come estraggo file da cartella condivisa

Come inviare file a cartelle condivise su un Mac

November 21

Come inviare file a cartelle condivise su un Mac


Quando si accede come l'amministratore sul computer Macintosh c'è una cartella "Shared" nel Finder, che consente di inserire qualsiasi file nella cartella e condividere con altri utenti che hanno un account sul computer. Secondo Apple, questa cartella è utile se si desidera limitare l'accesso al disco rigido ed eliminare il fastidio di inviare manualmente il file a più utenti. Una volta che il file viene memorizzato nella cartella condivisa rimarrà lì fino a quando non viene cancellato manualmente dall'utente, l'amministratore.

istruzione

1 Fare clic sull'icona "Finder" sul vostro Macintosh Dock, che è la prima icona a sinistra del molo.

2 Individuare il file che si desidera inviare alla cartella condivisa e tenere premuto il tasto "Control" sulla tastiera. Fare clic sul file e fare clic su "Copia" nel menu a comparsa.

3 Fai clic su "Macintosh HD" nella finestra laterale del Finder, aprire la cartella "Users" e aprire la cartella "Shared".

4 Fai clic su "Modifica" nella parte superiore della schermata del desktop e fare clic su "Incolla" per incollare il file nella cartella condivisa.

Consigli e avvertenze

  • È inoltre possibile condividere una cartella o un file tenendo "controllo" sulla tastiera e facendo clic sul file, seguito cliccando su "Ottieni informazioni" nel menu di scelta rapida e facendo clic sulla casella "condivisa" nel file o finestra delle proprietà della cartella.

Come connettersi a una cartella condivisa su Windows dal mio Mac

September 28

Come connettersi a una cartella condivisa su Windows dal mio Mac


Se avete bisogno di accedere a una cartella condivisa su un PC basato su Windows, è possibile connettersi alla cartella condivisa dal computer Macintosh, consentendo la condivisione di file. Sui computer Macintosh, la condivisione di file è disponibile fino a quando il PC ha contenuti disponibili nella cartella condivisa, ed è collegato alla stessa rete del computer Macintosh. Quando si utilizza il sistema operativo Mac OS X 10.5, computer connessi alla rete verranno visualizzati nella barra laterale della finestra dell'applicazione Finder, secondo Dwight Spivey, autore di "come fare tutto Mac."

istruzione

1 Accendere il PC basato su Windows, e collegare il PC alla rete domestica o in ufficio.

2 Accendere il computer Macintosh e selezionare "Preferenze di Sistema" dal menu a discesa dell'icona di Apple. Fai clic su "Network" e fare clic su "Attiva AirPort". Selezionare la rete il PC è collegato a dal menu a discesa della rete.

3 Fare clic sull'icona "Finder" sul Dock di schermo del Macintosh, e fare clic su "Go" nella parte superiore dello schermo e selezionare "Rete" dal menu a discesa.

4 Fare doppio clic sull'icona del PC nella finestra del Finder che ha la cartella condivisa, e fare doppio clic sull'icona della cartella "Shared" per visualizzare il contenuto della cartella. Per connettersi come utente registrato, selezionare l'opzione "Connetti come" pulsante nell'angolo in alto a destra della finestra del Finder e selezionare il cerchio accanto a "Utente Registrato".

5 Digitare il nome utente e la password e cliccare su "Connetti". Trascinare i file dalla cartella condivisa sul desktop del Macintosh per copiare loro dal PC.

Come accedere a una cartella condivisa come un amministratore in Mac OS

November 22

Come accedere a una cartella condivisa come un amministratore in Mac OS


Il sistema operativo Mac OS X, che gira su tutti i computer desktop e portatili di Apple, include un servizio di file-sharing che permette di condividere file e cartelle con altri utenti sulla rete locale. la condivisione dei file di Mac OS X è protetto da password e, per impostazione predefinita, è disponibile solo per gli account con privilegi di amministratore. Quando si accede a una cartella condivisa su un Mac, è possibile avviare la sessione di condivisione con le credenziali amministrative.

istruzione

1 Fare clic sull'icona "Finder" nel dock nella parte inferiore dello schermo.

2 Aprire il menu "Vai" nella parte superiore dello schermo e scegliere l'opzione "Connessione al server".

3 Premere il pulsante "Sfoglia" per visualizzare un elenco delle altre macchine in rete che condividono file e cartelle.

4 Evidenziare il nome del computer che ospita la cartella condivisa che si desidera accedere.

5 Fare clic sul pulsante "Connetti come" che appare nell'angolo in alto a destra della finestra.

6 Inserisci il tuo nome utente e la password amministrativa nella finestra di dialogo.

7 Premere il pulsante "Connect" per avviare una sessione di condivisione di file utilizzando le credenziali amministrative.

