cartella condivisa in internet

Come accedere alle cartelle condivise su Internet

April 13

Come accedere alle cartelle condivise su Internet


Ci sono diversi motivi personali o di lavoro perché si potrebbe desiderare di condividere una cartella su Internet. Come si accede a questa cartella dipende da dove si trova. Ci sono diversi siti che offrono il servizio di condivisione di file, GoogleDocs è uno di questi servizi, e un altro è Box.net. Entrambi forniscono lo stoccaggio e il recupero di documenti da Internet. Diamo un'occhiata a come è possibile accedere a una cartella condivisa su Internet. Collaborare con amici e colleghi è facile quando si ha tutti i documenti in un unico luogo.

istruzione

1 Trova il tuo consenso o la password. Avete bisogno di un codice di autenticazione per accedere alla cartella condivisa, non importa dove si trova. Si tratta di una misura di sicurezza per voi e per coloro che stanno lavorando con voi.

2 GoogleDocs Apri e individuare il vostro compito a casa corrente o di un progetto. Mentre fate la vostra ricerca e lo studio si può anche fare modifiche o prendere appunti. Una volta completata l'assegnazione, salvare il lavoro in GoogleDocs. Il tuo insegnante sarà in grado di verificare i progressi su compiti e progetti di ricerca, fare correzioni o suggerimenti e / o grado la carta.

3 Accedi al tuo account con Box.net e individuare la cartella condivisa con i progetti che si sta lavorando con i colleghi.

4 Aprire la cartella e guardare oltre i suggerimenti e le correzioni da altri che sono una parte del vostro team. Apportare modifiche, aggiungere suggerimenti e anche caricare la versione finale di siti web senza la necessità di salvare e inviare come allegati alle e-mail. Questo è il vantaggio di siti come Box.net, GoogleDocs e altri siti che offrono servizi di Shared-cartelle.

Come creare una cartella condivisa su Internet

January 15

Come creare una cartella condivisa su Internet


Con la tecnologia di oggi, è facile condividere le informazioni in modo rapido. La creazione di una cartella condivisa su Internet è un modo per scambiare documenti perché elimina la necessità di e-mail file di grandi dimensioni per i colleghi. Una cartella condivisa fornisce un'area in cui è possibile tutti i file memorizzare e accedere al proprio ritmo. E 'anche conveniente per la condivisione di file che sarà necessario accedere per un lungo periodo di tempo.

istruzione

1 Apri la tua applicazione desktop Dropbox, vai alla scheda "Condivisione" e fare clic su "Crea una nuova cartella condivisa." Questo creerà una cartella che è possibile invitare altri membri della Dropbox da vedere. Se si dispone già di una cartella che si desidera condividere, fare clic destro sulla cartella per far apparire un menu a discesa.

2 Fai clic su "Dropbox", quindi "Condividi questa cartella." Inserisci gli indirizzi email delle persone che desideri condividere la cartella con, aggiungere un messaggio personale facoltativo e fai clic su "Condividi la cartella."

3 Utilizzare il sito web Dropbox per condividere le cartelle accedendo al proprio account Dropbox e individuare la cartella che si desidera condividere. Muovi il mouse sopra la cartella e un clic sul triangolo che appare quando la cartella viene evidenziato. Questo vi porterà a un menu a discesa.

4 Fa clic su "Condividi questa cartella" e inserire gli indirizzi email delle persone che desideri condividere con, immettere un messaggio personale facoltativo e fai clic su "Condividi la cartella."

Come aggiungere una cartella condivisa in OSX?

July 11

il sistema operativo OS X di Apple rende la condivisione dei file facile come usare pochi clic del mouse per navigare tra le cartelle. È possibile condividere le cartelle, ma non i file, in modo da garantire che tutte le informazioni che si desidera condividere è organizzato in cartelle prima di iniziare. Questo processo richiede pochi minuti e può essere facilmente invertita se si decide di interrompere la condivisione delle cartelle. La condivisione delle informazioni rende gruppo proietta più semplice, consentendo agli utenti di accedere alle informazioni dai propri computer.

istruzione

1 Fare clic sull'icona del vostro ID utente e inserire la password per accedere al vostro computer Mac con OS X. In pochi minuti, il computer richiamerà il backup dei file e poi si può aggiungere una nuova cartella condivisa.

