classe java per calcolo radice quadrata

Come convertire classe Java per codice

December 8

Il codice scritto nel linguaggio di programmazione Java ha bisogno di sottoporsi a due conversioni prima di eseguire. In primo luogo, un compilatore traduce il codice Java in bytecode indipendente dalla piattaforma. In secondo luogo, la Java Virtual Machine (JVM) in memoria traduce il bytecode in istruzioni native per il computer specifico l'esecuzione del codice Java. È possibile utilizzare strumenti integrati Java per convertire le classi Java in codice eseguibile sul computer.

istruzione

1 Fare clic su "Start" e digitare "run" nella casella di ricerca, quindi fare clic sul link "Esegui". Digitare "cmd" nel campo di testo e premere "Invio". Si aprirà una nuova finestra di comando.

2 Compilare le classi Java in bytecode digitando la seguente riga nella finestra di comando:

javac myProgram.java

Sostituire "myProgram.java" con il nome del file contenente il codice Java. Premere Invio."

3 Convertire i bytecode in codice eseguibile digitando la seguente riga:

myArguments java MyProgram

Sostituire "myArguments" con tutto ciò che gli argomenti della riga di comando di codice Java può essere necessario; essi dipendono dalla vostra specifica applicazione. La JVM (implementato da utility "java") tradurrà le bytecode in codice nativo in tempo reale, come ogni istruzione bytecode viene previsto per l'esecuzione.

Come fare una radice quadrata in C ++

November 5

Come fare una radice quadrata in C ++


Uno dei maggiori vantaggi di C ++ è la sua capacità di chiamare sulle biblioteche (raccolte di codice che comprendono funzioni, strutture dati, ecc) per aumentare la funzionalità e le capacità di un programma. La caratteristica di includere solo le librerie con le funzioni necessarie da un programma permette di programmi di essere più piccolo e più efficiente. Le librerie possono essere realizzati su misura per gli utenti o possono essere inclusi con ++ (librerie standard chiamati) C. Creazione di un programma per calcolare una radice quadrata è un grande esempio di utilizzo di diverse librerie standard.

istruzione

1 Impostare il programma includendo le librerie iostream, iomanip e math.h. Iosteam gestirà l'ingresso e l'uscita per il monitor del computer, iomanip aiuterà a formattare il numero di cifre decimali e math.h è la libreria che contiene la funzione radice quadrata.

Ecco il codice:

includere <iostream> includere <math.h> includere <iomanip>

using namespace std;

int main ()

{

2 Dichiarare le variabili per l'input dell'utente e la risposta per la radice quadrata.

Questa è la dichiarazione:

numero doppio; // Input dell'utente

doppia risposta; // Rispondere alla radice quadrata

3 Prompt per l'input dell'utente e memorizzare l'ingresso nella variabile "numero".

Questo è il codice:

cout &lt;&lt; "Please enter a number: ";

cin >> numero; // Ottenere l'input dell'utente

cout & lt; & lt; endl & lt; & lt; endl;

4 Calcolare la radice quadrata utilizzando la funzione sqrt. La funzione sqrt è nella libreria math.h (incluso all'inizio del programma). Conservare la risposta a questo calcolo sulla variabile "risposta".

risposta = sqrt (numero);

5 Uscita la risposta della radice quadrata. Utilizzare la funzione setprecision () per limitare il numero di cifre decimali da visualizzare.

Questo è il codice:

cout << "La radice quadrata di" << numero;

cout << "è" << setprecision (4) << risposta << endl;

6 Terminare il programma, fornendo un valore di ritorno.

Ecco l'ultima parte del codice:

return(0);

}

7 Copiare e incollare il codice completo nel vostro editor C ++.

Ecco il codice completo del programma:

includere <iostream> includere <math.h> includere <iomanip>

using namespace std;

int main ()

{

double number; //user input

doppia risposta; // Rispondere alla radice quadrata

cout & lt; & lt; "Per favore inserisci un numero: ";

cin >> numero; // Ottenere l'input dell'utente

cout & lt; & lt; endl & lt; & lt; endl;

risposta = sqrt (numero);

cout & lt; & lt; "La radice quadrata di" & lt; & lt; numero;

cout & lt; & lt; "È" & lt; & lt; setprecision (4) & lt; & lt; rispondere a & lt; & lt; endl;

ritorno (0);

}

Come codificare fino una radice quadrata in HTML

August 29

Come codificare fino una radice quadrata in HTML


Una radice quadrata è un'entità comune in equazioni matematiche. Tuttavia, HTML non supporta le formule, per cui è necessario l'utilizzo di HTML e CSS per codificare una radice quadrata in HTML. L'uso di un overline e la creazione di un arco di caratteri rende possibile l'entità radice quadrata di espandersi attraverso l'intera equazione.

istruzione

1 Codice simbolo radice quadrata. L'entità HTML per una radice quadrata è √. La radice quadrata di 49 sarebbe stata codificata come √49, e l'output sarà √49. Affinché un overline a comparire, si deve aggiungere la codifica supplementare.