Come condividere file e cartelle con i comandi DOS

October 28

Come condividere file e cartelle con i comandi DOS


Windows è un sistema operativo complesso e non sempre funziona perfettamente, il che significa che potrebbe essere necessario risolvere alcuni punti deboli per raggiungere determinati compiti. Se sono state cercando di condividere le cartelle su Windows, ma tenere incontrano problemi, si potrebbe prendere in considerazione l'apertura di un prompt dei comandi e dando i comandi DOS una prova.

istruzione

1 Accendere il computer e accedere a un account di amministratore.

2 Fai clic su "Start".

3 Fai clic su "Esegui" in Windows XP. In Windows Vista e Windows 7, fare clic su "Tutti i programmi", scorrere verso il basso e fare clic sulla cartella "Accessori".

4 Digitare "cmd" e premere invio in Windows XP. In Windows Vista e Windows 7, fare clic destro sull'icona di cmd.exe, fai clic su "Esegui come amministratore" e fare clic su "Sì".

5 Digitare "cd C: \" - senza virgolette - e premere il tasto \ "Enter \". Se si desidera creare una cartella da condividere in un'unità diversa, sostituire 'C' con la lettera che di macchina.

6 Digitare MKDIR o MD e quindi digitare ' "cartella condivisa"', facendo in modo di avere le virgolette intorno alle parole "cartella condivisa". In alternativa, è possibile digitare qualsiasi nome che si desidera.

7 Tipo 'net share "cartella condivisa" = C: \ "cartella condivisa \"', avendo cura di cambiare la lettera di unità e il nome della cartella se si utilizza diversi.

Consigli e avvertenze

  • Anche se non è possibile specificare un singolo file da condividere sotto protocolli di condivisione di Windows ', è possibile creare una cartella condivisa e memorizzare un singolo file lì.
  • Se si crea una directory con il nome sbagliato, accedere alla radice di quella directory e digitare "rd C: \\ cartella condivisa", sostituendo "C: \\" e "cartella condivisa" con l'unità e la directory nome appropriato al fine di cancellare la directory.
  • Vuoi condividere da una cartella già esistente? Passare alla directory principale dell'unità che si desidera condividere da, ad esempio, di tipo "cd C: \\" ". Dir" tipo -e in Dall'elenco, digitare "cd" seguito dal nome della cartella che la cartella condivisa è sotto, e premere il tasto \ "Enter. \" Ripetere questo processo fino a trovare la cartella. Poi, senza aprire la cartella stessa, passare al punto 7 sopra e seguire le istruzioni.
  • Quando si utilizza DOS, assicurarsi che ogni battitura è identico a quello elencato. In caso contrario, il comando non funzionerà. Prestare particolare attenzione con i tasti "/" e "\\" e gli spazi.
  • Quando si condivide una cartella, tutti i file e le cartelle da all'interno della cartella diventano disponibili per le persone nel vostro gruppo di lavoro o dominio. Fare attenzione a non mettere i file o le cartelle private in una directory condivisa.

Come rimuovere Windows XP cartelle condivise

April 2

Le cartelle condivise in Windows XP sono utili quando si lavora in una rete locale con più utenti. Ogni utente accede al proprio conto XP sulla rete (o anche sullo stesso computer), ma in grado di memorizzare i dati, come testo, immagini, musica o video, nelle cartelle condivise per l'accesso di tutti. Queste cartelle possono trovarsi nella \ "Risorse del computer \" finestra. Tuttavia, questa funzionalità di Windows XP viene completamente ridondante quando c'è un solo utente su un computer, o quando gli utenti a salvare i file di dati in una posizione alternativa. Una semplice correzione del Registro è possibile rimuovere le cartelle condivise.

istruzione

1 Vai al menu "Start \" \ e cliccare su \ "Esegui. \"

2 Tipo \ "regedit \" nella linea di ricerca e cliccare su \ "OK \" per far apparire l'utilità di Windows Registry Editor.

3 Passare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ My Computer \ Namespace \ DelegateFolders.

Una volta che si fa clic per espandere il \ "DelegateFolders \" chiave, produrrà la seguente sottochiave:

{} 59031a47-3f72-44a7-89c5-5595fe6b30ee.

4 Fare clic sulla sottochiave e quindi selezionare \ "Elimina. \" Cliccare sulla \ "Sì \" per confermare la rimozione nella finestra pop-up.

5 Riavvia il tuo computer.

Consigli e avvertenze

  • Assicurarsi di eliminare solo la sottochiave mostrato, come la rimozione accidentale di qualsiasi altra voce del Registro di sistema potrebbe danneggiare il computer o disattivare il sistema operativo.

