convertire dischi vmware in VDI

Come convertire VMware per .vdi

February 19

VMware e VirtualBox sono due concorrenti programmi macchina virtuale. Ogni fornisce un ambiente hardware virtuale su un sistema operativo host, che consente di eseguire sistemi operativi all'interno di una finestra su un computer desktop. I sistemi operativi installare ed eseguire proprio come farebbero su hardware reale. VMware e VirtualBox, sia di creare dischi rigidi virtuali per questi sistemi operativi da installare su, che sono file sul disco rigido del computer host. Ogni programma utilizza un proprio formato disco rigido virtuale; VMware VMDK usa e VirtualBox utilizza VDI. Se si desidera eseguire una immagine del disco di VMware VMDK in VirtualBox, dovrete convertirlo VDI prima utilizzando VirtualBox è incluso strumenti a linea di comando.

istruzione

1 Aprire una finestra del prompt dei comandi facendo clic su "Start", "Tutti i programmi", "Accessori" e "Prompt dei comandi".

2 Passare alla directory di VirtualBox sul vostro computer digitando "cd" C:. \ Programmi \ Sun \ xVM VirtualBox "" nella finestra del prompt dei comandi e premendo "Invio"

3 Tipo "VBoxManage.exe clonehd C: \ VMware.vmdk output.vdi --format VDI" nella finestra del prompt dei comandi, sostituendo "C: \ VMware.vmdk" con il percorso per l'immagine del disco di VMware sul computer, e premere " Invio ". Il comando crea un nuovo file immagine del disco con il nome "output.vdi" nella cartella di VirtualBox, il file immagine del disco originale di VMware è conservato.

Come convertire un VMware per Virtualbox

January 10

Come convertire un VMware per Virtualbox


VMWare fornisce il software per gli utenti che desiderano eseguire più macchine virtuali su un singolo computer host. Con la creazione di macchine virtuali, l'utente può provare numerosi sistemi operativi sulla macchina host in un ambiente sicuro e isolato. Una alternativa libera a prodotti forniti da VMware è VirtualBox di Sun Microsystems. Oltre ad essere gratuito, VirtualBox è open source e funziona su tutti i computer Windows, Macintosh e Linux. Gli utenti che desiderano passare da prodotti VMware a VirtualBox prima necessità di convertire la loro macchina virtuale VMware in un formato compatibile con VirtualBox.

istruzione

1 Scaricare e installare la versione di VirtualBox per il sistema operativo della macchina host utilizza. Il software può essere scaricato dal sito web di VirtualBox.

2 Individuare il file di immagine della macchina virtuale VMWare sul computer host. Il file avrà un'estensione di file .vdmk e deve essere situato in una cartella denominata "macchine virtuali".

3 Avviare VirtualBox e selezionare "Virtual Media Manager" dal menu "File". Fai clic su "Aggiungi" quando si apre la finestra di dialogo Media Manager. Individuare il file immagine VMWare situato in precedenza e fare clic su "Apri".

4 Verificare se il file di immagine è stato aggiunto correttamente all'elenco delle immagini visualizzate nella Virtual Media Manager. La dimensione del file di immagine deve essere approssimativamente lo stesso del file immagine VMWare trova precedenza. Fai clic su "OK" per avviare il processo di conversione. Creare un profilo per la nuova macchina virtuale VirtualBox e selezionare il file immagine importato per la posizione di memorizzazione.

5 Avviare la nuova macchina VirtualBox per assicurarsi che la conversione è stato fatto correttamente e la macchina virtuale viene eseguito correttamente.

Come convertire XP-Mode file VDI in VirtualBox

September 10

Windows XP Mode è un aggiornamento di virtualizzazione che permette di far girare software legacy Windows XP sul vostro desktop di Windows 7. Modalità Windows XP è disponibile come download separato e funziona secondo il seguente Sistemi operativi: Windows 7 Professional, Ultimate ed Enterprise. Windows XP Mode è stato formalmente chiamato Virtual PC. Una soluzione alternativa a Windows XP Mode è Oracle VM VirtualBox. Se si preferisce un prodotto di virtualizzazione come Oracle VM VirtualBox su modalità Windows XP, è possibile convertire i file di virtualizzazione Windows XP Mode (VHD) a Oracle VM VirtualBox (VDI) formato.

istruzione

1 Fare clic su Start e digitare "cmd" nel campo di ricerca istantanea. Selezionare "Ctrl" + "Shift" + "Invio". Selezionare "Sì" per ottenere l'accesso come amministratore di User Account Control (UAC).

2 Individuare il percorso della vostra installazione VirtualBox. Ad esempio, il percorso predefinito può essere c: \ programmi \ Oracle \ VirtualBox.

3 Individuare la destinazione del file di Windows XP Modalità VHD. Ad esempio, c: \ vm \ WindowsXP.vhd.

4 Costruire la riga di comando per convertire i file di virtualizzazione VHD fro a .vdi. Modalità Windows XP utilizza un prolungamento del VHD e Oracle VM VirtualBox utilizza un'estensione di VDI per i suoi file di virtualizzazione.

"C: \ program files \ Oracle \ VirtualBox \ vboxmanage.exe clonehd C: \ vm \ WindowsXP.vhd c: \ vm \ WindowsXP.vdi --format VDI."