2 Fare clic sull'icona Apple nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, quindi scorrere verso il basso e selezionare "Preferenze di Sistema".

3 Fare clic sulla cartella "condivisione" nella scheda "Internet & Wireless" (per alcuni utenti Mac questo il messaggio "Internet e rete" o "Internet"). Questo appare come una cartella grigia con un diamante giallo su di esso.

4 Evidenziare l'opzione "File Sharing", quindi fare clic sulla casella a sinistra di quelle parole per accendere la condivisione dei file per il vostro Mac. Per impostazione predefinita, la cartella "Public" sul disco rigido è condiviso, ma è possibile aggiungere altre cartelle.

5 Fare clic sul segno più sotto la casella che dice "cartelle condivise" per aggiungere una nuova cartella. Questo apre una finestra di dialogo che permette di scegliere da qualsiasi cartella attualmente sul computer.

6 Scorrere i file fino a trovare la cartella che si desidera condividere. Evidenziare la cartella e selezionare il pulsante "Aggiungi". La cartella si sposta ora all'elenco delle cartelle condivise. Ripetere questa procedura per aggiungere altre cartelle.

7 Fare clic sul lucchetto d'oro in basso a sinistra della finestra di "condivisione" per salvare le selezioni. Quindi fare clic sul pulsante rosso per chiudere la finestra "Condivisione".

Consigli e avvertenze

  • Il segno meno rimosso le cartelle dalla lista "condiviso", se si aggiunge accidentalmente la cartella sbagliata.
  • È necessario selezionare la casella accanto a "File Sharing" per attivare la condivisione di file; se non si esegue questa operazione, non sarà in grado di condividere.

Come creare una cartella condivisa in Windows

March 14

Come creare una cartella condivisa in Windows


Le cartelle condivise consentire ad altri utenti della rete domestica o aziendale di utilizzare i file sul vostro PC. È importante sottolineare che gli utenti sono limitati alle sole cartelle condivise alle quali hanno permesso, in modo da avere il pieno controllo su quali file possono condividere. Le cartelle condivise sono utili per la memorizzazione di file multimediali come file musicali e video, in modo che possano essere accessibili da qualsiasi computer in casa. Per gli utenti business, che permettono molti utenti di lavorare sullo stesso documento, senza sovrascrivere costantemente l'evoluzione degli altri.

istruzione

1 Aprire Esplora risorse facendo clic destro sul pulsante di Windows "Start" e selezionando "Apri Esplora risorse di Windows."

2 Passare alla cartella che si desidera condividere. Di solito si tratta di una nuova cartella che si crea appositamente per i file condivisi. Fai clic destro sulla cartella e selezionare "Proprietà".

3 Fare clic sulla scheda "Condivisione" e cliccare sul pulsante "Condividi". Ora è possibile selezionare chi sarà in grado i file della condivisione. È possibile selezionare utenti specifici inserendo i loro nomi utente, per esempio, solo le persone nel vostro gruppo home o tutti.

4 Fai clic su "Condividi" per condividere la cartella con gli utenti selezionati, quindi fare clic su "Chiudi" per chiudere la finestra di dialogo.

Consigli e avvertenze

  • Non è una buona idea per condividere il disco rigido intero, in quanto dà altri utenti l'accesso a un sacco di informazioni che possono essere riservate, come ad esempio la cronologia di Internet. Condividere una cartella specifica e limitare l'accesso solo a quella cartella.

Come connettersi a una cartella condivisa

July 20

Come connettersi a una cartella condivisa


i sistemi operativi Windows e Mac permettono di collegare a una varietà di file e cartelle per l'accesso immagini, documenti e altri file, nonché Salva per queste cartelle. Quando una cartella è impostata per essere condivisa, chiunque abbia accesso al dominio di rete della cartella è presente in grado di connettersi ad esso. Gli utenti di Mac possono inoltre accedere a cartelle condivise su un sistema Windows e viceversa. Una volta nella cartella condivisa, è possibile copiare, Salva ed anche stampare documenti e file dalla cartella.

istruzione

finestre

1 Fare clic su "Start", quindi "Computer", se si utilizza Windows 7. Se si utilizza Windows Vista, fare clic su "Start", poi "Network". Per Windows XP, fare clic su "Start", poi "Risorse di rete".

