come configurare un router cisco 2600

Come configurare un router Cisco 1841

March 2

Il Cisco 1800 Series di router-service integrato comprende il router Cisco 1841. I router includono funzionalità che consentono di migliorare la sicurezza e la velocità. Il Cisco 1841 serve le esigenze delle piccole e medie imprese, così come filiali o posizioni all'interno di grandi imprese. Configurare un router 1841 di Cisco utilizzando la funzione di comando setup.

istruzione

1 Attendere che la sequenza di avvio per il completamento. Quando la sequenza termina, viene visualizzato il seguente messaggio nella schermata di configurazione:

Volete entrare nella finestra di configurazione iniziale? [si No]:

Premere "si" e premere il tasto "Enter".

2 Tipo "sì" in risposta al seguente messaggio:

Volete entrare nel setup gestione di base? [si No]:

3 Creare e inserire un nome host router dopo la richiesta. Seguire i protocolli di denominazione standard della rete, se applicabile. Se il protocollo di denominazione richiede che si utilizzi posizione fisica del router, come ad esempio "3 ° camera Server Floor," per identificare il router, farlo.

4 Creare e digitare le seguenti password quando richiesto. In primo luogo, creare una password enable secret, che è criptato; una password cifrata è stato criptato in modo che non può essere letto. Successivamente, creare una password di consentire in chiaro, che è possibile visualizzare quando si visualizza il file di configurazione del router; si potrebbe ad un certo punto in futuro di visualizzare file di configurazione del router, se siete dei problemi risoluzione dei problemi con il router. Infine, creare una password terminale virtuale, che protegge l'accesso al router attraverso le porte non da console. porte non da console sono collegamenti con il router che si fanno a distanza, al contrario di quelli che si fanno quando si è fisicamente in piedi vicino al router.

5 Tipo "Sì" per configurare SNMP Network Management in seguito la richiesta, o "No" se non ne hai bisogno per la rete. Inserire la stringa comunità pubblica associata se hai inserito "Sì". Il sistema visualizzerà un riepilogo delle interfacce disponibili per l'uso.

6 Inserisci un'interfaccia che il router utilizzerà per la connessione alla rete di gestione dalla sintesi visualizzata di interfacce disponibili.

7 Come configurare un router Cisco 1841

Connettori RJ-45 consentono di collegare i cavi di rete in un router.

Tipo "Sì" per abilitare il supporto FastEthernet, che permette al router di trasmettere dati attraverso la rete a un ritmo veloce di 100 megabit al secondo. Digitare "Sì" per consentire connettori RJ-45, che sono le spine sul router che sembrano spine telefoniche oversize, e nel quale si inserisce cavi di rete. Digitare "Yes" per consentire operazioni duplex-mode, in modo che i dati possano viaggiare da e verso il router simultaneamente, invece di viaggiare in una sola direzione alla volta. Inserire un indirizzo IP se si desidera impostare manualmente un indirizzo. Una volta terminato, il router visualizzerà la nuova configurazione e verrà richiesto di salvarlo.

8 Digitare "2" al prompt per salvare la nuova configurazione a "nvram", e uscire.

Come aprire un router Cisco 2600

July 14

Come aprire un router Cisco 2600


I router della serie Cisco 2600 sono multifunzionali, fornendo firewall, VPN (Virtual Private Network) e servizi di filtraggio di rete, oltre a servire come router / gateway tra le reti. Se il router ha bisogno di più memoria prima di aggiornare il IOS (Internetwork Operating System) per la versione più corrente, o se un modulo porta di rete aggiuntivo deve essere installato, aprire il coperchio dello chassis Cisco 2600 per aggiornare l'hardware.

istruzione

1 Spegnere il router della serie Cisco 2600 togliendo il cavo di alimentazione dal retro del router.

2 Rimuovere le viti dalla parte superiore del telaio Cisco 2600 router utilizzando un cacciavite a croce e mettere da parte le viti.

3 Mettere una mano su ciascun lato del 2600 router Cisco mentre di fronte alla parte anteriore del router. Spingere il coperchio superiore verso la parte posteriore del telaio per far scorrere il coperchio lontano da voi.

4 Sollevare entrambi i lati del telaio router coperchio Cisco 2600 dal telaio quando c'è un gap visibile un pollice tra la parte anteriore del telaio e il coperchio dello chassis.

Come configurare un router Cisco 2500 Series

July 2

Come configurare un router Cisco 2500 Series


I router storicamente mediatore di comunicazione di computer tra una rete locale e le altre reti. Perché c'erano molti modelli di router Cisco serie 2500 prodotto con caratteristiche fisiche diverse, alcuni dettagli variano, ma il processo di configurazione non lo fa.

istruzione

Pianificazione

1 Controllare il sistema. Ci sono stati diversi modelli di 2500. fabbricati, ma loro interfacce Ethernet e TokenRing tipicamente coinvolti per la rete locale (LAN), e porte seriali per le connessioni modem a uno o più Wide Area Networks (WAN). Si noti che anche se ci sono prese RJ45 nella parte posteriore del dispositivo, non sono per 10BaseT Ethernet. L'unico collegamento Ethernet è la connessione AUI, thicknet. Se si collega questa unità a una topologia Ethernet diverso, potrebbe essere necessario un adattatore. Si noti che questa interfaccia AUI è di 10 megabit al secondo.

2 Si consideri la porta console. Questo router è stato progettato per essere configurato in locale utilizzando un terminale hard-wired, o tramite una connessione modem utilizzato per chiamare direttamente nell'unità. Per utilizzare questa porta per console, o trovare un computer con un classico DB-9 o DB-25 adattatore porta seriale RJ-45 o trovare un terminale stupido con tali attrezzi connettivo.

3 Utilizzare il cavo giusto. Assicurarsi che il cavo tra il PC e la console è un cavo "rollover". Tali cavi sono dotati di schemi di cablaggio opposte nelle terminazioni. Se si tiene i terminatori uno accanto all'altro, il pattern di fili nei terminatori sarà un'immagine speculare l'uno dall'altro. Se arancione con una striscia è più a sinistra stradale di un terminatore, allora dovrebbe essere più a destra nell'altra.

4 Abbinare impostazioni del terminale. Il terminale, o il software di emulazione terminale che si sta utilizzando, se si sta configurando il sistema da un computer, devono avere le stesse impostazioni di comunicazione come il router, o la porta console non funzioneranno. La porta della console richiede 9600 baud, 8 bit di dati, nessuna parità, e 2 bit di stop.

