codice java per coding

Codice Java per Absolute Beginners

September 11

Codice Java per Absolute Beginners


programmazione Java è un'abilità accessibile anche a persone con poca esperienza tecnica. Focalizzando l'attenzione su un aspetto della lingua alla volta, è possibile creare una solida base per lo sviluppo Java e sviluppare le tue capacità in modo incrementale il passare del tempo. Per iniziare con programmi Java, ci sono alcuni concetti chiave per capire. Non preoccupatevi se si trovano questi confusione - cominceranno ad avere senso quando si inizia a creare i propri programmi.

variabili

programmi Java utilizzano variabili per memorizzare elementi di dati. Le variabili in Java hanno un tipo di set, che riflette i dati che immagazzinano. Il tipo di una variabile deve essere indicata quando viene dichiarata come segue:

// Tipo intero primitivo

int myNumber;

Le variabili possono anche essere istanziati che sono dichiarati, il che significa che viene assegnato un valore, come segue:

int myNumber = 5;

tipi Java comuni includono stringhe, booleani e diversi tipi di numeri.

Controllo

trasformazione Java utilizza una varietà di strutture di controllo, determinando il flusso di esecuzione come programma viene eseguito. strutture condizionali di esecuzione su misura a circostanze specifiche. Ad esempio, i seguenti controlli di prova per vedere se una stringa di testo è più lungo di una lunghezza prestabilita, il ritaglio, se questo è il caso:

String myName = "Mr John Max Samuel MacMillan";

if (myName.length ()> 20)

myName = myName.substring (0, 20);

Altre strutture di controllo comune comprendono i cicli, in cui è effettuato ripetutamente una sezione di trattamento, come segue:

for (int i = 0; i <10; i ++) {

System.out.println (i);

}

Questa struttura viene eseguito 10 volte, la stampa del numero di iterazione corrente sullo standard output ogni volta.

metodi

metodi Java forniscono un modo per utilizzare la stessa elaborazione più volte senza dover ripetere i dettagli. Utilizzando un metodo, i programmatori possono definire un processo insieme, quindi chiamare da qualsiasi altra parte del programma. Se i dettagli di implementazione devono cambiati, hanno solo bisogno di essere cambiato in un unico luogo e l'effetto si farà sentire in tutta l'applicazione. Il seguente metodo consente di automatizzare il processo di accorciamento stringa di testo:

public String shortenText (String theText) {

if (theText.length ()> 20)

theText = theText.substring (0, 20);

tornare theText;

}

Se il programmatore decide di modificare la lunghezza massima, avrà solo bisogno di modificarlo all'interno del metodo.

Classi

dichiarazioni di classe sono la chiave per lo sviluppo Java. Durante la progettazione di applicazioni Java, sviluppatori dividono le varie attività necessarie tra una serie di oggetti applicativi. dichiarazioni di classe forniscono una sorta di modello per gli oggetti, ad ogni dichiarazione di classe determinare le proprietà e il comportamento che gli oggetti di questo tipo si esibiranno. dichiarazioni di classe all'interno di un'applicazione dettare come vengono creati gli oggetti della classe, quali dati in loro possesso e quali sono i metodi che forniscono.

Oggetti

Oggetti svolgono compiti di applicazione. Una volta che uno sviluppatore ha creato una dichiarazione di classe, oggetti di quella classe possono quindi essere creati altrove nell'applicazione. Gli oggetti possono essere creati utilizzando la seguente sintassi:

MyObject obj = new MyObject ();

Questa sintassi si applica nei casi in cui è stato scritto una dichiarazione di classe per il tipo "MyObject". Una volta creato un oggetto, altro codice può chiamare i suoi metodi, come il seguente esempio:

myName = obj.shortenText (myName);

Il codice Java per contare il numero di parole in un array

February 21

Il codice Java per contare il numero di parole in un array


applicazioni Java spesso usano array per memorizzare gli oggetti di dati come stringhe di testo. Se un programma memorizza le stringhe all'interno di un array, può essere utile per calcolare il numero totale di parole contenute. Se ogni elemento della matrice contiene una sola parola, allora il numero di parole è semplicemente la lunghezza della matrice. Tuttavia, se gli elementi dell'array possono contenere più di una parola, un algoritmo sarà necessario calcolare il totale.

Creazione Array

programmi Java possono creare array di stringhe, direttamente o attraverso la lettura del testo in da una fonte esterna, ad esempio un file o database. La sintassi seguente esempio mostra la creazione di un array con un paio di variabili stringa in essa:

String [] someWords = { "mela", "banana arancia", "uva melone ciliegia"};

Questo codice crea e istanzia la matrice, allo stesso tempo, riempiendola con un numero variabile di parole in ciascuna posizione di indice. La tecnica di contare le parole in una matrice è la stessa per qualsiasi stringa di testo.

Traversal

Per attraversare un array, i programmi Java utilizzano spesso "loop", con ogni iterazione del ciclo concentrandosi su un singolo elemento di un array, muovendosi lungo fino a quando l'intera struttura è stata esplorata. Il codice di esempio riportato di seguito illustra scorrendo la matrice:

for (int i = 0; i <someWords.length; i ++) {

System.out.println ( "Indice" + i + ":" + someWords [i]);

}

Questo esempio banale scrive il valore di testo in ciascuna posizione insieme con l'indice intero che rappresenta la posizione dell'elemento. Il ciclo "per" appare spesso all'interno di programmi Java che caratterizzano le strutture di matrice.

elementi di un array

Nei casi in cui una matrice contiene solo una sola parola per elemento, è possibile calcolare il numero di parole detenuti all'interno della matrice scoprendo la lunghezza della matrice, che è un valore intero che rappresenta il numero di posizioni elemento dell'array contiene. Ad esempio, il seguente allineamento alternativa contiene solo singole parole:

String [] someWords = { "mela", "banana", "uva"};

In questo caso, il numero di parole è equivalente al numero di posizioni di matrice, come nel codice seguente:

int numElements = someWords.length;