5 Guarda la barra di avanzamento dalla finestra di comando in quanto va da zero a 100 e viene visualizzato il seguente messaggio "Clone disco creato in formato 'VDI'. I file di virtualizzazione sono stati convertiti a VDI formato e sono pronti per l'uso con Oracle VM VirtualBox .

Come convertire un file SPF VDI

December 6

SPF e VDI sono tipi di file di immagini del computer. Essi consentono agli utenti di eseguire il backup dei intero disco rigido, o sezioni in esso, per proteggere se stessi nel addirittura di guasto del computer. Sono fatti da due programmi diversi però. SPF è il file di backup completo di ShadowProtect mentre VDI è il dominio di VirtualBox. Perché entrambi sono i tipi di file proprietari, sarà necessario entrambi i pezzi di software per convertire un backup SPF per una VDI.

istruzione

1 Aprire ShadowProtect.

2 Fai clic su "ripristinare il volume."

3 Selezionare il file SPF che si desidera convertire e fare clic su "Apri".

4 Fai clic su "Aggiungi" per rimuovere i file e le cartelle dalle Archiv contenute nel backup di SPF in una cartella sul desktop. Non fare clic su "scrittura" o si sostituire le informazioni corrispondenti già sul disco rigido.

5 Aprire VirtualBox.

6 Fai clic su "Nuovo".

7 Selezionare la cartella è stato salvato sul desktop e fare clic su "Backup file / cartella".

8 Fai clic su "Salva". Questo creerà un file VDI dai contenuti precedentemente nel file SPF.

Come convertire partizioni fisiche a VDIs

June 22

Se si sta eseguendo un ambiente della macchina virtuale sul vostro computer con VirtualBox, può essere utile per duplicare le installazioni del sistema operativo. Questo servirà come base per le future implementazioni di VirtualBox. A tale scopo, la creazione di un VirtualBox Disk Image (VDI). Se si utilizza Windows, tuttavia, a causa di vincoli di attivazione e l'Hardware Abstraction Layer (HAL), questo processo è difficile. Per creare un VDI dalla partizione di Windows, è necessario utilizzare un altro strumento in combinazione con VirtualBox; questa è l'unica utilità del suo genere. Questa tecnica richiede la conoscenza di costruire computer.

istruzione

1 Scaricare ed eseguire lo strumento MergeIDE dal sito web di VirtualBox. Spegni il computer.

2 Rimuovere il disco rigido di Windows dalla macchina principale e inserirla in un'altra macchina.

3 Aprire il terminale sulla macchina secondaria. Tipo "cat / dev / SDG | VBoxManage convertfromraw stdin outputfile.vdi NO" (sostituendo "NO" con il numero di byte che guidano ha).

4 Premere Invio." Questo crea un'immagine VDI di tale unità per memorizzare sul computer.

Come convertire Dischi IDE a SATA

July 4

Come convertire Dischi IDE a SATA


Con SATA avere tutto, ma ha sostituito il vecchio IDE (noto anche come ATA e utilizzato per il collegamento di dispositivi di archiviazione), può essere difficile trovare una scheda madre con le porte ATA su di esso. Questo può essere un problema per qualcuno che aggiorna il suo sistema, ma vuole mantenere il suo hard disk più grande, che si basa ATA. ATA e SATA sono abbastanza simili che la conversione di un'unità ATA per lavorare con un controller e cavi SATA è facile come collegare un adattatore.

istruzione

1 Rimuovere il disco rigido ATA dal caso. Rimuovere il vecchio cavo TA 80 pin, e scollegare il connettore di alimentazione Molex a quattro pin.

2 Collegare il cavo adpater quattro pin molex a cinque pin SATA al connettore di alimentazione Molex a quattro pin.

3 Premere il connettore a 40 pin fine del ATA di stat convertitore nel connettore ATA sul disco rigido, notando il corretto orientamento in base alla scheda del connettore. Sedile completamente e saldamente.

4 Collegare il cavo SATA ai connettori SATA sia sul convertitore e la scheda madre, quindi collegare il cavo di alimentazione convertita nella ATA al convertitore SATA.

Consigli e avvertenze

  • Non forzare il connettore a 40 pin sul convertitore nella connessione a 40 pin sul disco rigido. Si potrebbe potenzialmente rompere perni o distruggere elettricamente il disco rigido, rendendolo inutilizzabile.

Come convertire VMware virtuale a fisico

February 26

Come convertire VMware virtuale a fisico


Le macchine virtuali VMware esistono come file sul disco rigido del computer host. VMware vCenter Converter è possibile convertire un computer fisico in una macchina virtuale, ma non il contrario. Una macchina virtuale VMware può essere clonato utilizzando un programma come Norton Ghost, dd o PartImage. Il rovescio della medaglia è che la clonazione è un processo a più fasi, che può essere complicato. Un'alternativa più semplice è Qemu, una piattaforma macchina virtuale open source che supporta VMware immagini delle macchine virtuali e li può convertire dischi fisici.

istruzione

Conversione in Linux

1 Rimuovere il disco rigido dal computer in cui si intende installare la macchina virtuale. Consultare il manuale del produttore per istruzioni specifiche.

2 Inserire il disco rigido nel recinto esterno e collegarlo al computer che esegue VMware. Consultare il manuale allegato per le istruzioni specifiche.