Come spostare l'utente cartelle condivise in un altro percorso

June 6

Spostare cartella condivisa di un utente a un altro luogo può essere eseguita in Microsoft Windows utilizzando il "drag and drop" metodo. Come suggerisce il nome, è possibile spostare file e cartelle da una posizione sul disco rigido a un altro. Una volta spostato, le cartelle oi file saranno collocati in modo permanente nella loro nuova casa fino a quando non li sposta di nuovo.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante "Start" sul desktop.

2 Fare clic sul collegamento "Risorse del computer" che si trova nel menu "Start". Eseguire questo passaggio due volte, questo farà sì che di avere due finestre separate aperte contemporaneamente.

3 Aprire la cartella che contiene la cartella condivisa dell'utente che si desidera spostare in una delle due finestre. Queste cartelle si trovano nella cartella "Documenti Condivisi" che si trova nel "file memorizzati su questo computer" di "Risorse del computer" e sono in genere intitolato "condivisa" seguito dal tipo di supporto che immagazzinano (ad esempio, "Shared Music" ).

4 Aprire la posizione in cui si desidera spostare le cartelle condivise degli utenti nell'altra finestra.

5 Fare clic cartella condivisa dell'utente che si desidera spostare, e tenendo premuto il pulsante del mouse, trascinarlo nella finestra.

6 Rilasciare il pulsante del mouse per rilasciare la cartella nella nuova posizione. Il computer spostare la cartella nella nuova posizione. Ripetere questo processo fino a quando tutte le cartelle desiderati vengono spostati.

Come accedere negare una cartella condivisa

June 15

dormitori universitari sono noti per avere reti incredibilmente veloci, e come tali sono una calamita per la condivisione dei file, consentendo il lavoro collaborativo per essere completato da molti studenti che lavorano su un singolo progetto. Se siete su una università o altra rete locale con la condivisione di file, si potrebbe desiderare di negare l'accesso a cartelle condivise a tutti, ma poche persone. Utilizzare le impostazioni dell'account guest incorporate in Windows per limitare l'accesso alle tue cartelle condivise per cui si è concordato.

istruzione

Proteggere con password (Tutte le versioni di Windows)

1 Premere il logo di Windows e tasti "R" sulla tastiera, allo stesso tempo per far apparire la casella "Esegui".

2 Digitare "cmd" senza virgolette e premere "Invio". Questo lancerà la finestra del prompt dei comandi.

3 Digitare "password rete ospite utente" e premere "Invio". Si dovrebbe vedere un messaggio che dice "Il comando completato con successo." Chiudi la finestra. Questo comando password protegge l'account Guest sul computer. Normalmente, questo account richiede alcuna password. Completa la sezione successiva se si esegue Windows XP, e passare alla sezione 3 se si utilizza Windows Vista o 7.

Windows XP

4 Fare clic su "Start", quindi su "Pannello di controllo".

5 Fare doppio clic su "Account utente", quindi clicca su "Account ospite".

6 Fai clic su "Modificare la password". Digitare la password che si desidera visitatori alle cartelle condivise da usare, e riavviare di Windows. Andando avanti, chi tenta di accedere alle cartelle condivise verrà richiesto un nome utente e una password. Il nome utente sarà "Guest", e la password sarà quello che hai inserito.

Windows Vista e 7

7 Hit il logo di Windows e tasti "R" contemporaneamente. Nella finestra di dialogo "Esegui", digitare "cmd" e premere "Invio".

8 Digitare "control userpasswords2" nel prompt dei comandi e premere "Invio".

9 Fare clic su "Guest", quindi fare clic su "Reset password." Digitare la password desiderata due volte, e fare clic su "OK". Fai clic su "OK" e riavviare di Windows. Andando avanti, chi tenta di accedere alle cartelle condivise verrà richiesto un nome utente e una password. Il nome utente sarà "Guest", e la password sarà quello che hai inserito.

Come accedere a Windows cartelle condivise da Ubuntu

June 20

Il pacchetto "smbfs" Linux fornisce gli strumenti necessari per montare una cartella Windows condivisa da un computer Ubuntu Linux. Gli strumenti vengono utilizzati per creare un punto di montaggio permanente sul computer Linux per la condivisione Windows. Questo permette agli utenti del computer Linux per accedere alla condivisione come se fosse una cartella sul computer locale (Linux). Chiunque abbia accesso alla condivisione di Windows sarà in grado di vedere i file contenuti nella cartella e apportare modifiche a loro.

istruzione

1 Aprire una finestra di terminale. La finestra del terminale si troverà all'interno della sezione "Accessori" della finestra principale "Applicazioni".

2 Digitare il comando "sudo apt-get install smbfs" per installare il pacchetto necessario per accedere alla condivisione di Windows.

3 Digitare i seguenti comandi:
sudo update-rc.d -f umountnfs.sh rimuovere
sudo update-rc.d umountnfs.sh fermare 15 0 6.
Questo farà sì che la quota di Windows non si fermerà il processo di arresto.

