Come utilizzare la funzione di Excel CUBEMEMBERPROPERTY

February 22

la funzione CUBEMEMBERPROPERTY di Excel restituisce la proprietà di un membro all'interno del cubo e viene utilizzato anche per verificare l'esistenza di tale membro. Questa funzione richiede un collegamento a una fonte di dati.

istruzione

1 Imparare la sintassi per CUBEMEMBERPROPERTY. Suo
CUBEMEMBERPROPERTY (connection_name, member_expression, proprietà)
dove connection_name è il nome della connessione alla sorgente dati, member_expression è un'espressione che restituisce un membro e la proprietà è il nome della proprietà da restituire o una cella che contiene la proprietà.

2 Aspettatevi CUBEMEMBERPROPERTY per visualizzare temporaneamente il testo "#GETTING_DATA ..." nella cella, mentre i dati vengono recuperati dall'origine dei dati. CUBEMEMBERPROPERTY restituirà il # nome? valore di errore se il server Online Analytical Processing non è disponibile.

3 Interpretare i valori di errore che possono essere restituiti da CUBEMEMBERPROPERTY. Il # N / A valore di errore verrà restituito se non vi è nessun membro del cubo che corrisponde member_expression o se la sintassi di member_expression non è corretta.

4 Studiare i potenziali problemi di riferimento a un oggetto di sessione a base come ad esempio una tabella pivot con CUBEMEMBERPROPERTY se condividono la connessione. La tabella pivot può essere cancellato o trasformato in formule, causando CUBEMEMBERPROPERTY di restituire il # N / A valore di errore.

5 Guarda alcuni esempi di CUBEMEMBERPROPERTY. = CUBEMEMBERPROPERTY ( "Vendite", [Ora]. [Fiscale]. [2007], $ A $ 3) sarebbero restituire la proprietà contenuta nella cella A3 per il membro contenente i dati per l'anno fiscale 2007 dalla sorgente dati di vendita. = CUBEMEMBERPROPERTY ( "Sales", "[Store]. [MyFavoriteStore]", "[Store]. [Nome del negozio]. [Conservare Mq]") restituirà il valore della proprietà "Store Mq" dal "MyFavoriteStore" membro all'interno della gerarchia "Store" della sorgente dati "Vendite".


Articoli Correlati