Come usare Thrift con PHP

July 23

Quando diversi computer comunicano su server di rete, due programmi codificati in diversi linguaggi interagiscono tra loro tramite un protocollo di comunicazione definito. Inoltre, in fase di sviluppo del server, si possono trovare te lo sviluppo di applicazioni server e applicazioni client che devono condividere la stessa struttura, ma sarà scritto in diversi linguaggi di programmazione. Apache Thrift aiuti in questo tipo di sviluppo, consentendo di creare un insieme generico di oggetti o di dati, che possono poi essere tradotto in diversi linguaggi di programmazione, tra cui PHP.

istruzione

1 Scaricare e installare Thrift per Apache (vedi Risorse).

2 Creare un file ".thrift". L'aspetto di questo file dipenderà da quello che i vostri bisogni sono, ma essenzialmente gli oggetti definiti nel file parsimonia funzionerà tra client e server di diversi linguaggi di programmazione. In questo caso, si utilizza un client PHP.

3 Utilizzare Thrift per generare il codice PHP per interagire con il file .thrift. Aprire un terminale di comando facendo clic sul menu di sistema, quindi facendo clic su "Utilità di sistema", poi cliccando su "Terminal". Passare alla cartella contenente il file .thrift e immettere il seguente comando. Questo comando creerà un file della cartella tenendo "Gen-php" che contengono gli oggetti creati da PHP parsimonia nel codice PHP:

parsimonia --gen php filename.thrift

4 Copiare tutti i file dalla directory "/ lib / php / src" creato dall'installazione Thrift nella cartella progetto PHP, ovunque si può avere.

5 Nella stessa cartella del progetto, creare una cartella "pacchetti" e copiare il contenuto della cartella "Gen-php" in esso.

6 Creare uno script PHP nella cartella del progetto, e importare gli oggetti creati dal PHP Thrift nel progetto:

<? Php
$ GLOBALS [ 'THRIFT_ROOT'] = 'src';
$ GLOBALS [ 'THRIFT_ROOT'] = '/ pacchetti';

?>


Articoli Correlati