3 Installare Qemu tramite il gestore di pacchetti. In Ubuntu, questo può essere trovato nella cartella "Sistema" del menu "Amministrazione". In Fedora, fare clic sul menu "Sistema". Per le altre versioni di Linux, consultare il manuale del sistema.

4 Aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando per installare la macchina virtuale nel disco rigido:

qemu-img convertire /PathToVM/VirtualMachine.vmdk -O raw / dev / sdb

Sostituire "/PathToVM/VirtualMachine.vmdk" con il percorso e il nome della macchina virtuale. Se il computer ha più di un drive interno, sostituire "/ dev / sdb" con il nome del disco esterno. Drives vengono denominati utilizzando lettere - il primo disco è "sda", seguito da "sdb," "sdc," e così via - con solo la lettera che cambia finale. Assicurarsi che la macchina virtuale non è in esecuzione quando si accede a questo comando. A seconda delle dimensioni della macchina virtuale e la velocità del computer, si può richiedere fino a diverse ore per questo processo per completare.

5 Scollegare il disco rigido esterno.

6 Rimuovere l'unità dalla recinzione esterna.

7 Installare il disco rigido di nuovo nel computer di destinazione. Riavviare il sistema, la macchina virtuale è installato come un sistema fisico e si avvierà normalmente.

Conversione in Windows

8 Scaricare e installare Linux Live USB Creator.

9 Scarica il Live CD di Ubuntu.

10 Inserire una memory stick USB ed eseguire Linux Live USB Creator.

11 Fai clic sul menu a discesa "Scegli la chiave" e selezionare la memory stick USB.

12 Fai clic su "ISO / IMG / ZIP" nella sezione "Scegli origine", quindi sfogliare per individuare l'immagine ISO di Ubuntu dal vivo.

13 Fare clic sulla casella di testo "MB" e inserire "200."

14 Clicca sull'icona illuminazione nella parte inferiore della finestra per installare Linux.

15 Riavviare il computer e avviare utilizzando lo stick di memoria USB. Consultare il manuale del sistema per informazioni su come abilitare l'avvio da USB.

16 Rimuovere il disco rigido dal computer che si intende installare la macchina virtuale in. Consultare il manuale del produttore per istruzioni specifiche.

17 Inserire il disco rigido nel recinto esterno e collegarlo al computer che esegue VMware. Consultare il manuale allegato per le istruzioni specifiche.

18 Fare clic sul menu "Amministrazione", aprire la cartella "Sistema" e fare clic su "Gestore pacchetti Synaptic."

19 Tipo "QEMU" e premere Invio per la ricerca.

20 Fare clic sul pacchetto "QEMU" e selezionare "Marca per l'installazione", e quindi fare clic su "Applica" per installarlo.

21 Aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando per montare il disco rigido di Windows:

/ Media / windows && sudo sudo mkdir mount -t ntfs-3g / dev / sda1 / media / windows

22 Digitare il seguente comando per convertire la macchina virtuale:

qemu-img convertire /media/windows/location/VirtualMachine.vmdk -O raw / dev / sdb

Sostituire "/location/VirtualMachine.vmdk" con il nome del file e la posizione della macchina virtuale. Se il computer ha più di un drive interno, sostituire "/ dev / sdb" con il nome del disco esterno. Drives vengono denominati utilizzando lettere - il primo disco è "sda", seguito da "sdb," "sdc," e così via - con solo la lettera che cambia finale. A seconda delle dimensioni della macchina virtuale e la velocità del computer, si può richiedere fino a diverse ore per questo processo per completare.

23 Scollegare il disco rigido esterno.

24 Rimuovere l'unità dalla recinzione esterna.

25 Installare il disco rigido di nuovo nel computer di destinazione. Riavviare il sistema, la macchina virtuale è installato come un sistema fisico e si avvierà normalmente.

Come convertire VMware per Microsoft Virtual Machine

August 7

Come convertire VMware per Microsoft Virtual Machine


VMware e Microsoft hanno entrambi prodotti di virtualizzazione desktop. Mentre i prodotti VMware in grado di importare le macchine virtuali da diversi altri prodotti di virtualizzazione, Microsoft Virtual PC non può. Per convertire una macchina virtuale VMware a uno di Microsoft, è necessario modificare la macchina virtuale VMware e utilizzare un software di terze parti per convertirlo nel formato accettato da Virtual PC. Virtual PC supporta ufficialmente solo il sistema operativo Windows. Sarà necessario avere l'installazione CD / DVD del sistema operativo che si desidera convertire.

istruzione

Preparazione

1 Avviare la macchina virtuale che si desidera convertire in VMware. Inserire il CD di installazione. Vai alla \ "C: \" drive utilizzando Windows Explorer e creare una cartella denominata "sysprep."

2 Sfoglia il CD di installazione e passare alla cartella / supporto / Tools.

3 Fare doppio clic sul file deploy.cab e trascinare Sysprep.exe e Setupcl.exe all'interno della cartella Sysprep appena creata.