2 Codice una radice quadrata con un overline. Creare un arco di caratteri utilizzando di stile CSS "text-decoration: overline." La radice quadrata di X + 1 sarebbe stato codificato come: <span style = "white-space: nowrap; font-size: grande"> √ <span style = "text-decoration: overline;"> X + 1 </ span > </ span>

3 Codice una radice quadrata con una formula che contiene un apice. Questi possono essere codificati utilizzando una tabella con due righe e due colonne. La riga superiore deve includere l'entità da visualizzare sul simbolo della radice quadrata. La riga superiore deve anche avere caratteri di sottolineatura abbastanza per andare oltre la formula. Il numero 2 tra virgolette nel seguente formula rappresenta un apice; le virgolette non fanno parte del codice. La radice quadrata di X "2" + 1 dovrebbe essere codificato come: <table cellspacing = "0" cellpadding = "0" border = "0" style = "font-family: Verdana;">

<Tr>

&lt;td>

&lt;/td>

& Lt; td>



&lt;/td>

</ Tr>

<Tr>

&lt;td style="font-size:larger">

&lt;/td>

& Lt; td>

X <sup> 2 </ sup> + 1

&lt;/td>

</ Tr>

</ Table>

4 Codice una radice quadrata con un apice con il tag <span>. Utilizzando il tag <span> al posto del tag <sup> (apice) aiuta a controllare la dimensione e la posizione degli apici in modo che non si sovrappongano con l'overline. I numeri 2.7 e 8.6 a citazioni nel seguente formula rappresentano apici; le virgolette non fanno parte del codice. La radice quadrata di (un "2.7" + b "8.6") ​​verrebbe codificato come: √ <span style = "text-decoration: overline">

(<I> a </ i> <span style = "font-size: 10px; vertical-align: +25%;"> 2.7 </ span> +

<I> b </ i> <span style = "font-size: 10px; vertical-align: +25%;"> 8.6 </ span>) </ span>

Consigli e avvertenze

  • La tabella utilizzata per la codifica una radice quadrata con un apice dovrebbe usare una famiglia di caratteri comuni come Verdana o Arial per evitare problemi con il rendering su altri browser.

Come installare classe Java con SQL Navigator

June 7

L'applicazione SQL Navigator è un programma Java che permette di connettersi a server SQL di Oracle dal computer. Questo programma viene utilizzato per eseguire query sul server SQL. È possibile installare le estensioni di classi Java per SQL Navigator che gli conferiscono capacità e funzioni aggiuntive, come ad esempio l'interfaccia grafica o la possibilità di salvare i comandi query SQL.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante "Start", aprire il menu "Tutti i programmi", quindi fare clic su "SQL Navigator".

2 Fare clic sul pulsante "File", quindi su "Importa".

3 Passare alla posizione sul computer in cui avete la vostra estensione classe Java salvato.

4 Fare clic sul prolungamento, quindi fare clic su "Install".

5 Fai clic su "Riavvia SQL Navigator" quando richiesto e si installa la classe Java.

Come impostare Percorso di classe Java su Windows

November 17

Come impostare Percorso di classe Java su Windows


sviluppatori Java usano il "percorso di classe" a dire applicazioni Java dove trovare i componenti software specializzati, denominati "classi". Il percorso di classe può essere impostata come una variabile di ambiente Windows o come opzione per Java Software Developer Kit (SDK) strumenti. Quest'ultimo metodo è preferito perché imposta il percorso di classe per un programma specifico senza interferire con altri programmi Java. Quando classpath è impostato come una variabile di ambiente di Windows, sarà disponibile per tutti i programmi Java.

istruzione

Possibilità di Java Tools SDK

1 Digitare il comando strumento Java SDK sulla riga di comando di Windows. Ad esempio, se si compila il codice, tipo "javac" al prompt dei comandi (qui come "C:>"):

C:> javac

2 Aggiungere uno spazio dopo il nome del comando strumento SDK e di tipo "-classpath" seguito da un altro spazio per avviare l'opzione di percorso di classe. Continuando l'esempio precedente:

C:> javac -classpath

3 Digitare il percorso per le classi. Se le classi vengono memorizzati in una cartella, digitare il percorso completo della cartella. Per esempio:

C:> javac -classpath C: \ Project \ classes

Se le classi sono memorizzati in un file JAR o ZIP, digitare il percorso completo del file, incluso il nome del file. Per esempio:

C:> javac -classpath C: \ Project \ Classes \ myclasses.jar

più percorsi separati con un punto e virgola ( ";"). Per esempio:

C:> javac -classpath C: \ Project \ Classes \; C: \ Classes \ thirdparty \ game.jar

Java userà la prima classe corrispondente che trova come ricerche ciascun percorso.

4 Aggiungere eventuali opzioni aggiuntive necessarie per completare il comando strumento SDK e premere "Invio" per eseguire lo strumento. Lo strumento SDK sarà usato i percorsi tuoi previste per trovare le classi necessarie per eseguire il comando.

Windows XP ambiente Variabile

5 Fare clic su "Risorse del computer" sul desktop o nel menu Start. Un menu pop-up appare vicino al cursore del mouse.

6 Selezionare "Proprietà" dal menu. Si apre la finestra "Proprietà del sistema".

7 Fare clic sulla scheda "Avanzate".

8 Fare clic sul pulsante "Variabili d'ambiente" nella parte inferiore della finestra.

9 Fai clic su "Nuovo" sotto "Variabili utente".

10 Tipo "percorso di classe" per il "nome variabile".

11 Digitare il percorso completo per le classi Java per il "Valore variabile". più percorsi separati con un punto e virgola ( ";").

