Panasonic CF-73 Specifiche

July 9

Il CF-73 è un computer portatile rilasciato dalla Panasonic Corporation nel 2004. Appartenente alla serie "Toughbook" della società, agli urti della macchina e componenti resistenti all'acqua reso più resistente di altri portatili del suo tempo. Secondo Laptop Magazine, test di laboratorio hanno indicato che il CF-73 eseguita sopra la media per una macchina per la categoria "semi-rugged", che lo rende uno dei pochi prodotti del suo genere per realizzare benchmark delle prestazioni paragonabili a quelle dei computer portatili tradizionali (Vedi Riferimento 1).

Processore

Inizialmente il CF-73 è venuto standard con un processore 1,6 GHz Pentium M (vedi riferimento 2). Questo è stato un single-core processore a 32 bit con 2 MB di memoria cache. Cellulare Magazine riporta che entro il 2005, Panasonic ha rilasciato un'altra versione del CF-73 con un processore Intel Pentium M migliorato 1.86 GHz (vedi riferimento 3).

Memoria

2004 CF-73 è venuto in due versioni. Una macchina $ 3500 comprendeva 256 MB di RAM espandibile a 1.280 MB. Una versione 3750 $ è venuto con 512 MB di RAM espandibile fino a 1.536 MB (vedi riferimento 3). Pagare il prezzo più alto anche aumentato la dimensione del disco rigido da 60 GB a 80 GB. Indipendentemente dalla capacità, Panasonic utilizza hard disk resistente agli urti e vibrazioni in tutte le CF-73s (vedi riferimento 3).

Display

A differenza di molti computer portatili del suo tempo, il CF-73 è venuto con una opzione touch screen. Se gli utenti hanno optato per il touchscreen, display del CF-73 misurato in a 13,3 pollici (vedi riferimento 3). Panasonic ha affermato che lo schermo era "sole-luce leggibile". Tuttavia, Laptop Magazine afferma che lo schermo ha perso contrasto significativo se visto all'esterno (vedi riferimento 1).

Grafica

I primi CF-73s usati una scheda 9000 grafica ATI Mobility Radeon (vedi riferimento 2). Secondo la guida di Tom, questa carta azionato ad una velocità di 240-250 MHz ed è compatibile con i protocolli software DirectX 8.1 (Vedi riferimento 4). Panasonic ha dato seguito CF-73s di Intel Graphics Media Accelerator 900 (vedi riferimento 3). Questa unità aveva una velocità di 333 MHz ed era compatibile con i protocolli software DirectX 9 aggiornati (vedi riferimento 5).

involucro

Il CF-73 ospitava i suoi componenti interni in un caso in lega di magnesio. L'unità include una maniglia sul pannello frontale, rivestimenti in gomma su alcune delle sue porte di connessione, e una tastiera resistente all'acqua e touchpad (vedi riferimenti 1 e 3). Le sue dimensioni misurate in 11,7 da 10 di 1,7 pollici (vedi riferimento 2).


Articoli Correlati