Come utilizzare BCP per importare un file XML

October 3

L'utilità BCP è installato di default insieme a Microsoft SQL Server, consentendo agli utenti di file di importazione di massa, inclusi i file in formato XML. Questa utilità della riga di comando corre ovunque siete in grado di eseguire un "Select" economico nel SQL Management Studio, come ad esempio una finestra di query. È possibile importare i dati XML come dati binari utilizzando il comando "SINGLE_BLOB" nella query massa di importazione, oppure importare un file XML in una riga esistente nel database SQL. BCP è iniziata in una dichiarazione Select con il comando "bulk" e richiede che il file XML di importazione hanno l'estensione del file TXT.

istruzione

Importa XML come dati binari

1 Aprire SQL Server Management Studio e quindi aprire il database con cui lavorare.

2 Aprire una finestra di query.

3 Digitare la seguente query in cui il vostro file XML, con estensione file TXT, sostituisce il file e il percorso. Il tuo nome tabella sostituisce la "Z" nella dichiarazione. Fare clic sul pulsante Esegui per eseguire la query.

INSERT INTO Z (XmlCol)
SELECT * FROM OPENROWSET (
MASSA 'c: \ DataFolder \ XMLDataFile.txt',
SINGLE_BLOB) AS x

Il file di dati XML viene importato come una singola cella nella tabella Z.

Importa XML in riga esistente

4 Aprire una finestra di query in SQL Server Management Studio.

5 Digitare la seguente query per visualizzare lo stato iniziale dei valori della colonna XML prima di aggiornare le cellule:

SELECT

FROM Z
UPDATE Z
SET XmlCol = (
SELECT FROM OPENROWSET (
MASSA 'C: \ DataFolder \ XMLDataFile.txt',
SINGLE_BLOB
) AS x
)
DOVE IntCol = 1
ANDARE

6 Fare clic sul pulsante Esegui sulla barra superiore di navigazione nella finestra Query. Il file XML viene importato, e la tabella SQL viene aggiornata.


Articoli Correlati