Come modificare la velocità Trackpad in Debian

December 7

Come modificare la velocità Trackpad in Debian


Trackpads sono diventati il ​​dispositivo di ingresso portatile dominante negli ultimi anni. Essi forniscono un controllo più preciso del cursore del mouse, senza sacrificare la portabilità. Molti gesti supporto multi-touch come lo scorrimento e toccando senza l'utilizzo di pulsanti. Debian Linux supporta la maggior parte dei modelli di trackpad fuori dalla scatola, ma ci sono molte impostazioni disponibili per coloro che amano mettere a punto il loro hardware. Una parte importante della regolazione di precisione trackpad è l'impostazione della velocità del cursore. Il modo più affidabile per modificare la velocità di un trackpad è quello di modificare un file di configurazione del sistema.

istruzione

1 Avviare Debian ed effettuare il login come utente normale in una sessione grafica.

2 Avviare una finestra di terminale e cambiare per l'utente root digitando "su root" e digitando la password.

3 Eseguire il backup del file di configurazione originale trackpad digitando quanto segue e quindi premendo "Invio":

cp /etc/X11/xorg.conf.d/synaptics.conf ~ /

Questo copierà il file nella directory principale per la custodia. Se qualcosa va storto in seguito, è possibile sovrascrivere il file modificato inserendo:

mv ~ / synaptics.conf /etc/X11/xorg.conf.d/

4 Digitare il seguente comando e premere "Invio" per aprire il file di configurazione trackpad per la modifica:

nano /etc/X11/xorg.conf.d/synaptics.conf

5 Inserire le seguenti righe direttamente sotto "Sezione 'InputDevice'":

Opzione "Min Vel" "0.5"

Opzione "MaxSpeed" "1.0"

Opzione "AccelFactor" "0,075"

Le prime due righe impostare le velocità di minimizzare e massimizzare. La terza linea controlla direttamente la velocità del cursore. Aumentare o diminuire leggermente l'opzione AccelFactor per modificare la velocità.

6 Salvare e uscire digitando "Ctrl-O", "Enter" e "Ctrl-X".

7 Esci dal tuo sessione grafica. Le impostazioni non avranno effetto fino a quando si accede nuovamente a.

Consigli e avvertenze

  • L'ambiente desktop di default in Debian è Gnome, ma queste istruzioni funziona per qualsiasi tipo di ambiente che si usa.
  • Se il file di configurazione non è formattata correttamente, si sarà in grado di avviare una nuova sessione grafica dopo il logout.

Articoli Correlati