Come configurare Apache Web Server per lavorare con Weblogic

May 16

server di base, come Apache, gestiscono le richieste HTTP di base. server WebLogic sono server Java che forniscono più funzionalità. Apache Web Server può essere configurato per lavorare con Weblogic gestendo pagine statiche e "Inoltro" pagine dinamiche al server WebLogic. In questo modo, le richieste di server che richiedono funzionalità di WebLogic possono essere indirizzati a tale server. Per fare questo, iniziare con l'installazione di Apache HTTP Server plug-in.

istruzione

1 Scarica il plug-in, che sarà in un formato .zip ed estrarre da qualche parte sul vostro computer. Aprire la cartella e, in Windows, individuare i plug-in nel "vincere \ 32 \" cartella. Troverete più di una versione del plug-in. Seguire Tabella 3-2 sulla pagina di configurazione di Apache di Oracle (Risorse per vedere link) per determinare quello che vi serve. Copia il plug-in appropriato alla cartella APACHE_HOME \ moduli.

2 Modificare il file httpd.conf dopo l'installazione del plug-in. Individuare la directory di installazione e aprire la cartella "conf". Fare doppio clic sul file per aprirlo. Si dovrebbe aprire in Blocco note; in caso contrario, è possibile aprire il Blocco note e poi aprire il file da lì. Aggiungere questa riga al file: LoadModule weblogic_module moduli \ mod_wl_20.so. L'aggiunta di questa linea garantisce che i moduli WebLogic Server saranno inclusi nel server Web Apache.

3 Inserire un blocco IfModule al file per definire i parametri di WebLogic. Per configurare un server WebLogic cluster, è necessario definire solo il parametro WebLogicCluster. Se si tratta di non cluster, definire sia il WebLogicHost e parametri WebLogicPort.

4 Tipo <IfModule mod_weblogic.c> sulla prima riga. On line 2 digitare: WebLogicHost myweblogic.server.com (Substitute "myweblogic.server.com" con il server vero e proprio.) Sulla linea 3 Tipo: WebLogicPort 5001, (. Sostituire il numero di porta WebLogic per quello vero) Infine, chiudere il blocco con: <IfModule>.

5 richieste proxy per tipo MIME inserendo la riga: MatchExpression nel blocco IfModule. Ad esempio, "MatchExpression * xyz". Questo passaggio è necessario solo se si desidera filtrare le richieste in questo modo. È inoltre possibile attivare il tunneling HTTP, se lo si desidera, con l'aggiunta di un blocco di posizione. Digitare il blocco in questo modo: <Location / IIOP> SetHandler weblogic-handler </ Location> 7. Salvare e chiudere il file httpd.conf.

Consigli e avvertenze

  • Molti altri parametri possono essere definite nel file httpd.conf. Il plug-in riconoscerà tutti i parametri mostrati nella lista "parametri generali per il Web server plug-in".
  • Se hai attivato sia proxy in base al percorso e il proxy per tipo MIME, il proxy in base al percorso avrà la priorità.
  • Per un server cluster, utilizzare il parametro WebLogicCluster ed elencare il server (s).

Articoli Correlati