2 Fare clic sull'icona "Tutta la rete". Clicca su "Rete di Microsoft Windows."

3 Clicca sul nome di dominio che si desidera accedere contenente la cartella condivisa (s).

4 Fare clic sulla cartella condivisa a cui si desidera collegare. l'icona della cartella condivisa è una cartella che si terrà da una mano.

Mac

5 Passare a "Finder" sul desktop principale del Mac. Fai clic su "Go", quindi "Connessione al server".

6 Inserire l'indirizzo del server di rete da Access che contiene una cartella condivisa nella casella sotto "Indirizzo server :." L'indirizzo del server deve iniziare con "smb: //", allora il nome di dominio o Internet Protocol (IP). Enter "/", quindi il nome della cartella condivisa. È anche possibile selezionare un server di recente dalla casella alla voce "Server preferiti."

7 Fai clic su "Connetti". Inserisci il tuo nome utente e la password quando richiesto per accedere alla rete.

8 Clicca sul nome di dominio che si desidera accedere contenente la cartella condivisa (s). Fare clic sulla cartella condivisa a cui si desidera collegare. La parola "comune" apparirà sopra il nome della cartella condivisa.

Consigli e avvertenze

  • Se si utilizza Windows, è anche possibile collegare a una cartella condivisa immettendo percorso di rete della cartella condivisa nella casella "Esegui". Fai clic su "Start". Inserire "Run" nella sezione "Cerca programmi e file" box, se si utilizza Windows 7. Immettere il percorso del dominio della cartella condivisa nella casella "Esegui". Il percorso deve iniziare con "\\", allora il nomeserver e il nome della cartella condivisa. Premere il tasto "Invio" sulla tastiera del computer per accedere alla cartella. Se si utilizza Vista, immettere "Run" nella casella "Inizia ricerca" o se si utilizza Windows XP, fai clic su "Esegui". Quindi, immettere il percorso della cartella condivisa nella casella Esegui.

Come visualizzare cartelle condivise

September 14

La condivisione di file su Internet è spesso facile come allegandoli a un'e-mail. Ci sono casi, tuttavia, quando ci sono troppi file oi file sono troppo grandi per mandare una e-mail. Di Windows ha creato una soluzione più semplice per la condivisione di file che consente agli utenti di condividere file e cartelle su una rete con altri utenti. Anche se la condivisione delle cartelle in rete è più facile, si può mettere il computer a rischio di virus e utenti indesiderati che accedono ai file. Per motivi di sicurezza, è importante per gli utenti di verificare la presenza di cartelle condivise e bloccano l'accesso a tutte le informazioni che non devono essere condivisi.

istruzione

Windows XP: visualizzare le cartelle condivise utilizzando il prompt dei comandi

1 Fare clic su "Start", selezionare "Esegui" e digitare cmd nella finestra.

2 Premere il tasto "OK" per aprire la finestra del prompt dei comandi.

3 Digitare "net share" (senza le virgolette) e premere "Invio" sulla tastiera. Un elenco delle cartelle condivise e le loro posizioni apparirà nella finestra del prompt dei comandi.

Windows XP: visualizzare le cartelle condivise mediante Gestione computer

4 Fare clic su "Risorse del computer" sul desktop.

5 Selezionare "Gestione" per aprire la finestra "Gestione computer".

6 Fai clic su "cartelle condivise" nel riquadro a sinistra della finestra "Gestione computer".

7 Fare doppio clic su "Azioni" nel riquadro di destra della finestra "Gestione computer" per visualizzare i nomi e le posizioni delle cartelle condivise.