12 Fai clic su "OK" per aggiungere la nuova variabile classpath.

13 Fai clic su "OK" per chiudere la finestra "Proprietà di sistema".

Windows Vista o Windows 7 Variabile di ambiente

14 Fare clic su "Computer" sul desktop o nel menu Start. Un menu pop-up appare vicino al cursore del mouse.

15 Selezionare "Proprietà" dal menu. Si apre la finestra Pannello di controllo "Sistema".

16 Istruzioni voce "impostazioni di sistema avanzate" sul lato sinistro della finestra. La finestra "Proprietà del sistema" si apre con la scheda "Avanzate" visibile.

17 Fare clic sul pulsante "Variabili d'ambiente" nella parte inferiore della finestra.

18 Fai clic su "Nuovo" sotto "Variabili utente".

19 Tipo "percorso di classe" per il "nome variabile".

20 Digitare il percorso completo per le classi Java per il "Valore variabile". più percorsi separati con un punto e virgola ( ";").

21 Fai clic su "OK" per aggiungere la nuova variabile classpath.

22 Fai clic su "OK" per chiudere la finestra "Proprietà di sistema".

Consigli e avvertenze

  • Impostare il primo percorso nella variabile d'ambiente classpath di Windows "." di avere Java cercare la directory di lavoro corrente prima.
  • Se una variabile di ambiente classpath esiste già, modificarlo invece di aggiungere uno nuovo. L'aggiunta di una nuova sovrascriverà l'impostazione esistente.

Come fare un programma Java per radici quadrate

October 19

Il linguaggio di programmazione Java supporta i numeri reali, sia singola o doppia precisione, nei suoi tipi di base. La radice quadrata di un numero è la quantità che, quando quadrato, uguale al numero originale. Per convenzione, il calcolo della radice quadrata restituiscono la radice quadrata positiva. È possibile calcolare le radici quadrate nel codice Java utilizzando un metodo integrato nel "Math" Libreria di classi.

istruzione

1 Memorizzare il numero di cui radice quadrata è necessario calcolare in una variabile di tipo "Double", come nel seguente codice di esempio:

doppio myArgument = 496,77;

2 Verificare che il numero la cui radice si calcola piazza non è negativo, come nel seguente codice di esempio:

if (myArgument> = 0) {

}

I numeri negativi non hanno radice quadrata che tipi di base di Java possono rappresentare.

3 Calcola la radice quadrata con l'aggiunta di una chiamata al metodo di raccolta "sqrt ()", come nel seguente codice di esempio:

if (myArgument> = 0) {

doppio myRoot = Math.sqrt (myArgument);

}

Per l'esempio, "myRoot" variabile prenderà il valore 22,2883.

Come fare una funzione di radice quadrata in Java

September 9

Come fare una funzione di radice quadrata in Java


Per trovare la radice quadrata di un numero, è necessario trovare l'operazione inversa di moltiplicare un numero per sé. Mentre il linguaggio di programmazione Java fornisce un ") Math.sqrt (" funzione incorporata per calcolare la radice quadrata di un numero qualsiasi, si accetta solo un tipo di dati doppio valore in virgola mobile. Tuttavia, si possono trovare te bisogno di trovare la radice quadrata di un numero in un diverso tipo di dati. A questo scopo, è possibile costruire una funzione personalizzata per calcolare il valore radice quadrata manualmente.

istruzione

1 Definire un metodo per calcolare la radice quadrata. Si dovrebbe dare il metodo un nome descrittivo che rifletta la sua funzione. Assicurarsi che tutti gli elementi necessari di un metodo sono presenti, vale a dire il suo tipo di ritorno, nome, allegando parentesi per argomenti del metodo e la dichiarazione di corpo tra parentesi graffe. Ad esempio, un metodo appropriato per ottenere la radice quadrata di un numero è:

pubblico BigDecimal ottenere (BigDecimal n) {}

2 Completare il codice corpo del metodo scrivendo un algoritmo per calcolare l'approssimazione della radice quadrata di un numero. È possibile utilizzare il metodo di Newton iterazione per formare la base matematica del calcolo. In questo metodo, è possibile calcolare la radice quadrata di un numero ripetutamente risolvere il ricorrente equazione xk + 1 = 1/2 (xk + n / xk) fino a quando il valore di approssimazione si avvicina al valore effettivo radice quadrata. Ad esempio, il seguente è un segmento di codice in Java che esegue questo calcolo:

iterations = 0;

boolean più = true;

while (più) {

lastGuess = indovinare;

Immagino = n.divide (ipotesi, scala, BigDecimal.ROUND_HALF_UP);

Immagino = guess.add (lastGuess);

Immagino = guess.divide (due, scala, BigDecimal.ROUND_HALF_UP);

trace ( "Next indovinare" + guess.toString ());

Errore = n.subtract (guess.multiply (indovinate));

if (++ iterazioni> = maxIterations) {

più = false;

}

else if (lastGuess.equals (ipotesi)) {

più = error.abs () .compareTo (uno)> = 0;

}

}

tornare indovinare;

