Come convertire i file FLV a MPEG4 in Linux

August 27

Flash è lo standard per i video web di oggi, ma molte persone vogliono anche guardare questi video in modalità offline. La risposta è di scaricare il file FLV. E se, invece, il lettore video di scelta o dispositivo portatile non può gestire i file FLV? La soluzione in Linux è quello di convertire il file con ffmpeg.

istruzione

1 Installare ffmpeg. Ad esempio, Ubuntu utilizza un'applicazione di gestione dei pacchetti Synaptic chiamata, che può essere aperta facendo clic su "Sistema", quindi "Amministrazione", quindi "Gestore pacchetti Synaptic." Aprire questo programma e cercare "ffmpeg," tasto destro del mouse e fare clic su "Install". Quindi scegliere "Applica tutte le operazioni."
Come installare i programmi su altre distribuzioni varia ampiamente. Controllate il sito della vostra distribuzione per scoprire come funziona la gestione dei pacchetti, e come installare il pacchetto denominato "ffmpeg".

2 Fai clic su "Applicazioni", "Accessori", quindi scegliere "Terminale" per aprire un terminale e guidare verso il video digitando il comando "cd" seguito dalla cartella video è in. Ad esempio, se il video è presente sul desktop , tipo "cd Desktop" e premere "Invio". Se il video è in una cartella denominata "Video / mpeg," tipo "cd video / mpeg" e premere "Invio".

3 Come convertire i file FLV a MPEG4 in Linux


Convertire il file digitando "-i ffmpeg", seguito dal video che si sta convertendo, seguita dal video wmv che si desidera creare. Ad esempio, nella schermata qui mostrata, un file denominato "johnhodgman.flv" viene convertito a "johnhodgman.mp4", così il comando di tipo è "ffmpeg -i johnhodgman.flv johnhodgman.mp4."
Fai clic su "Invio" per avviare la conversione, e viene creato un file MPEG4 iPod-ready.

Consigli e avvertenze

  • Quando si digitano i nomi di file lunghi nella riga di comando, provare a colpire il tasto Tab. Sarà spesso auto-completare il nome del file per voi.

Articoli Correlati