4 Fare clic sul pulsante "Start" e digitare "cmd" nel "Run" o il campo "Inizia ricerca \" e premere "Invio".

5 Digitare "cd \" e premere "Invio". Digitare "cd sysprep" e premere "Invio". Type "sysprep.exe" e premere "Invio".

6 Lasciate correre sysprep e accendere la macchina virtuale off. Non riaccenderlo.

Conversione

7 Vai a winimage.com e scaricare l'ultima versione di WinImage sul desktop. Estrarre il file di installazione e fare doppio clic su di esso per eseguire la procedura guidata di installazione.

8 Run WinImage, andare al menu "Disco" e selezionare \ "convertire immagini disco rigido virtuale." Selezionare "VMware VMDK (* .vmdk)" nel menu a discesa nell'angolo in basso a destra dello schermo.

9 Individuare l'immagine VMware, selezionarlo e premere "Apri". Selezionare se si desidera un disco rigido fisso o dinamico per il tuo PC macchina virtuale virtuale.

10 Inserire il nome che si desidera per il tuo PC disco virtuale virtuale e dove salvare il file. Premere il tasto "Salva" per convertire la macchina virtuale VMware a un PC macchina virtuale virtuale.

Consigli e avvertenze

  • Con un disco fisso, un hard disk virtuale da 100 GB avrà 100 GB anche se non è pieno. Con dinamica, un hard disk virtuale da 100 GB avrà solo la quantità di spazio dei dati che esso memorizza.

Come convertire IMG VDI su Linux

May 7

Se si desidera eseguire diversi sistemi operativi sul vostro computer Linux è possibile creare macchine virtuali in VirtualBox. Virtualbox utilizza i file .vdi. Se si trova un file .img in un sistema operativo è possibile convertire in un file VDI con un comando da terminale.

istruzione

1 Aprire una sessione di terminale.

2 Digitare "cd / dir" e premere "Invio". Sostituire "dir", con il percorso della directory in cui si trova il file .img.

3 Tipo "VBoxManage convertdd example.img example.vdi" e premere "Invio". Sostituire le "esempi" con il nome del file vero e proprio.

Come convertire VIDEO_TS per un film

June 11

Come convertire VIDEO_TS per un film


Rippare e convertire dischi DVD e dei file associati è un processo complesso. Ci sono molti passi da fare con la maggior parte dei software per realizzare il vostro risultato finale desiderato. Tuttavia, il nuovo software è in fase di sviluppo per tutto il tempo per ridurre il numero di passi e know-how tecnico necessari per eseguire le attività di video DVD. Questo aiuta gli utenti che sono meno esperti di computer fanno copie di dischi DVD e convertire DVD in file video del computer.

istruzione

Utilizzando Knot Auto Gordian

1 Scaricare e installare Auto Gordian Knot (vedi Risorse).

2 Aprire AutoGK. Selezionare il file nella cartella di VIDEO_TS principale "IFO" nella riga file di input. Cioè, quello che contiene il film completo. Questo è di solito "VTS_01_0.IFO." Digitare un nome di file di output nella riga del file di output, qualcosa come "converted.avi DVD."

3 Nelle "tracce audio" e scatole "Sottotitoli Tracks", scegliere le tracce audio e sottotitoli desiderati, se applicabile. Nella "dimensione del file di output" scatola di seguito, scegliere una dimensione del file predefinito per file AVI finale. Il "1 CD (700 MB)" opzione migliore per la maggior parte delle applicazioni.

4 Fare clic sulla scheda "Opzioni avanzate" per modificare le opzioni video. Qui si può scegliere tra vari formati di file, se lo si desidera. Al termine, fare clic sul pulsante "Add Job" per aggiungere questo lavoro di conversione alla coda di file.

5 Fare clic su "Start" per avviare il processo di conversione. La quantità di tempo della conversione prenderà dipende dal computer e le prestazioni del disco rigido. Il file video risultante sarà in uscita nella cartella selezionata nella riga "Output File" nella parte superiore della finestra del programma.

Utilizzando OJOsoft DVD Ripper

6 Scaricare e installare OJOsoft DVD Ripper (vedi Risorse).

7 Aprire il programma e fare clic sul pulsante "Sfoglia" sul lato superiore destro della finestra del programma. Selezionare "Apri cartella ..."

8 Selezionare i titoli di film appropriato nella casella "Input di un film". Utilizzare la casella "Audio" per selezionare il flusso audio che si desidera includere nel file finale, quindi scegliere l'opzione "sottotitoli", e se non per dividere il film in più file per capitolo. Quest'ultima opzione non è consigliata, in quanto creerà più file.

9 Fare clic su uno dei pulsanti nella parte superiore della finestra del programma per scegliere il formato del file di output. Per usare "AVI", fare clic sulla prima casella. Quindi, scegliere le proprietà del file nella casella "AVI Profile". Utilizzare il pulsante "Modifica" sul lato destro per modificare le proprietà del file di film e di qualità. Ci sono diversi preset disponibili per rendere questo più facile da impostare.

10 Scegliete una cartella di output per il file per andare utilizzando la casella "Output Folder". Quando hai scelto una cartella, fare clic sul pulsante "Convert" per avviare il processo di conversione.

Utilizzando ffmpegX per Mac OS X

11 Scaricare e installare ffmpegX (vedi Risorse). Aprire il programma e fare clic sul pulsante "Open" per cercare la cartella VIDEO_TS. Una volta individuato, fare clic sul pulsante "Scegli" per caricare nel programma.

