Come eseguire il backup di Outlook e-mail su un disco esterno

March 28

Microsoft Outlook è utile per la memorizzazione e la gestione di un account di posta elettronica in maniera organizzata, accessibile. Può essere così utile, infatti, molti utenti iniziano ad affidarsi pesantemente sulle informazioni contenute nei file di Outlook e devono creare un backup per prevenire la perdita di dati importanti. Outlook dispone di uno strumento di importazione e di esportazione che può creare un backup del file di Outlook, che ha una estensione di file PST, nel caso in cui Outlook deve essere ripristinato per qualsiasi motivo.

istruzione

1 Fai clic su "Start" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, quindi scegliere "Tutti i programmi" e selezionare Microsoft Outlook.

2 Selezionare "File" nella parte superiore dello schermo.

3 Fai clic su "Apri", quindi scegliere "Importa". Si aprirà la "Importa ed esporta Wizard" in una nuova finestra.

4 Selezionare "Esporta in un file" dall'elenco nel centro della finestra, quindi fare clic su "Avanti".

5 Fare clic su "File di dati di Outlook (.pst)" dalla lista dei centri e fare clic su "Avanti".

6 Selezionare "Cartelle personali" sotto "Seleziona cartella da cui esportare", selezionare la casella accanto a "Includi sottocartelle", quindi fare clic su "Avanti".

7 Fai clic su "Sfoglia" e selezionare la posizione sul disco esterno per la copia di backup della posta elettronica di Outlook. Scegliere "Sostituisci duplicati con gli elementi esportati," quindi fare clic su "Avanti".

8 Fai clic su "Fine" per eseguire il backup di posta elettronica di Outlook.

Consigli e avvertenze

  • backup di e-mail di Outlook deve essere eseguita il più spesso possibile per ridurre al minimo il rischio di perdita di dati. Se il file di Outlook è di grandi dimensioni, il processo può richiedere molto tempo, in modo da considerare di iniziare il backup quando ci si allontana dal computer per un periodo prolungato di tempo.

Articoli Correlati