Modi per aumentare la potenza di schede PCI

May 11

slot PCI Express richiedono +12 volt di corrente per alimentare le schede di espansione di fascia alta. In origine, gli alimentatori ATX e schede madri hanno utilizzato un cavo di alimentazione principale a 20 pin per l'alimentazione ai componenti di bordo. L'alimentatore originale fornito un solo +12 ferroviario volt. schede madri più recenti e alimentatori gradualmente aumentato i collegamenti di potenza volt +12 disponibili, a causa dei cambiamenti delle esigenze di tensione di hardware. È necessario eseguire una sorta di aggiornamento o modifica al vostro alimentatore o della scheda madre per aumentare la quantità di energia degli slot PCI Express ricevono.

Aggiornare l'alimentatore

I moderni alimentatori ATX, dispone di un cavo di alimentazione principale a 24 pin che fornisce una linea aggiuntiva +12 volt. Aggiornamento l'alimentazione ad un modello di recente vi permetterà di utilizzare le tue slot PCI Express. L'acquisto di un alimentatore che include un cavo di alimentazione PCI Express a sei pin permetterà anche di installare schede grafiche ad alta potenza per il sistema, assumendo la scheda madre in grado di eseguire la scheda.

Aggiornare la scheda madre

Anche se l'alimentatore potrebbe fornire un ulteriore +12 volt di potenza esclusivamente alla scheda PCI Express, la scheda madre potrebbe non supportare le schede di espansione ad alta potenza, rendendo ulteriori cavi a sei pin PCI Express tua potenza di alimentazione inutile.

Convertire Molex Cavi per PCI Express

È possibile utilizzare uno speciale adattatore per convertire due cavi di alimentazione delle periferiche a quattro pin (chiamati anche cavi Molex) a sei pin cavi di alimentazione PCI Express. La conversione di due cavi per Molex a cavi di alimentazione a 6 pin vi permetterà di alimentare le schede PCI Express senza aggiornare il vostro alimentatore. Inserire l'adattatore in cavi Molex sul vostro alimentatore, e collegare l'altra estremità dell'adattatore alla scheda PCI.


Articoli Correlati