4 Aprire l'utilità "Utenti e gruppi" che si trova nella sezione "Amministrazione" del menu "Sistema".

5 Fare clic sul pulsante "Gestione gruppi" e quindi fare clic sul pulsante "Aggiungi gruppo".

6 Selezionare un nome, l'ID di gruppo (GID) e gli utenti per che potranno accedere alla condivisione di Windows. Annotare il numero GID. Fare clic sul pulsante "Applica" per salvare il gruppo.

7 Aprire un documento di testo in qualsiasi editor di testo.

8 Aggiungere il nome utente e la password per la condivisione di Windows per il documento di testo nel modo seguente:
username = User_name
password = Passwd

9 Salvare il file come ".smbcredentials" un posizionarlo nella directory home dell'utente principale per questa condivisione.

10 Digitare il comando "cd / home / utente" nella finestra del terminale. Sostituire "/ home / utente" con il nome della directory in cui è stato salvato il file ".smbcredentials".

11 Digitare i seguenti comandi per aggiornare la proprietà e le autorizzazioni del file ".smbcredentials":
sudo .smbcredentials chown root
sudo chmod 600 .smbcredentials

12 Digitare il comando "cp / etc / fstab /etc/fstab.bk" per fare una copia del file / etc / fstab.

13 Digitare il comando "sudo gedit / etc / fstab" per aprire il file / etc / fstab in un editor di testo.

14 Aggiungere la seguente riga alla fine del file:
// Server / share_folder / mnt / Windows smbfs iocharset = utf8, le credenziali = / home / user / .smbcredentials, dir_mode = 0775, gid = 1234 0 0
Sostituire "server" con il nome del computer Windows. Sostituire "share_folder" con il nome della cartella condivisa. Sostituire "/home/user/.smbcredentials" con la posizione del file .smbcredentials.

15 Salvare e chiudere il file / etc / fstab.

16 Tipo "mount sudo -a" il comando per ricaricare il file fstab. Sarete ora in grado di accedere alla condivisione di Windows attraverso la directory / mnt / Windows.

Consigli e avvertenze

  • Il file .smbcredentials sarà visualizzabile da chiunque abbia accesso root al computer.

Come trasferire file e cartelle da Outlook a Outlook Express

September 19

Microsoft Outlook Express è il client di posta elettronica predefinito che viene fornito con tutti i sistemi operativi Microsoft Windows. Microsoft Outlook, d'altra parte, è un client di posta elettronica di Microsoft premier, con caratteristiche che includono le cartelle condivise, calendari pubblici e pianificazione aziendale. Microsoft Outlook è incluso con la suite di produttività di Microsoft Office. Di tanto in tanto, gli utenti saranno tenuti a "downgrade" da Outlook a Outlook Express e devono trovare un modo per trasferire e-mail, file e cartelle da Outlook per l'applicazione di Outlook Express. Con Outlook e Outlook Express installato sullo stesso computer, il trasferimento di file, cartelle e-mail da Microsoft Outlook a Outlook Express è un processo senza soluzione di continuità.

istruzione

1 Aprire il client di posta elettronica Outlook Express sul computer. I file e le cartelle saranno importati da Outlook utilizzando il client Express.

2 Selezionare l'opzione "File" dalla barra superiore di navigazione in Outlook Express.

3 Selezionare l'opzione "Importa", quindi selezionare "Messaggi" dal menu contestuale.

4 Selezionare l'opzione "Microsoft Outlook" dall'elenco dei programmi disponibili.

5 Fare clic sul pulsante "Avanti".

6 Fare clic sul pulsante di opzione "Tutte le cartelle" per importare tutte le cartelle da Outlook. Fai clic su "File selezionati" per attivare l'elenco delle cartelle. Seleziona la casella di fronte ad ogni cartella per importare in Outlook Express.

7 Fare clic sul pulsante "Avanti". Apparirà una finestra di dialogo di verifica notificare all'utente che l'operazione è stata completata.

8 Verificare che tutte le cartelle ei file sono stati importati in Outlook Express con l'apertura di una cartella come "Contatti" e verificando che i contatti sono stati importati con successo da Outlook.

Come impostare la casa cartella condivisa di Windows Server

March 21

Come impostare la casa cartella condivisa di Windows Server


Windows Home Server offre una macchina centrale dove è possibile ospitare i file e le applicazioni multimediali. Media Server contiene un grande disco fisso e azioni tali media come video e musica con altri utenti della rete. E 'anche un buon computer centrale per archiviare i backup del software e dei file importanti. Prima di poter visualizzare i file condivisi dal Media Server, si condivide la cartella di file o l'accesso degli utenti della rete.

istruzione

1 Fare clic con il desktop Media Server e selezionare "Windows Home Server Console." Si apre una finestra di configurazione per il server multimediale.