12 Scegliete un predefinito per il file video finale. Per fare questo, fare clic sul menu a tendina "formato di destinazione" e scegliere "DivX mencoder." Nella scheda "Video", impostare l'impostazione "Autosize". Questo dovrebbe essere 2,35: 1 per un lungometraggio, 16: 9 per il video widescreen e 4: 3 per il video standard quadrato. In generale, ti consigliamo di usare la prima opzione, 2.35: 1.

13 Vai alla scheda "filtri" e fare clic su "Autoritaglio" per calcolare automaticamente i valori delle colture al fine di ritagliare via le barre nere dalla sorgente.

14 Aprire la calcolatrice bitrate. Impostare i controlli per "1 CD di 80m modalità-1, 700MB." Premi il pulsante "Auto" per calcolare il bitrate video e le dimensioni dell'immagine per una qualità ottimale delle immagini.

15 Vai alla scheda "Audio" per selezionare le opzioni audio. Normalmente MP3 è la migliore opzione per la compressione audio, in modo da lasciare solo questo nella maggior parte dei casi. Se si desidera mantenere la traccia sorgente AC3, selezionarlo nella casella "traccia audio". Se si sceglie di utilizzare AC3, tornare alla calcolatrice bitrate e inserire "448" presso il bitrate audio e ricalcolare.

16 Salvare le impostazioni che avete appena creato in un file preimpostato prima della codifica video. Per fare questo, fare clic sul menu "File" e cliccare su "Salva predefinito." In seguito, è possibile ricaricare il file di preset per risparmiare tempo durante la codifica il prossimo video. Ora fare clic sul pulsante "Encode" per iniziare la codifica il filmato in un file video. È possibile continuare a lavorare sul computer mentre questo è in corso. nucleo Unix di OS X sarà riallocare risorse del processore alle applicazioni in base alle esigenze.

Come eseguire VMware in Parallels

April 24

VMWare e Parallels sono programmi software che consentono di eseguire sistemi operativi all'interno di un sistema operativo sul computer. Ciò significa che è possibile eseguire diverse versioni di Microsoft Windows, Linux, UNIX e altre piattaforme operative come i programmi sul computer. Informazioni su questi sistemi virtuali vengono memorizzati come file conosciuti come unità disco virtuali. È possibile convertire un VMWare guidare a un'unità di Parallels utilizzando il software di conversione incorporata nel programma di Parallels.

istruzione

1 Fai clic su "Start" e digitare "Parallels Transporter".

2 Fai clic su "Express" e "Computer virtuale intero."

3 Fare clic sul file su disco VMWare dalla "Sfoglia ..." finestra e quindi fare clic su di esso. Fai clic su "Apri" per scegliere il disco virtuale.

4 Attendere che il file viene convertito. Esso sarà convertito e salvato nella directory di Parallels automaticamente.

5 Fai clic su "File" e "Open" in Parallels e fare doppio clic sul nome del disco che recentemente convertito dal menu di default.

Come convertire Floppy Disc

April 13

Come convertire Floppy Disc


Dal momento che il floppy da 3,5 pollici è stato introdotto nel 1982, ha subito una serie di modifiche che hanno prodotto incompatibilità nel formato che non sono sempre immediatamente visibili. Sebbene la maggior parte dei dischi floppy da cui si potrebbe avere per recuperare i dati sono ad alta densità, i dischi a doppia densità erano standard attraverso 1980. Anche se le unità floppy non sono inclusi i PC di oggi, sono ancora utilizzati in una varietà di luoghi, dagli ospedali agli studi musicali.

istruzione

1 Copiare file da un disco compatibile con il computer utilizzando un disco floppy USB.

2 Convertire dischi a doppia densità ad alta densità praticando un piccolo foro in basso a destra del disco, che causerà il disco da identificati come alta densità dal computer.

3 Convertire dischi ad alta densità per doppia densità coprendo il piccolo foro nell'angolo in basso a destra del disco con un pezzo di nastro adesivo scrivania o stazionaria; in questo modo il disco da identificati come doppia densità dal computer.

Consigli e avvertenze

  • La maggior parte dei dischi floppy solo bisogno di unità disco floppy USB da utilizzare con i computer moderni.
  • Se la conversione richiede l'uso di una punta da trapano, fare attenzione a forare vicino al bordo e non troppo lontano sulla superficie del disco, per non danneggiare i dati.
  • Se si utilizza comprato al supermercato dischi preformattato HD, è necessario smagnetizzare loro prima di utilizzarli come dischi a doppia densità.

Perché le unità esterne costare più di unità interne?

June 14

Perché le unità esterne costare più di unità interne?


Come con la maggior parte delle altre forme di unità esterna, hard disk esterni sono in genere più costosi rispetto ai loro omologhi interne. Le ragioni principali alla base della differenza di prezzo si riducono ad aspetti di convenienza. Mentre le unità interne ed esterne riescono a preformatura tutte le attività di base richieste di quel particolare momento di unità, unità esterne spesso offrono più convenienza e portabilità, portando ad un prezzo più elevato.

Unità interne

Quando un'unità è classificato come un'unità interna, che si tratti di un disco rigido, un disco floppy o qualche altro tipo, significa che è stato originariamente progettato per essere utilizzato all'interno del computer. Per installare un'unità interna, si dovrà rimuovere l'involucro dal computer e installarlo in uno degli alloggiamenti vuoti. Mentre il compito non è particolarmente difficile, può essere intimidatorio per coloro senza esperienza o conoscenza nella costruzione computer.

