibile aggiungere un lucido, tocco professionale alle vostre parti vocali.

Tipi di Effetti

Effetti vocali durante la registrazione su Pro Tools

T-Pain utilizza l'effetto Auto-Tune per ottenere suoni vocali elaborati.

Pro Tools offre molti degli stessi effetti vocali disponibili in uno studio commerciale. Il plug-in EQ3 possibile incrementare o tagliare gamme di frequenza individuali dalle vostre parti vocali. Il plug-in / Limiter Compressor addomestica picchi e leviga fuori un introito vocale incoerente. Delay e riverbero aggiungono profondità e lo spazio per una performance. effetti di modulazione, come l'aria MultiChorus, forniscono la dimensione e la larghezza di cori. Pitch effetti di correzione, come Antares 'AutoTune, possono correggere out-of-tune note, e, con impostazioni estreme, dare voce un robot, sensazione sintetizzato. È anche possibile integrare effetti di distorsione, come ad esempio l'emulazione SansAmp, per aggiungere morso e il bordo di una voce solista.

inserire effetti

Il modo più semplice per elaborare una vocale è l'aggiunta di un plug-in per la sezione di inserimento del suo canale. Questo invia l'intero segnale attraverso il plug-in, giocare l'effetto risultante attraverso il mixer. Questo permette un controllo preciso su singole tracce, poiché nessun segnale originale, uneffected rimane. tecnici del suono tipicamente posto di equalizzazione, dinamiche ed effetti di distorsione nella sezione di inserimento di una traccia vocale.

effetti ausiliari

Un altro modo per aggiungere effetti ad una vocale è attraverso un percorso audio ausiliario. In questo metodo, l'utente invia una porzione della vocale a un percorso audio separata, chiamato bus. Il bus svolge attraverso un nuovo canale contenente l'effetto desiderato, insieme con la traccia originale, inalterato. Gli ingegneri di solito impiegano il metodo ausiliario per inviare una o più parti vocali ad un riverbero o ritardo.

Monitoraggio con effetti

Effetti vocali durante la registrazione su Pro Tools

Cantanti utilizzano riverbero, mentre il monitoraggio per migliorare la loro intonazione.

Spesso, un cantante chiederà di ascoltare il riverbero sulla sua voce durante la registrazione. Questo può aiutare il cantante sente l'altezza delle note più facilmente e creare l'atmosfera per la prestazione. Per sentire gli effetti durante la registrazione di un brano, in modo che il monitoraggio a bassa latenza è disattivato nel menu Opzioni. Questo può, tuttavia, introdurre un leggero ritardo nelle cuffie del cantante. È possibile ridurre questa latenza impostando il buffer hardware nella schermata Playback Engine del menu di configurazione il più basso possibile, di solito 64 campioni.

effetti non in linea

Creare altri effetti vocali, come la rovesciata e voce in tempo-allungata, con Pro Tools 'plug-in AudioSuite. Questi strumenti funzionano prendendo una sezione di audio, elaborarlo offline, mentre la traccia è ferma, e scrivendo un nuovo file contenente l'effetto risultante. Inoltre, utilizzare la finestra Edit per tagliare, riorganizzare e ripetere linee vocali, creando un effetto di balbuzie.

effetti Automatizzare

Effetti vocali durante la registrazione su Pro Tools

Utilizzare miscelatori esterni per automatizzare gli effetti vocali.

Una delle caratteristiche più utili di Pro Tools è la sua capacità di automatizzare qualsiasi componente di una traccia vocale. Ad esempio, utilizzare l'automazione per aggiungere eco ad alcune parole di una linea vocale con un ritardo, o portare a un effetto di riverbero per alcune parti di una canzone. Ci sono due metodi per la scrittura di automazione per un effetto vocale. Utilizzando la funzione touch / chiusura, registrare l'automazione si muove come il brano viene riprodotto attraverso. In alternativa, disegnare in automazione si muove nella finestra Edit utilizzando lo strumento matita mentre la canzone è ferma.

Requisiti di sistema per Pro Tools LE 7.3

May 8

Requisiti di sistema per Pro Tools LE 7.3


Pro Tools LE è la versione consumer di soluzione di registrazione audio di Digidesign, Pro Tools. Mentre i professionisti dell'industria musicale hanno utilizzato Pro Tools per creare canzoni di successo come ad esempio di Ricky Martin "La Vida Loca", Pro Tools LE offre Mac e Windows agli utenti la possibilità di creare tracce audio di qualità professionale nel proprio home studio, dal proprio computer, senza bisogno per visitare uno studio di registrazione.