2 Fare clic sul pulsante "cartelle condivise" nella parte superiore della finestra. Verrà avviata la procedura guidata cartella condivisa. Inserire un nome e una descrizione per la cartella condivisa. Fai clic su "Avanti".

3 Selezionare ogni utente dalla lista per dare accesso alla cartella condivisa. Selezionare "Tutti", se si vuole dare a tutti gli utenti l'accesso alla cartella. Fai clic su "Avanti". schermata di riepilogo visualizzata una cartella con il nome di condivisione e gli utenti che hanno accesso. Fare clic su "Fine" per chiudere la finestra.

4 Fare doppio clic sulla nuova cartella condivisa per verificare la sua creazione. Ogni file si aggiunge a questa cartella condivisa è disponibile per gli altri utenti della rete.

Come connettersi a una cartella condivisa di Windows su un computer remoto

June 27

Quando si condivide una cartella su un computer connesso ad una rete locale, gli altri computer remoti in rete che possono visualizzare e di accesso che cartella condivisa. La condivisione di una cartella in Windows rende visibile e accessibile alla rete in generale. Questo è utile quando si desidera più utenti di essere in grado di accedere a un file o una cartella che si trova su una singola macchina.

istruzione

1 Accedere al menu "Start" e quindi su "Computer".

2 Fai clic su "Network" nella parte sinistra della finestra di Windows Explorer e attendere che l'elenco dei dispositivi di rete a comparire.

3 Fare doppio clic sul dispositivo di rete che si desidera connettersi (quella che condivide la cartella in cui si desidera accedere) e inserire il nome utente e la password (se necessario). La cartella condivisa viene visualizzato nella finestra. È ora possibile accedere ai file a volontà.

Come connettersi a una cartella condivisa

July 20

Come connettersi a una cartella condivisa


i sistemi operativi Windows e Mac permettono di collegare a una varietà di file e cartelle per l'accesso immagini, documenti e altri file, nonché Salva per queste cartelle. Quando una cartella è impostata per essere condivisa, chiunque abbia accesso al dominio di rete della cartella è presente in grado di connettersi ad esso. Gli utenti di Mac possono inoltre accedere a cartelle condivise su un sistema Windows e viceversa. Una volta nella cartella condivisa, è possibile copiare, Salva ed anche stampare documenti e file dalla cartella.

istruzione

finestre

1 Fare clic su "Start", quindi "Computer", se si utilizza Windows 7. Se si utilizza Windows Vista, fare clic su "Start", poi "Network". Per Windows XP, fare clic su "Start", poi "Risorse di rete".

2 Fare clic sull'icona "Tutta la rete". Clicca su "Rete di Microsoft Windows."

3 Clicca sul nome di dominio che si desidera accedere contenente la cartella condivisa (s).

4 Fare clic sulla cartella condivisa a cui si desidera collegare. l'icona della cartella condivisa è una cartella che si terrà da una mano.

Mac

5 Passare a "Finder" sul desktop principale del Mac. Fai clic su "Go", quindi "Connessione al server".

6 Inserire l'indirizzo del server di rete da Access che contiene una cartella condivisa nella casella sotto "Indirizzo server :." L'indirizzo del server deve iniziare con "smb: //", allora il nome di dominio o Internet Protocol (IP). Enter "/", quindi il nome della cartella condivisa. È anche possibile selezionare un server di recente dalla casella alla voce "Server preferiti."

7 Fai clic su "Connetti". Inserisci il tuo nome utente e la password quando richiesto per accedere alla rete.

8 Clicca sul nome di dominio che si desidera accedere contenente la cartella condivisa (s). Fare clic sulla cartella condivisa a cui si desidera collegare. La parola "comune" apparirà sopra il nome della cartella condivisa.

Consigli e avvertenze

  • Se si utilizza Windows, è anche possibile collegare a una cartella condivisa immettendo percorso di rete della cartella condivisa nella casella "Esegui". Fai clic su "Start". Inserire "Run" nella sezione "Cerca programmi e file" box, se si utilizza Windows 7. Immettere il percorso del dominio della cartella condivisa nella casella "Esegui". Il percorso deve iniziare con "\\", allora il nomeserver e il nome della cartella condivisa. Premere il tasto "Invio" sulla tastiera del computer per accedere alla cartella. Se si utilizza Vista, immettere "Run" nella casella "Inizia ricerca" o se si utilizza Windows XP, fai clic su "Esegui". Quindi, immettere il percorso della cartella condivisa nella casella Esegui.