String Split

Se una matrice di stringhe in un programma Java contiene più parole all'interno di ogni elemento di stringa, il codice avrà bisogno di contare quante parole sono elencati all'interno di ogni elemento, l'aggiunta di questi insieme per arrivare alla cifra totale. Per calcolare il numero di parole appaiono all'interno di una stringa di testo, il metodo split può essere utile. Il metodo stringa di scissione divide la stringa su un dato insieme di caratteri rappresentati usando una espressione regolare. Ad esempio, il codice seguente divide una stringa su eventuali caratteri non alfanumerici:

frasi String = "Ecco alcune parole Qui ci sono alcuni più..»;

String [] = parole sentences.split ( "[^ a-zA-Z0-9] +");

Più parole per ogni elemento

Per calcolare il numero di parole in una matrice di stringhe Java in cui ogni elemento può contenere più parole logica del programma deve calcolare il totale per ogni elemento, aggiungendo un totale per l'array nel suo complesso. Il seguente codice di esempio mostra la tecnica:

String [] someWords = { "mela", "banana arancia", "uva melone ciliegia"};

int totalWords = 0;

for (int i = 0; i <someWords.length; i ++) {

totalWords + = someWords [i] .split ( "[^ a-zA-Z0-9] +") di lunghezza.;

}

Il contatore totale viene creato prima dell'inizio del ciclo, in modo che il codice all'interno del ciclo può aggiungere ad esso, e può essere letta dopo il ciclo ha terminato l'esecuzione.

Come aggiungere un pulsante Java per Office Live

December 10

Come aggiungere un pulsante Java per Office Live


Microsoft ha fornito la sua suite Office Live Small Business di strumenti on-line per rendere più facile per i proprietari di piccole imprese per creare e mantenere siti web e negozi web. Microsoft utilizza la propria interfaccia utente grafica (GUI) per aiutarvi a progettare e mantenere il vostro sito web, quindi non c'è una caratteristica che è possibile utilizzare per inserire manualmente Hyper Text Markup Language codice (HTML), compreso il codice per un pulsante Java Script . Tuttavia, è possibile creare moduli HTML con il codice del pulsante per inserire un pulsante di Java in un sito Office Live Small Business.

istruzione

1 Copiare il codice Java per il software editor di testo. Salvare il file con il nome del pulsante di Java, e aggiungere l'estensione HTM, ad esempio, "javabutton.htm".

2 Carica il tuo file HTM per il "Documento Gallery" per il tuo sito. Dalla pagina principale di Microsoft Office Live Small Business, fare clic sul collegamento "Sito" per accedere alla "Pagina Manager." Fai clic su "Documento Galleria" e poi "Carica", e selezionare il file creato. Selezionarlo e quindi fare clic su "Apri". Fai clic su "Aggiungi" e quindi selezionare la casella accanto al file appena aggiunto e fare clic su "Carica". Si noti l'indirizzo Web (URL) del file caricato.

3 Aggiungere un modulo HTML al tuo sito web, cliccando sul link "Sito Web" per aprire la pagina Manager. Fai clic su "Modifica" accanto alla pagina in cui si desidera inserire il pulsante di Java. Spostare il puntatore del mouse sul punto in cui si desidera inserire il pulsante. Fai clic su "Modulo" e "HTML".

4 Inserisci il codice nella casella di testo HTML. Un modo per fare riferimento al file caricato è con il tag iFrame.

"<Iframe src =" http: //YourFileURL/javabutton.htm "width =" 100% "height =" 100% "> </ iframe>"

Inserire l'URL del file dopo il "src =", che punta al documento visualizzato nella cornice. L'altezza e la larghezza possono essere espressi come percentuale o dal numero di pixel (rimuovendo il segno di percentuale).

5 Fai clic su "OK" e salvare le modifiche al tuo sito web. Visualizzare l'anteprima del sito web per assicurarsi che le modifiche abbiano effetto. Variare il codice utilizzato per modificare l'aspetto della cornice in cui si trova il pulsante di Java. Ad esempio, se si desidera farlo entrare esattamente all'interno di un'area di pixel di 100-by-200, è possibile modificare il codice per leggere in questo modo:

<Iframe src = "http: //YourFileURL/javabutton.htm" width = "100" height = "200"> </ iframe>

Come usare Java per leggere Excel

September 18

Come usare Java per leggere Excel


Quando si scrive un'applicazione business-oriented sul desktop, i programmatori Java spesso si trovano a dover dati memorizzati all'interno di un file di Microsoft Excel. Se vi trovate in questa situazione, è possibile utilizzare la libreria POI creato dalla Fondazione Apache. La libreria POI fornisce meccanismi di alto livello che consentono ai programmi Java di leggere e file di Excel processo convenientemente. Ciò consente di risparmiare tempo e concentrarsi di più sullo sviluppo della logica di business importante della vostra applicazione Java.

istruzione

1 Creare un riferimento cartella di lavoro nel codice Java per il foglio di calcolo di Excel che si desidera elaborare. A tale scopo, utilizzando la classe "HSSFWorkbook". Questo richiederà una classe "FileInputStream" che punta al documento effettivo Excel che si desidera leggere. Ad esempio, il codice seguente crea una cartella di lavoro per il file Excel che si definisce nella stringa fileToBeRead.

HSFWorkbook cartella di lavoro = new HSSFWorkbook (new FileInputStream (fileToBeRead));

2 Fare riferimento al foglio di lavoro effettivo all'interno della cartella di lavoro utilizzando il suo numero di indice o il suo nome. Ad esempio, il seguente codice Java farà un riferimento al primo foglio di lavoro nella cartella di lavoro:

foglio HSSFSheet = workbook.getSheetAt (0);

Allo stesso modo, il seguente codice Java farà riferimento al foglio di lavoro chiamato 'Foglio1' nella cartella di lavoro:

foglio HSSFSheet = workbook.getSheet ( "Sheet1");

3 A questo punto è possibile accedere ai file e valori delle celle del foglio di lavoro di Excel utilizzando il "getRow ()", "getCell ()" e metodi "getStringCellValues". Ad esempio, il codice seguente mostra come è possibile ottenere il valore della prima cella nella prima riga del foglio di lavoro:

HSSFRow fila = sheet.getRow (0);

cellule HSSFCell = row.getCell ((breve) 0);

cell.getStringCellValue ();

Consigli e avvertenze

  • Spesso, durante la lettura di un file di Excel, si desidera collegare attraverso tutte le righe del foglio di lavoro ed elaborare i valori di conseguenza. Per fare questo, è possibile ottenere un iteratore su tutte le righe del foglio corrente. Per esempio:
  • Iterator <> HSSFRow righe = sheet.rowIterator ();
  • while (rows.hasNext ())
  • {
  • HSSFRow fila = rows.next ();
  • ...
  • }
  • Non si limita solo alla lettura, è anche possibile utilizzare la libreria POI di scrivere e modificare i file di Excel.