Unità esterne

Un disco esterno è progettato per preforme le stesse mansioni esatte come la sua controparte interna ma dall'esterno del computer. Questi dispositivi di solito collegare al computer tramite un cavo USB o una connessione simile e, spesso i tempi, in una presa di corrente. Le unità esterne sono di solito più grandi dei loro cugini interne e spesso costano di più a causa delle convenienze aggiunto che essi offrono all'utente.

portabilità

Uno dei maggiori vantaggi di unità esterne è che sono portatili. Se si desidera trasferire le informazioni da un computer a un altro senza un disco rigido esterno, che avrebbe dovuto bruciare tutto su disco, trasferirlo attraverso Internet o collegare i due PC e utilizzare il software di trasferimento dati. Con un disco esterno, è sufficiente caricare le vostre informazioni e dei dati sull'unità, staccare la spina, portarlo altrove e collegarlo a un altro computer. La portabilità conveniente gioca un ruolo importante nella perché disk esterni sono di solito più costosi.

Facilità d'uso

Questi dispositivi sono generalmente abbastanza facile da usare. Invece di dover aprire il computer e fisicamente installare l'hardware, è sufficiente inserirlo in una porta USB e attendere che il computer scarica i driver necessari. Dopo aver completato il download, si dovrebbe essere in grado di utilizzare facilmente la nuova unità esterna semplicemente accenderlo e collegarlo al computer.

Opzione alternativa

Secondo CollegeBuyingGuide.com, è possibile acquistare contenitori per convertire dischi rigidi interni in quelli esterni. Questo è vero per molti altri tipi di unità e mentre si può richiedere un po 'di lavoro, consente di risparmiare denaro. Nella maggior parte dei casi, un'unità interna avrà un costo di meno di un disco esterno con uno spazio pari di archiviazione, lo rende una scelta più economica, se non hai paura di mettere insieme da soli. Basta essere sicuri che l'unità si pensa di utilizzare correttamente si inserisce all'interno di qualsiasi contenitore si decide di acquistare.

Come montare un VMDK

June 15

file VMDK memorizzare dischi VMware e contengono un intero sistema operativo configurato per lavorare con una macchina virtuale VMware. È possibile montare un file VMDK caricando come una nuova macchina virtuale all'interno di VMware. Una volta montato, sarete in grado di accedere e utilizzare i file sul disco di VMware.

istruzione

1 Estrarre il file VMDK dal suo archivio compresso se è attualmente zippato. La maggior parte dei file VMDK sono distribuiti in formato compresso per risparmiare spazio.

2 Aprire il menu Start e digitare "VMware." Selezionare "VMware Workstation" dalla lista delle applicazioni.

3 Fare clic su "File", "Nuovo" e "Virtual Machine".

4 Selezionare "Custom" e poi cliccare su "Avanti" due volte.

5 Selezionare il sistema operativo attualmente installato sul file VMDK. Scegliere "Altro" se non si è sicuri. Fare clic su "Avanti" per tre volte.

6 Specificare la quantità di RAM da dedicare al sistema VMware. Questo è preso dalla memoria disponibile del computer, in modo da essere sicuri di non assegnare troppo. Fare clic su "Avanti" per tre volte.

7 Selezionare "Usa un disco virtuale esistente", quindi fare clic su "Sfoglia".

8 Passare al file VMDK, quindi fare doppio clic per selezionarla.

9 Fai clic su "Avanti" e "Fine".

10 Seleziona la tua nuova macchina virtuale, quindi fare clic sull'icona di potenza in VMware. Il sistema si avvierà e verrà montato il disco VMDK.

Come formattare un disco per HFS Senza un Mac

December 20

Nei primi giorni della rivoluzione del PC - dopo IBM ha rilasciato l'originale IBM Personal Computer - c'erano fondamentalmente due tipi di utenti di personal computer: quelli che usate solo i PC IBM e quelle che si sono rifiutati di usare qualsiasi cosa, ma un Mac. Anche se questo è ancora vero in una certa misura, più utenti utilizzano entrambe le piattaforme per vari motivi. Pertanto, se si utilizza un Mac e un PC, o solo bisogno di copiare i file di tanto in tanto ad un computer Mac da un PC, formattare un secondo disco rigido o un'unità flash USB in formato solo per Mac HFS rende la copia molto più facile.

istruzione

1 Scaricare un'applicazione che permette di convertire dischi rigidi e unità flash USB in formato HFS con il PC. Applicazioni come MacDrive e TransMac consentono di formattare qualsiasi disco rigido del PC collegato in formato HFS con pochi clic del mouse. Mentre entrambe le applicazioni sono programmi commerciali, che offrono versioni di prova gratuite per un periodo di tempo limitato. Queste versioni di prova vanno bene se avete solo bisogno di formattare una o due unità e non è necessario l'applicazione per l'uso continuato.

2 Aprire Esplora risorse e passare alla cartella in cui è stato salvato il file di installazione per il programma in formato HFS. Fare doppio clic sul file e seguire le istruzioni per installare il programma HFS sul PC. Riavviare il computer, se richiesto.