Come fare una nuova cartella condivisa in Windows Disponibile in Samba

October 6

Samba è un programma di utilità di rete che consente ad un utente di collegare i computer Windows native ai computer che eseguono i sistemi operativi basati su Linux. Configurazione di un computer per condividere file tra Windows e Linux utilizzando Samba è un beneficio di networking computer. Realizzare questo impostando le autorizzazioni di condivisione di file appropriati sul computer basato su Windows, quindi completando la connessione sul PC Linux.

istruzione

1 Fai clic su "Start" sul computer Windows. Selezionare "Pannello di controllo" e fare clic su "Network".

2 Fai clic su "Configurazione" e selezionare "Condivisione file e stampanti".

3 Selezionare "Voglio essere in grado di dare agli altri l'accesso ai miei file".

4 Fare clic su "Start" e selezionare "Esplora". Selezionare la cartella da condividere, fare clic destro e selezionare "Condividi".

5 Accedere al computer Linux utilizzato per la condivisione tramite Samba. Tipo "mkdir / mnt / sharename" e premere "Invio", sostituendo "sharename" con il nome della cartella condivisa.

6 Digitare "smbmount \ computername \ sharename / mnt / sharename" e premere "Invio", sostituendo "computername" con il nome del PC Windows e "sharename" con il nome della cartella condivisa.

Come copiare file e cartelle da un PC a un CD

June 26

Come copiare file e cartelle da un PC a un CD


Copia di file e cartelle su un CD è utile per il backup e la protezione dei dati. Se qualcosa sfortunato accade sul PC, si avrà l'informazione di maggior valore sicuro e protetto. Copia di file e cartelle dal periodicamente dal PC su un CD permette di creare più versioni delle vostre informazioni, che può essere importante se avete bisogno di accedere ai dati storici. È possibile utilizzare una funzione built-in di Windows per copiare o masterizzare, i file e le cartelle su CD.

istruzione

Accedere alla funzione di masterizzazione

1 Inserire un CD vuoto nell'unità CD. Una finestra "Autoplay" dovrebbe apparire e offrire diverse opzioni.

2 Scegliere "Masterizza file su disco utilizzando Windows." Verrà visualizzata una nuova finestra che vi offre la possibilità di dare al disco un titolo.

3 Dare il CD un titolo significativo inserendo una breve ma utile frase chiave e data nel campo intitolato "del titolo del disco."

4 Fare clic sulla freccia per visualizzare le opzioni di formattazione del disco. È necessario scegliere tra "Live File System" e valutare le proprie esigenze "Mastered." - Se si desidera copiare i file per l'archiviazione a lungo termine o per l'uso su altri computer, l'opzione "Mastered" può servire meglio. Se si desidera creare un backup a breve termine copia è possibile modificare facilmente, il "Live File System" può offrire una maggiore flessibilità. Vedere le seguenti sezioni per istruzioni su come usare ogni metodo.

Live File System

5 Scegliere il "Live File System" di utilizzare il CD come una cartella sul disco rigido. Sarete in grado di trascinare e rilasciare i file per creare rapidamente copie ed eliminare o sovrascrivere con altrettanta facilità. Viene visualizzata una cartella vuota del disco.

6 Aprire le cartelle che contengono i file che si desidera copiare e trascinarli nella cartella del disco vuoto. La copia può richiedere alcuni minuti se si copiano file di grandi dimensioni. In molti modi, il CD si comporta come una memory stick o un'unità flash, ed è un modo conveniente per trasferire i file tra sistemi operativi simili.

7 Estrarre il CD e metterlo in un caso o manica opportunamente etichettati.

Mastered

8 Scegliere l'opzione "Masterizzazione" per memorizzare i file in un modo che può essere più facilmente recuperate su una più ampia gamma di computer e sistemi operativi legacy. Viene visualizzata una cartella vuota del disco.

9 Aprire le cartelle contenenti i file che si desidera copiare e trascinarli nella cartella del disco vuoto. Fai clic su "Masterizza disco" sulla barra degli strumenti per iniziare il processo di copia. Questa operazione potrebbe richiedere alcuni minuti se si copiano file di grandi dimensioni sul disco. Quando la masterizzazione è completata, si aprirà il vassoio del disco.

10 Re-inserire il CD nel lettore e passare in rassegna il contenuto per verificare che tutti i file e le cartelle sono stati copiati con successo.

11 Estrarre il CD e metterlo in un caso o manica opportunamente etichettati.

Consigli e avvertenze

  • Dare tutti i file e le cartelle brevi ma nomi significativi per rendere più facile per copiare e recuperare i file da CD CD.Many memorizzerà solo 600 a 700 megabyte di dati. Assicurarsi che i file che si desidera copiare sono abbastanza piccolo da stare nel CD. In caso contrario, è possibile dividere su più CD o utilizzare un DVD vuoto, che conterrà molti più dati.

