Come rimuovere Ripristino configurazione di sistema Punteggio per Windows 7

July 1

Il Ripristino configurazione di sistema in Windows 7 registra periodicamente varie informazioni sulla configurazione del computer, consentendo di ripristinare una configurazione di lavoro precedente, se una modifica apportata al computer causa un problema. Nel corso del tempo, i dati di ripristino salvati sul computer possono consumare diversi gigabyte di spazio su disco rigido. Se siete a corto di spazio su disco e la necessità di creare spazio extra, Windows consente di eliminare i punti di ripristino all'interno del Ripristino configurazione di sistema di applicazione.

istruzione

1 Aprire il menu Start. Fare clic con la parola "computer" e selezionare "Proprietà" per visualizzare la finestra "Sistema".

2 Fai clic su "Impostazioni di sistema avanzate" sul lato sinistro della finestra. Si apre la finestra "Proprietà del sistema", con la scheda "Avanzate" selezionato.

3 Fare clic sulla scheda "Protezione sistema".

4 Fare clic sul pulsante "Configura" nella parte inferiore della finestra.

5 Fare clic sul pulsante "Elimina" accanto a "eliminare tutti i punti di ripristino."

6 Fai clic su "Continua". Windows elimina tutto il sistema di punti di ripristino e visualizza una conferma quando il processo è completo.

Consigli e avvertenze

  • Se è necessario creare più spazio libero sul disco rigido, considerare di ridurre la quantità di spazio dedicato ai punti di ripristino, piuttosto che l'eliminazione di tutti i punti di ripristino. Questo aumenta spazio libero senza compromettere la sicurezza del computer.
  • Se si sceglie di eliminare tutti i punti di ripristino, creare un nuovo punto di ripristino prima di tornare al desktop. In alternativa, avviare l'applicazione Pulitura disco dal menu Start. Pulitura disco elimina tutti i punti di ripristino del sistema, tranne il più recente.

Articoli Correlati