Installazione

Pro Tools LE 7.3 richiede un lettore DVD per l'installazione se gli utenti stanno installando il programma da un disco.

Oltre a questo, gli utenti devono connettere un sistema Pro Tools LE un'interfaccia hardware al fine di avviare il software. Interfacce disponibili per i computer Mac e Windows includono 003 Rack, Digi 002, Digi 002 Rack, Mbox 2 Pro, Mbox 2, Mbox 2 Mini e Mbox. sistemi Mac supportano anche la 003 Factory e FWx registrazione / riproduzione Opzione per VENUE dispositivi D-Show Sistemi mentre gli utenti Windows possono collegare il dispositivo 003.

Pro Tools LE 7.3 richiede anche una porta FireWire 003 per tutti e sistemi Mbox 2 Pro, mentre altri Mbox 2 interfacce richiedono porte (Universal Serial Bus) USB.

Memoria

Pro Tools LE 7.3 richiede un minimo di 768 MB di RAM (random access memory) per lavorare. I creatori di software suggeriscono più memoria per l'esecuzione del programma in modo più efficiente, in particolare per le sessioni con grandi quantità di audio, opzioni quali DigiTranslator e l'uso simultaneo con sequencer MIDI.

Sistema operativo

computer basati su Windows deve essere in esecuzione Windows XP (versione Professional o Home) con Service Pack 2 o 3 installato. Pro Tools LE 7.3 non funziona su Windows Vista o Windows XP Professional x64 Edition e Media Center Edition. Tuttavia, Pro Tools LE 7.4 funziona anche con Windows Vista.

Gli utenti Mac hanno bisogno di Mac OS X 10.4.8 e 10.4.9 su un Mac basato su PowerPC o processore Intel al fine di utilizzare Pro Tools LE 7.3 Il software non può essere eseguito nelle versioni precedenti di OS X.

Disco rigido

Gli utenti devono avere uno o più dischi rigidi IDE / ATA o SATA, partizionati con il sistema NTFS o FAT32 per Windows e il file system HFS + per Mac. Pro Tools LE 7.3 sarà anche eseguito su dischi fissi SCSI e FireWire. Il disco rigido deve avere una velocità minima di 7200 RPM con una media tempo di ricerca inferiore a 10,0 ms e non può avere le unità dinamiche.

La dimensione necessaria del disco rigido varia, a seconda del tasso lunghezza e campionamento delle tracce audio. Ad esempio, un file audio a 16 bit richiede 5,5 MB di memoria al minuto, con una frequenza di campionamento di 48 kHz, mentre un file audio a 24 bit richiede 8 MB al minuto alla stessa frequenza di campionamento.

Learning Pro Tools

February 4

Learning Pro Tools


Pro Tools è un programma di sequencing audio professionale e la registrazione MIDI e. Pro Tools è un top-rated DAW, o Digital Audio Workstation, e viene utilizzato per tutto, dalla produzione musicale per i CD al gol colonne sonore di film. Si può richiedere anni per padroneggiare completamente tutte le funzioni di Pro Tools, ma con un po 'di pratica e l'utilizzo di tentativi ed errori, si può imparare abbastanza di Pro Tools per iniziare ad utilizzare il programma molto rapidamente.

Parti di Pro Tools

In primo luogo, fare la conoscenza con Pro Tools e dove si trovano i suoi componenti. Se si finisce per utilizzare un tutorial, si vuole conoscere i termini utilizzati. La finestra Crea sessione consente di impostare la sessione, scegliere un modello o una sessione di vuoto, di selezionare il tipo di file audio (come Wav o Mp3), la profondità di bit e frequenza di campionamento. Si noti la barra degli strumenti nella parte superiore della finestra della sessione con menu a discesa. La finestra Modifica è la finestra principale in Pro Tools e ha le tracce e regioni. In alto appena sotto la barra degli strumenti si dispone di una serie di strumenti, come la modalità di rete, strumenti di zoom e strumenti di editing di base. Hai anche la finestra Transport, che mostra il codice tempo o il bar e beat e comprende il vostro gioco, registrare, fermare, riavvolgere e le funzioni di avanti. La finestra Mix ha strisce di canale che consentono di inserire plug-in o effetti e regolare il volume o pan delle regioni.

