Come utilizzare IsNull all'interno di una funzione switch

November 9

Microsoft Access contiene una funzione di "IsNull" che rileva se un valore di campo contiene il valore null. Si utilizza l'istruzione "caso", che è l'istruzione "switch" in Access, per inserire istruzioni condizionali nelle query di Access. Se il campo restituito è nullo, si ritorna un valore, e se il campo non è nullo, si torna un altro valore.

istruzione

1 Fare clic sul pulsante di Windows "Start", e selezionare "Tutti i programmi". Scegliere "Microsoft Office", quindi selezionare "Microsoft Access" per aprire il software.

2 Fare clic sulla scheda "File" e selezionare "Apri". Fare doppio clic sul file di Access che si desidera modificare. Aprire la stored procedure che si desidera modificare.

3 Aggiungere la funzione "IsNull" per il campo che si desidera utilizzare nella dichiarazione switch. Digitare il seguente codice per avviare la dichiarazione:

Select Case IsNull [nome]

Il codice di cui sopra valuta se la colonna "nome" è nullo.

4 Aggiungere l'istruzione switch alla query. Il codice seguente mostra come utilizzare la funzione IsNull con l'istruzione switch:

Select Case IsNull [nome]

caso nullo

"No nome utente immesso"

Altro

[Nome]

End Select

Il codice di cui sopra valuta il campo del nome di una tabella. Se il campo nome è nullo, viene visualizzato il valore "No nome utente immesso". In caso contrario, viene visualizzato il nome.

5 Fai clic su "Salva" per salvare le modifiche. Spegnere la vista query per "Scheda" per visualizzare il codice cambia.