Come convertire classe Java per codice

December 8

Il codice scritto nel linguaggio di programmazione Java ha bisogno di sottoporsi a due conversioni prima di eseguire. In primo luogo, un compilatore traduce il codice Java in bytecode indipendente dalla piattaforma. In secondo luogo, la Java Virtual Machine (JVM) in memoria traduce il bytecode in istruzioni native per il computer specifico l'esecuzione del codice Java. È possibile utilizzare strumenti integrati Java per convertire le classi Java in codice eseguibile sul computer.

istruzione

1 Fare clic su "Start" e digitare "run" nella casella di ricerca, quindi fare clic sul link "Esegui". Digitare "cmd" nel campo di testo e premere "Invio". Si aprirà una nuova finestra di comando.

2 Compilare le classi Java in bytecode digitando la seguente riga nella finestra di comando:

javac myProgram.java

Sostituire "myProgram.java" con il nome del file contenente il codice Java. Premere Invio."

3 Convertire i bytecode in codice eseguibile digitando la seguente riga:

myArguments java MyProgram

Sostituire "myArguments" con tutto ciò che gli argomenti della riga di comando di codice Java può essere necessario; essi dipendono dalla vostra specifica applicazione. La JVM (implementato da utility "java") tradurrà le bytecode in codice nativo in tempo reale, come ogni istruzione bytecode viene previsto per l'esecuzione.

Come lasciare commenti nel codice Java

March 16

I commenti sono uno strumento potente. Essi possono essere utilizzati per generare tutta l'interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) documentazione con strumenti come javadoc, dare piccoli suggerimenti in parti difficili di codice, o semplicemente descrivere ciò che il codice sta per fare. Quando si lascia commenti nel codice Java, si può anche mostrare un lettore che non conosce la lingua esattamente ciò che il codice sta facendo.

istruzione

1 Lascia brevi commenti a riga singola di dire rapidamente qualcosa prima di un piccolo gruppo di linee. Piccole commenti delineano ciò che è stato fatto in generale "blocchi". Un programmatore spesso scrivere questi commenti prima e tornare a compilare il codice in seguito, aiutandolo a cementare la sua immagine mentale di come il codice funzionerà prima di scriverlo, nonché individuare eventuali difetti nella logica prima di scrivere il codice.

2 Conoscere il formato per lasciare commenti a riga singola. Essi sono noti da "//". ""// Connect to the server
Socket s = new TCPSocket();
s.connect("example.com", 80);// Request the file
s.write("GET / HTTP/1.0\r\n\r\n");
string response = s.read();// Was the request successful?
int code = get_code(response);
if( code != 200 ) return -1;// Download the file
download_file(s);""
""// Connect to the server
Socket s = new TCPSocket();
s.connect("example.com", 80);// Request the file
s.write("GET / HTTP/1.0\r\n\r\n");
string response = s.read();// Was the request successful?
int code = get_code(response);
if( code != 200 ) return -1;// Download the file
download_file(s);""

3 Utilizzare commenti su più righe quando si ha altro da dire che si adatta in una sola riga. commenti su più righe si trovano di solito nella parte superiore di metodi che descrivono la funzione generale, come funziona e quali parametri che ci vuole. Sono anche a volte visto in alcune parti localizzate del codice del programmatore avuto problemi con o pensa mandato di discussione approfondita.

4 Notare il formato generale di commenti su più righe. Per convenzione, ogni riga inizia con un asterisco. Gli unici requisiti formato specifico sono che il commento inizia con /

e termina con /. ""/ This part was really tough. I had to
hack this value to fit with the others.
Maybe I'll come back to this code to
find a better way to do this, but for
now this works, but it's not pretty.
/""
""/ This part was really tough. I had to
hack this value to fit with the others.
Maybe I'll come back to this code to
find a better way to do this, but for
now this works, but it's not pretty.
/""

5 Conoscere il formato dei commenti Javadoc. Cominciano con / e contengono meta-tag che sembrano @This. Commenti Javadoc si trovano principalmente prima di metodi.
""/

Calcola la pendenza di una retta.

@Author Jack Smith
@param P1 Primo punto che descrive la linea
@param P2 Secondo punto che descrive la linea
Pendenza @return della linea come un galleggiante
* / ""

Consigli e avvertenze

  • Sviluppare un equilibrio di commenti durante la scrittura di codice. Troppi commenti in realtà rende il codice più difficile da leggere. Quando il codice è facile da seguire, non ha senso per iscritto commenti per ogni linea. All'altro estremo, il codice con commenti può essere difficile da leggere se il lettore non comprendere appieno ciò che il codice sta facendo.
  • In Java, si vede anche javadoc meta-tag nei commenti multilinea.

Come esecuzione di codice Java su una macchina virtuale

May 15

L'esecuzione di programmi scritti in linguaggio di programmazione Java svolge in due fasi. In primo luogo, un compilatore traduce il codice Java in codice macchina, chiamata anche "bytecode," per un idealizzato Java Virtual Machine. Il risultato non è leggibile da esseri umani, ma non è direttamente eseguibile su qualsiasi architettura pratico computer. Il suo vantaggio principale è quella di essere completamente indipendente dalla piattaforma. La seconda fase prevede l'esecuzione dei bytecode eseguendo l'applicazione all'interno di una implementazione della JVM portato su vostro computer e sistema operativo.

istruzione

1 Fai clic su "Start". Tipo "run" nella casella di ricerca. Fai clic su "Esegui". Digitare "cmd". premere Invio." Di Windows si aprirà una nuova finestra di comando.

