Differenza tra una retroilluminazione e un inverter in un A135 Notebook Toshiba Satellite

November 13

Il notebook Toshiba Satellite A135 è stato rilasciato all'inizio del 2007 come un computer portatile multimediale poco costoso. Come tutti gli schermi LCD del notebook, lo schermo del Toshiba è alimentato da due componenti principali, la retroilluminazione e la scheda inverter. Comprendere la differenza tra i due, e le loro funzioni essenziali, ti dà la possibilità di diagnosticare correttamente i problemi LCD che si presentano.

riparazione LCD

La maggior parte dei problemi LCD può essere fatta risalire a un problema sia con l'inverter o la retroilluminazione. Questi due componenti elettrici funzionano insieme all'interno del pannello di visualizzazione sia fornire energia allo schermo LCD, e illuminare le proprietà dei cristalli liquidi all'interno dello schermo. I sintomi di una cattiva inverter o la retroilluminazione sono in genere evidenti quando lo schermo appare scura, completamente nero, bianco o nero, come si accende il computer portatile. Sostituzione sia le richieste di componenti che si smontare completamente il pannello LCD.

lampada della lampadina

Ci sono generalmente tipi di retroilluminazione: la retroilluminazione CCFL, e la retroilluminazione a LED. retroilluminazione CCFL sono comunemente utilizzati su schermi LCD più grandi, e la maggior parte dei più recenti LCD portatili - tra cui il Toshiba A135 - uso retroilluminazione a LED. Il sistema di retroilluminazione è un sottile, lampadina tube-like che si trova all'interno dello schermo LCD vero e proprio. La lampadina ha due fili saldati ad ogni estremità che si collegano direttamente ad una fonte di alimentazione AC. La sua funzione principale è quella di fornire luce per lo schermo LCD. Riceve il potere direttamente da un convertitore di corrente continua integrato nel pannello LCD.

Inverter Consiglio

L'inverter è un piccolo circuito montato all'interno del pannello LCD appena sotto il gruppo schermo. Si collega direttamente alla scheda madre da un singolo cavo CC, e alla lampada di retroilluminazione da un unico cavo. Dal momento che la scheda madre del computer portatile è alimentato da una presa di corrente, e lo schermo LCD utilizzato corrente continua, il lavoro del convertitore è quello di trasferire l'alimentazione CA dalla scheda madre in corrente continua per accendere la lampada retroilluminazione dello schermo.

Inverter e problemi di retroilluminazione

L'inverter ed il lavoro manuale di retroilluminazione di mano. Questo significa che se un componente smette di funzionare, può causare l'intero schermo LCD non funzionare correttamente. Nella maggior parte dei casi, la lampada di retroilluminazione è il colpevole. Poiché la retroilluminazione è essenzialmente una piccola lampadina, è probabile bruciare dopo lunghi periodi di utilizzo prolungato. La scheda inverter d'altra parte, potrebbe a breve a causa di un computer portatile surriscaldamento, o perché gravi danni dell'umidità.


Articoli Correlati