Come per l'avvio di un disco rigido da una scheda controller IDE

December 5

Integrated Drive Electronics (IDE) unità erano la prima generazione di unità del computer, introdotto nel 1980. Hanno da allora sono stati superati da unità SATA, ma è ancora possibile trovare e utilizzare unità IDE nel sistema. Queste unità sono normalmente collegati alla scheda madre, ma se si dispone di una scheda madre di età superiore o bisogno di più connessioni IDE, è possibile installare una scheda controller IDE. E 'possibile fare il boot di un disco rigido da una di queste schede controller IDE con alcune modifiche alla configurazione del sistema.

istruzione

1 Spegnere il computer se è acceso. Arrestare il sistema e uscire. Scollegare il computer dalla parete.

2 Aprire il case del computer. Scollegare tutte le periferiche collegate al computer, come ad esempio i dispositivi USB o stampanti. Girare il caso intorno in modo da poter vedere le prese d'aria sul retro. Rimuovere le viti lungo il bordo del caso. Sollevare il caso dalla macchina.

3 Rimuovere l'elettricità statica accumulata nel corpo. Questo può danneggiare parti di computer. Toccare un oggetto metallico, ad esempio una lampada o scrivania.

4 Come per l'avvio di un disco rigido da una scheda controller IDE

slot PCI sulla scheda madre

Individuare uno slot disponibile per la scheda controller IDE. La maggior parte delle carte utilizzerà un'interfaccia PCI. Inserire la scheda del controller nello slot e premere con decisione. Fissare la scheda al caso nella parte posteriore con la vite.

5 Impostare l'unità di master. unità meno recenti, come le unità IDE, bisogno di avere i ponticelli impostati sul retro per dire al sistema se questo è un azionamento master o slave. Dal momento che questa unità IDE si avvierà, è necessario impostare a padroneggiare. Ci dovrebbe essere un adesivo sull'unità che ti dice che i ponticelli è necessario collegare con il pin del jumper in dotazione.

6 Come per l'avvio di un disco rigido da una scheda controller IDE

cavo del connettore IDE

Inserire il disco fisso nel vano dell'unità. Gli alloggiamenti sono tipicamente situati su un lato della parte interna della custodia. Altre unità, come ad esempio un DVD ROM o CD, possono essere installati in là già. Far scorrere il disco rigido nel relativo alloggiamento con la scheda elettronica puntato verso il basso. Fissare con le quattro viti.

7 Collegare un'estremità del cavo controller IDE alla presa sulla scheda IDE. Collegare l'altra estremità del cavo al disco rigido. Collegare l'alimentatore al disco rigido. Il cavo di alimentazione è multicolore ed è costituito da quattro fili tenuti insieme con un connettore di plastica alla fine.

8 Riposizionare il coperchio del computer. Fissare con le viti. Ricollegare tutte le stampanti o altri dispositivi e il cavo di alimentazione. Accendere il sistema.

9 Inserisci il BIOS del sistema (Basic Input Output System). Il computer vi dirà come accedere al BIOS quando è arrivato prima di stivali su. Di solito è fatto premendo il tasto "F1" o una combinazione di tasti. Impostare il BIOS in modo che si avvia dalla scheda controller IDE. Questo sarà in una sezione chiamata "Boot Order" o simile. Consultare il manuale della scheda madre per le specifiche. Una volta impostato, assicurarsi di salvare le modifiche al BIOS prima di uscire. Il computer verrà riavviato.

10 Installare il sistema operativo scelto sul disco rigido IDE. Si è ora il boot dal disco rigido sulla scheda controller IDE, ma, a meno che non ci sia qualcosa sul disco, il sistema non farà nulla.


Articoli Correlati