Registrazione

Una delle principali funzioni di Pro Tools è la registrazione audio e MIDI. Quando si registra in Pro Tools, le registrazioni vengono visualizzati come regioni nella finestra Edit. Prima della registrazione, è necessario configurare gli ingressi e le uscite in programma. È probabile che vuole l'ingresso di essere l'interfaccia, o la casella di collegare il microfono o strumenti in. Si potrebbe desiderare l'output di essere il jack delle cuffie del vostro interfaccia o gli altoparlanti del computer. Impostare la profondità bit e frequenza di campionamento se non l'avete già fatto. È possibile fare clic su "Track" nella barra degli strumenti per creare una nuova traccia, oppure fare clic sul pulsante di traccia nella finestra Edit. È inoltre possibile utilizzare una scorciatoia da tastiera e fare clic su Comando + Maiusc + N oppure Ctrl + Shift + N. È possibile creare audio, MIDI o tracce ingresso ausiliario. Nome le tracce, abilitare quelli che si desidera registrare e premere la barra spaziatrice per iniziare la registrazione.

Miscelazione e modifica

Dopo la registrazione audio o MIDI, è probabile che mescolare e modificare le regioni. È possibile eliminare le tracce, effettuare le selezioni in tracce, spostare o ritagliare le regioni, creare dissolvenze incrociate e inserire i plug-in ed effetti. Pro Tools offre una serie di capacità in materia di miscelazione e la modifica, in modo da sperimentare spinge i tasti o l'aggiunta di effetti. Miscelazione e la modifica comporta la selezione di parti di regioni che sono i tuoi migliori prende dalla registrazione, cambiare il volume delle tracce per un buon equilibrio e l'aggiunta di riverbero. È anche possibile utilizzare i gruppi e gli autobus per ottenere uno degli effetti su più tracce.

Bouncing

Esportare vostre regioni come l'audio è conosciuto come "rimbalzo". Questo passaggio permette di condividere la tua musica. Nella finestra di dialogo Bounce, è possibile scegliere il tipo di file (come Wav o Mp3), il formato (stereo o mono), profondità di bit e frequenza di campionamento. Per la qualità del CD, si desidera che la profondità di bit sia a 16 bit e la frequenza di campionamento dovrebbe essere 44,1 kHz. È possibile scegliere dove si desidera che il file audio per essere collocata sul computer. È quindi possibile "rimbalzare" il file e ascoltare nel vostro lettore audio.

Come configurare un dispositivo audio in Pro Tools 7.4

June 9

Pro Tools 7.4 è un programma per computer che permette di creare le proprie registrazioni audio sul computer. Dalla stessa finestra del programma è possibile registrare l'audio (utilizzando un dispositivo audio collegato al computer), modificare l'audio e poi pubblicarlo. Prima di poter iniziare a lavorare con Pro Tools 7.4, si sta andando ad avere bisogno di configurare il dispositivo audio. Questo può essere fatto utilizzando sistema Pro Tools menu di configurazione 7.4 di.

istruzione

1 Collegare il dispositivo audio al computer. Prima di poter configurare un dispositivo audio in Pro Tools 7.4, è necessario assicurarsi che sia collegato correttamente. Inserire i cavi che corrono fuori del proprio dispositivo audio in scheda audio.

2 Avviare Pro Tools 7.4 tramite il menu "Start".

3 Cercare il pannello di controllo "Audio Device" nell'angolo in basso a destra della finestra del progetto 7.4 Pro Tools. Esso dovrebbe leggere "Nessuna periferica audio selezionato." Cliccaci sopra.

4 Seleziona il tuo dispositivo audio dalla lista sullo schermo. Una volta selezionato, apportare modifiche alla configurazione che desideri da questa schermata. È possibile specificare i livelli di ingresso del dispositivo audio e regolare il volume generale e ottenere il controllo.

5 Fai clic su "OK". Il dispositivo audio è ora configurato correttamente in Pro Tools 7.4.

Come usare Fade Collegamenti in Pro Tools

August 10

In questo articolo andremo a imparare come usare le scorciatoie di dissolvenza in Pro Tools. Dissolvenze può essere utilizzato per entrambi i sfumare l'audio dentro o fuori. Utilizzando dissolvenze è un elemento essenziale per l'editing in Pro Tools.

istruzione

1 Individuare il brano che si desidera a svanire nella sessione Pro Tools.

2 Selezionare la porzione di audio che si desidera a svanire. Scegliere lo strumento di selezione dal menu Strumenti e trascinare la porzione di audio che richiede una dissolvenza.

