Come costruire un server Portable

June 13

Non si dispone di più computer collegati a una rete domestica, ma non si dispone di un computer centrale in grado di condividere ed eseguire il backup dei dati? Considerare la costruzione di un server portatile. Per risparmiare tempo e denaro, ottenere un PC scarno che include una scheda madre, lettore multi-card, audio integrato e video e di alimentazione. Poi tutto quello che dovrete fare è acquistare e installare la CPU, RAM, dischi rigidi e CD-ROM.

istruzione

1 Aprire il case del computer e verificare che non si dispone di cavi volanti o componenti danneggiati. Controllare la scheda madre per assicurarsi che è saldamente fissata.

2 Sbloccare la leva e inserire la CPU nel socket. Una volta che la CPU è saldamente nella presa, bloccarlo spingendo verso il basso la leva. Assicurarsi che la CPU ha il dissipatore di calore su di esso. Se il chip non contiene questo fan, poi posizionarlo sulla parte superiore allineando i suoi pioli con i quattro fori sulla scheda madre. Ruotare ogni maniglia piolo in senso antiorario per fissarlo in posizione.

3 Trova il tuo socket DIMM 1 sulla scheda madre. Premere i fermi verso l'esterno per sbloccare la presa. Inserire il modulo RAM nella presa. Estrarre i fermi nuovamente a bloccarlo.

4 Installare entrambi i dischi rigidi e unità CD-ROM nel alloggiamenti per unità. Quindi, collegare i cavi SATA dalla scheda madre a queste unità. Collegare i cavi di alimentazione dalla rete di alimentazione alle unità.

5 Chiudere il case del computer e configurare il server. Assicurarsi che il case del computer sia collegato saldamente. Poi collegare un monitor, una tastiera e un mouse al server. Installare Windows Home Server sul sistema in modo che è possibile configurarlo.

Consigli e avvertenze

  • Impostare il server portatile su un indirizzo IP fisso. Questo consentirà di evitare l'indirizzo IP venga modificato automaticamente quando il server portatile viene riavviato.
  • Per evitare friggere uno dei componenti, assicurarsi che si terra toccando un oggetto metallico non verniciato.

Articoli Correlati