3 Definire altri metodi di supporto al metodo di accertamento radice quadrata principale, in caso di necessità. Si può aver bisogno di definire i metodi per trovare il valore iniziale approssimazione, calcolare l'errore e il numero di serie di iterazioni. Ad esempio, il codice seguente il valore prima approssimazione da utilizzare nel calcolo principale:

private static BigDecimal getInitialApproximation (BigDecimal n) {

BigInteger integerPart = n.toBigInteger ();

int length = integerPart.toString () .length ();

if ((lunghezza% 2) == 0) {

lunghezza--;

}

lunghezza / = 2;

BigDecimal indovinare = ONE.movePointRight (lunghezza);

tornare indovinare;

}

4 Metti alla prova il tuo metodo di radice quadrata chiamandolo e stampa il risultato sullo schermo. Per esempio:

System.out.println ( "Il calcolo della radice quadrata di");

sqrt = app.get (n);

Come inserire una radice quadrata in Excel

April 13

Come inserire una radice quadrata in Excel


Trovare la radice quadrata di un numero è uno dei tanti calcoli matematici che è possibile eseguire in Microsoft Excel. È possibile utilizzare la funzione radice quadrata built-in di Excel o inserire la radice quadrata di un numero manualmente. Poiché non vi è alcun segno radice quadrata di inserire manualmente una radice quadrata, è possibile inserire la radice quadrata di un numero come un numero alla potenza 1/2, che è equivalente alla radice quadrata di un numero. Assicurarsi che il numero di cui si vuole calcolare la radice quadrata è positivo, o Excel restituirà un "#NUM!" messaggio di errore.

istruzione

Uso della funzione radice quadrata

1 Fare clic nella cella A1 in un foglio di lavoro di Excel.

2 Digitare un numero di cui si vuole calcolare la radice quadrata e premere "Invio". Ad esempio, digitare "4" e premere "Invio".

3 Fare clic nella cella A2.

4 Tipo "=" e la funzione di radice quadrata, che utilizza il seguente formato: SQRT (numero). Includere la cella che contiene il numero di cui si desidera trovare la radice quadrata nella parte di "numero" della funzione. Premere Invio quando si è finito di scrivere. Ad esempio, digitare "= SQRT (A1)" e premere "Invio". Ciò restituisce "2" nella cella A2, che è la radice quadrata di 4.

Inserimento Radice quadrata manualmente

5 Fare clic nella cella A3 in un foglio di lavoro di Excel.

6 Digitare un numero di cui si vuole calcolare la radice quadrata e premere "Invio". Ad esempio, digitare "9" e premere "Invio".

7 Fare clic nella cella A4.

8 Digitare "=", la cella che contiene il numero di cui si desidera trovare la radice quadrata, il simbolo di inserimento e "(1/2)." Premere Invio quando si è finito di scrivere. Ad esempio, digitare "= A3 ^ (1/2)" e premere "Invio". Ciò restituisce "3" nella cella A4, che è la radice quadrata di 9.

Consigli e avvertenze

  • È possibile digitare il numero di cui si desidera trovare la radice quadrata direttamente nella funzione radice quadrata o il calcolo manuale invece di digitare la cella che contiene il numero.
  • È possibile trovare la radice quadrata di un valore assoluto di un numero negativo utilizzando la funzione valore assoluto. Nest, o incorporare, la funzione di valore assoluto, che è ABS (numero), nella porzione "numero" della funzione radice quadrata o la porzione numero del calcolo manuale, e comprendono il numero negativo nella parte di "numero" l'ABS funzione. Ad esempio, per trovare la radice quadrata del valore assoluto di -4, tipo "= SQRT (ABS (-4))" in una cella in Excel.

Coding Java per Box Volume

May 30

Esecuzione di operazioni matematiche di base è abbastanza semplice in Java. Tuttavia, poiché gli sviluppatori Java progettato come un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti, una migliore pratica suggerisce che i programmatori di creare una classe per gestire le operazioni. In questo caso, invece di costruire un programma per calcolare il volume, si creerà una classe Box per gestire operazioni connesse alle scatole tridimensionali, come il volume.

Class Box Volume

Per iniziare, il programmatore deve creare una classe. La classe deve rappresentare qualcosa per cui fa il suo lavoro. In questo esempio, la classe sarà semplicemente chiamato "AbstractBox," e conterrà le informazioni e la logica di lavorare con tre scatole tridimensionali.

import java.io. *;

public class AbstractBox {
}

Variabili Box Volume

Per calcolare il volume di una scatola, il programmatore ha bisogno di tre variabili: la lunghezza, la larghezza e l'altezza della scatola. Inoltre, in questa classe di dialogo il programmatore avrebbe istituito un costruttore di base, così l'utente può creare una casella con la misura desiderata:

import java.io. *;

public class AbstractBox {

int width = 0;
int height = 0;
int lunghezza = 0;

AbstractBox pubblico (int w, int h, int l) {
width = w;
height = h;
lunghezza = l;
}
}

Il metodo "getVolume"