3 Stampa di Apple-F. Questo collegamento crea automaticamente una dissolvenza sul vostro audio selezionato. Un modo alternativo per creare una dissolvenza è quello di utilizzare lo strumento intelligente.

4 Scegliere lo strumento intelligente dal menu Strumenti. Trascinare l'angolo superiore dell'audio che si desidera a svanire. Più si trascina, più a lungo il vostro dissolvenza sarà. È così semplice. Se si sceglie di utilizzare la scorciatoia di Apple-F o lo strumento intelligente sarete sempre in grado di creare la dissolvenza perfetta rapidamente e facilmente!

Come installare Auto-Tune in Pro Tools LE 8.0

August 26

Come installare Auto-Tune in Pro Tools LE 8.0


Antares 'Auto-Tune offre agli ingegneri audio il potere di correggere l'intonazione di una performance vocale registrata all'interno di una workstation audio digitale. Dalla sua introduzione nel 1997, Auto-Tune rimane un plug-in popolare passo-correzione, anche guadagnando l'attenzione di fuori della comunità di registrazione. Alcuni artisti, come T-Pain e Kanye West usano il suo suono firma come strumento creativo. Impostazione di Auto-Tune in Pro Tools LE 8.0 permette di accedere al suono dietro alcuni dei maggiori successi del momento.

istruzione

1 Individuare il codice di registrazione utente Auto-Tune sulla scheda di registrazione gialla nella casella di software. Se si è acquistato il software dal sito web Antares ', passare al punto 3, come si è già registrato.

2 Autorizza la copia di Auto-Tune alla pagina di registrazione Antares (vedi Risorse), fornendo nome utente e la registrazione del codice del tuo account iLok. Questo invia una copia della licenza di attesa iLok.

3 Inserire il dispositivo iLok in una porta USB libera del computer. Vai al sito iLok (vedi Risorse) e accedere a recuperare la licenza in sospeso. Seguire le istruzioni da iLok di trasferire la licenza sul dongle iLok.

4 Scarica l'ultima versione di Auto-Tune da Antares (vedi Risorse), in Aggiornamenti software. Fai clic sul link per il download RTAS compatibile con il sistema operativo. RTAS (Real-Time AudioSuite) è il plug-in standard che Pro Tools LE 8.0 usi.

5 Aprire il programma di installazione Auto-Tune, una volta che finisce il download. Seguire le istruzioni del programma di installazione, facendo in modo Auto-Tune viene installato sul disco rigido che contiene il software Pro Tools.

6 Avviare una nuova sessione in Pro Tools LE 8.0. Creare una nuova traccia, quindi fare clic su uno slot di inserimento vuoto nella finestra Mix. Auto-Tune viene visualizzato nel menu Plug-in, in Pitch Shift.

Consigli e avvertenze

  • Installare sempre l'ultima versione di Auto-Tune disponibile sul sito Antares. La versione contenuta nel pacchetto software fisico non potrebbe contenere correzioni recenti o le nuove caratteristiche aggiunte dalla sua introduzione.

Come utilizzare il video per il montaggio degli effetti sonori in Pro Tools

February 8

Pro Tools è un ottimo programma di utilità per la modifica di tutti i tipi di audio. Come tale, ha molte applicazioni; dalla registrazione gruppi rock, per creare effetti di sincronizzazione, per le sue funzionalità di editing video sotto utilizzate. Queste caratteristiche creano un ambiente facile e comodo per chi è già agio con il programma, pur mantenendo una potente interfaccia per l'editing video.

istruzione

1 Importare il file video che si desidera modificare. Fate questo il mio andare a "File" e poi "Importa Media". Selezionare il file video, e premere "OK". Si dovrebbe quindi vedere i file audio che sono stati registrati dalla fotocamera pop-up nella finestra di modifica.

2 Vai alla barra degli strumenti "Finestra", e cliccare su "Video". Una scatola nera dovrebbe sollevarsi. Quando si gioca le tracce audio, la casella verrà eseguito il file video. Pertanto, diventa molto facile per sincronizzare tutto in modo corretto, come l'editing è stato fatto in tempo reale.

3 Modifica il tuo audio al risultato desiderato. Questo può significare qualsiasi cosa, da tweaking EQ, per l'aggiunta di musica di sottofondo, per l'importazione di effetti sonori di giocare in un punto specifico nel filmato.