Visualizzare le cartelle condivise in Windows Vista

8 Fai clic su "Start" e scegliere "Pannello di controllo".

9 Selezionare "Rete e Internet" e cliccare su "Network and Sharing Center".

10 Scorrere fino alla parte inferiore della finestra e fare clic su "Visualizza tutti i file e le cartelle sto condividendo" per aprire una nuova finestra che visualizza i nomi e le posizioni dei file e delle cartelle condivise.

11 Aprire il "Network" e "condivisione Center", scorrere fino alla parte inferiore della finestra e fare clic su "Visualizza tutti gli cartelle di rete condivise su questo computer." Una nuova finestra visualizzerà i nomi e le posizioni di tutte le cartelle di rete condivise.

Come trovare cartelle condivise in Windows Vista

January 16

Il sistema operativo Windows Vista memorizza le informazioni sui file, contenuta a sua volta da cartelle che seguono una struttura gerarchica. Per impostazione predefinita, ogni computer ha accesso alle cartelle memorizzate nei dispositivi direttamente collegati al computer. Windows Vista include i protocolli di rete che consentono ai computer di accedere al contenuto delle cartelle non locali pure. Anche se questa capacità è utile in certi ambienti, la condivisione non vincolata è un rischio per la sicurezza. È possibile identificare le cartelle condivise in corso dal computer Vista, per valutare se la configurazione è corretta o se si sta esponendo le informazioni sensibili.

istruzione

1 Accedere al computer come utente con privilegi di amministratore.

2 Fare clic su "Start", quindi "Pannello di controllo". Selezionare "Rete e Internet", quindi fare clic su "Network and Sharing Center".

3 Clicca su "Show me tutte le cartelle che sono attualmente condivisione" nella parte inferiore della finestra Network and Sharing Center. Vista verrà visualizzato un elenco di tutte le cartelle condivise in corso.

Come modificare la cartella condivisa in 3ami

February 4

3ami è un programma software che controlla l'attività del computer dei dipendenti e quindi genera report in dettaglio tale attività. È in grado di profilare le attività di rete, come ad esempio l'utilizzo di Internet, così come il trasferimento di file e le modifiche di hardware e software su una macchina. Ogni azione intrapresa in un'applicazione viene notato e memorizzato in una cartella condivisa nascosta in rete, che è quello di consentire solo l'accesso in scrittura e trasferimenti di 2 megabyte al giorno di dati. Quando si modificano le impostazioni sulla console 3ami, il cambiamento sarà automaticamente spinto a tutti i clienti 3ami collegati in rete.

istruzione

1 Accedere al computer server di Windows che ha "3ami Server" installato su di esso. È necessario utilizzare un account amministratore.

2 Fare clic su "Start", poi "Tutti i programmi", quindi "3ami", quindi "3ami Server."

3 Fai clic su "Modifica", quindi "Impostazioni azioni" dalla barra dei menu in alto. Fai clic su "Sì" alla domanda se si desidera fornire l'applicazione con autorizzazioni amministrative.

4 Immettere il percorso di una nuova cartella che si desidera utilizzare come la cartella condivisa sul sistema server. Digitare nella casella "Percorso condivisione". Ad esempio, se si utilizza "C: \ userdata \ 3ami" è possibile inserire questo nella casella di testo. Fai clic su "Applica".

5 Guardate sotto "Azione di stato." Se è rosso, questo significa che è necessario correggere le autorizzazioni. Fare clic su "concedere a tutti Write" per concedere l'accesso in sola scrittura a tutti gli utenti, che è il default e il comportamento ideale. "Concedere a tutti lettura / scrittura" permetterà agli utenti di visualizzare l'attività riporta i loro computer inviano se inciampare su directory di rete, un comportamento che non è l'ideale per la maggior parte delle configurazioni.

Come proteggere una cartella condivisa in una rete

May 3

Come proteggere una cartella condivisa in una rete


Microsoft Windows 7 rende il fissaggio cartelle condivise su una rete facile da fare. La "cartella pubblica" è una cartella che è configurato per la condivisione con altri utenti della rete. I file da condividere possono essere spostati nella cartella pubblica e le sottocartelle possono essere creati, se i permessi di livello di accesso dell'utente. Il proprietario della cartella pubblica può impostare il livello di accesso per ciascun utente la condivisione. Le autorizzazioni per la cartella pubblica si trova nel centro di rete e condivisione.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e quindi fare clic sul link "Pannello di controllo". La pagina principale del Pannello di controllo si apre.