La classe AbstractBox deve contenere anche un metodo per calcolare il volume. Calcolo del volume consiste nel moltiplicare le tre misurazioni (lunghezza, larghezza, altezza). Il metodo "getVolume", dunque, si esibirà questa operazione e restituire il risultato come un numero intero:

public int getVolume () {
tornare lunghezza larghezza altezza;
}

Un'istanza di un oggetto AbstractBox

Ora che la classe AbstractBox esiste, e ora che il programmatore ha incluso i dati pertinenti per calcolare il volume, insieme ai metodi matematici per farlo, un utente può utilizzare la classe. In questo caso, l'utente potrebbe creare un oggetto AbstractBox come una variabile, impostare le sue misure, e chiamare il "getVolume" variableto ottenere il volume:

import AbstractBox;

class FindVolume {

Main (string [] args) {public static void
AbstractBox b = new AbstractBox (1, 2, 3);
Volume int = b.getVolume (); // Volume = 6
}
}

Come fare radici quadrate su una calcolatrice che non dispone di un quadrato Root Key

January 1

Come fare radici quadrate su una calcolatrice che non dispone di un quadrato Root Key


Radice quadrata è un termine matematico. La radice quadrata di un numero è il numero che sarebbe uguale il numero quando moltiplicato per se stesso. Ad esempio la radice quadrata di 9 è 3, come 3 moltiplicato per 3 uguale 9. maggior parte dei calcolatori hanno una chiave radice quadrata, che quando premuto trova la radice quadrata di un numero automaticamente. Se la calcolatrice si sta utilizzando non dispone di una chiave radice quadrata, c'è un modo per determinare il numero, seguendo alcuni passi.

istruzione

1 Determinare due numeri che hanno quadrati perfetti tra cui il numero di bugie. Ad esempio, quando si cerca di determinare la radice quadrata di 7, i numeri 4 (radice quadrata = 2) e 9 (radice quadrata = 3) sarebbero stati utilizzati.

2 Suddividere il numero per una delle radici quadrate. Utilizzando i numeri da 1 punto, dividere 7 per 2 o 3. Ad esempio, 7 diviso 3 è uguale a 2,33.

3 Determinare la media dei risultati della fase 2 (ad esempio 3.50) e la radice quadrata che è stato utilizzato nel calcolo (ad esempio 3). Ad esempio, 2.33 più 3 uguale 5.33. 5.33 diviso 2 è uguale alla media e la radice quadrata di 7, che è 2,67.

Come fare radici quadrate in Vb.Net

April 1

Come fare radici quadrate in Vb.Net


Visual Basic .NET è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti realizzati su .NET Framework di Microsoft. Il linguaggio fornisce un set base di operatori aritmetici, con cui è possibile eseguire semplici calcoli all'interno del programma, come l'addizione, sottrazione, moltiplicazione o divisione. Tuttavia, al fine di eseguire operazioni più complesse come le radici quadrate, potrebbe essere necessario applicare funzioni nella classe System.Math di .NET Framework.

istruzione

1 Dichiarare una variabile che servirà come la risposta alla vostra operazione radice quadrata come un tipo Double uguale all'operatore Math.Sqrt utilizzando il seguente formato - MySqrt Dim As Double = Math.Sqrt (4).

2 Sostituire il numero per il quale si desidera trovare la radice quadrata del numero 4 nel codice.

3 Salvare e compilare il codice. Il vostro programma sarà ora contenere una variabile chiamata MySqrt pari alla radice quadrata del numero specificato, che può essere uscita alla console o utilizzare per eseguire ulteriori operazioni matematiche.

Come fare radici quadrate in Visual Basic

August 19

Come fare radici quadrate in Visual Basic


Visual Basic .NET è un linguaggio di programmazione sviluppato da Microsoft per la creazione di applicazioni per il sistema operativo Microsoft Windows. Visual Basic fornisce un modo semplice per calcolare le radici quadrate attraverso l'uso della classe di matematica framework .NET.

istruzione

1 Importare la classe di matematica .NET framework includendo il seguente nella parte superiore del codice sorgente: Imports System.Math.

2 Dichiarare una variabile per memorizzare il numero che si desidera trovare la radice quadrata, utilizzando la seguente istruzione: Dim InputValue As Double.

3 Impostare il valore della InputValue uguale al valore che si desidera trovare la radice quadrata di. Per esempio, se si desidera trovare la radice quadrata di "25", digitare quanto segue: InputValue = 25.

4 Calcolare la radice quadrata chiamando il metodo .NET Framework appropriato come segue: Math.Sqrt (InputValue).

Come usare Java per leggere Excel

September 18

Come usare Java per leggere Excel


Quando si scrive un'applicazione business-oriented sul desktop, i programmatori Java spesso si trovano a dover dati memorizzati all'interno di un file di Microsoft Excel. Se vi trovate in questa situazione, è possibile utilizzare la libreria POI creato dalla Fondazione Apache. La libreria POI fornisce meccanismi di alto livello che consentono ai programmi Java di leggere e file di Excel processo convenientemente. Ciò consente di risparmiare tempo e concentrarsi di più sullo sviluppo della logica di business importante della vostra applicazione Java.

istruzione

1 Creare un riferimento cartella di lavoro nel codice Java per il foglio di calcolo di Excel che si desidera elaborare. A tale scopo, utilizzando la classe "HSSFWorkbook". Questo richiederà una classe "FileInputStream" che punta al documento effettivo Excel che si desidera leggere. Ad esempio, il codice seguente crea una cartella di lavoro per il file Excel che si definisce nella stringa fileToBeRead.