4 Esportare il file completato. Per fare questo, prima assicurarsi che tutto sia impostato il modo in cui si desidera giocare una volta che è compresso in un unico file. Quindi salvare la sessione. Ora, cliccare su "File" e poi su "Esporta Media". Sarà quindi ottenere un menu di opzioni. Avremo bisogno di selezionare "File Quick Time". Ora, cliccare su "OK". La sessione dovrebbe quindi iniziare si comprime in un unico file.

5 In anteprima il file completato. Vai alla directory in cui è stato esportato il file "Quick Time", e guardare per assicurarsi che non ci siano bug o errori. Se ci sono, è sufficiente aprire la sessione salvata, correggere gli errori, e quindi esportare di nuovo. La sua così facile!

Come fare MIDI dai transitori di Pro Tools

May 5

Come fare MIDI dai transitori di Pro Tools


Creare file Musical Instrument Digital Interface (MIDI) estraendo le informazioni di temporizzazione da transitori all'interno di una registrazione audio per applicarlo ad altri quantizzazione oscillazione entro Digidesign Pro Tools. Pro Tools Beat Detective presenta "Estrazione Template Groove", che consente di risparmiare il solco quantizzato come preset per il richiamo in seguito e l'applicazione al sequencer del progetto. Questa funzione consente agli utenti di abbinare la sensazione oscillazione di un particolare brano musicale per le vostre produzioni originali, senza dover effettuare impostazioni dettagliate quantizzazione. Estrarre una schema di groove MIDI in meno di cinque minuti.

istruzione

1 Avviare Pro Tools andando in "Applicazioni", 'Digidesign "e selezionando Pro Tools dalla lista che appare sullo schermo. Aprire il progetto contenente la registrazione audio che contiene i transitori di essere convertite in MIDI facendo clic su" File "," Apri, "e quindi selezionando il nome del progetto dalla lista che appare.

2 Selezionare una traccia audio contenente transitori. Fare clic su entrambi una chitarra o un basso traccia o su una singola traccia suono di batteria. Ciascuno di questi tipi di registrazioni audio contengono i dettagli intricati, o transitori, necessari per un corretto estrazione scanalatura.

3 Attivare la "Scheda di transienti" e pulsanti "tastiera di messa a fuoco" cliccando su di esse con il mouse. Questi due pulsanti sono situati direttamente all'interno della schermata del menu "Modifica".

4 Impostare la Pro strumenti timeline per "Grid" selezionando l'opzione nella parte superiore dello schermo. Quindi evidenziare l'area all'interno della registrazione audio che si desidera creare il file di estrazione scanalatura MIDI. Fare clic e trascinare il mouse sopra due barre di audio all'interno della registrazione, utilizzando la barra temporale come guida.

5 Zoom nella porzione di selezione audio premendo il tasto "E" della tastiera. Una vista dettagliata dell'audio selezionato verrà visualizzato in una finestra pop-up.

6 Aprire un'istanza di Beat Detective. Fai clic su "Evento" nella parte superiore dell'interfaccia utente e selezionare "Beat Detective" quando l'opzione viene visualizzata all'interno della schermata pop-up.

7 Selezionare "Groove modello di estrazione", come il "Mode" situati sul lato righ dello schermo pop-up, così come l'inizio e misure finali per l'anello all'interno della "Start Bar / Beat" e "End bar / beat" scatole . Scegli il più alto valore della nota di velocità dalla casella "contiene" goccia che si sente all'interno della selezione audio, come ad esempio 16 o note 32a.

8 Creare il file del modello scanalatura MIDI facendo clic su "Extract" nell'angolo in basso a destra dello schermo pop-up. Il modello MIDI estratto dal transitori della registrazione può ora essere applicato al tuo MIDI selezionando "MIDI", "Groove Quantise," e selezionando il file dalla "scatola Modelli Groove".

Come convertire Pro Tools audio WAV i file in formato MP3

July 11

Come convertire Pro Tools audio WAV i file in formato MP3


La conversione di Pro Tools file WAV audio in formato MP3 è un modo conveniente per comprimere i esportati Pro Tools file audio in un formato più piccolo per loro e-mail ad un amico, metterli su un lettore MP3, caricarle su un sito di musica online o semplicemente creare una versione compressa per la conservazione. In questo modo è un processo facile con l'aiuto di iTunes, Switch o dBpoweramp - che sono tutti disponibili come programmi di conversione audio gratuiti.

istruzione

Utilizzo di iTunes

1 aprire iTunes.

2 Importare i file WAV audio Pro Tools che si desidera convertire in formato MP3 facendo clic su "File", "Add to Library" e la navigazione per selezionare i file.