Configurazione iniziale

5 Avviare il router. Il firmware proverà automaticamente a caricare il sistema operativo dalla memoria flash all'interno del router. Se il router non riesce a trovare o iniziare il suo sistema operativo (chiamato Internetwork Operating System, o IOS), si avvierà in modalità ROM - utilizzato per aggiornare o installare un nuovo sistema operativo. Nella anche il sistema fa caricare il proprio sistema operativo, caricherà un file di configurazione disponibili. Se non si trova il file di configurazione, si attenderà la configurazione manuale dalla console, o se ci sono connessioni di rete attive disponibili, la serie 2500 tenterà di configurazione automatica attraverso quelle connessioni di rete disponibili.

6 Iniziare la finestra di configurazione del sistema. Nel caso in cui il file di configurazione non viene trovato, o non è valido, e la configurazione automatica non funziona, l'unità si aspettano di essere configurato in modo interattivo, dalla porta della console. La finestra di configurazione includerà risposte predefinite per la maggior parte delle domande poste all'operatore. Queste risposte predefinite verranno visualizzati in parentesi quadre alla fine di ogni domanda. Toccando il tasto "Enter" accetterà la risposta predefinita.

7 Impostare le password. Ci sono due tipi di password possibili per questi modelli. Vi è un normale "abilitare" password che viene memorizzato in chiaro nel file di configurazione, e una cifrato "enable secret" password. La password di abilitazione viene utilizzato per alcuni software più vecchio, e in quelle situazioni in cui l'abilitazione password segreta non è stata impostata. C'è anche una password separata per il server terminale virtuale, che aiuta a proteggere il sistema da hacker di composizione attraverso il modem porta ausiliaria.

8 Selezionare i protocolli. Il router è in grado di comprendere una serie di protocolli in quel momento, tra cui Banyan Viti, DECnet, Apollo e il protocollo Internet (IP). Sono inclusi anche i protocolli di routing che sono stati utilizzati tra i router per assicurare il coordinamento del processo di routing.

9 Configurare interfacce specifiche. Ogni porta deve essere configurato in modo esplicito. comprensione significativa del layout fisico e logico della LAN e WAN sono assunto, quindi se avete domande su queste impostazioni, si dovrebbe ricorrere all'aiuto di amministratore di rete. Misconfiguration di un router può comunicazione corrotti su un'intera rete, quindi non esitate a fermare il processo di configurazione in qualsiasi momento e fare ulteriori ricerche. Il router attenderà indefinitamente per il vostro ritorno.

10 Una volta che le interfacce sono configurate, il software vi presenterà l'intera configurazione e chiederà se si desidera utilizzare la configurazione. Rispondendo "sì" scriverà il file di configurazione nella NVRAM come il nuovo file di configurazione di default usata allo start-up. Per rivedere la configurazione, tipo "Configura" al prompt dei comandi sul sistema in esecuzione.

Consigli e avvertenze

  • La ricerca le impostazioni in advance.Do non abbiate paura di farsi da parte e fare qualche ricerca supplementare se non si capisce una domanda, e le implicazioni di una risposta.
  • In modo non corretto la configurazione di un router può avere gravi conseguenze in materia di comunicazioni. Assicurarsi che le impostazioni siano accurate.

Come reimpostare un router Cisco 2600

September 25

Quando sono venduti nuovo, i router Cisco sono progettati e caricati con le specifiche predeterminate chiamati impostazioni predefinite di fabbrica. Anche se i router sono già configurati in questo modo, sono anche adattabili alle esigenze degli utenti. È possibile lavorare entro certi parametri per ottenere una configurazione che meglio si adatta alle tue esigenze. Allo stesso modo, così come i router sono configurabili via dalle loro impostazioni originali, ma sono anche progettati per essere restituito alle impostazioni originali se necessario. Per il router 2600, Cisco ha messo a punto due modi per ripristinare i router. Solo gli utenti che hanno familiarità con i router dovrebbero tentare questo progetto.

istruzione

Config-register 0x2102 Method

1 Eseguire un comando "show version" e controllare il registro di configurazione. Inserire "config-registro 0x2102" in "modalità di configurazione globale", se non è già entrato in.

2 Attuare la "cancellazione di scrittura" per eliminare la configurazione di avvio corrente.

3 Utilizzare il comando "ricarica" ​​e scegliere "no" quando gli viene chiesto se si desidera salvare.

Attendere che il router di ricariche. Quando si vede un messaggio che dice "--- finestra di configurazione del sistema --- VUOI entrare nella finestra di configurazione iniziale? [Sì / no] :," aver reimpostato con successo il router 2600.

Config-register 0x2142 Method

4 Eseguire un comando "show version" e inserire "config-register 0x2142" in "modalità di configurazione globale."

5 Utilizzare il comando "ricarica" ​​all'interno della modalità permetterà di ricaricare il sistema.

6 Fai clic su "No" quando viene richiesto se si desidera salvare la configurazione del sistema modificato.

7 Rispondere alla "Volete entrare finestra di configurazione iniziale?" richiesta con "no".

8 Inserire "config-registro 0x2102" in modalità di configurazione globale.

9 Scegliere "memoria write" all'interno di "modalità attiva" per sovrascrivere la precedente configurazione di start-up.

10 Scegliere il comando "ricarica". Quando il "--- finestra di configurazione del sistema --- Vuoi accedere alla finestra di configurazione iniziale [Sì / No]:?" Viene visualizzata la schermata, il router è stato restituito alle impostazioni di fabbrica.

Come configurare un router Cisco

October 17

Come configurare un router Cisco


router di rete sono dispositivi che collegano reti tra loro, come ad esempio il collegamento di una rete aziendale con il più grande insieme di reti, Internet. Cisco è stato un giocatore importante nel mercato delle apparecchiature di rete per molti anni. I router della società hanno una reputazione per l'esecuzione in modo affidabile e di essere relativamente facile da configurare e gestire. Usato router Cisco sono spesso disponibili a prezzi ragionevoli, che li rende opzioni interessanti per le organizzazioni più piccole. In ogni caso, la configurazione di un router per la prima volta può essere un'avventura.

Collegare il router per la rete

Collegare il router al computer utilizzando il cavo seriale blu in dotazione con il router. Fissare il RJ45 (jack) estremità alla porta console del router, e la DB9 fine (di serie) alla porta seriale del computer. La presa si presenta come una grande presa telefonica, e la fine di serie è costituita da un connettore D-shell a 9 pin. Assicurarsi che entrambe le estremità siano collegati saldamente.