HSFWorkbook cartella di lavoro = new HSSFWorkbook (new FileInputStream (fileToBeRead));

2 Fare riferimento al foglio di lavoro effettivo all'interno della cartella di lavoro utilizzando il suo numero di indice o il suo nome. Ad esempio, il seguente codice Java farà un riferimento al primo foglio di lavoro nella cartella di lavoro:

foglio HSSFSheet = workbook.getSheetAt (0);

Allo stesso modo, il seguente codice Java farà riferimento al foglio di lavoro chiamato 'Foglio1' nella cartella di lavoro:

foglio HSSFSheet = workbook.getSheet ( "Sheet1");

3 A questo punto è possibile accedere ai file e valori delle celle del foglio di lavoro di Excel utilizzando il "getRow ()", "getCell ()" e metodi "getStringCellValues". Ad esempio, il codice seguente mostra come è possibile ottenere il valore della prima cella nella prima riga del foglio di lavoro:

HSSFRow fila = sheet.getRow (0);

cellule HSSFCell = row.getCell ((breve) 0);

cell.getStringCellValue ();

Consigli e avvertenze

  • Spesso, durante la lettura di un file di Excel, si desidera collegare attraverso tutte le righe del foglio di lavoro ed elaborare i valori di conseguenza. Per fare questo, è possibile ottenere un iteratore su tutte le righe del foglio corrente. Per esempio:
  • Iterator <> HSSFRow righe = sheet.rowIterator ();
  • while (rows.hasNext ())
  • {
  • HSSFRow fila = rows.next ();
  • ...
  • }
  • Non si limita solo alla lettura, è anche possibile utilizzare la libreria POI di scrivere e modificare i file di Excel.

Come convertire un intero Java per Byte

March 17

Come convertire un intero Java per Byte


Molto poco lavoro si occupa di programmazione direttamente con byte. La maggior parte lavoro comporta rappresentazioni di alto livello di byte, come, in Java, interi stringhe e caratteri. Tuttavia, specialmente quando si lavora con ingresso e uscita di file, in molti casi aa programmatore deve ottenere i byte prime che compongono uno dei tipi di dati più comunemente usati. Ottenere una rappresentazione array di byte di qualsiasi oggetto in Java è facile utilizzando alcune delle classi nel pacchetto java.io.

istruzione

1 Creare una nuova classe nel progetto; il nome è irrilevante, ma assicuratevi di selezionare la casella di controllo "void main (String [] args) public static" in modo da avere un posto dove aggiungere il codice che permette di testare esso.

2 Creare un oggetto Integer. Si noti che non è possibile lavorare con un semplice "int" primitivo; deve essere un numero intero. Utilizzare il seguente codice per creare un numero intero da un valore int.

int theInt = 5;

Integer theIntegerObject = new Integer (theInt);

3 Aggiungere il seguente codice per recuperare una rappresentazione array di byte dell'oggetto:

finale ByteArrayOutputStream baos = new ByteArrayOutputStream ();

finale ObjectOutputStream oos = new ObjectOutputStream (baos);

oos.writeObject (theIntegerObject);

byte [] byte finali = baos.toByteArray ();

// Uso byte, se necessario.

4 Per ottenere il vostro oggetto schiena - in questo caso, un intero - è possibile invertire il processo in un modo simile:

ByteArrayInputStream Bais = new ByteArrayInputStream (byte);

ObjectInputStream ois = new ObjectInputStream (bais);

Oggetto finale obj = ois.readObject ();

Il cast dell'oggetto restituito al tipo ti aspetti.

Consigli e avvertenze

  • Questa è una situazione che è chiaramente chiamando di essere riorganizzata in metodi di utilità in una classe separata. Con la creazione di una classe aggiuntiva per contenere questi come metodi di utilità, è possibile anche aggiungere ulteriori metodi di prefabbricati gli oggetti restituiti per voi se si sta utilizzando i metodi abbastanza frequentemente per particolari tipi di dati.
  • Per mantenere i campioni conciso, la gestione delle eccezioni è stato omesso, ma è necessario per essere sicuri di coprire nel proprio codice. Entrambi i metodi ObjectOutputStream e ObjectInputStream utilizzati IOExceptions tiro, e il metodo readObject del ObjectInputStream getta un ClassNotFoundException. Gestire queste appropriato nel progetto.

Perché abbiamo bisogno di Java per sistemi Windows?

August 1

Quando si sviluppa un'applicazione che deve eseguire un compito come il salvataggio dei dati in un file, il modo in cui si esegue il compito è diverso su Windows di quanto lo sia su un Mac perché i controlli del sistema operativo del computer l'accesso ai file. Invece di sviluppare due applicazioni diverse, una per ogni sistema operativo, alcuni sviluppatori programmare una singola applicazione che gira su Windows o Mac utilizzando Java. Un sistema di Windows ha bisogno di Java per eseguire queste applicazioni.

strategia di sviluppo

società di sviluppo di ogni applicazione deve scegliere un modello di business che consente di essere redditizia. Una società può scegliere di creare applicazioni che girano solo su Windows a causa del tipo di applicazione, la loro esperienza e la dimensione del mercato dei potenziali acquirenti. Altre società di sviluppo di costruire applicazioni che girano su più di una piattaforma, come Windows e Mac, perché i loro acquirenti di destinazione potrebbero avere entrambi i sistemi. Questi sviluppatori devono decidere se hanno intenzione di costruire due applicazioni, una per ogni piattaforma, o se possano creare una singola applicazione che gira su entrambe le piattaforme.