3 Aprire Preferenze di iTunes, quindi selezionare "Impostazioni di importazione."

4 Selezionare "MP3 Encoder" nel menu a discesa "Importa usando" menu. Questo detterà quale formato iTunes converte i file audio.

5 Fai clic su "OK" per uscire dal menu "Impostazioni di importazione". Fai clic su "OK" per uscire dal menu Preferenze di iTunes.

6 Fare clic per evidenziare i importati Pro Tools file WAV audio. Quindi fare clic su "Avanzate" e selezionare "Crea versione MP3". Ora avete convertito Pro Tools file WAV audio in formato MP3 (vedi riferimenti 1).

con l'interruttore

7 Aprire Switch.

8 Fai clic su "Aggiungi file" e selezionare Pro Tools file WAV audio che si desidera convertire in formato MP3. Quindi scegliere ".mp3" come "Formato di uscita." Questo detterà quale formato switch converte i file audio.

9 Fai clic su "Sfoglia" e selezionare dove si desidera salvare i file MP3 convertiti.

10 Cliccare su "Convert". Ora avete convertito Pro Tools file WAV audio in formato MP3 (vedi riferimenti 2).

utilizzando dBpoweramp

11 Aprire dBpoweramp.

12 Fai clic su "Sfoglia" e selezionare Pro Tools file WAV audio che si desidera convertire in formato MP3. Quindi fare clic su "Apri".

13 Selezionare "MP3" come formato di "Conversione A", cliccare su "Cartella posizione di uscita" e quindi selezionare dove si desidera salvare i file MP3 convertiti.

14 Cliccare su "Convert". Ora avete convertito Pro Tools file WAV audio in formato MP3 (vedi riferimenti 3).

Come fare Floating di Windows in Pro Tools

July 25

Come fare Floating di Windows in Pro Tools


Dopo si diventa abituati ad usare Pro Tools per fare musica sul computer, ti consigliamo di configurare l'area di lavoro con finestre mobili. È possibile impostare le finestre galleggianti alle vostre specifiche per rendere il vostro flusso di lavoro più efficiente e intuitivo. Pro Tools consente di impostare e salvare fino a 99 diverse configurazioni di finestre, che è possibile utilizzare per i diversi tipi di progetti. Ad esempio, è possibile impostare una configurazione per la composizione jingle pubblicitari, e un altro per lavorare su registrazioni di un gruppo jazz quattro pezzi.

istruzione

1 Avviare Pro Tools sul computer. Verrà visualizzata la finestra di avvio rapido.

2 Fai clic su "Crea sessione vuota" per creare una nuova sessione, quindi digitare un nome per la sessione, quindi fare clic su una cartella sul computer in cui si desidera salvarlo, quindi fare clic su "Salva". Fai clic su "Apri sessione recente" oppure su " Open Session ", se si desidera aprire una sessione salvata in precedenza, quindi fare clic sul nome di una sessione per selezionarlo, quindi fare clic su" Apri ".

3 Fai clic su "Finestra" nella barra dei menu di Pro Tools, e quindi fare clic su una finestra, come ad esempio "Mix", "Editor MIDI" o "Score Editor." Si apre la finestra, che galleggia sopra la finestra principale di Pro Tools.

4 Fare clic sulla parte superiore di una finestra mobile, e poi trascinarla per riposizionarla nel punto desiderato.

5 Fai clic su "Finestra" dalla barra dei menu, quindi fare clic su "Configurazioni", e quindi fare clic su "Nuova configurazione" quando si desidera salvare la configurazione di Windows galleggiante. Digitare un nome per la configurazione, come ad esempio "Musica rock sessione di registrazione" e quindi fare clic su "Salva".

Come ottenere Pro Tools canto a FL Studio

August 11

Come ottenere Pro Tools canto a FL Studio


Pro Tools e Fruity Loops sono due diversi pezzi di software che può essere utilizzato per registrare e creare canzoni. L'integrazione di voce registrati con Pro Tools nelle vostre composizioni Fruity Loops può aiutare a raggiungere una chiarezza di tono vocale che è più difficile da raggiungere con Fruity Loops. Posizionare le parti vocali da Pro Tools in Fruity Loops e quindi creare una canzone intorno le voci utilizzando le impostazioni date disponibili con il programma.

istruzione

1 Agganciare il vostro hardware Pro Tools fino al computer tramite il cavo USB e le spine. Inserire il disco di installazione di Pro Tools ed eseguirlo per installare il software. Collegare il microfono a condensatore in una delle prese di registrazione sull'hardware Pro Tools.