3 Collegare l'unità flash USB o disco rigido al computer se si desidera formattare un disco esterno per il formato HFS.

4 Avviare l'applicazione in formato HFS appena installata. Fai clic su "Select Disk" o "Selezionare Disco rigido" sulla barra degli strumenti del programma.

5 Selezionare la lettera di unità per il disco rigido o dispositivo di memorizzazione esterno che si desidera formattare con il file system HFS.

6 Fare clic sull'opzione barra dei menu "Crea partizione". Selezionare "intero disco" o "intero disco", quindi fare clic su "OK".

7 Fare clic sul pulsante "Formato" o "Format Disk". Attendere qualche minuto per l'applicazione per formattare il disco selezionato al formato HFS. Si può richiedere alcuni minuti o un paio d'ore, a seconda delle dimensioni del disco e la velocità del computer.

8 Chiudere l'applicazione HFS dopo la fine del formato. Utilizzare il disco formattato per salvare i file progettati per l'uso su computer Mac.

Come montare Deamon Tools

January 24

Daemon Tools è un emulatore drive ottico, noto anche come un "disco virtuale". Esso consente di "montare" e "smontare" immagini disco, che sono noti anche come "dischi virtuali". Daemon Tools supporta ".iso" e altri formati di file correlati. Ciò consente di convertire dischi ottici in "immagini" e accedere direttamente dal disco rigido. Un uso popolare per questo tipo di software sta montando l'immagine di un disco del gioco. E 'più veloce di inserire un disco in un'unità ottica, e salva l'usura del disco.

istruzione

1 Fare doppio clic sull'icona di Daemon Tools sul desktop per avviare il programma.

2 Aggiungere un'immagine alla "Elenco immagini" facendo clic sull'icona "Add File" nella barra degli strumenti. E 'la prima icona nella barra degli strumenti e si presenta come un foglio di carta con un "segno più" nell'angolo in basso a destra. Se si passa il mouse sopra le icone, che vi racconterà ogni funzione. Dopo aver fatto clic sull'icona "Aggiungi file", apparirà la finestra "Apri". Passare al percorso dell'immagine, fare clic su di esso e "Apri". La finestra si chiuderà e apparirà un riferimento alla posizione dell'immagine nel Catalogo immagini.

3 Clicca sull'immagine nel Catalogo immagini. Fare clic sull'icona "Mount". E 'il terzo da sinistra e si presenta come una punta di freccia. L'immagine apparirà in "Dispositivo 0" e verrà eseguito come se è stato installato un CD in un'unità. Una volta terminato, fare clic sull'icona "Smonta", che è l'icona quadrata accanto all'icona di montaggio.

Come faccio a cambiare SATA interno per unità esterne?

July 24

recinzioni unità esterne permettono di convertire le unità interne SATA in quelli esterni. Le unità esterne sono utili per backup e storage aggiuntivo. L'utilizzo di un drive interno che hai già abbassa il costo di acquisto di una soluzione di azionamento esterna, dal momento che è necessario solo un contenitore rigido vuoto. Non tentare di convertire un disco con una installazione di Windows su di esso per un disco esterno, perché non può funzionare se collegato al computer tramite USB. Invece, unità di archiviazione secondari funzionano bene per questo progetto.

istruzione

1 Acquistare un recinto disco rigido esterno SATA. Scegliere un recinto con le giuste dimensioni e tipo di connessione. Le dimensioni devono essere uguali come l'unità interna.

2 Spegnere il computer e rimuovere il cavo di alimentazione dal retro del case. Togliere il coperchio della scatola lato utilizzando le schede o rimuovere le viti, a seconda del tipo case del computer.

3 Togliere l'alimentazione e il cavo dati SATA dal disco rigido. Rimuovere le viti che fissano in posizione, ma non lasciarlo cadere.

4 Aprire l'involucro rigido esterno e inserire l'unità. Seguire le istruzioni per l'involucro (trovare questi nella confezione) per installare l'unità.

5 Controllare che i cavi dati e di alimentazione siano ben fissati all'unità. Chiudere il contenitore.

6 Collegare il cavo dati dal recinto unità al computer. Si può utilizzare un USB, FireWire o eSATA. Utilizzare una connessione eSATA quando disponibile sul computer per le velocità di connessione più veloce.

7 Ricollocare il coperchio del case del computer e cavo di alimentazione. Collegare il cavo di alimentazione per la custodia del disco rigido.

8 Accendere il computer. Accedere all'unità facendo clic su "Start", "computer" e fare doppio clic sul nome dell'unità.

Consigli e avvertenze

  • Contenitori per dischi IDE sono disponibili per convertire dischi rigidi con questo tipo di connessione esterna anche.

Vinyl alla conversione MP3

September 26

Vinyl alla conversione MP3 è il processo di conversione di registrazione disco in vinile analogico in un formato digitale MP3. Questo processo può essere fatto collegando un giradischi a un computer mediante un connettore in linea della scheda audio o con l'acquisto di un giradischi USB-ready.

Line-in della scheda audio

Molte schede add-on del suono consentono all'utente di collegare dispositivi audio come lettori di nastri, giradischi o lettori CD utilizzando una linea in ingresso. Gli utenti possono prendere un cavo jack per cuffie tradizionali che va dal giradischi e collegare il cavo alla scheda audio nello slot line-in. Da lì, gli utenti possono registrare canzoni da il giradischi in un formato di file MP3 digitale utilizzando software di codifica MP3 come Cool Edit Pro 2.0 o Sound Forge.