Stabilire una sessione di terminale

Accendere il computer ed eseguire un emulatore di terminale, come stucco o HyperTerminal. Impostare le impostazioni della sessione emulatore di terminale a 9600 baud, 8 bit di dati, 1 bit di stop e nessuna parità. Collegare il router ad una fonte di alimentazione per avviare il dispositivo. All'avvio del router, si dovrebbe vedere messaggi di avvio di Cisco rotolare giù per lo schermo emulatore di terminale. Se non vedi le segnalazioni di processo di avvio, controllare le impostazioni di emulazione terminale e avviare una nuova sessione. Premere il tasto "Return" quando viene visualizzato il messaggio che indica la necessità di farlo per iniziare. Rispondere "Sì" per accedere alla finestra di configurazione iniziale e "Sì" per accedere alla configurazione gestione di base. Questo inizierà il processo di configurazione attuale.

Impostare il nome host e le password

Al prompt hostname, immettere un nome host che verrà utilizzato per identificare il router. Scegli e immettere un enable secret al prompt e premere "Invio", poi scegliere e inserire una password enable Alla richiesta successiva e premere "Invio". Alla richiesta successiva, scegliere e immettere una password del terminale e premere "Invio". A SNMP, digitare "Sì" e premere "Invio" per attivare Simple Network Management Protocol. Quindi, inserire una stringa di comunità per SNMP da utilizzare per la gestione della rete e premere "Invio". Assicuratevi di scrivere tutte le password per riferimento futuro.

Configurare un'interfaccia

Dopo aver impostato la stringa di comunità, selezionare l'interfaccia Fast Ethernet che si desidera configurare. Inserire il testo esattamente come si vede nella lista, e premere "Invio". Accettare tutte le impostazioni predefinite fino ad arrivare alla richiesta di un indirizzo IP. L'indirizzo IP e la maschera di sottorete sono in genere impostato dall'amministratore di rete, in modo da avere per acquisire questi prima di procedere. Dopo aver immesso le informazioni, il router visualizzare le informazioni di configurazione corrente e chiederà se si desidera salvare i dati di configurazione per la RAM non volatile, o uscire senza salvare. Scegliere l'opzione per salvare e uscire.

Salva ed Aggiorna la nuova configurazione

Dopo il router salva e carica la nuova configurazione, premere "Invio" quando viene richiesto di restituire il router al suo prompt dei comandi. Fornire ulteriori informazioni di configurazione, come richiesto. Una volta inserite tutte le informazioni di configurazione, si dovrebbe essere in grado di collegare il dispositivo alla rete e godersi l'ottima performance di un router Cisco.

Come configurare un router Cisco con un firewall

March 23

Come configurare un router Cisco con un firewall


Un router Cisco con un firewall basato su software offre alcune delle migliori caratteristiche di sicurezza del settore del networking. La configurazione di un router Cisco con un firewall è simile alla configurazione di un router senza firewall. L'unica aggiunta è l'inclusione di comandi basato sicurezza che limitano l'accesso attraverso interfacce esterne. In entrambi i casi, la configurazione è impegnativo per gli utenti che non hanno familiarità con il sistema Cisco Internetwork Operating (IOS) e Cisco Command Line Interface (CLI). Pertanto, la configurazione, sia su misura e di serie, deve essere eseguita solo da un amministratore di rete qualificato.

istruzione

Configurazione di un router Cisco con firewall Cisco IOS

1 Sulla workstation di amministrazione, installare il software di emulazione terminale; In genere, questo si trova sul CD di installazione del router. Se si preferisce utilizzare applicazioni di terze parti, molte scelte sono disponibili gratuitamente su Internet.

2 Collegare il router a disposizione porta seriale COM della workstation utilizzando il serial-cavo RS-232.

3 Sulla workstation, avviare il software di emulazione terminale. Accendere il router; la sequenza di avvio iniziale avrà inizio. Se il router è stato configurato in precedenza, allora apparirà un prompt, come ad esempio "hostname>"; in caso contrario, su un router non configurato sarà stato "Router>".

4 Tipo "en" o "Abilita" alla riga di comando iniziale e premere "Invio". Viene visualizzata una richiesta di password. Immettere la password, è il passaggio in tal modo alla modalità privilegiata. Il prompt dei comandi cambierà in "Router #".

5 Tipo "conf t". Premere Invio". Questo metterà nella modalità di configurazione globale. Il prompt cambia in "Router (config) #".

6 Determinare se il router corrente è dotato di IOS Firewall digitando "ispezionare IP?". Premere Invio". Se il router contiene l'IOS Firewall, un elenco di comandi sembra che sono specificamente progettati per la configurazione del firewall. In caso contrario, appare quindi "% Comando non riconosciuto". Se è necessario installare il firewall Cisco IOS, collegamenti sono forniti nella sezione risorse.

7 Se è necessario configurare le interfacce specifiche - limitando così l'accesso e il traffico di rete - di tipo "interfaccia di [NOME]", sostituendo il nome dell'interfaccia configurabile per [NOME]. Premere "Invio". Cambia il prompt dei comandi per "Router (config-if) #".

8 Iniziare inserendo nuova configurazione del router. Premere il tasto "Invio" dopo ogni inserimento riga di comando. Utilizzare il link fornito nella sezione risorse di questo articolo per determinare quale configurazione del firewall è la cosa migliore per le vostre esigenze di rete. In molti casi, un amministratore di rete deve progettare una configurazione personalizzata causa della complessità della rete.

9 Dopo aver inserito tutti i comandi di configurazione, digitare "CNTL / Z" e premere "Invio", riportando così il linea di comando in modalità privilegiata.

10 Tipo "show ip route" o "arp show ip" e premere "Invio". Un elenco degli indirizzi IP dei vicini di rete verrà mostrato, indicando il router sia configurato correttamente e di comunicare con i vicini noti con la nuova configurazione.

11 Al prompt dei comandi, digitare "show running-config" e premere "Invio". I suoi nuovi display di configurazione in esecuzione.

12 Salvare la nuova configurazione al router. Digitare "copy running-config startup-config" e premere "Invio". Questo copierà la configurazione corrente per la configurazione di start-up, salvandolo nella memoria del router.

Consigli e avvertenze

  • È sempre meglio alterare file di configurazione su un router di prova che non è in produzione live. Questo impedisce eventuali errori in tempo reale.
  • Raccogliere tutte le IP necessarie e la rete le mappe prima di iniziare la configurazione del router, creando così un'esperienza di configurazione più veloce.
  • Non modificare la configurazione del router senza prima eseguire il backup della configurazione esistente utilizzando TFTP sulla workstation di amministrazione.
  • Mai entrare nel menu di configurazione di un router Cisco a meno che non sono l'amministratore di rete e avere conoscenza della progettazione della rete.