Come accedere a una cartella condivisa in XP

July 6

Come accedere a una cartella condivisa in XP


Windows XP permette di accedere a qualsiasi cartella condivisa in rete a cui è stata concessa l'autorizzazione. Se si desidera accedere a una cartella solo una volta, è possibile aprire direttamente la cartella condivisa. Se, tuttavia, è probabile che sia necessario aprire la stessa cartella condivisa in futuro, è possibile possibile associare un'unità ad esso sul vostro computer. In questo modo, sarà collegato direttamente alla cartella condivisa con un semplice click sul drive lettera che è stata mappata ad esso.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante "Start" in basso a sinistra dello schermo e poi cliccare su "Risorse di rete". Nella nuova finestra che si apre, si vedrà un elenco delle cartelle in rete locale. Queste sono le cartelle condivise si ha accesso. Fare doppio clic sulla cartella condivisa che si desidera aprire. Tenete a mente che ogni cartella condivisa può avere sottocartelle; Cercate all'interno di questi sotto-cartelle se il file è necessario individuare non è immediatamente visibile.

2 Fare clic sul pulsante "Start" in basso a sinistra dello schermo e quindi fare clic su "Documenti". Nella nuova finestra pop-up, cliccate su "Strumenti" nella barra degli strumenti e selezionare "Connetti unità di rete." Clicca su "Sfoglia" nella nuova finestra che si apre. Si aprirà ancora una nuova finestra chiamata Sfoglia per cartelle.

3 Fare clic sulla cartella che si desidera accedere e premere "OK". Verrà quindi riportati alla finestra Connetti unità di rete, in cui si vedrà una casella a discesa con l'etichetta Drive. Selezionare la lettera appropriata dal menu a discesa. Se si tratta di una cartella protetta da password, digitare il nome utente e la password (forniti dall'amministratore di rete) quando richiesto e fare clic su "OK". Ora avete mappato la lettera di vostra scelta per la cartella condivisa desiderata e possibile accedervi ogni volta che si clicca su quella lettera.

Come copiare file e cartelle con nomi di file lunghi

December 23

I dispositivi di archiviazione come hard disk, dischi e DVD floppy di salvare i dati mediante la creazione di file e cartelle. Tuttavia, alcuni file e cartelle possono avere nomi di file molto lunghi che potrebbero essere supportato su alcuni sistemi operativi. È molto probabile che ottenere un "Il nome del file risultante è troppo lungo" messaggio di errore quando si cerca di creare una copia di un file o una cartella. È possibile aggirare questo problema abbreviando il nome del file o la cartella che si desidera copiare.

istruzione

Accorciare Nome file

1 Utilizzare Esplora risorse per passare alla posizione del file o una cartella con il nome di file lungo che si desidera copiare.

2 Fare clic destro sul file o sulla cartella e selezionare "Rinomina".

3 Digitare un nome breve per il file o la cartella e premere il tasto "Enter".

Copiare file o una cartella

4 Fare clic destro sul file o una cartella con il nome del file accorciato e selezionare "Copia".

5 Utilizzare Esplora risorse per passare alla posizione in cui si desidera copiare il file.

6 Tasto destro del mouse su un'area vuota all'interno della finestra di Windows Explorer e selezionare "Incolla" per creare una copia del file o della cartella.

Come connettersi a una cartella condivisa da Linux

December 17

Oggi, la maggior parte delle persone con una connessione a casa DSL e router possono utilizzare una rete domestica. In rete tra computer Windows e Mac è un processo semplice, ma il collegamento a una cartella condivisa da una macchina Linux può spesso sembrare più difficile. computer Linux si connettono ad altre cartelle condivise sulla rete utilizzando il metodo di connessione protocollo Server Message Block (SMB). Utilizzando SMB, macchine Linux possono connettersi a qualsiasi cartella condivisa sulla rete domestica. In primo luogo, identificare l'indirizzo IP del computer che si sta tentando di accedere.

istruzione

1 Fai clic su "Start" sul computer che si sta tentando di connettersi, quindi digitare "cmd" e premere "Invio". Digitare "ipconfig" e premere "Invio". Ciò restituirà un paio di righe di informazioni sulle impostazioni IP e di rete, compreso il vostro "Indirizzo IP". Prendere nota del "indirizzo IP" del computer che si sta tentando di connettersi. Anche prendere nota del nome della cartella condivisa che si desidera connettere, come "Shared".

2 Premere il tasto "Alt" + "F2" sul vostro computer Linux per aprire la casella Esegui per Linux.

3 Tipo "smb: //xxx.xxx.x.xxx/Shared" (senza virgolette). Sostituire "xxx.xxx.x.xxx" con l'indirizzo IP che hai fatto una nota di.

4 Fai clic su "Esegui". SMB si connette alle cartelle condivise attraverso una rete. Inserire i dettagli di accesso per quel computer, se richiesto da quel computer. Ora verrà sfogliando le cartelle condivise.

