Come creare una tabella pivot in Excel

December 13

Uno dei modi più efficaci per riepilogare i dati in Microsoft Excel è quello di creare una tabella pivot. In assenza di software di reporting avanzato, rapporti di tabella pivot sono sufficienti a presentare i dati da un elenco di Microsoft Excel, più intervalli all'interno di Excel, un database o fonti di dati esterne.

istruzione

Creare una tabella pivot di base da un elenco di Excel

1 Verificare che l'origine dati contiene tutti gli elementi dei dati che si desidera includere nel rapporto. Tutti gli intervalli di dati devono essere etichettati righe, colonne e valori dei dati associati.

2 Selezionare l'opzione "Tabella pivot e pivot Report" dal menu Dati. Questa opzione avvia una procedura guidata per aiutare l'utente nella creazione di un report.

3 Scegliere la "Lista di Microsoft Office Excel o database" opzione sorgente di dati dalla procedura guidata. Questa opzione specifica che i dati risiede in un foglio di calcolo interna.

4 Specificare tabella pivot come il vostro rapporto desiderato. Questo attiva i dati variano pronta a comparire.

5 Evidenziare l'intervallo che contiene i dati che si desidera includere. Iniziare dall'angolo in alto a sinistra del vostro set di dati e terminare con la cella in basso a destra.

6 Decidere se si desidera che il report per visualizzare nel foglio di lavoro con i dati grezzi o in un foglio di lavoro separato. Anche se è pulito per avere il rapporto in un nuovo foglio, non vi è alcuna differenza funzionale tra le due opzioni.

7 Trascinare e rilasciare gli oggetti dati dall'elenco campo tabella pivot sul foglio di lavoro. Le aree di report includono lo spazio per riga, colonna, dati e valori dei campi pagina. È possibile spostare gli oggetti intorno fino a quando il layout del report è soddisfacente.

Effettuare una tabella pivot da più varia

8 Seguire i punti 1 e 2 nella sezione 1.

9 Scegliere "più intervalli di consolidamento" come origine dati. Questo permetterà di Excel a tirare da più di una lista.

10 Specificare il numero di campi pagina che si desidera, da zero fino a quattro. È possibile creare manualmente o consentire Excel per crearli.

11 Aggiungere tutti i campi che contengono i dati del report. È possibile aggiungere, eliminare e cercare i file .xls aggiuntivi che includono le informazioni rilevanti.

12 Completare i passaggi 6 e 7 della sezione 1.

Genera una tabella pivot da file esterni

13 Seguire i punti 1 e 2 della sezione 1.

14 Scegliere "origine dati esterna." Excel elenca cinque opzioni come possibili fonti di dati: dBase, Excel, HT8PRD, Database di Microsoft Access e Visio Campioni di database.

15 Specificare l'origine dati appropriata (s). Sfogliare la directory per selezionare il file corretto.

16 Completare i passaggi 6 e 7 della sezione 1.


Articoli Correlati