2 Fare clic sull'opzione "Rete e Internet", e quindi selezionare l'opzione "Rete e condivisione".

3 Fare clic sulla freccia rivolta verso il basso accanto alla voce "Cartella condivisione pubblica".

4 Fare clic sul pulsante di opzione accanto al livello di accesso per la cartella. Accesso in sola lettura (la prima opzione) permetterà agli utenti di aprire, ma non modificare, i file. La seconda opzione consente agli utenti di modificare e cancellare file, nonché creare nuovi file. La terza opzione si semplicemente la condivisione per la cartella.

5 Fare clic sul pulsante "Applica". Il componente Condivisione cartella pubblica è stata ora fissata.

Come creare una cartella condivisa su un Mac

December 9

Come creare una cartella condivisa su un Mac


Invece di bruciare le informazioni su un disco o l'invio tramite una e-mail, si può semplicemente condividere cartelle del computer con un altro utente. la condivisione delle cartelle è un modo semplice per condividere file sulla rete tramite una connessione wireless. Come con qualsiasi tipo di condivisione, si raccomanda di proteggere le informazioni e la privacy utilizzando solo una rete sicura con protezione firewall.

istruzione

1 Aprire Preferenze di Sistema. Fare clic sull'icona "Apple" nella parte superiore dello schermo, e fare clic su "Preferenze di Sistema" dal menu a discesa. Fare clic sull'icona "Condivisione" nella sezione "Internet & Wireless".

2 Seleziona la casella accanto a "File Sharing". Fai clic sul pulsante "+" nella sezione "Cartelle condivise" per aggiungere una cartella da condividere.

3 Fai clic sul pulsante "+" nella sezione "Utenti" per aggiungere i computer per la condivisione.

4 Fare clic sul nome utente e fare clic su "Sola lettura" per modificare le autorizzazioni. Fare clic sul pulsante freccia a sinistra nell'angolo in alto a sinistra della finestra per salvare le impostazioni.

Come accedere a una cartella condivisa come un amministratore in Mac OS

November 22

Come accedere a una cartella condivisa come un amministratore in Mac OS


Il sistema operativo Mac OS X, che gira su tutti i computer desktop e portatili di Apple, include un servizio di file-sharing che permette di condividere file e cartelle con altri utenti sulla rete locale. la condivisione dei file di Mac OS X è protetto da password e, per impostazione predefinita, è disponibile solo per gli account con privilegi di amministratore. Quando si accede a una cartella condivisa su un Mac, è possibile avviare la sessione di condivisione con le credenziali amministrative.

istruzione

1 Fare clic sull'icona "Finder" nel dock nella parte inferiore dello schermo.

2 Aprire il menu "Vai" nella parte superiore dello schermo e scegliere l'opzione "Connessione al server".

3 Premere il pulsante "Sfoglia" per visualizzare un elenco delle altre macchine in rete che condividono file e cartelle.

4 Evidenziare il nome del computer che ospita la cartella condivisa che si desidera accedere.

5 Fare clic sul pulsante "Connetti come" che appare nell'angolo in alto a destra della finestra.

6 Inserisci il tuo nome utente e la password amministrativa nella finestra di dialogo.

7 Premere il pulsante "Connect" per avviare una sessione di condivisione di file utilizzando le credenziali amministrative.

Come cambiare i permessi di una cartella condivisa in Mac OS X Leopard

March 30

Come cambiare i permessi di una cartella condivisa in Mac OS X Leopard


Se più persone utilizzano un singolo Mac con il proprio account utente, file e cartelle vengono tenuti separati gli uni dagli altri, ad eccezione di qualsiasi cartella che ha permesso la condivisione di file. Questo può essere comodo per le persone sul posto di lavoro che hanno bisogno di condividere le risorse, come ad esempio una cartella contenente i manuali del prodotto o file di lavoro. Se si desidera modificare le autorizzazioni di una cartella condivisa su un Mac che è in esecuzione OS X 10.5, noto anche come "Leopard", modificare le impostazioni nel menu Preferenze di sistema di Apple.

istruzione

1 Accedere al Mac con un account utente amministratore.

2 Fare clic sul logo "Apple" dal menu del Finder.

3 Fai clic su "Preferenze di Sistema".

4 Fai clic su "Condivisione". Due riquadri vengono visualizzati nella finestra "condivisione": "cartelle condivise" e "Utenti".