2 Modificare la cartella comando corrente alla cartella che contiene il codice Java:

C:

cd "C: \ Karlen \ Myjava"

Sostituire "C: \ Karlen \ Myjava" dalla cartella in cui è memorizzato il codice. Premere il tasto "Invio" dopo ogni riga.

3 Compilare il codice Java chiamando "javac", il compilatore Java, come nel seguente esempio:

javac myApp.java

Sostituire "myApp" con il nome del file che contiene il codice Java. Per convenzione, si deve essere conservato in un file con l'estensione ".java". Premere Invio."

4 Eseguire l'applicazione avviando la JVM sul vostro bytecode, come nel seguente comando:

java myApp.class myClassArgs

Sostituire "myClassArgs" con qualunque riga di comando argomenti vostra applicazione potrebbe essere necessario. Premere Invio." Il vostro codice Java inizierà a funzionare.

Come creare uno script Java per inviare messaggi a un PC remoto

June 22

Come creare uno script Java per inviare messaggi a un PC remoto


Java consente la possibilità per l'esecuzione di comandi DOS utilizzando il "exec ()" metodo della classe "Runtime". Questo è utile, perché per inviare un messaggio a un computer specifico è necessario utilizzare il comando "net send" disponibile solo tramite DOS. Così, è possibile scrivere uno script Java che chiama i comandi DOS dall'interno di essa, che sarà successivamente inviare messaggi a un PC remoto sulla rete. Questo messaggio apparirà sul computer dell'utente non appena il codice Java viene eseguito. L'editor Eclipse per gli sviluppatori Java verrà utilizzato per scrivere il codice Java.

istruzione

1 Aprire Eclipse. Se non lo avete, potete scaricarlo e installarlo utilizzando il link nella sezione "Risorse".

2 Vai su "File> Nuovo> Progetto Java." Nome del progetto "NetSend" e fare clic su "OK". Fai clic destro sulla cartella "NetSend" in Esplora pacchetto sul lato sinistro, e fare clic su "Nuovo> Classe." Chiamare la classe "Dos" e fare clic su "OK".

3 Copiare e incollare il seguente codice Java:
import java.io. *;

public class Dos
{
void main (String [] args) public static
{

try {
String[] command = new String[6];
command[0] = "cmd";
command[1] = "/C";
command[2] = "net";//Execute the net send command
command[3] = "send";
command[4] = "COMPUTER_NAME";//User's Computer Name, change this.
command[5] = "hey there from java!";//Message to send, change this.

. Processo p = Runtime.getRuntime () exec (comando); // RUN NET SEND

BufferedReader stdInput = new BufferedReader (nuovo InputStreamReader (p.getInputStream ()));
BufferedReader stderror = new BufferedReader (nuovo InputStreamReader (p.getErrorStream ()));
// Output del comando, a Java Console:
String out = null;
while ((out = stdInput.readLine ())! = null) System.out.println (out);
while ((out = stdError.readLine ())! = null) System.out.println (out);
}
catch (Exception e) {System.out.println (e); }

}
}

4 Fare clic sul pulsante di riproduzione verde sulla parte superiore dello schermo per eseguire il codice Java. L'utente che ha inviato il codice per vedrà una finestra pop-up del messaggio sul suo schermo, e si vedrà "Il messaggio è stato inviato con successo a COMPUTER_NAME." emesso alla console all'interno di Eclipse.

Come ottenere Java per Lucid

July 5

Come ottenere Java per Lucid


Java è un linguaggio conveniente per gli sviluppatori di software, perché il suo codice sorgente è cross platform. Invece della necessità di scrivere una variazione del codice sorgente per Windows, Mac o macchine Linux, un programmatore solo deve scrivere e compilare una serie di file di codice sorgente. Questo perché la Java Virtual Machine (JVM), parte dell'ambiente runtime Java (JRE), traduce il codice dal codice Java byte compilato al codice specifico della piattaforma, come il programma viene eseguito. Tuttavia, l'utente deve comunque scaricare il JRE per la sua piattaforma specifica. Questo richiede solo pochi minuti sulla versione Lucid Lynx di Ubuntu Linux.

istruzione

1 Aprire un emulatore di terminale cliccando sul menu principale di Ubuntu nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, quindi selezionando la voce "Terminal" dal "Accessori" sottomenu.

2 Digitare "sudo gedit /etc/apt/sources.list" nella finestra del terminale, quindi premere Invio. Digitare la password di amministratore quando il terminale ti chiede di fare così.

3 Tipo "deb http://archive.canonical.com/ socio lucido" nell'ultima riga del file di testo che apparirà sul vostro schermo. Assicurarsi che si aggiunge questa riga scorso, e che non si eliminano qualsiasi dei contenuti esistenti del file.

4 Fare clic sul menu "File", quindi selezionare "Salva" dalle opzioni del menu. Selezionare "File" di nuovo e fare clic su "Esci". In questo modo si ritorna alla schermata del terminale.

5 Digitare "sudo apt-get update" nel vostro terminale, quindi premere Invio. Questo farà sì Ubuntu per aggiornare le informazioni necessarie per installare Java.

6 Digitare "sudo apt-get install sun-java6-jre" nella finestra del terminale, quindi premere Invio. Quando il processo di installazione, si avrà il JRE sul computer Lucid Lynx.

Consigli e avvertenze

  • Non eliminare qualsiasi delle altre righe nel file si modifica nel passaggio 3. Questi sono necessari per l'installazione di altri pacchetti di Ubuntu e l'aggiornamento del sistema. Eliminazione di tutte le righe di questo file potrebbe causare il sistema non è più per aggiornare correttamente.

Qualità di un buon sviluppatore Java per i sistemi di trading

July 12

Qualità di un buon sviluppatore Java per i sistemi di trading


I giorni in cui i commerci sono stati completati dagli esseri umani su un piano di mercato sono storia. L'espansione e la proliferazione delle tecnologie Internet e di networking significa commercianti possono comprare e vendere azioni e materie prime direttamente attraverso sistemi di trading. Una società che vuole assumere uno sviluppatore Java per creare un tale sistema dovrebbe cercare un numero di attributi in candidati.