2 Fare clic su "File" nel menu in alto Pro Tools e selezionare "New Track" per iniziare la registrazione. Premere l'interruttore di "Phantom Power" l'hardware Pro Tools in posizione "On" per iniziare. solo accendere "Phantom Power" se si utilizza un microfono a condensatore.

3 Premere il tasto "Record" per impostare la traccia per la registrazione. Si registra automaticamente alla traccia aperta creato in precedenza. Canta nel microfono e guardare i livelli di volume di Pro Tools. Ruotare il "guadagno" manopola verso il basso l'hardware Pro Tools, se il livello del volume è di colore rosso. Girare verso il basso fino a quando è il più forte possibile senza essere rosso.

4 Premere il tasto "Record" di nuovo e di cantare la tua voce. Premere "Stop" quando hai finito. Hit "Play" sul programma software Pro Tools per ascoltare la traccia. Ri-registrare se non siete soddisfatti con esso. Fare clic su "File" e poi su "Salva con nome" per nome e salvare la traccia se si è soddisfatti con esso. Salvarlo come un file "WAV".

5 Chiudere Pro Tools e aprire Fruity Loops. Clicca su "Preset Channel" nel menu di sinistra per aprire un menu a discesa. Scegliere "Sampler" dal menu. Selezionare "Default" e fare clic e trascinare alla barra sequencer a destra. Posizionarlo su qualsiasi delle tracce aperte.

6 Selezionare la traccia "Sampler" e trovare la barra a discesa che ha "(nessuno)" scritto dentro. Fare clic sulla cartella "Sfoglia" a sinistra di questo menu per aprire una opzione nel browser del programma. Trova la tua traccia vocale Pro strumento e selezionare per renderlo pista disponibile.

7 Fare clic sul piccolo pianoforte in alto a sinistra che viene etichettato come "Guarda Piano Roll." Fare clic sul menu top-down quando appare il "Piano Roll" e scegliere il campionatore. Clicca su l'inizio della pista sotto la "1" e la nota "C5" per la traccia Pro strumento in Fruity Loops.

Come registrare una chitarra usando Pro Tools

December 8

Come registrare una chitarra usando Pro Tools


Ha usato essere molto costoso per registrare e modificare musica a casa, un compito più spesso lasciato nelle mani di artisti della registrazione esperti che lavorano in studi professionali. Sistemi come Pro Tools hanno cambiato questo, consentendo anche quelli con budget modesti per registrare croccante, musica chiara a casa per la manipolazione del computer e la duplicazione. Ma vi è ancora una tecnica diversa per ottenere il suono come a casa, che quelli che stabilisce le tracce di chitarra fedeli in Pro Tools deve utilizzare.

istruzione

Elettrico

1 Aprire il progetto e creare una nuova traccia. In generale, una traccia mono va bene per gli ingressi di singoli strumenti come questo. È possibile rinominare la traccia quello che vuoi.

2 Collegare il elettrica - o acustico-elettrico - chitarra nel cavo 1/4-inch. Inserire l'altra estremità del cavo nella "Input 1" dell'hardware Mbox

3 Impostare la nuova traccia strumento dal punto 1 per registrare ingresso 1.

4 Inizia a giocare. Si dovrebbe essere in grado di sentire la vostra chitarra attraverso le cuffie collegate al Mbox - l'interfaccia audio. Se non è possibile ascoltare la chitarra, alzare il volume di Input 1 o le cuffie.

5 Selezionare il pulsante di registrazione, e colpito giocare per iniziare a registrare la nuova traccia di chitarra elettrica. Disattivazione la pista durante la registrazione può aiutare a sbarazzarsi di qualsiasi distrazione dal vivo echo che altrimenti potrebbero sentire.

Acustico

6 Impostare due microfoni a condensatore in stand microfonici, con diaframmi di fronte all'altro a circa un angolo di 90 gradi. Collegare un microfono in ingresso del mbox 1, e l'altra microfono in ingresso 2.

7 Creare una nuova traccia stereo all'interno del progetto. Impostare il canale sinistro di ingresso 1, e il canale destro di ingresso 2.

8 Posizionare la chitarra in modo che il 12 ° tasto è di fronte al punto in cui i due microfoni incontrano, circa 6 pollici di distanza.