Le richieste del sistema operativo

Quando si sviluppa un'applicazione, il sistema operativo di un computer si trova tra l'applicazione e l'hardware del computer. Fornisce servizi per le applicazioni che utilizzano un insieme di oggetti predefiniti e classi. Ad esempio, quando un'applicazione vuole recuperare un elenco di file in una cartella da Windows, è possibile utilizzare il linguaggio di programmazione Visual Basic per richiedere FileSystemObject e accedere alle proprietà e ai metodi dell'oggetto per recuperare i dati. Un'applicazione progettata per un Mac deve richiedere l'oggetto NSFileManager utilizzando il linguaggio di programmazione Objective-C e utilizzare la classe NSFileManager per accedere ai dati.

Come funziona Java

Quando si installa Java sul proprio computer, si installa una versione di Java che è specifico per il sistema operativo. Ad esempio, un utente di Windows installa una versione di Windows di Java e un utente Mac installa una versione di OS X di Java. Quando si esegue un programma Java, si crea una macchina virtuale - un software che finge come se fosse un computer - ed esegue il programma Java sulla macchina virtuale. La macchina virtuale esegue il sistema operativo Java e può tradurre le richieste tra Java e il sistema operativo del computer perché la versione di Java installata sul computer è specifico per il suo sistema operativo.

Cosa Java Does

La macchina virtuale Java crea uno strato aggiuntivo tra un'applicazione e il sistema operativo. Invece di fare richieste per Windows in Visual Basic o di OS X con Objective-C, un'applicazione Java rende richieste a Java, che serve le richieste e fornisce i dati all'applicazione. richieste di Java sono identiche se l'applicazione è destinata per Windows o per OS X. Questo consente a uno sviluppatore per creare una singola applicazione che gira su Windows e Mac utilizzando Java. Così i sistemi Windows ancora bisogno di Java per eseguire questi programmi indipendenti dalla piattaforma.

Come fare il Segno radice quadrata in Word 2007

March 21

Word 2007 ha centinaia di simboli disponibili che possono essere inseriti in un documento. I simboli sono piccole e si adattano in modo appropriato quando vengono inseriti nel documento. L'aggiunta di simboli equazione può migliorare i documenti matematici. Il simbolo quadrato segno di radice è uno di questi simboli di equazione disponibili. Una volta aggiunto, il simbolo scorre con il resto del carattere perché i simboli sono dimensionate per adattare il documento.

istruzione

1 Aprire Word 2007 e fare clic sulla scheda "Inserisci". Fare clic sul pulsante "Equazione" nel gruppo Simboli.

2 Fai clic su "Inserisci nuova equazione." Una scatola vuota equazione apparirà nel documento di Word. Rivedere la scheda appena aggiunto equazione Strumenti sul nastro. Fare clic sul pulsante "radicale" e selezionare il pulsante "Radice quadrata". Il segno di radice quadrata apparirà nel documento.

3 Fare clic sulla casella tratteggiata all'interno del segno e aggiungere il numero che sarà rappresentata nell'equazione radice quadrata. Fare clic di distanza dalla casella per salvare l'aggiornamento.

Come fare una radice quadrata in Windows

November 25

Insieme con i simboli standard sulla tastiera, Windows include una grande varietà di altri simboli è possibile inserire nel documento, tra cui il simbolo della radice quadrata. Quando si desidera inserire il simbolo, è possibile farlo digitando il tasto di scelta rapida del caso, o il codice Alt. Conoscendo il codice del simbolo permette di inserire rapidamente il simbolo in vari tipi di documenti.

istruzione

1 Spostare il cursore nella posizione nel documento in cui si desidera visualizzare il simbolo della radice quadrata.

2 Attivare la funzione di blocco numeri sulla tastiera premendo il tasto "Bloc Num". Se la chiave ha una luce sopra, dovrebbe accenderà per indicare la funzionalità è attivata.

3 Tenere premuto il tasto "Alt" e premere "251" sulla tastiera. Rilasciare il tasto "Alt". Viene visualizzato il simbolo della radice quadrata. È necessario utilizzare la tastiera per inserire il collegamento. Se si utilizzano i numeri lungo la parte superiore della tastiera, non verrà visualizzato il simbolo.

Come trovare il 5 ° Radice quadrata utilizzando una calcolatrice

January 11

Come trovare il 5 ° Radice quadrata utilizzando una calcolatrice


Se stai risoluzione di equazioni trigonometriche complesse, potrebbe essere necessario trovare la quinta radice quadrata di un numero, utilizzando una calcolatrice. Tipicamente, una calcolatrice risolve equazioni complesse, come la radice quinta di un numero, combinando approssimazioni della risposta, in base ad una serie polinomio di Taylor o MacLaurin. Per calcolare equazioni complesse, una serie infinita di equazioni più piccoli sono risolti, e poi combinati insieme con il metodo di Taylor o MacLaurin. Un calcolatore esegue questa operazione rapida, precisa ad un numero predeterminato di valori decimali.

istruzione

1 Individuare il pulsante di radice "ennesima" sulla calcolatrice. A seconda del tipo di calcolatore, il tasto può essere etichettato con lettere consecutive "Y" e "X", o Y con una X come apice. Il pulsante di radice ennesima può anche essere la funzione secondaria del pulsante di accensione contrassegnato con un simbolo carati. Se questo è il caso, la funzione secondaria sarà etichettato sopra il pulsante e assomiglierà una X a fianco di un segno di radice quadrata.