La conoscenza del mercato

Anche se non è indispensabile, l'assunzione di uno sviluppatore che capisce come globale lavoro mercati finanziari può risparmiare un sacco di tempo per il debug del sistema o fare modifiche funzionali. Mentre lo sviluppatore è prevista per le istruzioni e le idee da parte di esperti del mercato globale di tradurre in codice Java, molto può essere perso nella traduzione. E 'impossibile per gli esperti finanziari di trasmettere tutto quello che sanno e potrebbe essere necessario il programmatore. Uno sviluppatore che capisce la meccanica di mercato è meglio preparato per scongiurare i problemi prima che si verifichino.

Estensibilità

Un sistema di trading di successo è utilizzato da numerosi dipendenti attraverso una varietà di aziende. Assumere uno sviluppatore Java con esperienza nel fare (API) avanzate interfacce di programmazione ricchi di funzionalità che consentono di programmi di terze parti di utilizzare il sistema può trarre vantaggio della qualità complessiva del sistema.

Sicurezza della rete

sistemi di trading di successo hanno un sacco di soldi e le informazioni sensibili che li attraversa costantemente. Di conseguenza, essi sono obiettivi principali per gli hacker di coltivare numeri di conto, comprare azioni gratuitamente o deviare denaro in conti non autorizzate. sviluppatori Java con un forte background nel rafforzare un sistema Java distribuito contro gli attacchi sono altamente desiderabili.

Scrittura tecnica

Un programma non è mai veramente completo, specialmente uno così complesso come un sistema di negoziazione. Col passare del tempo, possono sorgere problemi di sicurezza, i componenti software avranno bisogno di aggiornamento, e il sistema avrà bisogno di cambiare con l'avanzare della tecnologia del sistema operativo. Di conseguenza, non è sufficiente per un singolo sviluppatore per capire il sistema - interi team hanno bisogno di essere informati. A causa della natura altamente sociale dei sistemi di trading, la possibilità di scrivere la documentazione tecnica di qualità per permettere agli altri di capire come funziona il sistema è molto utile per uno sviluppatore Java.

Come codice Java Scatole

August 30

Java Swing fornisce un modo per creare interfacce utente grafiche (GUI) con l'uso di un toolkit chiamato "Swing". Battente contiene molti componenti diversi che possono essere utilizzati per creare una GUI. I componenti permettono oggetti Java per essere visualizzati come una rappresentazione grafica con la quale gli utenti possono interagire. Con swing, gli utenti possono inserire informazioni in un GUI Java, ad esempio una casella di testo, in modo che le informazioni possano essere utilizzate dal programma.

istruzione

1 Creare una classe che si estenderà la classe JFrame Java. La classe JFrame crea un JFrame, che sarà la finestra principale della GUI. Aprite il vostro editor di testo, e immettere il codice seguente:

importare javax.swing. *;

import java.awt. *;

public class TestClass estende JFrame {

TestClass pubblico () {

}

}

2 Creare un contenitore. Per visualizzare la casella di testo, esso deve essere aggiunto a un JFrame. Inserire il seguente codice:

pubblica Container createBox () {

JPanel mPane = new JPanel ();

JTextField testo = new JTextField (20);

mPane.add (textbox);

tornare mPane;

}

Questo crea un contenitore denominato "mPane," che tiene la casella di testo. La scatola è creato e aggiunto al contenitore. Il numero nel costruttore JTextField, 20, viene utilizzato per calcolare la larghezza preferita del box. Il metodo restituisce il contenitore.

3 Creare il metodo principale. Inserire il seguente codice:

Main (string [] args) {public static void

JFrame frame = new JFrame ( "Testo scatola GUI");

TestClass tc = new TestClass ();

frame.setContentPane (tc.create ());

frame.setVisible (true);

frame.setSize (200.100);

}

Questo crea un nuovo JFrame e poi aggiunge le JPanel che contengono la casella di testo. La visibilità è impostato su "true" per permettergli di essere visto, e un formato personalizzato per la finestra è impostato.

Come inserire il codice Java in Joomla

November 29

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla è stato progettato per rendere la creazione semplice sito web per iniziare gli sviluppatori. Sfruttando moduli plug-in e modelli di sito, è possibile creare un sito web con poca o nessuna conoscenza di PHP, SQL, HTML o CSS. Lo svantaggio di utilizzare un sistema progettato per eseguire tutto il lavoro pesante per voi è la difficoltà incontrata quando si vuole prendere un po 'di codifica fardello da soli. predefinito editor WYSIWYG di Joomla, TinyMCE, strisce fuori qualsiasi tipo di codice immesso nel vostro editor quando si salvano le modifiche. La modifica di questa impostazione è un compito semplice.

istruzione

1 Aprire il pannello di amministrazione di Joomla.

2 Fai clic su "Sito" nel menu principale.

3 Fai clic su "Configurazione globale" nel menu a discesa.

4 Fare clic sulla freccia giù nella casella di testo accanto alla voce "Default Editor WYSIWYG" nella casella Impostazioni sito nella parte superiore della pagina.

5 Fai clic su "Editor - No Editor" nell'elenco a discesa.

6 Fare clic sull'icona "Salva" nella parte superiore della finestra di configurazione globale.

7 Aprire il contenitore appropriato e inserire il codice Java.

Consigli e avvertenze

  • TinyMCE strisce qualsiasi codice di programmazione di default, anche quando si utilizza l'opzione "Insert HTML".
  • Il passaggio indietro e modifica di un contenitore con TinyMCE eliminerà qualsiasi codice precedentemente salvato quando il contenitore viene aggiornato.

Come creare UML dal codice Java

March 12

Il linguaggio di modellazione UML invertire progetti tecnici e le mappe ogni classe con la descrizione delle funzioni, metodi e proprietà. Modellazione UML esegue la documentazione per le classi Java, in modo che altri programmatori in grado di capire come funzionano le classi da aggiungere al codice esistente. L'ambiente di programmazione Java Eclipse comprende un modellatore UML si utilizza per creare la documentazione UML.

istruzione

1 Aprire il software di programmazione Java Eclipse dal menu di Windows "Start" o facendo doppio clic sull'icona del desktop. Fare clic sulla voce di menu "File" e selezionare "Nuovo". Fai clic su "Progetto Java" per avviare un nuovo progetto.