Come configurare un router Cisco IP pubblico

November 4

Come configurare un router Cisco IP pubblico


Cisco Systems, che ha acquistato il marchio Linksys di router nel 2003, è il produttore di default del router per il mercato SOHO. Disponibile praticamente ovunque computer o ufficio è venduto, i router Linksys di Cisco sono rinomati per il loro basso prezzo, l'installazione plug-and-play e bassa manutenzione. Mentre ci sono modifiche continue ai modelli base, come aumentare la velocità wireless, ci sono modelli nuovi e migliorati colpire scaffali dei negozi su base regolare. Non importa quale modello di router Linksys si acquista, i principi di configurazione di base sono praticamente gli stessi.

istruzione

1 Come configurare un router Cisco IP pubblico

Collegare un computer al router, sia utilizzando un cavo Ethernet o tramite connessione wireless. Per connettersi in modalità wireless, è necessario collegarsi alla rete denominata "linksys". Quindi aprire il browser Web e digitare 192.168.1.1 nella barra degli indirizzi e premere "Invio".

2 Come configurare un router Cisco IP pubblico


Mettere in un nome utente e una password. Per i nuovi router Linksys, questo è "admin" sia per il nome utente e la password.

3 Come configurare un router Cisco IP pubblico


Utilizzare l'indirizzo IP locale predefinito e la subnet mask che le forniture router (a meno che l'ISP diversamente specificato) e attivare l'opzione "DHCP Server". Impostare il fuso orario per l'ora locale e poi selezionate "Salva impostazioni".

4 Come configurare un router Cisco IP pubblico


Cambiare il nome della rete di Linksys a qualcosa che ha più senso. Se sei un esercizio commerciale che offre la connessione Wi-Fi, quindi utilizzare un nome che lo differenzia facilmente da qualsiasi altra rete Wi-Fi che è nel raggio d'azione. Questa operazione viene eseguita nella scheda Wireless.

5 Come configurare un router Cisco IP pubblico


Fai clic sulla scheda "Protezione" e cambiare il nome utente e la password che consentirà agli utenti di amministrare il router stesso. Come detto al punto 2, il valore predefinito è "admin" / "admin". Fare i nomi e le password sicure, come non si desidera tutti gli utenti di riconfigurare le impostazioni del router.

6 Come configurare un router Cisco IP pubblico


Decidere quali applicazioni e le porte si pensa di blocco. Questo può includere software FTP, programmi di condivisione di file peer-to-peer, e-mail o contenuti Internet in streaming. Questo consentirà di evitare la rete wireless di diventare impantanato da parte degli utenti il ​​download di file di grandi dimensioni o contenuti in streaming, oltre che scoraggiare gli utenti di scaricare illegalmente contenuti protetti da copyright, come film, musica o software bootleg. Le impostazioni per le porte di blocco / apertura si trovano sotto le applicazioni e scheda di gioco.

7 Configurare le altre impostazioni / restrizioni. Questo può includere il blocco di alcuni siti web, impostando limiti di tempo e di limitare il numero di utenti che possono connettersi contemporaneamente.

Consigli e avvertenze

  • È possibile ripristinare il router alle impostazioni di fabbrica per accenderla e tenendo premuto il pulsante "Reset" sul retro per 30 secondi.
  • Tenere il router stesso trova in una zona sicura per evitare furti e manomissioni.

Come configurare due router Cisco per la connessione

June 10

Come configurare due router Cisco per la connessione


Router dirigere flusso di informazioni in una rete. Un router determina la destinazione per le informazioni che vi entra, come pure il percorso più rapido per quella destinazione. Tuttavia, come reti più piccole sono collegati tra loro, sono necessari ulteriori e più router. È quindi importante poter collegare router insieme.

istruzione

Collegamento del router

1 Collegare il cavo seriale alla porta seriale 0 del router 1 e 0 porta seriale del router 2.

2 Collegare il cavo della console dalla porta COM del computer alla porta CON del router 1.

3 Accendere entrambi i router su.

4 Connettersi al router 1 utilizzando il software Hyper Terminal.

Configurazione Router 1

5 Premere il tasto "Enter" per iniziare (Potrebbe essere necessario inserire una password qui).

6 Tipo "attiva" per accedere alla modalità "privilegiata exec" (Potrebbe essere necessario inserire una password qui).

7 Tipo "config t" per entrare in modalità "configurazione globale".

8 Tipo "linea ser 0"; poi "l'indirizzo IP 10.1.2.1 255.255.255.0"; poi "no shutdown".

9 Tipo "due volte" per tornare alla modalità "privilegiata exec", quindi digitare "copia correre start" per salvare la configurazione.

Configurazione Router 2

10 Scollegare il cavo console da router 2 e collegarlo alla porta CON del router 2.

11 Premere il tasto "Enter" nel software Hyper Terminal per accedere al router, inserendo le password necessarie.

12 Tipo "abilitare"; poi "config t"; poi "linea ser 0" per entrare 0 Collegamento seriale del router.

13 Tipo "indirizzo IP 10.1.2.2 255.255.255.0", poi "no shutdown".

14 Tipo "end per due volte", quindi digitare "copia correre start" per salvare la configurazione.

Consigli e avvertenze

  • Per verificare la configurazione, utilizzare il comando "ping".

Come configurare un router con Linux

November 26

Come configurare un router con Linux


I router sono configurati su Linux tramite un'interfaccia web. Le impostazioni corrette dipendono dal provider di servizi Internet e le esigenze di sicurezza degli utenti.

istruzione

Come configurare un router con Linux

1 Collegare il router al modem Il provider di servizi Internet con un cavo Ethernet.

Collegare il router al computer con un cavo ethernet. È possibile accedere a un router wireless senza un cavo se il computer è in grado wireless.

Collegare e accendere il router.

2 Inserire l'indirizzo IP del router, della forma 192.168.0.1, anche se non necessariamente quel numero. L'indirizzo IP del router o essere stampato sul router o contenute nella documentazione del router.