5 Fare clic sul nome di una cartella condivisa per selezionarla. Fare clic sulle autorizzazioni di impostazione campo accanto al nome di un utente o gruppo di utenti. Fai clic su "lettura e scrittura" per consentire all'utente pieno accesso alla cartella. Fare clic su "Sola lettura" per consentire all'utente di aprire una cartella, ma non apportare modifiche al suo contenuto. Fai clic su "Scrivi solo" per impostare la cartella condivisa come Dropbox, così l'utente può inserire solo i file in essa, ma non aprire la cartella o fare nulla.

6 Fare clic sul cerchio rosso in alto a sinistra della finestra di preferenze "condivisione" per chiuderla.

Come rimuovere cartelle condivise su Apple

October 15

computer Apple che eseguono il sistema operativo Mac OS X possono condividere cartelle in rete utilizzando protocolli di rete diversi, tra cui l'industria standard di File Transfer Protocol, il basato su Windows Server Message Block, e proprio Apple Filing Protocol di Apple. Le cartelle condivise su un sistema Apple Macintosh sono configurate tramite l'utilità Preferenze di Sistema. È possibile rimuovere cartelle condivise su un sistema Apple Macintosh rimuovendoli dalle preferenze di condivisione del programma di utilità Preferenze di sistema.

istruzione

1 Fare clic sull'icona "Preferenze di Sistema" nel Dock.

2 Fai clic su "Condivisione".

3 Fai clic su "File Sharing".

4 Fare clic sulla cartella condivisa da eliminare per evidenziarlo.

5 Fare clic sul segno meno per rimuovere la cartella condivisa. Questo non elimina la cartella dal computer ma la cartella non è più condiviso in rete.

Come copiare una cartella condivisa

February 19

Una cartella condivisa è quella che un utente ha impostato in modo che è possibile visualizzare, riprodurre e copiare i file al suo interno. Di solito, le cartelle condivise sono accessibili attraverso una rete locale di computer, come in una stazione di lavoro o di laboratorio. Una volta che ci si sposta al computer dell'utente desiderato attraverso la rete, è possibile copiare una cartella e tutto il suo contenuto in modo da poter poi utilizzare tale copia sul proprio computer senza pregiudicare l'originale.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante "Start" in basso a sinistra di Windows, quindi selezionare "Risorse di rete".

2 Fare doppio clic su "Tutta la rete" e guardare gli utenti della rete.

3 Fare doppio clic sul computer dell'utente che si desidera, e poi guardare attraverso la sua directory per la cartella che si desidera.

4 Fai clic destro sulla cartella e selezionare "Copia".

5 Torna sul desktop o in una cartella del computer, fare clic destro in esso e selezionare "Incolla". La cartella copiata dovrebbe ora trasferire al computer.

Come mettere una password su una cartella condivisa

March 4

Come mettere una password su una cartella condivisa


Windows 7 consente di condividere file e cartelle con altri sul tuo dominio, gruppo di lavoro o gruppo home. Mentre è possibile scegliere di condividere i file con tutti sul tuo gruppo, è possibile anche scegliere di condividere i file con persone specifiche. Inoltre, è possibile dare alcune persone l'accesso per leggere i file e lasciare che gli altri leggere e scrivere file. Se si desidera utilizzare la protezione con password, Windows 7 consente di limitare l'accesso alle cartelle condivise richiedendo il nome utente e la password del conto della persona sul computer.

istruzione

1 Fai clic destro sulla cartella che si desidera condividere. Selezionare "Condividi con" e scegliere "Persone specifiche" dal menu che appare.

