Come installare SQLite 3.7.0 da sorgenti

June 27

SQLite è un libero, per qualsiasi scopo, biblioteca in-process che implementa un motore di database SQL. Secondo il sito web SQLite, questo motore è transazionale, self-contained, senza server e zero-configuration. Non richiede un processo server separato, e legge e scrive direttamente al file su disco. Un database SQL complesso, che contiene più tabelle, viste, trigger e indici, è contenuto in un unico file. Il file di database è cross-platform, che consente di copiare è tra i sistemi operativi a 32-bit e 64-bit.

istruzione

1 Accedere al sito ufficiale SQLite e clicca su "Sviluppo Timeline" che si trova sotto la parte "Link comuni" della pagina. Questo è l'unico modo per ottenere una vecchia versione di SQLite.

2 Clicca su "rami" della zona di navigazione superiore. Per vedere i collegamenti ipertestuali, collegarsi come "Anonymous".

3 Trova "branch-3.7.0" e fare clic su di esso.

4 Trova "[b36b105eab] Versione 3.7.0 (utente: DRH, tag: tronco, release)" e cliccare su "[b36b105eab]."

5 Clicca su "Tarball" nella sezione "Altri collegamenti" e salvare la fonte ovunque sul disco rigido. Ora avete la fonte SQLite 3.7.0 e può iniziare l'installazione.

6 Decomprimere il file "tar.gz" e installare il software per Linux digitando i seguenti comandi:

tar xvfz SQLite-b36b105eab6fd319.tar.gz

cd SQLite-b36b105eab6fd319

./configure

rendere

make install

7 Attendere che l'installazione di finire prima del lancio SQLite. Troverete l'SQLite 3.7.0 binari sotto "/ usr / local / bin."

8 Verifica se SQLite è stato installato correttamente con la creazione di una banca dati e accedervi.


Articoli Correlati