3 Se si digita l'indirizzo IP del router in modo corretto, ma non è possibile accedere alla pagina web del router, controllare che tutti i collegamenti dei cavi siano corrette e tutte le attrezzature sia acceso. Se ancora non è possibile connettersi, aprire una console Linux e accedere come root. Tipo "dhclient" nella riga di comando. Questo dovrebbe collegare voi. Controllare digitando "ifconfig". Se si è connessi, l'uscita conterrà informazioni sul dispositivo ethernet, eth0, wlan0, ath0, ecc L'inizio della relativa sezione sarà simile a questa:

eth0 Link encap: Ethernet HWaddr xx: xx: xx: xx: xx: xx

inet addr:192.168.0.2 Bcast:255.255.255.255 Mask:255.255.255.0

Si sta verificando per un indirizzo inet della forma, 192.168.xx o 192.168.x.xxx, 192.168.xxx.x, ecc In questo esempio, è 192.168.0.2. Se un indirizzo inet di l'indirizzo corretto è lì, si sono collegati e possono accedere alla pagina web del router.

4 Accedere al router con il nome utente predefinito e la password forniti nella documentazione. Se il router è di seconda mano, e l'utente precedente ha cambiato il nome utente e la password di default, è possibile reimpostare ai valori predefiniti, in genere premendo un pulsante. Controllare la documentazione del router per informazioni su come fare questo.

5 Ora verrà presentato con una vasta gamma di opzioni di configurazione, la maggior parte dei quali sono al di là della portata di questo documento. La maggior parte dei router vi darà una opzione "Quick Setup", che può essere utilizzato per configurare il router in modo intuitivo. Inizia selezionando l'opzione per IP dinamico, che è il set-up più comune per la casa a Internet. Se il programma di installazione è con te, ma in precedenza era in grado di accedere al router a causa della scarsa familiarità con Linux, si può semplicemente passare l'installazione fuori di lei a questo punto nel tempo. Si può fare il resto.

Se il programma di installazione non è con te e ti trovi in ​​difficoltà, contattare il fornitore di servizi Internet e chiedere loro gli indirizzi dei nameserver e altre informazioni che potrebbe essere necessario configurare il router per raggiungere Internet.

6 Una misura di sicurezza si dovrebbe prendere con i router wireless è di definire quali indirizzi hardware sono autorizzati ad accedere al router. Ciò non impedisce alla gente di intercettare tutto ciò che vi mando via etere, ma rende più difficile per loro di accedere al router e dei dispositivi ad esso collegati. Digitare il comando "ifconfig" come prima. Vedrete che il computer ha un indirizzo hardware che si utilizza per accedere a Internet. Ciò corrisponde a "MAC Address" sul router. La maggior parte dei router hanno una sezione in cui gli indirizzi MAC sono tenuti a IP. Vincolare il proprio indirizzo hardware a un singolo IP sul router, quindi disattivare tutti gli altri indirizzi IP. Associare indirizzi hardware più locali a più indirizzi IP del router, se necessario.

Come configurare un router wireless Belkin per PPPoE

March 16



Alcune aziende DSL utilizzano PPPoE in modo che il cliente per la connessione a Internet. Questo articolo spiega come configurare il router wireless Belkin per PPPoE.

istruzione

1

Collegare fino al router Belkin. Quindi fare clic su Internet Explorer.

2 Come configurare un router wireless Belkin per PPPoE


In Internet Explorer tipo barra degli indirizzi 192.168.2.1 e premere invio.

3 Come configurare un router wireless Belkin per PPPoE


Appare il menu principale Belkin. Sul lato sinistro cliccare sul tipo di connessione.

4 Come configurare un router wireless Belkin per PPPoE


Verrà per chiedere la password. A meno che non è stata modificata la password. Lasciare il campo password vuoto e premere invio.

5 Come configurare un router wireless Belkin per PPPoE


apparirà al tipo di connessione WAN schermo. Mettere un punto accanto al PPPoE e poi premere il pulsante successivo.

6 Come configurare un router wireless Belkin per PPPoE


Successivo verrà visualizzata la schermata Tipo di PPPoE connessione WAN. Inserire nome utente e la password da voi fornire provider internet. Quindi selezionare applicare le modifiche. Il router è ora in PPPoE

Consigli e avvertenze

  • Non tutti i provider DSL utilizzano PPPoE. Controllare sempre con il vostro provider DSL.

Come configurare un DNS Cisco Router attraverso un router satellitare?

August 2

Come configurare un DNS Cisco Router attraverso un router satellitare?


router Cisco includono una funzionalità che esegue DNS lookup (Domain Name System) hostname di tradurre i nomi degli host umano-amichevoli per indirizzi IP che dispositivi di rete quali router e computer possono utilizzare per la connessione in rete. Gli amministratori di rete possono utilizzare gli stessi nomi host per i dispositivi di rete, se i loro indirizzi IP cambiano a causa di DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) assegnazioni di indirizzi IP, che semplifica l'amministrazione della rete. Abilita ricerca DNS sul router Cisco per alleviare l'onere amministrativo di gestione della rete.

istruzione

1 Selezionare il pulsante "Start" che si trova sul desktop del PC, fare clic su "Programmi", quindi "Accessori". Fai clic destro sull'icona riga di comando e fare clic su "Esegui come amministratore". Inserire "telnet 1.2.3.4", tranne sostituire l'indirizzo IP del router di Cisco per il "1.2.3.4". Premere il tasto "Enter". Il client Telnet Windows connettersi al router Cisco tramite il router satellitare.

2 Inserire la password quando richiesto telnet al prompt dei comandi e premere il tasto "Enter". Inserire "attiva" al prompt dei comandi e toccare il tasto "Enter". Digitare la password Privileged Exec quando richiesto e premere il tasto "Enter".

3 Tipo "termine configurazione" al prompt dei comandi e premere il tasto "Enter". Tipo "ip domain-lookup" e premere il tasto "Enter". Tipo "name-server IP 5.6.7.8" salvo sostituire "5.6.7.8" con l'indirizzo IP del server DNS primario per la rete e premere il tasto "Enter". Tipo "xxxx name-server ip" salvo sostituire "xxxx" con l'indirizzo IP del server DNS secondario per la rete e premere il tasto "Enter". Tipo "ip domain-name mydomain.com" tranne sostituto "mydomain.com" con il nome di dominio primario per la rete.

4 Digitare "exit" e premere il tasto "Enter". Tipo "Avvio copia correre" e premere il tasto "Enter" per salvare la configurazione.

Come collegare un modem via cavo a un router Cisco 2600

April 26

I router creare una rete in modo più dispositivi possono connettersi a un singolo servizio internet. I router della serie Cisco 2600 prende il segnale dal vostro servizio Internet e crea sia cablata e una rete wireless per i computer a casa o in ufficio. Mentre la tecnologia dietro la serie 2600 è più complesso di apparecchiature di rete standard, il processo di connessione è semplice e può essere completato in un paio di minuti.

istruzione

1 Individuare la porta di rete del modem via cavo.

2 Collegare un'estremità del cavo Ethernet alla porta del modem.

3 Inserire l'altra estremità del cavo Ethernet in una delle porte "Ethernet" sul pannello posteriore del router Serie 2600. Collegare il cavo di alimentazione del router in una striscia di alimentazione nelle vicinanze e capovolgere l'interruttore "Standby" sul pannello posteriore in posizione "ON".