2 Pulsante destro del mouse sull'icona "src" nel pannello di navigazione a sinistra. Questa è la directory che contiene tutti i file sorgente Java. Fai clic su "Importa".

3 Fare clic sulla cartella "BLD-src" nella cartella "Xerces". Fai clic su "OK". Eclipse importa le librerie UML nel progetto Java.

4 Fai clic destro sulla cartella "src" di nuovo e fare clic su "Importa". Fai clic su "Apri / Reverse UML" nel popup per aprire una finestra di configurazione. Fai clic su "Schema pacchetto nidificato" a diagramma ogni sotto-classe nel progetto.

5 Fai clic su "OK" per scegliere le impostazioni predefinite. Una barra di avanzamento viene visualizzato come UML costruisce nel progetto. Dopo la compilazione completa, un elenco di classe di diagrammi UML display.

Come creare script Java per Pictures Looping

April 24

Come creare script Java per Pictures Looping


Il seguente metodo può essere utilizzato per creare lo script Java per loop le immagini. Le immagini da visualizzare vengono caricati in elementi singoli Document Object Model (DOM), e questi elementi condividono la stessa posizione sullo schermo e sono nascosti per impostazione predefinita. Ogni elemento è quindi resa visibile a turno, per un periodo di tempo misurato in millisecondi. Questo è uno dei vari metodi che possono essere usati per le immagini di loop utilizzando lo script Java.

istruzione

1 Aprite il vostro editor di testo e creare un nuovo file vuoto. Salvare il file come "looping.html".

2 Scrivi questo codice HTML "testa" all'inizio del file:

<! DOCTYPE HTML PUBLIC "- // W3C // DTD XHTML 1.0 Strict // EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-strict.dtd"> <html xmlns =

"Http://www.w3.org/1999/xhtml">

<Head>

&lt;title>Looping Images.&lt;/title>

& Lt; meta content = "text / html; charset = utf-8" http-equiv = "Content-Type" />

3 Scrivi questo codice HTML "stile" nel file, sotto il codice "testa":

<Style type = "text / css">

#content_0,

# Content_1,

# Content_2,

# Content_3,

# content_4

{

position: absolute;

z-index: 0;

visibility: hidden;

width: 11em;

altezza: 13em;

top: 1.0em;

sinistra: 1.0em;

border: 2px #ccc solido;

-moz-border-radius: 0.5em;

-webkit-border-radius: 0.5em;

text-align: center;

padding-top: 1em;

}

</ Style>

4 Scrivi questo codice HTML "script" nel file, sotto il codice "stile":

<Script type = "text / javascript">

var num = 0;

Funzione hideDisplay () {

document.getElementById ( "content_" + num) .style.visibility = "hidden";

if (num & lt; 4) {

num = num + 1;

}

altro {

num = 0;

}

showDisplay ();

}

Funzione showDisplay () {

document.getElementById ( "content_" + num) .style.visibility = "visible";

setTimeout ( "hideDisplay ()", 2000); // Imposta il periodo di tempo in millisecondi qui.

}

</ Script>

</ Head>

5 Scrivere il codice HTML "corpo" nel file, sotto il codice "script":

<Body onload = "showDisplay ()">

<Div id = "content_0">

<Img />

<! - Il percorso src all'immagine 0 deve essere inserito qui. ->

</ Div>

<Div id = "content_1">

<Img />

<! - Il percorso per l'immagine src 1 deve essere inserito qui. ->

</ Div>

<Div id = "content_2">

<Img />

<! - Il percorso src all'immagine 2 deve essere inserito qui. ->

</ Div>

<Div id = "content_3">

<Img />

<! - Il percorso per l'immagine src 3 deve essere inserito qui. ->

</ Div>

<Div id = "content_4">

<Img />

<! - Il percorso src all'immagine 4 deve essere inserito qui. ->

</ Div>

</ Body>

</ Html>

6 Salvare il file, quindi aprirlo in un browser Web utilizzando il comando di menu "File".

Consigli e avvertenze

  • Nota: È necessario fornire le proprie immagini.

Formato Java per Floating Points decimali

May 25

Floating variabili punto decimale fornire ai programmatori la possibilità di calcolare i numeri di precisione. Il tipo intero "galleggiare" consente di creare una variabile che si estende fuori diverse cifre decimali, in modo da poter calcolare i grandi numeri di precisione. È necessario formattare la creazione e il numero di variabili quando si definisce la variabile nel codice Java.

istruzione

1 Fare clic sul file Java che si desidera modificare e selezionare "Apri con" nella finestra. Fare doppio clic l'editor Java nella lista dei programmi.

2 Creare la variabile Java. Il codice seguente mostra come creare una variabile in virgola mobile:

float myNumber;

3 Assegnare un valore decimale alla variabile in virgola mobile. Il codice seguente mostra come formattare e configurare il numero:

myNumber = 4.583929;

È anche possibile troncare i valori decimali. Per esempio, Java compila ancora se si assegna il numero "4" alla variabile "myNumber".

Come eseguire un file di script in Java per output un file XML

November 2

La creazione di file XML viene utilizzato dai programmatori che vogliono creare pagine dinamiche dal codice Java. file XML possono essere utilizzati per importare valori in un database, oppure possono essere utilizzati per visualizzare elenchi di dati a un browser. file Java possono essere utilizzati per generare il codice XML in una cartella sul server web. Il file può essere recuperato da un amministratore o importato tramite il codice.

istruzione

1 Importare le librerie necessarie. La libreria IO contiene le classi necessarie per generare file tra cui XML. Quanto segue è la sintassi utilizzata per importare le librerie:
import java.io. *;

2 Creare la variabile del file. Questo codice seguente crea un'istanza della classe, durante la creazione di un file XML, allo stesso tempo:
PrintWriter xmlout = new PrintWriter (nuova FileOutputStream ( "customers.xml"));

3 Creare la stringa di codifica. Questa stringa viene utilizzata dai browser web per individuare il tipo di caratteri utilizzati nel file XML. La seguente stringa viene utilizzata per salvare i caratteri di codifica:
String myEnc = "iso-8859-1";