2 Fare clic sulla freccia nella casella a discesa accanto a "Aggiungi" e selezionare "Trova persone ..." e inserire il nome account dell'utente nella casella. Fai clic su "Aggiungi" e scegliere il livello di autorizzazioni che si desidera l'utente di avere. Fai clic su "Condividi" e "Fine" per terminare.

3 Fare clic sul Windows "Start" menu e selezionare "Pannello di controllo". Fai clic su "Modifica impostazioni di condivisione avanzate" sotto l'opzione "rete e condivisione". Fare clic sul pulsante rotondo con una "V" su di esso che si trova accanto al tuo profilo di rete. Scorrere fino a "condivisione protetta da password" e selezionare "Attiva condivisione protetta da password." Ora l'utente selezionato può accedere alla cartella condivisa inserendo il suo nome account di Windows e la password.

Consigli e avvertenze

  • Per utilizzare la password di protezione, è necessario dare all'utente un account su Windows 7.

Come installare le applicazioni in cartelle condivise su reti

April 16

Il collegamento di computer nel sistema operativo Windows è semplice come utilizzare la funzionalità di cartelle condivise. Questa caratteristica consente a più computer si fondono in un'unica rete, rendendo più facile la condivisione di file o programmi tra di loro. Le cartelle condivise possono contenere qualsiasi tipo di file, significa che è possibile installare i programmi a questi file da usare per chiunque. Installazione di un programma in una cartella condivisa è quasi come l'installazione di un programma regolare, ma con alcuni passaggi aggiuntivi.

istruzione

1 Accendere i due computer necessari per installare il programma. Un computer ospita la cartella e l'altro computer installa effettivamente il programma.

2 Fare clic sul menu "Start" e di tipo "network". Fai clic su "Rete" quando viene visualizzato. Fare doppio clic sulla cartella condivisa.

3 Fare doppio clic sul file eseguibile nella cartella condivisa. Continuare attraverso l'installazione, che variano a seconda del programma.

Come disattivare cartelle condivise

May 6

Come disattivare cartelle condivise


Per impostazione predefinita, i computer Windows non condividono le cartelle in rete. Una volta condivisa, una cartella è disponibile a tutti gli utenti che hanno il livello di autorizzazione corretto per accedervi. La disattivazione di cartelle condivise richiede seguendo una procedura simile a quella seguita quando si abilita la condivisione.

istruzione

1 Avviare Esplora risorse dal menu cartella di Avvio / Accessori. Ciò fornirà una vista gerarchica di tutti cartelle sul computer.

2 Espandere l'elenco delle cartelle dal riquadro sinistro in Esplora risorse. Individuare la cartella per disabilitare la condivisione di file.

3 Fai clic destro sulla cartella che è quello di avere la condivisione disabilitato. Scegliere "Proprietà" dal menu contestuale che appare.

4 Fare clic sulla scheda Condivisione e selezionare "Imposta come cartella privata in modo che solo ho accesso ad essa" l'opzione da questa scheda.

5 Selezionare "OK" per applicare le modifiche. La cartella è ora non condiviso.

Qual è l'autorizzazione predefinito assegnato a una cartella condivisa?

June 17

Qual è l'autorizzazione predefinito assegnato a una cartella condivisa?


Una cartella condivisa è quella che si può accedere da utenti che hanno eseguito l'accesso ad altri computer su una rete particolare. Le autorizzazioni delle cartelle condivise determinano quali utenti possono accedere ai file memorizzati nella cartella e che cosa possono fare con loro. L'esatto insieme di autorizzazioni predefinite dipende dal sistema operativo in esecuzione sul computer in cui la cartella è condivisa.

Windows 95, Windows 98, Windows Me

In Windows 95, Windows 98 e Windows Me, le autorizzazioni predefinite per una cartella condivisa dare a tutti "Controllo completo". Quando un utente ha l'autorizzazione Controllo completo, che l'utente può leggere, modificare ed eliminare i file a volontà. Essi possono anche concedere l'autorizzazione ad altri utenti.