4 Scollegare il cavo di alimentazione dal modem via cavo. Lasciare il modem scollegato per 5-10 secondi prima di ricollegarlo alla presa di corrente. Questo verrà riavviato il modem in modo che riconosce la connessione con il router serie 2600 e trasmette il servizio ad esso.

5 Verificare la connessione guardando le spie LED sul pannello posteriore. Il "LINK" e luci "agire" si accende una volta che il collegamento è completo.

Router Cisco 2600 Password Recovery

September 3

Quando si gestisce una rete di grandi dimensioni o anche medie dimensioni, è facile dimenticare le password di macchine e router non è comunemente accedere a. Inoltre, quando si inizia un lavoro come il nuovo amministratore di sistema, si sono spesso lasciati senza fogli di password, riferimenti topologia di rete e una serie di altri strumenti utili per la gestione di una rete. Quando si lavora con prodotti Cisco, in particolare il router della serie 2600, è possibile ripristinare rapidamente la password del router fino a quando si ha accesso fisico al dispositivo.

Collegamento

Proprio come con la configurazione iniziale del router, è necessario collegare al dispositivo e aprire un terminale utilizzando un altro computer. I cinque impostazioni del terminale potrebbe essere necessario impostare per il vostro terminale o un emulatore di terminale sono: 9600 baud rate, nessuna parità, 8 bit di dati, 1 bit di stop e nessun controllo di flusso. Se avete lavorato con i router Cisco in passato, proprio emulatore di terminale è probabile già impostato di impiego di tali impostazioni.

Scoppio della configurazione durante l'avvio

router Cisco copiare il file di configurazione memorizzato nella loro memoria nel sistema al boot. Se si rompe fuori del processo di avvio premendo il tasto "Break" entro i primi 60 secondi di riavviare un router, arriverete nella console rommon che consente di modificare alcune impostazioni essenziali. Una volta nella console rommon, digitare "confreg 0x2142" per l'avvio da Flash, quindi digitare "reset" per riavviare il router. Premere il tasto "Ctrl" e "C" contemporaneamente di saltare la procedura di configurazione iniziale, quindi digitare "consentire" per iniziare riconfigurare il router.

Modifica della password

Tipo "configurare la memoria" per copiare la NVRAM nella memoria di sistema del router, quindi digitare "show running-config" per visualizzare la configurazione. Se si sta utilizzando le password in chiaro, si sarà in grado di visualizzarli. Tuttavia, se sono criptati, è necessario passare a una nuova password. Tipo "configurare-terminale", quindi "abilitare PASSA segreta" dove "PASS" è la nuova password.

Ottenere di nuovo in esecuzione

Una volta che la password è stata ripristinata, è necessario modificare il registro di configurazione del router torna alla normale 0x2102. Tipo "config-register 0x2102" per fare questo, allora "Ctrl" e "Z" simultaneamente per uscire dalla modalità di configurazione. Tipo "memoria write" per scrivere le nuove impostazioni per la NVRAM in modo che le modifiche verranno bastone quando il ripristino del router.

Come costruire gallerie router Cisco

April 8

Come costruire gallerie router Cisco


Un tunnel su un router Cisco può trasferire informazioni che non sono basate su IP. Ad esempio, una connessione NetBIOS, che è una rete che utilizza solo il nome del computer, e non un indirizzo IP, non poteva attraversare una rete, perché ciò richiederebbe un indirizzo IP e una maschera di sottorete. Il tunnel prevede che. Un altro esempio della necessità di un tunnel è per streaming video o audio. In questi casi, un indirizzo IP non esiste nei pacchetti, ma i pacchetti ancora deve viaggiare dalla sorgente alla destinazione. Di nuovo, un tunnel può fornire il meccanismo per fare questo.

istruzione

1 Tipo "Attiva" per avviare il comando di configurazione del router. L'editor di router-configurazione si avvia automaticamente. Si presenta come un editor di riga di comando. comandi Cisco operano al prompt dei comandi simile. Questa è la modalità router privilegio. Per configurare il router in realtà è necessario entrare in modalità di configurazione globale. Questo è il passo successivo.

2 Tipo "Config T" per avviare la modalità di configurazione globale. Ora è necessario digitare "Interfaccia Tunnel0" come primo passo di configurazione del tunnel. Seguire questo con l'indirizzo IP, la fonte del tunnel, e la destinazione del tunnel. Ad esempio, digitare "indirizzo IP 110.50.30.2 255.255.255.252 fonte tunnel 217.126.86.98 tunnel destinazione 217.106.31.242." (Ignorare l'ultimo periodo.) La fonte tunnel è l'inizio del tunnel e la destinazione del tunnel è la fine. Questo solo ci lascia con un ultima operazione, per configurare la route IP, che vi porterà nella posizione che si desidera raggiungere, dopo aver attraversato il tunnel. Ad esempio, digitare "route IP 217.116.11.242 255.255.255.255 217.126.86.97." (Ignorare l'ultimo periodo.) Il primo numero IP (217,116, ecc) è la destinazione che si desidera raggiungere. Ma per arrivarci è necessario passare attraverso un gateway, (217,126 etc.). L'ultimo passo è quello di configurare l'interfaccia del tunnel per il secondo router.

3 Tipo "abilitare" seguita da "Config T" per iniziare la configurazione del secondo router. La procedura per configurare il tunnel è simile al punto 2. Quindi tipo "indirizzo 110.50.30.1 fonte tunnel 255.255.255.252 interfaccia Tunnel0 IP di destinazione 217.106.31.242 tunnel 217.126.86.98." (Ignorare l'ultimo periodo.) L'ultimo passo è quello di configurare il percorso IP, proprio come nel passaggio 2. Quindi, digitare "route IP 217.126.86.98 255.255.255.255 217.116.11.241." (Ignorare l'ultimo periodo.) Così ora, con i due router configurato e l'indirizzo di origine e tunnel IP di destinazione identificato, è stato creato un tunnel su un router Cisco.