4 Creare alcune informazioni di base per popolare il file XML. In questo esempio, viene creata una lista di clienti. La sintassi di seguito crea un cliente che verrà esportato in formato XML.
String myCustomerName = "Joe";
String myCustomerId = "33";

5 Scrivere la prima riga, che è la codifica. direttive di codifica sono sempre la prima linea di un file browser.
xmlout.println ( "<? xml version = \" 1.0 \ "encoding = \" "+ myEnc +" \ "?>");

6 Creare il tag di apertura del cliente XML. La sintassi seguente inizia l'elenco dei clienti con il tag di apertura "clienti". Tutti i record dei clienti si trovano all'interno di questo tag.
xmlout.println ( "<clienti>");

7 Scrivere il record del cliente al file XML. Il codice seguente scrive un record all'interno del tag di livello superiore "clienti":
xmlout.println ( "<cliente customerId = \" "+ myCustomerId +" \ "name = \" "+ myCustomerName +" \ "> </ customer>");

8 Chiudere il file. Una volta creati i record, chiudendo il file rilascia l'utilizzo della memoria e sblocca ulteriori processi:
xmlout.Close ();

Java per i giochi

November 10

Java per i giochi


Java è un linguaggio interpretato sviluppato da Sun Microsystems. Il linguaggio è più recente di lingue che gli sviluppatori hanno tradizionalmente utilizzati per lo sviluppo del gioco, come C o C ++, e comprende una serie di caratteristiche che contribuiscono a rendere la programmazione delle parti più ingannevoli di giochi, come 3-D grafica e modalità multiplayer, più facile.

applet web

Una delle caratteristiche di Java che lo rendono attraente per gli sviluppatori di giochi è l'applet Java. Quando un programmatore Java pacchetti suo gioco come un applet che può ospitare su un server Web e consentire agli utenti di correre e giocare il gioco attraverso i loro browser web. Questa piattaforma di distribuzione elimina la necessità per gli utenti finali di scaricare o installare il gioco. Invece, i giocatori devono solo visitare il sito web dello sviluppatore e possono iniziare immediatamente a giocare il gioco.

3-D di programmazione

Quando gli sviluppatori che utilizzano la maggior parte delle lingue vogliono sviluppare un gioco con grafica 3-D, di cui hanno bisogno per creare il proprio motore di gioco 3-D, concedere in licenza un motore di gioco da un altro sviluppatore o società, o imparare qualche altro set di terze parti di strumenti. Java rende la vita più facile per il 3-D game developer includendo gli strumenti per creare programmi di 3-D in Java stesso. Lo sviluppatore crea grafica 3-D utilizzando Java 3D API, che è una caratteristica libera del linguaggio Java.

Strumenti di concorrenza

giochi multiplayer, o giochi con entrambe le modalità single player o multiplayer, richiedono molto più sofisticato di codifica di giochi che sono solo single-player. Mentre è necessario solo un insieme di informazioni sullo stato del gioco di eseguire un gioco single-player, giochi multiplayer richiedono più macchine diverse per mantenere le stesse informazioni stato del gioco, mentre tutte le informazioni di invio di alterare quello stato. Il mantenimento della coerenza delle informazioni che viene costantemente accessibile e modificabile si chiama concorrenza. Java rende questo di solito difficile compito di programmazione più semplice, fornendo il pacchetto java.util.concurrent di prendere gran parte del lavoro sporco di concorrenza.

Cross Platform

Con linguaggi di programmazione tradizionali sviluppatori hanno bisogno di sviluppare e mantenere un diverso insieme di codici sorgente per ogni sistema operativo su cui vogliono che i loro programmi per l'esecuzione. Per gli sviluppatori di giochi, questo significa molto più lavoro per rendere il loro gioco accessibile a tutto il mercato potenziale. Java facilita questo problema essendo un linguaggio interpretato. Ciò significa che un singolo codice sorgente può essere eseguito su qualsiasi Windows, OS X o di una macchina Linux in esecuzione l'interprete Java, che Oracle distribuisce gratis.

Spiegazione di Int N1 e N2 in codice Java

February 12

Spiegazione di Int N1 e N2 in codice Java


Uno dei primi concetti individui che stanno imparando a programmare in Java affrontano è l'uso di variabili in un programma. Le variabili hanno lo stesso scopo nei programmi che fanno in equazioni matematiche, in qualità di segnaposto in cui gli utenti possono piantare valori diversi. Ad esempio, i programmatori Java userebbero "Integer", o "int", le variabili per ricordare e manipolare i due numeri interi "N1" e "N2".

interi

I linguaggi di programmazione utilizzano i tipi di dati discreti per i diversi dati possono memorizzare. Nel linguaggio Java, programmatori utilizzano variabili di tipo intero per memorizzare numeri interi o numeri interi. Il numero può essere un numero positivo o un numero negativo, ma non può avere un valore decimale aggiuntivo. Mentre è possibile per un programmatore Java per lanciare un numero con un componente decimale come un intero, questo processo rimuovere il componente decimale e preservare solo i valori unitari interi.

Fattori di funzionamento

Per ogni valore il programmatore desidera memorizzare, deve creare una variabile discreta. Per i numeri interi, si tratta di dichiarare una discreta variabili intere. Se un programmatore volesse memorizzare i numeri interi "1" e "2" allora avremmo dichiarare due interi (per scopi di riferimenti, N1 e N2). In cui memorizzare loro. Il programmatore sarebbe quindi assegnare i valori per ciascuna variabile, rispettivamente. Da allora in poi, fa riferimento il nome della variabile di N1 o N2 causerebbe il programma per produrre l'intero essi detenuti.

calcoli

Una volta che i negozi programmatore i valori interi N1 e N2 in due variabili intere discrete, ad esempio variabile "x" e la variabile "y", il programmatore può usare quei nomi delle variabili per richiamare i valori memorizzati per l'utilizzo nei calcoli. Ad esempio, se N1 è "3" e N2 è "5" l'operazione "x + y" sarà pari al numero intero otto. Queste variabili possono essere utilizzate sia in più complesse equazioni matematiche o nelle dichiarazioni logici come "if" che si innescano quando "b> a" o altre simili condizioni.