9 Fare clic sul pulsante di registrazione, clicca su Play e quindi iniziare a suonare la chitarra.

10 Riprodurre il brano, per essere sicuri di aver registrato il suono desiderato.

Consigli e avvertenze

  • Per ottenere un più "live" del suono durante la registrazione di una chitarra elettrica, record utilizzando microfoni a condensatore su un amplificatore.
  • Durante la registrazione di una chitarra acustica, esperimento con l'installazione microfono per suoni diversi. Ad esempio, il posizionamento dei microfoni più in alto il tasto può dare la registrazione di un suono più metallico.
  • Assicurarsi che si sta registrando prima di giocare la vostra parte di chitarra. Assicurarsi che la linea temporale diventa rosso come la canzone progredisce. Anche eseguire un paio di prove prima di dare la parte il vostro colpo migliore. Poche cose fanno male peggiore in home recording di avere un introito impressionante, solo per scoprire Pro Tools non ha registrato esso.

Come configurare ASIO periferica Pro Tools 7.4

January 3

ASIO dispositivo Pro Tools 7.4 è un'applicazione che consente di creare registrazioni audio, modificare i file audio e li pubblicano. ASIO dispositivo Pro Tools 7.4 deve essere configurato prima di lavorare con un computer. Questo può essere fatto utilizzando sistema Pro Tools menu di configurazione 7.4 di. Modifica le impostazioni dei dispositivi ASIO Pro Tools 7.4 richiede solo pochi passi per implementare e configurare.

istruzione

1 Collegare il dispositivo audio a un computer. Inserire i cavi che si trovano sull'altro lato del dispositivo audio nella scheda audio.

2 Fai clic su "Start" e lanciare ASIO periferica Pro Tools 7.4.

3 Passare al pannello di controllo "Audio Device" della finestra 7.4 del progetto di Pro Tools. Fare clic su "No Device audio selezionato."

4 Selezionare il dispositivo audio che verrà progettato dall'elenco visualizzato. Modificare le impostazioni come i livelli di ingresso o il volume generale per soddisfare le vostre esigenze.

5 Fai clic su "OK" per applicare le impostazioni. È ora configurato ASIO periferica Pro Tools 7.4.

Come risolvere Pro Tools LE

July 3

Pro Tools è un programma per computer software per la registrazione e l'editing audio. E 'diventato lo standard del settore della registrazione, viene utilizzato in grandi studi di registrazione, radio e televisione case di produzione, e anche per registrazioni casalinghe amatoriali. Come con qualsiasi combinazione di hardware e software per computer, Pro Tools LE versione può incorrere in problemi.

istruzione

1 Creare e lavorare con Pro Tools LE sessioni su un disco separato di C: disco rigido. Questo consentirà di evitare un errore di DAE 9035 messaggio che si verificano. L'unità del computer principale, l'unità C:, può diventare piena e frammentata, rallentando la lettura e la scrittura dei dati. Hard disk esterni sono ora facilmente disponibili al di computer e di forniture per ufficio negozi ed a prezzi molto ragionevoli. Eseguire Pro Tools LE dal disco rigido principale, ma mettere tutti i file di sessione su un disco rigido interno o esterno separato.

2 Ridurre i problemi di latenza, riducendo la dimensione del buffer hardware. "Latenza" è il ritardo nel suono un musicista sente monitorando la sua performance durante la registrazione. Essa si verifica quando il segnale analogico viaggia attraverso analogico Pro Tools 'a digitale / digitale per l'interfaccia analogica e indietro per gli altoparlanti. Fare clic sulla finestra di dialogo "Playback Engine" in Pro Tools LE e abbassare l'impostazione su 128 campioni durante la registrazione. Un valore più alto è necessaria più tardi, quando la miscelazione, in modo che il computer per gestire l'elaborazione audio pesante.

3 Riposizionare tutti i cavi USB e filo di fuoco se si verificano problemi intermittenti. Spegnere il computer e tutte le periferiche, tra cui l'interfaccia di Pro Tools LE che si sta utilizzando. Scollegare e riposizionare tutti i cavi USB per la tastiera e il mouse, ed i cavi FireWire per l'interfaccia Pro Tools e un disco rigido esterno. Ossidazione e poveri salotto meccanica può provocare un contatto elettrico intermittente che si traduce in una varietà di problemi. Inoltre, spegnere il computer e riavviarlo, soprattutto se è in corso da diverse ore, può cancellare "spazzatura" che potrebbero accentuarsi nella memoria RAM del computer.