Come configurare un router della serie 3600 senza un server proxy

October 12

Cisco non produce più i suoi router della serie 3600. Tuttavia, se si dispone di un router della serie 3600, come ad esempio il Cisco 3640 Router, è ancora possibile utilizzarlo per creare una rete in casa o in ufficio. Configurazione avviene attraverso il programma Cisco "Security Device Manager". È comunque possibile utilizzare il vecchio hardware router per configurare la rete.

istruzione

1 Avviare il programma "Cisco Router and Security Device Manager". Vi fornisce le impostazioni avanzate per configurare il router per le impostazioni desiderate. Fare clic sul pulsante "Home" per visualizzare le informazioni di base di rete e di sistema per il router.

2 Fare clic sul pulsante "Configura" lungo la parte superiore dello schermo. Si aprirà una schermata di configurazione, con opzioni di configurazione specifiche indicate lungo il lato sinistro dello schermo.

3 Fare clic sul pulsante "Interfacce e connessioni" sul lato sinistro dello schermo. Selezionare il tipo di connessione che si desidera configurare. Ad esempio, se si desidera configurare una nuova connessione Local Area Network, selezionare "Ethernet LAN" e fare clic su "Crea nuova connessione." Facendo clic su "Crea nuova connessione" si apre una procedura guidata per la configurazione rapida. Inserisci tutte le informazioni richieste e seguire le istruzioni per completare la connessione.

4 Tornare alla schermata "Configura". Selezionare "NAT" dall'elenco sul lato sinistro dello schermo. L'Address Translation NAT, o di rete, consente di condividere una connessione Internet tra i computer ei dispositivi collegati al router della serie 3600.

5 Selezionare il tipo di NAT preferito. Scegliere "Basic NAT", se si desidera condividere una connessione tra casa o in ufficio computer. Scegliere "Avanzate NAT" se avete intenzione di ospitare servizi quali server di posta elettronica. Fai clic su "Avviare l'attività selezionata." Seguire le istruzioni per completare la configurazione NAT.

6 Tornare alla schermata "Configura". Selezionare "Routing" dal menu a sinistra. Selezionare "Dynamic Routing". routing dinamico, offerto attraverso il servizio del router di Cisco Routing Information Protocol (RIP), lascia il tuo router adattarsi al mutare delle condizioni di rete per trovare il percorso più ottimale per i dati che fluiscono attraverso la rete.

7 Fai clic su "RIP" e poi "Modifica". Si apre la finestra "Edit IP routing dinamico". Fare clic sulla scheda "RIP" nella parte superiore della finestra, se non è aperto ad esso già. Fare clic sulla casella accanto a "Enable RIP" per controllare fuori. Selezionare l'ultima versione disponibile RIP. Fai clic su "Aggiungi". Si apre la casella "Aggiungere una rete". Inserisci il tuo indirizzo di rete - per esempio, "172.1.1.0" - e fare clic su "OK". Fai clic su "Deliver".

Consigli e avvertenze

  • Aggiungere, modificare o eliminare le connessioni LAN e WAN cliccando su "Configura", "Interfacce e connessioni" e "Modifica Interfacce / Connessioni". È possibile modificare il nome del sistema, gli account utente e le impostazioni di sicurezza come le password cliccando su "Configura", "altre operazioni", "Access Router" e poi "Account utente / vista."

Come programmare un router Cisco

February 9

Come programmare un router Cisco


La programmazione del nuovo router Cisco è il primo passo nella configurazione della rete domestica. Questo vi permetterà di collegare altri computer di casa al router, al fine di condividere le tue Internet, stampanti e file. Utilizzare l'utilità Hyperterminal nel vostro sistema operativo per eseguire i comandi di configurazione di base per il router. La procedura richiede meno di 20 minuti per completare.

istruzione

1 Collegare un cavo Ethernet nella parte posteriore del computer e collegare l'altra estremità al router di Cisco.

2 Fai clic su "Start", "Programmi", "Accessori", "Comunicazioni" e fare clic su "Hyperterminal".

3 Fai clic su "Nuova connessione", titolo "Cisco", selezionare la porta di default "COM1", selezionare una velocità di trasmissione di "9600" e fare clic su "OK".

4 Accendere il router Cisco e premere "Invio" quando richiesto.

5 Selezionare "Sì" quando viene chiesto se si desidera continuare con la finestra di configurazione e rispondere alle domande sullo schermo sulla tua rete domestica per configurare il router (ad esempio inserendo come il computer si connette a Internet).

Come configurare un router ADSL

February 23

Configurazione di un router ADSL può sembrare un compito arduo, ma in realtà può essere abbastanza semplice. I produttori stanno facendo i router sempre più user friendly in modo che gli utenti possono personalizzare e semplificare le loro configurazioni. Anche se tutti i router hanno le proprie istruzioni di configurazione specifiche, questo articolo vi darà una guida generale per i passi che seguirà per configurare il router.

istruzione

1 Prima di iniziare, consultare il manuale fornito con il router, o al sito web del produttore per ottenere informazioni dettagliate su come impostare il vostro particolare modello.

2 Inoltrare le porte. Si tratta di aprire le porte del router ha chiuso come misura di default. Per esempio, se si desidera utilizzare la condivisione di file, potrebbe essere necessario "inoltrare" questa porta manualmente.

3 Utilizzare una ricerca sul web per trovare i numeri di porta associati ai programmi che si desidera utilizzare. Inserisci le parole "porta avanti" lungo il nome del programma che si desidera aprire in un Google o Yahoo! ricerca. I risultati vi mostrerà i numeri di porta che rappresentano ogni programma.

4 Entra nel setup di configurazione del router. Clicca su "Port Forwarding". Una pagina di configurazione si apre in una nuova finestra.

5 Aggiungere un nuovo programma o servizio per la configurazione del router. È probabile vedere "Aggiungi servizio personalizzato" o qualcosa in tal senso nel menu di configurazione, a seconda del vostro router particolare.

6 Inserire il nome del programma / servizio e quindi il numero di porta quando richiesto.

7 Inserire l'indirizzo IP del server quando richiesto. Dovrebbe essere lo stesso indirizzo IP come il tuo indirizzo IP Internet. Se non riesci a trovare il tuo indirizzo, controlla un sito di ricerca IP (vedere la sezione Risorse).

8 Terminare aggiungendo il servizio / programma facendo clic su Aggiungi e Applica o qualcosa in tal senso - ancora una volta a seconda del particolare modello di router ADSL. Ora le porte per tutti i programmi sono aperti, e il router ADSL è stato configurato.