Cessione e Riassegnazione

Quando un programma Java esegue un'istruzione matematica utilizzando le variabili in cui il programmatore memorizzato interi N1 e N2, si ricorderà il risultato finché non passa alla successiva riga di codice. Affinché il programma di ricordare il risultato dell'equazione, il programmatore deve assegnare tale risultato a una variabile intera. Questa può essere una nuova variabile intera che il programmatore dichiarato al fine di memorizzare il risultato, o la variabile che teneva N1 o N2. Ad esempio, se integer N1 è "8" e il programmatore contiene questo valore nella variabile "x" la dichiarazione Java "x = x + 2;" causerà il programma di dimenticare N1 del tutto, e memorizzare il nuovo numero intero "10" nella variabile x.

Java per convertire interi Caratteri

February 12

Java per convertire interi Caratteri


Nel linguaggio di programmazione Java, un numero intero può essere memorizzato in una variabile del tipo di dati integer. Questo tipo di variabile viene indicato con la parola "int". Al contrario, la lettera può essere memorizzato in una variabile del tipo di dati di carattere, indicato con "char". Sia int e char sono tipi di dati primitivi supportati dal linguaggio di programmazione Java per default. Spesso, i programmatori Java devono convertire un numero ad una lettera. Questo può essere ottenuto attraverso il processo di colata da int a char.

Dichiarare variabile int

Java per convertire interi Caratteri

Dichiarare una variabile del tipo di dati integer per contenere il valore numerico. Avviare la dichiarazione della variabile con la parola chiave "int", che è una delle parole chiave riservate nel linguaggio di programmazione Java. Una variabile intera può contenere un valore compreso tra -2.147.483.648 a 2,147,483,647 inclusiva. E 'anche importante che il nome della variabile soddisfa tutte le regole per la denominazione variabile. L'esempio seguente mostra la dichiarazione di una variabile denominata "a" con un valore iniziale di 65:

int a = 65;

Dichiarare Char variabile

Dichiarare una variabile del tipo di dati di carattere per contenere il valore lettera. Il prefisso variabile nel linguaggio di programmazione Java è la parola "char", che è anche una parola chiave riservata. Un tipo di dati char può contenere un singolo carattere Unicode a 16 bit, che vanno da "\ u0000" a "\ uffff." L'esempio seguente mostra la dichiarazione di una variabile denominata MyChar:

char MyChar;

Valore cast

La fase attuale di fusione per convertire un valore da integer a carattere viene eseguita utilizzando l'operatore (). L'esempio seguente mostra come, dopo la dichiarazione della variabile MyChar, il valore di 65 è gettato per il carattere con codice ASCII 65, che è "una".

char MyChar = (char) a;

✓ Verifica

La verifica del valore di lancio avviene nell'ultimo passaggio. Nel linguaggio di programmazione Java, questo spesso viene eseguita utilizzando il "println ()" il comando che stampa il valore del carattere sullo schermo. Per esempio:

System.out.println ( "Char -" + MyChar);

La differenza tra l'uso di JavaScript e applet Java per migliorare il tuo HTML

April 25

Il Web è cambiato molto dal suo inizio alla fine del 1980 e all'inizio del 1990. Sono finiti i giorni di semplice testo solo le pagine. Ora HTML, il primo linguaggio di programmazione Web, è accoppiato con altre tecnologie per la visualizzazione grafica interattivi, programmi e suoni per un utente. Java e JavaScript sono due di queste tecnologie che possono essere utilizzati per migliorare HTML. Nonostante i loro nomi simili, sono completamente diversi.

JavaScript

JavaScript non è tecnicamente considerato un linguaggio di programmazione. Piuttosto, JavaScript è puramente un linguaggio di scripting che permette uno sviluppatore HTML per aggiungere funzionalità di elaborazione a una pagina Web. JavaScript può reagire a input e output visualizzazione su una pagina Web. Uno script è scritto direttamente in HTML e viene interpretato dal browser Web dell'utente, allo stesso tempo, come il codice HTML. Nonostante il nome, JavaScript non è legato in alcun modo a Java, il linguaggio di programmazione, ed è stato solo così chiamato per ragioni di marketing.

applet Java

Java è un linguaggio di programmazione sviluppato per l'esecuzione in una macchina virtuale. Questo permette di applet Java, piccoli programmi indipendenti progettati per una singola attività, da eseguire su quasi ogni piattaforma che ha una macchina virtuale Java installata. Questo crea un collegamento tra il programma e l'ambiente. Un programmatore avrebbe solo sviluppare una versione del programma e qualsiasi piattaforma con una macchina virtuale sarebbe in grado di eseguire tale programma. Java deve essere compilato in linguaggio macchina prima di poter essere utilizzato. Quando utilizzato in combinazione con l'HTML, il codice HTML non fa altro che chiamare l'applet, inviarlo al computer client. Il computer client carica l'applet nella macchina virtuale in modo che venga eseguito.

uso

JavaScript è spesso sparsi in tutta una pagina HTML. Lo script può essere fatto un passo dentro e fuori di se necessario. JavaScript è anche consapevole della pagina web esiste e può essere utilizzato per monitorare e apportare modifiche in base all'attività pagina. Per esempio, uno script può guardare per l'utente prema un pulsante. Lo script è a conoscenza del pulsante di stampa e può agire su di esso, l'invio di una e-mail o cambiare il colore di sfondo. Applet Java hanno alcuna interazione con il browser o il codice HTML. L'HTML chiama semplicemente l'applet e fa un passo indietro. Applet Java possono essere eseguiti anche in modo indipendente da un browser, mentre JavaScript non può. Poiché Java è un linguaggio di programmazione completamente funzionale, può anche essere usato per creare grafica ed effetti speciali. E 'più spesso utilizzato nella creazione di giochi browser online.

Requisiti

applet Java richiedono la macchina virtuale Java per essere installato sul computer client. La macchina virtuale può anche essere integrato nella maggior parte dei browser moderni, dando loro la possibilità di scaricare ed eseguire applet destra nel browser. JavaScript ha bisogno solo di un browser con un interprete JavaScript, che la maggior parte hanno fuori dalla scatola.