Windows XP

Senza service pack installati, Windows XP concede a tutti il ​​permesso di "Controllo completo" quando una cartella è condivisa. Tuttavia, se è installato il Service Pack 1 o versione successiva, l'autorizzazione predefinita è quello di permettere a tutti di leggere, ma non modificare o eliminare i file, da una cartella che è stato condiviso tramite la scheda delle proprietà di condivisione. Se si condivide una cartella con il "Nuovo condivisione file Wizard" o l'utilità Net.exe della riga di comando, Windows assegnerà tutti l'autorizzazione "Controllo completo".

Windows Vista e Windows 7

L'autorizzazione predefinita quando si condivide una cartella da Windows Vista o Windows 7, dipende dal fatto che è stata attivata la condivisione di file protetti da password. Se la condivisione di file protetto da password non è attivata, tutti viene concessa l'autorizzazione "Controllo completo" per i file nella cartella condivisa. Se la condivisione file protetto da password è attivata, è necessario aggiungere gli utenti oi gruppi che si desidera concedere l'accesso. L'autorizzazione predefinita per un utente o gruppo si aggiunge è l'autorizzazione "Leggere".

autorizzazioni NTFS

Se una cartella si trova su un volume formattato con il file system NTFS, l'accesso può essere ulteriormente ristretto definendo autorizzazioni NTFS. Per impostazione predefinita, le autorizzazioni NTFS vengono ereditate dalla cartella principale o il volume. Tuttavia, è possibile configurare le autorizzazioni NTFS che consentono o negare l'accesso a utenti o gruppi specifici. autorizzazioni NTFS vengono applicate ogni volta che un utente tenta di accedere a un file se connesso localmente o attraverso la rete.

Autorizzazioni effettive

Quando entrambe le autorizzazioni di condivisione e NTFS sono definiti, si applicano le autorizzazioni più restrittive. Ad esempio, se ognuno è consentita l'autorizzazione Controllo completo su una cartella condivisa denominata roba, ma un utente di nome Mandy è consentita solo l'autorizzazione "NTFS Read" di roba, Mandy sarà in grado di leggere, ma non modificare o cancellare i file in "roba".

Come proteggere con password una cartella condivisa

June 20

Come proteggere con password una cartella condivisa


Una cartella condivisa sul computer consente ad altri utenti della rete di accedere ai file comuni. Se si desidera limitare altri di accedere alla cartella condivisa, si può mettere una password sulla cartella per impedire alle persone di accedere ai contenuti della cartella. Mettendo una password per la cartella condivisa non è un compito difficile e può essere fatto in pochi minuti.

istruzione

1 Passare alla cartella su un'unità condivisa del computer che si desidera proteggere con una password.

2 Fai clic destro sulla cartella. Appare quindi un piccolo menu grigia.

3 Scorrere fino alla parte inferiore del menu per la scheda "Proprietà".

4 Fare doppio clic sulla scheda "Proprietà".

5 Passare alla scheda "Condivisione" all'estrema destra e fare clic su di esso.

6 Passare alla parte inferiore della scheda "Condivisione" e selezionare la casella "Rendi la cartella privata".

7 Fare clic sul pulsante "Apply" nella parte inferiore del display.

8 "OK" nella parte inferiore del display. La cartella viene quindi impostata la password dell'amministratore.

Consigli e avvertenze

  • La procedura funziona per tutte le versioni di Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

Come connettersi a una cartella condivisa di Windows su un computer remoto

June 27

Quando si condivide una cartella su un computer connesso ad una rete locale, gli altri computer remoti in rete che possono visualizzare e di accesso che cartella condivisa. La condivisione di una cartella in Windows rende visibile e accessibile alla rete in generale. Questo è utile quando si desidera più utenti di essere in grado di accedere a un file o una cartella che si trova su una singola macchina.

istruzione

1 Accedere al menu "Start" e quindi su "Computer".

2 Fai clic su "Network" nella parte sinistra della finestra di Windows Explorer e attendere che l'elenco dei dispositivi di rete a comparire.

3 Fare doppio clic sul dispositivo di rete che si desidera connettersi (quella che condivide la cartella in cui si desidera accedere) e inserire il nome utente e la password (se necessario). La cartella condivisa viene visualizzato nella finestra. È ora possibile accedere ai file a volontà.