Amplificatore stereo

Se non si riesce a collegare il giradischi direttamente alla scheda audio del computer, un'altra opzione è quella di utente un amplificatore stereo come un modo per sincronizzare il giradischi e il computer insieme. L'utilizzo di un connettore di uscita sul retro del amplificatore stereo, l'utente può collegare l'amplificatore al computer utilizzando un cavo RCA standard e un RCA al jack delle cuffie per collegare il cavo nel line-in ingresso della scheda audio.

Record Player USB

Un certo numero di giradischi USB-ready hanno reso sul mercato negli ultimi anni e rende semplice per convertire dischi in vinile analogico in un formato digitale. Questi giradischi dispone di un uscita USB e cavo per collegare giradischi direttamente a una porta USB del computer. Il software che accompagna il giradischi USB-ready può quindi essere utilizzato per registrare e convertire i dischi in vinile in file MP3.

Quanto tempo Diskpart vuole per pulire?

August 30

programmi software di utilità aiutare un utente di computer eseguire test diagnostici sull'hardware del computer e regolare i dati memorizzati. Diskpart è uno di tali programmi a disposizione degli utenti di Windows che permette a qualcuno di impostare e formattare i dischi singoli contenuti in un disco rigido. Alcune operazioni Diskpart richiedono più tempo per completare rispetto ad altri, in particolare quelli coinvolti con la cancellazione dei dati da unità di grandi dimensioni.

Diskpart

Diskpart.exe è un programma di utilità disponibile su Windows 7 che elabora i prompt dei comandi testuali riguardanti rigidi dei computer di un proprietario, tra cui il partizionamento, elencando le unità e pulirli. Di Windows 7 gli utenti possono aprire Diskpart aprendo il prompt dei comandi dal menu Start, digitare "diskpart" nella voce riga di comando e premendo Invio. Di Windows 7 gli utenti possono accedere al prompt dei comandi dal menu Start facendo clic su Tutti i programmi, quindi Accessori e quindi Prompt dei comandi; selezionare l'opzione "Esegui come amministratore" se necessario.

comandi

Diskpart è in grado di eseguire una serie di comandi testuali diversi "pulito" o "pulire tutti." Ad esempio, il software di utilità Diskpart può elencare i dischi o partizioni del disco; una volta Diskpart è stato aperto da un prompt dei comandi, eseguendo i comandi "list disk", "partizione lista" o "list volume" elencherà ogni disco, partizione o volume contenuto sul disco rigido del computer. Diskpart può anche essere utilizzato per convertire dischi di base in dischi dinamici e viceversa, creare partizioni o eliminare una partizione del disco.

Pulito

In Diskpart, il comando "pulito" dirige il software di utilità per pulire un disco specifico di tutte le partizioni e le informazioni di settore nascosta, liberando il disco di tutti i dati. Per visualizzare diversi dischi disco rigido, eseguire il comando "list disk" in Diskpart e premere Invio. Scegliere il disco per pulire digitando "selezionare disco" dove è la lettera o il numero di Diskpart utilizza per identificare il disco. Tipo "pulito" e premere Invio per avviare la pulizia del disco selezionato. Questo processo, simile ad un formato di disco breve, può essere completato in meno di un'ora, a seconda delle dimensioni del disco.

Pulisci tutto

Il comando "pulire tutti" in Diskpart svolge sostanzialmente lo stesso lavoro che il "pulire" il comando fa, ma l'operazione viene applicata a tutti i dischi in un'unità invece di un disco selezionato. Utilizzando il comando "clean all" cancella i dati da tutti i settori su un disco, riducendo il valore per ciascun settore 0. Sebbene il tempo necessario per completare questo processo dipende anche dalla dimensione dell'unità, "clean all" avrà significativamente più tempo per completare rispetto al comando "pulito" fa. Ad esempio, gli utenti segnalano Diskpart volte pulite di più di cinque ore quando si cerca di pulire un'unità grande come un terabyte, o circa 1.024 gigabyte.

Wondershare DVD to WMV Converter

January 29

Wondershare DVD to WMV Converter è un programma per computer Microsoft Windows che può estrarre, o "rip", DVD al formato di file video WMV. Il programma è disponibile come download gratuito di prova e può essere acquistato a $ 29 (a partire da novembre 2010).

Formati di file / compatibilità

Wondershare DVD to WMV Converter è possibile convertire dischi DVD o file immagine ISO del disco per il formato di file video WMV. Questi file possono essere importati direttamente nel software Microsoft Zune, il lettore Creative Zen e molti altri programmi e dispositivi.

Caratteristiche

Il convertitore ha una serie di caratteristiche avanzate, come ad esempio la possibilità di effettuare le regolazioni di luminosità e contrasto, unire o capitoli del raccolto DVD e regolare le impostazioni audio. gli utenti meno esperti possono convertire i propri DVD in WMV con pochi clic del mouse.

Versione di prova

La versione di prova di Wondershare DVD to WMV Converter è libero di utilizzare per 30 giorni. I file di output dalla versione di prova hanno una filigrana e sono limitati a tre minuti di lunghezza.