I vantaggi del software Layered

July 15

software Layered può includere l'interfaccia degli utenti, l'applicazione e il software che implementa l'applicazione. Può anche contenere altri strati, come una macchina virtuale per eseguire il software. Ogni strato comunica solo con lo strato immediatamente sottostante, che si traduce in diversi strati aventi un elevato grado di indipendenza reciproca.

Indipendenza

strati indipendenti interagiscono solo tra loro attraverso interfacce e protocolli specifici. Finché le interfacce rimangono operative, è possibile modificare il codice del software di implementazione senza influire sul livello di applicazione. È inoltre possibile mantenere, implementare e aggiornare i diversi livelli di software in tempi diversi, piuttosto che affrontare l'intero sistema in una sola volta. Se diversi team di programmazione lavorano su diversi strati del progetto, non hanno bisogno di sapere esattamente ciò che gli altri livelli fanno, solo i dettagli di base di come interagiscono.

riutilizzo

La progettazione del software a strati significa che è possibile riutilizzare più facilmente. I dati implementati nel livello inferiore non è progettato per funzionare solo l'applicazione nello strato superiore, in modo da poter riutilizzare per una diversa applicazione, o eseguire più applicazioni al piano superiore contemporaneamente. Se non c'è bisogno di venire con un completamente nuovo strato di fondo per ogni applicazione, il riutilizzo consente di risparmiare un sacco di tempo di programmazione si può dedicare ad altri progetti.

Design

Con i livelli, un progettista può costruire software dal basso verso l'alto piuttosto che verso il basso. progettazione top-down richiede una conoscenza dettagliata di ciò che il cliente vuole dal software prima di iniziare. In un sistema a più livelli, i livelli più bassi possono adattarsi a una vasta gamma di impieghi di livello superiore, quindi questo non è un problema: Se si mantiene il concetto generale del prodotto in mente, è possibile avviare in fondo e renderlo funzionale e abbastanza flessibile da lavorare.

svantaggi

La progettazione del software a strati ha il suo lato negativo. dice il consulente software Steven nero sul suo sito web che il più indipendente si fanno gli strati, più facile diventa perdere traccia di quello che sta succedendo ai livelli più bassi. Non essendo in grado di accedere o interagire con i livelli più bassi può comportare inefficienze ai livelli superiori. Se si consente livelli di interagire per compensare questo, però, si può finire rendere il software interdipendenti e perdere i benefici di stratificazione.


Articoli Correlati