Come configurare un router 2Wire

September 27

Un router 2Wire è distribuito da molti importanti fornitori di banda larga come AT & T e NetZero. Il router 2Wire di solito è configurato in modo da servire come un modem DSL e router wireless. Istruzioni per l'installazione e il CD sono inclusi con il pacchetto 2Wire; tuttavia, se questi elementi originali non sono disponibili o sono stati fuori luogo, PC e Mac possono utilizzare un browser per configurare un router 2Wire e ottenere la loro rete installato e funzionante.

istruzione

1 Collegare il router al computer tramite il cavo Ethernet inserito nelle porte appropriate. Avviare il browser e digitare la seguente nella barra degli indirizzi:
http://gateway.2wire.net

2 Fare clic sulla scheda per "Home Network". Nel riquadro di destra, "Status at a Glance", fare clic sul pulsante accanto all'opzione "wireless" (nella sezione Home Network) e impostare su "Disattiva".

3 Fare clic sul link "Impostazioni wireless" nella barra dei menu in alto. Verificare o digitare il nome SSID, che è il nome di rete (che si trova sull'etichetta del router con il prefisso, "2WIRExxx" dove xxx è l'identificativo univoco). Individuare la chiave di crittografia WEP sull'etichetta sotto il numero di serie.

4 Selezionare il canale wireless utilizzando il menu a discesa. Fare clic sulla casella accanto a "Enable" per abilitare SSID Broadcast.

5 Fare clic sulla casella accanto a "Enable" per impostare la sicurezza di rete senza fili. Selezionare "WEP-Open" nel menu a discesa "Autenticazione". Fare clic sul pulsante accanto a "chiave di crittografia Usa di default."

6 Impostare l'impostazione di accensione su "10" utilizzando il menu a discesa. Fare clic sul pulsante "Salva".

7 Fare clic sulla scheda "Sistema" sopra la barra dei menu in alto e selezionare l'opzione "Riavvia il sistema".
Per il vostro router senza fili: uscire dall'applicazione del browser, scollegare i cavi Ethernet e selezionare la rete nell'elenco delle reti wireless disponibili. Digitare la password WEP in "Password" e campi "Confirm Password". Fare clic sul pulsante "Connect".

Come collegare due router Cisco Back-to-Back con T1 CSU / DSU

December 1

Come collegare due router Cisco Back-to-Back con T1 CSU / DSU


Il router Cisco è un dispositivo di rete che consente l'accesso a reti diverse. Si può pensare a un router come un semaforo; solo dirige il traffico. Il router, in questo caso, dirige il traffico di rete. I router possono operare a velocità diverse, che li rendono preziosi per ISP (Internet Service Provider). Una delle velocità che è molto richiesta è la velocità della linea TI, che può funzionare a 1.544 mega bit al secondo. Ciò è necessario per inviare il traffico a reti diverse e anche per fornire le operazioni di upload e download veloci.

istruzione

1 Collegare un'estremità di un cavo RJ-48C al router 1 e l'altra estremità al router 2. Il cavo deve essere un cavo cross-over, perché si collega due dispositivi simili insieme. Vai a router 1.

2 Tipo "en" per abilitare il router per la configurazione. Tipo "config t". Questa è la modalità di configurazione in cui è possibile apportare modifiche al programma di router. Si farà una modifica alla configurazione del router 1 con il comando "interno" ed uno sul router 2 con il comando "linea".

3 Tipo "interfaccia seriale 0." (Non includere il periodo). Questo configura il 0 interfaccia seriale. Tipo Avanti "servizio-modulo t1 sorgente di clock interna." (Non includere il periodo.) Tipo "Exit". Quindi digitare "Copia Run-Start". Ciò farà risparmiare la configurazione del router. Ora vai al router 2 per completare la configurazione.

4 Tipo "interfaccia seriale 0." (Non includere il periodo). Questo configura il 0 interfaccia seriale. Tipo Avanti "servizio-modulo t1 linea di sorgente di clock." (Non includere il periodo.) Tipo "Exit". Quindi digitare "Copia Run-Start". Ciò farà risparmiare la configurazione del router.

Come configurare un router per rete P2P

January 28

Come configurare un router per rete P2P


Molti programmi di rete P2P richiedono determinate porte di rete per essere completamente aperto al fine di operare al massimo dell'efficienza. Mentre le porte sul computer host possono spesso essere aperti con il software P2P in sé, se il computer si connette a un router per l'accesso a Internet, le stesse porte devono essere aperte sul router. Questo compito non può essere eseguita dal software P2P e deve essere fatto o l'utente o l'amministratore di rete. Questa guida aiuterà l'utente medio imparare a configurare un router per la rete P2P.

istruzione

1 Individuare il manuale di istruzioni del router. Trovare l'indirizzo IP predefinito, il nome utente e la password per il router.

2 Digitare l'indirizzo IP del router in una finestra del browser web, e premere il tasto "Invio" sulla tastiera o il pulsante "Go" nel browser. In genere, l'indirizzo sarà qualcosa come "http://192.168.0.1".

3 Inserire il nome utente e la password nelle caselle appropriate. Molti router utilizzano "Admin" come impostazione predefinita per la Password e nome utente.

4 Trovare la sezione interfaccia del router di configurazione etichetta "Port Forwarding", o qualcosa di simile. Ogni router colloca l'impostazione in una posizione leggermente diversa. Su alcuni router, può essere sotto la sezione "Applicazioni", sugli altri, può essere sotto la sezione "Gioco". Consultare il manuale del router per ulteriori dettagli.

5 Inserire l'indirizzo IP del computer con il software di P2P nel campo denominato "Indirizzo IP". L'indirizzo IP di una macchina Windows può essere trovato facendo clic sul pulsante "Start", selezionare "Impostazioni" e poi "Pannello di controllo". Dal Pannello di controllo, selezionare l'icona "Connessioni di rete". Fare clic destro sull'icona per la scheda Ethernet, spesso etichettato come "Connessione alla rete locale," e selezionare "Stato". Fare clic sulla scheda "Supporto", e registrare l'indirizzo IP indicato.

6 Digitare il numero di porta deve essere aperta nella sezione "Porta". Consultare le istruzioni per il software P2P per informazioni sulla porta o le porte devono essere aperte.

7 Selezionare il protocollo di rete che verrà utilizzato da tale porta. Queste informazioni si possono trovare anche int le istruzioni per il software P2P.

8 Salvare le modifiche e riavviare il router, se necessario.

Consigli e avvertenze

  • Mentre si è collegati al router, si consiglia di modificare il nome utente, la password, il nome del router a qualcosa di diverso le voci predefinite. Ciò contribuirà ad impedire agli stranieri di accedere al router.