5 Fai clic su "Preferiti", quindi "Add", per aggiungere la cartella condivisa per l'opzione "Luoghi" sulla barra dei menu. La formulazione qui varierà a seconda della distribuzione Linux.

Come fare un prompt cartella condivisa per nome utente e password in XP Pro

January 16

Quando si imposta lo stato condiviso su una cartella, si sono essenzialmente dando il permesso ad altri computer della rete di accedere a tale cartella e tutti i file in esso contenuti. Se si desidera limitare l'accesso alla cartella solo a un gruppo selezionato di utenti, sarà anche voler aggiungere una richiesta di password e nome utente che verrà visualizzato ogni volta che un remoto tenta all'utente di accedere a detto cartella.

istruzione

1 Aprire il menu "Start" e selezionare "Pannello di controllo".

2 Aprire l'opzione "Account utente", quindi selezionare "Guest Account" e assicurarsi che sia attivato.

3 Aprire il menu "Start" e digitare "cmd" nella casella di Live Search di Windows, quindi premere "Invio". Si aprirà la finestra del prompt dei comandi.

4 Digitare "password ospite utente netto" nel prompt dei comandi e premere "Invio".

5 Aprire nuovamente la finestra account Guest, quindi fare clic sul pulsante "Modifica della password", che è ora visibile.

6 Digitare una password e suggerimento per la password nei campi richiesti, quindi fare clic su "Modifica password". Ora, qualsiasi utente che tenta di accedere a una cartella condivisa sarà necessario inserire il nome utente e la password Ospite prima di essere ammessi nella cartella.

Come spostare file e cartelle da Outlook Express a Outlook

November 4

Outlook Express, un programma di composizione e-mail, viene spesso preinstallato nei computer che caratterizzano le versioni precedenti di Internet Explorer o il sistema operativo Windows. Anche se Outlook Express può essere libero per alcuni utenti, che non sono dotati di tutte le opzioni della versione completa di Outlook, come il supporto integrato del calendario. Come si esegue l'aggiornamento da Outlook Express a Outlook, è possibile trasferire i file, cartelle, messaggi e contatti tra i programmi automaticamente in modo da non necessario trasferire ogni file a mano.

istruzione

1 Aprire Outlook 2010 dal menu "Start" del computer.

2 Fare clic sulla scheda "File" nella parte superiore dello schermo e scegliere "Apri". Fare clic sulla scheda "Importa".

3 Scegliere "Importa messaggi ed indirizzi Internet" dalla lista. Fare clic sul pulsante "Avanti".

4 Scegliere "di Outlook Express 4.x, 5.x, 6.x o Windows Mail" dalla lista dei programmi disponibili. Fai clic su "Importa posta" per importare le cartelle ei messaggi da Outlook Express. Fai clic su "Importa rubrica" ​​se si desidera trasferire i contatti di Outlook. Fare clic sul pulsante "Avanti".

5 Scegliere se si desidera che i duplicati di essere sovrascritti, cancellati o aggiunti come un secondo file. Questo dipende dal fatto che si preferisce le informazioni di contatto si è aggiunto a Outlook Express o nuovi contatti che avete in Outlook. Se non hai ancora aggiunto informazioni di contatto di Outlook, la scelta qui non influenzerà l'aggiornamento. Fare clic sul pulsante "Fine" per completare l'aggiornamento da Outlook Express a Outlook.

Come aggiungere file e cartelle da un sito FTP

April 21

File Transfer Protocol, o FTP, è uno di una serie di protocolli standard in TCP / IP che viene utilizzato per il trasferimento di file tra computer. FTP richiede l'autenticazione dell'utente tramite un client FTP per ottenere l'accesso a un server FTP. Una volta che un utente accede al server FTP, può quindi scaricare i file o caricare quelli aggiuntivi. FTP ha guadagnato popolarità con l'aiuto di società di hosting web e client FTP gratuito.

istruzione

1 Fare clic su "Start" e fare clic su "Esplora". Si apre la finestra di Windows Explorer.

2 Tipo "ftp: // myftpserveraddress /" nella barra degli indirizzi in alto a sinistra di Esplora risorse di Windows, sostituendo l'indirizzo fittizio con l'indirizzo FTP reale, e premere "Invio". Il "Accesso come" appare cassetta di sicurezza.

3 Inserisci il tuo nome utente e password FTP e quindi fare clic su "Log On". Si dovrebbe avere accesso ai file FTP e cartelle sul sito FTP. Esplora risorse visualizzerà i file e le cartelle ospitati sul riquadro destro di Esplora risorse.

4 Spostare al riquadro sinistro di Esplora risorse. Sfoglia il computer, individuare i file e le cartelle, e trascinarli nel riquadro destro di Esplora risorse di Windows. Ciò caricare i file e le cartelle per il vostro sito di hosting.