2 Calcolare la quinta radice del numero specifico, se il pulsante radice ennesima della calcolatrice è etichettato "YX". Inserisci il numero, premere il tasto funzione secondaria e premere "YX". Premere il numero "5" e premere il segno di uguale per ottenere la risposta.

3 Calcolare la quinta radice del numero specifico, se il pulsante radice ennesima della calcolatrice è associata all'etichetta una Y con un apice X. Inserisci il numero, premere il pulsante di radice ennesima e digitare il numero "5" Premere il tasto inversa con l'etichetta "1 / X". Premere il pulsante con un segno di uguale per ottenere la risposta.

4 Calcolare la quinta radice del numero specifico, se il pulsante radice ennesima della calcolatrice è la funzione secondaria del tasto simbolo carati. Premere il pulsante funzione secondaria numero "5", e poi il simbolo carati. Inserisci il numero e premere "Invio", o l'uguale tasto del segno, per ottenere la risposta.

Come digitare i numeri con la radice quadrata Symbol utilizza Microsoft Word

February 15

Come digitare i numeri con la radice quadrata Symbol utilizza Microsoft Word


Per scrivere i numeri in una radice quadrata in Microsoft Word, si hanno due opzioni. È possibile utilizzare strumenti equazione di Word per creare espressioni matematiche avanzate, come ad esempio un numero all'interno di un simbolo radice quadrata, noto anche come un radicale. Quando si utilizza questa opzione, la linea superiore della radice quadrata si estende su tutto il numero che si digita all'interno del simbolo. In alternativa, è possibile utilizzare il menu Simbolo per inserire un simbolo radice quadrata più piccola, e il numero digitato sarà sufficiente seguire quel simbolo.

istruzione

Inserire Equazione

1 Fare clic nel testo in cui si desidera inserire il simbolo radice quadrata.

2 Fare clic sulla scheda "Inserisci" sulla barra multifunzione.

3 Istruzioni parte inferiore dell'icona "Equazione" sulla barra multifunzione - la parte che dice "Equation" e mostra una freccia verso il basso, non la parte con un simbolo di fig. Si apre un menu a tendina. Fai clic su "Inserisci nuova equazione," nella parte inferiore del menu.

Word passerà alla "Progettazione: Equazione Strumenti" scheda.

4 Fare clic sul pulsante "radicale" sulla barra multifunzione. Si apre un menu a tendina. Fare clic su una delle opzioni per inserire il simbolo radice quadrata. Per inserire un semplice radice quadrata, selezionare l'opzione in alto a sinistra.

5 Fare clic sulla casella tratteggiata all'interno della radice quadrata.

6 Digitare il numero che si desidera visualizzare all'interno della radice quadrata.

7 Fare clic in qualsiasi altro punto della pagina, nel testo normale, per deselezionare l'equazione. Sarà ora visualizzati come testo normale.

Inserisci simbolo

8 Fare clic nel testo in cui si desidera inserire il simbolo radice quadrata.

9 Fare clic sulla scheda "Inserisci" sulla barra multifunzione.

10 Fare clic sull'icona "Symbol" sulla barra multifunzione; sul menu a discesa, fare clic su "More Symbols". Questo attiva il menu Symbol.

11 Scorrere verso il basso fino a visualizzare il simbolo radice quadrata, quindi fare clic su di esso. O digita "214" nel campo "Codice carattere", nella parte inferiore del menu.

12 Fai clic su "Inserisci", quindi su "Chiudi".

13 Digitare il numero che si desidera visualizzare con la radice quadrata.

Come utilizzare la radice quadrata su un calcolatore di Texas Instrument

May 20

Texas Instruments produce molti tipi di calcolatrici scientifiche e di grafici, ciascuno progettato per fare una vasta gamma di calcoli, dal semplice addizione e sottrazione per la creazione di grafici di formule complesse. Una caratteristica su tutte le calcolatrici Texas Instrument è la funzione radice quadrata, che risolve automaticamente la radice quadrata del numero immesso alla calcolatrice. La radice quadrata di un numero è il numero che viene moltiplicato per se stessa per formare il numero. Ad esempio, "10 x 10 = 100", così la radice quadrata di 100 è 10.

istruzione

1 Premere il tasto "On" per accendere la calcolatrice.

2 Premere il tasto "2" seguito dal tasto "radice quadrata", che è il quinto pulsante da cima nella fila di estrema sinistra della calcolatrice, diagonale del pulsante "7".

3 Inserire il numero di cui si desidera determinare la radice quadrata. Ad esempio, se si sta tentando di determinare la radice quadrata di 100, inserire "100"

4 Premere il tasto "Enter" per visualizzare la radice quadrata del numero immesso.