Come sostituire Apache con Lighttpd

May 5

Come sostituire Apache con Lighttpd


Il server Web Lighttpd è una piattaforma server leggero progettato per l'uso in applicazioni ad alta intensità di dati, dal momento che utilizza meno memoria e potenza di elaborazione rispetto al server Web Apache fa. Dal momento che la maggior parte dei sistemi server Linux e UNIX possono già hanno il server Web Apache installato, rimuoverlo completamente dal sistema prima di installare il software del server Web Lighttpd per evitare conflitti. Lighttpd è anche in grado di utilizzare il linguaggio di scripting PHP Web, così come il sistema di database relazionale MySQL popolare, che lo rende un ottimo sostituto per Apache o Apache2.

istruzione

1 Accedere al server Web aprendo un terminale (uno schermo basato su testo bianco e nero con prompt dei comandi) e inserendo il nome utente e la password di amministratore.

2 Chiudere il software Apache o Apache2 utilizzando lo script init.d all'interno della directory "/etc/init.d" come segue: "/etc/init.d/httpd stop".

3 Rimuovere il software del server Apache o Apache2 dal sistema. Se si utilizza un sistema operativo basato su Debian Linux, rimuovere il software del server come segue: "apt-get remove apache" o "apt-get remove apache2". Se si utilizza un sistema operativo basato su Linux RedHat, rimuovere il software del server come segue: "rpm -e apache" o "rpm -e apache2".

4 Rimuovere il comando di avvio in runtime rc.d del sistema Linux / Unix. Se si utilizza un sistema Debian Linux-based, inserire il seguente: "update-rc.d -f apache2 rimuovere". Se si utilizza un sistema RedHat Linux-based, inserire il seguente: "chkconfig httpd off", quindi "chkconfig httpd --del".

5 Installare il pacchetto server Web Lighttpd. Se si utilizza un sistema Debian Linux-based, installare quanto segue: "apt-get install lighttpd" e se si utilizza un sistema RedHat Linux-based, utilizzare il seguente comando: "yum install lighttpd" .lighttpd ".

6 Installare il linguaggio di scripting PHP e le sue file di supporto, così come il pacchetto di database MySQL e relativi file di supporto. Per installare tutti questi in un sistema Debian Linux-based, inserire il seguente: "apt-get install php5-cgi php5-mysql php5-curl php5-gd php5-IDN php-pear php5-imagick php5-imap php5-mcrypt PHP5 -memcache php5-Mhash php5-ming php5-ps-php5 pspell php5-Recode php5-SNMP php5-sqlite php5-ordinato php5-xmlrpc php5-xsl mysql-server MySQL ". In un sistema RedHat Linux-based, sostituire "apt-get install" con "yum install" all'inizio della riga.

7 Modificare il file php.ini con il "VI" editor di testo all'interno del terminal. Immettere il seguente al prompt dei comandi: "vi /etc/php5/cgi/php.ini" quindi scorrere verso il basso attraverso il testo del file php.ini fino ad arrivare ad una linea che inizia con "cgi.fix_pathinfo". Impostare a "1" in modo che appaia come segue: "cgi.fix_pathinfo = 1". Salvare il lavoro e uscire dal "vi" editor di testo.

8 Aggiungere un utente al sistema che il server Lighttpd può utilizzare. Questa operazione viene eseguita come procedura standard UNIX useradd come segue: "useradd -d / home / lighttpd -m -s / bin / bash lighttpd".

9 Creare un gruppo con lo stesso nome come l'utente previsto Lighttpd: "lighttpd groupadd".

10 Aprire il file di configurazione di lighttpd .conf nell'editor "vi" per l'editing, come segue: "vi /etc/lighttpd/lighttpd.conf". Scorrere verso il basso attraverso il testo di questo file di configurazione finché non si trova la seguente riga: "#mod_fastcgi". Rimuovere il segno "#" che appare prima la linea che lo rende una linea di "non commentata", che significa che è fatta attiva. Più in basso attraverso il testo e rimuovere il segno "#" che appare prima della riga "mod_rewrite" per renderlo attivo pure. Mantenere questo file di configurazione aperto.

11 Scorrere fino alla fine del file lighttpd.conf e immettere le seguenti righe: Linea 1: fastcgi.server = ( ".php" => ((Linea 2: bin-path "=>" / usr / bin / php5-cgi linea 3: presa "=>" /tmp/php.socket linea 4: max-procs "=> 1 linea 5: bin-ambiente" => (linea 6: PHP_FCGI_CHILDREN "=>" 4 "linea 7: PHP_FCGI_MAX_REQUESTS" = > "1000" linea 8:), linea 9:))) Questo script è disponibile per un esame più attento anche in riferimento 1 sotto la voce "Aggiungi FastCGI" a metà pagina.

12 Modificare le autorizzazioni utente per i file di log che Lighttpd dovranno essere in grado di scrivere a. Ci sono due file di log: "error.log" e "access.log" e sono entrambi situati sotto la "/ var / log / lighttpd" directory. Per modificare le autorizzazioni su questi file, digitare quanto segue, uno per riga: "chown -R lighttpd: /var/log/lighttpd/error.log lighttpd" e "chown -R lighttpd: lighttpd / var / log / lighttpd / accesso log ".

13 Verificare se Lighttpd è stata avviata dopo che è stato installato immettendo il seguente: "pidof lighttpd". Se un numero, o una serie di numeri compare, allora vuol dire Lighttpd è attualmente in esecuzione. In questo caso, riavviare il server per le nuove configurazioni abbiano effetto: "/etc/init.d/lighttpd riavviare". Se il server non è in esecuzione già, avviarlo immettendo il seguente: "/etc/init.d/lighttpd start".

Consigli e avvertenze

  • Doppio controllo tutte le linee si entra nel file di configurazione per assicurarsi che non ha fatto errori tipografici. Tali errori possono causare il server Lighttpd a fallire in partenza o il riavvio.

Articoli Correlati